T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818576 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Condividi

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
I diffusori per uso casalingo tengono in molto maggiore considerazione il piacere dell'ascolto. I monitor professionali, spesso attivi, sono fatti per avere la risposta più piatta possibile ed insieme distorsioni contenute, che ciò suoni bene o meno.


Io ho sempre preferito ed amato i diffusori casalinghi compatti in stile monitor... es. Acoustic Energy AE1 MkII o Harbeth HL-P3/ES. Discorso sostanzialmente uguale per le cuffie.


Ciao


acoustic energy ae1 classic , messe da parte a favore delle jammy , sembra strano , ma cosi è ,jammy suono molto piu equlibrato ,  le ho ancora ma sono sul secondo impianto

Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@natale55 ha scritto:


acoustic energy ae1 classic , messe da parte a favore delle jammy , sembra strano , ma cosi è ,jammy suono molto piu equlibrato ,  le ho ancora ma sono sul secondo impianto

Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao


non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:

Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao


non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti

Come fai a sparare una cosa simile, conosci le Harbeth, le SF Minima e le Epos che ho avuto io?

Lasciamo stare, e le tue taglienti AE1 vecchie di 25 anni hai fatto bene a metterle da parte.

Le mie AE1 non erano taglienti, erano asciutte e precisissime. Ciao

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@natale55 ha scritto:


non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti

Come fai a sparare una cosa simile, conosci le Harbeth, le SF Minima e le Epos che ho avuto io?

Lasciamo stare, e le tue taglienti AE1 vecchie di 25 anni hai fatto bene a metterle da parte.

Le mie AE1 non erano taglienti, erano asciutte e precisissime. Ciao


de gustibus , che vuol dire asciutte ? alti sparati in avanti e bassi pochi , le mie ae1 sono meglio delle mk2 fatte anni dopo. prezzi assolutamente alti x quello che valgono , ma cosi è .

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
LOL ma che razza di patetica definizione di tagliente che hai, e io che mi aspettavo chissà che. Certo le tue sono meglio, sono come il vino.

Certo gli alti sono sparati in avanti (lol io stavo per dire quanto fosse delicato quel tweeter nella sua grande precisione), e certo valgono poco per quello che costano. Sono anche fatte male, visto che ci siamo.

Peccato tu non abbia avuto anche le altre, potevamo divertirci. Ci accontenteremo delle tue casse gialle fatte a orsetto, le jammy. Ciao

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Natale, lassa perde, è un troll mitomane che si aggira su questo forum da un lustro...di quello che dice di aver avuto come stereo non è vero nulla...quello che si è capito è che è una persona parecchio infelice che posta anche alle 3 di mattina su questo forum, ha molto tempo libero e ha dei palesi problemi di natura psichica...non ci perdere tempo, consiglio spassionato...

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz

@schwantz34 ha scritto:
Natale, lassa perde, è un troll mitomane che si aggira su questo forum da un lustro...di quello che dice di aver avuto come stereo non è vero nulla...quello che si è capito è che è una persona parecchio infelice che posta anche alle 3 di mattina su questo forum, ha molto tempo libero e ha dei palesi problemi di natura psichica...non ci perdere tempo, consiglio spassionato...


grazie del consiglio , ma ho già capito il tipo , ogni sua parola è verità divina , beato lui che ha il verbo x tutto e tutti , meglio le mie ranocchie , mi sono divertito a farle e continuero' nelle mie piccole cavolate , ma ne sono felicissimo

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz


                                                  ACHTUNG!

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Dovresti aver sentito le AE1 MkII in negozio, su piedistalli e pilotate da elettroniche all'altezza della situazione. Spettacolari, le Harbeth e le Sonus Faber Minima non gli arrivavano neanche vicino. Poi in un forum come questo si può dire qualunque cosa, tanto è con quella gente lì sopra che ci si confronta no



Infatti le avevo prese al volo, a costo di non poter poi procurarmi adeguate elettroniche. Infatti ho finito per restituirle per Harbeth + Primare. Quanta nostalgia.

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Non avevo intenzione si attrarre tanto l'attenzione LOL. Chissà perché questi provano a 'smontare' qualsiasi cosa io dica. Bohhh

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Per ciò che mi risulta, negli studi seri si usano più modelli di diffusori, proprio per verificare che il prodotto finale suoni bene in ogni situazione. Poi il bravo tecnico conosce i limiti e o difetti di ogni diffusori e si regola di conseguenza. Se sa di una certa enfasi a una data frequenza, cercherà di attenuarla già in partenza.

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
In tutti i casi di solidarietà da queste parti non se ne trova: le uniche cose che elargite a piene mani sono ostilità & feddezza. Questa l'accoglienza riservata a chi disturba i vostri rituali edonistici

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Le AE1 MkII erano un monitor di quelli 'duri e puri', non roba x tutti. Ricordo che a casa mia faticavo ad ottenere una gamma media morbida, era fin troppo rivelatrice. Arrivate poi le Harbeth (pilotate dal Primare I20) però ho iniziato subito a rimpiangere quella chiarezza estrema, quella dinamica... poco male, visto che tanto poi i ladri hanno portato via tutto (togliendomi qualunque rimpianto). Ciao

descriptionRe: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum