T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 9:02 Da Luca Marchetti

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 8:42 Da scontin

» Douk dac vs altri
Oggi alle 7:26 Da Luca Marchetti

» amplificatore rotto?
Oggi alle 6:28 Da zwallyz

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 2:09 Da fritznet

» [to] Canton gle 496
Oggi alle 0:42 Da krell2

» SOS: Impianto AKAI 1980
Ieri alle 23:51 Da quizface

» Il vintage, quello buono.
Ieri alle 23:18 Da lello64

» Trasmettitore bt
Ieri alle 22:27 Da Luca Marchetti

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 14:21 Da Adr2016

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Ieri alle 13:29 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 10867 membri registrati
L'ultimo utente registrato è zwallyz

I nostri membri hanno inviato un totale di 789315 messaggi in 51249 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
nerone
 
Alessandro Smarrazzo
 
Nadir81
 
Adr2016
 
kalium
 
zwallyz
 
fritznet
 
mumps
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9068)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 40 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, krell2, Luca Marchetti, micio_mao, mikunos, nerone, Soul7, thechain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Recensione Burson HA-160D

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione Burson HA-160D

Messaggio  wasky il Mar 27 Dic 2011 - 14:00

Buona lettura come sempre Ragazzi

http://www.bitaudioworld.it/content.php/250-Recensione-Burson-HA-160D

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  donluca il Mar 27 Dic 2011 - 14:02

grandissimoooooooooooo Very Happy Very Happy Very Happy

EDIT: letta tutta d'un fiato, bravissimi tutti, veramente una bella recensione, molto approfondita e completa! Wink
Lunga vita al Burson!
Ora, se solo si potesse provare il DA-160... Hehe
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  flovato il Mar 27 Dic 2011 - 14:28

@Stentor: ... in quanto nel mio setup lo Young è una brutta gatta da pelare per tutti.

Ivano lascia stare la gatta altrimenti ti denuncio. Laughing

Bravo, bravo, si legge come a detto Luca con scorrevolezza e piacere, bel lavoro. Oki
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  thornic il Mar 27 Dic 2011 - 16:50

non fosse che continui a consigliarmi l'Mtech verrebbe voglia di prendere il Burson.... Shocked
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Verbal72 il Mar 27 Dic 2011 - 17:05

Letta con molto piacere.

E con molto piacere scopro che monta il PCM1793 come il mio MOON, io lo dicevo che c'è troppa gente che schifa questo chip.
avatar
Verbal72
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.05.10
Numero di messaggi : 995
Località : Everywhere
Occupazione/Hobby : Modellista CAD/CAM
Provincia (Città) : Positivo
Impianto : Thin Client Voyage Mpd - HiFimeDIY Sabre USB DAC-Dac Destroyer - Cambridge Audio 340A SE - Wharfedale Diamond 8.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Stentor il Mar 27 Dic 2011 - 17:16

@thornic ha scritto:non fosse che continui a consigliarmi l'Mtech verrebbe voglia di prendere il Burson.... Shocked

Ti ho consigliato lo Young per via della maggiore flessibilità di ingressi digitali e del fatto che la funzione di preamplificatore a te non serve .... ma non certo per la minore qualità.

Leggendo la recensione spero tu possa capire il carattere dei due dispositivi: scegli quello che ti ispira di più ..... timbricamente parlando sono sicuro che entrambe possono ben abbinarsi alla tua catena.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Stentor il Mar 27 Dic 2011 - 17:18

@Verbal72 ha scritto:Letta con molto piacere.

E con molto piacere scopro che monta il PCM1793 come il mio MOON, io lo dicevo che c'è troppa gente che schifa questo chip.

In effetti hai ragione ....ha sorpreso anche me ....ma questo dimostra ancora una volta l'importanza dello stadio di uscita che evidentemente alla Burson sanno farli in modo eccellente.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  wasky il Mar 27 Dic 2011 - 17:20

@Verbal72 ha scritto:Letta con molto piacere.

E con molto piacere scopro che monta il PCM1793 come il mio MOON, io lo dicevo che c'è troppa gente che schifa questo chip.

Il moon 300 di un amico suona benissimo Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  wasky il Mar 27 Dic 2011 - 17:21

@Stentor ha scritto:
@thornic ha scritto:non fosse che continui a consigliarmi l'Mtech verrebbe voglia di prendere il Burson.... Shocked

Ti ho consigliato lo Young per via della maggiore flessibilità di ingressi digitali e del fatto che la funzione di preamplificatore a te non serve


Saggio Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Edmond Dantes il Mar 27 Dic 2011 - 20:40

Insomma, pare che 'sto canguretto sia un DAC davvero ganzo.......... Oki Oki Oki

Ma il modello più piccolo, solo DAC, ha lo stesso "motore"???
avatar
Edmond Dantes
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 244
Località : Brescia
Impianto : Sistema alta efficienza multiamplificato, giradischi e lettori digitali vari.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  donluca il Mar 27 Dic 2011 - 20:52

Stando al sito burson dovrebbe avere lo stesso cuore ma migliorato ulteriormente grazie anche allo spazio in più disponibile. Dribbling
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  furio il Mar 27 Dic 2011 - 23:28

Ahhh, Stentor!

Ottima rece, piacevole da leggere e con "onestà intellettuale".
Patisco i super-esperti che assolutizzano e decretano vittorie tonanti; nel modo fatto i tre setup suggeriscono con garbo interfacciabilità e possibilità dell'aggeggio.

Appena finisco il ripping della mia cd-teca mi rifaccio vivo (ho chiuso il DacMagicPlus in un armadio, finchè non finisco l'opera si soffre...) Shut up Shut up Shut up
Tra parentesi: vecchi cd masterizzati Sony (tutti) e Traxdata (alcuni) sono morti, insieme con la musica suonata da me o da amici grupparoli che c'era sopra ACC...!!!
Invece CD Siemens, TDK, Verbatim sono tuttora perfetti.
ExactAudioCopy non perdona.

A presto!

avatar
furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  realmassy il Mer 28 Dic 2011 - 0:28

@wasky ha scritto:

Il moon 300 di un amico suona benissimo Smile
Ti va di parlarne un po?
avatar
realmassy
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.10
Numero di messaggi : 118
Località : Leeds, UK
Occupazione/Hobby : Babbo
Impianto : Mac Mini
Amarra Mini / Pure Music
M2Tech Young + M2Tech Palmer
Stax 600LTD
Stax 507

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Stentor il Mer 28 Dic 2011 - 0:35

@realmassy ha scritto:
@wasky ha scritto:

Il moon 300 di un amico suona benissimo Smile
Ti va di parlarne un po?

Non qui però ....sareste in OT Wink ...aprite un 3d apposito.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  pktgod il Mer 28 Dic 2011 - 1:05

@Stentor ha scritto:
@Verbal72 ha scritto:Letta con molto piacere.

E con molto piacere scopro che monta il PCM1793 come il mio MOON, io lo dicevo che c'è troppa gente che schifa questo chip.

In effetti hai ragione ....ha sorpreso anche me ....ma questo dimostra ancora una volta l'importanza dello stadio di uscita che evidentemente alla Burson sanno farli in modo eccellente.

Ciao Ivano complimenti per la recensione.... A tuo parere come potrebbe andare con il TA 10.2 settato come finale?

Grazie lol!
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  BigBoy il Mer 28 Dic 2011 - 1:07

Ho letto la recensione, che dire? Ottima, chiara e, se comparata a tante altre lette, di un' onestá intellettuale impareggiabile.
Mentre leggevo, ogni tanto l'occhio mi scappava dallo schermo del computer sull'oggetto della recensione che sostava propio li a fianco, ancora non mi capacito su come l'abbia comprato, cosí a scatola chiusa, perché mi ispirava e anche perché qualcuno, che sicuramentene la sa lunga, (Yulian), me lo aveva consigliato.
Per me suonava "bene", ora so di possedere un piccolo gioiellino, peccato che le mie orecchie non sappiano apprezzarlo per quello che vale.
Un giorno o l'altro dovró affiancargli un bel finale e delle ottime casse, passeró sicuramente da quá per degli ottimi consigli, come sempre.
avatar
BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  vastx il Mer 28 Dic 2011 - 1:15

Ciao Big Boy, vorrei chiederti di cosa ne pensi dell'uscita cuffia del burson rispetto a quella del little dot mk IV. Quale preferisci? Quali e quante differenze trovi?
Grazie 1000.
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  thornic il Mer 28 Dic 2011 - 14:29

@Stentor ha scritto:
@thornic ha scritto:non fosse che continui a consigliarmi l'Mtech verrebbe voglia di prendere il Burson.... Shocked

Ti ho consigliato lo Young per via della maggiore flessibilità di ingressi digitali e del fatto che la funzione di preamplificatore a te non serve .... ma non certo per la minore qualità.

Leggendo la recensione spero tu possa capire il carattere dei due dispositivi: scegli quello che ti ispira di più ..... timbricamente parlando sono sicuro che entrambe possono ben abbinarsi alla tua catena.
alla fine ho deciso di seguire il tuo reiterato consiglio e mi sposerò con lo Young....a una certa età si preferiscono giovani... Laughing
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  BigBoy il Gio 29 Dic 2011 - 20:25

@vastx ha scritto:Ciao Big Boy, vorrei chiederti di cosa ne pensi dell'uscita cuffia del burson rispetto a quella del little dot mk IV. Quale preferisci? Quali e quante differenze trovi?
Grazie 1000.

Essendo un ascoltatore molto umorale, vado molto di "pancia" , se mi passate il termine, sicuramente quando vado di Blues, Little Dot+ Grado, se no, quasi sempre il Burson con le mie amatissime Beyerdinamic o in alternativa le AT 700 AD.
Che dire, il Burson non perdona, se ci sono difetti nella registrazione te li becchi tutti, in cambio il LittleDot é piú accomodante.
A volte il Burson mi stanca un pó, ma direi che non é colpa sua, mixaggi ed equalizzazioni fanno c.... Cioè, lasciano molto a desiderare e si sente.
Tra l'altro il mio udito di cinquantenne é quello che é, la mia formazione audifila anche, forse non sono la persona piú indicata a cui chiedere pareri, comunque mi piaciono entrambi, poi ogni tanto gioco anche con le valvole e li le variabili diventano davvero tante.
Un'ultima cosa, il LitteDot lo uso con il Dac della stessa marca, e non lo mai sentito con un' altro Dac, come avrai sicuramente capito dó molta piú importanza alla musica che all' hardware, e sono piú che soddisfatto di quello che ho.
Non avevo mai sentito i Pink Floyd come quando li ho ascoltati con il Burson, ho ascoltato suoni che prima non sapevo fossero stati registati.
Quindi dipende da cosa ascolti, magari con un'altro Dac il LitteDot potrebbe anche stupire, come pre non so che dire già che non li ho mai usati come tali, poi basta leggere la recensione di cui sopra, il Burson é sicuramente un gradino sopra, peró se ti piace il suno valvolare e ti piace il blues.........
avatar
BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  kingjackson il Mer 25 Gen 2012 - 17:03

Come lo vedete al posto di un kingrex preamp e v-dac II, farei un sostanziale upgrade? Chiedo lumi all'amico Stentor che lo ha ascoltato...Grazie.

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  thornic il Mer 25 Gen 2012 - 17:09

@kingjackson ha scritto:Come lo vedete al posto di un kingrex preamp e v-dac II, farei un sostanziale upgrade? Chiedo lumi all'amico Stentor che lo ha ascoltato...Grazie.
STENTOR SI è DIMESSO DAL FORUM..... Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  kingjackson il Mer 25 Gen 2012 - 17:24

Nooooo, e perchè mai???

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  thornic il Mer 25 Gen 2012 - 17:30

avatar
thornic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  kingjackson il Gio 26 Gen 2012 - 15:15

Per i possessori, lo avete acquistato da playstereo? Il prezzo è trattabile? Mi sono deciso per l'acquisto.

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  flovato il Gio 26 Gen 2012 - 20:39

@kingjackson ha scritto:Per i possessori, lo avete acquistato da playstereo? Il prezzo è trattabile? Mi sono deciso per l'acquisto.

Se aspetti qualche giorno ti facciamo sapere come va lo shootout tra Audiolab MDAC, Burson e Metrum. Wink

Inoltre lo abbiamo preso con il diritto di recesso quindi.... se va bene si tiene altrimenti si va oltre.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Burson HA-160D

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum