T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 18:42giucam61
POPU VENUS Oggi alle 16:54antbom
Diffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 19
No, era meglio quello vecchio
50% / 19
I postatori più attivi della settimana
63 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 22%
41 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
281 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
137 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
81 Messaggi - 6%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, dinamanu, Egidio Catini, enrico massa, giucam61, Lele67, Renzo Badiale, vinse

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Anche le elettroniche hanno...

il Sab 28 Gen 2012 - 22:11
UN'ANIMA!
sottotitolo: perchè fare incaxxare i nostri impianti!
VA bene, come avete capito il mio post è tutt'altro che serio, ma qualcosa di vero c'è.
Vi racconto la mia esperienza per sapere se anche a voi capita o è capitato.
La premessa è che nel mio impianto avevo raggiunto un equilibrio di altissimo gradimento, personale ed anche condiviso da altri ascoltatori.
orbene, la curiosità di provare nuovi setup mi ha portato a sostituire l'ampli con uno prestatomi da un carissimo amico. finito l'ascolto, l'ampli prestatomi non si dimostra al livello del precedente setup.
A questo punto comincia il dramma! ricollego tutto come prima e .... ma la magia dove è andata a finire? la scena? la profondità? tutto svanito nel nulla.
Controllo con pignoleria che tutto fosse come prima ma nulla. per carità continua a suonare bene ma manca quel non so che che prima ho chiamato magia.
PAsso alle domande. la prima: è capitato anche a voi? la seconda: ma chi ce lo fa fare se siamo già contenti? e la terza: come si fa a far tornare tutto come prima?
P.S.: ho provato a parlare con ampli e casse ma nulla! gli ho offerto un drink ma sembra che siano ancora incaxxati con me.
Speriamo nel domani.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Sab 28 Gen 2012 - 22:20
@zenit ha scritto:UN'ANIMA!
sottotitolo: perchè fare incaxxare i nostri impianti!
VA bene, come avete capito il mio post è tutt'altro che serio, ma qualcosa di vero c'è.
Vi racconto la mia esperienza per sapere se anche a voi capita o è capitato.
La premessa è che nel mio impianto avevo raggiunto un equilibrio di altissimo gradimento, personale ed anche condiviso da altri ascoltatori.
orbene, la curiosità di provare nuovi setup mi ha portato a sostituire l'ampli con uno prestatomi da un carissimo amico. finito l'ascolto, l'ampli prestatomi non si dimostra al livello del precedente setup.
A questo punto comincia il dramma! ricollego tutto come prima e .... ma la magia dove è andata a finire? la scena? la profondità? tutto svanito nel nulla.
Controllo con pignoleria che tutto fosse come prima ma nulla. per carità continua a suonare bene ma manca quel non so che che prima ho chiamato magia.
PAsso alle domande. la prima: è capitato anche a voi? la seconda: ma chi ce lo fa fare se siamo già contenti? e la terza: come si fa a far tornare tutto come prima?
P.S.: ho provato a parlare con ampli e casse ma nulla! gli ho offerto un drink ma sembra che siano ancora incaxxati con me.
Speriamo nel domani.
Bevilo tu qualche drink Drinking Drinking Drinking Drinking Drinking
Cool
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 18:09
@sonic63 ha scritto:
Bevilo tu qualche drink Drinking Drinking Drinking Drinking Drinking
Cool

Volevo rispondere anche io così, mi hai anticipato. Smile
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 18:44
@zenit ha scritto:...Passo alle domande. la prima: è capitato anche a voi? la seconda: ma chi ce lo fa fare se siamo già contenti? e la terza: come si fa a far tornare tutto come prima?
Rispondo alle tue domande.
1) no.
2) già...
3) non si può.

@zenit ha scritto:
P.S.: ho provato a parlare con ampli e casse ma nulla! gli ho offerto un drink ma sembra che siano ancora incaxxati con me.
Per le casse hai provato con un mazzo di rose?
gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 19:05
@zenit ha scritto:UN'ANIMA!
Sfottete pure, ma il nostro amico qualche ragione c'è l'ha.
Leggetevi in merito il trattato su amplificazione e campi elettromagnetici, e poi ne riparliamo.
Tranquillo Zenit, devi avere sol un po di azienza, che se hai rimesso il tutto così come era prima, e lo devi fare se non lo hai già fatto, lascia acceso l'impianto tutto insieme senza mandare alcun brano, per circa 2-3 ore e vedrai. Laughing
ed ora sfottete pure anche a me... Laughing Laughing Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 22:06
Io do la mia opinione un po' da sciamano di queste cose,ho ''litigato'' x anni con le alte frequenze dove le cose spesso sono ancora piu' assurde,e su questo mi trovo allineato con la posizione di Gigi:cambiare qualcosa anche solo a livello di posizionamento potrebbe modificare la percezione del suono di un orecchio molto allenato,a causa degli effetti induttivi dei cavi (vicinanza,percorsi,promiscuità varie etc...),senza contare poi che disalimentare e raffreddare alcuni componenti potrebbe modificarne in modo minimo la resa.Come ''piano b'' resto dell'idea che tutti quanti noi ci ''assuefiamo'' ai suoni,o per lo meno al loro ''timbro'' quindi è probabile che se la ''prova'' è durata un tempo ragionevolmente lungo si modifichi l'abitudine all'ascolto,in pratica il tuoi percorsi ''uditivi nervosi'' si erano abituati a quel timbro,cambiando repentinamente e per un tempo sufficente è probabile che nn lo percepiscano piu' allo stesso modo.
Tenendo presente che (i medici lo sanno bene) le fisiologie non sono tutte uguali. infatti farmaci ed interventi si misurano in valori percentuali che NON sono mai il 100%
E (spesso neanche ci si avvicinano molto) quindi i tempi tuoi potrebbero non essere i ns.
Non so francamente quale delle due ipotesi sia quella vera,sarei piu' propenso alla prima o forse lo sono tutte e due,ma in ogni caso mi spaventa di piu' l'ipotesi di una catena ''gelosa'' Laughing Laughing


Ultima modifica di valvolas il Dom 29 Gen 2012 - 22:24, modificato 2 volte
avatar
DR AUDIO
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 150
Località : Ortona
http://www.audiolife.it

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 22:07
Eheheheheheh... provato a chiamare un mago "senza fare nomi"....dai quello di striscia che con il potere degli anelli che fa girare crea terremoti e uragani....dai ci sei quello che si trasforma in aquila...mi hai capito chi no?

Cmq è una tua impressione sicuramente..

avatar
mikelangeloz
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 985
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio

https://volumio.org

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 22:27
Condivido tutto quanto scritto sopra, e aggiungo.
Prova a mettere la presa di corrente al contrario, magari è la fase...
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 22:42
Sia mai che venga a rompervi le uova nel paniere, ma il cambiamento che avete sperimentato sulle vostre orecchie è il risultato dell'assuefazione a un certo suono.

Quando cambiate il vostro impianto le vostre orecchie si "disintossicano" da quel suono e si aprono a nuove sonorità, quindi poi quando ritornate indietro la memoria che avevate allenata a quel suono ormai sarà stata modificata dalla nuova esperienza d'ascolto, di conseguenza vi sembrerà che suona diversa.

Se proprio volete una soluzione, un pò di valium potrebbe fare al caso vostro Laughing
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 22:46
Quella che poni è una vecchia questione che gli appassionati più maturi hanno già incontrato in discussioni e letture. È capitato a tanti, un motivo vero non lo si è mai capito, i più suppongono che i cavi e le elettroniche abbiano bisogno di un periodo di stabilizzazione, una specie di rodaggio in quella data posizione... è un discorso che sembra non avere riscontri oggettivi eppure molti sono pronti a giurare che la cosa abbia la sua importanza. Altri pareri tirano in ballo la psicoacustica: In breve il tuo cervello si aspettava di ascoltare un determinato suono, abituale nel tuo ambiente, tu hai cambiato le carte in tavola e il cervello si è sforzato di trasformare il suono diverso, quando poi è tornato tutto come prima il cervello era ancora settato per il secondo set up. Queste sono le due teorie, a mia conoscenza, più accreditate per quello che ti è capitato.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Dom 29 Gen 2012 - 23:07
@osservatore ha scritto:Quella che poni è una vecchia questione che gli appassionati più maturi hanno già incontrato in discussioni e letture. È capitato a tanti, un motivo vero non lo si è mai capito, i più suppongono che i cavi e le elettroniche abbiano bisogno di un periodo di stabilizzazione, una specie di rodaggio in quella data posizione... è un discorso che sembra non avere riscontri oggettivi eppure molti sono pronti a giurare che la cosa abbia la sua importanza. Altri pareri tirano in ballo la psicoacustica: In breve il tuo cervello si aspettava di ascoltare un determinato suono, abituale nel tuo ambiente, tu hai cambiato le carte in tavola e il cervello si è sforzato di trasformare il suono diverso, quando poi è tornato tutto come prima il cervello era ancora settato per il secondo set up. Queste sono le due teorie, a mia conoscenza, più accreditate per quello che ti è capitato.

come sopra,concordo con le due ipotesi,sapere quale è giusta bho.....forse un mix di ambedue
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Lun 30 Gen 2012 - 11:12
Io ho una amica vegana che per far crescere rigogliose le piante, mette dei post-it con scritto messaggi positivi (ti voglio bene, per me sei importante...) sui vasi così le energie positive si focalizzano sulla pianta. Lei fa anche la stessa cosa con le bottiglie d'acqua perchè altrimenti le particelle di sodio si sentono sole e si deprimono rendendo l'acqua sgradevole (giuro che non sto scherzando).

Se vuoi provare con le tue elettroniche magari funziona...

Si scherza ovviamente... Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Lun 30 Gen 2012 - 13:09
Spiegazione freudiana:
tu avevi un inconscio desiderio di cambiare qualcosa nel tuo impianto, un attacco di upgraditis inconscio, e infatti hai provato l'ampli del tuo amico.
Nonostante la delusione, l'upgraditis però è rimasta, tenace, e continua a lavorare sottotraccia impedendoti di apprezzare come prima il tuo impianto; spera così di indurti a cambiare qualcosa, soddisfacendo la sua maligna fame di nuovo.



tag7000
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 22.12.09
Numero di messaggi : 63
Località : caserta
Impianto : ampli luxman LV122 -cd marantz SA7001+ MF x10d -Tannoy DMT15MkII

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mar 31 Gen 2012 - 17:19
Quoto! A noi violinisti capita che quando suoniamo usando la sordina, nel momento in cui la togliamo e torniamo a suonare lo strumento "liscio", tanto per usare un termine da tweaking, il suono lo percepiamo completamente diverso. Risulta essere freddo, tagliente, spigoloso e inespressivo. Penso che siano in gran parte le orecchie che si sono abituate al suono diverso della sordina, seppur usata per due minuti soltanto, ma in parte potrebbe anche essere una diversa trasmissione delle vibrazioni sul ponticello e sul legno del violino, precedentemente smorzate dalla gomma della sordina stessa. Un po come se dopo aver tolto il laccio emostatico, le vene dovessero riprendere forma per lasciar scorrere il sangue liberamente...prova a fargli un massaggio distensivo... Laughing
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mar 31 Gen 2012 - 17:32
Secondo me l'impianto c'entra poco.
C'entra molto di piu' il cervello come hanno detto altri ma forse forse hai modificato qualche cosa nell'ambiente... che so, una pianta nuova o semplicemente spostata? Qualche nuovo pezzo d'arredamento o arredi spostati (magari anche di poco).

Tuttavia secondo me è sempre cosi' in qualsiasi cosa.
Ci sono giorni in cui si è in "palla" e si hanno sensazioni positive in quel che si fa (sport, strumento, lavoro) altri in cui non ci si sente del tutto concentrati o a fuoco.
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mar 31 Gen 2012 - 21:36
Innanzitutto ringrazio tutti voi per i contributi positivi, d'incoraggiamento, e anche negativi e di sfottò.
Se tutto fosee psicoacustica o assuefazione verrebbe da chiedersi ma perchè mai spendere un botto di soldi per inseguire il meglio...
intermini medici credo si parli di "situazione patologica abitudinaria"
alla fine, basterebbe lasciare la musica fluire e farsi trasportare dalle note...
Ma poi mi capita di sentire sull'impianto che ho in ufficio un brano che conosco ed avere la percezione che duri meno, molto meno dell'ascolto sulla catena "titolare"; parlo proprio di tempo; ad esempio è come se wish you were here sia la metà rispetto a quella ascoltata nella catena principale .... (partite pure con le prese per il cubo Punishment , ma sono convinto che qualcuno abbia avuto la mia stessa esperienza).
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 12:46
A me questo cambio di percezione temporale non succede, di sicuro mi capita che un pezzo particolarmente lungo, ma particolarmente bello mi sembri durare meno del tempo reale (ad esempio Two Step tratto da Listener Supported della DMB se non ricordo male dura 13 minuti, ma io ne percepisco molti di meno).

Allo stesso tempo conosco sostanze che influenzano in senso opposto e se assunte prime dell'ascol di The Wall il disco diventa lungo 4 giorni....non sto scherzando.

Io posso fare paragoni tra impianto principale e impianto macchina e la sensazione da te indicata non la ho mai percepita.
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 13:29
@Frankie ha scritto:
Allo stesso tempo conosco sostanze che influenzano in senso opposto e se assunte prime dell'ascol di The Wall il disco diventa lungo 4 giorni....non sto scherzando.


Io mi ricordo una nota di blacknight dei deep purple in una serata particolarmente piacevole in un bar che in quel momento mi sembro' incredibilmente lunga e bella.

Riascoltandola in altri contesti non mi diede particolarmente stupore ne mi sembro' essere cosi' lunga. Ricordo anche il concerto dei Dire Straits in cui on every streets mi sembro' incredibile... riscoltandola in altri contesti mah.

Siamo noi a dare un valore a quello che ascoltiamo.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 13:46
@zenit ha scritto:Se tutto fosee psicoacustica o assuefazione verrebbe da chiedersi ma perchè mai spendere un botto di soldi per inseguire il meglio...

... Wink
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 13:56
@thepescator ha scritto:
@Frankie ha scritto:
Allo stesso tempo conosco sostanze che influenzano in senso opposto e se assunte prime dell'ascol di The Wall il disco diventa lungo 4 giorni....non sto scherzando.


Io mi ricordo una nota di blacknight dei deep purple in una serata particolarmente piacevole in un bar che in quel momento mi sembro' incredibilmente lunga e bella.


Io sarei tentato (anzi quasi quasi lo faccio) di aprire un bel thread sull'influenza di svariate sostanze (alcol, caffeina, camomilla ed altre cose magari non tutte proprio 100% legal) e la percezione della musica. Per quella che è stata la mia esperienza "giovanile" (chiamiamola così...) ci sono alcune situazioni in cui il cervello aumenta incredibilmente la ricettività sonora. A tale riguardo ho avuto modo di confrontarmi con alcuni studenti del conservatorio che mi avevano confermato che spesso l'assunzione di marjuana o hascisch permette a persone con un orecchio non necessariamente educato di cogliere particolari e sfumature che spesso orecchie ben più educate non coglievano.

Detto questo a me l'alcol non sortisce nessun effetto migliorativo durante l'ascolto...al più mi sbronzo e mi trovo riverso sul divano con l'impianto a palla alle 2 del mattino Laughing Laughing Laughing
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 14:18
@Frankie ha scritto:
A tale riguardo ho avuto modo di confrontarmi con alcuni studenti del conservatorio che mi avevano confermato che spesso l'assunzione di marjuana o hascisch permette a persone con un orecchio non necessariamente educato di cogliere particolari e sfumature che spesso orecchie ben più educate non coglievano.

L'ho già sentita questa, erano in quattro e si chiamavano "Le Porte"...
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1398

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 14:36
@Frankie ha scritto:
A tale riguardo ho avuto modo di confrontarmi con alcuni studenti del conservatorio che mi avevano confermato che spesso l'assunzione di marjuana o hascisch permette a persone con un orecchio non necessariamente educato di cogliere particolari e sfumature che spesso orecchie ben più educate non coglievano.

Sempre sostenuto che sarebbero da legalizzare Hehe
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 14:45
@meraviglia ha scritto:

Sempre sostenuto che sarebbero da legalizzare Hehe

You are not alone
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Anche le elettroniche hanno...

il Mer 1 Feb 2012 - 14:48
@Vella ha scritto:
L'ho già sentita questa, erano in quattro e si chiamavano "Le Porte"...

Scopro oggi che le porte della percezione sono quattro (non lo sapevo giuro) Very Happy
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum