T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Oggi alle 13:49 Da tubaz

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Oggi alle 13:46 Da tubaz

» [FC] Shure SRH940
Oggi alle 12:55 Da RanocchiO

» [FC] Vendo Schiit stack
Oggi alle 12:53 Da RanocchiO

» Nuovo amplificatore Denon
Oggi alle 11:39 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 10:40 Da giatz83

» [VI] Vendo TNT Flexy e TNT Stubby
Oggi alle 10:15 Da fuzzu82

» Problema Technics SL-BD20
Oggi alle 9:59 Da GiovanniF

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Oggi alle 4:27 Da Kha-Jinn

» convertitore ottico rca
Oggi alle 4:18 Da Kha-Jinn

» wtfplay
Ieri alle 22:41 Da rattaman

» Nuovo piatto 78giri
Ieri alle 19:26 Da JohnnieGray

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 17:58 Da mistervolt

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Ieri alle 16:38 Da anto.123

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Ieri alle 11:52 Da mumps

» [Vendo-FI] DAC con PCM 1793, DAC con 4x TDA1543, Selettore 4 RCA passivo
Ieri alle 9:33 Da Parolaio

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Mar 15 Ago 2017 - 23:25 Da Andrea_97

» Amplificatore in classe a 8-10 watt
Mar 15 Ago 2017 - 20:45 Da soloclasseA

» Dubbio musica liquida
Mar 15 Ago 2017 - 2:09 Da Kha-Jinn

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Lun 14 Ago 2017 - 23:17 Da sh4d3

» Vendo DENON CEOL Piccolo DRA-N4 Network Player/Amplificatore [CO]
Lun 14 Ago 2017 - 22:26 Da wings

» Segnalazione Shop Vintage
Lun 14 Ago 2017 - 18:46 Da lextar

» Problema Raspberry e Alimentatore Audiophonics
Lun 14 Ago 2017 - 11:57 Da mama15

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Lun 14 Ago 2017 - 10:58 Da guilty_mug

» Sintoamplificatore Sony STR-DB795 e Subwoofer
Lun 14 Ago 2017 - 10:54 Da lextar

» impianto entry -level
Lun 14 Ago 2017 - 10:53 Da dinamanu

» Che mi dite di queste casse sanyo a tre vie ?
Dom 13 Ago 2017 - 21:41 Da lello64

» vendo schiit vali 2 - 135 euro spedito
Dom 13 Ago 2017 - 10:19 Da mumps

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Dom 13 Ago 2017 - 0:16 Da giucam61

» Cavo di potenza
Sab 12 Ago 2017 - 19:45 Da franzfranz

Statistiche
Abbiamo 10944 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giatz83

I nostri membri hanno inviato un totale di 792784 messaggi in 51411 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Kha-Jinn
 
franzfranz
 
nerone
 
lello64
 
GiovanniF
 
p.cristallini
 
lextar
 
guilty_mug
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9155)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 3 Registrati, 2 Nascosti e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, pallapippo, tubaz

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Occasu il Gio 12 Gen 2012 - 21:32

@Menestrello ha scritto:
@Occasu ha scritto:L'è un filo fuori mano, io sto sul lago di Garda Very Happy

Vediamo tutti a Gardaland Hehe Very Happy

Che ci fai li? Non sei vagamente sardo?

Macché, Bresciano DOC: qui ci sono nato e ci vivo.
avatar
Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 679
Località : Portese
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  grunter il Gio 12 Gen 2012 - 22:00

Qui una recensione di uno dei dac che ascoltiamo sabato:
http://www.headfonia.com/rein-audio-x-dac-pure-german-audio/
Ma a quanto ho capito Lorenzo preferische l'Abrahamsen.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Charli48 il Gio 12 Gen 2012 - 23:36

Stavo guardando la recensione del Rein Audio X Dac quando vedendo le foto ho
notato che è uguale al mio X7 Dac a parte il colore del frontale.Ne parlai qui
http://www.tforumhifi.com/t15075-wm8740cs8416-24bit-192khz-x7-dac
Vedete un po voi cosa pensare.Se volete posto delle foto dell'interno.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1836
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  vastx il Ven 13 Gen 2012 - 0:32

Minxhia.... scherzi???? Posta posta che ci facciamo una risata! Smile
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Charli48 il Ven 13 Gen 2012 - 0:52

Ecco le foto:sono un po scure me è lui.Ecco forse perche è scomparso da Ebay.






avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1836
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  settore 7-g il Ven 13 Gen 2012 - 1:06

Ma il Teac e soprattutto l'Audiolab mdac di cui si è parlato tanto son già passati di moda?
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1680
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  vastx il Ven 13 Gen 2012 - 2:07

@Charli48 ha scritto:Ecco le foto:sono un po scure me è lui.Ecco forse perche è scomparso da Ebay.
Ma sai che son simili pure nella descrizione? Surprised



REINAUDIO ha scritto:

Digital to analog conversion chips WM8740, produced by British company WOLFSON, are used for the decoder chips. CS8416 have been chosen for the digital receiver chips after an extensive selection process. WM8740 works in stereo mode while CS8416 supports a 24BIT/192KHZ sample rate.

Compared to a regular receiver chip, it is adapted to a higher quality sound source. Currently the popular DIR9001 sold in the market, only supports a 24BIT 96KHZ sampling rate at most. But the CS8416 is able to bring all the potential of a decoder chip into full play.

Because it is the first DAC made by REIN AUDIO, the professional designer finally confirmed the decoding chip after comparing it to many others on the market. The appliance uses WM8740 to combine high-performance, out of band noise, and linear degree with unique programmability and an advanced digital filter device. The filter device can produce a more natural “analog-feel” sound than previous, traditional ,digital to analog converters could (which is why it’s called “the most analog D/A chip”). Compared to the top WM8741 of company WOLFSON, it is more mature (according to the tests that the designer did on THD and IMD of DAC). The harmonic distortion sound is close to the Bel canto curve, which is an important indicator for music.


The peripheral circuit of X-DAC is as important as the decoding chip. A lot of HiFi fans choose DAC chips, which is a serious misunderstanding. Only a good peripheral circuit can bring the chips into full play. The theoretical dynamic range of WM8740 is 117DB. Input methods are coaxial input and optical fiber input. The analog output is a XLR balanced output. Ordinary RCA output is realized by running 2 pieces of AD797 at the same time. X-DAC guarantees full-band distortion thd + n <0.0006%, the dynamics during distortion is >=114DB。The combination of relatively ideal dynamics and distortion was finally determined after repeated adjustment and testing tones.


AD797 is a type of operational amplifier with low noise and low distortion. It has the functions of low noise (0.9 nV/√Hz) and low total harmonic distortion (-120 dB) on the audio bandwidth, which meet the requirements of the wide dynamic range of pre-amplifier, microphones and mixers. We all know that good power is the key to good sounds. The power supply of this appliance is also precise. The wiring structure utilizes the design of multiple sets of multi-level power supplies. Analog-digital supplies the electricity individually. An LCL wave filter is used to achieve more pure power than an average power capacitor wave filter. Only imported tripod inductance, used by famous foreign appliances, is utilized for wave filter inductance. The digital part uses a class-2 regulated power supply and all the voltage regulator tubes use advanced power.


The X-DAC digital audio decoder is based on the design concept of Pure Audio, According to the test results and repeated sound comparison of Auditory sense, there are 4 more versions in between from the first to the mass-production version in present. After more than 1 year of strict tuning, it was finalized. The function is even more thoughtful, making it possible to control all the functions from the panel board. Input methods are coaxial input and optical fiber input. The analog output is a XLR balanced output. Ordinary RCA output is realized by running 2 pieces of AD797 at the same time. Optical fiber is used in the 2604 operational amplifier, which can be replaced to increase playability, accommodating the different listening orientations.

ASTA EBAY DAC CINESE ha scritto:

Input Voltage:AC220V or AC 110V available

THD+N<0.0006%

Distortion under dynamic >=114DB

Decoding chips:WM8740

Digital receiver chips: CS8416

Support coaxial, optical fiber input

XLR balanced Analog output

The ordinary RCA output is accomplished by 2pcs AD797 op-amp and 2604 OP.
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  vastx il Ven 13 Gen 2012 - 2:15

Il frontale è identico, il retro è identico con le connessioni. Non trovo una foto dell'interno del rein audio. Ma usano lo stesso dacchip, receiver e opamp in uscita.
Ma chi sarebbe il clone di chi? So i tedeschi che hanno marchiato la scatoletta o viceversa?

Charli ma come suona sto dac che hai? Ti ci ritrovi nella rece di questo qua:
http://www.headfonia.com/rein-audio-x-dac-pure-german-audio/

Per i mod: se potete rimuovete per favore questo e gli ot sopra sul rein magari in un altro thread? Grazie
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  grunter il Ven 13 Gen 2012 - 8:37

Ma non sono mica tanto OT visto che di dac si parla.
Charlie mi ricordo del tuo dac ed effettivamente sembrerebbero lo stesso oggetto, salvo trovare foto dell'interno del rein audio... comunque si può risolvere... si svita quello di Lorenzo e le foto le facciamo noi :-)
Stando al sito della recensione ha un suono estremamente lineare, cioè un'impronta da pro, il che potrebbe intonarsi alla perfezione nella catena di Sergio, visto che già l'rme adi-2 ci stava molto bene e di stesso carattere si parla.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Menestrello il Ven 13 Gen 2012 - 10:05

@settore 7-g ha scritto:Ma il Teac e soprattutto l'Audiolab mdac di cui si è parlato tanto son già passati di moda?

Puoi sempre aggiungere la loro descrizione qui con prezzo al Kg Laughing
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Charli48 il Ven 13 Gen 2012 - 10:12

Si mi ritrovo nella recensione:infatti avevo anche provato a cambiare gli OPA2604
con degli LT1364 ma diventa troppo "tagliente" mentre con gli LM6172 è perde
in linearità per cui alla fine ho rimesso gli OPA2604.E' lo stesso dac perche nella
foto della recensione si vede il circuito e assicuro che è uguale.
Secondo me sono i tedeschi che hanno fatto i furbi:era in vendita anche su Alixepress
http://www.aliexpress.com/product-fm/380878360-X7-DAC-wholesalers.html
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1836
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Menestrello il Ven 13 Gen 2012 - 10:19

[quote="Charli48"
Secondo me sono i tedeschi che hanno fatto i furbi:era in vendita anche su Alixepress
http://www.aliexpress.com/product-fm/380878360-X7-DAC-wholesalers.html
[/quote]

Non so; forse i cinesi l'hanno avuto in produzione e hanno provato a metterlo sul mercato autonomamente, in maniera un po' piratesca. Nel giro di breve sono stati stoppati dalla casa madre che l'ha progettato.
Mmm
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Aguirre63 il Ven 13 Gen 2012 - 10:49

@donluca ha scritto:
Il burson deve prenderlo aguierre (spero come al solito d'aver scritto bene il nome Razz ) se ho capito bene, ad ogni modo io lo acquisterei ad occhi chiusi, anche senza averlo mai ascoltato.


Ehmmmm, Aguirre ovvero il l'ufficiale dei conquistadores Don Lopez de Aguirre interpretato dal compianto Klaus Kinski nel film "Aguirre furore di Dio " di Werner Herzog nel lontano 1972 (vedi foto spiritata a fianco....)
avatar
Aguirre63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.10.11
Numero di messaggi : 106
Località : Busto Arsizio (VA)
Impianto : Bartolomeo Aloia Vta The last dual mono classe A, PRE: Xindac XA3250, LETTORE CD:Jolida Music Van, LETTORE SACD: Marantz SA8003, Casse ibride Martin Logan Sequel II

AV: Denon AVR2130 + Audiolab 8000s +Denon DVD 2910 + Klipsch RF82 + Rc25

Special guest: Muse 15 Mk2 + alimentatore lineare Muse Pa 60L provato su tutti gli impianti

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Menestrello il Ven 13 Gen 2012 - 10:54

@Aguirre63 ha scritto:
@donluca ha scritto:
Il burson deve prenderlo aguierre (spero come al solito d'aver scritto bene il nome Razz ) se ho capito bene, ad ogni modo io lo acquisterei ad occhi chiusi, anche senza averlo mai ascoltato.


Ehmmmm, Aguirre ovvero il l'ufficiale dei conquistadores Don Lopez de Aguirre interpretato dal compianto Klaus Kinski nel film "Aguirre furore di Dio " di Werner Herzog nel lontano 1972 (vedi foto spiritata a fianco....)

Non ci far caso, donLuca è gioFane, nel '72 forse nemmeno si conoscevano i suoi genitori Hehe (bon per lui). Peccato si sia fatto prete (non lo sapete? E' davvero Don nel senso di parroco)
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Aguirre63 il Ven 13 Gen 2012 - 11:03

Buon per lui, però allora deve conoscere sicuramente i misfatti dei Conquistadores e i libri del gesuita Bartolomeo de las Casas....

Ah, vabbe' pure io nel '72 avevo solo 9 anni...
avatar
Aguirre63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.10.11
Numero di messaggi : 106
Località : Busto Arsizio (VA)
Impianto : Bartolomeo Aloia Vta The last dual mono classe A, PRE: Xindac XA3250, LETTORE CD:Jolida Music Van, LETTORE SACD: Marantz SA8003, Casse ibride Martin Logan Sequel II

AV: Denon AVR2130 + Audiolab 8000s +Denon DVD 2910 + Klipsch RF82 + Rc25

Special guest: Muse 15 Mk2 + alimentatore lineare Muse Pa 60L provato su tutti gli impianti

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  settore 7-g il Ven 13 Gen 2012 - 11:07

@Menestrello ha scritto:
@settore 7-g ha scritto:Ma il Teac e soprattutto l'Audiolab mdac di cui si è parlato tanto son già passati di moda?

Puoi sempre aggiungere la loro descrizione qui con prezzo al Kg Laughing

Laughing Laughing
Solo perchè ho la sensazione che a breve un uccellino cinguetterà sull'Audiolab, se no per il Teac ho avvertito un paio di volte prurito al ditino del click senza ritorno! Hehe
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1680
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Menestrello il Ven 13 Gen 2012 - 11:09

@settore 7-g ha scritto:
@Menestrello ha scritto:
@settore 7-g ha scritto:Ma il Teac e soprattutto l'Audiolab mdac di cui si è parlato tanto son già passati di moda?

Puoi sempre aggiungere la loro descrizione qui con prezzo al Kg Laughing

Laughing Laughing
Solo perchè ho la sensazione che a breve un uccellino cinguetterà sull'Audiolab, se no per il Teac ho avvertito un paio di volte prurito al ditino del click senza ritorno! Hehe

dai su, aggiungi e contribuisci Laughing
Prezzo, peso e link a discussioni dove se ne parla Ok
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  donluca il Ven 13 Gen 2012 - 13:13

@Menestrello ha scritto:
@Aguirre63 ha scritto:Ehmmmm, Aguirre ovvero il l'ufficiale dei conquistadores Don Lopez de Aguirre interpretato dal compianto Klaus Kinski nel film "Aguirre furore di Dio " di Werner Herzog nel lontano 1972 (vedi foto spiritata a fianco....)

Non ci far caso, donLuca è gioFane, nel '72 forse nemmeno si conoscevano i suoi genitori Hehe (bon per lui). Peccato si sia fatto prete (non lo sapete? E' davvero Don nel senso di parroco)

Simpaticone Hehe

Il titolo "don", per i curiosi, mi è stato affibbiato dai miei amici dopo avermi visto con un completo bianco dove sembravo il padrino de noantri (se poi mi aggiungi su facebook ti faccio pure vedere la foto Razz ).

Chiedo scusa ad Aguirre per la mia ignoranza in materia e lo ringrazio per l'illuminante spiegazione Oki
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  magnaco il Ven 13 Gen 2012 - 13:26

Vi stò leggendo da un pò e in conclusione quale è il dac rapporto qualità e prezzo migliore?
Riusciamo a fare una classifica?
Questi mi sembra sono da entro i 600 euro si potrebbe fare secondo le nostre esperienze anche con dac sui 1000 euro e perchè no entro i 1500 vediamo cosa salta fuori.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  vastx il Ven 13 Gen 2012 - 14:02

Beh... le intenzioni a inizio thread erano di stare sui 500 euro circa, se non di meno.
Sui mille ci sono altri thread che ne hanno parlato:
http://www.tforumhifi.com/t19365-consiglio-dac-massimo-1000?
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Menestrello il Ven 13 Gen 2012 - 14:09

Confermo il budget.

Per la classifica aspetterei, stiamo preparando qualcosa Hehe
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: quanti, tanti, troppi dac... (il brutto)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum