T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 0:15 Da p.cristallini

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» Primo acquisto cuffie consigli
Ieri a 23:14 Da teskio74

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 22:43 Da micio_mao

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Denon PMA 50
Ieri a 20:44 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Gio 8 Dic 2016 - 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769575 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, p.cristallini, SGH, sound4me, YAPO

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Cocktail Audio X10

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  aquero il Ven 2 Mar 2012 - 16:06

@Maui ha scritto:una cosa che non si può davvero criticare è il servizio di assistenza di questo prodotto...
Un ottimo servizio di assistenza dovrebbe essere sinonimo di buon prodotto Wink

aquero
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.02.12
Numero di messaggi : 176
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : My Sky HD~Nad c315bee~IL Nota 550~Qed Silver Anniversary XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Mar 6 Mar 2012 - 23:55

Provato !

Con l'ampli in classe D interno i file in HD non funzionano.

Lo stream out sembra funzionare solo con i file a 96 e non con quelli a 88.2 ma dovrebbe essere risolto con i prossimi aggiornamenti del firmware (fonte: http://www.avmagazine.it/forum/91-giradischi-cdp-e-altre-sorgenti/200255-cocktail-audio-x10?p=3443859#post3443859 )

Con le risoluzioni superiori la casa dichiara un downsampling a 96

Io l'ho provato con l'ampli interno e gli 88.2: ovviamente non funzionava nulla Sad

Il giocattolo però è interessante: a differenza della squeezebox touch ricerca le canzoni in un Hdd esterno con una velocità ottima e il lettore CD integrato è unico in quel prezzo.

Io alla fine ho preferito non tenerlo in quanto l'avevo preso per utilizzarlo con l'ampli interno e con tutti i miei file in HD

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  staky07 il Mer 7 Mar 2012 - 0:20

@Stentor ha scritto:
bentornato! Wink

staky07
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 451
Località : ....
Occupazione/Hobby : informatica-pesca-hifi
Provincia (Città) :  
Impianto : ­­ABUSIVO


Spoiler:
Sorgente:Pc (foobar2000) -Musiland usd 01(2012)- Asus Xonar Essence One
Amplificatore : Arcam alpha9
Diffusori: Monitor Audio silver rs1 su Solidsteel zr-6
Cavi: chord carnival silver screen - mogami...

Cuffia : Beyerdynamic DT 880 / Sony MDR-XD100 Ampli: TPaudio CF-4T-OTL(sonic63mod)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Spin il Mer 14 Mar 2012 - 13:25

Sono da pochi giorni un felice possessore del Cocktail Audio X10.

Volevo rispondere a chi ha chiesto informazioni sui file in alta risoluzione che dalle prove che ho fatto l'X10 legge senza problemi la mia collezione di file musicali in alta risoluzione, anche 24/192 Smile

Giuseppe

Spin
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.03.12
Numero di messaggi : 3
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Impiegato
Impianto : Xindak XA6200(08) + Cocktail Audio X10 + Audes 146

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Mer 14 Mar 2012 - 14:24

@Spin ha scritto:Sono da pochi giorni un felice possessore del Cocktail Audio X10.

Volevo rispondere a chi ha chiesto informazioni sui file in alta risoluzione che dalle prove che ho fatto l'X10 legge senza problemi la mia collezione di file musicali in alta risoluzione, anche 24/192 Smile

Giuseppe

Li legge ma non li suona con l'ampli interno e dalla uscita digitale non escono certo a 192. Li sentirai dalla uscita analogica.

Da quello che ho letto è anche incompatibile, sempre dalla uscita digitale, con i diffusissimi 88.2: speriamo che risolvano anche questo problema Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Mingus il Mer 14 Mar 2012 - 15:01

@Stentor ha scritto:
@Spin ha scritto:Sono da pochi giorni un felice possessore del Cocktail Audio X10.

Volevo rispondere a chi ha chiesto informazioni sui file in alta risoluzione che dalle prove che ho fatto l'X10 legge senza problemi la mia collezione di file musicali in alta risoluzione, anche 24/192 Smile

Giuseppe

Li legge ma non li suona con l'ampli interno e dalla uscita digitale non escono certo a 192. Li sentirai dalla uscita analogica.

Da quello che ho letto è anche incompatibile, sempre dalla uscita digitale, con i diffusissimi 88.2: speriamo che risolvano anche questo problema Smile

Ma a prescindere da questi limiti tecnici, sicuramente non trascurabili, come suona?
Intendo collegandolo direttamente ad un amplificatore e quindi utilizzando il DAC interno. Paragonandolo a DAC sulla stessa fascia di prezzo (V-DAC II, Maverick, Xiang) come si colloca?

No perchè questo scatolotto (che ho scoperto solo ieri) in termini di praticità credo sia fantastico, su internet si legge che suoni bene, c'è chi dice addirittura che si possa paragonare ai DAC che ho nominato prima...

A me sembra tutto troppo bello...

Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Spin il Gio 15 Mar 2012 - 12:01

Confermo che secondo me il cocktail audio suona MOLTO bene, non credo che a questo prezzo ci sia nulla di equivalente! Very Happy

Per Stentor: Si, io uso il dac interno all'X10 che, per me, rende molto molto bene e non ho sentito necessità di usare convertitori esterni.

In questo momento non ho musiche ad 88khz, ma 96 e 192, però ho letto proprio questa mattina sul Forum del Cocktail Audio che uscirà presto un aggiornamento proprio per leggere gli 88 ed altre cose nuove.

Volevo aggiungere che mi ha sorpreso molto positivamente anche la qualità del supporto per questo X10: escono molti aggiornamenti del software e nel forum ti aiutano subito a risolvere dubbi e con le configurazioni! Smile

Spin
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.03.12
Numero di messaggi : 3
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Impiegato
Impianto : Xindak XA6200(08) + Cocktail Audio X10 + Audes 146

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  kurt10 il Gio 15 Mar 2012 - 12:06

Hi-Fi World UK del 2012-03

http://imgur.com/a/DJZhP

kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1621
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Gio 15 Mar 2012 - 13:25

@Spin ha scritto:Confermo che secondo me il cocktail audio suona MOLTO bene, non credo che a questo prezzo ci sia nulla di equivalente! Very Happy

Per Stentor: Si, io uso il dac interno all'X10 che, per me, rende molto molto bene e non ho sentito necessità di usare convertitori esterni.

In questo momento non ho musiche ad 88khz, ma 96 e 192, però ho letto proprio questa mattina sul Forum del Cocktail Audio che uscirà presto un aggiornamento proprio per leggere gli 88 ed altre cose nuove.

Volevo aggiungere che mi ha sorpreso molto positivamente anche la qualità del supporto per questo X10: escono molti aggiornamenti del software e nel forum ti aiutano subito a risolvere dubbi e con le configurazioni! Smile

Ottimo il supporto che danno ...questo è vero Clap Clap Clap

Come DAC interno non credo sia a livello di prodotti più specifici come il V-DAC II ma bisogna considerare che questo è un all in one e i dac di pari prezzo necessitano anche di un PC o una meccanica: sicuramente è un prodotto unico nel suo genere e ha pure un ottimo rapporto prezzo prestazioni.

Che non sia adatto a fare da sorgente principale all'impianto "buono" lo testimonia forse anche l'uscita analogica mini-jack stereo e quella digitale esclusivamente Toslink, pensate evidentemente per altri scopi e non certo per l'Hi-end, ma pretendere che un oggetto multifunzione ad un costo così basso possa avere anche una qualità audio di riferimento è francamente impossibile e ingeneroso per il produttore.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Mingus il Dom 18 Mar 2012 - 13:28

Che peccato però...
Se avesse avuto un'uscita coassiale sarebbe stato perfetto per le mie esigenze.

Purtroppo da un paio di giorni si è rotta l'uscita coassiale del mio Marantz CD-53 che collegavo al Super Pro 707 e con il quale ascoltavo il 95% della mia musica.
La via della musica liquida, anche se mi ha sempre attirato, purtroppo per me è sempre stata impraticabile per motivi pratici: non posso tenere il portatile e l'hd esterno collegati al Super Pro a "tempo indeterminato". D'altra parte l'idea di collegare pc e hd ogni singola volta che voglio sentire della musica e scollegarli alla fine renderebbe il tutto alquanto scomodo e poco pratico...

Ora, visto che purtroppo il Marantz mi ha abbandonato (oddio l'uscita RCA ancora funziona bene) mi trovo davanti al dilemma se comprare un altro lettore cd da usare come meccanica e quindi da collegare tramite coassiale al DAC o magari prendere un lettore cd spendendo 200-250 euro ben suonante andando a pescare necessariamente sull'usato.
La terza opzione è trovare una sorgente di musica liquida, come poteva essere il Cocktail, ben suonante o che almeno abbia un'uscita coassiale per fare da trasporto verso il DAC....


Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Dom 18 Mar 2012 - 13:36

@Mingus ha scritto:Che peccato però...
Se avesse avuto un'uscita coassiale sarebbe stato perfetto per le mie esigenze.

Purtroppo da un paio di giorni si è rotta l'uscita coassiale del mio Marantz CD-53 che collegavo al Super Pro 707 e con il quale ascoltavo il 95% della mia musica.
La via della musica liquida, anche se mi ha sempre attirato, purtroppo per me è sempre stata impraticabile per motivi pratici: non posso tenere il portatile e l'hd esterno collegati al Super Pro a "tempo indeterminato". D'altra parte l'idea di collegare pc e hd ogni singola volta che voglio sentire della musica e scollegarli alla fine renderebbe il tutto alquanto scomodo e poco pratico...

Ora, visto che purtroppo il Marantz mi ha abbandonato (oddio l'uscita RCA ancora funziona bene) mi trovo davanti al dilemma se comprare un altro lettore cd da usare come meccanica e quindi da collegare tramite coassiale al DAC o magari prendere un lettore cd spendendo 200-250 euro ben suonante andando a pescare necessariamente sull'usato.
La terza opzione è trovare una sorgente di musica liquida, come poteva essere il Cocktail, ben suonante o che almeno abbia un'uscita coassiale per fare da trasporto verso il DAC....


C'è anche una quarta opzione: un netbook + un convertitore USB/spdif (tipo hiface o altro) e spendi la stessa cifra del cocktail ma hai già l'Hard disk (che nell'X10 non dimenticare devi aggiungere mentre nel netbook è già presente) e una qualità e flessibilità superiore!


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Spin il Lun 19 Mar 2012 - 18:24

Sul sito del cocktail audio hanno pubblicato la recensione di Digital Video HT, è molto positiva!

Spin
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.03.12
Numero di messaggi : 3
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Impiegato
Impianto : Xindak XA6200(08) + Cocktail Audio X10 + Audes 146

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Mingus il Mer 21 Mar 2012 - 14:46

@Stentor ha scritto:C'è anche una quarta opzione: un netbook + un convertitore USB/spdif (tipo hiface o altro) e spendi la stessa cifra del cocktail ma hai già l'Hard disk (che nell'X10 non dimenticare devi aggiungere mentre nel netbook è già presente) e una qualità e flessibilità superiore!

E' spuntata anche una quinta opzione, un bel music server fatto su misura per le mie esigenze...
Progetto tutto da creare e dal costo indefinito, ma con un fascino e un potenziale mica male!

Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Prova

Messaggio  mimmocorvo il Gio 29 Mar 2012 - 23:13

Dopo un mese di utilizzo del Cocktail Audio X10, posso esprimere soggettivamente il mio parere sull’apparecchio. Parere che sostanzialmente non è cambiato molto dalla mia prima impressione, vedi: http://www.tforumhifi.com/t21881-cocktail-audio-x10
Ma vediamo in dettaglio: l’ x10è stato inserito nel mio impianto principale composto da, un amplificatore Pioneer sa 9100, diffusori ProAc Tablette 2000 Signature, condizionatore di rete Dromos e CD/DVD Marantz DV-12S2, quest’ultimo monta guarda caso il DAC Cirrus Logic CS4392, mentre l’ x10 monta il DAC Cirrus Logic 4353 ; sono convertitori di pregio che di solito vengono usati, non da tutti, su apparecchi di un certo livello; suppongo per il loro costo all’origine. Quindi vedere un Dac del genere montato in uno scatolotto di plastica più o meno 20x20, dall’apparenza modesta e dal costo tutto sommato contenuto, mi fa supporre che gli altri costruttori non se ne staranno certo a guardare, e che ben presto assisteremo a una guerra sui prezzi al ribasso, che è tutta a vantaggio di noi consumatori.
Ma, certamente montare un Dac di pregio senza la dovuta ingegnerizzazione, volta a sfruttare al meglio la sua tecnologia, è come montare il motore di una Ferrari su di una utilitaria. Al primo colpo di acceleratore, si perderà il controllo.
Nel nostro caso l’ x10 pur avendo una carrozzeria non proprio all’altezza, si distingue per il discreto controllo e per il pieno sfruttamento delle capacità organizzative.
C’è voluto un po’ di tempo per capire in pieno il suo funzionamento ma, dopo i primi 300 cd che gli ho fatto ingoiare, mano a mano che andavo avanti, riuscivo a scoprire una nuova funzionalità, che mi aiutava nell’archiviazione.
Ho avuto la stessa sensazione che provai quando passai dal vinile al cd. Si perse il contatto di quelle belle copertine cartonate e la soddisfazione di poter toccare con mano la musica …. pesarla. Al principio si perse anche in qualità; ma si acquistò in comodità e praticità di utilizzo e con il tempo anche la qualità andò migliorando.
Il passaggio dal cd argentato alla musica liquida, ti dà le stesse sensazioni; la capacità di contenere tanta musica in così poco spazio, di organizzare secondo i propri gusti la propria collezione di musica. In ordine alfabetico o per artista o anche per genere, è di una comodità che non ha uguali.
La qualità audio c’è e si sente, bisogna solo lavorarci un po’, scegliendo i componenti adatti. Nel mio caso il Pioneer sa 9100 ha dalla sua dei controlli di tono che senza inficiare sulla qualità del segnale, riescono a mitigare qualche esuberanza sulle alte frequenze.
Nel confronto diretto con il marantz, l’ x10 ha una profondità di suono di poco inferiore e le voci un tantino più fredde. Il Marantz ha un suono non so come dire, ……. più ambrato, come se desse più calore, la tipica sensazione che si ha ascoltando un buon valvolare. L’x10 invece è come se togliesse un velo di organza dinanzi al palcoscenico sonoro. Naturalmente tutto dipende dalle registrazioni, perché su alcuni dischi, può far piacere scoprire nuovi dettagli, in altri invece può dar fastidio scoprire le manipolazioni effettuate dal tecnico di registrazione di turno. Molto secondo me dipende anche dalla preparazione del proprio ambiente. Mi spiego meglio: se il mio ambiente e stato preparato, modificato e arredato, per adattare il suono del Marantz ai miei gusti, è chiaro che l ‘x10 avendo un suono “diverso”, avrà bisogno di accorgimenti diversi, per esempio aggiungendo un tappeto, o modificando la posizione dei diffusori o altro ancora.
L’ x10 resta per me un ottimo acquisto, anzi un affare. E’ chiaro che se uno cerca il pelo nell’uovo ….. c’è sempre di meglio. Ma a che prezzo?
Difetti evidenti ? pochi.
La mancanza di ingressi RCA.
Qualche incertezza nell’accenzione.
Un paio di volte è andato in Tilt, nel senso che si è bloccato completamente, ma è bastato spegnerlo e, riaccenderlo dall’interruttore posteriore.
Il passaggio da una traccia all’altra impiega minimo 10 secondi.
Il DB riesce a trovare in rete la sequenza dei brani di quasi tutti i dischi, ma no trova in automatico le copertine, in questo caso è molto utile l’interfaccia web raggiungibile in rete locale inserendo l’IP dell’apparecchio direttamente nella barra di ricerca di una pagina internet. L’Ip è un indirizzo dinamico, quindi può cambiare a seconda di quante periferiche sono collegate alla propria rete. Per accertarsene basta andare dal menù in Setup - Rete - info rete network.
L’interfaccia Web è molto completa e da lì si possono ricercare le copertine e modificare molte informazioni, il tutto comodamente seduti al computer.
La capacità di aggiornamento del firmware interno all’ x10 lascia una porta aperta a futuri miglioramenti.
Nel frattempo mi diverto a riascoltare vecchi dischi dimenticati, e a fare nuovi confronti. Per esempio mi piacerebbe ascoltarlo in abbinamento ad un valvolare. ……………… Buon ascolto a tutti.

mimmocorvo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.02.10
Numero di messaggi : 27
Località : napoli
Impianto : ampli: pioneer sa9100 + sx636 + sx838 + vsx d912 + marantz 1070 + NAD 310 + Dayton Audio DTA-100a +
Sansui AU-517 + PIONEER VSX-D912
sorgente : marantz dv12s2 + cocktail Audio X10 + Hybrid_BLOBbox + Humax IRCI 5400 + Samsung dvd HD-860
diffusori :proac tablette 2000 signature + JBL LX22 + YAMAHA yst sw800 + Wharfedale Diamond 9.2 + AIWA SC-E11V
condizionatore di rete droms
ecc.

Tornare in alto Andare in basso

saggezza.

Messaggio  domar il Mer 10 Ott 2012 - 16:31

@mimmocorvo ha scritto:
@aquero ha scritto:Azz,allora mi son sbagliato,non è rassegnazione la tua.

Più che rassegnazione la mia credo che sia "saggezza". Lo dico con una punta di orgoglio, perché è una cosa che non si compra, ma si acquista con l'età; e le vicissitudini della vita, con la necessità di mantenere una famiglia, ti portano a fare scelte mirate.
A giudicare dai tuoi post credo che tu sia ancora giovane............avrai tempo.
Comunque onde evitare false aspettative su di me, ti dico subito che non sono un tecnico e nemmeno un esperto al punto da poter dare consigli per telefono.
Sono solo un Tassista con la passione del bel suono.
A questo punto sento già le ovazioni di rabbia di chi legge." TASSISTA " ? una categoria molto odiata, specie di questi tempi.
Ma torniamo a noi; ho dato uno sguardo in rete per studiare un po' le caratteristiche del tuo impianto, e noto con piacere che hai cercato di scegliere il meglio disponibile in base al tuo budget, purtroppo piuttosto basso.
Ma non disperare, perché oggi dalla tua parte c'è internet; ai miei tempi c'erano solo le riviste specializzate e le dovevi comprare, e leggerle a fondo, perché non era facile discernere.
Quello che mi convince di meno della tua catena sono i diffusori, e quel dwtv live.
Mi permetto di consigliarti di ascoltare quante più cose e possibile, nei negozi, nei showroom, a casa di amici e poi decidere per il meglio, magari provando i nuovi acquisti direttamente nella tua catena nel tuo ambiente.
Noto con piacere che sei un mio compaesano, ti volevo segnalare un negozio, dove mi sono fornito spesso,e il titolare nella persona del sig. Buongiglio Sebastiano , mi ha dato spesso la possibilità di provare direttamente a casa mia quello che avevo intenzione di comprare; cosa molto utile. Il negozio si chiama: H&S HOME SOLUTION
VIA KERBAKER, 90/92.
Se poi non sei allergico ai tassisti, posso invitarti da me, così potrai ascoltare con le tue orecchie il Cocktail Audio X10, che beninteso non è la panacea di tutti i mali, ma risolve molti problemi pratici.
Un saluto Domenico.
Ciao Mimmocorvo, sono Domar, 57 anni abruzzese appena iscritto. Più che su un taxi ti vedo con i piedi per terra e di questi tempi gente rara. Volevo che tu sapessi che devo a te L'acquisto del cocktail audio x 10, che soddisfa pienamene le mie esigenze perchè ero proprio orientato ad ascoltare ascoltare musica liquida nel modo più semplice possibile. Ero fermo ad hi-face, dac computer e il resto ma non era quello che cercavo esattamente, tenendo sempre un occhio sul marantz 6004, poi finalmente tu, mi hai risolto il problema. Condivido pienamente i tuoi pensieri sulla passione che ci accomuna e che un pò di saggezza come dici e come ho detto anche io in un'altra discussione arriva con l'età e dopo averne viste e vissute tante. Un "un Saggio, ma molto Saggio" nonchè moderatore del forum, ha precisato che lui ascolta musica non l'impianto, "saggezza allo sato puro". In tanti spesso dimenticano che se una musica, una band ecc.. ti piace la ascolti comunque al di là della bonta' della registrazione e con buona pace dei soldi spesi per l'impianto. Essendo la registrazione che comunque in primo luogo identifica il resto della catena e che se pessima come ho già detto altrove suonerà, male, sia con l'impianto stratosferico che con il mediocre sarebbe opportuno che tanti ascoltassero anche i tuoi suggerimenti e quello degli altri Saggi del forum e ce ne sono, hai voglia a cambiar valvole, transistor, dac, cavi all' infinito per far suonare meglio una pessima registrazione. Non esiste niente che lo possa fare e a nessun prezzo e come dici tu ad un certo bisogna far tesoro della saggezza degli altri. Grazie è stato un piacere Domar.

domar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.10.12
Numero di messaggi : 137
Località : italia
Occupazione/Hobby : part time.
Provincia (Città) : wanted!
Impianto : due, il primo anni "80", il secondo "t-forum", cavi enel per entrambi.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  jexoz il Dom 14 Ott 2012 - 11:41

Al momento comunque mi sembra che lo scatolotto sia rimasto unico del genere in commercio. Non ci sono prodotti simili, vero?

jexoz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 45
Località : roma
Impianto : PC DH101 con USB DAC Audio GD NFB3 oppure CD jvc con Lite DAC- Ampli: TA 10.1/ Virtue Two / Rotel 731 MKII / Sure 2024mod / Audiophonic T-Amp - Gainclone- Casse: Autocostruite 2 vie e mezzo in Appolito Visaton / Progetto TNT Lilliput da me Modificato - Cavi TNT Triple T ed Piano 6

Tornare in alto Andare in basso

coktail audio x10.

Messaggio  domar il Dom 14 Ott 2012 - 23:01

@jexoz ha scritto:Al momento comunque mi sembra che lo scatolotto sia rimasto unico del genere in commercio. Non ci sono prodotti simili, vero?
Ciao Jexoz,sono Domar per quanto ne sappia esiste anche questo "opera audio consonance d-linear 7", ma costa un pò di più, no di di più! Se non erro è distribuito dalla stessa Palmtop italia. Buonanotte.

domar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.10.12
Numero di messaggi : 137
Località : italia
Occupazione/Hobby : part time.
Provincia (Città) : wanted!
Impianto : due, il primo anni "80", il secondo "t-forum", cavi enel per entrambi.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  wincenzo il Lun 15 Ott 2012 - 11:01

Mi sono informato un pò su questo interessantissimo scatolotto, e mi piacerebbe sapere se qualcuno ha qualche info in più sull'amplificatore interno.
Esattamente ho saputo, tramite chat con palmtop, che il cocktail audio utilizza come modulo di amplificazione il TI TAS5713.
Modulo in classe-D e per l'esattezza un amplificatore digitale, nel senso che richiede in ingresso un segnale digitale. Che voi sappiate il DAC interno un CS4353, quando si utilizza l'amplificatore viene bypassato?

Leggendo questo così sembra.

http://www.cocktailaudio.it/forum/Thread-Musica-Liquida-in-Alta-Risoluzione-con-il-Cocktail-Audio-X10?pid=467

Comunque molto interessante l'utilizzo dell'amplificatore digitale, peccato che l'ampli interno accetti al max sample rate di 48 KHz


wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

cocktail audio x10.

Messaggio  domar il Lun 15 Ott 2012 - 15:13

@wincenzo ha scritto:Mi sono informato un pò su questo interessantissimo scatolotto, e mi piacerebbe sapere se qualcuno ha qualche info in più sull'amplificatore interno.
Esattamente ho saputo, tramite chat con palmtop, che il cocktail audio utilizza come modulo di amplificazione il TI TAS5713.
Modulo in classe-D e per l'esattezza un amplificatore digitale, nel senso che richiede in ingresso un segnale digitale. Che voi sappiate il DAC interno un CS4353, quando si utilizza l'amplificatore viene bypassato?

Leggendo questo così sembra.

http://www.cocktailaudio.it/forum/Thread-Musica-Liquida-in-Alta-Risoluzione-con-il-Cocktail-Audio-X10?pid=467

Comunque molto interessante l'utilizzo dell'amplificatore digitale, peccato che l'ampli interno accetti al max sample rate di 48 KHz

Ciao Wincenzo sono Domar,ho il coktailaudio x 10 da poco tempo, ho rippato tutti i miei cd e li ho rimessi a posto. Potrebbe rappresentare un'ottima soluzione per la liquida e per praticità di utilizzo se vuoi evitare l'alternativa computer e semplificare il tutto. Puoi usare sia un'altro dac e ampli invece di quelli in dotazione, la Palmtop ha in catalogo tutto l'occorrente. Non ti preoccupare del 48! Anche io l'ho comprato in "48 rate" e si sente bene, anzi di più visto il costo! Le 48 se... mentali lasciale agli altri e vivrai più felice e con molto meno. Informazioni più complete, le reperirai sul forum cercando un iscritto e grande "Saggio, Mimmocorvo", tassista ma con "i piedi per terra!".Leggiti tutte le sue risposte ti chiarisce benissimo l'apparecchio, troverai anche le sue impressioni d'ascolto, e ti assicuro che è uno di quelli, che sa quel che dice! Ciao.

domar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.10.12
Numero di messaggi : 137
Località : italia
Occupazione/Hobby : part time.
Provincia (Città) : wanted!
Impianto : due, il primo anni "80", il secondo "t-forum", cavi enel per entrambi.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  wincenzo il Lun 15 Ott 2012 - 15:43

@domar ha scritto:
@wincenzo ha scritto:Mi sono informato un pò su questo interessantissimo scatolotto, e mi piacerebbe sapere se qualcuno ha qualche info in più sull'amplificatore interno.
Esattamente ho saputo, tramite chat con palmtop, che il cocktail audio utilizza come modulo di amplificazione il TI TAS5713.
Modulo in classe-D e per l'esattezza un amplificatore digitale, nel senso che richiede in ingresso un segnale digitale. Che voi sappiate il DAC interno un CS4353, quando si utilizza l'amplificatore viene bypassato?

Leggendo questo così sembra.

http://www.cocktailaudio.it/forum/Thread-Musica-Liquida-in-Alta-Risoluzione-con-il-Cocktail-Audio-X10?pid=467

Comunque molto interessante l'utilizzo dell'amplificatore digitale, peccato che l'ampli interno accetti al max sample rate di 48 KHz

Ciao Wincenzo sono Domar,ho il coktailaudio x 10 da poco tempo, ho rippato tutti i miei cd e li ho rimessi a posto. Potrebbe rappresentare un'ottima soluzione per la liquida e per praticità di utilizzo se vuoi evitare l'alternativa computer e semplificare il tutto. Puoi usare sia un'altro dac e ampli invece di quelli in dotazione, la Palmtop ha in catalogo tutto l'occorrente. Non ti preoccupare del 48! Anche io l'ho comprato in "48 rate" e si sente bene, anzi di più visto il costo! Le 48 se... mentali lasciale agli altri e vivrai più felice e con molto meno. Informazioni più complete, le reperirai sul forum cercando un iscritto e grande "Saggio, Mimmocorvo", tassista ma con "i piedi per terra!".Leggiti tutte le sue risposte ti chiarisce benissimo l'apparecchio, troverai anche le sue impressioni d'ascolto, e ti assicuro che è uno di quelli, che sa quel che dice! Ciao.

Ciao Domar Smile lungi da me le se... mentali psico-fetish acustiche Very Happy. Il cocktail audio è davvero un prodotto molto interessante, non fosse altro che adopera componenti che rappresentano il top dello sviluppo tecnologico in campo Hi-fi.
Dal DAC che adopera un chip di ultima concezione con stadio d'uscita incorporato, fino al modulo di amplificazione, che adopera i più evoluti chip TI che lavorano direttamente sul segnale digitale e non analogico (ad ora non ho visto altri ampli adoperare questi chip!).
Peccato per la limitazione del samplerate a 48 KHz, stavolta non è una se... ma si tratta di una caratteristica non trascurabile, semplicemente perchè più è alto quel valore migliore è la prestazione del chip, generalmente.

Resta il fatto che se poi consideriamo la versatilità è la capacità di adeguarsi ad ogni esigenza, questo prodotto davvero mi sembra una delle poche cose che si potrebbe definire un ammazza giganti stile T-amp. Non l'ho sentito ma sono sicuro che permetta di godersi la musica in totale appagamento.

Piuttosto ho trovato pochi riscontri sull'amplificazione del cocktail, che mi incuriosisce parecchio ... come suona?? Very Happy

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Lun 15 Ott 2012 - 16:22

@wincenzo ha scritto:
Peccato per la limitazione del samplerate a 48 KHz, stavolta non è una se... ma si tratta di una caratteristica non trascurabile,

Infatti ...una vera rottura ..... io non l'ho tenuto anche per quello (PS gli 88.2 adesso vanno con l'uscita digitale oppure no ?)

@wincenzo ha scritto:
Piuttosto ho trovato pochi riscontri sull'amplificazione del cocktail, che mi incuriosisce parecchio ... come suona?? Very Happy

E' un qualcosa di minimale ...imho non adatto ad un impianto serio ...però comodo in molte situazioni: lo avevo comprato proprio per quello ! .... cmq tieni conto che l'ho provato poco .....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  wincenzo il Lun 15 Ott 2012 - 16:35

@Stentor ha scritto:
@wincenzo ha scritto:
Peccato per la limitazione del samplerate a 48 KHz, stavolta non è una se... ma si tratta di una caratteristica non trascurabile,

Infatti ...una vera rottura ..... io non l'ho tenuto anche per quello (PS gli 88.2 adesso vanno con l'uscita digitale oppure no ?)

@wincenzo ha scritto:
Piuttosto ho trovato pochi riscontri sull'amplificazione del cocktail, che mi incuriosisce parecchio ... come suona?? Very Happy

E' un qualcosa di minimale ...imho non adatto ad un impianto serio ...però comodo in molte situazioni: lo avevo comprato proprio per quello ! .... cmq tieni conto che l'ho provato poco .....

No, Stentor il massimo per il chip dell'ampli è 48 KHz non può andare oltre, da quello che ho capito quando si usa l'ampli non si passa più per il DAC, poichè il modulo TAS5713 richiede in ingresso un segnale digitale (max 48 KHz).
Perchè dici che l'amplificatore è minimale, qualità o potenza?

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Stentor il Lun 15 Ott 2012 - 17:00

@wincenzo ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Infatti ...una vera rottura ..... io non l'ho tenuto anche per quello (PS gli 88.2 adesso vanno con l'uscita digitale oppure no ?)



E' un qualcosa di minimale ...imho non adatto ad un impianto serio ...però comodo in molte situazioni: lo avevo comprato proprio per quello ! .... cmq tieni conto che l'ho provato poco .....

No, Stentor il massimo per il chip dell'ampli è 48 KHz non può andare oltre, da quello che ho capito quando si usa l'ampli non si passa più per il DAC, poichè il modulo TAS5713 richiede in ingresso un segnale digitale (max 48 KHz).
Perchè dici che l'amplificatore è minimale, qualità o potenza?

Ad un primo ascolto non mi aveva impressionato in nessuno dei due parametri: però come ti dicevo tieni conto che l'ho tenuto pochissimo!

Per gli 88.2 mi riferivo alla uscita digitale che andava con i 96 ma non con gli 88.2

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  elarghi il Mar 16 Ott 2012 - 12:13

E' un oggetto interessante; peccato che abbia l'amplificatore integrato.

Esiste qualcosa come il Cocktail audio ma senza ampli? Ho cercato un po in internet, ma a prezzi umani non ho trovato nulla.

Saluti
Enrico

elarghi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.08.10
Numero di messaggi : 158
Località : Canonica d'Adda
Impianto : Naim NAC 32 + NAP 180; Rega Planet 2000 CD; Linn Axis + braccio Akito I + Benz Glider; Klipsch RF-82

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  wincenzo il Mar 16 Ott 2012 - 12:39

@elarghi ha scritto:E' un oggetto interessante; peccato che abbia l'amplificatore integrato.

Esiste qualcosa come il Cocktail audio ma senza ampli? Ho cercato un po in internet, ma a prezzi umani non ho trovato nulla.

Saluti
Enrico

Per me l'ampli integrato è un plus, e comunque lo puoi tranquillamente bypassare e usare le rimanenti funzioni.

Comunque vediamo se qualcuno ha delle impressioni più approfondite anche sulla sezione di amplificazione.

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum