T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 2:37 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 1:41 Da Nadir81

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 1:01 Da dinamanu

» Il vintage, quello buono.
Oggi alle 0:23 Da dinamanu

» Teac cd-p800nt
Ieri alle 23:04 Da Luca Marchetti

» diffusori 18 sound
Ieri alle 22:02 Da lello64

» amplificatore rotto?
Ieri alle 20:36 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 20:32 Da CHAOSFERE

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Ieri alle 19:43 Da silver surfer

» SOS: Impianto AKAI 1980
Ieri alle 19:26 Da mikunos

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 18:16 Da SubitoMauro

» Wrapping Rega RP1
Ieri alle 17:58 Da bob80

» Nuovo amplificatore ...ritorno al futuro?
Ieri alle 15:30 Da lello64

» Multipresa
Ieri alle 15:14 Da sportyerre

» sostituzione testina vecchio piatto Marantz TT275
Ieri alle 13:46 Da franci92

» Douk dac vs altri
Ieri alle 7:26 Da Luca Marchetti

» [to] Canton gle 496
Ieri alle 0:42 Da krell2

» Trasmettitore bt
Mar 27 Giu 2017 - 22:27 Da Luca Marchetti

» Trovatemi un DAC
Mar 27 Giu 2017 - 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Mar 27 Giu 2017 - 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Mar 27 Giu 2017 - 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Mar 27 Giu 2017 - 14:21 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

Statistiche
Abbiamo 10868 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco Sospiri

I nostri membri hanno inviato un totale di 789472 messaggi in 51254 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9069)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Cocktail Audio X10

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  maxrub il Gio 19 Set 2013 - 21:05

oltre all'hd interno quanti hd esterni si possono collegare?

maxrub
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.09.13
Numero di messaggi : 10
Località : Lanuvio
Impianto : klipsch heresy 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  montauno il Gio 19 Set 2013 - 21:34

ci sono differenze di funzionalità tra hd interno e esterno oppure su entrambi si fanno le stesse identiche cose?

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  durone il Lun 23 Set 2013 - 23:16

Una domanda stupida (e' da un po' che sono fuori dal giro dell'hifi):
come cuffia da abbinare all'X10 una Sennheiser HD 380 PRO puo' essere sensata?

durone

Data d'iscrizione : 23.09.13
Numero di messaggi : 1
Località : feltre
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  vale69 il Sab 2 Nov 2013 - 12:20

riesumo questo vecchio 3d per chiedere alcuni chiarimenti:

Ascoltando quasi esclusivamente in cuffia e volendo far transitare dal mio DAC esterno, se ho capito bene - ma chiedo appunto a voi in quanto non ne sono sicuro - i vantaggi dell'X10 si ridurrebbero ad un music juke box liquido, o è un po' riduttivo definirlo così ed avrei altri vantaggi ?

Entrando nel DAC con l'uscita SPDIF perderei parte della qualità avendo il limite dei 96Khz ? I file FLAC e altri nuovi formati HD non sono superiori (192 e 352Khz ?) ?

Infine: potrei rippare i CD, archiviarli su NAS esterno e da lì riprodurli con tutti i TAG come fosse in locale ?

grazie per i chiarimenti Smile 

vale69
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.11.10
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : VPR: JVC D-ILA X5000WE TV: Oled LG 55EC930V AVR: Onkyo TX-NR646 Diffusori 5.1: Mission 763 + Mission M7C1 + Mirage FXr-Rear Sorgenti: Dune Solo 4K, Xbox One S, MySky HD, Cocktail Audio X40 NAS: Synology 1515+ Cuffie: Sennheiser RS-175 + Sennheiser HD650 Ampli cuffie: Yulong A28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  emaspac il Sab 2 Nov 2013 - 13:48

@vale69 ha scritto:riesumo questo vecchio 3d per chiedere alcuni chiarimenti:

Ascoltando quasi esclusivamente in cuffia e volendo far transitare dal mio DAC esterno, se ho capito bene - ma chiedo appunto a voi in quanto non ne sono sicuro - i vantaggi dell'X10 si ridurrebbero ad un music juke box liquido, o è un po' riduttivo definirlo così ed avrei altri vantaggi ?

Entrando nel DAC con l'uscita SPDIF perderei parte della qualità avendo il limite dei 96Khz ? I file FLAC e altri nuovi formati HD non sono superiori (192 e 352Khz ?) ?

Infine: potrei rippare i CD, archiviarli su NAS esterno e da lì riprodurli con tutti i TAG come fosse in locale ?

grazie per i chiarimenti  Smile 
Beh, non solo jubox.  Col cocktail hai un ripper di CD (in formato wave o flac) che ti salva i file nel suo HDD interno (da comprare a parte), ti organizza il db musicale automaticamente e ti fa il backup su un disco esterno o in rete, ti scarica automaticamente le copertine, è pilotabile da telecomando o da interfaccia web. ovviamente l'HDD integrato ti elimina la necessità di avere una NAS. Nota bene: se usi l'uscita toslink (SPDIFF bypass) non avrai il controllo del volume sul cocktail. lo devi avere nel DAC o nell'ampli.
I file FLAC li trovi di tutte le qualità: se i tuoi ascolti si limitano ai flac/wave estratti dai CD, la qualità è sempre 44Khz (a meno di ricampionamenti via software). Se scarichi file flac in HD dalla rete, devi stare attento a scaricare file con risoluzione fino a 96khz 24 bit.
Per l'ultima domanda: se ben ricordo il coctktail può leggere i file condivisi da una NAS, ma... perchè? è egli stesso un Samba server (anche DNLA server). Quindi è lui che ti condivide in rete il suo archivio, tramite i suo protocolli citati. Se hai già una NAS il cocktail lo utilizzeresti da streamer digitale, con il vantaggio di poter ascoltare anche le radio del web e altre buone funzionalità.
avatar
emaspac
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.10.12
Numero di messaggi : 120
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatica/programmazione/telecomunicazioni
Provincia (Città) : neutro
Impianto : ° CAPS Zuma + Jriver + JPlay + Dirac Live Stereo + SOtM tX-USBexp Fanless PC
° Berkeley Audio Design Alpha USB USB/SPDIF Converter
° Genesis Digital Lens RAM Buffered Dejitter
° Wadia 2000 Digimaster 64x DAC
° Leben CS-600 + KT66 NOS Marconi Tube Fullamp
° Claravox Euritmica Speakers


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  vale69 il Sab 2 Nov 2013 - 18:39

ti ringrazio innanzi tutto e approfitto della tua disponibilità e competenza per aggiungere un paio di richieste:

1. Si ho già un NAS di rete dentro cui vorrei appoggiare i rippaggi dei vari CD (estrarrei tendenzialmente in FLAC per maggior qualità) e da cui riprodurrei, non avendo intenzione di installare un HDD nel CA X10. E' possibile vero ?

2. Sulla questione campionatura: in caso di FLAC superiori a 24/96 KHz cosa succede, fa un downsampling o non si sente nulla ? Ma i file > 96 KHz sono di fatto di maggior qualità audio per cui passando tramite TOSLink da un DAC esterno paradossalmente andrei a diminuire la qualità ? Questo particolare aspetto francamente - mia lacuna - non mi è molto chiaro Sad 

grazie ancora

vale69
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.11.10
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : VPR: JVC D-ILA X5000WE TV: Oled LG 55EC930V AVR: Onkyo TX-NR646 Diffusori 5.1: Mission 763 + Mission M7C1 + Mirage FXr-Rear Sorgenti: Dune Solo 4K, Xbox One S, MySky HD, Cocktail Audio X40 NAS: Synology 1515+ Cuffie: Sennheiser RS-175 + Sennheiser HD650 Ampli cuffie: Yulong A28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  emaspac il Sab 2 Nov 2013 - 19:02

@vale69 ha scritto:ti ringrazio innanzi tutto e approfitto della tua disponibilità e competenza per aggiungere un paio di richieste:

1. Si ho già un NAS di rete dentro cui vorrei appoggiare i rippaggi dei vari CD (estrarrei tendenzialmente in FLAC per maggior qualità) e da cui riprodurrei, non avendo intenzione di installare un HDD nel CA X10. E' possibile vero ?

2. Sulla questione campionatura: in caso di FLAC superiori a 24/96 KHz cosa succede, fa un downsampling o non si sente nulla ? Ma i file > 96 KHz sono di fatto di maggior qualità audio per cui passando tramite TOSLink da un DAC esterno paradossalmente andrei a diminuire la qualità ? Questo particolare aspetto francamente - mia lacuna - non mi è molto chiaro Sad 

grazie ancora
allora.

1. ti rispondo citando direttamente un post dell'amministratore del sito del cocktail:

palmtop ha scritto:Il Cocktail Audio X10 memorizza il suo database o sull'hard disk interno (S-ATA) oppure su un hard disk esterno (USB): al momento Novatron non prevede la possibilità di portare in rete (su NAS o altro server remoto) il database, in quanto questo comporterebbe modifiche di gestione molto impegnative e che, probabilmente, offrirebbero una esperienza di utilizzo dell'X10 molto meno performante.

Questo non significa non poter utilizzare il Cocktail Audio che, se collegato ad un NAS esterno, opererà nella stessa identica modalità di qualsiasi altro streamer di rete: ovvero ti dà la possibilità di accedere alle tue cartelle con i tuoi file musicali, suddivise secondo tue precise scelte in fase di creazione del tuo archivio su NAS, e di riprodurre i brani selezionati a video.

Le copertine, se presenti all'interno del file musicale riprodotto, verranno normalmente mostrate sul display del Cocktail Audio: ad es. FLAC ed MP3.

Non avrai però accesso ad altre e fondamentali funzioni del Cocktail Audio:

1- Il Ripping dei CD
2- La creazione delle Playlist
3- La ricerca e catalogazione dei brani nel database MusicaDB di Cocktail Audio (che poi è proprio il punto forte)
4- L'interfaccia web

Sostanzialmente usare l'X10 soltanto come streamer di rete è riduttivo, in quanto ti perdi buona parte delle funzioni che hanno reso il Cocktail Audio così gradito al pubblico.

Il consiglio, quindi, è quello di iniziare anche ad usarlo come streamer puro, ma di prevedere più avanti l'impiego con un hard disk a lui dedicato, così come previsto dalle specifiche del prodotto.

Allora, il Cocktail Audio X10 può accedere alla rete attraverso due modalità.

La prima è quella NET, che è l'accesso attraverso il Server SAMBA alle Risorse Condivise sul tuo computer o su hard disk di rete (NAS).

La seconda è l'accesso alle risorse di rete attraverso il protocollo UPNP.

Ora, mentre il secondo non richiede praticamente alcun tipo di configurazione, per quanto riguarda il primo metodo devi configurare correttamente tutte le periferiche affinchè possano dialogare correttamente tra loro (prima di tutto a livello di permessi).

Devi consentire l'accesso all'utente guest o everyone.

Puoi fare riferimento a questa guida che abbiamo scritto per configurare correttamente Windows 7, ma che si adatta bene anche ad altri sistemi (la logica è la stessa):

http://www.cocktailaudio.it/forum/Thread...ows-7--151

Ad ogni modo UPNP o NET ottengono lo stesso risultato: l'albero delle cartelle mostrato è esattamente quello presente sulla periferica a cui ci andiamo a collegare. Quindi il consiglio è quello di cercare di organizzare in maniera più semplice possibile l'elenco cartelle/sottocartelle.
2. in caso di file superiori a 96/24, non si sente assolutamente nulla. per ascoltare i file superiori a 96/24 dovresti fare il downsampling tu, magari a 96/24, tramite qualunque software su PC. ovvio che perderesti parte della definizione.
cmq, se vuoi un parere personale, non mi farei troppi scrupoli sui file HD. al livello del cocktail audio, la differenza più netta è da 44 a 96. risoluzioni maggiori non incidono più di tanto.


avatar
emaspac
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.10.12
Numero di messaggi : 120
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatica/programmazione/telecomunicazioni
Provincia (Città) : neutro
Impianto : ° CAPS Zuma + Jriver + JPlay + Dirac Live Stereo + SOtM tX-USBexp Fanless PC
° Berkeley Audio Design Alpha USB USB/SPDIF Converter
° Genesis Digital Lens RAM Buffered Dejitter
° Wadia 2000 Digimaster 64x DAC
° Leben CS-600 + KT66 NOS Marconi Tube Fullamp
° Claravox Euritmica Speakers


Tornare in alto Andare in basso

Cocktail Audio su TNT

Messaggio  franz 01 il Sab 23 Nov 2013 - 15:17

http://www.tnt-audio.com/sorgenti/cocktail_x10m.html
http://www.tnt-audio.com/sorgenti/cocktail_x10.html
avatar
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2152
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  mako il Sab 23 Nov 2013 - 17:29

Tirando le somme si spendono 300 euro per la comodità più che per la qualità.
Se poi si vuole salire di livello e spendere 1200 per l' x30 io prenderei pittosto un Oppo 105
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Tasso il Sab 23 Nov 2013 - 17:50

Doppia recensione su TNT Audio:
http://www.tnt-audio.com/sorgenti/cocktail_x10.html
http://www.tnt-audio.com/sorgenti/cocktail_x10m.html
Mediocre come All in One con l'amplificatore Full Digital integrato, buono con il suo DAC interno e meglio ancora se affiancato da un DAC esterno.
Ottimo punto di partenza dunque, che lascia spazio a graduali miglioramenti! Ok

P.S. Tutto già detto qui sul forum, ma un'autorevole conferma non guasta. Cool
avatar
Tasso
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 05.09.12
Numero di messaggi : 660
Occupazione/Hobby : E se mi viene bene, se la parte mi funziona, allora mi sembra di essere una persona. [G. Gaber]
Provincia (Città) : Il bosco deciduo
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Marantz PM7001 KI
SORGENTI: Marantz CD6003 / Raspberry Pi B+ - Durio Sound PRO - Moode Audio - IFI iPower 9V 2A
DIFFUSORI: Chario Constellation Cygnus
CAVI: Cavo Potenza Supra Ply 3.4S - Cavo Segnale Supra EFF ISL - Cavi Alimentazione Supra LoRad 2.5
CUFFIA: Beyerdynamic DT880 Premium 600 ohm
AMPLI CUFFIA: FiiO E09K - IFI iPower 15V 1.25A


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  franz 01 il Sab 23 Nov 2013 - 17:59

esattamente, per 1200 euro mi orienterei altrove.
Un grazie a TNT che è sempre molto chiaro Smile 
A queste cifre ad esempio darei una sbirciata qui:
http://www.bit4sound.it/
Con molte possibilità di personalizzazione tra l'altro!
avatar
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2152
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  kurt10 il Sab 23 Nov 2013 - 18:35

Bastano 69 dollari..

http://imx.solid-run.com/product/cubox-i2-2/
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  kalium il Mar 26 Nov 2013 - 12:39

Vorrei sapere , secondo voi, il DAC interno al Cocktail Audio può essere paragonato al Dac Beresford Bushmaster?  o quest'ultimo è nettamente superiore? lo chiedo perchè sono indeciso se acquistare il Bushmaster o il Cocktail Audio usando il suo Dac interno

grazie
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2403
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  kalium il Mar 26 Nov 2013 - 12:58

mi sa che ho fatto una domanda stupida... paragonare il DAc del CA al BB !!Sad
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2403
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  kalium il Mar 26 Nov 2013 - 15:31

@kurt10 ha scritto:Bastano 69 dollari..

http://imx.solid-run.com/product/cubox-i2-2/
fa tutto quello che fa il Cocktail Audio? tipo rippare e collegarsi a internet?
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2403
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Eulero il Mar 26 Nov 2013 - 16:28

@kalium ha scritto:
@kurt10 ha scritto:Bastano 69 dollari..

http://imx.solid-run.com/product/cubox-i2-2/
fa tutto quello che fa il Cocktail Audio? tipo rippare e collegarsi a internet?
Se ci aggiungi un alimentatore, una micro SD, un telecomando, un amplificatore telecomandato, un masterizzatore esterno (sempre che si possa collegare) e poi passi qualche giornata a tentare di far funzionare il tutto forse potrebbero assomigliare. Laughing Laughing Laughing
avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Faber75 il Mer 8 Gen 2014 - 9:17

@kalium ha scritto:Vorrei sapere , secondo voi, il DAC interno al Cocktail Audio può essere paragonato al Dac Beresford Bushmaster?  o quest'ultimo è nettamente superiore? lo chiedo perchè sono indeciso se acquistare il Bushmaster o il Cocktail Audio usando il suo Dac interno

grazie

ciao non so se stai ancora ragionando su questa opzione comunque a mio avviso, nel mio impianto ed a casa mia il BM è superiore al dac del cocktail.
il cocktail è un po' aparato in alto, perde un po' di armoniche sul medio basso MA suona comunque bene, specialmente se il resto della catena non è troppo sbilanciato sul medio alto.

il cocktail è un prodotto ben riuscito. per me rappresenta il primo step per la gestione della musica liquida. fa tante cose e le fa quasi tutte bene.

Rip veloce, scarica le copertine, si sceglie come rippare ed in che formato. il DB interno si organizza come si vuole e legge direttamente da HD esterni.
il SW è semplice ed intuitivo. Il display è grande e ben illuminato, si legge tutto bene da piu' di 2 mt di distanza.
il tutto si controlla anche da smartphone.

Il DAC interno come dicevo IMHO non è male. L'ampli non l'ho mai provato.

La costruzione è un po' "giocattolosa", la qualità dei connettori lascia a desiderare, non c'è un uscita coax ma solo ottica (pare pero' ben implementata).

Qualcuno dirà che tutte queste cose le fa anche un pc e le fa anche meglio. Vero. Ma il cocktail le fa quasi in automatico, non serve settare niente, copiare, scegliere software di lettura etc.

se si cerca una soluzione entry level plug & play direi che nella fascia di prezzo non ci sono rivali - se si è bravi con il pc, si ha la passione per l'informatica, se si è audiofili convinti si puo' passare ad altro.

se poi implementano spotify...



avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 769
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: Cocktail Audio X10, Cubietruck+Volumio
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Thorens Td 160 mkii, testin Goldring 2100,
shure m97x
Phono: Tphonum mkii
Naim nait 5 (nel mercatino)
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: Proac Studio 140 MkI, Kef Ls50
Cuffie: Sennheiser HD 800
V-moda 80
Soundmagic e10
Ampli cuffie: Firestone Bobby

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  montauno il Mer 29 Gen 2014 - 13:39

Ciao a tutti,
ho per voi una domanda un pò particolare.
Secondo me l'unico potenziale pericolo in agguato è quello di un danno all'hd interno che comprometta tutto
il faticosissimo lavoro di rippaggio e organizzazione.
Allora mi chiedo (soluzione nas a parte con doppio hd in modalità raid), volendo lavorare solo in locale,
è possibile in maniera non troppo complicata collegare un hd usb di capacità adeguata e fare un backup dell'hd interno?
Oppure in alternativa farlo collegando entrambi (cocktail e hd usb) a un pc linux o winzozz?
Grazie in anticipo

Dimenticavo, volendo è possibile usare 2 hd esterni, uno principale da usare al posto di quello interno e uno uguale di backup?
Al limite è possibile senza grossi interbventi fisici posizionare un disco da 2,5" al posto di quello previsto da 3,5?
Scusate le troppe domande....


montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  silentscreambt il Mer 12 Nov 2014 - 20:40

Salve ragazzi, scusate se riprendo un topic vecchiotto.
Sapreste confermarmi che questo apparecchio può creare un database (quindi copertine e informazioni) anche di hard disk interno e non solo per i cd rippati col medesimo apparecchio?
Grazie
avatar
silentscreambt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.11.13
Numero di messaggi : 161
Località : Puglia
Provincia (Città) : BT
Impianto : Nad C352
Denon DCD-710AE
Diffusori Kef Reference Model One
Sonos Play Connect

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  natale55 il Mer 12 Nov 2014 - 21:17

@silentscreambt ha scritto:Salve ragazzi, scusate se riprendo un topic vecchiotto.
Sapreste confermarmi che questo apparecchio può creare un database (quindi copertine e informazioni) anche di hard disk interno e non solo per i cd rippati col medesimo apparecchio?
Grazie

intendi se ti trova copertine anche da file scaricati da internet ? si che lo fà , li carichi dal pc o dalla chiavetta sull'hard disk interno dell'x10 e puoi fare tutto quello che vuoi
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  silentscreambt il Gio 13 Nov 2014 - 0:40

@natale55 ha scritto:
@silentscreambt ha scritto:Salve ragazzi, scusate se riprendo un topic vecchiotto.
Sapreste confermarmi che questo apparecchio può creare un database (quindi copertine e informazioni) anche di hard disk interno e non solo per i cd rippati col medesimo apparecchio?
Grazie

intendi se ti trova copertine anche da file scaricati da internet ?  si che lo fà , li carichi dal pc o dalla chiavetta sull'hard disk interno dell'x10 e puoi fare tutto quello che vuoi

Perfetto, grazie mille. Ma esistono altri apparecchi simili a questo, con lettore c'è, network player ecc...?
avatar
silentscreambt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.11.13
Numero di messaggi : 161
Località : Puglia
Provincia (Città) : BT
Impianto : Nad C352
Denon DCD-710AE
Diffusori Kef Reference Model One
Sonos Play Connect

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  natale55 il Gio 13 Nov 2014 - 6:00

sicuramente esisteranno ma non credo a costo cosi' basso , io lo presi x pura comodità , niente piu' cd in giro e possibilità di usare la rete wifi . con lìantennino dedicato dal costo di 25 euro ascolto in streaming tutte le radio del mondo e sempre in wifi vado a leggere i file sul mio pc
c'è l'olive one , quancuno nel forum lo possiede ma costa di piu' dell'x10 e sinceramente non so' come funziona.
c'è anche un linn , pioneer ne ha anche lei ,stessa cosa per marantz e denon , ma non credo a questo prezzo e compattezza , a me serviva anche un'apparrecchio poco ingombrante
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  jexoz il Gio 13 Nov 2014 - 8:54

Da possessore del Olive ti dico che costa fra le varie cose circa il doppio, e non legge Cd.
Dal suo canto però è esteticamente più bello, a mio gusto, ha un touch screen, ed è piú audiofigo per connessioni e per componentistica (probabilmente non entro nei dettagli).
L olive è ancora privo di alcune delle funzioni che dovrebbe avere secondo il piano di sviluppo.

Smile
avatar
jexoz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 45
Località : roma
Impianto : PC DH101 con USB DAC Audio GD NFB3 oppure CD jvc con Lite DAC- Ampli: TA 10.1/ Virtue Two / Rotel 731 MKII / Sure 2024mod / Audiophonic T-Amp - Gainclone- Casse: Autocostruite 2 vie e mezzo in Appolito Visaton / Progetto TNT Lilliput da me Modificato - Cavi TNT Triple T ed Piano 6

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  silentscreambt il Gio 13 Nov 2014 - 11:59

Grazie per le risposte Smile Fondamentalmente mi serve sia per leggere flac che cd audio (e radio internet). Ci sto pensando, ma lo vorrei usato anche se... è uscito l'x12 che sembra un tantino più professionale. Ho visto l'olive one, è carino esteticamente ma per quelle funzioni ho una Squeezebox Touch che mi terrò stretta stretta eheh Poi se non sbaglio, anche l'olive one utilizza un jack stereo piuttosto che 2 rca per il collegamento all'amplificatore
avatar
silentscreambt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.11.13
Numero di messaggi : 161
Località : Puglia
Provincia (Città) : BT
Impianto : Nad C352
Denon DCD-710AE
Diffusori Kef Reference Model One
Sonos Play Connect

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  mimmocorvo il Gio 7 Lug 2016 - 19:55

Mi sono molto divertito a rileggere questo vecchio topic, e alla fine mi è venuto in mente una sola esclamazione: " haoo ma siete incontentabili", anche perché alla luce del nobile scopo primario di questo sito e cito allo scopo ciò che ho trovato scritto nel regolamento del forum:
"DISCLAIMER del T-FORUM
Questo è il forum della "classe T" intesa a tutto tondo come modo per risparmiare il più possibile massimizzando il rendimento, non è nè il forum del T-Amp, nè del Trends, nè dell'ascolto hifi senza compromessi. E' il forum di chi ascolta con le orecchie, con il cuore e con un occhio sempre al portafoglio. E' un forum che vuole essere innovativo, differenziandosi da tutti gli altri forum che intendono ancorarsi saldamente a presupposti biblici e assiomi incontrovertibili, il forum della libertà di espressione dove tutte le opinioni sono lecite, dove l'innovazione (anzi, la rivoluzione) dell'HiFi sta proprio nel non essere legato a nulla se non... alla MUSICA."                                                                                   Ebbene a me sembra che la maggior parte dei partecipanti a questo forum non abbia grossi problemi economici.                      Mi viene in mente quella recente pubblicità che dice: "Ti piace vincere facile è ?". Questo per dire che non è poi così difficile mettere insieme un buon impianto stereo senza avere limiti di spesa. A meno ché non si abbia fette di prosciutto sulle orecchie.
Scusate ma non ho saputo resistere.
avatar
mimmocorvo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.02.10
Numero di messaggi : 27
Località : napoli
Impianto : ampli: pioneer sa9100 + sx636 + sx838 + vsx d912 + marantz 1070 + NAD 310 + Dayton Audio DTA-100a +
Sansui AU-517 + PIONEER VSX-D912
sorgente : marantz dv12s2 + cocktail Audio X10 + Hybrid_BLOBbox + Humax IRCI 5400 + Samsung dvd HD-860
diffusori :proac tablette 2000 signature + JBL LX22 + YAMAHA yst sw800 + Wharfedale Diamond 9.2 + AIWA SC-E11V
condizionatore di rete droms
ecc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cocktail Audio X10

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum