T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 21:43 Da Albert^ONE

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Oggi alle 20:34 Da athxp

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 19:36 Da Omobono76

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:05 Da mumps

» dac o scheda audio per pc
Oggi alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Oggi alle 13:26 Da franzfranz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Oggi alle 9:14 Da frugolo80

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802539 messaggi in 52005 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
dinamanu
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Albert^ONE, antbom, blackpixie, maran, Masterix, quizface, timido

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Pegasotrail il Lun 16 Gen 2012 - 0:31

Sperando di avere scelto il posto giusto dove pubblicare, e soprattutto di fare cosa utile, vorrei parlarvi di una mia piccola e semplice realizzazione.
In questi ultimi tempi ho lavorato molto sull'acusrica del mio ambiente con tendaggi pesanti e costruendo quadri assorbenti come molti di voi hanno già ben descritto. Ero attirato dai pannelli Astri, ma sperimentare acquistandoli ai prezzi a cui si trovano non mi attirava e così ho provato a farne delle copie, che non saranno perfetti esteticamente, ma che hanno portato dei miglioramenti davvero sorprendenti.
Veniamo alla realizzazione.
Materiale: 1 pannello di masonite oppure compensato sottile da 0,5 cm largo 50 cm e 90 (questi potete farli nelle misure che più vi aggradano, ma io non scenderei troppo), 1 pannello di polistirolo spesso 4 cm largo 1 m e alto 2, 2 tubi di silicone acrilico, 2 litri di tempera bianca (o nel colore che preferite), 1 taglierino grande, una riga in metallo lunga e un po' di pazienza. Laughing
Ho tagliato il pannello in striscie alte 4 cm, queste le ho poi tagliate in pezzi di lunghezze diverse da 2 cm a 8, tagliandole in obliquo in modo da ottenere dei parallepipedi di 4 x 4 di altezze diverse con la faccia inferiore piana e quella superiore inclinata.
Ho incollato col silicone i parallepipedi, partendo dall'angolo, sui pannelli di polistirolo badando ad alternare le altezze diverse e le inclinazioni delle superfici superiori, infine ho pitturato tutto con la tempera in più mani in modo da coprire tutto e riempire le fughe. Uno dei pannelli realizzato l'ho munito di cornice in legno perché lo monto al momento dell'ascolto.
avatar
Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 0:38

Belli! A trovare il materiale già a parallelepipedi si farebbe anche prima.
Secondo me come superficie diffusiva potrebbe andare bene anche un materiale come il legno (solo abete, se no diventano pesantissimi.
Mmmh, ma non sarà un pò troppo assorbente quella stanza? Se batti le mani senti il riverbero?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Pegasotrail il Lun 16 Gen 2012 - 0:40

Mi sono dimenticato di inserirei costi, che non hanno superato i 20 euro per tutti e tre i pannelli Laughing

Benefici:
scena più ben focalizzata, più alta e ampia, soprattutto in profondità.
Nel mio ambiente hanno portato a un miglioramento che persino mia moglie ha riconosciuto, comunque per il costo e la semplicità di realizzazione mi consiglio di sperimentarli a tutti. Oki
avatar
Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Pegasotrail il Lun 16 Gen 2012 - 0:46

@fritznet ha scritto:Belli! A trovare il materiale già a parallelepipedi si farebbe anche prima.
Secondo me come superficie diffusiva potrebbe andare bene anche un materiale come il legno (solo abete, se no diventano pesantissimi.
Mmmh, ma non sarà un pò troppo assorbente quella stanza? Se batti le mani senti il riverbero?

Ho cercato nella mia zona delle barre gia pronte da tagliare nelle varie altezze, ma non avendo trovato nulla ho optato per i pannelli in polistirolo. Non ho usato il legno proprio per il peso Very Happy

No, la stanza a mio parere è un buon compromesso, non ho rimbombi, ma non è neppure troppo asciutta, asettica Hehe (notare la terminologia)
avatar
Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 0:55

@Pegasotrail ha scritto:
@fritznet ha scritto:Belli! A trovare il materiale già a parallelepipedi si farebbe anche prima.
Secondo me come superficie diffusiva potrebbe andare bene anche un materiale come il legno (solo abete, se no diventano pesantissimi.
Mmmh, ma non sarà un pò troppo assorbente quella stanza? Se batti le mani senti il riverbero?

Ho cercato nella mia zona delle barre gia pronte da tagliare nelle varie altezze, ma non avendo trovato nulla ho optato per i pannelli in polistirolo. Non ho usato il legno proprio per il peso Very Happy

No, la stanza a mio parere è un buon compromesso, non ho rimbombi, ma non è neppure troppo asciutta, asettica Hehe (notare la terminologia)

Ok e hai anche la moglie che ti dice che è migliorata l'acustica, io se dovessi mettere dei pannelli in soggiorno per migliorare l'acustica la scena la vedo dal cortile Crying or Very sad Laughing Laughing Laughing
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  alessi89 il Lun 16 Gen 2012 - 9:07

ma le dimensioni dei piccoli parallelepipedi è casuale? come li hai calcolati?
avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  nd1967 il Lun 16 Gen 2012 - 9:42

Belli anche se impegnativi (in una sala "normale")

per il taglio del polistirolo invece del taglierino consiglio un "archetto a caldo" (non so il nome tecnico)

Qui alcune info

http://www.quattrociocchi.it/costruzione/archetto/archetto.html

http://www.youtube.com/watch?v=i8h0Z39MUzk

http://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-progettazione-e-costruzione/2891-archetto-per-taglio-polistirolo-finalmente.html


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Switters il Lun 16 Gen 2012 - 9:58

@nd1967 ha scritto:Belli anche se impegnativi (in una sala "normale")

Se colori i parallellepipedi puoi farli passare per opere d'arte astratta di un qualche artista d'avanguardia sconosciuto ai più... Laughing Laughing Laughing

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  thepescator il Lun 16 Gen 2012 - 10:05

@Switters ha scritto:
@nd1967 ha scritto:Belli anche se impegnativi (in una sala "normale")

Se colori i parallellepipedi puoi farli passare per opere d'arte astratta di un qualche artista d'avanguardia sconosciuto ai più... Laughing Laughing Laughing

Assolutamente d'accordo !!!
Adesso voglio creare dei pannelli con gli scarabocchi di mia figlia (16 mesi) che a me piacciono tanto. Mia moglie dovrà accettare !! Very Happy
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  nd1967 il Lun 16 Gen 2012 - 10:15

@Switters ha scritto:Se colori i parallellepipedi puoi farli passare per opere d'arte astratta di un qualche artista d'avanguardia sconosciuto ai più...
Seeeeee....

a quel puntoprendiamo spunto da questi pannelli fonoassorbenti artistici Wink

http://www.archiproducts.com/it/prodotti/38749/loop-pannello-fonoisolante-e-fonoassorbente-in-materiale-sintetico-loop-pannello-fonoassorbente-anne-kyyro-quinn.html

http://www.archiproducts.com/it/prodotti/38730/block-pannello-fonoisolante-e-fonoassorbente-in-materiale-sintetico-block-pannello-fonoassorbente-anne-kyyro-quinn.html

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 10:19

@alessi89 ha scritto:ma le dimensioni dei piccoli parallelepipedi è casuale? come li hai calcolati?

Vai col resto quadratico! Smile

http://it.wikipedia.org/wiki/Diffusore_di_Schroeder
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Switters il Lun 16 Gen 2012 - 11:09

Volendo si possono fare copie "pixelate" dei capolavori di grandi artisti, figli inclusi Smile







Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  alessi89 il Lun 16 Gen 2012 - 12:45

avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 16:14

Grazie del link Ok

Proverò a vedere se l'applicazione funziona anche su linux, via wine.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Marco Ravich il Lun 16 Gen 2012 - 16:48

ATTENZIONE !
Non fate l'errore di molti gruppetti musicali che foderano la sala prove pensando che il polistirolo sia fono *assorbente* !!!

In realtà è fono *reflettente* !!!
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 17:11

Si, vero, infatti quello che ha realizzato pegasotrail è un pannello diffusore, andrebbe corretto il titolo. I pannelli sono basati sulla diffusione, che distribuisce in sostanza l'energia su uno spettro più ampio rispetto alla riflessione, evitando anche il suono spento di un ambiente eccessivamente assorbente.
I pannelli di polistirolo, usati e posati con criterio, sono blandamente isolanti in gamma medioalta(vado a memoria,non ho sottomano le tabelle, c'è sicuramente di meglio), mai assorbenti.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Switters il Lun 16 Gen 2012 - 17:12

@Marco Ravich ha scritto:ATTENZIONE !
Non fate l'errore di molti gruppetti musicali che foderano la sala prove pensando che il polistirolo sia fono *assorbente* !!!

In realtà è fono *reflettente* !!!

In realtà il polistirolo è anche fonoassorbente, ma non più di tanto. Inoltre, nel caso in questione, non essendo la superficie regolare, riflette la varie frequenze in maniera minore.

Qui trovi anche qualche grafico dell'assorbimento delle frequenze:
http://www.rpginc.com/products/skyline/index.htm

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Pegasotrail il Lun 16 Gen 2012 - 17:28

Scusate se non ho risposto subito, riesco a vedere il forum a singhiozzo per gli impegni lavorativi.
Mi ero informato e sapevo che per avere un risultato perfetto bisognerebbe calcolare le altezze, ma io mi sono limitato a stamparmi un paio di immagini di alcuni pannelli e li ho copiati con buona aprossimazione, lo so che non è un metodo scientifico, ma il mio voleva essere un esperimento rapido e poco costoso, in futuro valutero se migliorarli, rifarli oppure acquistarne di già pronti.

Effettivamente quando le ho portate in casa, sono nel mio studio non in soggiorno, ho detto anch'io che erano opere d'arte contemporanea Hehe

Tra l'altro quelli fatti con i mattoncini lego non li avevo mai visti, devo provarci ! Cool

Si è vero sono riflettenti, infatti la superfice superiore non è piana, ma inclinata con angoli diversi, nel titolo è stato aggiunto da un moderatore "assorbenti" forse per rendere più chiaro l'argomento Very Happy
avatar
Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 17:43

Ma va bene, nessuna critica, solo spunti di riflessione Smile


Mattoncini lego? Interessante, dovrei averne un metro cubo in giro per casa Laughing
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Marco Ravich il Lun 16 Gen 2012 - 18:05

...infatti quello è un DIFFUSORE di suono !
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  fritznet il Lun 16 Gen 2012 - 18:21

Isolamento, assorbimento, riflessione e diffusione sono fenomeni diversi.


Adesso voglio il premio LaPalisse Very Happy

Nei pannelli diffusori si usa materiale riflettente, ciò che rende il pannello "diffusore" è la geometria di costruzione.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9308
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  sasachess il Mer 18 Gen 2012 - 18:03

Non ho capito se questi pannelli sono solo un esercizio di stile, oppure se sono stati costruiti ed inseriti in ambiente con un preciso scopo di correzione acustica.

Cosa intendi "curare" con questi pannelli?
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei


Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Mantis-89 il Mer 18 Gen 2012 - 20:44

@Pegasotrail ha scritto:In questi ultimi tempi ho lavorato molto sull'acusrica del mio ambiente con tendaggi pesanti e costruendo quadri assorbenti come molti di voi hanno già ben descritto. Ero attirato dai pannelli Astri, ma sperimentare acquistandoli ai prezzi a cui si trovano non mi attirava e così ho provato a farne delle copie, che non saranno perfetti esteticamente, ma che hanno portato dei miglioramenti davvero sorprendenti.

@Pegasotrail ha scritto:Benefici:
scena più ben focalizzata, più alta e ampia, soprattutto in profondità.
Nel mio ambiente hanno portato a un miglioramento che persino mia moglie ha riconosciuto, comunque per il costo e la semplicità di realizzazione mi consiglio di sperimentarli a tutti. Oki

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Mantis-89 il Mer 18 Gen 2012 - 20:45

Dimenticavo: complimenti per la realizzazione, sono veramente ben riusciti! Oki

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Pegasotrail il Mer 18 Gen 2012 - 22:59

Very Happy
I pannelli astri mi avevano incuriosito già un paio di anni fa a Montecarlo dove insieme a tube traps e altri accorgimenti assorbenti facevano risaltare le qualità di due meravigliose utopia della focal in un ambiente ridicolo, poi leggere l'opinione di Ivano dopo che li aveva inseriti nel suo ambiente mi ha spinto a provare questo esperimento.

In realtà non sono venuti benissimo, ma come prova possono andare Glasses

Anche se ero già abbastanza soddisfatto dell'acustica del mio ambiente, sapete benissimo come ci sia sempre la curiosità di cercare e di provare nuovi sistemi per migliorare l'ascolto. Hehe
avatar
Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acustica: i miei cloni Astri (pannelli fonoassorbenti)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum