T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 8:29 Da gubos

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Oggi a 1:27 Da Sregio

» Smsl ad18
Oggi a 1:04 Da Massimo

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 0:33 Da R!ck

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 23:00 Da pentrio

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 22:56 Da wirikuta

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 22:55 Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Ieri a 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Ieri a 21:15 Da pilovis

» wtfplay
Ieri a 20:15 Da fritznet

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Ieri a 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Ieri a 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Ieri a 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:52 Da dieggs

» Costruire Subwoofer
Ieri a 16:18 Da dado70

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 16:08 Da yuri califano

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 15:14 Da Zio

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Ieri a 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Ieri a 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Ieri a 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri a 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Ieri a 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Ieri a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Ieri a 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ven 20 Gen 2017 - 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ven 20 Gen 2017 - 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ven 20 Gen 2017 - 23:13 Da Deki

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ven 20 Gen 2017 - 21:20 Da Sistox

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 20 Gen 2017 - 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ven 20 Gen 2017 - 19:52 Da kalium

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ven 20 Gen 2017 - 18:17 Da fritznet

» back to the vinyl
Ven 20 Gen 2017 - 17:10 Da Pinve

» nuovo impianto
Ven 20 Gen 2017 - 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Ven 20 Gen 2017 - 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Ven 20 Gen 2017 - 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Ven 20 Gen 2017 - 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio 19 Gen 2017 - 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio 19 Gen 2017 - 21:24 Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Gio 19 Gen 2017 - 21:07 Da giorginhos

» Tela Acustica
Gio 19 Gen 2017 - 20:26 Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Gio 19 Gen 2017 - 20:23 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
scontin
 
Kha-Jinn
 
giucam61
 
luigigi
 
Massimo
 
gigihrt
 
fritznet
 
Nadir81
 
pallapippo
 
Easlay
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10503 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Bluenote#

I nostri membri hanno inviato un totale di 774932 messaggi in 50397 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 49 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Demetrio, fritznet, Masterix, onewhiskey, PHIL MASNAGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Silver Black il Ven 22 Giu 2012 - 19:39

@salvo67 ha scritto:mi spiegate come inviare un jpg

Hai guardato la sezione "Aiuto sul forum"? Avresti trovato questo:
http://www.tforumhifi.com/t1177-come-inserire-un-immagine-nei-messaggi

Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

grazie

Messaggio  salvo67 il Mar 26 Giu 2012 - 18:32

appena torno lo faccio... ma per non essere sgarbato posso spiegarmi meglio spero... la catena e cosi composta per ramo di alimentazione un trafo toroidale da 1kw secondario 34v un ponte veloce da 50a un blocco condensatori da 20.000uf un induttore 10mh .poi altri 20000uf e 10mh . altro 20000uf e 10mh altri 20000uf e 10mh e infine ultimi nella sezione alim. altri 20000uf ...... idem ramo negativo. poi sui mos ci sono altri 10000 uf per mos.

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Albert^ONE il Mer 27 Giu 2012 - 14:32

Minkia solo di condensatori hai speso una fortuna Wink

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5357
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  valvolas il Ven 29 Giu 2012 - 18:57

@salvo67 ha scritto:appena torno lo faccio... ma per non essere sgarbato posso spiegarmi meglio spero... la catena e cosi composta per ramo di alimentazione un trafo toroidale da 1kw secondario 34v un ponte veloce da 50a un blocco condensatori da 20.000uf un induttore 10mh .poi altri 20000uf e 10mh . altro 20000uf e 10mh altri 20000uf e 10mh e infine ultimi nella sezione alim. altri 20000uf ...... idem ramo negativo. poi sui mos ci sono altri 10000 uf per mos.

toc toc scusa abbiamo finito i condensatori nn è che me ne presti uno?Domani te lo riporto??Quando lo spegni il led si spegne due gg dopo?? Laughing Laughing

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  salvo67 il Lun 2 Lug 2012 - 16:03

esagerato, quando spegni si scaricano, considerato il carico costante del bias non credi che possano restare carichi per molto, in alternativa posso mettere un comparatore che allo spegnimento e dopo un certo alore di tensione collega dei carichi fittizzi alle alimentazionidc.

il mio dubbio invece è quale aleph suona meglio?
considerando che posso realizzare qualsiasi alimentazione e ho un centinaio di IRF240 metallici to3, anche selezionandoli una ventina li riesco a tirare fuori. i dissipatori non mi mancano anche esagerati, anche se penso che ciascun mos debba averne uno per se.


salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  valvolas il Lun 2 Lug 2012 - 19:20

con tutti i limiti del riscontro da caso a cas, ho provato con delle ventole rallentate che gigi mi ha messo sul minimalist e devo dire che con un buon cap x2 specifico x motori (0,500 micro piu 10 ohm già fatto cosi) e qlc accorgimento il rumore elettrico delle ventole è francamente impercepibile.In alternativa a dissipatori stile torri...Per i transistor dovresti sentire gigi oggi va molto il moltiplicatore di capacità sulle alimentazioni nel post del minimalist ampli trovi documentazione al proposito,

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Easlay il Lun 2 Lug 2012 - 19:56

sarei molto curioso di vedere delle foto del mostro di salvo... davvero tutti quei numeri mi hanno incuriosito! postaci delle foto! deve essere un lavoro meraviglioso! Smile

ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 850
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Giobax il Lun 2 Lug 2012 - 20:24

@valvolas ha scritto:c...... con delle ventole rallentate che gigi mi ha messo sul minimalist e devo dire che con un buon cap x2 specifico x motori (0,500 micro piu 10 ohm già fatto cosi) e qlc accorgimento il rumore elettrico delle ventole è francamente impercepibile.

Un piccolo circuito (del buon Nelson Pass) che può venire utile quando si utilizzano ventole dc sui nostri ampli:



Il condensatore tra +Vcc e gate, all'accensione, si comporta come un corto circuito, pertanto la ventola si avvierà alla massima potenza. Una volta carico, la tensione sul gate sarà data dal partitore realizzato con il trimmer che servirà per regolarne la velocità. L'utilità consiste proprio nel fatto che la tensione della velocità a regime potrebbe non essere sufficiente ad avviare la ventola ferma: in questo modo invece si ha uno spunto iniziale di pochi attimi che avvia la ventola.
Volendo andare oltre si potrebbe inserire una sorta di "circuito di sicurezza": per il mio mini Aleph in costruzione ho optato per una coppia di questi termofusibili autoresettanti. Ne esistono con temperature di intervento diverse, io penso che 60° C su un dissipatore possano corrispondere a circa 85°C sulla giunzione dei Mosfet (a occhiometro...). Quando la temperatura del dissipatore supera i 60°C, il termofusibile si apre e, se opportunamente colegato al circuito sopra, la ventola comincia a girare alla massima velocità fintanto che la temperatura non scende intrno a 50°C (questi dispositivi dovrebbero avere una isteresi di circa 10°C).
Per le ventole direi di dare un occhiata a quanto offerto dal mercato pc: la serie
Gelid Silent sembra un buon compromesso tra prestazioni e prezzo come testimoniano diverse prove comparative che si trovano in rete. Alla massima velocità i flussi sono di tutti rispetto e la rumorosità intorno ai 20db (molto inferiore ad altre).

Giovanni

Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  ideafolle il Lun 2 Lug 2012 - 20:41

@Giobax ha scritto:
@valvolas ha scritto:c...... con delle ventole rallentate che gigi mi ha messo sul minimalist e devo dire che con un buon cap x2 specifico x motori (0,500 micro piu 10 ohm già fatto cosi) e qlc accorgimento il rumore elettrico delle ventole è francamente impercepibile.

Un piccolo circuito (del buon Nelson Pass) che può venire utile quando si utilizzano ventole dc sui nostri ampli:



Il condensatore tra +Vcc e gate, all'accensione, si comporta come un corto circuito, pertanto la ventola si avvierà alla massima potenza. Una volta carico, la tensione sul gate sarà data dal partitore realizzato con il trimmer che servirà per regolarne la velocità. L'utilità consiste proprio nel fatto che la tensione della velocità a regime potrebbe non essere sufficiente ad avviare la ventola ferma: in questo modo invece si ha uno spunto iniziale di pochi attimi che avvia la ventola.
Volendo andare oltre si potrebbe inserire una sorta di "circuito di sicurezza": per il mio mini Aleph in costruzione ho optato per una coppia di questi termofusibili autoresettanti. Ne esistono con temperature di intervento diverse, io penso che 60° C su un dissipatore possano corrispondere a circa 85°C sulla giunzione dei Mosfet (a occhiometro...). Quando la temperatura del dissipatore supera i 60°C, il termofusibile si apre e, se opportunamente colegato al circuito sopra, la ventola comincia a girare alla massima velocità fintanto che la temperatura non scende intrno a 50°C (questi dispositivi dovrebbero avere una isteresi di circa 10°C).
Per le ventole direi di dare un occhiata a quanto offerto dal mercato pc: la serie
Gelid Silent sembra un buon compromesso tra prestazioni e prezzo come testimoniano diverse prove comparative che si trovano in rete. Alla massima velocità i flussi sono di tutti rispetto e la rumorosità intorno ai 20db (molto inferiore ad altre).

Giovanni
grazie giovanni ottimo era proprio quello che mi serviva. a proposito il mos va bene un qualunque?
ciao Laughing

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Giobax il Lun 2 Lug 2012 - 22:14

@ideafolle ha scritto:
grazie giovanni ottimo era proprio quello che mi serviva. a proposito il mos va bene un qualunque?
ciao Laughing

Ciao Bruno.
Ti serve un mosfet a canale N in grado ovviamente di sopportare le correnti delle ventole collegate.

Giovanni

Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

scusate il ritardo

Messaggio  salvo67 il Mer 4 Lug 2012 - 11:52

se posso postare le foto, indicative in quanto molte idee come sempre accade vengono stravolte da altre piu esoteriche, forse è un difetto degli autocostruttori complicarsi la vita, comunque le foto sono una parte di quello che ho in mente, dato che ho un surplus di materiale. le disposizioni sono ancora campate in aria ma tutto dipende da cosa fare o meglio quale aleph o A40...
iniziamo una bella discussione?

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

foto

Messaggio  salvo67 il Mer 4 Lug 2012 - 11:58

http://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/1_di_411.jpghttp://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/3300_111.jpghttp://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/image_14.jpghttp://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/image_15.jpghttp://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/image_16.jpghttp://i48.servimg.com/u/f48/17/58/74/10/trafo10.jpg

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

foto

Messaggio  salvo67 il Mer 4 Lug 2012 - 12:02


salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

foto

Messaggio  salvo67 il Mer 4 Lug 2012 - 12:07


salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

che ne dite

Messaggio  salvo67 il Mer 4 Lug 2012 - 14:07

le foto sono vecchie, e sto ancora cercando la migliore soluzione nella disposizione dei componenti, la prima idea era un dual mono old stile con strumento analogico sul frontale ..ma niente di squadrato o piatto..legno radica scura e griglie metalliche di aerazione..dissipatori al centro del case e niente in vista esternamente.
tipo:

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  valvolas il Mer 4 Lug 2012 - 14:58

ti converrebbe a mio modestissimo parere finire la realizzazione del dual e poi a ''bocce ferme'' curare il lato estetico/dispendioso della faccenda perchè queste realizzazioni oltre a non essere semplicissime richiedono un certo rigore di componentistica.Quindi a cose funzionanti sei sicuro di non doverci buttare dentro ancora soldi oltre appunto al lato esterno....

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Cristal il Mer 4 Lug 2012 - 22:27

@valvolas ha scritto:ti converrebbe a mio modestissimo parere finire la realizzazione del dual e poi a ''bocce ferme'' curare il lato estetico/dispendioso della faccenda perchè queste realizzazioni oltre a non essere semplicissime richiedono un certo rigore di componentistica.Quindi a cose funzionanti sei sicuro di non doverci buttare dentro ancora soldi oltre appunto al lato esterno....

scusami ma non sono assolutamente d'accordo!..si sa che per una realizzazione del genere non si può spendere 100 euri e il tutto va progettato prima,anche il lato estetico!!..altrimenti viene fuori la solita cassetta dei pomodori ben suonante Laughing di questi progetti si trova talmente tanto in rete che difficilmente si può sbagliare,basta non cadere in esoterismi vari che per mia modesta esperienza non portano a nessuna miglioria ma solo a un dispendio economico non trascurabile.

per salvo 67
gli aleph che suonano meglio sono quelli con meno dispositivi finali come il mini e fino al 5...se poi si vuole una notevole riserva di potenza si scelgono i modelli da 100-150-200 watt canale,mentre per la scelta degli irf:irfp244 prediligono la parte media ed altissima perdendo un po sulle basse irfp240 secondo me più equilibrati e con parte bassa al top. (le differenze sono minime ) Wink


Cristal
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.10.11
Numero di messaggi : 85
Località : ortona
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  valvolas il Gio 5 Lug 2012 - 0:25

Ho riletto quello che ho scritto perchè magari potevo essermi espresso male,in realtà mi pareva una logica sensata PRIMA realizzare il tutto e DOPO curare con i propri gusti e con quanti soldi vuoi il lato estetico.Questo perchè potrebbero essere necessarie disposizioni o scelte dei componenti nel lay out indispensabili x la riuscita del lavoro,e in seconda battuta (facendo i debiti scongiuri) il risultato finale POTREBBE non essere all'altezza delle aspettative (mi riferisco alla soggettività dei gusti di ascolto e non alla capacità del realizzatore),NON avevo intenzione di suggerire di costruire una cassetta del gatto ma semplicemente di fare le cose in maniera razionale,perchè di solito l'industria prima costruisce l'apparecchiatura e POI sopra ci costruisce il case e non viceversa.Poi è chiaro che le scelte estetiche dispendiose o meno,NON sono legate alla sequenza dei lavori ma rispecchiano quanto ''grano'' puoi o ci vuoi mettere,e naturalmente ai gusti personali (legno alluminio acciaio etc...) che non mi sogno di discutere in quanto tali...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

avete ragione

Messaggio  salvo67 il Ven 6 Lug 2012 - 9:36

ma per esperienza e piu facile scegliere una disposizione che favorisce il segnale. tipo moduli.cavi.gnd.
quando non devi tener conto dei flussi d aria .dei pesi. degli ingombri. e logico che se hai un trafopiccolo un ic e un pot. disporli e facile. quando pero devi scegliere tra 3+3 6+6 o 12+12 mos un trafo da 500 o 1kw dissipatore unico doppio o singoli . il tutto dentro i limiti waf. converrete che e dura. credo che avere il garage pieno di qualsiasi trafo o dissipatore non mi aiuta.

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

irf

Messaggio  salvo67 il Ven 6 Lug 2012 - 9:47

per i mos la scelta non si pone. a parte certe produzioni inglesi exicon.. ho preferito l obsoleto to3metallico degli irf240 non proprio audio.design ma abbastanza lineari. i case plastici non mi convincono a certe temperature.

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Cristal il Ven 6 Lug 2012 - 13:21

@salvo67 ha scritto:per i mos la scelta non si pone. a parte certe produzioni inglesi exicon.. ho preferito l obsoleto to3metallico degli irf240 non proprio audio.design ma abbastanza lineari. i case plastici non mi convincono a certe temperature.

condivido la tua scelta! i case metallici hanno anche un certo fascino,ma ti devo dire che i plastici se ben dissipati non danno nessun tipo di problema oltre al fatto che sono più semplici da montare.....con il caldo torrido di questi giorni il mio aleph non ha fatto una piega!! ( nessuna ventola o aria condizionata) i 35kg di alluminio del case fanno il loro dovere!! ........ la sauna è assicurata!! Laughing

Cristal
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.10.11
Numero di messaggi : 85
Località : ortona
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Albert^ONE il Lun 9 Lug 2012 - 0:46

Per esperienza posso dire che il case va almeno abbozzato,poi piano piano si pensa a come fare una cosa ben fatta,senza fretta perchè si fanno solo errori. Wink

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5357
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

daccordo

Messaggio  salvo67 il Lun 9 Lug 2012 - 12:24

è verissimo, se non si hanno le idee chiare su come disporre il necessario finisce a cassettone, pero' nel caso di un aleph che dissipa parecchio, io ho dissipatori che vanno dal normale all'esagerato anche a voler dissipare quel che si vuole nei limiti degli ingombri, ne verebbe fuori un totel non radiatori e circuito ad acqua. un termosifone ben suonante pero.
sto seriamente pensando invece di eliminare le induttanze di filtro sulle alimentazioni sono 30kg di peso...al loro posto ci metterei i banchi di elettrolitici e stringerei il case di almeno 20cm, cosi mi verrebbe lhp 24x36x40 circa.
non credo che avere in serie al ripple 3 indottanze da 10mH faccia tutta questa differenza...cosa ne pensate?

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia

Messaggio  Giobax il Lun 9 Lug 2012 - 13:05

@salvo67 ha scritto:
non credo che avere in serie al ripple 3 indottanze da 10mH faccia tutta questa differenza...cosa ne pensate?
Penso....che se ti fai qualche simulazione con PSU Designer II (link) cambi idea in fretta! Laughing Wink

Giovanni

Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

in che senso

Messaggio  salvo67 il Lun 9 Lug 2012 - 13:14

avevo gia fatto qualche calcolo a mano.. sul ripple residuo, ma aggiungendo qualche decina di mF la cosa non scade di molto, mentre invece potrei avere troppa tensione dc considerando che non ho piu cadute sul rame delle induttanze.
considera che adesso il prototipo ha 80.000uF nelle celle CLC e altrattanti 80.000 sui mos, considera il doppio dato che ho due rail +- totale +-45vcc e 320.000uF.

salvo67
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 94
Località : ex_ragusa>forli'
Impianto : pocotempo=tanteidee

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum