T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 29
No, era meglio quello vecchio
55% / 35
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Bertotheblack, sportyerre

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:15
Totalmente sovrapposti?
avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:21
@Supersimo88 ha scritto:Totalmente sovrapposti?

è una domanda retorica?
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:28
@alessi89 ha scritto:
@Supersimo88 ha scritto:Totalmente sovrapposti?

è una domanda retorica?
anche io vedo una sola curva
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:28
purtroppo no una domanda vera perchè sono dal telefono e non riesco a vedere benissimo anche se sembra che le due curve sulle alte-altissime 16-20KHz ci sia qualche differenza seppur minima.
Se cosi fosse però sembrerebbe il contrario di quanto detto perche il "taglio" sembra sul cavo senza ferrite.
avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:36
Simone, io personalmente giudico le due risposte totalmente sovrapponibili...

per altro se fai due misure su uno stesso diffusore, nel 99%dei casi quello che ottieni è un risultato del genere...non otterrai mai due curve perfettamente sovrapposte punto punto.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:55
@crazyforduff ha scritto:Ciao
come ulteriore feedback sull'argomento, ricordo anche i cavi supra 3.4
(con relativa recensione TNT, in cui si sottolinea l'importanza del collegamento della scehrmatura)
che però sono a due soli poli (peraltro parecchio caro: sui 17€/m, se non ricordo male)

Io mi sono costruito un paio di TNT-FFRC; al momento dell'acquisto c'era solo il cat5 schermato: ho preso quello e ho lasciato lo schermo, formando un terzo connettore per lo schermo lato ampli: in questa maniera è possibile avere lo schermo collegato o scollegato, anche se non ho trovato particolare (nessuna) differenza all'ascolto.

Ciò non di meno, secondo la mia preferenze, quando vedo uno schermo lo voglio vedere messo a terra

Ciao
Luca

Ciao Luca; per scrupolo ho controllato un pò di rubrica della posta, e in effetti in alcune risposte LC sembra invece propendere per la connessione della schermatura lato amp... A questo punto non so se è una doppia svista nelle due pagine del progetto, oppure se in effetti questa indicazione è sopraggiunta dopo... Smile In ogni caso, allora, meglio farla Wink


Simone, io personalmente giudico le due risposte totalmente sovrapponibili...
Da questo grafico di rilevazione lo sono, è impossibile scinderle; come riferito in molti post io non sono un tecnico e non posseggo l'attrezzatura per eseguire test in proprio; mi limito a riferire quello che affermano in molti, tecnici e no, per indicazioni e sensazioni di udito: da una parte che le ferriti costringono l'estensione delle alte frequenze, dall'altra che chi le ha usata preferisce rimuoverle a orecchio. Su Tnt Audio Thorsten Loesch, produttore di cavi, le sconsiglia: che gli si ponga il quesito? Wink Thorsten et tnt-audio.com
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 16:57
Si si sono pienaente daccordo non credo ci sia alcuna differenza imputabile alla presenza assenza della ferrite... meglio una cosa in meno da prendere per realizzare questi cavi!
avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 17:18
a volte l' orecchio non c' entra, magari avendo letto da qualche parte che le ferriti uccidono gli alti, uno se ne convince e non solo le crocifigge per sempre ma si sente di sconsigliarle, io prima di definirmi "restio al loro utilizzo" ho fatto questo tipo di misurazione arrivando a definirle totalmente inutili su un cavo di potenza....

per quanto riguarda la schermatura, non mi sono espresso sin d' ora ma tengo a precisare:

il progetto è del sig. Cadeddu, lo stesso non accenna minimamente al collegamento della calza in rame; la realizzazione che c' è alla fine del progetto su tnt, dice di eliminarle;
ovviamente, come per le ferriti ho fatto le mie dovute prove arrivando a non esprimere un giudizio deciso e netto sulla schermatura, semplicemente perchè non ho l' impianto immerso in una tempesta elettromagnetica da cui dovermi difendermi con schermature...

Voglio inoltre aggiungere che NON è affatto vero che una schermatura (qualsiasi essa sia) non collegata è inutile: le radiazioni incidenti vengono attenuate dall' assorbimento del campo EM incidente su un materiale conduttore indipendentemente dal fatto che esso sia collegato o meno. In aggiunta ovviamente dalla riflessione delle stessa radiazione da parte del cavo. Fisicamente un campo EM incidente su un conduttore induce su di esso correnti di conduzione superficiali dipendenti dall' angolo di incidenza del vettore di Poynting e da altri parametri del mezzo. Ricordo di aver fatto un esercizio a lezione di Campi Elettromagnetici in cui si calcolava proprio di quanto il campo Elettrico venisse attenuato da una lastra di rame sulla quale incideva ortogonalmente un' onda piana. Se volete lo ritrovo tra gli appunti e lo posto, ma dubito sia di comprensione per tutti stante l' uso di operatori differenziali del secondo ordine.

Per cui vorrei rivolgermi a tutti coloro che in questo thread stanno definendo la non collegatura della calza in rame come un errore, di dimostrarmi (possibilmente non quotando parole altrui) che in un cavo di potenza la schermatura collegata lato ampli abbia benefici elettrici.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 17:39
Sul tnt star ufficiale come già detto Cadeddu non accenna a mettere a massa la schermatura (e infatti è lo stesso che avevo detto io prima), come detto a Luca, ma poi hi voluto per scrupolo controllare e se spulci nelle lettere alla redazione Cadeddu la indica più volte.
Che uno si possa suggestionare, niente lo esclude; ma dato che non si tratta di un singolo caso ma la voce viene da più parti, bollare tutto come una suggestione tout court mi pare azzardato... saluti
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 23:34
Non ho la preparazione scientifica di Alessi89,
ma posso dire, che nel nostro caso, il collegamento della schermatura non è indispensabile, i disturbi che si scaricano sulla schermatura non collegata vengono comunque dissipati in calore.
A questo proposito ho fatto delle prove e tra schermatura collegata o flottante non ho riscontrato differenze udibili.
Effettivamente le ferriti intorno ai cavi creano un'impedenza che agisce da filtro passa basso, ma per i valori in gioco la frequenza di taglio è posta a valori altissimi, pertanto, secondo me, se sui cavi di segnale o alimentazione potrebbero avere un senso, su quelli di potenza sono assolutamente inutili.
Anzi, sempre a mio parere, trovo che a volte il suono che si ottiene utilizzandole è peggiore rispetto a quello del cavo "liscio".
Sempre da prove fatte personalmente( da prendere pertanto come una mia opinione) ho potuto constatare che i cavi di potenza schermati danno risultati abbastanza evidenti e migliorativi sugli amplificatori pesantemente retroreazionati, mentre su ampli poco o niente retroreazionati non danno miglioramenti evidenti all'ascolto.
Hello
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8853
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Ven 16 Dic 2011 - 23:50
@alessi89 ha scritto:a volte l' orecchio non c' entra, magari avendo letto da qualche parte che le ferriti uccidono gli alti, uno se ne convince e non solo le crocifigge per sempre ma si sente di sconsigliarle, io prima di definirmi "restio al loro utilizzo" ho fatto questo tipo di misurazione arrivando a definirle totalmente inutili su un cavo di potenza....

per quanto riguarda la schermatura, non mi sono espresso sin d' ora ma tengo a precisare:

il progetto è del sig. Cadeddu, lo stesso non accenna minimamente al collegamento della calza in rame; la realizzazione che c' è alla fine del progetto su tnt, dice di eliminarle;
ovviamente, come per le ferriti ho fatto le mie dovute prove arrivando a non esprimere un giudizio deciso e netto sulla schermatura, semplicemente perchè non ho l' impianto immerso in una tempesta elettromagnetica da cui dovermi difendermi con schermature...

Voglio inoltre aggiungere che NON è affatto vero che una schermatura (qualsiasi essa sia) non collegata è inutile: le radiazioni incidenti vengono attenuate dall' assorbimento del campo EM incidente su un materiale conduttore indipendentemente dal fatto che esso sia collegato o meno. In aggiunta ovviamente dalla riflessione delle stessa radiazione da parte del cavo. Fisicamente un campo EM incidente su un conduttore induce su di esso correnti di conduzione superficiali dipendenti dall' angolo di incidenza del vettore di Poynting e da altri parametri del mezzo. Ricordo di aver fatto un esercizio a lezione di Campi Elettromagnetici in cui si calcolava proprio di quanto il campo Elettrico venisse attenuato da una lastra di rame sulla quale incideva ortogonalmente un' onda piana. Se volete lo ritrovo tra gli appunti e lo posto, ma dubito sia di comprensione per tutti stante l' uso di operatori differenziali del secondo ordine.

Per cui vorrei rivolgermi a tutti coloro che in questo thread stanno definendo la non collegatura della calza in rame come un errore, di dimostrarmi (possibilmente non quotando parole altrui) che in un cavo di potenza la schermatura collegata lato ampli abbia benefici elettrici.

Ok

Al di là del merito della discussione, mi piace ed apprezzo chi non si accontenta del "sentito dire", non me ne vogliano gli altri partecipanti alla discussione Smile
Inoltre mi convinco sempre di più che andrebbe valutato con attenzione l'aspetto psicoacustico di tante modifiche, nel senso che spesso può succedere che, semplificando , il fatto stesso di avere eseguito qualche lieve modifica ci spinge a focalizzare di più l'attenzione all'ascolto, portandoci a scoprire dettagli nascosti.
Anche se le misure da sole non bastano a definire un buon suono, soprattutto nelle elettroniche.

Edit: Non avevo letto il messaggio di sonic63, rientra anche lui di diritto in "quelli che non si accontentano del sentito dire" , sicuramente Ok Smile
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Sab 17 Dic 2011 - 0:06
avatar
alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Re: Realizzazione del TNT-STAR_versione audiofiga

il Sab 17 Dic 2011 - 1:09
@belozoglu ha scritto:Sul tnt star ufficiale come già detto Cadeddu non accenna a mettere a massa la schermatura (e infatti è lo stesso che avevo detto io prima), come detto a Luca, ma poi hi voluto per scrupolo controllare e se spulci nelle lettere alla redazione Cadeddu la indica più volte.
Che uno si possa suggestionare, niente lo esclude; ma dato che non si tratta di un singolo caso ma la voce viene da più parti, bollare tutto come una suggestione tout court mi pare azzardato... saluti

per la suggestione mi riferivo alle ferriti, per la schermatura il mio parere rimane sospeso e prenderò una posizione in tal senso quando, di fronte al problema che i miei cavi di potenza "captano" interferenze, proverò a collegare a massa la schermatura, solo a quel punto posso dire qualcosa.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum