T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 19:29 Da francoiacc

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Oggi alle 19:13 Da mecoc

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 19:10 Da giucam61

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 17:57 Da Egidio Catini

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 17:30 Da Giancarlo Campesan

» Clip... altro che Klipsh
Oggi alle 16:35 Da Calbas

» Nuovo TAMP
Oggi alle 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Oggi alle 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Oggi alle 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Oggi alle 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Oggi alle 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 10:27 Da gubos

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 7:42 Da gigetto

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Lun 24 Apr 2017 - 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Lun 24 Apr 2017 - 14:07 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 10765 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pronestì Rocco

I nostri membri hanno inviato un totale di 784417 messaggi in 50989 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
kalium
 
Motogiullare
 
gigetto
 
nerone
 
Egidio Catini
 
Aunktintaun
 
gianni1879
 
uncletoma
 
Zio
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8916)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 58 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, enrico massa, francoiacc, kalium, mecoc, potowatax, raf980, rai63

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Bizzarra prova di diffusori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 20:51

Approfittando del commutatore che avevo acquistato per sentire le stesse casse con 2 amplificatori diversi (AV e stereo) e che permette di collegare anche 2 diverse coppie di diffusori ho effettuato una breve quanto incompleta e superficiale comparativa dei diffusori che ho risparmiando soltanto le B&W LM1 che uso come surround. Termine di paragone le ProAc Tablette 50 Laughing che ho acquistato usate a dicembre e che continuo ad ascoltare con notevole soddisfazione pur rilevandone qualche difetto (un pizzico di colorazione?) .
Ho connesso prima le Tannoy Mercury Mx1 che tengo in camera da letto e con cui ascolto in pratica solo la televisione che secondo me non sono ancora ben rodate, poi le B&W DM 303 che ho acquistato da un rigattiere a 4 soldi un po' di tempo fa, quindi le Yamaha NX E 800 del coordinato yamaha (Pianocrafth 810) che ancora possiedo ed infine le B&W 685 con le quali ascolto la televisione in dolby surround.
In breve rispetto alle ProAc (che però sono di un'altra categoria di prezzo) e posizionate accanto a queste, praticamente nella stessa posizione, queste casse pur suonado tutte decentemente sembrano piatte come se mancassero di gamma media (che nelle ProAc è particolarmente brillante ed incisa) sempre lontana. Le più vicine alle ProAc mi sono sembrate le DM 303 che anno dei medi decenti, mediobassi un po' rimbombanti (magari per la posizione a scaffale) ed acuti un tantino metallici ma trasparenti (suonano bene pure con il TAmp), discrete le Tannoy, piuttosto dolci ma sempre poco cesellate rispetto alle ProAc con discreta risposta in frequenza anche in basso per un diffusore così piccolo. Decenti anche le Yamaha, un po' scurette rispetto alle altre , e peggiori di tutte le B&W DM 685 che riescono a suonare asfittiche, tra il piatto ed il metallico, con poca e poco trasparente (impastata e cartonosa) gamma media: se vogliamo fare un paragone fotografico di quando c'erano le pellicole è come fare una foto con un rullino da 400 iso rispetto ad uno da 25 . Possibile che le 685 suonino così male? Quello che stupisce non è tanto la distanza dalle ProAc ma il fatto che anche le B&W 303 con lo stesso tweeter e woofer di prestazioni e dimensioni simili (anche se non in kevlar) suonino più accattivanti e con maggior naturalezza di emissione sia pure malgrado il rinforzo del mediobasso (da posizione?) che le 685 non hanno ed anche casse della metà del prezzo, le Tannoy o magari che costano 5 volte di meno, come le Yamaha, ne tengono il passo, spesso mostrando anche una maggiore piacevolezza di ascolto .Tra l'altro sono anche quelle che quando si alza un po' il volume, sembrano entrare di prima in conflitto con l'ambiente (il suono si appiattisce ulteriormente) e diventa fastidioso come per l'insorgere di una qualche forma di distorsione.


Ultima modifica di micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 0:43, modificato 1 volta (Ragione : correzione)
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Dom 22 Gen 2012 - 21:03

@micort1 ha scritto:Approfittando del commutatore che avevo acquistato per sentire le stesse casse con 2 amplificatori diversi (AV e stereo) e che permette di collegare anche 2 diverse coppie di diffusori ho effettuato una breve quanto incompleta e superficiale comparativa dei diffusori che ho risparmiando soltanto le B&W LM1 che uso come surround. Termine di paragone le ProAc Tablette 50 Laughing che ho acquistato usate a dicembre e che continuo ad ascoltare con notevole soddisfazione pur rilevandone qualche difetto (un pizzico di colorazione?) .
Ho connesso prima le Tannoy Mercury Mx1 che tengo in camera da letto e con cui ascolto in pratica solo la televisione che secondo me non sono ancora ben rodate, poi le B&W DM 303 che ho acquistato da un rigattiere a 4 soldi un po' di tempo fa, quindi le Yamaha NX E 800 del coordinato yamaha (Pianocrafth 810) che ancora possiedo ed infine le B&W 685 con le quali ascolto la televisione in dolby surround.
In breve rispetto alle ProAc (che però sono di un'altra categoria di prezzo) e posizionate accanto a queste, praticamente nella stessa posizione, queste casse suonano pur suonado tutte decenti sembrano piatte come se mancassero di gamma media (che nelle ProAc è particolarmente brillante ed incisa) sempre lontana, le più vicine alle ProAc mi sono sembrate le DM 303 che anno dei medi decenti, mediobassi un po' rimbombanti (magari per la posizione a scaffale) ed acuti un tantino metallici ma trasparenti (suonano bene pure con il TAmp), discrete le Tannoy, piuttosto dolci ma sempre poco cesellate rispetto alle ProAc con discreta risposta in frequenza anche in basso per un diffusore così piccolo. Decenti anche le Yamaha, un po' scurette rispetto alle altre , e peggiori di tutte le B&W DM 685 che riescono a suonare asfittiche, tra il piatto ed il metallico, con poca e poco trasparente (impastata e cartonosa) gamma media: se vogliamo fare un paragone fotografico di quando c'erano le pellicole è come fare una foto con un rullino da 400 iso rispetto ad uno da 25 . Possibile che le 685 suonino così male? Quello che stupisce non è tanto la distanza dalle ProAc ma il fatto che anche le B&W 303 con lo stesso tweeter e woofer di prestazioni simili anche se non in kevlar suonino più accattivanti e con maggior naturalezza di emissione sia pure malgrado il rinforzo del mediobasso (da posizione?) che le 685 non hanno ed anche casse della metà del prezzo le Tannoy o magari che costano 5 volte di meno come le Yamaha, ne tengono il passo, spesso mostrando anche una maggiore piacevolezza di ascolto .Tra l'altro sono anche quelle che quando si alza un po' il volume, sembrano entrare di prima in conflitto con l'ambiente (il suono si appiattisce ulteriormente) e diventa fastidioso come per l'insorgere di una qualche forma di distorsione.

La risposta te la sei data da solo....è l'ambiente Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  sonic63 il Dom 22 Gen 2012 - 21:19

@micort1 ha scritto:.Tra l'altro sono anche quelle che quando si alza un po' il volume, sembrano entrare di prima in conflitto con l'ambiente (il suono si appiattisce ulteriormente) e diventa fastidioso come per l'insorgere di una qualche forma di distorsione.
A naso direi che sono quelle, tra tutte, che rappresentano il carico più ostico per l'amplificatore (quale hai usato?), un suono che si appiattisce ad alto volume è sintomo dell'avvicinarsi del clipping, e/o di forte distorsione, l'ambiente non credo che centri molto.
Del resto, credo che l'ambiente della prova sia stato lo stesso per tutti i diffusori, o non ?
Hello
P.S. interessante resoconto Oki

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 21:19

Ma perchè gli altri diffusori diffusori non risentono dello stesso ambiente e della stessa posizione?
Con le ProAc posso alzare il volume molto ma molto di più ed il suono non si appiattisce mai.
Trattasi della metà più corta di un salone di circa 50 m2 di forma irregolarmente quadrata in cui si trovano divani, un tappeto pesante e vari mobili e quadri insomma non dovrebbe mettere in difficoltà un diffusore mediopiccolo e con limitata emissione di bassi (che per altro non rimbombano).
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 21:23

l'Audio analogue primo cento VT
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 21:24

Si l'ambiente ed anche la posizione erano esattamente le stesse
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  Patrick il Dom 22 Gen 2012 - 21:26

La sinergia fra ampli e diffusori è un'alchimia strana. Ho sentito ampli eccellenti far suonare malissimo casse di gran livello che invece suonavano alla grande con entry level da supermercato. Dovresti fare la stessa prova, molto interessante, anche con altri amplificatori. Sono convinto che i risultati sarebbero diversi.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Dom 22 Gen 2012 - 21:34

@micort1 ha scritto:l'Audio analogue primo cento VT

Che il Primo Cento vada in distorsione con i diffusori che hai ci credo poco.
Gli AA sono ampli caldi. Probabilmente è anche la sinergia tra diffusori, la sensibilità diversa, l'ambiente (gamme medie/alte in evidenza riflettono maggiormente e saturano la stanza).
Prova a fare prove di posizionamento tra i vari diffusori (anche staccatte più di un metro dalla parere di fondo), angolandole verso il punto d'ascolto, ecc.
Le ProAC si abbinano molto bene ad ampli caldi come il Primo Cento a differenza del B & W...non a caso, in genere, vengono abbinati i Rotel molto più freddi e aperti.
Ti assicuro che se non vengono seguite delle piccole e semplici regole nell'HiFi, puoi far suonare male qualunque cosa. E la sinergia tra diffusore-ampli è fondamentale. Così come il posizionamento in ambiente (non tutti i diffusori vanno posizionati allo stesso modo).
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 21:38

Diciamo che le 685 le posseggo già da un po' e sono state sempre asfittiche e fredde: Con l'ampli Av (che però fa poco testo) sentendo in stereo il suono si appiattiva in modo simile alzando il volume . con il sintoamplificatore yamaha painocraft suonavano con tale enfasi degli acuti da risultare fastidiose tanto da farmi comprare un altro amplificatore: l'Audio analogue. Con questo il suono è notevolmete migliorato ed è aumentato di corpo tanto che sembravano quasi chiuse. Poi ho cambiato i cavi di segnale tra CD ed ampli (gli ultimi GBC) e sono ritornate brillanti anche se non più fastidiose. Mi manca di provarle con il TAmp.


Ultima modifica di micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 22:37, modificato 1 volta (Ragione : errore)
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 21:46

In effetti il collocamento dei diffusori non è ottimale. Sono posti sugli scaffali di una grande libreria piena ,appunto, di libri e la distanza con il muro retrostante è piuttosto poca. Su questo stesso forum molti mi hanno fatto notare come non sia proprio il posizionamento più azzeccato. Può darsi semplicemente che le 685 che sono sicuramente un po' asfittiche risentano semplicemente più delle altre di questa posizione e comunichino il loro "malessere" attraverso l'ppiattimento del suono con completa perdita di profondità dell'immagine sonora.
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  sonic63 il Dom 22 Gen 2012 - 22:01

@micort1 ha scritto:In effetti il collocamento dei diffusori non è ottimale. Sono posti sugli scaffali di una grande libreria piena ,appunto, di libri e la distanza con il muro retrostante è piuttosto poca. Su questo stesso forum molti mi hanno fatto notare come non sia proprio il posizionamento più azzeccato. Può darsi semplicemente che le 685 che sono sicuramente un po' asfittiche risentano semplicemente più delle altre di questa posizione e comunichino il loro "malessere" attraverso l'ppiattimento del suono con completa perdita di profondità dell'immagine sonora.

scusa, ma non ho capito : si appiattisce il suono ( cioè manca il contrasto dinamico tra i suoni e il volume sembra non aumentare oltre un certo limite) O si appiattisce la scena?
Perchè sono due cose ben diverse !!
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 22:35

Secondo me si appiattisce il suono.....
e a quel punto, esolo in seconda battuta , la scena che invece è piuttosto buona nelle 685 (ad esempio la localizzazione degli strumenti nel jazz) scompare.
Però non è vero che non aumenta di volume, perchè a quel punto ho ancora un bel pò di birra ed aumentando ulteriormente il volume l'ampli suona più forte, ma il suono si fa sgradevole e duro,anche se non sembrano evidenziarsi fenomeni di clipping.
l' amplificatore in questione dichiara 100 watt per canale e non dovrebbe trovarsi in affanno tanto presto Cool


Ultima modifica di micort1 il Dom 22 Gen 2012 - 22:46, modificato 1 volta (Ragione : errore)
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Dom 22 Gen 2012 - 22:48

@micort1 ha scritto:In effetti il collocamento dei diffusori non è ottimale. Sono posti sugli scaffali di una grande libreria piena ,appunto, di libri e la distanza con il muro retrostante è piuttosto poca. Su questo stesso forum molti mi hanno fatto notare come non sia proprio il posizionamento più azzeccato. Può darsi semplicemente che le 685 che sono sicuramente un po' asfittiche risentano semplicemente più delle altre di questa posizione e comunichino il loro "malessere" attraverso l'ppiattimento del suono con completa perdita di profondità dell'immagine sonora.

Appunto. Qualunque diffusore in quelle condizioni suona male.
Ci si può lamentare del suono di un diffusore quando tutto è ottimizzato (posizionamento, ambiente, sinergia, ecc.).
Non si può dare la colpa al diffusore o all'ampli quando la sistemazione in ambiente non è adeguata.
Penserei prima a sistemare i diffusori (su stand), distanziarli sufficientemente dal muro posteriore e dalle pareti laterali e poi eventualmente trarne delle conclusioni. Chè come stanno adesso anche le Stirling ls3/5a suonebbero male Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  sonic63 il Dom 22 Gen 2012 - 23:09

io credo che delle casse poste su una libreria, in mezzo ai libri non possono suonare "asfittiche e fredde" se quello non è il loro modo di suonare.
Altri parametri possono peggiorare con un posizionamento del genere, ma non puoi avere certo un'esaltazione degli acuti, e un collasso della separazione tra gli strumenti con un'appiattimento della scena.
Questa, a me, sembra distorsione, o ampli o casse comunque qualcosa sta distorcendo, poi bisognerebbe poter ascoltare per valutare meglio, soprattutto considerando che gli altri diffusori (immagino a parità di volume sonoro) con quell'ampli non hanno questo problema.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Dom 22 Gen 2012 - 23:50

@sonic63 ha scritto:io credo che delle casse poste su una libreria, in mezzo ai libri non possono suonare "asfittiche e fredde" se quello non è il loro modo di suonare.
Altri parametri possono peggiorare con un posizionamento del genere, ma non puoi avere certo un'esaltazione degli acuti, e un collasso della separazione tra gli strumenti con un'appiattimento della scena.
Questa, a me, sembra distorsione, o ampli o casse comunque qualcosa sta distorcendo, poi bisognerebbe poter ascoltare per valutare meglio, soprattutto considerando che gli altri diffusori (immagino a parità di volume sonoro) con quell'ampli non hanno questo problema.

Può essere distorzione ma non dell'ampli nè dei diffusori. Credo che il posizionamento "soffocato" (su una libreria, in mezzo ai libri e con una distanza dalle parete posteriore non sufficiente) crei una sorta di turbolenza che manda in distorzione le frequenze emesse.
Tutti i diffusori, chi più chi meno, hanno bisogno di aria intorno per esprimersi al meglio.
Sarà che dò molta importanza al posizionamento e all'ambiente ma per me è così.
C'è gente che cambia diffusori e amplificatori con la facilità con cui si lava i denti. Pensando erroneamente che la colpa sia delle elettroniche o dei diffusori. Mentre in effetti basterebbe solo un pò di buon senso nella collocazione e un minimo di trattamento acustico in ambiente.
Ho visto (e sentito) le Heresy "attaccate al muro" suonare da far schifo Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 0:32

Io credo che i problemi sono due
1) le B&W 685 sono comunque asfittiche e fredde del loro anche se la riproduzione che garantiscono è fondamentalmente corretta, in relazione al loro costo, ma non particolarmente interessante (per me). Molti forum sono pieni di gente che non amano il suono B&W (come pure il contrario).
2) Il loro posizionamento è critico e quando si supera un certo volume se non hanno sufficiente aria intorno vanno in crisi ad onta del raccordo reflex anteriore e le riflessioni che si creano "sporcano" la gamma media rendendone fastidioso il suono. Magari utilizzando i tappi in dotazione....
Probabilmente con più aria intorno continuerebbero a suonare asfittiche ma senza distorsione fino al limite fisico dei loro driver.

Le ProAc non solo sono sensibilmente superiori come qualità del suono alle 685 con una differenza che si avverte anche a basso volume e malgrado la impressionante maggior vivacità (e trasparenza) in gamma medio alta non risultano mai fredde nè pungenti. Ad onta degli sbocchi reflex posteriori hanno necessità meno stringenti per quello che riguarda il loro posizionamento e riescono a suonare in maniera assolutamente decente anche se non si ripettano in pieno le prescritte distanze dalle pareti.

Le stirling come pure le Spendor (che non ho acquistato perchè il negoziante al momento non le aveva in stock) essendo a sospensione pneumatica suonerebbero anche meglio delle ProAc nella stessa posizione anche se come le ProAc sarebbero in grado di offrire la massima qualità un po'più distanti dal muro sui loro appositi stand.
Devo tuttavia dire che quando ho cercato le Spendor (che non ho mai ascoltato dal vivo ma che desideravo per la loro "neutralità" di emissione come termine di paragone) il negoziante stesso si è mostrato molto cauto dicendo trattarsi di casse molto particolari. probabilmente la loro neutralità di emissione potrebbe anche non piacere a tutti.
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Lun 23 Gen 2012 - 0:56

1) le B&W 685 sono comunque asfittiche e fredde del loro ...


Non è un mistero che le B&W siano freddine. E ti dirò. A me con Rotel non piacciono proprio per l'accoppiata freddo-freddo. Poi va beh, ognuno se ubriaca con quello che vuole Laughing

2) Il loro posizionamento è critico e quando si supera un certo volume se non hanno sufficiente aria intorno vanno in crisi ad onta del raccordo reflex anteriore e le riflessioni che si creano "sporcano" la gamma media rendendone fastidioso il suono.

Ok, allora ti sei convinto di quello che ho scritto Wink

Devo tuttavia dire che quando ho cercato le Spendor (che non ho mai ascoltato dal vivo ma che desideravo per la loro "neutralità" di emissione come termine di paragone) il negoziante stesso si è mostrato molto cauto dicendo trattarsi di casse molto particolari. probabilmente la loro neutralità di emissione potrebbe anche non piacere a tutti.

Beh, neutrali non direi proprio. Medio/Alta da primato ma vai a raccontarlo a tutti quelli che cercano di tirargli fuori il basso Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 1:03

Si il basso gli manca proprio perlomeno sotto gli 80-90 Hz
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  SaNdMaN il Lun 23 Gen 2012 - 1:04

@micort1 ha scritto:Si il basso gli manca proprio perlomeno sotto gli 80-90 Hz

E te pare poco Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  emmeci il Lun 23 Gen 2012 - 8:58

Smile Brevemente... ok l'ambiente con tutto quello che comporta, ok la sinergia tra le varie componenti dell'impianto in particolare ampli/casse, ok... tutto ma, personalmente ho ascoltato più volte le B&W 685, in vari ambienti e con diversi ampli... mbe, al massimo utilizzabili in ambito HT e sono stato... molto buono! Very Happy Le Proac Tablette... sono le mie "piccole bookshelf" preferite, bisogna impegnarsi "di brutto" per false suonare male!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 9:15

Sono più o meno daccordo con te anche se sarei meno severo, stiamo paragonado diffusori di costo e di intenti diversi. Le 685 sono oneste tuttofare valie sia per l'Av dove si comportano piuttosto bene sia per l'hifi dove rimangono comunque nell'ambito della decenza (ad onta delle 5 stelle ricevute da what hifi). Certo andrebbero paragonate con pari costo Monitor Audio, Focal, Kef, Klipsch ecc.

Le tablette sono a mio avviso un riferimento per quello che riguarda i piccoli diffusori e suonano bene praticamente con ognicosa ed in ogni luogo.


Ultima modifica di micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 9:16, modificato 1 volta (Ragione : errore)
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  emmeci il Lun 23 Gen 2012 - 9:39

@micort1 ha scritto:Sono più o meno daccordo con te anche se sarei meno severo, stiamo paragonado diffusori di costo e di intenti diversi. Le 685 sono oneste tuttofare valie sia per l'Av dove si comportano piuttosto bene sia per l'hifi dove rimangono comunque nell'ambito della decenza (ad onta delle 5 stelle ricevute da what hifi). Certo andrebbero paragonate con pari costo Monitor Audio, Focal, Kef, Klipsch ecc.

Le tablette sono a mio avviso un riferimento per quello che riguarda i piccoli diffusori e suonano bene praticamente con ognicosa ed in ogni luogo.

Very Happy No dai... non sono mica stato severo anzi... molto buono! Laughing
Del resto tu stesso le hai definite "asfittiche e fredde"! Hai perfettamente ragione sul fatto che il confronto e la valutazione vadano fatte con casse dello stesso livello di prezzo, io non ho la "grande" esperienza di alcuni nostri iscritti, ma ti posso assicurare che quasi 500€ sul nuovo, (offerte specialissime a parte!) non sono pochissimi, e dentro questo prezzo trovi "piccoli diffusori" per tutti i gusti... già che poi i "gusti personali" sono quelli che contano!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Lun 23 Gen 2012 - 10:24

Senza considerare che nell'usato intorno a 500 euro trovi parecchie cosette...
L'altro giorno su ebay locale vendevano un paio di Allison (forse le two) a 700 euro e ti assicuro che con l'amplificazione giusta fanno nere anche le ProAc.
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Re: Bizzarra prova di diffusori

Messaggio  micort1 il Sab 25 Feb 2012 - 19:48

A distanza di un po' di tempo mi sento però di fare una correzione sulle B&W 685, ho aggiunto dopo una chiacchierata con un'altro utente di questo forum una resistenza da 3,3 Ohm in serie al tweeter (cosa facilmente fattibile ponendola sui morsetti positivi al posto del ponticello di connessione del biwiring e collegando l'ampli con i morsetti delle basse frequenze) addomesticando un po' il tweeter e rendendo il suono sensibilmente più rilassato. Utilizzando i tappi di spugna forniti in dotazione, quelli più grandi, per chiudere parzialmente il condotto reflex sono riuscito ad eliminare le risonanze che comparivano ad alto volume (le casse sono disposte molto vicino alla parete di fondo). Insomma renderle più adatte all'ambiente richiedeva un pizzico in più di impegno. Riscaldarne un po' il suono (resistenza) solo di gusto personale. A questo punto suonano in modo più che decente. L'unico appunto che sento di muovere loro è soltanto al presenza di una grana un pizzico grossolana.
avatar
micort1
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.08.11
Numero di messaggi : 314
Località : Roma
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Audio Analogue Primo cento rev 2.0 VT+ Primo CD rev 2.0 Vt
Dared MP 60, TP Audio IEL 300, Nikko Alpha II, Quad 33/303. Cayin LA34.
yamaha pianocraft 810, Yamaha A-1000, Yamaha A-S 1000,
Sonic Impact TAmp gen 2, Dayton Audio DTA100.
TProgress R2, tProgress cd 2,B&W DM 303, Jbl Control Monitor 1, Klipsch rb 15, tannoy Mercury mx1 M, ProAc tablette,Quad Lite, B&W 685, Yamaha NXE800. Canton fonum 100, Klipsch Heresy III. 2DAC Fijo. Xindax AX 3250. Yamaha M4. Yamaha C4. Quad 12L. Teac UD - HO1, Pioneer N-P01, Onkyo integra M5030.



Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum