T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 40
No, era meglio quello vecchio
52% / 44
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 13:24Luca Marchetti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
I postatori più attivi della settimana
25 Messaggi - 18%
25 Messaggi - 18%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 9%
12 Messaggi - 9%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 6%
8 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
308 Messaggi - 22%
268 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
96 Messaggi - 7%
89 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Bertotheblack, fabsal, gianni1879, Luchigno8, Seti, TODD 80

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5040
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mar 20 Dic 2011 - 22:43
@traspar ha scritto:Io non ritorno al vinile per una questione economica. Possiedo solo una ventina di dischi, l'idea di ricomprare, anche in parte, tutta la musica che mi piace ascoltare mi terrorizza. Non ultimo la disponibilità di spazio. Non escludo però che tra qualche anno potrei comprare un gira per soddisfare la curiosità. Sulla qualità non voglio discutere in quanto non ho esperienze recenti.
Quoto buona parte di quanto hai detto. Ed io di lp ne possiedo anche di più ... avrei il gira (un onesto Pioneer PL-112D - una cinghia nuova ancora nel sacchetto - con testina Shure M75ED), avrei il pre phono (lo Yaqin) ... ma non trovo la voglia di reinstallare il tutto. Anche perché (sarò stato sfortunato, boh ... ) per un aspetto il vinile mi ha sempre fatto arrabbiare: perché, pur essendo io di gran lunga il più "preciso" fra il mio gruppo di conoscenti, anche i miei dischi inevitabilmente (?) ogni tanto presentavano nuovi rumori, o nuovi graffi, cosa che mi faceva andare in bestia Mad . Perlomeno con i cd ho azzerato questa problematica.

Hello

avatar
iperv
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.06.09
Numero di messaggi : 619
Località : Cava d'aliga - Scicli (Rg)
Impianto : Eterogeneo

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mar 20 Dic 2011 - 22:55
Qualche anno fa al Sicilia HiEnd entrai nella saletta d'ascolto del tipo più figo in Italia per quanto riguarda i vinili, non ricordo come si chiama...quello che fa le copertine in vera carta e le stampe da master al massimo in 499 copie, perchè dalla 500^ in poi esiste un decadimento reale sulla qualità, insomma un vero guru.
All'ascolto rimasi un po' deluso, mi aspettavo una serie di effetti speciali tridimensionali iridescenti, invece c'era il famosissimo fruscio che, francamente, dava fastidio.
Era un disco di classica, e il tipo disse che probabilmente avevamo assistito (ascoltato) ad una delle migliori riproduzioni che il vinile potesse offrire...mi alzai e uscii in silenzio.
Mi spostai in un'altra saletta, dove si provava un sistema di diffusori ad altissima efficienza, e dove suonava DSOTM, in vinile. Ero passato prima e c'era sempre DSOTM, ma su CD, e ricordavo la riproduzione più...pulita.
Allora chiesi ingenuamente se era possibile fare un confronto tra i due supporti, ma mi fu risposto che era impossibile, dato che la sola testina costava 7000€...

Questo per dire che io, più che preferire il digitale, non capisco come si possa definire hifi (o, peggio, hiend) una tecnologia che per definizione introduce rumore.
Poi ognuno a casa sua può fare come meglio crede, su questo non ci sono dubbi.
Ma dire che un setup analogico di 300€ non è raggiungibile qualitativamente da un setup digitale di qualsiasi budget...direi che si commenta da solo.

Signori, siamo nel 2011 (quasi 2012...appropò: Happy new year & merry christmas Laughing )
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mar 20 Dic 2011 - 23:03
@iperv ha scritto:

Questo per dire che io, più che preferire il digitale, non capisco come si possa definire hifi (o, peggio, hiend) una tecnologia che per definizione introduce rumore.
Poi ognuno a casa sua può fare come meglio crede, su questo non ci sono dubbi.
Ma dire che un setup analogico di 300€ non è raggiungibile qualitativamente da un setup digitale di qualsiasi budget...direi che si commenta da solo.

Signori, siamo nel 2011 (quasi 2012...appropò: Happy new year & merry christmas Laughing )


E già, buon anno ....
Ma la moda è moda.
O forse è un effetto simile a quello delle valvole, distorcono parecchio ma lo fanno bene.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mar 20 Dic 2011 - 23:39
@iperv ha scritto:
Ma dire che un setup analogico di 300€ non è raggiungibile qualitativamente da un setup digitale di qualsiasi budget...direi che si commenta da solo.

Beh questo io non l'ho mai detto ....eppure un buon setup analogico (che non costa certo 300....ma nemmeno 3000 euro lo trovo irraggiungibile da qualsiasi setup digitale ....fatta eccezione con i master in hd

@iperv ha scritto:
Signori, siamo nel 2011 (quasi 2012...appropò: Happy new year & merry christmas Laughing )

Infatti ...il CD sta finalmente morendo lasciando strada alla liquida mentre il vinile ...pur di nicchia.... è in ripresa e più vivo che mai Smile
avatar
iperv
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.06.09
Numero di messaggi : 619
Località : Cava d'aliga - Scicli (Rg)
Impianto : Eterogeneo

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 0:40
@Stentor ha scritto:
@ingemar ha scritto:
è un dato di fatto che (in un setup corretto) NON si usurano,

Beh è un dato di fatto che c'è un attrito con la puntina la quale si usura (il meglio lo danno nelle prime 600 ore di ascolto ....buone fino a 1200 e poi da ristilare) assieme al disco.

Che questa usura sia poi marginale ti do ragione al 100% e infatti quando dici:

@ingemar ha scritto:
prova ne è il fatto che ho dischi in vinile di fine anni 50 che suonano ancora divinamente, e cd di 30 anni dopo che non vengono più letti da qualsiasi lettore.

Condivido la tua medesima esperienza.
ascoltati con cura (senza esagerare, anche) durano

Per il setup....

@ingemar ha scritto:
e non esageriamo neanche nel dire che ci vuole chissà che spesa/setup: con il mio project usato da 150€, la mia testina da 150€ e il mio prephono da 70€ (al quale ho cambiato gli opamp) lo stesso disco in lp già suona *infinitamente* meglio.
mah.

credo tu abbia ragione a metà ....almeno imho.

Con un abbinamento come il tuo, se correttamente tarato e senza abbinamenti con improbabili testine che poi per la poca cedevolezza ti portano a spasso il braccio, i risultati sono già buoni e degni di nota ....anche se dire che suona infinitamente meglio di un ottimo setup digitale non è, per la mia esperienza, del tutto veritierio ....sicuramente suona diverso.

Poi salendo di livello ...anche senza esagerare è vero che il digitale, tralasciando i veri master in hd, ha sempre più difficoltà a confrontarsi a prescindere dal livello del setup.



Beh, ingemar sostiene che con circa 400€ il digitale può mettersi da parte.
Io non sono d'accordo.
Poi io non mi riferisco al CD ma al digitale in generale.
Insomma c'è da fare un distinguo tra 'il vinile è nettamente superiore al digitale' e 'per i parametri miei personalissimi il vinile è nettamente superiore al digitale'.
Il vinile è intrinsecamente meno robusto del digitale.
In fase di registrazione viene fatto passare per una equalizzazione.
In fase di riproduzione viene fatto passare per una seconda equalizzazione, ben peggiore della prima perchè ognuno ha la propria.
Ogni disco ha la propria 'storia' fatta di usure differenti a seconda dell'uso.
E' fin troppo myfi per i miei gusti.
Credo che oggi un purista non possa definirsi tale se venera il vinile.
E poi parliamo di bitperfect...
Tutto IMHO, ovvio.
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15440
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 1:54
@Stentor ha scritto:Infatti ...il CD sta finalmente morendo lasciando strada alla liquida mentre il vinile ...pur di nicchia.... è in ripresa e più vivo che mai Smile

Io con CD intendo tutto ciò che è digitale, quindi anche musica liquida, perchè chi è contrario a quest'ultima in favore del vinile porterà le stesse tesi a favore del vinile contro il Cd vero e proprio.

Il vinile è in ripresa perchè è tornato di moda, fa figo. Ma come dissi a inizio thread e come ridisse qulacuno in questa pagina, ribadisco: ci facciamo mille problemi per il microdettaglio, per sentire i martelletti del pianoforte, per il ronzio a volume inudibile dell'ampli, per il fruscio del tweeter, addirittura per l'interferenza introdotta da un cavo troppo lungo e poi... usiamo un sistema che introduce fruscii e crepitii????? Ironic

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115
http://www.yellowblueandgreen.com/

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 7:24
in pratica mi state confermando che chi ha dei pregiudizi nei confronti del vinile li ha per pigrizia o perché ha ascoltato vinili rovinati (vi garantisco che un vinile nuovo e pulito non ha alcun crepitio percepibile a distanza di 2 metri), e soprattutto qualsiasi crepitio è bilanciato da una dinamica, da una spazialità, da da una naturalità che un cdp da 300e non riesce a ridare.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 9:07
Leggete questo:

http://www.myspace.com/tizianodemaria/blog/443897056


E la frase saliente:
E la dinamica degli attuali CD di musica commerciali molto spesso, non supera i 30 dB !!!!!!!!!!!! Grazie alla compressione !!!
Siamo passati dunque dal Vinile che, con i suoi difetti era 50-60 dB, ad un sistema che ne può tirare fuori 96 ma che viene ridotto a 30.
Ecco perchè vi sono voci in giro che dicono che il Vinile aveva più dinamica del CD. Non perchè il CD sia scarso, ma lo si usa MOLTO male.


E poi magari quando si avranno i 24 bit come standard coi suoi 144dB di dinamica che scuse si tireranno fuori?


Nb. Il vinile mette in rialto i medi ... cosa che rende piacevole il suono Wink




Nb. Il mio digitale ha un fruscio che non si sente a 20 cm di distanza Hehe
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 9:59
@ingemar ha scritto: e soprattutto qualsiasi crepitio è bilanciato da una dinamica, da una spazialità, da da una naturalità che un cdp da 300e non riesce a ridare.

Oki
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:00
@Barone Rosso ha scritto:Leggete questo:

http://www.myspace.com/tizianodemaria/blog/443897056


E la frase saliente:
E la dinamica degli attuali CD di musica commerciali molto spesso, non supera i 30 dB !!!!!!!!!!!! Grazie alla compressione !!!
Siamo passati dunque dal Vinile che, con i suoi difetti era 50-60 dB, ad un sistema che ne può tirare fuori 96 ma che viene ridotto a 30.
Ecco perchè vi sono voci in giro che dicono che il Vinile aveva più dinamica del CD. Non perchè il CD sia scarso, ma lo si usa MOLTO male.


E poi magari quando si avranno i 24 bit come standard coi suoi 144dB di dinamica che scuse si tireranno fuori?


Nb. Il vinile mette in rialto i medi ... cosa che rende piacevole il suono Wink




Nb. Il mio digitale ha un fruscio che non si sente a 20 cm di distanza Hehe


Gli piacerebbe a quelli che lo hanno scritto Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

Purtroppo la verità è una sola ...il CD si sente peggio ...anche se è registrato con tutti i crismi Laughing Laughing Laughing
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:04
@Silver Black ha scritto:

Il vinile è in ripresa perchè è tornato di moda, fa figo.
ma non dire boiate, se uno ha 500 lp che fa? li ascolta o fa prender loro polvere? fa figo...tze...

ci facciamo mille problemi per il microdettaglio, per sentire i martelletti del pianoforte, per il ronzio a volume inudibile dell'ampli, per il fruscio del tweeter,
mi sa che tutti sti problemi te li fai solo tu...salutami Hans Zimmer


Ultima modifica di schwantz34 il Mer 21 Dic 2011 - 10:10, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:06
@Barone Rosso ha scritto:


Nb. Il vinile mette in rialto i medi .





cosa vuol dire RIALTO ?




ps: comq mi sto facendo l'idea che chi parla male dell'ascolto in vinile è perchè non l'ha mai fatto...
io personalmente non sono pro o contro una cosa , uso tutto...fate piuttosto ridere in queste vostre crociate...


Ultima modifica di schwantz34 il Mer 21 Dic 2011 - 10:07, modificato 1 volta
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:06
Io mi sono cimentato con il il giradischi 2 o tre anni fa.

Nel mio caso si e' trattato di una seccatura più che altro. Occorre trovare una corretta collocazione per il gira (dopo aver posizionato le casse) ti ritrovi un'altra scatola, altri cavi, shells e altre incognite... altre fisime Wink

Suona meglio di un lettore cd, a parità di prezzo direi oroprio di si. Ma, nel mio case, date tutte le seccature non ne vale la pena. Forse potrebbe esserlo se il discorso vinile diventasse un mini progettino nella vita di un audiofilo rispetto all'immediatezza del plug and play di un lettore CD.

avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:08
@Barone Rosso ha scritto:Leggete questo:

http://www.myspace.com/tizianodemaria/blog/443897056


E la frase saliente:
E la dinamica degli attuali CD di musica commerciali molto spesso, non supera i 30 dB !!!!!!!!!!!! Grazie alla compressione !!!
Siamo passati dunque dal Vinile che, con i suoi difetti era 50-60 dB, ad un sistema che ne può tirare fuori 96 ma che viene ridotto a 30.
Ecco perchè vi sono voci in giro che dicono che il Vinile aveva più dinamica del CD. Non perchè il CD sia scarso, ma lo si usa MOLTO male.


E poi magari quando si avranno i 24 bit come standard coi suoi 144dB di dinamica che scuse si tireranno fuori?


Nb. Il vinile mette in rialto i medi ... cosa che rende piacevole il suono Wink




Nb. Il mio digitale ha un fruscio che non si sente a 20 cm di distanza Hehe


Se le cose di questo mondo fossero interamente descrivibili da numeri o regolate dalle leggi degli Ayatollah della scienza, ben poco spazio resterebbe alla poesia. 
Il vinile ha del valore intangibile.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:19
@thepescator ha scritto:immediatezza del plug and play di un lettore CD.

Questo è un vantaggio scontato ..... e capisco chi non vuole sottostare alle rotture dell'analogico.

PS: io utilizzo indifferentemente vinile, musica liquida e CD..... la cosa importante è la musica.
Quando ho la stessa versione in più supporti, se ho tempo per un ascolto attento preferisco sempre il vinile ..... nonostante non ho niente di speciale e in teoria il mio setup digitale dovrebbe essere superiore ....
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:24
Io personalmente non mi faccio molte pippe.

Ho un sacco di vinili e continuo/continuerò a comprarli e ascoltarli
Ho un sacco di CD e continuo/continuerò a comprarli e ascoltarli
Ho un sacco di Musica Liquida e continuo/continuerò a comprar.... no questo no....
... dicevo, ho un sacco di Musica Liquida e continuo/continuerò ad ascoltarla (anzi è quella per cui non ho ancora i "pezzi hifi" dedicati).

L'unico vincolo è il tempo... sempre troppo poco per ascoltare tutto quello che mi piace

P.S. comunque Sergio (il capo) tu non hai mai sentito un impianto con il vinile seriamente.
Per lo meno dovresti provare per sapere cosa vuol dire.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
ZuL
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 10:39
@thepescator ha scritto:Io mi sono cimentato con il il giradischi 2 o tre anni fa.

Nel mio caso si e' trattato di una seccatura più che altro. Occorre trovare una corretta collocazione per il gira (dopo aver posizionato le casse) ti ritrovi un'altra scatola, altri cavi, shells e altre incognite... altre fisime Wink

Suona meglio di un lettore cd, a parità di prezzo direi oroprio di si. Ma, nel mio case, date tutte le seccature non ne vale la pena. Forse potrebbe esserlo se il discorso vinile diventasse un mini progettino nella vita di un audiofilo rispetto all'immediatezza del plug and play di un lettore CD.


Per alcuni sono seccature, per altri fanno parte del gioco e possono essere elementi in più per apprezzare la musica che si ascolta.. Il CD è senza dubbio più comodo, il vinile richiede maggiori attenzioni che, nel mio caso, mi portano ad apprezzarne di più l'ascolto.. Non so come spiegarmi, un po' come un hobby, a me piace settare il giradischi, sperimentare tweaking, puire i dischi, ecc..
Nonostante questo, ascolto anche CD e liquida, e ho una sorgente per musica liquida di fascia più alta del mio giradischi entry level..
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 11:16
Il fatto che ci siano più vinili sul mercato significa solamente che hanno individuato un mercato nuovo da coltivare. A noi non ce ne viene niente ma chissà che qualche nuova leva, incuriosito oggi, diventi il nuovo Pierre Lurne domani.

@Stentor ha scritto:PS: io utilizzo indifferentemente vinile, musica liquida e CD..... la cosa importante è la musica.
Quando ho la stessa versione in più supporti, se ho tempo per un ascolto attento preferisco sempre il vinile ..... nonostante non ho niente di speciale e in teoria il mio setup digitale dovrebbe essere superiore ....
P.S.
Pensa che il vinile mi secca, la liquida pure (di fatto ho comprato un cairn fog v3 Dribbling Dribbling ) e la squeeze la uso solo per ascoltare la radio.
Poi anche qui c'e' tutto il discorso legato al "suono del vinile" che secondo me molti non hanno mai sentito e mi riferisco sopratutto alle recensioni stampate.
Sorry chiudo OT prima che lo chiudi tu Smile
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15440
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 11:40
@adicenter ha scritto:Se le cose di questo mondo fossero interamente descrivibili da numeri o regolate dalle leggi degli Ayatollah della scienza, ben poco spazio resterebbe alla poesia. 
Il vinile ha del valore intangibile.

@ZuL ha scritto:
Per alcuni sono seccature, per altri fanno parte del gioco e possono essere elementi in più per apprezzare la musica che si ascolta.. Il CD è senza dubbio più comodo, il vinile richiede maggiori attenzioni che, nel mio caso, mi portano ad apprezzarne di più l'ascolto..

Ecco il fattore PSICOLOGICO. Queste frasi dimostra che il vinile, come forse tutto l'analogico (fotografia su pellicola docet!), ha un valore affettivo di puro piacere personale, leggi "feticismo" in senso buono, che va oltre il valore tecnico insito dell'oggetto.

Come diceva Barone e ho detto nel mio penultimo intervento, è la registrazione a dinamica compressa degli ultimi anni (decennio?) che fa risultare il CD inferiore. Ma se io non ho mai ascoltato un impianto analogico serio se non in fiera, voi avete mai ascoltato la STESSA IDENTICA REGISTRAZIONE sia su CD che su vinile per metterla a confronto?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 11:49
@Silver Black ha scritto:voi avete mai ascoltato la STESSA IDENTICA REGISTRAZIONE sia su CD che su vinile per metterla a confronto?

Sì.... questi dischi qui....

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_unearthed.html

e sono arrivato alla stesa conclusione che leggi qui

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_american_cd_lp.html

Wink






_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
blancface
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 29.03.11
Numero di messaggi : 74
Località : Como
Provincia (Città) : Nato stanco
Impianto : Cuffie: Stax Lambda Nova Signature - Stax Lambda SR Signature - Grado SR80i
Ampli Cuffie: Stax SRM006TII
Amplificatori: Nad 320Bee - Pioneer SA8800
Cd Player: Sony cdp779es
Giradischi: Pro-Ject Debut III
Diffusori: Audiosophia J1

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 11:58
Lo faccio spesso e, a mio modesto parere, nella maggior parte dei casi è meglio il vinile, in qualche caso però ho preferito il cd.
Comunque io non mi faccio troppi problemi: ascolto entrambi i supporti e ora sto iniziando ad ascoltare la musica liquida. Ascoltare musica è un piacere. Smanettare tra dischi, cd, computer, ecc... è un divertimento!
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 12:00
@Silver Black ha scritto:
Ecco il fattore PSICOLOGICO. Queste frasi dimostra che il vinile, come forse tutto l'analogico (fotografia su pellicola docet!), ha un valore affettivo di puro piacere personale, leggi "feticismo" in senso buono, che va oltre il valore tecnico insito dell'oggetto.

Per me il vinile da usare è solo una rottura ...lo uso solo perché suona meglio !!! ...l'effetto psicologico sarebbe imho di gettarlo dalla finestra ...ma ...non si può.

Ti sei mai chiesto perché quando si vuole lodare una sorgente digitale si dice che ha un suono analogico? Hehe Hehe Hehe

@Silver Black ha scritto:
voi avete mai ascoltato la STESSA IDENTICA REGISTRAZIONE sia su CD che su vinile per metterla a confronto?

Come ho detto prima: si ! ...e la differenza è imbarazzante Laughing

Tu lo hai fatto?
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15440
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 12:19
@nd1967 ha scritto:
@Silver Black ha scritto:voi avete mai ascoltato la STESSA IDENTICA REGISTRAZIONE sia su CD che su vinile per metterla a confronto?

Sì.... questi dischi qui....

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_unearthed.html

e sono arrivato alla stesa conclusione che leggi qui

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_american_cd_lp.html

Wink






...quindi concludi che "il vinile non gracchia"? Beh, non ci crederai ma mai avrei pensato che gracchiasse! Very Happy

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 12:23
@Silver Black ha scritto:
@nd1967 ha scritto:
@Silver Black ha scritto:voi avete mai ascoltato la STESSA IDENTICA REGISTRAZIONE sia su CD che su vinile per metterla a confronto?

Sì.... questi dischi qui....

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_unearthed.html

e sono arrivato alla stesa conclusione che leggi qui

http://www.tnt-audio.com/topics/cash_american_cd_lp.html

Wink






...quindi concludi che "il vinile non gracchia"? Beh, non ci crederai ma mai avrei pensato che gracchiasse! Very Happy

Anche li il vinile suona meglio !?!?!?! ma va ?? ...Silver modernizzati e passa ad una sorgente meglio suonante Hehe Hehe Hehe Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Son tornati i vinili... anche per il grande pubblico

il Mer 21 Dic 2011 - 12:28
@Silver Black ha scritto:...quindi concludi che "il vinile non gracchia"? Beh, non ci crederai ma mai avrei pensato che gracchiasse! Very Happy
Quella è la tua conclusione che ci hai detto all'inizio Wink

La mia è la risposta a questa domanda "Se Cash suona meglio in vinile perché negarlo?"

Tu ti stai negando la possibilità di sentirlo meglio.
Occhio che non vuol dire che tu devi comprarti giradischi e tutto il resto, ma che a volte (spesso) il vinile suona meglio del relativo CD. Tutto qui


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum