T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Prossime uscite
Oggi a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Oggi a 22:12 Da pallapippo

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 21:55 Da Luca brh

» ALIENTEK D8
Oggi a 21:30 Da TODD 80

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 21:20 Da rai63

» impianto entry level musica liquida
Oggi a 21:15 Da Kha-Jinn

» Un buon pre phono
Oggi a 21:14 Da silentscreambt

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Oggi a 21:14 Da sportyerre

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Oggi a 21:02 Da Deki

» wtfplay
Oggi a 20:11 Da pallapippo

» Pro-ject Elemental a 170€
Oggi a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Oggi a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Oggi a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Oggi a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Oggi a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Oggi a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Oggi a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Oggi a 1:27 Da Sregio

» Smsl ad18
Oggi a 1:04 Da Massimo

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 23:00 Da pentrio

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 22:55 Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Ieri a 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Ieri a 21:15 Da pilovis

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Ieri a 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Ieri a 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Ieri a 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Ieri a 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Ieri a 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Ieri a 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri a 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Ieri a 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Ieri a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Ieri a 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ven 20 Gen 2017 - 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ven 20 Gen 2017 - 23:39 Da CHAOSFERE

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
scontin
 
luigigi
 
CHAOSFERE
 
Massimo
 
gigihrt
 
fritznet
 
pallapippo
 
Nadir81
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10509 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nicola.dazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 775014 messaggi in 50406 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 90 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 81 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cancius, frengo1, MaxDrou, PHIL MASNAGH, plf92, saltonm73, Sestante, The_Big_Lebowsky, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

messa in fase...

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  sonic63 il Gio 5 Gen 2012 - 23:24

@pallapippo ha scritto:
@sonic63 ha scritto:La messa in fase che conosco io consiste nel misurare fisicamente la differenza di potenziale(la tensione) tra ogni apparecchio e un apparecchio che si sceglie come riferimento(per es. il pre oppure il dac ) e scegliere la posizione della spina in cui questa tensione è minore.
Se scegliamo il pre come riferimento mettiamo in fase (cioè scegliamo la posizione della spina dove la tensione è minore) il DAC rispetto al pre, e poi l'ampli finale rispetto al pre, la sorgente (meccanica CD o musica liquida) rispetto al DAC, ecc. misurando la tensione tra gli apparecchi accesi, ma non collegati tra loro.
Per l'apparecchio che ci farà da riferimento(es. il pre) iniziale misuriamo la tensione della sua massa rispetto alla terra, sempre ad apparecchio acceso e scollegato dagli altri, la posizione della spina del pre nella quale abbiamo la minore tensione tra massa e terra è quella che terremo fissa, e gireremo la spina degli altri apparecchi che via via misureremo.
Mi pare un sistema più tecnico che guardare i poli della spina Very Happy e per quanto ne sò è l'unico affidabile e certo.

Info da 'gnurant Embarassed : per fare questa prova, 'sto tester da 3 € va bene? Che scala va selezionata?



O, se no, che scala ci vorrebbe (ne ho anche un altro analogico, e penso migliore, in cantina ... ) ?


Thanks. Hello
Il tester va benissimo, devi selezionare una portata in tensione alternata.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  flovato il Gio 5 Gen 2012 - 23:38

Alle fine siamo tornati al punto di partenza.... ma non è la stessa cosa che ho detto io all'inizio ?
Ho comprato anch'io lo stesso tester ma non lo so usare Sad

Farò una foto e Ciro mi dici come devo settare la manopola ?

Grazie. Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  sonic63 il Gio 5 Gen 2012 - 23:55

@flovato ha scritto:Alle fine siamo tornati al punto di partenza.... ma non è la stessa cosa che ho detto io all'inizio ?
Ho comprato anch'io lo stesso tester ma non lo so usare Sad

Farò una foto e Ciro mi dici come devo settare la manopola ?

Grazie. Wink
Si è quello che avevi detto all'inizio, poi ci siamo persi appresso ai frigoriferi.
Se hai lo stesso tester della foto devi mettere il selettore su ACV 200.

P.S. se non ricordo male tutto questo lo abbiamo già detto in un'altro 3D.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  pallapippo il Ven 6 Gen 2012 - 12:42

Ci rinuncio Very Happy .

Ho preso il tester digitale in foto: in pratica non misurava alcun valore ... Mad (ho dedotto che le tensioni in gioco fossero troppo basse per la sua scala minima, 200V AC).

Sono quindi passato al tester analogico, che ha anche il 10V AC.

Ricomincio da capo.

Pre rispetto alla terra: 0 V Very Happy Ottimo, penso, ci ho preso alla prima.

Giro la presa del pre: 0V Mmm Evil or Very Mad.

CDP rispetto al pre: 2V. Smile Very Happy Alé, c'è vita su questo pianeta ...

Giro la presa del pre, risultato: i soliti identici 2V Sad Evil or Very Mad

Finale rispetto al pre: 0 V Mmm Giro la presa: 0 V Mad

Quindi, o non sono buono io (probabile ... Wink Embarassed ) .... ed ho deciso di fare l'unica cosa sensata che dovevo (dovremmo? Wink ) in realtà fare: ho lasciato perdere puntali e spine, e mi sono messo ad ascoltare musica Wink Very Happy .

Grazie comunque delle info Kiss .


Hello

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5014
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  donluca il Ven 6 Gen 2012 - 15:04

@pallapippo ha scritto:ed ho deciso di fare l'unica cosa sensata che dovevo (dovremmo? Wink ) in realtà fare: ho lasciato perdere puntali e spine, e mi sono messo ad ascoltare musica Wink Very Happy .

Oki

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  sonic63 il Ven 6 Gen 2012 - 23:51

@pallapippo ha scritto:Ci rinuncio Very Happy .

Ho preso il tester digitale in foto: in pratica non misurava alcun valore ... Mad (ho dedotto che le tensioni in gioco fossero troppo basse per la sua scala minima, 200V AC).

Sono quindi passato al tester analogico, che ha anche il 10V AC.

Ricomincio da capo.

Pre rispetto alla terra: 0 V Very Happy Ottimo, penso, ci ho preso alla prima.

Giro la presa del pre: 0V Mmm Evil or Very Mad.

CDP rispetto al pre: 2V. Smile Very Happy Alé, c'è vita su questo pianeta ...

Giro la presa del pre, risultato: i soliti identici 2V Sad Evil or Very Mad

Finale rispetto al pre: 0 V Mmm Giro la presa: 0 V Mad

Quindi, o non sono buono io (probabile ... Wink Embarassed ) .... ed ho deciso di fare l'unica cosa sensata che dovevo (dovremmo? Wink ) in realtà fare: ho lasciato perdere puntali e spine, e mi sono messo ad ascoltare musica Wink Very Happy .

Grazie comunque delle info Kiss .


Hello
Hai la terra collegata in tutti gli apparecchi?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  pallapippo il Sab 7 Gen 2012 - 10:42

@sonic63 ha scritto:Hai la terra collegata in tutti gli apparecchi?
Penserei di sì . Tutti gli apparecchi hanno la IEC a tre poli; tutti i cavi di alimentazione sono con terra; l'impianto di casa è a norma.

Se poi gli apparecchi non siano effettivamente collegati (all'interno), non te lo posso garantire.

Hello

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5014
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  ITACA il Sab 7 Gen 2012 - 10:49


ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  pallapippo il Dom 8 Gen 2012 - 23:21

Mmm Riflettevo di nuovo su quanto sopra. Nella mia ignoranza Embarassed , c'è una cosa (fra le altre Hehe ) che non capisco.

Ma se l'apparecchio ha la connessione alla terra, ciò vuol dire che lo chassis (e, probabilmente, le masse dei connettori) dovrebbe essere a terra, per cui non ci dovrebbe essere alcuna differenza misurabile fra la terra e la massa dell'apparecchio (visto che sono collegate). Ed infatti non ne misuro alcuna Mmm .

Secondo questo ragionamento, semmai differenza ci potrebbe (eventualmente?) essere in caso di apparecchi a doppio isolamento, per i quali la massa dell'apparecchio non deve essere collegata a terra.

Dov'è che sbaglio nei ragionamenti suddetti (solo per capire, thanks Smile )?


Hello



pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5014
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa in fase...

Messaggio  sonic63 il Dom 8 Gen 2012 - 23:39

@pallapippo ha scritto: Mmm Riflettevo di nuovo su quanto sopra. Nella mia ignoranza Embarassed , c'è una cosa (fra le altre Hehe ) che non capisco.

Ma se l'apparecchio ha la connessione alla terra, ciò vuol dire che lo chassis (e, probabilmente, le masse dei connettori) dovrebbe essere a terra, per cui non ci dovrebbe essere alcuna differenza misurabile fra la terra e la massa dell'apparecchio (visto che sono collegate). Ed infatti non ne misuro alcuna Mmm .

Secondo questo ragionamento, semmai differenza ci potrebbe (eventualmente?) essere in caso di apparecchi a doppio isolamento, per i quali la massa dell'apparecchio non deve essere collegata a terra.

Dov'è che sbaglio nei ragionamenti suddetti (solo per capire, thanks Smile )?


Hello


Infatti non sbagli.
Per questo ti ho chiesto se avevi la terra collegata su tutti gli apparecchi.
E non misuri differenze girando la spina perchè anche a cavi di segnale scollegati le masse sono collegate attraverso la terra.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum