T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Smsl ad18
Oggi a 2:43 Da GP9

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:48 Da kalium

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 0:35 Da mauz

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Un buon pre phono
Oggi a 0:31 Da p.cristallini

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 23:42 Da bob80

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» wtfplay
Ieri a 20:11 Da pallapippo

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» Consigli per impianto 2.1
Sab 21 Gen 2017 - 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Sab 21 Gen 2017 - 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Sab 21 Gen 2017 - 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Sab 21 Gen 2017 - 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Sab 21 Gen 2017 - 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Sab 21 Gen 2017 - 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Sab 21 Gen 2017 - 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Sab 21 Gen 2017 - 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Sab 21 Gen 2017 - 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Sab 21 Gen 2017 - 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Sab 21 Gen 2017 - 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Sab 21 Gen 2017 - 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Sab 21 Gen 2017 - 0:46 Da wolfman

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Massimo
 
Easlay
 
mauz
 
kalium
 
scontin
 
GP9
 
p.cristallini
 
sh4d3
 
antbom
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10509 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nicola.dazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 775030 messaggi in 50407 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea :: 1 Registrato, 1 Nascosto e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Massimo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

fine del mal di capo: peachtree dac it

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Lun 30 Gen 2012 - 17:38

@grunter ha scritto:Dai che devi venire in Toscana a farci toccare con mano, nei nostri impianti, il valore del metrum.
Tanto lo so che cediamo e veniamo prima noi... ma almeno prometti che verrai prima o poi.

Ma che dici ?
Ti sei dimenticato che sta organizzando la Dac War li da te. Laughing Laughing Laughing

Certo che vengo prima io, non avete ancora aperto il 3D. Punishment Very Happy

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  sonic63 il Lun 30 Gen 2012 - 17:52

@grunter ha scritto:Non è detto... magari io e te siamo sordi.... e bhobba anche....
Very Happy
Allora anche io devo essere sordo Mmm

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  grunter il Lun 30 Gen 2012 - 18:28

@flovato ha scritto:
@grunter ha scritto:Dai che devi venire in Toscana a farci toccare con mano, nei nostri impianti, il valore del metrum.
Tanto lo so che cediamo e veniamo prima noi... ma almeno prometti che verrai prima o poi.

Ma che dici ?
Ti sei dimenticato che sta organizzando la Dac War li da te. Laughing Laughing Laughing

Certo che vengo prima io, non avete ancora aperto il 3D. Punishment Very Happy

Be... riguardo alla location che avevo segnalato mi sa che c'è qualche problema. Non è ancora detta l'ultima parola... ma direi più no che si.
Il fatto è che non affittano la stanza. In passato me l'hanno ceduta per fare il compleanno alla bambina in via del tutto eccezionale.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  sonic63 il Lun 30 Gen 2012 - 18:37

@furio ha scritto:No,
c'era un ottimo motivo per tentare strade diverse dal multi-bit, ed il motivo rimane tuttora.

Ricordo a memoria, può darsi che non sia così preciso come vorrei...
Il fatto è che tutti i chip (o quasi) convertono con un meccanismo di quantità di corrente determinata da resistenze con valori strettamente determinati dal loro "peso" a seconda della cifra binaria da rappresentare.
La linearità della conversione era determinata in modo diretto dalla precisione delle resistenze, che in un circuito integrato non sono affato facili da tarare.
Ecco il perchè delle varie versioni crown, gold, platinum e compagnia varia.
Si tratta di chip più o meno selezionati a seconda del successo nel peso delle singole resistenze.
Come potete facilmente dedurre ciò significa un'alta variabilità delle prestazioni: la linearità in campo conversione D/A è determinante.
In altri termini: la produzione aveva alta dispersione, ogni chip suonava diverso dall'altro.
Effettivamente ricordi bene, i DAC R/2R cioè i multibit funzionano come hai spiegato, ma se l'industria è andata verso il singlebit è solamente perchè costavano di meno da produrre ed erano più semplici da implementare (vedi uscite in tensione e maggiore tolleranza verso le alimentazioni tirate via in manieras economica)
La differenza tra un multibit e un single bit nei parametri : risoluzione ai bassi livelli, senso del ritmo e dinamica è reale e tutta a favore del multibit.
<<In altri termini: la produzione aveva alta dispersione, ogni chip suonava diverso dall'altro.>>
Questo non è affatto vero ! Le tolleranze erano comunque abbastanza strette, e, per es., tra un TDA1541A normale e un S1 la differenza è veramente ridottissima e non è apprezzabile in tutti gli impianti(lo scrivo con cognizione di causa, e non per sentito dire, perchè ho tutti e due i chip (anzi ho anche gli R1 e anche con quelli la differenza è veramente sottile).

@furio ha scritto:
Scusate ma vi beccate il mio pistolotto.
Ma è mai possibile che quando si tratta di passato, più o meno glorioso, ci cascate sempre?
Qualsiasi menata vi facciano intendere sulle meraviglie dell'epoca d'oro ve la bevete tale e quale.
Lo dico con affetto e stima nei Vs. confronti.
E' possibile pensare che qualcosa perchè "nuova" sia necessariamente meglio di un'altra che ha l'unico difetto di essere "vecchia"!
Qualsiasi menata sparino gli uffici marketing viene presa per oro colato.
Ti ringrazio per l'affetto e la stima che personalmente ricambio. Smile

@furio ha scritto:
Quando è NOS oppure in disgrazia assume subito il fascino dell'irraggiungibile.
Ci sono sempre, magari inespresse, le critiche verso i cattivoni delle multinazionali che pensano solo ai profitti e non alle prestazioni dei loro prodotti.

Secondo me è proprio il contrario, oggetti di qualche anno fà hanno prezzi molto competitivi rispetto agli apparecchi moderni pur suonando molto bene e spesso meglio dei pari costo moderni.
----faccio un'inciso, già scritto nell'altro 3d : le prestazioni teoriche del chip sono una cosa, quelle che si riescono ad ottenere nella pratica sono altra cosa.
-----Il chip da solo non suona bisogna metterlo in condizioni di funzionare, ci và un contenitore, delle alimentazioni, uno stadio d'uscita e molti altri ammennicoli, è tutto questo che deve suonare, non il chip.------

Va beh che poi le grandi aziende pensino agli interessi del consumatore e alla migliore qualità possibile dei prodotti, soprattutto alla durata, sia, diciamo, fisica - materiale che di utilizzo è un fatto risaputo e fà parte dell'esperienza di ognuno di noi. Twisted Evil
@furio ha scritto:
L'ho già scritto più volte: i DAC dell'epoca che voi favoleggiate SUONAVANO DA SCHIFO!
Vi prego, mantenete un più alto livello di spirito critico...

Va beh .....NO COMMENT !!!
Che vuoi che ti scriva : prima sentili e poi parli, soprattutto se intendi esprimere giudizi così assoluti, tanto assoluti che si commentano da soli. Oki

@furio ha scritto:
Io per lo meno vi invito a mantenere sempre il dubbio.
Io credo che vi sbagliate di grosso, ma mantengo il dubbio che abbiate ragione.
Quando sentirò un DAC NOS che suona bene con le mie orecchie ammetterò i miei errori! Wink
Invece che con le tue orecchie fallo suonare con una meccanica, vedrai che andrà meglio !!! Very Happy
Scusa : non ho saputo resistere !!! Very Happy
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  blues 66 il Lun 30 Gen 2012 - 19:16

@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Condivido il tuo pensiero, anche perchè so che tu di vino te ne intendi e ne hai assaggiati tanti. Wink
--alla nostra -- Drinking Drinking

Allora ricambio e alla salute di un grande intenditore di valvole quale sei tu domani pomeriggio ascolterò questi:

http://www.6moons.com/audioreviews/mastersound2/duo.html

http://6moons.com/audioreviews/mastersound3/1.html

Alla nostra. Wink


@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Condivido il tuo pensiero, anche perchè so che tu di vino te ne intendi e ne hai assaggiati tanti. Wink
--alla nostra -- Drinking Drinking

Ricordo con piacere il Mastersound con le 845 di un mio amico, non questo "evolution 845" che hai postato ma un modello più vecchio di cui non ricordo la sigla, un gran bel sentire.
Divertiti e ....facci sapere il tuo giudizio.
Hello

Tell a secret Ciao , non ho saputo resistere ...quando ho aquistato le mie Dynaudio ..., dal mio fornitore di fiducia è venuto con mè un carissimo amico , il quale ha un Finale & Pre della Classè , bene arrivati ha visto Il Mastersound 845...: " Bello So in love " esclamazione "...Come suona ??
Risposta fornitore ;" accomodati " , collegato con diffusori Virgo 5 , dell ' Audio Physic ... Dribbling SOAVE e tridimensionalità del palco + dettaglio nei medi
FLOVATO OCCHIO !!!


Ultima modifica di blues 66 il Lun 30 Gen 2012 - 20:03, modificato 1 volta

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Lun 30 Gen 2012 - 19:33

@blues 66 ha scritto:
Risposta fornitore ;" accomodati " , collegato con diffusori Virgo 5 , dell 'Audio Phisic ... Dribbling SOAVE e tridimensionalità del palco + dettaglio nei medi
FLOVATO OCCHIO !!!

E orecchie. Laughing

Ti tengo aggiornato. Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  blues 66 il Lun 30 Gen 2012 - 20:00

Wink stay tuned ...Ahh dimenticavo permutato i classè ; prendendolo ... sabato devo andare con Lui a ritirarlo ...é un Bel bestione

Ciao e scusate OT !!

per sapere di un Buon DAC Vintage devo aprire un nuovo topic , oh posso chiedere quà ?
Grazie

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  furio il Lun 30 Gen 2012 - 20:09

Carissimi tutti!

E' ovvio che il mio è un pre-giudizio.
Io a casa ho un cd player dignitoso ed un DAC buono.
Non ho mai fatto confronti (muovetevi a mettere il 3d sulla DAC-tenzone...) tra DAC diversi.
Addirittura (come giustamente segnalato) ho confuso la denominazione NOS con il termine abusato per le valvole.
Non vedo l'ora di scoprire che ho torto.
Pagherò il dazio, come anticipato, con Barolo e Barbaresco.

Detto ciò, mi perplimo oltremodo quando leggo che trovate il CD audiolab fantastico.
Ma allora il DAC Sabre non è così scarso...

Io ce l'ho con voi quando sparate che siccome il multibit è "vintage" allora sarebbe vantaggioso.
E condite il tutto con digressioni teoriche.
Ho ribattuto che all'epoca il multibit aveva dei difetti che i primi one-bit tentavano di superare.

Confrontando oggi il TopOfThePops con il noise-shaping ed il TopOfThePops multi-bit non so cosa ne venga fuori.
Non me la sento di analizzare i circuiti e darvi un opinione: sono troppo scarso in analisi circuitale.
So solo che pagherò da bere per vedere l'effetto che fa.
Stanotte intanto do un'occhiata ai link che avete saggiamente indicato

Salute a Voi, per ora virtuale, spero presto reale...

furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  furio il Lun 30 Gen 2012 - 20:22

Noooooo,
non parlate delle 845!

Io caddi in adorazione quando ascoltai i nonsocosa della Nagra.
Per me una libidine assoluta.
Anche il finale Unison 845 era fantastico.

furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  grunter il Lun 30 Gen 2012 - 20:26

Io a dir la verità ero solamente tentato dall'idea di sentire un dac che montasse il pcm 1704 u-k che, a quanto letto a giro, rappresenta il top raggiunto dai chip multibit.
La mia era semplice curiosità d'ascolto, ma non credo che suoni così male. Diciamo che di sabre 9018 e sue evoluzioni continueremo a sentirne in futuro perchè quella è la strada percorsa da tutti i produttori, per questo consigliavo Menestrello di accattarsi un qualcosa che, in un futuro prossimo, si troverà solo nell'usato. Sia l'audio-gd19 che il dac lite 83 mi sembrano ottimamente costruiti e anche la loro alimentazione ben curata (addirittura nel dac lite è in un telaio a parte), senza contare che entrambi hanno una sezione di uscita a discreti anzichè basata su opamp (anche se qui sarebbe da vedere se la cosa rappresenta sempre e comunque un vantaggio). Ossia mi sembrano progetti entrambi fatti con criterio e non a ca..o di cane.
Sbaglio forse?
Per andare sul Sabre 9018 sarei tentato dallo Yulong che sembra ben fatto ed è anche economico.
L'unica implementazione di 9018 che ho ascoltato è il Minimax che è sempre stato tra i miei dac preferiti.
Anche io di lettori cd con chip multibit che suonavano da schifo ne ho avuti e precisamente uno dei primissimi Philips e pensa che l'ho cambiato probabilmente con una delle prime, se non la prima in assoluto, implementazione di sigma delta messa in circolazione, ossia la prima serie di lettori technics basata sulla cosiddetta tecnica mash a 1 bit. Anzi questo ce l'ho ancora e posso dirti che suona nettamente meglio del vecchio Philips che era inascoltabile, questo per farti capire che non considero una tecnica a priori migliore di un'altra.


Ultima modifica di grunter il Mar 31 Gen 2012 - 8:40, modificato 1 volta

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Lun 30 Gen 2012 - 20:38

@blues 66 ha scritto: Wink stay tuned ...Ahh dimenticavo permutato i classè ; prendendolo ... sabato devo andare con Lui a ritirarlo ...é un Bel bestione

Hai preso il Master Sound ? Orrified

Sul serio ?

Fantastico. Oki

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  blues 66 il Lun 30 Gen 2012 - 21:15

Floò Noo !! Non Io , mà il Mio Amico Oki ne è rimasto sbalordito ... Drinking

Attenzione a non cadere nella magia delle 845 Laughing
Io per ora mi reputo fortunato col mio Lector !! se vengo a casa con , quel Bestione la mia dolce metà ... ( Shut up WAF ) Hehe Hehe

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  furio il Lun 30 Gen 2012 - 22:43

Ahhhhhh,
ma io sono da solo.

Quattro 845 in push-pull occupano molto spazio ed io ne ho pochino, ma non devo dividerlo con nessuno...

furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  Menestrello il Mer 1 Feb 2012 - 15:31

Ecco un articolo interessante sui chip e sul 1704 Very Happy
http://www.lessloss.com/page.html?id=30&zenid=gnoosgu41es1j2hkj9fr5roqg5

Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  grunter il Mer 1 Feb 2012 - 16:49

Allora lo prendi un dac con pcm 1704?
Very Happy

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  lorenzo mordini il Sab 4 Feb 2012 - 19:27

...a breve nuova carne al fuoco per Sergio Twisted Evil...forse settimena nuova

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Sab 4 Feb 2012 - 19:29

@lorenzo mordini ha scritto:...a breve nuova carne al fuoco per Sergio Twisted Evil...forse settimena nuova

Se ti riferisci al MiniMax in arrivo.... l'ansa ha dato al notizia già stamattina... arrivi tardi. Laughing

Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  lorenzo mordini il Sab 4 Feb 2012 - 20:19

No-no------salto nel buio pieno Suicide ...credo Crazy Hoping

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Sab 4 Feb 2012 - 20:39

@lorenzo mordini ha scritto:No-no------salto nel buio pieno Suicide ...credo Crazy Hoping

Maroonna... mo suonerà da schifo e ricomincerà nata vota. Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  lorenzo mordini il Sab 4 Feb 2012 - 20:49

Caggià fà?
comincio a credere che gli impulsi elettrici,che arrivano alle dita poste sulla tastiera Computer quando"stallo"su siti che dovrei evitare So in love ,non corrispondono al buon senso che teoricamente mi dovrebbe appartenere Mad .......

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Sab 4 Feb 2012 - 20:51

@lorenzo mordini ha scritto:Caggià fà?
comincio a credere che gli impulsi elettrici,che arrivano alle dita poste sulla tastiera Computer quando"stallo"su siti che dovrei evitare So in love ,non corrispondono al buon senso che teoricamente mi dovrebbe appartenere Mad .......

Ma tu fai la collezione Laughing a quanto stamo adesso ?
Quanti DAC hai ?


flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  Menestrello il Sab 4 Feb 2012 - 20:53

Grande Lorenzo! Very Happy
Cos'hai preso??? Dribbling Dribbling

Dimmi che hai preso lo yulong Very Happy

Tra qualche settimana mi arriva il minimax moddato, si fa un nuovo incontro Ok

Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  lorenzo mordini il Sab 4 Feb 2012 - 21:10

[/quote]

Ma tu fai la collezione Laughing a quanto stamo adesso ?
Quanti DAC hai ?

[/quote]
Spero presto due soltanto.......................
@Menestrello ha scritto:Grande Lorenzo! Very Happy
Cos'hai preso??? Dribbling Dribbling

Dimmi che hai preso lo yulong Very Happy

Tra qualche settimana mi arriva il minimax moddato, si fa un nuovo incontro Ok
...magari,anche perchè,se l'X-Dac è ancora in mio possesso,volevo farvelo sentire con le uscite bilanciate.
Cosa ho preso....il tutto è andato così:
sono andato su un sito che mi ha incuriosito su questo dac I see ;
sono andato sul sito che produce il dac e ho detto.... Hello ;
in un attimo di lucidità mi sono detto ...sono io il più forte,ce la devo fare Mad ;
...e un attimo dopo l'unico rumore Suspect era la pressione del tasto invio sul BUY NOW Lol eyes shut ;
per ilmomento meglio mimetizzarsi afro

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  Menestrello il Sab 4 Feb 2012 - 21:13

Hai preso un dac Nos?? Shocked Shocked

Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: fine del mal di capo: peachtree dac it

Messaggio  flovato il Sab 4 Feb 2012 - 21:19

@Menestrello ha scritto:Hai preso un dac Nos?? Shocked Shocked

Prima o poi ci arrivi pure tu... basta aver pazienza. Laughing Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum