T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Aiuto Elenco L75s
Oggi a 13:10 Da valterneri

» nuove diva 262
Oggi a 13:10 Da Silver Black

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 10:22 Da Sistox

» fissa lettore CD
Oggi a 8:51 Da gigetto

» Cd conviene ripararlo o....
Oggi a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Oggi a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
rx78
 
scontin
 
gigetto
 
natale55
 
sportyerre
 
dinamanu
 
SGH
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
natale55
 
gigetto
 
R!ck
 
fritznet
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15371)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8477)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769110 messaggi in 50044 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, enrico massa, meraviglia, valterneri, zolugne

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Pressione sonora

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  thornic il Dom 29 Gen 2012 - 0:17

@fritznet ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:La stanza la devi riempire. E' bellissima ma forse troppo vuota. Dovresti evitare oggetti riflettenti( quadri con il vetro, oggetti metallici...eh sì anche la TV) e mettere più oggetti assorbenti (cuscini, quadri in tela, tappeti...anche una di quelle sedie in legno vuote e ci metti stracci, calzini, mutande Laughing ). Già se metti un tappetto grande e pesante tra i diffusori e il punto di ascolto ti cambia tantissimo. Chè da come hai descritto il suono sembra che tu abbia mancanza di bassi e quindi il tutto si evidenzia ancora di più a bassi volumi. Chè quando alzi e normale che vengono fuori. In un modo o nell'altro Very Happy
Poi per ovviare alla pressione sonora (ma questo dipende anche dal tuo budget), non serve cambiare ampli. Basta che ti prendi un bel paio di Klipsch RF82 o se vuoi salire RF5/RF7.
Con le casse citate avrai un efficienza di partenza che si avvicina ai 100db è lì come alzi un pò senti subito "tutto", anche con un piccolo ampli da 30 watt Laughing

Credo che rendere più assorbente l'ambiente non potrebbe che peggiorare il difetto che lamenta thornic, cioè che a basso volume il suono è un pò spento, manca di alti e bassi.
Soprattutto visto che stiamo parlando di un ambiente di circa 299m3, con la parete di fondo (ad occhio) ad almeno 9/10 metri ed il soffitto a 5/6 metri.
Devo spostare di nuovo il tappeto?....azz....

thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  fritznet il Dom 29 Gen 2012 - 0:30

@thornic ha scritto:
Devo spostare di nuovo il tappeto?....azz....



Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8477
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Switters il Dom 29 Gen 2012 - 0:33

@thornic ha scritto:Devo spostare di nuovo il tappeto?....azz....

Prima almeno fai un ascolto di prova Very Happy Very Happy Very Happy

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  thornic il Dom 29 Gen 2012 - 0:51

@Switters ha scritto:
@thornic ha scritto:Devo spostare di nuovo il tappeto?....azz....

Prima almeno fai un ascolto di prova Very Happy Very Happy Very Happy
Ah questo senz'altro... Cool

thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Vella il Dom 29 Gen 2012 - 0:52

@thornic ha scritto:
Riempire la stanza non se ne parla, ho fatto di tutto per tenerla vuota.
Anche le Liuto per ora stanno al loro posto che le ho appena comprate! Laughing

Secondo me il busillis sta nella dimensione della stanza e in quello che ci metti dentro. Non ne esci cambiando elettroniche o diffusori.

E poi, sempre secondo me, fai benissimo a tenerti le Liuto!!!!!!

Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  SaNdMaN il Dom 29 Gen 2012 - 1:19

Prova con il tappetto tra diffusori e punto d'ascolto e senti con le tue orecchie Wink
Secondo me la stanza rimane troppo vuota. Non dico di riempirla tutta ma almeno sistema un pò lo spazio che hai destinato all'ascolto della musica. Non c'è bisogno di tappezzare tutta la stanza. Basta che ottimizzi bene solo quello spazio, come fosse un ritaglio della stanza. Attacca al muro posteriore quadri in tela (magari riempendoli di fonoassorbente) cercando di appenderli con una certa strategia. Uno al centro bello grande tra i diffusori, un paio sopra i diffusori. Insomma, come ha detto Fritz la stanza è enorme. Altre soluzioni non ci sono (ops una sì...una paio di RF7 Laughing ). Prova a battere le mani come uno scemo Laughing dove ascolti la musica e nei pressi dei diffusori. Attizza le orecchie. Se senti un eco, anche lieve, il problema sta lì. Quindi la stanza riflette troppo e assorbe poco. L'effetto che hai, anche a basso volume e quello di una radiolina cinese da 5 euro.
Intanto inizia con questo cazzo di tappeto, che tanto non te costa nulla spostarlo al centro no? Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  DR AUDIO il Dom 29 Gen 2012 - 11:31

@mau749 ha scritto:Recenti studi hanno relegato le curve di Fletcher e Munson già citate a ruolo di reperto storico.

In effetti è vero che l'orecchio umano non è lineare al variare del livello (medio) del segnale sonoro ma le variazioni non sono così grandi come F & M avevano ipotizzato.

Specialmente dal lato delle basse frequenze le differenze di livello "percepite" sono di gran lunga inferiori e si attestano intorno ai 5/6 dB per differenze di livello del segnale di oltre 40 dB.

Una cosa poi è importante sottolineare: noi non ascoltiamo un segnale sinusoidale, noi ascoltiamo musica...! e dunque entrano in gioco moltissimi altri fattori che dipendono in massima parte proprio dall'ascoltatore.

Il nostro cervello è una macchina molto complessa ma in fondo è come un muscolo che deve essere "allenato" a svolgere il proprio compito; da qui la capacità del nostro "muscolo" di "ricostruire le parti mancanti" del segnale musicale, sempre che l'esperienza pregressa abbia creato valide basi per questa operazione.

Qui entra in gioco tutta un'altra serie di problemi.

Mi chiedo: quanti di coloro i quali pontificano del suono di un apparecchio hanno mai ascoltato uno strumento dal vivo, quanti sono in grado di riconoscere (a orecchio) un clarinetto da un oboe o un violino da una viola?

Si sta purtroppo inesorabilmente perdendo la cultura dell'ascolto, sopraffatta dagli MP3, dall' iPod, dai PC e quant'altro oggi il mercato consumer ci propina come il massimo della tecnologia.

Ma la musica non è tecnologia,... la musica non è una risposta in frequenza,... la musica è anima...!

Io mi inc***zo come una bestia quando sento dire da qualcuno, all'ascolto di un impianto, "...senti che bassi..." ... signori, in natura, quei bassi NON ESISTONO, sono solo il frutto di una serie di perverse manipolazioni fatte molto spesso ormai da gente assolutamente incompetente.

Qualcuno mi dirà: ma io gli XXYYZZ li ho ascoltati dal vivo e si sentivano così... certo, ma dietro quell'ascolto c'era un omino seduto dietro ad un mega-mixer che smanettava sui livelli e sulle equalizzazioni... voi non avete ascoltato la musica vera, avete ascoltato quello che quell'omino ha deciso che dovevate ascoltare.

E allora un consiglio: toglietevi dalle orecchie le cuffiette dell'iPod ed andate ad ascoltare la musica vera, quella solo acustica, quella in cui il suono degli strumenti e la dinamica "reale" non sono manipolati... forse in tanti potrebbero cambiare opinione sulla bontà del proprio impianto.

Scusate lo sfogo, alla prossima
.

Condivido tutto... Una cosa su munson credo che abbiano studiato il fenomeno utilizzando suoni puri.. Li si che si avvertono forti differenze.

DR AUDIO
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 150
Località : Ortona

http://www.audiolife.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Switters il Dom 29 Gen 2012 - 14:06

Se puoi e ne hai voglia potresti provare a spostare l'impianto su un lato corto della stanza Smile
Oppure attrezzarsi di microfono di misura e miniDSP per provare un'equalizzazione ambientale.
Che peró dovrebbe essere attiva solo sotto una certa soglia di volume, non sono certo si possa fare.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  fritznet il Dom 29 Gen 2012 - 15:00

Ma, a parte che la non linearità della risposta in frequenza dell'orecchio umano è cosa verificabile anche in modo empirico, sappiamo tutti che le frequenze a cui l'orecchio umano è più sensibile sono quelle della voce.

Se davvero gli studi dei signori Fletcher e Munson sono stati corretti o riveduti, sarei ben contento di leggere da chi, dove e quando.

Le frequenze si usano non per avere suoni "artificiali" ma per la loro riproducibilità e controllabilità.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8477
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  fritznet il Dom 29 Gen 2012 - 15:08

@Switters ha scritto:Se puoi e ne hai voglia potresti provare a spostare l'impianto su un lato corto della stanza Smile
Oppure attrezzarsi di microfono di misura e miniDSP per provare un'equalizzazione ambientale.
Che peró dovrebbe essere attiva solo sotto una certa soglia di volume, non sono certo si possa fare.


Tasto loudness Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8477
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  alexandros il Dom 29 Gen 2012 - 16:53

E' possibile che il fenomeno, che suppongo essere una percezione di ridotta dinamica a basso volume, sia almeno in parte legato alla differente risposta dei diffusori?

mi spiego (o meglio almeno..... ci provo) meglio; un woofer avra', credo, bisogno di maggiore potenza per essere mosso e frenato, e a potenza molto ridotta, oltre a essere fisiologicamente meno avvertite, è possibile che le frequenze basse "soffrano" di più???

Nella mia esperienza, ad esempio, pero' a volumi molto bassi, da ascolto notturno condominiale... ho spesso avvertito una migliore articolazione del suono con le Magneplanar, diffusori isodinamici, a nastro, e quindi con ipotizzabile minore "inerzia" rispetto alle casse "usuali".

Ciao Al.




alexandros
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 268
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Switters il Dom 29 Gen 2012 - 17:32

@fritznet ha scritto:
@Switters ha scritto:Se puoi e ne hai voglia potresti provare a spostare l'impianto su un lato corto della stanza Smile
Oppure attrezzarsi di microfono di misura e miniDSP per provare un'equalizzazione ambientale.
Che peró dovrebbe essere attiva solo sotto una certa soglia di volume, non sono certo si possa fare.

Tasto loudness Laughing

Sí, ma senza tasto e che si regoli automaticamente in base al volume Smile
Non credo che col miniDSP si possa fare peró, a meno di non metterlo tra pre e finali (ammesso si possa fare) e regolare il volume dal pre.
Sarebbe interessante avere dai produttori (o da chi recensisce i prodotti) le curve di risposta in frequenza a diversi valori di potenza applicata.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  SaNdMaN il Dom 29 Gen 2012 - 18:33

Il volume minimo è molto relativo.
Io con il NAD356bee e le Klipsch RF62 MKII (97db), se voglio ascoltare in sottofondo, devo usare le mani da volume zero per "sentire". Chè se uso il telecomando, già con una normale pressione del tasto si sente subito abbastanza forte di notte.
Ovviamente il NAD ha 80watt (che in laboratorio sfiorano i 100watt reali!) e su un diffusore come le Klipsch sono anche troppi. Quindi è normale che il volume minimo sia già alto (vedi watt/efficienza).
Già collegandoci in TA 10.2 il volume minimo diventato gestibile e posso ascoltare a basso volume a ore 9 (con il NAD a ore 9 il volume è già molto alto).
Quindi il volume minimo come definizione ha poco senso. Dipende da quanti watt ha l'ampli e dall'efficienza dei diffusori.

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  thornic il Dom 29 Gen 2012 - 23:18

comunque il tappeto tra diffusori e punto d'ascolto ha avuto effetti benefici.
Ora attendo che mi arrivino i Van den Hul The Magnum Hybrid che mi ha consigliato il buon Stentor e vedo se contribuiscono....

thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  SaNdMaN il Lun 30 Gen 2012 - 1:27

@thornic ha scritto:comunque il tappeto tra diffusori e punto d'ascolto ha avuto effetti benefici.
Ora attendo che mi arrivino i Van den Hul The Magnum Hybrid che mi ha consigliato il buon Stentor e vedo se contribuiscono....

Non avevo dubbi. Per quello ti ho rotto le palle sul tappeto. Non ti costava nulla provare e l'effetto era assicurato.
C'è gente che per non mettere un tappeto al centro cambia i diffusori o l'ampli Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  meraviglia il Lun 30 Gen 2012 - 13:23

@thornic ha scritto:[...]
Ora attendo che mi arrivino i Van den Hul The Magnum Hybrid che mi ha consigliato il buon Stentor e vedo se contribuiscono....


Notavo ora le foto del tuo ambiente. Hai davvero tanto volume da sonorizzare. Troppo spazio ai lati ma soprattutto dietro. Quindi mancano sicuramente le indispensabili riflessioni ambientali che ti potrebbero aiutare a percepire un suono più pieno.

Dovresti cercare di circoscrivere l'area in cui ascolti, ma la vedo dura.

Non so se risolveresti il problema con un amplificatore più potente, ma 25W, seppure in classe A, mi sembrano proprio pochissimi, anche perchè i diffusori hanno un sensibilità media (89dB). Tra l'altro il costruttore dichiara un Power Handling minimo di 40W, ma se dici di sentire bene ad alto volume...

Hai oggetti molto belli ma un ambiente che appare del tutto inadatto all'ascolto. Temo che il cambio dei cavi avrà ben poca influenza in un contesto del genere.

Come ti ha suggerito qualcuno, la situazione potrebbe migliorare con un ascolto in campo vicino, avvicinando tra loro i diffusori e spostando in avanti il punto di ascolto.

meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1378

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Switters il Lun 30 Gen 2012 - 13:50

Avevo visto male le foto, i diffusori sono già lungo il lato corto della stanza. Se i cavi sono abbastanza lunghi una prova che si può fare è avvicinare un po' i diffusori alle pareti laterali, in questo modo le basse frequenze potrebbero risultare rinforzate grazie alle riflessioni.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  thornic il Lun 30 Gen 2012 - 14:40

@Switters ha scritto:Avevo visto male le foto, i diffusori sono già lungo il lato corto della stanza. Se i cavi sono abbastanza lunghi una prova che si può fare è avvicinare un po' i diffusori alle pareti laterali, in questo modo le basse frequenze potrebbero risultare rinforzate grazie alle riflessioni.
Bene, ho tutta una serie di prove da fare... Shocked

thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  SaNdMaN il Lun 30 Gen 2012 - 14:58

Per quanto mi riguarda i consigli di Stentor sono sempre ottimi.
Ti avevo suggerito il tappeto. Ora però, oltre al buon consiglio di Stentor, prova anche ad ottimizzare quel ritaglio nella stanza dedicato all'impianto. Prova e riprova. Metti un brano registrato bene e che conosci a memoria. Allontana o avvicina i diffusori dalla parete di fondo. Metti qualche cuscino in più, qualche quadro in tela sopra i diffusori, ecc. Soprattutto dietro il punto di ascolto metti qualcosa che assorbe e non riflette.

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  thornic il Mer 1 Feb 2012 - 12:26

@SaNdMaN ha scritto:Per quanto mi riguarda i consigli di Stentor sono sempre ottimi.
Ti avevo suggerito il tappeto. Ora però, oltre al buon consiglio di Stentor, prova anche ad ottimizzare quel ritaglio nella stanza dedicato all'impianto. Prova e riprova. Metti un brano registrato bene e che conosci a memoria. Allontana o avvicina i diffusori dalla parete di fondo. Metti qualche cuscino in più, qualche quadro in tela sopra i diffusori, ecc. Soprattutto dietro il punto di ascolto metti qualcosa che assorbe e non riflette.
A casa mia la parola "metti" cerco di evitarla il più possibile. Al limite preferisco "sposta".
E' la mia casa in fondo, non quella del mio impianto... Very Happy

thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  bonghittu il Mer 1 Feb 2012 - 13:14

@thornic ha scritto:
E' la mia casa in fondo, non quella del mio impianto... Very Happy

Giustissimo. A mio avviso la situazione si può risolvere
facilmente con un subwoofer - meglio due - di qualità
paragonabile al resto.






bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  SaNdMaN il Mer 1 Feb 2012 - 14:59

@thornic ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Per quanto mi riguarda i consigli di Stentor sono sempre ottimi.
Ti avevo suggerito il tappeto. Ora però, oltre al buon consiglio di Stentor, prova anche ad ottimizzare quel ritaglio nella stanza dedicato all'impianto. Prova e riprova. Metti un brano registrato bene e che conosci a memoria. Allontana o avvicina i diffusori dalla parete di fondo. Metti qualche cuscino in più, qualche quadro in tela sopra i diffusori, ecc. Soprattutto dietro il punto di ascolto metti qualcosa che assorbe e non riflette.
A casa mia la parola "metti" cerco di evitarla il più possibile. Al limite preferisco "sposta".
E' la mia casa in fondo, non quella del mio impianto... Very Happy


Ok, allora "sposta" un brano registrato bene... Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Prinzmetal il Mer 1 Feb 2012 - 17:34

@mau749 ha scritto:
Mi chiedo: quanti di coloro i quali pontificano del suono di un apparecchio hanno mai ascoltato uno strumento dal vivo, quanti sono in grado di riconoscere (a orecchio) un clarinetto da un oboe o un violino da una viola?

Si sta purtroppo inesorabilmente perdendo la cultura dell'ascolto, sopraffatta dagli MP3, dall' iPod, dai PC e quant'altro oggi il mercato consumer ci propina come il massimo della tecnologia.

Ma la musica non è tecnologia,... la musica non è una risposta in frequenza,... la musica è anima...!

Io mi inc***zo come una bestia quando sento dire da qualcuno, all'ascolto di un impianto, "...senti che bassi..." ... signori, in natura, quei bassi NON ESISTONO, sono solo il frutto di una serie di perverse manipolazioni fatte molto spesso ormai da gente assolutamente incompetente.

Qualcuno mi dirà: ma io gli XXYYZZ li ho ascoltati dal vivo e si sentivano così... certo, ma dietro quell'ascolto c'era un omino seduto dietro ad un mega-mixer che smanettava sui livelli e sulle equalizzazioni... voi non avete ascoltato la musica vera, avete ascoltato quello che quell'omino ha deciso che dovevate ascoltare.

E allora un consiglio: toglietevi dalle orecchie le cuffiette dell'iPod ed andate ad ascoltare la musica vera, quella solo acustica, quella in cui il suono degli strumenti e la dinamica "reale" non sono manipolati... forse in tanti potrebbero cambiare opinione sulla bontà del proprio impianto.

Scusate lo sfogo, alla prossima
Arrivo forse un po' tardi a "nutrire" l'interessante OT...
sono d'accordo con te solo in parte. Io sono uno di quelli che probabilmente non sa distinguere un violino da una viola, quindi è sicuro che dovrei, forse più di altri, affinare il mio orecchio; però non la penso come te riguardo la "musica reale": è naturale che la dinamica e la trasparenza della musica dal vivo non sono eguagliabili da un impianto (ma solo approssimabili), però per quanto riguarda l'impostazione timbrica non sento la necessità di essere così aderente alla realtà; perchè, mi chiedo, dovrei desiderare di sentire i bassi esattamente come quelli che "esistono" in natura? E che male c'è ad ascoltare dei bassi che invece "non esistono"? Se posso, per mezzo dell'impianto, riprodurre la musica con una timbrica che soddisfi il mio gusto personale, dato che in fondo è di questo che si parla, perché no? Smile
Tutto questo senza pretendere di poter dire di riprodurre IL suono, ma solo e banalmente quel suono che piace a me

Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  meraviglia il Gio 2 Feb 2012 - 9:15

@Prinzmetal ha scritto:
[...] è naturale che la dinamica e la trasparenza della musica dal vivo non sono eguagliabili da un impianto (ma solo approssimabili), però per quanto riguarda l'impostazione timbrica non sento la necessità di essere così aderente alla realtà; perchè, mi chiedo, dovrei desiderare di sentire i bassi esattamente come quelli che "esistono" in natura? E che male c'è ad ascoltare dei bassi che invece "non esistono"? Se posso, per mezzo dell'impianto, riprodurre la musica con una timbrica che soddisfi il mio gusto personale, dato che in fondo è di questo che si parla, perché no? Smile
Tutto questo senza pretendere di poter dire di riprodurre IL suono, ma solo e banalmente quel suono che piace a me

Tutto ciò è perfettamente legittimo.

Tuttavia mi pare che in questa sede si stia parlando di Hi-Fi, ossia di alta fedeltà. Quindi lo scopo è quello della riproduzione fedele della musica.
Capisco che nella totalità dei casi tale fine si raggiunga comunque con un certo livello di approssimazione, ma coerenza vorrebbe che, se il fine è altro da questo, non si continui a parlare di alta fedeltà.

meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1378

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pressione sonora

Messaggio  Prinzmetal il Gio 2 Feb 2012 - 11:01

@meraviglia ha scritto:
Tutto ciò è perfettamente legittimo.

Tuttavia mi pare che in questa sede si stia parlando di Hi-Fi, ossia di alta fedeltà. Quindi lo scopo è quello della riproduzione fedele della musica.
Capisco che nella totalità dei casi tale fine si raggiunga comunque con un certo livello di approssimazione, ma coerenza vorrebbe che, se il fine è altro da questo, non si continui a parlare di alta fedeltà.
Tutto questo è vero, eppure, a meno di riferirsi a evidenti esagerazioni (io non intendo questo), sul mercato esistono diffusori con impostazione timbrica aperta e brillante e diffusori con impostazione timbrica calda e scura. Parlo di diffusori a parità di prezzo e inseriti nello stesso sistema (per non parlare di cuffie, dove il fenomeno è ancora più evidente). Per verificare tutto ciò basta confrontarne le curve di risposta in funzione della frequenza. Quindi la differenza tra le nostre due coppie di diffusori può essere notevole, e se prendi 100 persone queste si divideranno tra chi preferisce il primo suono e chi il secondo (e chi ancora ne preferirebbe un altro ancora).
Se è vero, com'è vero, che l'evento reale è uno solo (e quindi la sua naturale "timbrica"), per forza uno dei due non sarà hifi (o magari l'evento è diverso da entrambi e nessuno dei due lo sarà).
Io penso invece che entrambi siano hifi, e che deve essere lasciato spazio a ciascuno di scegliere il tipo di impostazione timbrica che prediliga.
Forse è solo un cavillo lessicale su quello che giustamente tu chiami "un certo livello di approssimazione".
Che ne dici? Very Happy

Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum