T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 0:06 Da sound4me

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:43 Da giucam61

» Rip DSD
Ieri alle 23:03 Da uncletoma

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 22:53 Da ftalien77

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:47 Da ftalien77

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 22:25 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Ieri alle 21:07 Da p.cristallini

» Consiglio Primo impianto HiFi
Ieri alle 19:57 Da Kha-Jinn

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 19:01 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Ieri alle 18:48 Da Albert^ONE

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Ieri alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Ieri alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 14:13 Da livio151

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Ieri alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Ieri alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Sab 21 Ott 2017 - 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Sab 21 Ott 2017 - 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 21 Ott 2017 - 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Sab 21 Ott 2017 - 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Sab 21 Ott 2017 - 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Sab 21 Ott 2017 - 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797804 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
sound4me
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, fritznet, giucam61

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Gio 3 Gen 2013 - 23:59

Dopo tanto penare, causa feste natalizie e Capodanno, finalmente l'M51 è arrivato.
Prima di tutto mi ha colpito la fattura dell'oggetto, siamo anni luce dall'aspetto artigianale di alcuni apparecchi. Doppio imballo, ulteriore protezione semitotale imbottita all'interno e "camicia", anche questa, semi imbottita.
Non c'è che dire, alla Nad volevano essere sicuri che l'M51 arrivasse intatto.
In ogni caso anche lo chassis sembra bello tosto. Il peso è davvero notevole.
Telecomando serio, discretamente ergonomico e pesante pure esso.
La dotazione è normale, anzi, minimale: due normali cavi di alimentazione, uno con presa britannica e uno schuko.
Cd con il manuale e batterie per il telecomando.

Procedo con i collegamenti e noto che non posso utilizzare il cavo AES/EBU, in quanto il montante posteriore del mobile Norstone si piazza esattamente sull'uscita in questione del Theta. Essendo quest'ultimo leggermente fuori misura, non posso metterlo altrimenti, a meno di non spostarlo sull'ultimo ripiano. Vedrò nei prossimi giorni. Per il momento il Theta lo collego al Nad con un coassiale Van Den Hul Digicoupler.

Accendo e parto, confronto A/B su coax col dac ancora in carica: Dacmagic Plus.
A freddo si nota già una maggiore apertura e una ancora più grande separazione del Nad.
Notevole raffinatezza della gamma medio alta, spariscono certe asprezze che avevo riscontrato con altri dac, soprattutto con le voci femminili e strumenti a fiato.
La gamma mediobassa, per quanto già più profonda e articolata del Cambridge, non si fa particolarmente notare (come faceva invece il Goldenote Dac7), ma diversi utilizzatori mi hanno detto che è destinata a migliorare molto col passare del tempo. E' il paramentro che migliora maggiormente durante il "rodaggio".

Velocissima prova anche con un sacd Linn suonato dal BR player Sony collegato via hdmi.
L'impressione è ottima, ma di rivedere. Anzi, da risentire.

Primo intoppo, il cavaccio usb di MW che uso abitualmente non è gradito al canadese, che non viene nemmeno riconosciuto e rilevato dall'iMac. Proprio come con il Micromega, sono costretto ad un'acrobazia per collegare un cavo Cambridge più corto.
Con questo tutto funziona bene. A giorni mi arriverà un Belkin serie Gold, che pare andare molto bene.
Se il Nad manterrà le promesse gli regalerò un buon cavo usb, magari l'ottimo Nordost (che bassi!) che ho testato insieme all'Exposure.
Ero scettico sull'importanza dei cavi digitali, ho dovuto ricredermi.

Chiamatela my-fi, ma l'impressione di trovarsi di fronte ad una macchina ben più performante di quelle provate precedentemente è netta. Se penso che è destinata a suonare anche meglio nei prossimi giorni, un bel sorriso mi si stampa sul viso Very Happy

Adesso l'aspetta una notte e un giorno di funzionamento no-stop con l'Esoteric Isotek Disc in replay Oki

A presto per impressioni d'ascolto più serie...



avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Lun 7 Gen 2013 - 22:37

Stasera ho provato ad usare il Nad come preamp al posto del Krell HTS 7.1, collegandolo direttamente al finale.
Eccezionale.
Suono più aperto e dettagliatissimo. Soundstage allargato e ancora più profondo.
Il volume digitale a 35 bit unito allo stadio finale a discreti in classe A fa davvero un grande lavoro.
Anche a bassissimi volumi il livello di dettaglio è impressionante Ok

Gran bella sorpresa. Potrei davvero modificare il mio setup... Wink
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  grunter il Lun 7 Gen 2013 - 22:55

Cappero, non l'avrei mai pensato.
Shocked
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Lun 7 Gen 2013 - 23:06

Nemmeno io.
Il Krell HTS 7.1 è da più parti considerato il migliore pre HT che esista nell'uso in stereo, al livello dei grandi pre a due canali.
Nessuna conversione digitale dei segnali analogici in ingresso, a differenza della quasi totalità dei pre HT. Tutto a discreti, in classe A (infatti scalda come una stufa, anche in standby, più di tanti finali di potenza....)
Eppure...

L'unica cosa che forse ho perso sono un po' di bassi a volume alto.
A basso volume stranamente sono più presenti.
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  grunter il Mar 29 Gen 2013 - 11:14

il Carletto ha scritto:Nemmeno io.
Il Krell HTS 7.1 è da più parti considerato il migliore pre HT che esista nell'uso in stereo, al livello dei grandi pre a due canali.
Nessuna conversione digitale dei segnali analogici in ingresso, a differenza della quasi totalità dei pre HT. Tutto a discreti, in classe A (infatti scalda come una stufa, anche in standby, più di tanti finali di potenza....)
Eppure...

L'unica cosa che forse ho perso sono un po' di bassi a volume alto.
A basso volume stranamente sono più presenti.

Potrebbe essere un discorso legato all'impedenza, alla fine quello che fa un pre è adattare l'impedenza e forse in questo il krell ci riesce meglio del nad che un vero pre non è.
Hai altre note da aggiungere sul suono del nad?
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Soligo60 il Mar 29 Gen 2013 - 11:25

Mi permetto, in quanto incredulo che un Nad preamplifichi meglio di un Krell (ma non si finisce mai di imparare) di consigliare ad un gruppo di orecchie di valutare il lavoro delle due elettroniche... Onde non cadere auto suggestione.

Ciao Claudio

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  schwantz34 il Mar 29 Gen 2013 - 12:52

...e anche se fosse autosuggestione? e se a lui comunque piacesse così?
" gruppo di orecchie per valutare il lavoro delle due elettroniche"... Laughing

avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  turo91 il Mar 29 Gen 2013 - 13:15

schwantz34 ha scritto:...e anche se fosse autosuggestione? e se a lui comunque piacesse così?
" gruppo di orecchie per valutare il lavoro delle due elettroniche"... Laughing


Clap Clap Oki
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4586
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Mar 29 Gen 2013 - 13:20

Non c'è dubbio che la psicoacustica abbia spesso un ruolo importante nella valutazione soggettiva delle apparecchiature hi-fi da parte degli utilizzatori finali. Spesso si tende a valutare meglio l'ultimo apparecchio acquistato rispetto al suo valore reale, nell'inconscio tentativo di dare uno giustificazione all'esborso sostenuto.
Nel mio caso, visto che il Krell costa molto, molto di più del Nad, avrei forse dovuto inconsciamente favorire il primo rispetto al Nad.
In ogni modo, dopo una serie di prove, ho trovato che il Nad collegato direttamente ai finali (ora ho una configurazione di biamp passiva, con il finale Krell sui woofer dinamico delle Martin Logan e il valvolare sul pannello elettrostatico), abbia una grana più sottile e raffinata rispetto all'interposizione del Krell.
A livello teorico dovrebbe anche essere così, visto che l'unico trattamento subito dal segnale dopo la conversione è la sua pre-amplificazione per portarlo ai 2V canonici. Il Nad agisce sul segnale in attenuazione con uno splendido controllo di volume a 35bit che inizia a troncare le parole digitali a -66db, quando il volume è quasi impercettibile anche di notte. Questo assicura la completezza del segnale a tutti livelli di ascolto, cosa che normalmente non accade con i pre digitali, che iniziano a degradare il suono molto prima.

Se qualcuno nella mia zona volesse venire ad ascoltarlo, questa settimana sono pure in ferie e disponibile.
Non ho moltissimi punti di riferimento e i consigli e suggerimenti sono sempre accetti.
Il discorso di Soligo potrebbe essere vero Smile
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Soligo60 il Mar 29 Gen 2013 - 16:01

schwantz34 ha scritto:...e anche se fosse autosuggestione? e se a lui comunque piacesse così?
" gruppo di orecchie per valutare il lavoro delle due elettroniche"... Laughing

Ma non capisco... Ho forse detto che è sordo o non obiettivo... Ho solo detto che non si finisce di imparare, e di dare più senso alle sensazioni utilizzando se possibile e se voluto un gruppo di persone, per avere comprova alle sue impressioni... A volte qualcuno scrive tanto per dire la sua.
Io invece scrivo per curiosità e con sete di sapere (pur avendo 52 anni e insegnato elettronica per 20), sempre con i dovuti modi, cercando di non oltraggiare mai le idee altrui.
Non sarebbe la prima volta che oggetti di basso costo, bastonino marchi costosi e blasonati...
Poi a Carletto piace? Deve piacere a tutti, questo è scontato...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  schwantz34 il Mar 29 Gen 2013 - 16:08

scusa tanto soligo, non volevo certo ferire la tua sensibilita', sinceramente pero' non ho capito per quale motivo lui debba avere "comprova" alle sue impressioni...come se ci debba essere un gran giurì che possa "validare" il suo sentire e "dare piu' senso alle sue sensazioni"...(sic!)
scusa per l'oltraggio eh ...

audiofili... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Soligo60 il Mar 29 Gen 2013 - 16:20

scusami tu... Forse non ero stato chiaro io nel primo messaggio... Intendevo che a volte è pure bello provare le nostre macchinette assieme ad amici e magari dopo una birra spararne di tutti i colori.
Era solo stupore di fronte al confronto Nad Krell, me ne devi dare atto, Nad non è l'ultima arrivata, ma KRELL!!!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Mar 29 Gen 2013 - 17:07

È assolutamente legittimo avere dei dubbi su quello che ho affermato, che comunque esprime solo il mio personale giudizio e non una verità assoluta.
Il Nad in questione non è una macchina economica, fa parte della serie Master e costa di listino 2000€, ma certamente è una classe differente rispetto al mio preamp Krell, che costava dieci anni fa, mi pare, 14000€. Sono apparecchi diversi che suonano diversamente. Il Krell è un apparecchio home theatre e, nonostante sia forse considerato il migliore come prestazioni stereo, è pur sempre HT e come tale punta soprattutto sull'impatto e la dinamica. Probabilmente a scapito della raffinatezza.
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Soligo60 il Mar 29 Gen 2013 - 17:13

il Carletto ha scritto: Il Krell è un apparecchio home theatre e, nonostante sia forse considerato il migliore come prestazioni stereo, è pur sempre HT e come tale punta soprattutto sull'impatto e la dinamica. Probabilmente a scapito della raffinatezza.
Potrebbe starci, ma non è marca da compromessi. Forse è Nad che ha dei pregi aggiunti

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  grunter il Gio 31 Gen 2013 - 16:26

Volevo ringraziare Carlo per l'ospitalità.
E' sempre un piacere conoscere di persona chi, come te, condivide delle passioni e noi due ne condividiamo più di una.
Confermo in toto le impressioni che ha riportato Carlo.
Senza il pre il suono è decisamente migliore, più diretto, profondo, suadente, insomma la differenza in positivo è netta.
Così come migliore è quando pilota gli alti delle splendide Martin Logan con il finale a valvole, anzichè far fare tutto al finale Krell.
Veramente un ottimo impianto.
Vediamo se in un futuro immediato riusciamo a confrontare questo bel dac della Nad con il mio riferimento attuale il Forsell di Roberto, è un confronto che sarei curioso di fare.
Grazie di nuovo Carlo, è stato un piacere.
Spero di contraccambiare presto.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Gio 31 Gen 2013 - 16:56

Grazie a te della visita, Federico.
Come al solito quando si condividono passioni il tempo corre veloce e non basta mai Drinking
Mi dispiace che non si sia fatto in tempo a collegare il tuo dac, mi sarebbe piaciuto sentirlo e probabilmente anche a te sarebbe piaciuto provarlo in un contesto differente da quello in cui sei solito utilizzarlo.
Più passa il tempo più mi convinco, e tu me ne hai dato la conferma oggi, che la scelta di escludere il pre Krell dalla mia catena sia la scelta migliore in termini di qualità sonora, così come di affidare il pilotaggio del pannello elettrostatico al vecchio (1979) TVA-1. Questa è la riprova che anche un pluridecorato preamp HT può mostrare la corda in un campo che non è il suo. Intendiamoci l'HTS 7.1 è un grande preamp che sforna ottime prestazioni in stereo (di gran lunga le migliori che io abbia sentito da un apparecchio HT), ma un buon progetto specifico meno costoso può essere meglio.
La curiosità di provare quel pre di cui ti parlavo è tanta. Certo, l'acquisto sarebbe un bagno di sangue... Suicide
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Mer 13 Feb 2013 - 0:09

Qualche giorno fa ho ricambiato la visita al buon Grunter, a casa del quale, insieme ad altri amici, abbiamo avuto modo di confrontare l'M51 con altri apparecchi e in configurazioni differenti.
Lascio la parola agli altri partecipanti per i commenti... Coffe
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  staky07 il Lun 8 Apr 2013 - 3:20

nessuno??

Rolling Eyes
avatar
staky07
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 451
Località : ....
Occupazione/Hobby : informatica-pesca-hifi
Provincia (Città) :  
Impianto : ­­ABUSIVO


Spoiler:
Sorgente:Pc (foobar2000) -Musiland usd 01(2012)- Asus Xonar Essence One
Amplificatore : Arcam alpha9
Diffusori: Monitor Audio silver rs1 su Solidsteel zr-6
Cavi: chord carnival silver screen - mogami...

Cuffia : Beyerdynamic DT 880 / Sony MDR-XD100 Ampli: TPaudio CF-4T-OTL(sonic63mod)


Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  grunter il Lun 8 Apr 2013 - 10:11

Ciao, hai ragione scusate l'omissione.
Risolvo subito.
Dunque partiamo con il dire che il Nad è un gran bel dac, che suona molto ma molto bene.
Per dare un idea direi che è un dac sul versante dettagliato ma senza che questo si traduca in fatica di ascolto, anzi.
Per quanto mi riguarda i suoi punti di forza sono l'ariosità sulle alte frequenze, la precisione della gamma bassa, molto profonda ma al tempo stesso frenata, e la profondità di scena veramente notevole.
Un altro aspetto fondamentale è il seguente: se prendete in esame il Nad m51 come dac da poter comprare allora, per gli orecchi miei, di Carlo e di Lorenzo Mordini presente all'incontro, vi aspettano buone notizie nel senso che risparmiate di sicuro e sul preamplificatore e sul trasporto usb-spdif, questo perchè va meglio senza pre e senza trasporto esterno.
Mi direte che dipende dal pre e dal trasporto, io direi di no.
Per un semplice motivo, lo abbiamo provato con due pre al di sopra di ogni sospetto, da Carlo con il suo precedente pre (il Krell multicanale ma ottimizzato anche per l'ascolto in stereofonia) e da me con il Bryston bp-25.
In entrambi i casi abbiamo preferito abbastanza nettamente l'ascolto senza il pre.
Nel caso del krell multicanale, a mio avviso il peggioramento era maggiore che non con il Bryston, ma in entrambi i casi si andava ad aggiungere qualcosa che peggiorava il suono.
Con il krell si aggiungeva un certo velo sulle alte e si perdeva di precisione e "fluidità" "naturalezza" del suono, con il Bryston si andava ad ingrossare eccessivamente la gamma bassa.
D'altro canto se in Nad hanno messo un bel regolatore di volume digitale a 35 bit un perchè ci sarà, no?
Ovviamente in questo modo si risparmia sul pre e si perde un qualcosa in flessibilità (non potendo avere altri ingressi analogici da usare).
Comunque in tre abbiamo concordato su questo.
Altro aspetto: l'ingresso usb del nad va bene così.
Abbiamo provato anche l'offramp usato con l'aes/ebu e anche in questo caso ci è sembrato che l'aggiunta del trasporto andasse, in qualche modo, a sporcare, ad aggiungere qualcosa laddove non ce ne è bisogno.
Beninteso non che sia inascoltabile con l'offramp, così come non lo è con il Bryston o il Krell come pre, semplicemnte nudo e crudo va decisamente meglio.
Avendo già un pre con cui ho speso un pò di soldi che mi piace molto e di cui mi dispiacerebbe disfarmi non lo prendo in considerazione come futuro upgrade, ma solo per questo motivo, perchè è un dac molto ma molto ben suonante.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Lun 8 Apr 2013 - 23:46

Ho poco da aggiungere a quello che ha scritto Federico.
Credo che l'M51 vada considerato per quello che sono le sue caratteristiche complessive: un dac e un pre messi insieme e non il classico dac che, in caso di bisogno, può fungere da sostituto del pre.
Il massimo delle prestazioni lo raggiunge infatti proprio sfruttando entrambe le sezioni unite.
Avendo io dismesso la sezione analogica, ora ho solo quello che mi serve: una più che eccellente conversione (che sfrutta una tecnica diversa dalla maggioranza dei prodotti concorrenti), con ingresso usb xmos, uno splendido controllo di volume a 35 bit che non degrada la qualità con l'attenuazione e uno stadio d'uscita a discreti in classe A.
Da lì esco in bilanciato e vado direttamente ai finali. Tutto molto "corto" ed essenziale.
Il risultato è quello che cerco: un suono neutro, senza enfatizzazioni su nessuna gamma.
Tutto il resto dell'impianto, finale e diffusori, è finalizzato a ciò.
Quando ho voglia di un po' di colore e di calore eufonico, stacco il neutrissimo e potente Sanders e collego il vecchio e glorioso valvolare Very Happy
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  maxnalesso il Sab 12 Ott 2013 - 14:52

Ciao,
sono nuovo del forum e mi piacerebbe sapere da "Carletto" come sta andando con il Nad; è un convertitore che non costa una follia, ben "recensito" in ogni dove e potrebbe farmi fare il salto di qualità rispetto al mio glorioso Meridian...
Certo, provare prima di acquistare è un MUST, ma con il tempo limitato che si ha a disposizione occorre mirare subito a quei 3/4 prodotti giusti...
Attendo info.
Grazie,
Max
avatar
maxnalesso
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 12.10.13
Numero di messaggi : 4
Località : Varese
Impianto : In evoluzione ... per ora:
Meridian 563 + 518
Pre Yba2
Finale Yamaha P2500S
Magneplanar Mg 1.7


Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Ven 22 Nov 2013 - 11:49

Ciao Max, scusa il ritardo della risposta, ma non controllando più il thread da tempo, mi ero perso la tua domanda.
Uso ancora con molta soddisfazione l'M51 e confermo le mie impressioni iniziali.
A distanza di quasi un anno lo considero un ottimo acquisto che, nel mio caso, mi ha anche fatto risparmiare la spesa di un premp di qualità, avendo avuto sempre la meglio su tutti quelli che ho provato nella mia catena.

Se hai domande, chiedi pure.
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Rick1982 il Ven 10 Gen 2014 - 17:54

il Carletto ha scritto:Ciao Max, scusa il ritardo della risposta, ma non controllando più il thread da tempo, mi ero perso la tua domanda.
Uso ancora con molta soddisfazione l'M51 e confermo le mie impressioni iniziali.
A distanza di quasi un anno lo considero un ottimo acquisto che, nel mio caso, mi ha anche fatto risparmiare la spesa di un premp di qualità, avendo avuto sempre la meglio su tutti quelli che ho provato nella mia catena.

Se hai domande, chiedi pure.

Ciao Carletto, cercando informazioni su vari dac (tra cui il Nad M51) mi sono imbattuto in questo 3d e avrei un paio di curiosità.
Stavo cercando un dac che mi permettesse di collegare sia il mio integrato NAD C350 sia il mio ampli cuffie valvolare. Posto che il suono NAD mi piace (almeno quello del mio C350) volevo chiederti se secondo te posso collegare le uscite RCA del M51 all'ampli cuffie valvolare e le XLR all'integrato con cavi XLR>RCA, le due uscite del M51 sono funzionanti in contemporanea o una ha la precedenza e stacca l'altra quando collegate contemporaneamente? Naturalmente se ascolto in cuffia l'integrato sarà spento e viceversa.
Spero di essermi spiegato per bene…
Grazie,
Riccardo.

Rick1982
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 229
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Naim UnitiLite > ProAc Response D One

Ampli Cuffia: Megahertz OTL 6080

Cuffie: Beyerdynamic T1, Superlux HD330

Fiio X3 + Shure SE315

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  il Carletto il Ven 10 Gen 2014 - 18:01

Si, credo si possa fare.
Per un certo periodo di tempo ho tenuto due finali, che non usavo contemporaneamente, collegati uno via rca e l'altro via xlr.
Dovrebbe corrispondere a quello che vuoi fare tu
avatar
il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Rick1982 il Ven 10 Gen 2014 - 18:06

il Carletto ha scritto:Si, credo si possa fare.
Per un certo periodo di tempo ho tenuto due finali, che non usavo contemporaneamente, collegati uno via rca e l'altro via xlr.
Dovrebbe corrispondere a quello che vuoi fare tu
Si praticamente si in quanto il C350 ha l'ingresso main in che permette di usarlo solo come finale. Magari mando una mail direttamente alla NAD e vediamo che dicono…
La funzione di pre del M51 è escludibile in qualche modo?

Rick1982
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 229
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Naim UnitiLite > ProAc Response D One

Ampli Cuffia: Megahertz OTL 6080

Cuffie: Beyerdynamic T1, Superlux HD330

Fiio X3 + Shure SE315

Tornare in alto Andare in basso

Re: NAD M51 DAC interamente digitale 35bit

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum