T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Smsl ad18
Oggi a 2:43 Da GP9

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:48 Da kalium

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 0:35 Da mauz

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Un buon pre phono
Oggi a 0:31 Da p.cristallini

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 23:42 Da bob80

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» wtfplay
Ieri a 20:11 Da pallapippo

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» Consigli per impianto 2.1
Sab 21 Gen 2017 - 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Sab 21 Gen 2017 - 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Sab 21 Gen 2017 - 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Sab 21 Gen 2017 - 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Sab 21 Gen 2017 - 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Sab 21 Gen 2017 - 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Sab 21 Gen 2017 - 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Sab 21 Gen 2017 - 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Sab 21 Gen 2017 - 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Sab 21 Gen 2017 - 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Sab 21 Gen 2017 - 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Sab 21 Gen 2017 - 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Sab 21 Gen 2017 - 0:46 Da wolfman

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Massimo
 
Easlay
 
mauz
 
kalium
 
scontin
 
GP9
 
p.cristallini
 
sh4d3
 
antbom
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10509 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nicola.dazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 775030 messaggi in 50407 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 1 Registrato, 1 Nascosto e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Massimo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

AKG K601 falsa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Dom 1 Gen 2012 - 16:02

Dopo tanto tempo che le uso e le vedo in giro su siti e recensioni m'è venuto un dubbio atroce: guardando la mia AKG K601 ho notato che manca il "Made in Austria" che hanno tutte le 601.

potete vedere qua in foto una 601 di un utente:



e qua la mia:



Come vedete manca la scritta "Made in Austria" ma per il resto è assolutamente IDENTICA alle altre, persino la "K" del K601 è in grassetto.
Anche il numero di serie all'interno è "corretto".
Ho provato a contattare la AKG ma senza successo, non ho ottenuto nessuna risposta Mad

Qualcuno per caso le ha o può confermare/smentire questo mio timore?

Grazie!

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  skarto il Dom 1 Gen 2012 - 18:56

Io ne ho una acquistata su amazon.
E' identica alla tua. Come mi par divedere dalla tua foto, anche la mia ha anche la scritta akg dove l'altra ha il simbolo "L" (archetto), e l'attacco del cavo ha un design più "pieno" proprio vicino alla cuffia.
Fake? boh.
Prima usavo una Senn PX100.
Sinceramente mi aspettavo materiali costruttivi migliori, l'aspetto è un pò plasticoso...
Dal punto di vista audio mi sembra soddisfacente, anche se da quanto leggo in giro le akg, per rendere, necessitano di amplificazioni adatte (= molta corrente), e temo che al momento non la piloto degnamente.

Comunque su amazon altri si lamentano di aver ricevuto cuffie (altri modelli) che non riportano la scritta made in austria, sotto l'archetto c'è la scritta made in china (prc). O è fake o AKG ha spostato la produzione in Cina senza aggiornare le foto... un pò discutibile come pratica.

skarto
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.12.11
Numero di messaggi : 14
Località : Trieste
Impianto : NFB-12
Poppulse 2070
Dynaudio DM 2/6

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  Massimo Bianco il Dom 1 Gen 2012 - 19:16

Ciao e buon anno! Smile
Di falsi ne girano parecchi in rete, ma non è detto che la tua lo sia.
Se posso darti un suggerimento ti consiglio di contattare il responsabile tecnico di Kenwood Italia, ovvero Quirino Cieri, che è una persona di rara disponibilità e competenza. Wink Io mi sono rivolto a lui, sia in privato che su un altro forum su cui scrive, per avere info/rassicurazioni in merito alle mie K701 e K501 (acquistate nuove e risultate originali al 100%). Wink

Massimo Bianco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.06.11
Numero di messaggi : 99
Località : Italia
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Dom 1 Gen 2012 - 19:43

Intanto buon anno anche a voi e grazie delle risposte! Smile

Quelle marchiate "Made in China" sono le nuove e sono autentiche, se ne era parlato già su un altro forum, hanno semplicemente spostato la produzione e i materiali usati sono identici.

La cosa che mi lascia perplesso è che sulla mia non c'è scritto nulla!
Ed è l'unico "difetto" rispetto ad una 601 vera, il resto è assolutamente identico.

@Massimo, grazie mille per la segnalazione, lo contatterò al più presto per avere delucidazioni in merito.
Nel frattempo stavo pensando quasi quasi di comprare una cuffia nuova, così da tagliare la testa al toro sulla questione fake o non fake Razz
Avevo dato un'occhiata alle Audio Technica AD900 e le Beyerdynamic DT880... vabbè, eventualmente risolta questa questione poi aprirò un thread apposito.

Grazie ancora! Hello

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  wasky il Lun 2 Gen 2012 - 9:52

Se vuoi posso linkare a Quirino Cieri questo Topic o contattarlo Luca Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Lun 2 Gen 2012 - 14:55

Magari, te ne sarei molto grato! Smile

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  MClean86 il Mar 3 Gen 2012 - 1:25

da quello che ho capito l'AKG produce in austria solo i modelli top di gamma come la K701\2 e Q701...tutte le altre sono in cina....purtroppo!

MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 716
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Mar 3 Gen 2012 - 2:21

Verrò odiato per questo, ma voglio continuare con la mia campagna anti-demonizzazione della Cina Laughing

Finchè le cuffie le fanno con materiali scelti, a me che siano assemblate in Cina non me ne può fregà di meno, anzi, se me le vendono a di meno tanto di guadagnato, tanto poi devono (dovrebbero, và) passare comunque il Quality Control.

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  belozoglu il Mar 3 Gen 2012 - 2:38

@donluca ha scritto:Verrò odiato per questo, ma voglio continuare con la mia campagna anti-demonizzazione della Cina Laughing

Finchè le cuffie le fanno con materiali scelti, a me che siano assemblate in Cina non me ne può fregà di meno, anzi, se me le vendono a di meno tanto di guadagnato, tanto poi devono (dovrebbero, và) passare comunque il Quality Control.

eh eh Smile più che cina parlerei di stabilimenti... ricordo le sfornate di schede all'ibm/celestica qui vicino... alcune al controllo erano letteralmente penose; ma poi ne arrivavano alcune dalla Cina, disastrose... Ormai in Oriente fanno cose migliori che qui, ma in eccellenza; nelle media sono ancora indietro, anche se penso che è solo questione di anni. Gli NVA però non li fanno in Cina Wink (goliardia su di un altro flame) Smile
Per il resto è quasi impossibile trovare alcuni componenti che non arrivino dall'oriente, quindi... anche le mie K sono chinese Shocked

belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  MClean86 il Mar 3 Gen 2012 - 12:08

@donluca ha scritto:Verrò odiato per questo, ma voglio continuare con la mia campagna anti-demonizzazione della Cina Laughing

Finchè le cuffie le fanno con materiali scelti, a me che siano assemblate in Cina non me ne può fregà di meno, anzi, se me le vendono a di meno tanto di guadagnato, tanto poi devono (dovrebbero, và) passare comunque il Quality Control.

Il mio intervento non era dettato dai "sentito dire"...ho posseduto la K701 made in AUSTRIA e la qualità delle plastiche come anche l'assemblaggio generale,era ineccepibile...veramente una cuffia splendida! Ora ho una K450 made in china e fa letteralmente schifo come assemblaggio...ed'è una cuffia che nei negozi vendono a 150 euro.....dalla qualità percepita le darei al massimo 20 euro...è fatto meglio il case per trasportarla che la cuffia! Poi per carità...suonare suona...ma se si parla di qualità costruttiva non mi viene manco in mente di paragonarla alla 701! Nella tua 601 senti qualche suono di snervamento strutturale quando la indossi (intendo anche leggerissimo...)?
un saluto

MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 716
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Mar 3 Gen 2012 - 13:50

@MClean86 ha scritto:Il mio intervento non era dettato dai "sentito dire"...ho posseduto la K701 made in AUSTRIA e la qualità delle plastiche come anche l'assemblaggio generale,era ineccepibile...veramente una cuffia splendida! Ora ho una K450 made in china e fa letteralmente schifo come assemblaggio...ed'è una cuffia che nei negozi vendono a 150 euro.....dalla qualità percepita le darei al massimo 20 euro...è fatto meglio il case per trasportarla che la cuffia! Poi per carità...suonare suona...ma se si parla di qualità costruttiva non mi viene manco in mente di paragonarla alla 701! Nella tua 601 senti qualche suono di snervamento strutturale quando la indossi (intendo anche leggerissimo...)?
un saluto

Perdona la mia insolenza, ma stai mettendo a confronto il top di gamma, la K701 con... la K450?? Very Happy
E' ovvio che molti accorgimenti presenti nella K701 (qualità costruttiva in primis) non puoi trovarli su una K450 che a me ha tutt'altro che entusiasmato quando la ascoltai (non parlo solo della qualità costruttiva ma anche di quella sonora).
Sono perfettamente d'accordo con te comunque che al massimo spenderei 30 euro, al max 50 per una K450, a quel prezzo sarebbe un buon prodotto.

Nella 601, ahimè, un pò di cric-crac quando mi sposto lo sento ed effettivamente è snervante, anche da qua ovviamente deriva la mia paura di avere un fake.
Oggi cerco Quirino e gli mando una mail per saperne di più.

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  MClean86 il Mer 4 Gen 2012 - 1:33

@donluca ha scritto:Perdona la mia insolenza, ma stai mettendo a confronto il top di gamma, la K701 con... la K450?? Very Happy
Nella 601, ahimè, un pò di cric-crac quando mi sposto lo sento ed effettivamente è snervante, anche da qua ovviamente deriva la mia paura di avere un fake.
Oggi cerco Quirino e gli mando una mail per saperne di più.

Nessuna insolenza tranquillo,volevo proprio sottolineare questo dettaglio "sonoro" molto "terra terra"...quando indossavo la 701 l'unico rumore che sentivo era dovuto allo sfregare dei pads nelle orecchie...per il resto nulla! costruzione solidissima! Con questo non sto dicendo che la tua 601 sia un fake ma che appunto la produzine in cina sia la responsabile...magari la akg fornisce i driver ma la plastica è cinese...comunque facci sapere:)

MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 716
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  donluca il Mer 4 Gen 2012 - 17:12

Quirino mi ha risposto ieri, veramente gentile, una figura professionale, proprio come me l'avevate profilata voi, è stato un piacere avere a che fare con una persona così disponibile e competente.

Mi ha anche accordato il permesso per divulgare la mail privata che mi ha inviato, ricca di interessanti informazioni delle quali sicuramente tutti gioverete Wink

Salve Luca, La ringrazio di avermi contattato.

AKG negli ultimi due anni ha in effetti spostato parte della produzione in Cina, per i soliti motivi di contenimento dei costi; mi risulta che inizialmente tutte le cuffie riportavano la dicitura "Made in..." seguita da "Austria" o "China", ma poi questa sia stata rimossa per poter mantenere la massima versatilità sul luogo di produzione seguendo le esigenze del mercato.

Ad ogni modo la qualità di produzione è rimasta praticamente invariata, anche secondo la nostra esperienza di questi due anni: AKG stessa del resto dichiara nel suo forum ufficiale che la produzione cinese è sottoposta al più stretto controllo di qualità della Casa madre (veda ad es. il link http://www.akg.com/forum/index.php/topic,3862.0.html ).

Una cosa è sicura, ed è la stessa che ho sempre riferito a tutti gli altri acquirenti di cuffie AKG perplessi sulla possibilità di aver acquistato un falso: per la nostra esperienza, i modelli realmente contraffatti sono (anche per la mia esperienza personale) quelli più economici, in particolare auricolari o intraauricolari. Non converrebbe infatti "clonare" modelli di un certo prezzo, di cui se ne vende una quantità tutto sommato esigua, mentre può avere un senso per i modelli venduti a centinaia di migliaia di pezzi, come quelle economiche.

Inoltre, la qualità dei modelli contraffatti è veramente... penosa, sia come suono che come caratteristiche costruttive. Sono certo che se ne sarebbe accorto subito, considerando che stiamo parlando di un modello come la K601 (la avrebbe sentita suonare come una cuffietta da pochi Euro...).

La ringrazio dell'attenzione e La saluto cordialmente.

Quirino Cieri

Successivamente mi ha anche fornito un paio di link del forum dell'AKG dove, nel primo, è intervenuto un moderatore a chiarire la posizione ufficiale della AKG circa lo spostamento della produzione in Cina:

http://www.akg.com/forum/index.php/topic,2791.0.html
http://www.akg.com/forum/index.php/topic,3104.0.html

In chiusura, le mie K601 per fortuna sono vere, un peso in meno! Smile

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  dankan73 il Mer 4 Gen 2012 - 18:53

In chiusura, le mie K601 per fortuna sono vere, un peso in meno!

Meglio così Very Happy

dankan73
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.11.08
Numero di messaggi : 252
Località : Morlupo RM
Impianto : Nad325+Kef Coda 70+Super pro 707 netbook mpd

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  MClean86 il Mer 4 Gen 2012 - 20:17

@donluca ha scritto:In chiusura, le mie K601 per fortuna sono vere, un peso in meno! Smile

mai dubitato di questo infatti Smile
comunque bisogna boiccottarla la cina...e pace all'anima del mio dac! Laughing
un saluto

MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 716
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  dankan73 il Gio 5 Gen 2012 - 22:36

@MClean86 ha scritto:
@donluca ha scritto:In chiusura, le mie K601 per fortuna sono vere, un peso in meno! Smile

mai dubitato di questo infatti Smile
comunque bisogna boiccottarla la cina...e pace all'anima del mio dac! Laughing
un saluto

Bisogna boicottare chi specula sulla povertà altrui, la cina in se e per se non centra nulla.
stefano

dankan73
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.11.08
Numero di messaggi : 252
Località : Morlupo RM
Impianto : Nad325+Kef Coda 70+Super pro 707 netbook mpd

Tornare in alto Andare in basso

Re: AKG K601 falsa?

Messaggio  MClean86 il Ven 6 Gen 2012 - 1:29

@dankan73 ha scritto:Bisogna boicottare chi specula sulla povertà altrui, la cina in se e per se non centra nulla.
stefano

La penso esattamente come te...ormai per soddisfare gli interessi di pochi si mettono da parte gli interessi di molti! Non si può andare avanti cosi! La qualità akg è calata con la produzione in china ma fin qui nessun problema,cavoli loro aggiungerei...ma a farmi pagare il prodotto come se fosse ancora fatto in austria da lavoratori tutelati da un sindacato,beh allora dico che qualcosa non quadra e la fregatura è che ormai è troppo tardi per ribellarsi a questo! Ho appena comprato lo stivale timberland...preso su amazon a metà prezzo rispetto a quanto lo vendono in negozio e nonostante tutto l'ho pagato 30 euro in più rispetto a quanto lo vendono NORMALMENTE nei negozi UFFICIALI Timberland a New York...abbiamo l'anello al naso NOI Italiani...c'è poco da fare! Siamo dei bambini a cui piace sentirsi raccontare la favolina prima di andare a nanna....che schifo! Scusate lo sfogo e l'OT!

MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 716
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum