T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 0:13 Da giucam61

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:01 Da kalium

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 23:31 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 15:08 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Ieri alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784322 messaggi in 50982 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
anto.123
 
dinamanu
 
nerone
 
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
Silver Black
 
RAIS
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 37 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

ALESSANDRO ROSSILLI, giapel

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Burson DA-160 (da rodare)

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  yulian il Sab 4 Feb 2012 - 10:49

@flovato ha scritto:
@yulian ha scritto:
Ps. Part connection e' stato uno dei primi a vendere burson e ha avuto sempre elogi. Vende anche ps audio e music hall. E' uno dei negozi online piu' importanti al mondo per diy e non venderebbe ciofeche ma non e' la prima volta che ci sono problemi su alcuni prodotti che hanno costruzione meno industriale, Può ' capitare !!!! Che sia mal riuscito !!!

Per me assolutamente no... è tutto normale, come ho detto fin dal primo post ha solo bisogno di rodaggio e di abbinamenti corretti.

Ovviamente è una previsione e una speranza.
Per correttezza non potevo scrivere balle e ho scritto a caratteri cubitali che la situazione può solo migliorare.

Lo sto facendo suonare e spesso alterno con il Metrum per vedere come evolve.
Il Burson ha più dettaglio e con un genere musicale semplice, con trame lievi e accennate trasmette un suono rilassante e piacevole.

Quando bisogna incidere sullo spartito rimane rilassato.... si farà.

Lascialo andare e poi dovrebbe tornare. Ma se non ha gamma media ha qualche problema lui . Tutto puo' essere ...fai sapere Flo gli sviluppi!!!!! Gli opa a discreti richiedono molto tempo per viaggiare come sanno fare visto che li ho usati e hanno richiesto molto tempo per intonarsi ma alla fine danno grandi risultati. Ciaooooo
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Sab 4 Feb 2012 - 12:37

@adicenter ha scritto:
Y caro in quello che é arrivato in " where do yoy think you are going" si sentono la grancassa e i piatti in evidenza e la chitarra é in sottofondo.
Possibile che un tale sbilanciamento sia dovuto al rodaggio. Non é che c'é qualcosa fuori posto?

Appena riesco a rimettere le mani sul cd (che ovviamente non trovo più da nessuna parte) Mad lo rippo e faccio una prova con lo stesso pezzo con la mia catena... Vediamo se le sensazioni coincidono con le vostre...
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Sab 4 Feb 2012 - 16:25

@pktgod ha scritto:
@adicenter ha scritto:
Y caro in quello che é arrivato in " where do yoy think you are going" si sentono la grancassa e i piatti in evidenza e la chitarra é in sottofondo.
Possibile che un tale sbilanciamento sia dovuto al rodaggio. Non é che c'é qualcosa fuori posto?

Appena riesco a rimettere le mani sul cd (che ovviamente non trovo più da nessuna parte) Mad lo rippo e faccio una prova con lo stesso pezzo con la mia catena... Vediamo se le sensazioni coincidono con le vostre...

Ciao ho provato ad ascoltare il brano qualche volta, via USB....
Onestamente non mi ha dato troppo la sensazione che la chitarra fosse relegata in secondo piano, anche se in effetti i bassi e la batteria sono molto presenti... Però il tutto mi ha dato comunque una sensazione di equilibrio, rispettando l'armonia del il brano cosi come l'ho sempre ascoltato... o per lo meno, così come me lo ricordavo...
Certamente tu se puoi fare vari swich tra DAC puoi individuare meglio le differenze... Very Happy

Ora sto ascoltando Tom Waits in HD... Spettacolo! Mi da una grande sensazione di solidità e di profondità. Bello, mi piace Laughing
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Sab 4 Feb 2012 - 18:23

@pktgod ha scritto:
Ora sto ascoltando Tom Waits in HD... Spettacolo! Mi da una grande sensazione di solidità e di profondità. Bello, mi piace Laughing

Questo è quello che conta, deve piacere a te mica agli altri. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Dom 5 Feb 2012 - 13:08

Semplicemente riporto l'evolversi della situazione.

Non so se siano i meriti del Metrum che non ha mai suonato cosí divinamente ed é in piena maturità o i demeriti del Burson ma le differenze sono a dir poco imbarazzanti.

Andiamo avanti. Shocked

Edit: Petta và che si sta svegliando un po.... si vede che vuole le coccole. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Dom 5 Feb 2012 - 15:01

@flovato ha scritto:

Edit: Petta và che si sta svegliando un po.... si vede che vuole le coccole. Laughing

Prima di pranzo suona in un modo.... Dopo pranzo in un altro...... Mmmmmmm

Qui secondo me oltre ad un discorso di rodaggio e sinergie c'è anche una questione di additivi Laughing Laughing Laughing

Grande Fabio tienici aggiornati!!! Smile
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Dom 5 Feb 2012 - 18:02

@pktgod ha scritto:
Grande Fabio tienici aggiornati!!! Smile

Lorenzo aggiornaci un po tu, quale modalità preferisci con il tuo Burson... H o L ?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Dom 5 Feb 2012 - 19:28

Da un esame non troppo scientifico io con la mia catena preferisco H ed è la modalità con cui ho effettuato tutti gli ascolti.... Come ripeto però è stata una scelta istintiva ad orecchio, non ho approfondito più di tanto... Tu quale preferisci?

Che dire, oggi la musica l'ho lasciata scorrere in sottofondo perchè ero impegnato in altre cose... Il suono complessivamente mi piace, lo trovo dettagliato ma comunque non stancante. Non ho avuto nemmeno la sensazione che una gamma fosse prepotentemente più avanti di un altra....

Rispetto la Music Stramer II ho fatto un grande salto di qualità su tutti i paramenti... Chiaramente, e lo sottolineo, non ho nessun metro di paragone con altri dac di pari fascia per cui non posso esprimermi sulla sua effettiva bontà rispetto ai concorrenti...

Comunque penso di essere ancora lontanissimo da rodaggio ideale, non credo di avere superato le 20 ore di ascolto
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Dom 5 Feb 2012 - 20:29

@pktgod ha scritto:Da un esame non troppo scientifico io con la mia catena preferisco H ed è la modalità con cui ho effettuato tutti gli ascolti.... Come ripeto però è stata una scelta istintiva ad orecchio, non ho approfondito più di tanto... Tu quale preferisci?

Io la "L" ma in realtà credo sia suggestione. Laughing

@pktgod ha scritto:
Il suono complessivamente mi piace, lo trovo dettagliato ma comunque non stancante. Non ho avuto nemmeno la sensazione che una gamma fosse prepotentemente più avanti di un altra....

Quoto dettagliato e mai stancante.

@pktgod ha scritto:Comunque penso di essere ancora lontanissimo da rodaggio ideale, non credo di avere superato le 20 ore di ascolto

Credo anch'io. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Mer 8 Feb 2012 - 20:42

Buone notizie... il Burson muove i primi passi, si sta svegliando dal torpore... é un bel sentire. Ok



Questa è per Carmine.

Come vedi gli faccio frequentare buone compagnie in questo modo lo educo fin da bambino. Laughing Laughing Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Mer 8 Feb 2012 - 22:29

@flovato ha scritto:Buone notizie... il Burson muove i primi passi, si sta svegliando dal torpore... é un bel sentire. Ok :

Ok Ok Ok .... Chissà con lo stello Dribbling
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Mer 8 Feb 2012 - 22:35

@pktgod ha scritto:
@flovato ha scritto:Buone notizie... il Burson muove i primi passi, si sta svegliando dal torpore... é un bel sentire. Ok :

Ok Ok Ok .... Chissà con lo stello Dribbling

Lorenzo ci scommetto una cena.

Appena arriva vieni a sentirlo e poi scrivi sul forum.
Con lo Stello i due DAC spiccano il volo, farai fatica a starne senza.

Vediamo se vinco la scommessa. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Mer 8 Feb 2012 - 22:53

@flovato ha scritto:
@pktgod ha scritto:
@flovato ha scritto:Buone notizie... il Burson muove i primi passi, si sta svegliando dal torpore... é un bel sentire. Ok :

Ok Ok Ok .... Chissà con lo stello Dribbling

Lorenzo ci scommetto una cena.

Appena arriva vieni a sentirlo e poi scrivi sul forum.
Con lo Stello i due DAC spiccano il volo, farai fatica a starne senza.

Vediamo se vinco la scommessa. Wink

Accetto la scommessa sarò lieto di perderla e pagarti la cena!!! Ok
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  yulian il Mer 8 Feb 2012 - 23:59

@flovato ha scritto:Buone notizie... il Burson muove i primi passi, si sta svegliando dal torpore... é un bel sentire. Ok



Questa è per Carmine.

Come vedi gli faccio frequentare buone compagnie in questo modo lo educo fin da bambino. Laughing Laughing Laughing

occorre tempo per farlo suonare come sa fare..alla fine dirà la sua ,,,,,,,,,
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Gio 9 Feb 2012 - 20:06

NOVITA !!!!

Burson DA-160 NUOVO (quindi no ex demo, usato etc.) da negozio Italiano con garanzia 2 anni, scontrino etc. etc. etc.

790 Euro.

Non posso scrivere il negozio ma eventualmente contattatemi in MP.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Gio 9 Feb 2012 - 21:21

Laughing Te lo stai rivendendo sottobanco !?????????

Dopo altre 20 ore di rodaggio posso dire che il Burson per quel che mi riguarda continua a migliorare... Rispetto ad i primi ascolti riscontro un miglioramento generale su tutti i parametri ed una sempre maggiore piacevolezza nell'ascolto...

Riallacciandomi al discorso dello stupidario audiofilo adesso però non mi chiedete dettagli imbarazzanti tipo se gli alti sono più o meno penetranti, se i bassi sono flaccidi o turgidi oppure se le medie sono messe davanti o didietro.... Insomma... Godo, ma non so bene perchè!!! Laughing Laughing
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Gio 9 Feb 2012 - 21:44

@pktgod ha scritto: Laughing Te lo stai rivendendo sottobanco !?????????

Eppure l'ho scritto in grande. Laughing

Quello che ho io non è mio e non è in vendita.

Come ho scritto... Burson NUOVO, non usato, da NEGOZIO, importazione Italiana Ufficiale.
Io faccio solo da tramite, se a qualcuno interessa faccio un favore ad acquirente e negoziante.

Tutto qui... niente di particolare. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  adicenter il Gio 9 Feb 2012 - 21:46

@flovato ha scritto:
@pktgod ha scritto: Laughing Te lo stai rivendendo sottobanco !?????????

Eppure l'ho scritto in grande. Laughing

Quello che ho io non è mio e non è in vendita.

Come ho scritto... Burson NUOVO, non usato, da NEGOZIO, importazione Italiana Ufficiale.
Io faccio solo da tramite, se a qualcuno interessa faccio un favore ad acquirente e negoziante.

Tutto qui... niente di particolare. Wink

AL LADRO! AL LADRO!
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Gio 9 Feb 2012 - 21:58

@adicenter ha scritto:
AL LADRO! AL LADRO!

C'eri anche tu quando ha spiegato il perché del prezzo. Very Happy

Mi sa che dovrai ricrederti sul Burson... non puoi sentire la delizia che esce dal Sudgen... quello trasforma tutto in oro.

Mai sentito Barry White col suo vocione cantare in questo modo... brividi.

Il Vintage ha stravinto sulla classe T, mi dispiace ammetterlo cosi candidamente ma non c'é proprio storia.

Tornando al Burson é meno sensibile al cavo di alimentazione sintomo di una buona sezione in ingresso.

Le differenze tra Furutech e Hong Kong sono inferiori, il Metrum é piú delicato e stasera é un po giú di forma. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Gio 9 Feb 2012 - 22:45

@flovato ha scritto:
@pktgod ha scritto: Laughing Te lo stai rivendendo sottobanco !?????????

Eppure l'ho scritto in grande. Laughing

Quello che ho io non è mio e non è in vendita.

Come ho scritto... Burson NUOVO, non usato, da NEGOZIO, importazione Italiana Ufficiale.
Io faccio solo da tramite, se a qualcuno interessa faccio un favore ad acquirente e negoziante.

Tutto qui... niente di particolare. Wink

Si era una battuta! Smile avevo capito Laughing Laughing

Interessantissima la tua conclusione riguardo vintage vs classe T ! Se posso chiedertelo in cosa la preferisci?
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  flovato il Gio 9 Feb 2012 - 22:59

@pktgod ha scritto:

Interessantissima la tua conclusione riguardo vintage vs classe T ! Se posso chiedertelo in cosa la preferisci?

Accennavo proprio adesso in un'altro 3d con Blues66.

Sai che ho provato tutti i T in circolazione quindi ti rispondo con un minimo di cognizione.

Il riferimento in gamma bassa e in disposizione scenica sono gli Hypex.
Per quanto riguarda musicalità e resa complessiva pur non eccellendo in particolari parametri il tuo 2050 é un piccolo capolavoro.

Detto questo gli Hypex erano troppo perfetti, adatti allo studio piú che ad un ascolto domestico.

Cambiando categoria se ascolti le 845 rimani di sasso e quindi quello diventa il tuo nuovo riferimento.

Il Sugden assomiglia molto alle 845, lo so sembra troppo ma é cosí.
Rimane limpido, musicale ed esteso, hai una riproduzione molto piú dettagliata.

Prendi il suono del tuo 2050 e miglioralo del 30% in tutti i suoi parametri.
Ecco, cosí suona il Sugden.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Gio 9 Feb 2012 - 23:41

@flovato ha scritto:

Prendi il suono del tuo 2050 e miglioralo del 30% in tutti i suoi parametri.
Ecco, cosí suona il Sugden.

Cavoli!!! Dribbling Complimenti per l'acquisto non avevo visto la discussione!!! Ok Ok Ok
Ottimo sono contento della tua scoperta!! È sempre trascinante il tuo entusiasmo!!!
Quando lo venderai sai che oramai sono il tuo naturale successore di finali Laughing Laughing Laughing
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  HistoireDuSoldat il Gio 9 Feb 2012 - 23:49

In un 3d su head-fi ho trovato la... congettura (?), ipotesi (?)... boutade (?) che il Burson ha-160 liscio - solo ampli cuffie senza DAC - fosse in origine un clone cinese (inferiore all'originale, perlomeno ai fini di ciò per cui era stato concepito) dell'ampli Audio Technica HA5000.
Quest'ultimo, caro come il fuoco, pare sia un abbinamento obbligato per le cuffie top gamma della casa giapponese. In questa accoppiata qual'è la funzione che l'HA5000 espleta, a detta chi l'ha sentito, così bene? Dare dinamica in generale, spessore in gamma bassa e sub-bassa, mantenere il livello di dettaglio, non enfatizzare i medi già presenti nelle analitiche e chiare cuffie ATH.
Se si dà per buono che il Burson nasce per fare lo stesso mestiere del HA5000 tutto sommato potrebbero tornare un po' di cose... e come al solito risolvere il tutto in termini di sinergie, come già è stato detto...
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  pktgod il Gio 22 Mar 2012 - 10:59

Riapro la discussione solo per condividere le mie ultime impressioni sul Burson DA-160.

Ho superato abbondantemente il rodaggio di 300 ore consigliato dalla casa.

Le mie impressioni sono più che positive.

Il suono, che ad onor del vero mi era piaciuto sin da subito, si è via via affinato diventando sempre più godibile.

A mio modo di sentire è un suono molto dettagliato, pieno, musicale e soprattutto mai affaticante.

Continuo ad ascoltarlo attraverso la porta USB perchè la HIFACE, non mi piace molto, se non utilizzandola con Jplay in modalità hibernate.

Avrò la fortuna tra pochi giorni di ascoltarlo con l'ormai famoso Stello a casa di Magnaco, vediamo se la resa varrà la spesa di altri
400 euro... Mmm

Ovviamente non dico assolutamente sia il migliore DAC nella fascia di prezzo in circolazione perché comunque non l'ho mai paragonato con altri tipo MiniMax o Metrum, direi però che sono molto soddisfatto del mio acquisto, Ok

Credo si sposi molto bene con il TK2050 di Y (a proposto, ancora grazie Fabio Kiss ) il pre Yaqin sempre moddato dal grande Mago e le ProAC 140.

Ho un insieme esprime una grande musicalità senza mai fatica d'ascolto... esattamente quello che cercavo!!!!!



avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson DA-160 (da rodare)

Messaggio  n.enrico il Gio 22 Mar 2012 - 13:59

Certo che di questi tempi, nella fascia di prezzo intorno ai 700 euro (che poi è quella che interessa a me Rolling Eyes ), c'è una guerra assassina nel settore dei DAC.
Su questo forum mi sembra che la lotta all'ultimo sangue sia fra l'Audiolab e questo Burson. In un altro forum, invece, pare fare mirabilie il Goldenote DAC-7 (tra l'altro, per quest'ultimo, un rivenditore di zona mi prenderebbe indietro il mio vecchio dac e la differenza sarebbe di poco più di 300 euro... Razz). In più ne avrei un altro per la testa, ma è una mia particolarissima fissazione e quindi lo tengo (per ora) fuori graduatoria.
Poi c'è tutta una serie di agguerritissimi DAC sui 500 euro che sarebbe davvero un peccato mortale non prendere nemmeno in considerazione.

Insomma, ci sono tutte le condizioni per non comprare un bel nulla... Muble
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum