T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Smsl ad18
Oggi a 2:20 Da bob80

» Neumann KH 310
Oggi a 0:55 Da AbramoLincoln

» Vendo Cayin 220 CU
Oggi a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ieri a 23:13 Da Deki

» casse per vecchio impianto
Ieri a 22:38 Da marno

» wtfplay
Ieri a 21:35 Da fritznet

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ieri a 21:20 Da Sistox

» Costruire Subwoofer
Ieri a 21:06 Da Sistox

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 20:22 Da Fedelta

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:52 Da kalium

» Ci risiamo
Ieri a 19:40 Da Zio

» Starter Kit.
Ieri a 19:36 Da Kha-Jinn

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 18:39 Da Kha-Jinn

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ieri a 18:17 Da fritznet

» back to the vinyl
Ieri a 17:10 Da Pinve

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 16:15 Da sportyerre

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 16:03 Da titonic

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 0:35 Da antbom

» nuovo impianto
Ieri a 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Ieri a 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Ieri a 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Ieri a 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio 19 Gen 2017 - 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio 19 Gen 2017 - 21:24 Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Gio 19 Gen 2017 - 21:07 Da giorginhos

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Gio 19 Gen 2017 - 20:33 Da Rino88ex

» Tela Acustica
Gio 19 Gen 2017 - 20:26 Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Gio 19 Gen 2017 - 20:23 Da giucam61

» Nuovo Impianto
Gio 19 Gen 2017 - 19:17 Da rattaman

» Gabris amp Calypso
Gio 19 Gen 2017 - 18:36 Da giucam61

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Gio 19 Gen 2017 - 18:03 Da Enry

» ALIENTEK D8
Gio 19 Gen 2017 - 17:55 Da giucam61

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Gio 19 Gen 2017 - 16:41 Da Mario Fabrizio Guerci

» AUDIOLAB 8000SE
Gio 19 Gen 2017 - 16:33 Da sound4me

» Consiglio cd player
Gio 19 Gen 2017 - 16:06 Da sound4me

» Help.
Gio 19 Gen 2017 - 15:52 Da cooljazzz

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Gio 19 Gen 2017 - 13:31 Da natale55

» impianto entry -level
Gio 19 Gen 2017 - 10:55 Da giucam61

» [BS+ss] Vendo AUDEZE EL8C
Gio 19 Gen 2017 - 8:51 Da turo91

» Vendo Breeze tpa3116 modificato 60 euro spedito
Gio 19 Gen 2017 - 0:22 Da kalium

» [RM]Vendo Grado SR80 80 euro
Gio 19 Gen 2017 - 0:17 Da Rame

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 18 Gen 2017 - 23:45 Da p.cristallini

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Mer 18 Gen 2017 - 19:53 Da tix88

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Mer 18 Gen 2017 - 18:24 Da Michelino

» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Mer 18 Gen 2017 - 15:38 Da R!ck

» Consiglio amplificatore su catena audio
Mer 18 Gen 2017 - 14:40 Da gigihrt

» UPS?
Mer 18 Gen 2017 - 13:36 Da MaxDrou

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
scontin
 
gigihrt
 
Massimo
 
fritznet
 
Easlay
 
Nadir81
 
dinamanu
 
giorginhos
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8627)
 

Statistiche
Abbiamo 10498 membri registrati
L'ultimo utente registrato è yuri califano

I nostri membri hanno inviato un totale di 774821 messaggi in 50391 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Mer 22 Ott 2014 - 12:24

@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:I diffusori per uso casalingo tengono in molto maggiore considerazione il piacere dell'ascolto. I monitor professionali, spesso attivi, sono fatti per avere la risposta più piatta possibile ed insieme distorsioni contenute, che ciò suoni bene o meno.


Io ho sempre preferito ed amato i diffusori casalinghi compatti in stile monitor... es. Acoustic Energy AE1 MkII o Harbeth HL-P3/ES. Discorso sostanzialmente uguale per le cuffie.


Ciao

acoustic energy ae1 classic , messe da parte a favore delle jammy , sembra strano , ma cosi è ,jammy suono molto piu equlibrato ,  le ho ancora ma sono sul secondo impianto
Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  natale55 il Mer 22 Ott 2014 - 12:27

@Mulo ha scritto:
@natale55 ha scritto:

acoustic energy ae1 classic , messe da parte a favore delle jammy , sembra strano , ma cosi è ,jammy suono molto piu equlibrato ,  le ho ancora ma sono sul secondo impianto
Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao

non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3087
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Mer 22 Ott 2014 - 12:32

@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Non conosco ste jammy ed io comunque ho avuto le MkII. Le Harbeth avevano una gamma media eccezionale, le AE erano precisissime ma un po asciutte. Ciao

non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti
Come fai a sparare una cosa simile, conosci le Harbeth, le SF Minima e le Epos che ho avuto io?

Lasciamo stare, e le tue taglienti AE1 vecchie di 25 anni hai fatto bene a metterle da parte.

Le mie AE1 non erano taglienti, erano asciutte e precisissime. Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  natale55 il Mer 22 Ott 2014 - 12:46

@Mulo ha scritto:
@natale55 ha scritto:

non sai cosa ti perdi , le ae1 non sono asciutte sono taglienti
Come fai a sparare una cosa simile, conosci le Harbeth, le SF Minima e le Epos che ho avuto io?

Lasciamo stare, e le tue taglienti AE1 vecchie di 25 anni hai fatto bene a metterle da parte.

Le mie AE1 non erano taglienti, erano asciutte e precisissime. Ciao

de gustibus , che vuol dire asciutte ? alti sparati in avanti e bassi pochi , le mie ae1 sono meglio delle mk2 fatte anni dopo. prezzi assolutamente alti x quello che valgono , ma cosi è .

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3087
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Mer 22 Ott 2014 - 13:15

LOL ma che razza di patetica definizione di tagliente che hai, e io che mi aspettavo chissà che. Certo le tue sono meglio, sono come il vino.

Certo gli alti sono sparati in avanti (lol io stavo per dire quanto fosse delicato quel tweeter nella sua grande precisione), e certo valgono poco per quello che costano. Sono anche fatte male, visto che ci siamo.

Peccato tu non abbia avuto anche le altre, potevamo divertirci. Ci accontenteremo delle tue casse gialle fatte a orsetto, le jammy. Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  schwantz34 il Mer 22 Ott 2014 - 13:37

Natale, lassa perde, è un troll mitomane che si aggira su questo forum da un lustro...di quello che dice di aver avuto come stereo non è vero nulla...quello che si è capito è che è una persona parecchio infelice che posta anche alle 3 di mattina su questo forum, ha molto tempo libero e ha dei palesi problemi di natura psichica...non ci perdere tempo, consiglio spassionato...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  natale55 il Mer 22 Ott 2014 - 15:12


@schwantz34 ha scritto:Natale, lassa perde, è un troll mitomane che si aggira su questo forum da un lustro...di quello che dice di aver avuto come stereo non è vero nulla...quello che si è capito è che è una persona parecchio infelice che posta anche alle 3 di mattina su questo forum, ha molto tempo libero e ha dei palesi problemi di natura psichica...non ci perdere tempo, consiglio spassionato...

grazie del consiglio , ma ho già capito il tipo , ogni sua parola è verità divina , beato lui che ha il verbo x tutto e tutti , meglio le mie ranocchie , mi sono divertito a farle e continuero' nelle mie piccole cavolate , ma ne sono felicissimo

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3087
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  mako il Mer 22 Ott 2014 - 15:16



                                                  ACHTUNG!

mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 703
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Mer 22 Ott 2014 - 18:23

Dovresti aver sentito le AE1 MkII in negozio, su piedistalli e pilotate da elettroniche all'altezza della situazione. Spettacolari, le Harbeth e le Sonus Faber Minima non gli arrivavano neanche vicino. Poi in un forum come questo si può dire qualunque cosa, tanto è con quella gente lì sopra che ci si confronta no



Infatti le avevo prese al volo, a costo di non poter poi procurarmi adeguate elettroniche. Infatti ho finito per restituirle per Harbeth + Primare. Quanta nostalgia.

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Mer 22 Ott 2014 - 18:50

Non avevo intenzione si attrarre tanto l'attenzione LOL. Chissà perché questi provano a 'smontare' qualsiasi cosa io dica. Bohhh

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Albik il Mer 22 Ott 2014 - 21:23

Per ciò che mi risulta, negli studi seri si usano più modelli di diffusori, proprio per verificare che il prodotto finale suoni bene in ogni situazione. Poi il bravo tecnico conosce i limiti e o difetti di ogni diffusori e si regola di conseguenza. Se sa di una certa enfasi a una data frequenza, cercherà di attenuarla già in partenza.

Albik
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.12
Numero di messaggi : 48
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Thorens TD 104
Sony CDP 11s e Soundesign (?)
Grundig R1000 e Technics SU8080
E.S.B. XL4-D - Grundig Audiorama 4000

In panchina: Garrard sb86, Milani Elektro AMK 100, A.S.R. X-13


Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Gio 23 Ott 2014 - 0:18

In tutti i casi di solidarietà da queste parti non se ne trova: le uniche cose che elargite a piene mani sono ostilità & feddezza. Questa l'accoglienza riservata a chi disturba i vostri rituali edonistici

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza diffusori hi fi e monitor studio

Messaggio  Mulo il Gio 23 Ott 2014 - 1:08

Le AE1 MkII erano un monitor di quelli 'duri e puri', non roba x tutti. Ricordo che a casa mia faticavo ad ottenere una gamma media morbida, era fin troppo rivelatrice. Arrivate poi le Harbeth (pilotate dal Primare I20) però ho iniziato subito a rimpiangere quella chiarezza estrema, quella dinamica... poco male, visto che tanto poi i ladri hanno portato via tutto (togliendomi qualunque rimpianto). Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum