T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 17:41 Da mumps

» dac o scheda audio per pc
Oggi alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Oggi alle 13:26 Da franzfranz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Oggi alle 9:14 Da frugolo80

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Gio 14 Dic 2017 - 14:57 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802534 messaggi in 52005 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
dinamanu
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 84 utenti in linea: 2 Registrati, 1 Nascosto e 81 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, mumps

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  osservatore il Mar 24 Gen 2012 - 17:27


osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  traspar il Mar 24 Gen 2012 - 17:38

...non ditelo a Lorenzo mi raccomando Shut up

Laughing Laughing
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  flovato il Mar 24 Gen 2012 - 17:43

E ci voleva tanto a seppellirlo sto cavolo di CD Laughing

Sono anni che i miei stanno sotto mezzo metro di terra in giardino... ogni tanto spunta qualche bit ma passo con tagliaerba e non si vede più nulla. Very Happy

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  nd1967 il Mar 24 Gen 2012 - 17:52

Il problema non è tanto che non ci saranno più i Cd, ma se pubblicheranno tutto quello che è in Cd in formati lossless e a prezzi decenti.
perchè per ora il catalogo (rock) del lossless è veramente scarsissimo!

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Silver Black il Mar 24 Gen 2012 - 17:57

@traspar ha scritto:...non ditelo a Lorenzo mi raccomando Shut up

Laughing Laughing

Beh non è che i CD che ha già smetteranno di suonare... Rolling Eyes

@nd1967 ha scritto:Il problema non è tanto che non ci saranno più i Cd, ma se pubblicheranno tutto quello che è in Cd in formati lossless e a prezzi decenti.
perchè per ora il catalogo (rock) del lossless è veramente scarsissimo!

Già:
1) formati lossless
2) no loudness/compressione dinamica Evil or Very Mad

Poi però ci sarà sempre chi dice che i vinili suonano meglio... e allora torneranno in voga i vinili come e più di prima. Don't know

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Silver Black il Mar 24 Gen 2012 - 17:58

Spostato.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  antigen il Mar 24 Gen 2012 - 18:44

Da una parte sarebbe ora... ma verranno fornite soluzioni lossless?

Perché altrimenti mi sembra assurdo passare dal Cd al lossy...
avatar
antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  flovato il Mar 24 Gen 2012 - 18:57

Nessuno fermerà tutto questo, basta leggere qualche passaggio:

Il CD costa anche quando non si vende perché c'è un magazzino e uno stoccaggio da pagare.
Un'etichetta paga i distributori di CD anche quando non è venduto.

Abbandonando il CD ci si potrà concentrare solo sul rilascio e la commercializzazione e non più sulla distribuzione e la manutenzione.

Nel lungo periodo questo significherebbe la fine per molti negozi di musica in tutto il mondo.

Nel Regno Unito, per esempio HMV ha problemi a pagare le etichette e ne seguiranno altri.

A questo punto non vale più la pena di distribuire i CD.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  osservatore il Mar 24 Gen 2012 - 19:00

@antigen ha scritto:Da una parte sarebbe ora... ma verranno fornite soluzioni lossless?

Perché altrimenti mi sembra assurdo passare dal Cd al lossy...

Parecchi rumors sostengono che Apple vorrebbe firmare un contratto con le majors addirittura per un formato "studio master" per iTunes...sarebbe la scusa per mantenere i prezzi alti Laughing Geniale: Contenti gli audiofili, contente le majors per il "riacquisto" dei vecchi titoli (per l'ennesima volta),e per il mantenimento dei prezzi elevati, rivoluzione nel grande pubblico sopito ormai da tanto...

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  DACCLOR65 il Mar 24 Gen 2012 - 19:12

Che le grandi major abbandonino il formato cd e andassero affanculo! tanto i gruppi che mi interessano si affidano da anni ad etichette indipendenti e loro il cd non lo abbandonano! Very Happy
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Silver Black il Mar 24 Gen 2012 - 19:32

@DACCLOR65 ha scritto:Che le grandi major abbandonino il formato cd e andassero affanculo! tanto i gruppi che mi interessano si affidano da anni ad etichette indipendenti e loro il cd non lo abbandonano! Very Happy

Laughing Oki

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  donluca il Mar 24 Gen 2012 - 19:53

Personalmente la trovo una scelta sensata:
per la comodità il download, per la collezione e la qualità* il vinile... sarebbe una soluzione fantastica IMHO.

*per tutti quelli che preferiscono il suono analogico del vinile Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3721
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Smanetton il Mar 24 Gen 2012 - 20:29

In contraddizione rispetto alla mia avversione al vinile, una volta tanto concordo nel pensare che questo supporto continuerà ad esistere ben oltre il CD.
Mi viene da riflettere abbastanza spesso sulla labilità dei supporti magnetici attuali.
A me, negli anni, si sono inchiodati innumerevoli dischi dopo un periodo di utilizzo, sempre intenso, da uno a sei anni.
Questo mi porta a dire che la musica liquida su supporto magnetico, pur apprezzando la sua immensa versatilità, ha le sue scomodità, perché mi costringe a fare regolari backup.
Inoltre la magnetizzazione sui dischi, se non viene "rinfrescata", degrada progressivamente Crying or Very sad
...Sperando anche che il sole non faccia scherzi nei prossimi decenni, con qualche sparata di particelle... Hoping
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  osservatore il Mar 24 Gen 2012 - 22:03

@DACCLOR65 ha scritto:...e loro il cd non lo abbandonano! Very Happy

Sicuro, sicuro ? Wink

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  sonic63 il Mar 24 Gen 2012 - 23:00

secondo me è una cosa molto triste.
IL CD mi mancherà Sad
Comunque in giro ce ne sono ancora tanti Very Happy

Va beh, li terrò ben conservati, nell'armadio, al sicuro, insieme agli LP.

Evviva la globalizzazione !!!
Evviva chi potrà scegliere cosa distribuire e cosa non distribuire,
Evviva le major, che a far fare a loro ti farebbero pagare pure per la canzone che canti sotto la doccia.
Prima compravi un LP, ti davano un bel padellone con una gran bella copertina, delle foto degli artisti, i testi delle canzoni( magari su di un foglio a parte anche la traduzione) e sentivamo la musica e cantavamo e si consumavano insieme disco e copertina.
Poi c'hanno dato il CD, una gran comodità, ma tutto ridotto, copertina, ecc. e la maledetta custodia di plastica, ma spesso un bel booklet.
Adesso ci venderanno, anzi ci costringeranno a comprare, un niente.
A chi giova ?
Lo fanno per noi ?
Ci vogliono migliorare la vita? Farci risparmiare ?
O solo aumentare i loro guadagni E decidere cosa dobbiamo ascoltare?
Speriamo che le etichette indipendenti sopravvivano, certo che senza negozi sarà dura, senza lettori di CD ancora di più, magari faranno solo vinili.
Vedremo !!!
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  DACCLOR65 il Mar 24 Gen 2012 - 23:40

@osservatore ha scritto:
@DACCLOR65 ha scritto:...e loro il cd non lo abbandonano! Very Happy

Sicuro, sicuro ? Wink

Fidati! gli aficionados di certa musica spendono continuamente soldi in cd e siamo tanti! Wink
non è morto il vinile figurati se muore il cd! specie le edizioni spettacolari giapponesi!
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  flovato il Mer 25 Gen 2012 - 13:01

@sonic63 ha scritto:
A chi giova ?
Lo fanno per noi ?
Ci vogliono migliorare la vita? Farci risparmiare ?
O solo aumentare i loro guadagni E decidere cosa dobbiamo ascoltare?
Speriamo che le etichette indipendenti sopravvivano, certo che senza negozi sarà dura, senza lettori di CD ancora di più, magari faranno solo vinili.
Vedremo !!!
Hello

Ciao Ciro,
io sono ottimista, molto ottimista e vedo solo esclusivamente vantaggi.

Ecologia in primis.
Possibilità di saltarli sti cavolo di produttori, per quale motivo dovrei passare da un produttore se posso rendermi visibile anche senza.
L'unico svantaggio sarà la quantità a scapito della qualità.
Ci sarà un sacco di musica disponibile, forse troppa e scegliere diventerà sempre più difficile.

Un'abbondanza tale da ubriacare ma d'altronde è la società dell'informazione e almeno quelli bravi si spera emergano comunque.

Sono tutte nuove meccaniche in divenire, tutto cambia troppo velocemente e il ritorno del vinile è il desiderio di fermare il tempo che però non si fermerà.

A voi decidere se farvi trasportare dalla corrente o resistergli. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  antigen il Mer 25 Gen 2012 - 16:11

Speriamo solamente che non venga fuori il caos più totale...

Purtroppo la storia ci insegna che molte volte, in queste fasi di transizione non è tanto il passaggio a nuove tecnologie il problema... ma il proliferare di tanti e nuovi formati digitali.

Se andiamo a vedere:

- Vinile----> ancora oggi si possono ascoltare
- Cassette----> ancora oggi si possono ascoltare
- CD------> ancora oggi si possono ascoltare

Per la musica digitale tutto questo sarà possibile?

Temo che ci sarà un proliferare di formati che andranno a minare la loro "longevità".

Perché tra MP3, AAC, e mille formati lossless... si rischia di frammentare il mercato.

Forse sarà lo stesso mercato ad auto selezionare cosa deve sopravvivere.

Ad oggi comunque, si assiste per la prima volta ad un passo indietro rispetto ad un passo avanti:

- per la prima volta, il nuovo metodo è qualitativamente inferiore a quello precedente... e visto che per ora c'è solo musica lossy, beh non mi sembra un evoluzione in positivo.

Potrei capire il passaggio da CD a formati lossless digitali, ma per ora si assiste al passaggio da CD a formati lossy... quindi come dire... passare dal CD alla musicassetta, forse un paragone tirato un po' eccessivamente, ma comunque fa capire che ci stiamo devolvendo in onore della "dematerializzazione"

Comoda, ma che deve garantire più qualità... non minore!

Tutte personali opinioni ovviamente
avatar
antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Silver Black il Mer 25 Gen 2012 - 19:08

@Smanetton ha scritto:In contraddizione rispetto alla mia avversione al vinile, una volta tanto concordo nel pensare che questo supporto continuerà ad esistere ben oltre il CD.
Mi viene da riflettere abbastanza spesso sulla labilità dei supporti magnetici attuali.
A me, negli anni, si sono inchiodati innumerevoli dischi dopo un periodo di utilizzo, sempre intenso, da uno a sei anni.
Questo mi porta a dire che la musica liquida su supporto magnetico, pur apprezzando la sua immensa versatilità, ha le sue scomodità, perché mi costringe a fare regolari backup.
Inoltre la magnetizzazione sui dischi, se non viene "rinfrescata", degrada progressivamente Crying or Very sad
...Sperando anche che il sole non faccia scherzi nei prossimi decenni, con qualche sparata di particelle... Hoping

Mmmm... e chi ha detto che i dischi magnetici sono il futuro? Anzi, sono il passato. Il presente sono già dischi a stato solido.
Potrebbero venderti musica liquida già su chiavette di memoria a stato solido, che poi puoi riunire in tue collezaioni su dischi SSD... ma allo stato attuale sono meno affidabili dei dischi magnetici!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Barone Rosso il Mer 25 Gen 2012 - 19:23

@Smanetton ha scritto:In contraddizione rispetto alla mia avversione al vinile, una volta tanto concordo nel pensare che questo supporto continuerà ad esistere ben oltre il CD.
Mi viene da riflettere abbastanza spesso sulla labilità dei supporti magnetici attuali.
A me, negli anni, si sono inchiodati innumerevoli dischi dopo un periodo di utilizzo, sempre intenso, da uno a sei anni.
Questo mi porta a dire che la musica liquida su supporto magnetico, pur apprezzando la sua immensa versatilità, ha le sue scomodità, perché mi costringe a fare regolari backup.
Inoltre la magnetizzazione sui dischi, se non viene "rinfrescata", degrada progressivamente Crying or Very sad
...Sperando anche che il sole non faccia scherzi nei prossimi decenni, con qualche sparata di particelle... Hoping

Il problema se mai sono i DRM dei file.
Ma la gestione dei backup è ormai alla portata di tutti e se ben organizzati i files durano quanto si vuole.

Non ci vedo grossi problemi.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  cucicu il Mer 25 Gen 2012 - 20:52

non se ne può più di cattive notizie, basta! Mad
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: CD-format to be abandoned by major labels by the end of 2012

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum