T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 0:21 Da dinamanu

» ALIENTEK D8
Oggi alle 0:08 Da giucam61

» wtfplay
Ieri alle 22:02 Da pallapippo

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Ieri alle 22:01 Da Giovanni_14

» distanza crossover
Ieri alle 20:51 Da Seti

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 19:56 Da natale55

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 19:19 Da RAIS

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 19:16 Da RAIS

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 18:46 Da gubos

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 18:19 Da silver surfer

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 15:30 Da Ark

» Conoscete questo valvolare 300b??
Ieri alle 14:30 Da Giovanni duck

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Ieri alle 8:50 Da chiccoevani

» case per tpa3116
Ieri alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Lun 22 Mag 2017 - 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Lun 22 Mag 2017 - 22:35 Da nerone

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Lun 22 Mag 2017 - 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Lun 22 Mag 2017 - 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Lun 22 Mag 2017 - 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Lun 22 Mag 2017 - 18:49 Da sonic63

» Alimentazione TCC
Lun 22 Mag 2017 - 18:12 Da mt196

» Nuovo TAMP
Lun 22 Mag 2017 - 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Lun 22 Mag 2017 - 13:58 Da quizface

» Quale preamplificatore-dac?
Lun 22 Mag 2017 - 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Lun 22 Mag 2017 - 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Lun 22 Mag 2017 - 0:03 Da mt196

» Rasp per il mio primo impiantino
Dom 21 Mag 2017 - 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Dom 21 Mag 2017 - 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Dom 21 Mag 2017 - 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Dom 21 Mag 2017 - 19:48 Da schwantz34

Statistiche
Abbiamo 10817 membri registrati
L'ultimo utente registrato è davegallega

I nostri membri hanno inviato un totale di 786806 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
giucam61
 
Giovanni duck
 
sportyerre
 
nerone
 
silver surfer
 
mecoc
 
mt196
 
Seti
 
gubos
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

micio_mao, natale55, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


DISCHI TOP 2011

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  Metallar0 il Gio 19 Gen 2012 - 17:35

@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

Muble Aiutami/aiutatemi a capire, conscio del fatto che trattasi di un mio limite, cosa c'è di così meraviglioso in questo disco? Shocked
Lo dico perchè a quanto vedo è stato riconoscito quasi "universalmente" uno delle migliori uscite del 2011, riscuotendo favori sia dalle testate mainstream che da quelle più "indie" ed alternative. Io l'unico pregio che rieso a trovarci è che ha una dinamica spaventosa... ottimo per levare la polvere ai woofer! Very Happy
Mauro

concordo in pieno... io l'ho trovato abbastanza noioso...
avatar
Metallar0
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.03.11
Numero di messaggi : 1615
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma (Ostia)
Impianto : Sorgente digitale: Prism Sound Orpheus
Sorgente analogica: Hitachi ht 50 s, Systemdek IIX+Linn Basik LX V Plus
Monitor: RCF Mytho 8
Cuffie: Beyerdynamic Dt 990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  ingemar il Gio 19 Gen 2012 - 17:35

@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

Muble Aiutami/aiutatemi a capire, conscio del fatto che trattasi di un mio limite, cosa c'è di così meraviglioso in questo disco? Shocked
Lo dico perchè a quanto vedo è stato riconoscito quasi "universalmente" uno delle migliori uscite del 2011, riscuotendo favori sia dalle testate mainstream che da quelle più "indie" ed alternative. Io l'unico pregio che rieso a trovarci è che ha una dinamica spaventosa... ottimo per levare la polvere ai woofer! Very Happy
Mauro

ha un paio di singoloni, ed è di una ruffianaggine e zuccherosità che non può non colpire. facile e trendy allo stesso tempo, dura qualche mese, poi stufa di botto.
quello che davvero che non capisco è come si possa ascoltare quella lagna di josh t pearson che è un cascamento di maroni memorabile.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  vicarious il Gio 19 Gen 2012 - 17:49

@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

Muble Aiutami/aiutatemi a capire, conscio del fatto che trattasi di un mio limite, cosa c'è di così meraviglioso in questo disco? Shocked
Lo dico perchè a quanto vedo è stato riconoscito quasi "universalmente" uno delle migliori uscite del 2011, riscuotendo favori sia dalle testate mainstream che da quelle più "indie" ed alternative. Io l'unico pregio che rieso a trovarci è che ha una dinamica spaventosa... ottimo per levare la polvere ai woofer! Very Happy
Mauro

Sai quanti dischi considerati dei capolavori mi fanno pena?! Un treno!!!! Smile

E' l'insieme di voce/elettronica/piano... non è l'unico che mescola questi ingredienti (soap & skin?), ma lui lo fa meglio Laughing
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  vicarious il Gio 19 Gen 2012 - 17:52

@ingemar ha scritto:
@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

Muble Aiutami/aiutatemi a capire, conscio del fatto che trattasi di un mio limite, cosa c'è di così meraviglioso in questo disco? Shocked
Lo dico perchè a quanto vedo è stato riconoscito quasi "universalmente" uno delle migliori uscite del 2011, riscuotendo favori sia dalle testate mainstream che da quelle più "indie" ed alternative. Io l'unico pregio che rieso a trovarci è che ha una dinamica spaventosa... ottimo per levare la polvere ai woofer! Very Happy
Mauro

ha un paio di singoloni, ed è di una ruffianaggine e zuccherosità che non può non colpire. facile e trendy allo stesso tempo, dura qualche mese, poi stufa di botto.
quello che davvero che non capisco è come si possa ascoltare quella lagna di josh t pearson che è un cascamento di maroni memorabile.

Il disco di josh t pearson è bellissimo, forse il mio preferito del 2011... de gustibus
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  RAMONE67 il Gio 19 Gen 2012 - 18:02

@ingemar ha scritto:
@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

:

ha un paio di singoloni, ed è di una ruffianaggine e zuccherosità che non può non colpire. facile e trendy allo stesso tempo, dura qualche mese, poi stufa di botto.
quello che davvero che non capisco è come si possa ascoltare quella lagna di josh t pearson che è un cascamento di maroni memorabile.
Assolutamente d'accordo, specie per quanto riguarda Pearson, celebrato come una sorta di genio. Raramento ho fatto tanta fatica per arrivare in fondo ad un disco (quasi come quando ascoltai il primo di Joanna Newsom), che inmho considero nullo dal punto di vista musicale (poi, certo, ci sono i testi, il "feeling", il suo struggimento, bla, bla, bla)
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  ingemar il Gio 19 Gen 2012 - 18:31

@RAMONE67 ha scritto:Assolutamente d'accordo, specie per quanto riguarda Pearson, celebrato come una sorta di genio. Raramento ho fatto tanta fatica per arrivare in fondo ad un disco (quasi come quando ascoltai il primo di Joanna Newsom), che inmho considero nullo dal punto di vista musicale (poi, certo, ci sono i testi, il "feeling", il suo struggimento, bla, bla, bla)

pearson è un bright eyes per 40enni, io non solo non sono riuscito ad arrivare alla fine, ma neanche a metà del primo pezzo: melenso, retorico e pur essendo minimale riesce a suonare leccato e finto. per di più i testi sono a dir poco imbarazzanti.
la newsom dalla sua aveva in Y (che è il suo secondo) gli arrangiamenti di VDP che lo salvano dalla noia. sopravvalutatissima anch'ella, comunque.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  emmeci il Gio 19 Gen 2012 - 18:33

@vicarious ha scritto:
@emmeci ha scritto:
@vicarious ha scritto:
James Blake - James Blake

Muble Aiutami/aiutatemi a capire, conscio del fatto che trattasi di un mio limite, cosa c'è di così meraviglioso in questo disco? Shocked
Lo dico perchè a quanto vedo è stato riconoscito quasi "universalmente" uno delle migliori uscite del 2011, riscuotendo favori sia dalle testate mainstream che da quelle più "indie" ed alternative. Io l'unico pregio che rieso a trovarci è che ha una dinamica spaventosa... ottimo per levare la polvere ai woofer! Very Happy
Mauro

Sai quanti dischi considerati dei capolavori mi fanno pena?! Un treno!!!! Smile

E' l'insieme di voce/elettronica/piano... non è l'unico che mescola questi ingredienti (soap & skin?), ma lui lo fa meglio Laughing

Very Happy Ok, grazie, sia ben chiaro che davanti a tutto: degustibus! Comunque, tanto per dire il disco di Soap & Skin - Lovetune For Vacuum, mi era piaciuto mooolto di più!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  vicarious il Gio 19 Gen 2012 - 18:44

@ingemar ha scritto:
@RAMONE67 ha scritto:Assolutamente d'accordo, specie per quanto riguarda Pearson, celebrato come una sorta di genio. Raramento ho fatto tanta fatica per arrivare in fondo ad un disco (quasi come quando ascoltai il primo di Joanna Newsom), che inmho considero nullo dal punto di vista musicale (poi, certo, ci sono i testi, il "feeling", il suo struggimento, bla, bla, bla)

pearson è un bright eyes per 40enni, io non solo non sono riuscito ad arrivare alla fine, ma neanche a metà del primo pezzo: melenso, retorico e pur essendo minimale riesce a suonare leccato e finto. per di più i testi sono a dir poco imbarazzanti.
la newsom dalla sua aveva in Y (che è il suo secondo) gli arrangiamenti di VDP che lo salvano dalla noia. sopravvalutatissima anch'ella, comunque.

Quindi non ti è dispiaciuto, di solito li stronchi molto peggio!!!! Si scherza ovviamente... Smile
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  ingemar il Gio 19 Gen 2012 - 18:46

@vicarious ha scritto:
@ingemar ha scritto:
@RAMONE67 ha scritto:Assolutamente d'accordo, specie per quanto riguarda Pearson, celebrato come una sorta di genio. Raramento ho fatto tanta fatica per arrivare in fondo ad un disco (quasi come quando ascoltai il primo di Joanna Newsom), che inmho considero nullo dal punto di vista musicale (poi, certo, ci sono i testi, il "feeling", il suo struggimento, bla, bla, bla)

pearson è un bright eyes per 40enni, io non solo non sono riuscito ad arrivare alla fine, ma neanche a metà del primo pezzo: melenso, retorico e pur essendo minimale riesce a suonare leccato e finto. per di più i testi sono a dir poco imbarazzanti.
la newsom dalla sua aveva in Y (che è il suo secondo) gli arrangiamenti di VDP che lo salvano dalla noia. sopravvalutatissima anch'ella, comunque.

Quindi non ti è dispiaciuto, di solito li stronchi molto peggio!!!! Si scherza ovviamente... Smile

è solo un disco mediocre come tanti altri.
nel genere, per esempio, l'ennesimo bonnie prince billy gli dà tanti di quei numeri...
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  RAMONE67 il Gio 19 Gen 2012 - 19:27

[quote="ingemar"]
@vicarious ha scritto:
@ingemar ha scritto:
@RAMONE67 ha scritto:


è solo un disco mediocre come tanti altri.
nel genere, per esempio, l'ennesimo bonnie prince billy gli dà tanti di quei numeri...
Paragone offensivo per Oldham: i suoi dischi più "scarsi" non sono mai inferiori al 6,5/7.
Per principio ho deciso di andare fino in fondo a The Last of cowboys... e non riuscivo a credere a tanta insipienza musicale. Se non ti è piaciuto il primo brano, che secondo me è il migliore, non oso immaginare come avresti reagito ascoltando gli altri Laughing
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  ingemar il Gio 19 Gen 2012 - 20:47

@RAMONE67 ha scritto:non oso immaginare come avresti reagito ascoltando gli altri Laughing
li ho ascoltati, per carità, visto che ho pure comprato il cd, ma skippando a più non posso.
oldham di mediocre ha fatto solo joya (che confronto a pearson è blonde on blonde). poi, per me, non ne ha ceffato mezzo, e fa due dischi l'anno, ormai.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  RAMONE67 il Gio 19 Gen 2012 - 21:50

@ingemar ha scritto:
@RAMONE67 ha scritto:non oso immaginare come avresti reagito ascoltando gli altri Laughing
li ho ascoltati, per carità, visto che ho pure comprato il cd, ma skippando a più non posso.
oldham di mediocre ha fatto solo joya (che confronto a pearson è blonde on blonde). poi, per me, non ne ha ceffato mezzo, e fa due dischi l'anno, ormai.
E' un autore molto prolifico, dalla scrittura superiore alla media, ma per me farebbe meglio a dosare le energie ed a evitare qualche riempitivo di troppo (come nell'ultimo wolfroy..).
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  zamo il Gio 19 Gen 2012 - 23:05

piccola pausa sull'analisi e largo ai freddi numeri
fino ad ora in 10 abbiamo inserito 144 cd diversi ma solo 16 sono condivisi
con tre punti
Steven Wilson - Grace For Drowning
con due punti
Anna Calvi - Anna Calvi
Beirut - The Rip Tide
Ben Harper - Give till it's gone
Beth Hart & Joe Bonamassa - Don't Explain
Bon Iver - Bon Iver
Elbow - Build A Rocket Boys
Fleet foxes - Helplessness blues
Foo Fighters - Wasting Light
Josh T. Pearson - Last of the Country Gentlemen
Kate Bush - 50 Words For Snow
Mastodon - The Hunter
Puscifer - Conditions Of My Parole
Radiohead - The King of Limbs
Tom Waits- bad as me
Umphrey's McGee: Death By Stereo
Ma chi di noi è più condiviso?
emmeci 11 condivisi su 15 postati pari al 73,33 %
nd1969 7 condivisi su 35 postati pari al 20,00 %
Metallar0 6 condivisi su 13 postati pari al 46,15 %
zamo 5 condivisi su 20 postati pari al 25,00 %
vicarious 3 condivisi su 6 postati pari al 50,00 %
Abulafia 2 condivisi su 18 postati pari al 11,11 %
RAMONE67 2 condivisi su 14 postati pari al 14,29 %
quatermass 0 condivisi su 5 postati pari al 0,00 %
aschenaz 0 condivisi su 20 postati pari al 0,00 %
ingemar 0 condivisi su 15 postati pari al 0,00 %
e tutto questo a chi interessa?
a nessuno Hehe
Ora scusate devo andare mi aspettano gli infermieri.
Crazy
avatar
zamo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.05.11
Numero di messaggi : 1246
Località : orso
Provincia (Città) : bs
Impianto : molto vintage

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  RAMONE67 il Gio 19 Gen 2012 - 23:54

Interessante e indicativo, invece. Da un ascolto ancora sommario, credo che le mie preferenze saranno aggiornate con i Black Keys e Israel Nash Gripka - Barn Doors And Concrete Floors http://www.ondarock.it/recensioni/2011_israelnashgripka.htm
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  nd1967 il Ven 20 Gen 2012 - 6:20

@zamo ha scritto:e tutto questo a chi interessa?
a nessuno Hehe
No, no è interessante.
Anche senza calcoli lo avevo già notato anch'io.

Sicuramente il campione non è rappresentativo (in fondo siamo poco più di una decina aver posato la propria "lista") però emerge quanta musica interessante c'è in giro.
Magari non per tutti, ma interessante.




_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  vicarious il Ven 20 Gen 2012 - 7:05

Aggiungo alla lista anche Zola Jesus.
Mi vado a mettere il casco Laughing
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  ingemar il Ven 20 Gen 2012 - 7:54

@vicarious ha scritto:Aggiungo alla lista anche Zola Jesus.

perché mai? pur essendo il suo disco peggiore e stia cominciando un po' a stufare, non è affatto male. però è ora che cambi un po' rotta (forse era da fare già al disco scorso).
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  emmeci il Ven 20 Gen 2012 - 8:40

@nd1967 ha scritto:
@zamo ha scritto:e tutto questo a chi interessa?
a nessuno Hehe
No, no è interessante.
Anche senza calcoli lo avevo già notato anch'io.

Sicuramente il campione non è rappresentativo (in fondo siamo poco più di una decina aver posato la propria "lista") però emerge quanta musica interessante c'è in giro.
Magari non per tutti, ma interessante.




Laughing Interessantissimo... non so' se avro mai il tempo per ascoltare/approfondire tutte le proposte che non conosco, ma alla fine comunque vada... qualcosa che ci piace ed a noi fin qui ignoto, si trova sempre.
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  Superfuzz il Ven 20 Gen 2012 - 10:00

Con le classifiche mi ci trovo sempre male. Io ci provo.

- Matana Roberts - Coin Coin Chapter One: Gens de couleur libres
- Raein - Sulla linea d'orizzonte tra questa mia vita e quella di tutti
- King Creosote & Jon Hopkins - Diamond Mine
- Thee Oh Sees - Castlemania
- Melvins - Endless Residency (Live in 4 dischi. Nulla di nuovo, ma diffido a priori di qualsiasi classifica musicale dove non compaiano i Melvins Razz)
- Battles - Gloss Drop
- Mogwai - Hardcore Will Never Die, But You Will (Titolo più bello di sempre, ma poca roba per i loro standard.)

Concedetemi, però, un po' di sano e sincero campanilismo:

- L'Amo - Di Primavera in Primavera
http://www.youtube.com/watch?v=2Nzrgaw5KVM
avatar
Superfuzz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.06.11
Numero di messaggi : 154
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Sviluppo Software
Provincia (Città) : Napoli
Impianto :
Cose che uso per ascoltare:
PC: iMac mid 2014. Marantz CD-53mkII. Amp/dac: Teac A-H01 - B&W 686s2
Cuffie Sennheiser HD600 - Grado SR80i - Sony MDR-7506 - Amp per cuffia Bravo Audio


Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  spocry il Ven 20 Gen 2012 - 11:07

il disco di james blake anche io lo considero monnezza Very Happy
di una noia mortale poi quelle distorsioni sulla voce mi fanno venire il voltastomaco
come non mi è piaciuto per niente l'ultimo di ben harper lontano anni luce dagli esordi
mylo xyloto mah ... niente di che troppo commerciale per i miei gusti
lulu... davvero indecente!!!

questa è la mia di classifica
1 LUUP - Meadow Rituals
2 VINICIO CAPOSSELA - Marinai, profeti e balene
3 ALESSANDRO MANNARINO - Supersantos
4 BRENT CASH - How Strange It Seems
5 BROWN BIRD - Salt For Salt
6 DUSTIN O'HALLORAN - Lumiere
7 CRISTINA DONA' - Torno a casa a piedi
8 DANIEL MARTIN MOORE - In The Cool Of The Day
9 BONNIE PRINCE BILLY - Wolfroy Goes To Town
10 FOVEA HEX - Here Is Where We Used To Sing
11 HONEY WATTS - Honey Watts
12 JOAN AS POLICE WOMAN - The Deep Field
13 STRANDED HORSE - Humbling Tides
14 King Creosote & Jon Hopkins - Diamond Mine
15 MARISSA NADLER - Marissa Nadler
16 PATRICK WOLF - Lupercalia

avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  emmeci il Ven 20 Gen 2012 - 11:16

@spocry ha scritto:il disco di james blake anche io lo considero monnezza Very Happy
di una noia mortale poi quelle distorsioni sulla voce mi fanno venire il voltastomaco
come non mi è piaciuto per niente l'ultimo di ben harper lontano anni luce dagli esordi
mylo xyloto mah ... niente di che troppo commerciale per i miei gusti
lulu... davvero indecente!!!

questa è la mia di classifica
1 LUUP - Meadow Rituals
2 VINICIO CAPOSSELA - Marinai, profeti e balene
3 ALESSANDRO MANNARINO - Supersantos
4 BRENT CASH - How Strange It Seems
5 BROWN BIRD - Salt For Salt
6 DUSTIN O'HALLORAN - Lumiere
7 CRISTINA DONA' - Torno a casa a piedi
8 DANIEL MARTIN MOORE - In The Cool Of The Day
9 BONNIE PRINCE BILLY - Wolfroy Goes To Town
10 FOVEA HEX - Here Is Where We Used To Sing
11 HONEY WATTS - Honey Watts
12 JOAN AS POLICE WOMAN - The Deep Field
13 STRANDED HORSE - Humbling Tides
14 King Creosote & Jon Hopkins - Diamond Mine
15 MARISSA NADLER - Marissa Nadler
16 PATRICK WOLF - Lupercalia


Very Happy Bene... un altro bel gruppo di lavori su cui approfondire...almeno per me!
Ottima la citazione per ALESSANDRO MANNARINO - Supersantos, mi piace molto.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  spocry il Ven 20 Gen 2012 - 11:57

@emmeci ha scritto:
@spocry ha scritto:il disco di james blake anche io lo considero monnezza Very Happy
di una noia mortale poi quelle distorsioni sulla voce mi fanno venire il voltastomaco
come non mi è piaciuto per niente l'ultimo di ben harper lontano anni luce dagli esordi
mylo xyloto mah ... niente di che troppo commerciale per i miei gusti
lulu... davvero indecente!!!

questa è la mia di classifica
1 LUUP - Meadow Rituals
2 VINICIO CAPOSSELA - Marinai, profeti e balene
3 ALESSANDRO MANNARINO - Supersantos
4 BRENT CASH - How Strange It Seems
5 BROWN BIRD - Salt For Salt
6 DUSTIN O'HALLORAN - Lumiere
7 CRISTINA DONA' - Torno a casa a piedi
8 DANIEL MARTIN MOORE - In The Cool Of The Day
9 BONNIE PRINCE BILLY - Wolfroy Goes To Town
10 FOVEA HEX - Here Is Where We Used To Sing
11 HONEY WATTS - Honey Watts
12 JOAN AS POLICE WOMAN - The Deep Field
13 STRANDED HORSE - Humbling Tides
14 King Creosote & Jon Hopkins - Diamond Mine
15 MARISSA NADLER - Marissa Nadler
16 PATRICK WOLF - Lupercalia


Very Happy Bene... un altro bel gruppo di lavori su cui approfondire...almeno per me!
Ottima la citazione per ALESSANDRO MANNARINO - Supersantos, mi piace molto.
Ciao Mauro
e il suo disco di esordio è ancora meglio
è stata una gradita sorpresa
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  Shadok il Ven 20 Gen 2012 - 12:22

Non molti acquisti e ascolti..., (non) stranamente la nascita di un figlio a fine 2010 ha prosciugato il mio tempo libero..., comunque per quanto mi riguarda:

- Bon Iver una spanna sopra tutti (ancora meglio del già ottimo debutto)

a seguire:

- PJ Harvey (dopo anni di album, secondo me, trascurabili, una svolta veramente imprevedibile)
- M83 (ma questa è forse una mia perversione dovuta ad una sfegatata passione per il suono shoegaze)

Fra i più "strombazzati" ho trovato relativamente deludenti Fleet Foxes e Anna Calvi(non sono male ma francamente non mi dicono molto), mi aspettavo di più anche dal secondo Wild Beasts (l'esordio fu veramente notevole, il relativo concerto fu anche l'ultimo che vidi con la mia compagna prima che la gravidanza ci riconducesse a stili di vita più "casalinghi")
avatar
Shadok
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.10.11
Numero di messaggi : 13
Località : Bologna
Impianto : In divenire..., per ora: PC notebook, V-Dac II, Temple Audio Bantam Monoblock, Monitor Audio Bronze BX2

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  vetiver il Mar 31 Gen 2012 - 16:52

Steven Wilson- Grace for drowning
Michael Bernier- Leviathan
Trey Gunn, Morgan Agren, Henry Kaiser- Invisible rays
Tony Levin David Torn Alan White
Wire- Red barked tree
Fripp Jakszyk Collins- A scarcity of miracles
The Aristocrats (Marco Minnemann, Bryan Beller, Guthrie Govan)
Brian Eno Drums between the bells
John Foxx and the Maths -Interplay

ciao!

avatar
vetiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.11
Numero di messaggi : 37
Località : Genova
Provincia (Città) : Lunatico, inquieto ma tendente all'allegro:-)
Impianto : Oppo+Trends Audio TA 10.2 SE+ PSB Image B5

Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  spocry il Mer 1 Feb 2012 - 8:38

@Shadok ha scritto:
- Bon Iver una spanna sopra tutti (ancora meglio del già ottimo debutto)

ho ascoltato bon iver , non tra i miei preferiti , ma sicuramente degno di nota
grazie per la segnalazione

un altro che consiglio è puzzle muteson - en garde
stupendo
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: DISCHI TOP 2011

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum