T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:38 Da kalium

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 19:26 Da nerone

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 18:35 Da Moisey92

» Denon pma1500 vs Rega Brio
Oggi alle 15:21 Da GP9

» Botta e un mm
Oggi alle 13:39 Da lello64

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:35 Da lello64

» Naim Nait 2 + Linn Index II
Oggi alle 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 10:08 Da gubos

» Brainpool - Junk (2004)
Oggi alle 0:30 Da Nadir81

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Oggi alle 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Oggi alle 0:04 Da Nadir81

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Ieri alle 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Ieri alle 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Ieri alle 13:53 Da SubitoMauro

» You Tube Music
Ieri alle 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Ieri alle 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Mer 20 Giu 2018 - 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Mer 20 Giu 2018 - 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Mer 20 Giu 2018 - 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Mar 19 Giu 2018 - 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Mar 19 Giu 2018 - 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Mar 19 Giu 2018 - 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Mar 19 Giu 2018 - 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Mar 19 Giu 2018 - 21:05 Da Sirio

Statistiche
Abbiamo 11694 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Moisey92

I nostri membri hanno inviato un totale di 814704 messaggi in 52901 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
Pinve
 
antbom
 
mumps
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
giucam61
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 44 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

fuscusmic, kalium, Nadir81, Smanetton

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


TA2024: sicuri sia il migliore?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Mar 27 Mar 2012 - 16:57

@MarcoP ha scritto:ciao, scrivo per un consiglio.
Premessa: mi interesso di queste cose da poco, quindi sono essenzialmente ignorante.
Ho a casa un smsl sa s3 (TA2021B), mi sono anche costruito un paio di casse con dei fullrange Audio Nirvana Super 8, con un progetto che mi ha dato il venditore, bass reflex da circa 40 litri o forse 43 non ricordo.
Il mio chip rispetto al 2024 se capisco bene è un pò più potente ma cede qualcosa in qualche altra qualità che non oso nominare perché sbaglierei sicuramente i termini. Ipotizzando di prendere un ampli su 2024, cosa comporterebbe la minor potenza? Suonerebbe più "piano"?
Potrebbe non essere un problema visto che il locale non è grandissimo e che ascoltando di sera mi trovo praticamente sempre a livelli di volume molto bassi. Chissà se poi sarei capace di sentire la differenza! Boh, provare per una volta costa poco Smile
ciao e grazie
Marco


Che efficienza hanno le casse autocostruite?
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  Jimmuzzo il Mar 27 Mar 2012 - 17:09

Io lo sto prendendo da franz un taa4100 , e da quanto mi ha detto lui ha una spiccata capacità di pilotaggio , è la versione ad alta corrente capace fino a 25 amper per ciascuno canale...

Qualche info :

http://www.tforumhifi.com/t1090-la-bestia-taa-4100a

http://www.autocostruire.com/catalog/product_info.php?cPath=42&products_id=330

http://www.tnt-audio.com/ampli/autocostruire_mc4x100.html



avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  MarcoP il Mar 27 Mar 2012 - 17:19

@SaNdMaN ha scritto:
Che efficienza hanno le casse autocostruite?

Purtroppo non so rispondere x ignoranza, il link messo in precedenza contiene credo la risposta
http://www.tnt-audio.com/casse/t-speakers.html

se può essere un'indicazione, tengo sempre il volume basso, meno di un quarto del totale.

MarcoP
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 67
Località : Appiano Gentile
Occupazione/Hobby : Informatico che ama foto e natura
Impianto : Marantz CD-67;
SMSL SA-S3 (TA2021B);
Audio Nirvana Super 8
in cabinet bass reflex autocostruito.

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Mar 27 Mar 2012 - 17:32

@MarcoP ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Che efficienza hanno le casse autocostruite?

Purtroppo non so rispondere x ignoranza, il link messo in precedenza contiene credo la risposta
http://www.tnt-audio.com/casse/t-speakers.html

se può essere un'indicazione, tengo sempre il volume basso, meno di un quarto del totale.


Ok, letto! Dichicrano 97db ma ne hanno effettivamente 93. Prendi al volo il TA 10.2 o il TA 10.1.
Con quell'efficienza ci vai a nozze e hai il massimo della qualità dei chip in classe T.
In alternativa se non vuoi spendere molto un Fenice 20 (sempre chip 2024).
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Mar 27 Mar 2012 - 17:33

Vedrai che la poteza non ti mancherà! Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  MarcoP il Mar 27 Mar 2012 - 18:11

Brutalmente parlando che differenza c'è fra un ta 10.2 da circa 200 eur, un fenice 20 da 70 e un cinesotto da 20-30 eur?
Mi piace comunque l'idea di un prodotto italiano, ma fenice 20 si trova montato? vedo solo foto di schede.
ciao e grazie

MarcoP
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 67
Località : Appiano Gentile
Occupazione/Hobby : Informatico che ama foto e natura
Impianto : Marantz CD-67;
SMSL SA-S3 (TA2021B);
Audio Nirvana Super 8
in cabinet bass reflex autocostruito.

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Mar 27 Mar 2012 - 18:38

@MarcoP ha scritto:Brutalmente parlando che differenza c'è fra un ta 10.2 da circa 200 eur, un fenice 20 da 70 e un cinesotto da 20-30 eur?
Mi piace comunque l'idea di un prodotto italiano, ma fenice 20 si trova montato? vedo solo foto di schede.
ciao e grazie

La differenza sta nella qualità dei componenti (condensatori, connettori, ecc.). Il chip è sempre lo stesso. Io per non sbagliare , a suo tempo, preso il TA 10.2. Consigliatissimo!
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  H@L il Mer 28 Mar 2012 - 1:01

@raffycast87 ha scritto:
@H@L ha scritto:

RI-Quoto Ok e aggiungo...

più avanti puoi aggiungere un buon preamplificatore e casse raffinate. In questo modo ti avvicini al dettaglio e all'ariosità del TA2024 senza perdere il basso, la dinamica e l'impatto del TK2050.

La mia indicazione si basa sull'ascolto di prodotti industriali (Xindak XA3200-MKII+Virtue Two+Sonus Faber Toy), ma se ci sai fare con l'autocostruzione puoi ottenere un risultato analogo e risparmiare un bel po'.


BELLE LE TOY...
Per informazione già ho costruito il pre MKII di Maurarte, come lo vedi in abbinamento al tk2050?

Purtroppo non conosco il pre di Maurarte Sad
Posso dirti che i due pre da me provati col Virtue (Xindak XA3200-MKII e Kingrex Pre-Amp V.3) ne hanno addolcito e arricchito il suono (per es. il palcoscenico virtuale risulta più ampio). La faccenda, però, è controversa. Per un approfondimento e per pareri diversi dal mio ti consiglio di leggere qui:

http://www.tforumhifi.com/t15252-delusione-virtue-two

IMHO è azzardato affermare, in assoluto, che il pre migliora o peggiora la resa del Virtue. Dipende da QUALE preamplificatore gli si abbina. Non resta che provare e valutare con le proprie orecchie!

Per quanto riguarda gli ampli autocostruiti basati su TK2050, il problema non dovrebbe sussistere, perché a differenza del Virtue non sono progettati per funzionare come ampli integrati dotati di preamplificatore passivo integrato.

Hello

PS Un terzo aspetto da curare, oltre al pre e alle casse, è notoriamente l'alimentazione degli ampli basati su TK2050.


Ultima modifica di H@L il Mer 28 Mar 2012 - 1:18, modificato 1 volta
avatar
H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.


http://www.RadioAreaIpsia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Mer 28 Mar 2012 - 1:09

@MarcoP ha scritto:Brutalmente parlando che differenza c'è fra un ta 10.2 da circa 200 eur, un fenice 20 da 70 e un cinesotto da 20-30 eur?
Mi piace comunque l'idea di un prodotto italiano, ma fenice 20 si trova montato? vedo solo foto di schede.
ciao e grazie

Il Trends a detta di tutti è meglio, la fenice i cinesotti non sono troppo distanti, leggermente moddati secondo le indicazioni che trovi nel forum le differenze col Trends sono quasi inudibili. Per me, o trovi un Trends usato, o 200 euro sono troppi per il ta2024, non qualitativamente ma perché il suo prezzo reale è molto più economico.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Mer 28 Mar 2012 - 3:41

Puoi dare un'occhiata sul mercatino. Ci sono una paio di utenti che vendono il TA 10.2 a 130/150 euro Ok
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  mastrodj il Gio 29 Mar 2012 - 12:52

@MarcoP ha scritto:Brutalmente parlando che differenza c'è fra un ta 10.2 da circa 200 eur, un fenice 20 da 70 e un cinesotto da 20-30 eur?
Mi piace comunque l'idea di un prodotto italiano, ma fenice 20 si trova montato? vedo solo foto di schede.
ciao e grazie

Avevo (ho ancora direi!!) lo stesso problema, cioè che sono 'gnurant di audio (senza offesa!!) e volevo provare i vari amplificatori e capirne un attimo di casse e differenze tra Hom e altri valori e quanto si poteva alzare il volume e quanto a lungo (una volta a metà di una festa mi è capitato di rimanere senza musica perchè si è surriscaldato l'amplificatore e i sapientoni mi dicevano che avevo le casse sbagliate ecc.) e sono andato qui http://www.hifipickup.com/ che è a Somma Lombardo (vicino dove sto, ma anche tu ci puoi andare che sei ad Appiano) e hanno di tutto! Ma soprattutto sono gentili e ti spiegano e ti fanno provare la roba. Hanno i t-amp di vario tipo, c'è il cinese, c'è quello italiano (il LYM 1.0), c'è quello accessoriato coi contatti d'oro... e li attaccano a tutte le casse che vuoi 4, 8 Hom... ne hanno per tutte le tasche.

Se posso darti un consiglio, fai un giretto là che in un'oretta ti fai un'idea di quel che c'è (e di quanti debiti fare!!!) Orrified

mastrodj
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.12.11
Numero di messaggi : 15
Località : Milano
Impianto : Bose SoundDock 10
Sonic Impact T-Amp II
Casse JVC SP-UXT100H
iPhone 4 16 Gb

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  MarcoP il Gio 29 Mar 2012 - 13:57

@mastrodj ha scritto:
Se posso darti un consiglio, fai un giretto là che in un'oretta ti fai un'idea di quel che c'è (e di quanti debiti fare!!!) Orrified

Ottimo consiglio grazie! In effetti non conosco un posto dove andare ad ascoltare le varie soluzioni.
ciao
Marco

MarcoP
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 67
Località : Appiano Gentile
Occupazione/Hobby : Informatico che ama foto e natura
Impianto : Marantz CD-67;
SMSL SA-S3 (TA2021B);
Audio Nirvana Super 8
in cabinet bass reflex autocostruito.

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  Frankie il Gio 29 Mar 2012 - 14:47

@MarcoP ha scritto:
@mastrodj ha scritto:
Se posso darti un consiglio, fai un giretto là che in un'oretta ti fai un'idea di quel che c'è (e di quanti debiti fare!!!) Orrified

Ottimo consiglio grazie! In effetti non conosco un posto dove andare ad ascoltare le varie soluzioni.
ciao
Marco

Confermo ampiamente il consiglio: nel negozio di Somma Lombardo ci sono stato anche io ed il proprietario si è dimostrato gentilissimo ed estremamente disponibile; ricordo che mi fece ascoltare il mio Trends collegato a delle meravigliose Mordaunt Short e a delle Cambridge Audio. Dopo mi ha fatto sentire anche un amplificatore della Sutra che all'epoca era l'unico TA2024 che vendeva.

Purtroppo non ho potuto sdebitarmi con un acquisto perche le Mordaunt che tanto mi piacevano erano disponibili solo in un orribile finitura honey maple ed oramai fuori produzione per poterle ordinare in un più semplice nero...grandissimo negozio!!!
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Gio 29 Mar 2012 - 15:04

Beh, se hai la possibilità di ascoltarlo, ovviamente è meglio Ok
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  fefochip il Lun 2 Apr 2012 - 13:40

bentrovati a tutti .
ho da sempre smanettato costruendomi l'intero sistema 7.2 di casse da solo e un tri-amp (gli ho dato io il nome in pratica sono 3 t-amp originali usati come finale per un sistema a 6 canali per la mia postazione pc).

mi sono ritrovato a constatare con soddisfazione che gli ampli in classe T hanno fatto parecchi passi in avanti.

oggi vorrei dedicarmi al due canali per trovare una soluzione che mi possa garantire il massimo della qualità utilizzando un DAC (sempre da comprare)

ho letto questo tread e un po in giro ma sono un po confuso da dove iniziare.

intanto sto provando a prendere su e-bay un smsl sa s3 basato sul chip Tripath TA2021B (per fare delle prove),però da quello che ho capito di potenza non ce n'è molta e forse le mie casse scan speak revelator (tw da 91 db e wf da 87)suoneranno fiacche .
allora ho pensato a un MUSE DT-50 2x50W ...forse lui le muove.

o forse è meglio usare un TP2050 senza controllo del volume(una scheda poi da alimentare a parte) e poi ci accoppio un dac che ha il controllo del volume ? (tanto il dac ho intenzione di comprarlo).

oppure percorro ancora la strada del TA2021B e ci accoppio delle casse da costruire ad alta sensibilità?
quanta sensibilità occorre?
come suggerito da alcuni il miglior rapporto prezzo/qualità potrebbe essere quello di nirvana audio che in pratica sono delle lowther?
le potrei accoppiare per rinforzare i bassi con i miei sub?
(un sub attivo che ne pilota uno passivo (in parallelo quindi 8ohm+8ohm=4ohm)"response ar one" replica di un sub della pro ac (i woofer da 25 100w scan speak 25W8565-01)il pannelo hs 200 hipex subwoofer da 200w su 4 ohm si occupa della amplificazione dei sub.in pratica elettricamente è un solo sub ma fisicamente sono due casse.)

qualcuno ha notato miglioramenti audio usando alimentazioni lineari invece che switching?
(ovviamente stabilizzati entrambi)
alimentando un t-amp a batteria (12V) si hanno dei vantaggi?

scusate per le tante domande ma ri-iniziando ora mi devo fare delle idee da cui partire

grazie
fefochip


fefochip
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.04.12
Numero di messaggi : 6
Località : roma
Impianto : denon avc1-se

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Lun 2 Apr 2012 - 14:16

1_ non penso che il dac abbia il controllo di volume... forse intendi un pre?
2_ ai t.amp viene consigliato da qualcuno (non da tutti) di abbianare sempre casse ad alta sensibilità
3_alimentazione migliore, nell'ordine: batteria, lineare, switching.
4_il miglioramento con batteria per me è evidente
5_con un 2024 alcuni consigliano almeno 90db per un ascolto nearfiled, per ht non basta, almeno 94/95 db imho; con un 2050 hai più libertà, anche 90 db potrebbero bastare imho; il 2021b non mi pare il chip meglio riuscito, piuttosto usa il 2050 imho
6_audioniorvana più sub non ho esperienza Wink

avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  ice--79 il Lun 2 Apr 2012 - 14:58

esistono DAC che permettono di regolare il volume, come ad esempio:
TEAC A-H01
Xonar Essence One
DAC Magic Plus della Cambridge Audio
Audiolab M-DAC
NAD M51
e tanti altri

Per l'amplificazione, potresti provare un Bantam Gold della Temple Audio...se cerchi sul furom, troverai giudizi molto lusinghieri

Fra
avatar
ice--79
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.03.12
Numero di messaggi : 232
Località : Milano
Provincia (Città) : TBD
Impianto : TBD

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Lun 2 Apr 2012 - 15:36

@ice--79 ha scritto:esistono DAC che permettono di regolare il volume, come ad esempio:
Fra

Shocked c'hai ragione, dopo un anno che leggo non c'ho fatto mai caso manco una volta... anche perché non capisco a cosa serva il controllo del volume sul dac... Mmm
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  fefochip il Lun 2 Apr 2012 - 15:48

quindi se ho ben capito se cerco di "riciclare le mie casse ad uso home theatre che non sono molto sensibili uso un 2050
mentre se mi metto nell'ottica di costruirmi un paio di casse sensibili posso usare anche un 2021

nel primo caso a che apparecchio affidarmi per un 2050?
(un muse ,un SMSL o roba piu curata e non cinese?)
nel secondo stessa domanda su cosa orientarmi?

grazie a tutti

fefochip
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.04.12
Numero di messaggi : 6
Località : roma
Impianto : denon avc1-se

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Lun 2 Apr 2012 - 15:55

@fefochip ha scritto:quindi se ho ben capito se cerco di "riciclare le mie casse ad uso home theatre che non sono molto sensibili uso un 2050
mentre se mi metto nell'ottica di costruirmi un paio di casse sensibili posso usare anche un 2021

nel primo caso a che apparecchio affidarmi per un 2050?
(un muse ,un SMSL o roba piu curata e non cinese?)
nel secondo stessa domanda su cosa orientarmi?

grazie a tutti

a grandi linee, sì Smile
se vuoi chiedere consigli per la soluzione 2021 e Audionirvana + evantuale sub prova a fare ricervca o aprire un argomento; per il tk2050 per me va bene anche un Dayton dta100a, oppure se vuoi sperimentare e spendere poco comprare una schedina da 15 euro a cui fare il cabinet e trovare un alimentatore
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  SaNdMaN il Lun 2 Apr 2012 - 15:58

@fefochip ha scritto:quindi se ho ben capito se cerco di "riciclare le mie casse ad uso home theatre che non sono molto sensibili uso un 2050
mentre se mi metto nell'ottica di costruirmi un paio di casse sensibili posso usare anche un 2021

nel primo caso a che apparecchio affidarmi per un 2050?
(un muse ,un SMSL o roba piu curata e non cinese?)
nel secondo stessa domanda su cosa orientarmi?

grazie a tutti


Vai con i cinesi e quello che risparmi magnatelo Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  ice--79 il Lun 2 Apr 2012 - 20:57

@belozoglu ha scritto:
Shocked c'hai ragione, dopo un anno che leggo non c'ho fatto mai caso manco una volta... anche perché non capisco a cosa serva il controllo del volume sul dac... Mmm

Ce ne sono veramente tanti...cmq la motivazione è evitare il pre...prendi le uscite analog e le mandi direttamante sul finale (il bantam gold che suggerivo ha anche un potenziometro)

Ciauz
Fra
avatar
ice--79
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.03.12
Numero di messaggi : 232
Località : Milano
Provincia (Città) : TBD
Impianto : TBD

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  fefochip il Mar 3 Apr 2012 - 1:41

e invece un fenice 100 ?
ho visto che oltre lo stadio di alimentazione lineare qui sul sito stesso ci sono da cambiare i condensatori booster e sostituire quelli di uscita smd con altri in polipropilene
e la potenza è ancora di piu 90 + 90 su 4 ohm

come qualità secondo voi come stiamo ? meglio di 2050?

fefochip
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.04.12
Numero di messaggi : 6
Località : roma
Impianto : denon avc1-se

Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Mar 3 Apr 2012 - 1:42

@ice--79 ha scritto:
@belozoglu ha scritto:
Shocked c'hai ragione, dopo un anno che leggo non c'ho fatto mai caso manco una volta... anche perché non capisco a cosa serva il controllo del volume sul dac... Mmm

Ce ne sono veramente tanti...cmq la motivazione è evitare il pre...prendi le uscite analog e le mandi direttamante sul finale (il bantam gold che suggerivo ha anche un potenziometro)

Ciauz
Fra

Certo che, in linea puramente teorica, in presenza di pre, diventa un inutile e deleterio potenziometro in più
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  belozoglu il Mar 3 Apr 2012 - 1:45

@fefochip ha scritto:e invece un fenice 100 ?
ho visto che oltre lo stadio di alimentazione lineare qui sul sito stesso ci sono da cambiare i condensatori booster e sostituire quelli di uscita smd con altri in polipropilene
e la potenza è ancora di piu 90 + 90 su 4 ohm

come qualità secondo voi come stiamo ? meglio di 2050?

la fenice 100 in ogni caso mi pare un buono strumento. La qualità è sempre relativa; bisogna intendersi da dove parti e dove vai. Il 2050 è un ottimo amp in considerazione del rapporto q/p; il 2024 è qualitativamente meglio e costa meno ancora, ma ha limiti di potenza; il 2021 è una via di mezzo, secondo me un compromesso così così.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: TA2024: sicuri sia il migliore?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum