T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 19
No, era meglio quello vecchio
53% / 21
Ultimi argomenti
Progetto gainclone lm3886Oggi alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Oggi alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Oggi alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkOggi alle 22:10Luca MarchettiHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 22:04lello64sigla transistorOggi alle 20:58sportyerreCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 20:39Luca MarchettiCambio Amplificatore Oggi alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridOggi alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreOggi alle 19:39Silver BlackALIENTEK D8Oggi alle 19:11giucam61POPU VENUS Oggi alle 16:54antbomDiffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Oggi alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleOggi alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Oggi alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Oggi alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Ieri alle 22:20giucam61Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Ieri alle 21:30p.cristalliniScheda audio senza preteseIeri alle 19:27MasterixConsiglio subwoofer Ieri alle 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaIeri alle 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLIeri alle 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanusky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
I postatori più attivi della settimana
65 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 21%
44 Messaggi - 15%
20 Messaggi - 7%
19 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
84 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15433)
15433 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 96 utenti in linea :: 8 Registrati, 0 Nascosti e 88 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Allen smithee, antonio61, dinamanu, enrico massa, GGiovanni, ginogino65, giucam61

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 16:38
@FregaturaSicura ha scritto:
@Kikko_R ha scritto: l'importante era sapere se può essere pericolosa la cosa per le altre apparecchiature.

Può essere pericolosa. Dipende da quanto è forte la perdita e da quanto sono sensibili i dispositivi, ma il rischio c'è.

E' alimentato a 12V,non è mica la sedia elettrica del miglio verde Laughing
Io x il ta2020 uso gli switching dei pc di recupero vanno bene mai avuto prblm,bìsogna solo settare un filo a gnd x il consenso all'erogazione e prendere i 2 colori della 12v,se la ventola gira male basta spruzzare nell'alberino(quello sotto l'etichetta autoadesiva al centro) un po di grasso liquido e nn la senti piu',perchè se fa attrito genera il circolo vizioso attrito= calore= richiesta ventola e nn si ferma piu',gira all'infinito...
ps il cannone elettronico se è una invenzione (ma non credo) non è mia ma di chi ogni g7-g8-g9..etc deve isolare le tlc di una zona x i disordini (oggi in pratica solo i cell) con 4 gestori che ci sono,è il metodo piu' spiccio che è applicabile senza fare troppe richieste:una cella=6 km di raggio di isolamento dal resto della città,e l'impossibilità di comunicare.A.F. sparata direzionalmente a qlc kwatt di potenza e il prblm è risolto Hehe


Ultima modifica di valvolas il Lun 16 Gen 2012 - 20:27, modificato 1 volta
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 17:21
@Kikko_R ha scritto:Grazie a tutti quanti per le risposte e per il sostegno Very Happy , rovistando tra le mie cianfrusaglie sono riuscito a scovare un altro alimentatore, questa volta stabilizzato e con uscita regolabile.



http://www.alphaelettronica.com/

Ebbene con questo non da il problema sopraccitato nei precedenti post, ora proverò ad acquistarne uno dedicato da poter lo utilizzare solo per il mio T30. Avete qualche consiglio da dare circa una marca o prodotto in particolare?

Ok

Bene! Mi sembrava di avere letto che lo faceva anche con un altro alimentatore, meglio così comunque.
Qualche tempo fa erano parecchio usati qui sul forum gli alimentatori (lineari se ben ricordo, non switching) della zetagi, altro non ti so dire, personalmente uso switching (anche di recupero) ed il famigerato pincellone, senza problemi.
Alcuni suonano benino, altri bene, alcuni malamente.
Pare che i tripath diano il meglio di sè a batteria, personalmente non ho mai provato.
Almeno fino a quando Maurarte non ci delizierà col suo promesso lineare dedicato al TA2024 Surprised Smile
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 19:22
Bene! Mi sembrava di avere letto che lo faceva anche con un altro alimentatore, meglio così comunque.
Qualche tempo fa erano parecchio usati qui sul forum gli alimentatori (lineari se ben ricordo, non switching) della zetagi, altro non ti so dire, personalmente uso switching (anche di recupero) ed il famigerato pincellone, senza problemi.
Alcuni suonano benino, altri bene, alcuni malamente.
Pare che i tripath diano il meglio di sè a batteria, personalmente non ho mai provato.
Almeno fino a quando Maurarte non ci delizierà col suo promesso lineare dedicato al TA2024
Surprised Smile

avevo capito cosi anche io,cmq tanto meglio,di alimentatori no switching e stabilizzati in rete ne trovi di progetti a parte il 7812 ci sono altri sistemi,pero' se M.A. ne prepara uno specifico avrà sicuramente successo,io per ora resto sul recupero pc..
FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 21:49
@Kikko_R ha scritto:
Ebbene con questo non da il problema sopraccitato nei precedenti post, ora proverò ad acquistarne uno dedicato da poter lo utilizzare solo per il mio T30. Avete qualche consiglio da dare circa una marca o prodotto in particolare?

Mah, provare a mettere a terra quello che già hai? Io prenderei un cavo con spina a 3 conduttori, cioè con terra. Spelerei la guaina esterna, il connettore giallo-verde lo avviterei all'ampli, gli altri due li connetterei alla femmina a due poli che alimenta lo switching.
Oppure connetti la scatola dell'ampli alla scatola della sorgente, se a terra.
Quello che potrebbe capitare mettendo a terra è che si vengano a formare degli anelli di massa che potrebbero generare dei ronzii a bassa frequenza. Comunque la prova è veloce ed economica.
avatar
Kikko_R
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.12.11
Numero di messaggi : 10
Località : Provincia di Vicenza
Provincia (Città) : Passivo
Impianto : Topping TP30 - Monitor Audio RX2

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 21:52
@fritznet ha scritto:
Bene! Mi sembrava di avere letto che lo faceva anche con un altro alimentatore, meglio così comunque.
Qualche tempo fa erano parecchio usati qui sul forum gli alimentatori (lineari se ben ricordo, non switching) della zetagi, altro non ti so dire, personalmente uso switching (anche di recupero) ed il famigerato pincellone, senza problemi.
Alcuni suonano benino, altri bene, alcuni malamente.
Pare che i tripath diano il meglio di sè a batteria, personalmente non ho mai provato.
Almeno fino a quando Maurarte non ci delizierà col suo promesso lineare dedicato al TA2024 Surprised Smile

@valvolas ha scritto:
avevo capito cosi anche io,cmq tanto meglio,di alimentatori no switching e stabilizzati in rete ne trovi di progetti a parte il 7812 ci sono altri sistemi,pero' se M.A. ne prepara uno specifico avrà sicuramente successo,io per ora resto sul recupero pc..

Certo, lo faceva lo stesso con un altro alimentatore ma non era stabilizzato, con il terzo il problema è sparito, domani se riesco faccio un salto in un negozio se non trovo quello che cerco lo prendo online, grazie ancora per le dritte. Wink

@FregaturaSicura
Proverò anche il metodo che hai suggerito appena ho un attimo di tempo Wink.
FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Lun 16 Gen 2012 - 22:06
@valvolas ha scritto:
@FregaturaSicura ha scritto:
@Kikko_R ha scritto: l'importante era sapere se può essere pericolosa la cosa per le altre apparecchiature.

Può essere pericolosa. Dipende da quanto è forte la perdita e da quanto sono sensibili i dispositivi, ma il rischio c'è.

E' alimentato a 12V,non è mica la sedia elettrica del miglio verde Laughing

A dire il vero è alimentato a 110 V AC +- 6 V DC, se lo misuri rispetto a terra e isolato. Tant'è che toccandolo sente un po' di scossa. Con una corrente sufficiente a fare saltare diversi tipi di ingressi a basso livello.
E' un problema abbastanza diffuso, soprattutto nei PC dove il terzo conduttore è per i costruttori una gran seccatura.
Cerca ad es "Dell Tingling", "Mac Tingling", ecc.

Noto con interesse che molti utenti Apple sono contenti del fenomeno, lo giudicano "cool". Ritengono che, se la Apple lo fa, allora è cosa buona e giusta.
Gli utenti delle altre marche tirano madonne e basta.
avatar
Kikko_R
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.12.11
Numero di messaggi : 10
Località : Provincia di Vicenza
Provincia (Città) : Passivo
Impianto : Topping TP30 - Monitor Audio RX2

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Mar 17 Gen 2012 - 12:54
Domandina Smile Sono troppi 5A per questo amp.? o meglio 3,2A? Sull'alimentatore originale sono segnati 3A.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Mar 17 Gen 2012 - 14:43
@Kikko_R ha scritto:Domandina Smile Sono troppi 5A per questo amp.? o meglio 3,2A? Sull'alimentatore originale sono segnati 3A.

La corrente massima erogata è quella che è a disposizione, l'ampli si mangia quel che riesce ad assorbire e trasformare, non di più. Vai tranquillo. Bisogna fare attenzione solo alla tensione, spesso gli switching economici di recupero non sono precisissimi.
Qualcuno ti dirà che gli Ampère non sono mai troppi, qualcun altro ti dirà che il TA2024 eroga al massimo 12+12W=24 W che quindi 3Ax12V=36W sono già troppi, vedi te anche riguardo a quanto devi spendere.
Io mi ispiro a Lapalisse, meglio un buon alimentatore che eroga max 3A che uno così-così che ne eroga 5.
In ogni caso la differenza tra un ali da 3A(anche 2) e uno da 5A non l'ho mai percepita, le differenze di suono tra un ali e l'altro a volte sono macroscopiche, ma non si riescono a capire dai dati di targa, l'unica è provarli, qualcuno tempo fa diceva che più che la corrente (ma almeno 2A ci vogliono), ciò che fa suonare bene o male uno switching è la frequenza a cui è impostata la commutazione interna, più è alta (comunque oltre la banda audio > 20kHz) meglio è.
Purtroppo è un dato che non trovi quasi mai riportato negli switching economici.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Mar 17 Gen 2012 - 16:35
@Kikko_R ha scritto:
@fritznet ha scritto:
Bene! Mi sembrava di avere letto che lo faceva anche con un altro alimentatore, meglio così comunque.
Qualche tempo fa erano parecchio usati qui sul forum gli alimentatori (lineari se ben ricordo, non switching) della zetagi, altro non ti so dire, personalmente uso switching (anche di recupero) ed il famigerato pincellone, senza problemi.
Alcuni suonano benino, altri bene, alcuni malamente.
Pare che i tripath diano il meglio di sè a batteria, personalmente non ho mai provato.
Almeno fino a quando Maurarte non ci delizierà col suo promesso lineare dedicato al TA2024 Surprised Smile

@valvolas ha scritto:
avevo capito cosi anche io,cmq tanto meglio,di alimentatori no switching e stabilizzati in rete ne trovi di progetti a parte il 7812 ci sono altri sistemi,pero' se M.A. ne prepara uno specifico avrà sicuramente successo,io per ora resto sul recupero pc..

Certo, lo faceva lo stesso con un altro alimentatore ma non era stabilizzato, con il terzo il problema è sparito, domani se riesco faccio un salto in un negozio se non trovo quello che cerco lo prendo online, grazie ancora per le dritte. Wink

@FregaturaSicura
Proverò anche il metodo che hai suggerito appena ho un attimo di tempo Wink.

Io ne ho qlc di recupero pc di epoche diverse e devo dire che a malapena i colori sono standard,ho l'impressione che quelli piu' vecchi siano meno guastabili e piu' affidabili..Certo un alimentatore ''tradizionale'' sarebbe meglio,interessante la faccenda della frequenza di lavoro tutta da provare sul campo e divertente la faccenda del cool x gli utenti mac Laughing
avatar
Kikko_R
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.12.11
Numero di messaggi : 10
Località : Provincia di Vicenza
Provincia (Città) : Passivo
Impianto : Topping TP30 - Monitor Audio RX2

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Mar 17 Gen 2012 - 16:45
Grazie (un altra volta Oki ) Dato che il topping ha anche il dac integrato avevo pensato che da 5A poteva essere meglio che da uno da 3,2.
Su ebay avevo trovato delle cose del genere:

12V 5A LINK
12V 3,2A LINK
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Ven 20 Gen 2012 - 20:41
@Kikko_R ha scritto:Grazie (un altra volta Oki ) Dato che il topping ha anche il dac integrato avevo pensato che da 5A poteva essere meglio che da uno da 3,2.
Su ebay avevo trovato delle cose del genere:

12V 5A LINK
12V 3,2A LINK

tanto come diceva fritz l'erogazione è fino a....quindi anche se prendi quello da 5,non è penalizzante x l'ampli.l'importante è che sia stabilizzato bene a 12V,anche se credo che l'ampli 1/1,5 V di margine ce l'abbia
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Ven 20 Gen 2012 - 22:39
@Kikko_R ha scritto:Salve gente!
Una settimana fa mi è arrivato il suddetto amplificatore, faccio i vari collegamenti, lo accendo e...funziona tutto quanto, oggi però toccandolo mi accorgo che ci sono delle dispersioni (la classica sensazione di "tensione" al tatto) ho provato ad aprirlo e a controllare le connessioni delle RCA e dei morsetti di potenza ma non sembravano toccare il telaio, allora ho controllato la board in lungo e in largo per cercare qualche difetto ma mi è sembrato tutto nella norma e l'impianto elettrico di casa è dotato di messa a terra.
In questo topic di un altro utente ci sono diverse foto dettagliate LINK(che con il mio cell. non ne uscirebbero un gran che)

Cosa mi consigliate di fare? Dove posso indagare più a fondo o con cosa posso intervenire per risolvere il problema? Dato che tutto sommato l'apparecchio "funziona" un continuo uso del suddetto può provocare guasti ad diffusori o al PC?
Avevo mezza intenzione di rispedirlo indietro (china) ma poi mi son detto troppi sbattimenti per 65 euri.

Ma si tratta di un ampli da 12v Embarassed Embarassed
Se senti della tensione è perché c'è una carica elettrostatica.

Oppure se tu ad essere carico e ti sei scaricato sull'ampli (se messo a terra), come nelle giornate di vento.

12v non li sentiresti mai sulle dita e se arrivano più di 30v il chip si sarebbe già bruciato.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Sab 21 Gen 2012 - 1:15
Anche io la penso cosi e cioè che non verrà giustiziato sulla sedia elettrica,pero' ci sono opinioni contrastanti e ne approfitto per capire se dall'alimentatore (separato dall'apparecchio)escono 12 v e con quelli viene alimentato,in quale logica dovrebbe arrivare una V superiore??Oltretutto questi chip gia a 15/16v ''vanno al centrocampo salutano il pubblico e escono dalla partita''....
Sperimentato di persona a 14,8V,nel tentativo di superare il guinness Laughing
FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Sab 21 Gen 2012 - 9:28
L'alimentatore eroga 12 V, misurati tra i due terminali di uscita. Quindi l'ampli non ha problemi da questo punto di vista. Ma se misuriamo tra terra e uscita il discorso cambia. L'alimentatore ha un ingresso, con neutro circa a terra e fase a 230VAC. L'uscita è isolata e non connessa a terra. In queste condizioni basta una minima capacità tra ingresso e uscita, data dal trasformatore switching o da eventuali capacità anti emissioni elettromagnetiche, per ritrovarsi sull'uscita la tensione di rete, MISURANDO RISPETTO A TERRA.
Se tocchiamo l'ampli il nostro dito viene connesso alla rete attraverso le capacità di cui sopra e sentiamo la scossa, perché attraverso i piedi siamo a terra. Se attacchiamo una sorgente cosa succede? Se è a terra e tocca prima lo schermo tutto bene, perché i due oggetti acquistano lo stesso potenziale. Se prima tocca il conduttore del segnale ricadiamo nel caso del dito e quindi bisogna considerare quanto grande è la corrente di fuga, come è protetto l'ingresso, ecc.

Gli alimentatori con presa di terra hanno un trasformatore con uno schermo in foglio di rame, connesso a terra, tra primario e secondario per evitare il problema.
FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Sab 21 Gen 2012 - 10:17
Qui spiega come mettere a terra:

http://sound.westhost.com/earthing.htm
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: [aiuto] Dispersione elettrica Topping TP30

il Dom 22 Gen 2012 - 14:08
@FregaturaSicura ha scritto:Qui spiega come mettere a terra:

http://sound.westhost.com/earthing.htm

si ho capito dal post precedente cosa intendi per il trafo.Cmq a prescindere il neutro sulla rete italiana dovrebbe essere a terra in cabina,ma per esperienza personale nn ci scommetterei,mi è successo in tempi nn recentissimi di trovare i vecchi 110+110 verso terra,con la conseguenza che mettere localmente il neutro a terra,potrebbe non essere una buona idea nel caso di cui sopra (spero che non esistano piu' impianti cosi,ma sarebbe meglio verificare),sulla terra di protezione nutro sempre un certo sospetto,perchè nn si sa mai quali siano le reali condizioni dell'impianto,a volte stanno ancora sulla rete idrica che andrebbe benissimo se nn fosse intervallata da pezzi in pvc,a volte esiste nei condomini solo ''sulla carta'' perchè non collegato all'interno delle case etc..etc..Personalmente consiglierei sempre di verificare se esiste realmente e nn solo sul ''forellino'' in mezzo sulle prese
e la misura della fase verso terra che deve dare 220 V e non 110 V.tanto x non avere sorprese....
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum