T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 38
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
I postatori più attivi della settimana
18 Messaggi - 23%
13 Messaggi - 16%
12 Messaggi - 15%
8 Messaggi - 10%
6 Messaggi - 8%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 5%
4 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
291 Messaggi - 22%
261 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
114 Messaggi - 9%
88 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea :: 12 Registrati, 1 Nascosto e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bru.b, Calbas, chiccoevani, enrico massa, iperv, Lele67, macgiver, meraviglia, nerone, Snap, TODD 80, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 10:57
ciao ragazzi Smile

ho deciso di costruire la mia ciabatta filtrata, e mi sono procurato quasi tutto...

- i cavi blu/marrone/giallo-verde da 1,5mmq pirelli li ho già pronti (diverse matasse)
- cabinet in legno (che in futuro schermerò) lo devo solo finire di assemblare
- 2 mascherine e frutti + interruttore 0/1 (interrompe solo una polarità, non 2) li avevo già per fortuna
- 1,50m di cavo 3x1,5mmq schermato (ne avevo presi 6m dalla francia quindi me ne è rimasto)
- terminazione italiana da 16A di qualità già comprata
- filtro shaffner, sto per ordinare questo da 6A che ha un ottimo prezzo http://www.ebay.it/itm/Filter-FN2060-6-06-HI-PERFORM-6A-Schaffner-1-Stuck-/220630091354?pt=Bauteile&hash=item335e94065a#ht_3960wt_1139



quello che vi chiedo è come cablare il tutto, per far si che ci siano 3 prese filtrate (dal singolo suddetto filtro da 6A), e 2 non filtrate ma che quando metto a 0 l'interruttore si interrompano tutte e 5

leggevo che era meglio evitare il parallelo e andare a stella, ma come faccio nel mio caso..?


spero possiate aiutarmi, in ogni caso vi ringrazio anticipatamente ^_^
avatar
green marlin
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 05.07.09
Numero di messaggi : 233
Località : Frascati
Impianto : Cambridge 640v2
Pionner sx-780
Spika

Collegamento

il Mer 1 Feb 2012 - 11:22
Ciao la linea la porti all'interrutore(io metterei un doppio interrutore)
l'uscita del l'interrutore avrà 3 fili 2 andranno alle prese non filtrate
e uno all'ingresso del filtro, l'uscita andrà alle 3 prese che saranno
filtrate, il neutro andrà alle due prese non filtrate diretto e un filo
all'altro ingresso del filtro.
Ciao Sergio
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 13:33
@green marlin ha scritto:Ciao la linea la porti all'interrutore(io metterei un doppio interrutore)
l'uscita del l'interrutore avrà 3 fili 2 andranno alle prese non filtrate
e uno all'ingresso del filtro, l'uscita andrà alle 3 prese che saranno
filtrate, il neutro andrà alle due prese non filtrate diretto e un filo
all'altro ingresso del filtro.
Ciao Sergio
un altro interruttore ce l'ho, 2 interruttori sarà scomodo ma se serve va bene, ti ringrazio Smile

mettendo un altro interruttore occuperò un altro posto quindi penso che farò 2 prese filtrate e 2 non
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 13:52
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 14:18
ti ringrazio.... Smile
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 14:34
@green marlin ha scritto:Ciao la linea la porti all'interrutore(io metterei un doppio interrutore)
l'uscita del l'interrutore avrà 3 fili 2 andranno alle prese non filtrate
e uno all'ingresso del filtro, l'uscita andrà alle 3 prese che saranno
filtrate, il neutro andrà alle due prese non filtrate diretto e un filo
all'altro ingresso del filtro.
Ciao Sergio
quindi cosi'....?



il collegamento con le prese elettriche nel disegno non si vede, ma pensavo di sdoppiare i cavi e portarli ai frutti....se è sbagliato correggetemi per favore
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 14:35
le robette rettangolari sul marrone e blu sono i 2 interruttori 0/1

o è meglio metterne uno sulla terra (giallo) ?

ah raga.........guardate la fotografia del filtro..........ha e entrate e 2 sole uscite o mi sbaglio...? :S

avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 16:05
il terzo "ingresso" dovrebbe essere la terra collegata allo scatolotto del filtro!
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 17:27
@Supersimo88 ha scritto:il terzo "ingresso" dovrebbe essere la terra collegata allo scatolotto del filtro!
ah quindi la terra è in comune fra tutti i frutti, e non viene filtrata, vero?
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 18:13
vediamo se riesco a spiegarti meglio tutti i collegamenti.
Allora prima di tutto non ti servono 2 interruttori ma un interruttore doppio.
Allora arrivi con la linea sull'interruttore dal quale esci e vai a stella sul filtro e sulle prese che non vuoi filtrare, la massa di nuovo a stella su tutte le prese (filtrate e non) e i filtri, poi dai filtri ci prendi le due fasi che vanno allo prese da filtrare.
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 18:19
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 18:39
Se per ciabatta filtrata intendi che il filtro debba essere a monte di tutte le prese presenti sulla ciabatta non capisco perché negli schemo sono presenti prese non filtrate..

E poi non è necessario procedere con lunghi collegamenti a stella: le prese che inserirai nella ciabatta hanno sempre due connessioni (comuni) per ogni filo: due per la fase (marrone), due per il neutro (blu) e due per la terra (giallo/verde, a potenziale zero), quindi basta utilizzare ponticelli connettendo tutte le prese a partire da quelle più vicine al filtro e per finire a quelle più distanti.

Un pò come si vede in questa foto:

avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 18:52
Non tutte le prese hanno connessioni comuni, e in questi utilizzi si preferisce sempre la connessione a stella.
E non tutti gli apparecchi "megliorano" con le prese filtrate, vedi la maggior parte dei finali.
è per questo che di solito si prevedono anche delle prese non filtrate.
Poi ignuno e libero di fare come più preferisce.
Teoricamente sarebbe anche meglio avere un filtro per ogni presa.
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 19:02
@Supersimo88 ha scritto:Non tutte le prese hanno connessioni comuni, e in questi utilizzi si preferisce sempre la connessione a stella.

Tutte le prese da incasso hanno le connessioni comuni, di ogni marca, a meno che non si utilizzino prodotti di qualche decennio fa... ma neanche, perché ricordo che le vecchie Ticino le avevano.

La connessione a stella si usa per evitare i giri di massa, ovvero percorsi chiusi (maglie) su cui possono essere indotte forze elettromotrici e quindi correnti indesiderate, ma visto il caso non mi sembra abbia molto senso..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 19:11
Esistono interruttori bipolari non attivi (non magnetotermici,non differenziali) in pratica interrompono ambedue i fili contemporanemente separandoli semplicemente,la ticino li faceva e si mettevano (di solito) sui carichi gravosi avevano lo zero e l'uno serigrafati sul tasto identico all'unipolare,e una tacca orizzontale che tagliava a metà (solo visivamente) il tasto bianco.Collegare a stella serve a non creare ripercussioni che spesso gli impianti fatti in cascata danno in caso di emissioni di uno degli utilizzatori.Puoi cablare a stella usando i cappucci a norma dentro la scatola/ciabatta,e volendo (avendo spazio) anche nelle due prese a muro che normalmente sono in ''cascata'' (vedi foto sopra)prendendo come riferimento i tre fili di arrivo dalle scatole di derivazione (F,N,T) che trovi dentro la scatola ad incasso usando i soliti cappucci che fanno da ''collettore'' alle due prese.La terra segue lo stesso percorso degli altri due fili ma non si ''filtra'' in pratica si collega a stella ma non passa dal filtro (NON internamente intendo) forse trovi l'attacco sul case metallico del medesimo a mo' di schermo.Questo è quello che si dovrebbe fare,in teoria Occhio che la 220 fa male...
ps personalmente credo che schermare una ciabatta serva come il due di picche a briscola,(se non vivi vicino ad un acceleratore di particelle o a fonti di radiazioni elettromagnetiche davvero grandi)oltre a essere dispendioso,laborioso e poco antinfortunistico,se sai lavorare il legno cosi bene lasciala cosi,poi vedi tu....


Ultima modifica di valvolas il Mer 1 Feb 2012 - 19:36, modificato 1 volta
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 19:30
@valvolas ha scritto:Collegare a stella serve a non creare ripercussioni che spesso gli impianti fatti in cascata danno in caso di emissioni di uno degli utilizzatori.Puoi cablare a stella usando i cappucci a norma dentro la scatola/ciabatta,e volendo (avendo spazio) anche nelle due prese a muro che normalmente sono in ''cascata'' (vedi foto sopra)prendendo come riferimento i tre fili di arrivo dalle scatole di derivazione che trovi dentro la scatola ad incasso con i soliti cappucci che fanno da ''collettore'' alle due prese

Ma non c'è differenza di collegamento, in realtà collegando le prese come nella figura che ho postato sopra è come se si fosse spostato il centro stella qualche centimetro sotto... se riesco a fare un disegno lo posto.

P.S.: cabinet in legno? molto molto poco a norma, esistono box con le sedi a norma DIN che permettono alle prese di essere agganciate alla perfezione, dalle mie parti se ne trovano della GEWISS, ad esempio (sono in sostanza box per quadri da esterno=
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 19:39
Si lo so che un case di plastica a norma sarebbe meglio ma il metallo è peggio del legno (sotto questo aspetto).Cmq vedi tu l'utilità dello schermo metallico è quella di costruirsi un bunker antiatomico sotto il garage,certo puo' servire ma... Laughing
Le parti metalliche si usano in certi ambienti industriali piu x motivi di sicurezza (antideflagranti)che di schermo da onde E.M.,il cui un caso valido sarebbe solo quello del cern di Ginevra o del Gran Sasso,o sotto un ripetitore RF a grande potenza cosa che mi pare improbabile
I collegamenti a stella e a cascata non sono differenti x continuità elettrica (è la stessa cosa,tutto ''si accende'' ugualmente) ma per non agevolare flussi elettromagn. indesiderati nel percorso dei cavi.Per essere proprio rigorosi (e qualcuno lo fa davvero) quei tre fili che ti arrivano nella ''scatola 501'',diovrebbero andare ''dritti'' sotto un differenziale senza passare attraverso connessioni ad altre scatole di derivazione (giunti) della ''forza'' del tuo impianto,poi prima di schermare con la terra di protezione tutto il case la resistenza di terra d.P. dovrebbe essere inferiore ai 10 ohm e verificata e salinizzata periodicamente..Mi pare un po' complesso


Ultima modifica di valvolas il Mer 1 Feb 2012 - 20:13, modificato 1 volta
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:07
Nel disegno di sotto, i collegamenti più spessi indicano la normale connessione "a cascata", mentre quelli più sottili indicano una connessione "a stella" realizzata coi mammut; se si spostano i punti di attacco dentro i cerchi verdi nel senso delle frecce (verso il basso e verso l'alto rispettivamente per fase e neutro) non cambia nulla in termini di forza elettromotrice indotta da campi magnetici disturbanti:

avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:17
@nidirex ha scritto:Nel disegno di sotto, i collegamenti più spessi indicano la normale connessione "a cascata", mentre quelli più sottili indicano una connessione "a stella" realizzata coi mammut; se si spostano i punti di attacco dentro i cerchi verdi nel senso delle frecce (verso il basso e verso l'alto rispettivamente per fase e neutro) non cambia nulla in termini di forza elettromotrice indotta da campi magnetici disturbanti:


Se sei convinto fallo cosi...Io in 30 anni ho sempre visto in questo ambito procedere come ti ho scritto sopra,(in caso di disturbi riscontrati e con risultati ottimi in termini di eliminazione) quindi in collegamento verticale verso un solo punto,e non orizzontale in cascata ma è possibile che tu abbia ragione,siamo in un campo strano è possibile (quasi) tutto...


Ultima modifica di valvolas il Mer 1 Feb 2012 - 20:31, modificato 1 volta
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:22
[quote="valvolas"]
@nidirex ha scritto:Se sei convinto fallo cosi...Io in 30 anni ho sempre visto in questo ambito procedere come ti ho scritto sopra,(in caso di disturbi riscontrati e con risultati ottimi in termini di eliminazione) ma è possibile che tu abbia ragione...

Sarebbe interessante capire se i miglioramenti di ascolto di cui parli sono da imputarsi ad un semplice collegamento oppure all'utilizzo di cavi schermati, o di filtri, oppure ad altro che al momento mi sfugge magari..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:36
[quote="nidirex"]
@valvolas ha scritto:
@nidirex ha scritto:Se sei convinto fallo cosi...Io in 30 anni ho sempre visto in questo ambito procedere come ti ho scritto sopra,(in caso di disturbi riscontrati e con risultati ottimi in termini di eliminazione) ma è possibile che tu abbia ragione...

Sarebbe interessante capire se i miglioramenti di ascolto di cui parli sono da imputarsi ad un semplice collegamento oppure all'utilizzo di cavi schermati, o di filtri, oppure ad altro che al momento mi sfugge magari..

Serve ad eliminare ogni possibile ''noise'' dalla 220,lasciando il piu' possibile la sola sinusoide di alimentazione,visto che in audio NON si possono usare i separatori 1:1 e gli strumenti che abbiamo questi sono....Io sono poco propenso anche all'uso di ferriti,la sonorità ci perde,la sola schermatura del cavo (singolo utilizzatore e semibilanciata) invece potrebbe andare bene (sono opinioni)


Ultima modifica di valvolas il Mer 1 Feb 2012 - 20:44, modificato 1 volta
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:37
prima di tutto vi ringrazio tutti davvero!!!

facciamo cosi': lasciamo stare l'interruttore, che sembra più un fastidio che altro, e si procede con 2 prese filtrate e 2 no
stasera leggo ben bene quello che mi avete scritto e posto uno schema del collegamento cosi' mi dite se è corretto o no Smile

grazie ancora a tutti!!!
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:47
@valvolas ha scritto:Serve ad eliminare ogni possibile ''noise'' dalla 220,lasciando il piu' possibile la sola sinusoide di alimentazione,visto che in audio NON si possono usare i separatori 1:1 e gli strumenti che abbiamo questi sono....Io sono poco propenso anche all'uso di ferriti,la sonorità ci perde,la sola schermatura del cavo (semibilanciata) invece potrebbe andare bene

Ho capito perfettamente cosa vuoi dire, però il discorso è molto molto complesso, e non credo sia possibile sviscerarlo in un forum. Il "noise" di cui parli è, appunto, una corrente indotta (e indesiderata, aggiungo) su un circuito per variazioni di campo magnetico nelle vicinanze (in sostanza i cosiddetti "disturbi magnetici"), e secondo me un collegamento a stella fatto come in figura non migliora la situazione ma comporta solo uno spreco di cavo. Le masse "a stella" sono disposte il più possibile riadialmente attorno a un punto, tra l'altro, e qui è impossibile fare ciò perché alla fine si ammasseranno i cavi in una struttura a forma di parallelepipedo che poco ha di "stella".

Mi trovi d'accordo per la schermatura del cavo, invece, perché con poca spesa si può costruire un efficace rimedio ai disturbi irradiati, ma vorrei aggiungere un'osservazione: il punto della casa da cui viene prelevata la corrente si trova vicino o lontano dal contatore, e/o da fonti di inquinamento elettromagnetico?
avatar
nidirex
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 606
Località : Palermo
Impianto : my ears.

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:52
sweet_boyxx ha scritto:prima di tutto vi ringrazio tutti davvero!!!

facciamo cosi': lasciamo stare l'interruttore, che sembra più un fastidio che altro, e si procede con 2 prese filtrate e 2 no

Sono d'accordo a eliminare l'interrotture, non te ne fai nulla, se devi staccare l'impianto in caso di assenza conviene farlo direttamente dall'interruttore che hai sul quadro elettrico della casa (normalmente se ne mette uno per le prese che non siano frigorifero o a carattere di servizio continuo)
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Re: Ciabatta filtrata: come cablo il tutto?

il Mer 1 Feb 2012 - 20:58
@nidirex ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:prima di tutto vi ringrazio tutti davvero!!!

facciamo cosi': lasciamo stare l'interruttore, che sembra più un fastidio che altro, e si procede con 2 prese filtrate e 2 no

Sono d'accordo a eliminare l'interrotture, non te ne fai nulla, se devi staccare l'impianto in caso di assenza conviene farlo direttamente dall'interruttore che hai sul quadro elettrico della casa (normalmente se ne mette uno per le prese che non siano frigorifero o a carattere di servizio continuo)
perfetto Smile
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum