T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820010 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionPRIMO T-IMPIANTO: quale Tampli e quali diffusori! Help pioneer cs-3030!

more_horiz
Salve a tutti!

Vorrei mettere su un impiantino hifi in classe T, partendo da zero, per la mia stanza, un ambiente 3metri x 5 (15mt quadri) fittamente arredato mura e soffitto compresi (sembra un negozio). Ho un budget di circa 250euro omnicomprensivo (dal cavetto alla vitarella) quindi credo qualcosa possa uscirci di decente! Preferirei non cimentarmi in modding se non di livello super-basilare, senza saldature sulla scheda. Più in la quando avrò denaro e tempo e maggior voglia di migliorare, potrei farlo. Essendo rimasto aggiornato al semplice T-amp originario, fino ad oggi ritenevo insufficiente la T-amplificazione per ambienti più grandi di uno sgabuzzino o per ascolti in sottofondo o postazioni da scrivania, in termini di intendo watt, e ovviamente riferendo tale valutazione alle mie "velleità" di potenza, cioè sentirmi avvolto dal suono (non dico investito, non cerco certo 200w rms a canale e pure di qualità quasi-hifi vera). Oggi invece, quasi per caso, noto l'uscita di questi validi nuovi prodotti di classe T con nuovi chipset e integrazioni varie, che hanno raddoppiato, triplicato e quintuplicato la potenza del chip originario senza perdere troppa qualità... e allora, avendo da poco ahimè regalato il mio impiantino vintage alla mia EX... è ora di agire!!!

Ho messo gli occhi su due modelli di amplificatore classe T che per potenza potrebbero fare al caso mio:
- Pop Plus 2070 da 2x25w rms 8ohm (159euro con aliment. e s.s. incluse da noto shop italiano) essenziale ma anche ben costruito, e mi pare poter "durare" nel tempo (almeno 3-4 anni con uso moderato).
- Fanmusic DT-2050A 2x50w rsm 8ohm (145euro + s.s. shop ebay internazionale sicchè stiamo sempre a 160e) che come sapete ha vari elementi accessori (doppio RCA-in, telecomando, ingresso usb, uscita cuffie, display) quindi sembrerebbe essere abbastanza completo e comprendere un "pre". Tuttavia non mi fa impazzire per "qualità", dico a pelle, cioè, mi sembra un prodotto più "cinese" del propulse, e pure se molto più potente e con un chip che pare suoni più dolce (come preferisco, sono filovalvolare), non vorrei mi durasse un annetto o poco più. Inoltre l'eccesso di tecnologia integrata non è bene per il segnale.

Come diffusori ho in corso una trattativa per 50euro scambio a mano una coppia di casse Pioneer CS-3030 praticamente nuove, con le seguenti caratteristiche: 120w nominali di picco, 60w rms, ad 8ohm, 90decibel di sensibilità, 45-20.000 Hz, 3 vie, in legno. Hanno dimensioni ed estetica di mio perfetto gradimento. Andrebbero sul pavimento. Ecco i dati (da sito tedesco)
casse a 3 vie bassreflex (200 77 e 66 mm sono i diametri dei coni)
Belastbarkeit (Nenn-/Musikb.): 60 / 120 W
Wirkungsgrad: 90 dB (1W/1m) e questa è l'efficienza/sensibilità
Frequenzgang: 45 - 20.000 Hz
Übergangsbereiche: 5000/10.000 Hz
Sono "oneste" o proprio una schifezza?

Non ho molti dubbi sulla qualità del pop plus 2070 che sembra gradito a tutti i suoi possessori e quanto a potenza e qualità del suono anche il 2050 sembra dire la sua ma appare meno "durevole" e qualitativo da quanto leggo qui sul forum, ma è un'impressione da verificare, e oltre al doppio della potenza che significherebbe davvero molto, ha tante cosette comode in più, e forse un suono migliore. Il prezzo è lo stresso.

Mi chiedevo se il pop plus 2070 fosse sufficiente, coi suoi 20watt rms (25? ci crediamo?) a canale, a far suonare queste casse da 90db in modo idoneo, cioè se potessi apprezzare il suono "audiofilo" (realtivamente) di questi miracolosi chip, o se mi fosse necessario il 2050 amplificato a 50w rms (credibili anche questi?!) e se queste casse fossero una mezza schifezza e fungessero da "tappo" per la qualità dell'audio trasmessa dal pop plus... pur se sulla serie CS base di pioneer ne ho letto cose non pessime per rapporto prezzo/prestazioni. Insomma, in futuro potrei aggiornarle, ma per ora, funzionerebbero correttamente e con sufficiente potenza da rendere giustizia all'amplificatore ed emozioni forti alle mei orecchie?!!! E ancora: la maggiore qualità/potenza del 2050 è netta/reale o per sole orecchie finissime?

Se conoscete un'alternativa al Fanmusic con pari o di poco inferiroe potenza e sempre in 2050 vi prego illuminatemi!!!!

Per ora collegherei l'impianto al mio compattissimo dvd-sinto-amplificatore(5.1) sony dav-s550 che mi funge da lettore cd/mp3/dvd e con le sue uscite RCA audio-out sarebbe la mia sorgente principale. In futuor potrei valutare un pre dedicato, magari valvolare! Ma per ora sono le casse che mi preoccupano!

Grazie mille per l'aiuto che spero potrete offrirmi!

descriptionRe: PRIMO T-IMPIANTO: quale Tampli e quali diffusori! Help pioneer cs-3030!

more_horiz
Ciao, io ho avuto quei diffusori e ti consiglio di cambiare strada. Il tuo budget dovrebbe essere speso, imho, diversamente...60% diffusori, 40% ampli/dac+cavi..devi partire dai diffusori ed il resto viaggia di conseguenza..saluti

descriptionRe: PRIMO T-IMPIANTO: quale Tampli e quali diffusori! Help pioneer cs-3030!

more_horiz
Concordo con Gaiger, è buona norma spendere più sui diffusori che sull'ampli. Poi se posso darti un consiglio non fossilizzarti troppo sulla potenza, il mio TA10.1 produce un volume di tutto rispetto già con diffusori da 87dB reali di sensibilità. Insomma 90 dB sono il limite di legge x le discoteche... e molti diffusori producono questa pressione sonora con 1W di potenza

descriptionRe: PRIMO T-IMPIANTO: quale Tampli e quali diffusori! Help pioneer cs-3030!

more_horiz
Appese la cs e prese delle polk audio tsi100 a 100 euro pari a nuovo.

Carenti sui medi, ma alti e bassi davvero buoni (perfette per la mia passione per il rock pre-'80 e per il jazz strumentale pre-'50). Graziose e ben costruite. Per questo prezzo, ottimo acquisto.

...e intanto ho preso un MUSE mu-15 mkII... mi è capitato con scambio a manao vicino casa, a 60 euro nuovo con alimentantore... non ho resistito... mi sono detto, ch e se devo provare sta classe T, tantovale iniziare dal suo più raffinato ed esemplifico capostitipte... il 2024... e devo dire che è...

una delizia...!

questa classe T è fantastica...

davvero straordinaria questo 2024...

non rimpiango nemmeno un pò il suono "anni 70"... in questa scatoletta (anche ben fatta tra l'altro) ho ritrovato la stessa dolcezza... musicalità... piacevolezza d'ascolto... e anche tutto il resto delle doti dell'Hi-fi (potenza esclusa... ma nel mio impianto da cameretta è già sovradimensionato).

Dettaglio spaventoso... sono a bocca aperta. E le mie scarsotte ma oneste polk audio tsi100 (da ht... carenti nei medi!) già cacciano fuori un suono che ha ridefinito il mio concetto di ascolto, che mai è stato di pura potenza ma sempre verso la piacevolezza...

che priam d'oggi identificavo nella "Morbidezza" e adesso ho riqualificato aggiungendovi ache il "dettaglio"...

raramente ho ascoltato per sfizio impianti da 10'000euro in negozio, e questo aggeggino è la cosa che più gli si avvicina c'abbia mai ascoltato, tra impianto da salotto da 3-4000 euro e impianti da hifi-car da altrettanti soldoni...

sono basito... e basito è chiunque altro hi-fi addicted che in questi giorni è passato in casa mia...

grazie TforuM!

descriptionRe: PRIMO T-IMPIANTO: quale Tampli e quali diffusori! Help pioneer cs-3030!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum