T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» I migliori album del 2017
Oggi a 19:45 Da schwantz34

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 19:37 Da CHAOSFERE

» Aiuto Dac - Audinst HUD-MX2
Oggi a 19:35 Da Mirko Orlando

» Da cd a flac
Oggi a 19:35 Da PolleriaOsvaldo

» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 19:06 Da CHAOSFERE

» Un buon pre phono
Oggi a 19:04 Da silentscreambt

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Oggi a 19:00 Da CHAOSFERE

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 18:57 Da scontin

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 18:26 Da antbom

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Oggi a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Oggi a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 16:21 Da Luca brh

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Oggi a 14:50 Da diee

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 13:32 Da sacha.85

» ALIENTEK D8
Oggi a 12:55 Da giucam61

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Oggi a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Oggi a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Oggi a 10:11 Da davidlight

» Kef Coda 8 150 euro
Oggi a 9:48 Da mako

» Smsl ad18
Oggi a 9:45 Da scontin

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Oggi a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
DrJack
 
CHAOSFERE
 
scontin
 
silentscreambt
 
p.cristallini
 
antbom
 
Cancius
 
sportyerre
 
giucam61
 
Massimo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12789)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10514 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mirko Orlando

I nostri membri hanno inviato un totale di 775119 messaggi in 50418 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 104 utenti in linea :: 15 Registrati, 5 Nascosti e 84 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arthur barras, brico, Cancius, CHAOSFERE, Dieci13, emmeci, lalosna, Michelino, Mirko Orlando, pentrio, Rame, Rino88ex, Saiph, The_Big_Lebowsky, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

FENICE MKTII (da costruire)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  meral964 il Mar 7 Apr 2009 - 9:02

Un alps va più che bene per questa scheda (anzi fin troppo), quelli a scatti o prendi un 40 posizioni oppure il volume o è troppo alto o troppo basso, non trovi mai la giusta posizione, ma questi costano parecchio e non ne vale la pena per una scheda che costa meno di 30€.

Ciao.

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mar 7 Apr 2009 - 18:33

scusate le papere di termini tecnici ma mastico meccanica generalmente e quindi con l'eletronica ho relativamente iniziato adesso

per il pot a sto punto l'alps blu da 50k
sarebbe addirittura peggio? inquanto quello originale e da 20k
avevo letto di usarlo da 20k da qlc parte

riguardo al pot, il discorso che facevo era semplice, e cio ha senso spendere una 30ina di euro per un apls? cioe ne vale la pena? oppure un semplice pot commerciale da 2.50€ va bene lo stesso?
oppure la differenza e molto netta?
e se apls, quale?

poi che differenza ce tra logaritmico e lineare? quale conviene usare? perche?

mi potreste spiegare cosa indica il K? e come si sceglie questo valore?

cmq visto l'uso della batteria, pensavo che mi convenisse e di molto un bottone a tre vie, e di bypassare il bottone il led e l'ingresso di alimentazione originale e saldare due fili direttamente sul C principale di alimentazione

da qlc parte avevo letto che usare un led, e necessario per sapere se e acceso Hehe
ma che produceva delle interferenze, e vero? o quantomeno e realistico?
o sn le solite seghe mentali da tempera supposte? (perquanto io sia un fanatico delle supposte belle tonde Laughing )

cmq volevo ringraziarvi a tutti perche in pochissimo tempo ho imparato molto, e l'ambiente e bellissimo
a differenza di tanti altri forum, specialmente di altri campi come moto, musica, e informatica
dove e PIENO di bambini, e gente che se la tira, meno male che la maggior parte della gente appassionata di HIFI, nn dico sia vecchio, ma matura... Ok

quando avro altre domande postero, cmq come ultima cosa, a livello estetico, anche perche lo vorrei presentare come progetto di fisica agli esami di maturita, vorrei montare il tutto su una lastra di legno, in modo da lasciare tutto in vista, anche perche cosi potrei modificare subito tutto senza impinci, e tutto scalderebbe meno, anche se questo e piu una sega mentale, i t nn scaldano per niente almeno da mie esperienze...
su tutto poi monterei una specie di bolla o scatola di vetro, tipo quella che copre i giradischi... Cool

il legno di base e un bel legno scuro... un multistrato... che provvedero a lucidare ulteriormente, a cui fissero tre piedini a punta a mo di cono... Dribbling

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Fenice MKT II(da costruire)

Messaggio  florin il Mar 7 Apr 2009 - 21:05

@ANDR3A101 ha scritto:scusate le papere di termini tecnici ma mastico meccanica generalmente e quindi con l'eletronica ho relativamente iniziato adesso

per il pot a sto punto l'alps blu da 50k
sarebbe addirittura peggio? inquanto quello originale e da 20k
avevo letto di usarlo da 20k da qlc parte

riguardo al pot, il discorso che facevo era semplice, e cio ha senso spendere una 30ina di euro per un apls? cioe ne vale la pena? oppure un semplice pot commerciale da 2.50€ va bene lo stesso?
oppure la differenza e molto netta?
e se apls, quale?

poi che differenza ce tra logaritmico e lineare? quale conviene usare? perche?

mi potreste spiegare cosa indica il K? e come si sceglie questo valore?

cmq visto l'uso della batteria, pensavo che mi convenisse e di molto un bottone a tre vie, e di bypassare il bottone il led e l'ingresso di alimentazione originale e saldare due fili direttamente sul C principale di alimentazione

da qlc parte avevo letto che usare un led, e necessario per sapere se e acceso Hehe
ma che produceva delle interferenze, e vero? o quantomeno e realistico?
o sn le solite seghe mentali da tempera supposte? (perquanto io sia un fanatico delle supposte belle tonde Laughing )

Per la sensibilita dell'orecchio umano l'incremento di volume percepito è proporzionale al logaritmo della potenza fornita.In altre parole,per sentire un raddoppio del volume si deve qadruplicare la potenza effettiva.Per questo si usano i potenziometri logaritmici per regolare il volume.Puoi usare sia il pot.da 20kohm che da 50kohm,ci sono pot.buoni da 2-3 euro,gli ho sempre usati,almeno per amplificatori piccoli."L'interfernza" prodotta da un led è una cavolata di uno che non ha mai saldato una resistenza .

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  madqwerty il Mar 7 Apr 2009 - 22:37

@ANDR3A101 ha scritto:
riguardo al pot, il discorso che facevo era semplice, e cio ha senso spendere una 30ina di euro per un apls? cioe ne vale la pena? oppure un semplice pot commerciale da 2.50€ va bene lo stesso?
oppure la differenza e molto netta?
e se apls, quale?
giassai.. Smile

poi che differenza ce tra logaritmico e lineare? quale conviene usare? perche?
http://www.antoniosantoro.com/Progetto%20di%20un%20preamplificatore%20per%20microfono.htm
guarda a metà pagina, c'è un grafichino che dovrebbe darti una mano, e relativa mini-spiegazione..
io, per non saper nè leggere nè scrivere, l'ho messo lineare e fanculo tutti Hehe

mi potreste spiegare cosa indica il K? e come si sceglie questo valore?
ehm... I see wozz? Very Happy da dove salta fuori 'sta K ?

lo vorrei presentare come progetto di fisica agli esami di maturita,
...fisica? Mmm Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mar 7 Apr 2009 - 22:55

applicazione pratica dei condensatori studiati quest'anno
spiego che fanno, dove vanno, e le differenze tra gli originali...

cmq DOMANDONE DA un MILIONE DI $

tutte ste modifiche cambiano qlc al suono della fenice?

o sn praticamente soldi buttati? Surprised

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  Smanetton il Mer 8 Apr 2009 - 7:53

@ANDR3A101 ha scritto:mi potreste spiegare cosa indica il K? e come si sceglie questo valore?
La "k" nei valori segnati sui componenti sta per "migliaia", dunque 50 kOhm = 50.000 Ohm.
ALPS è ALPS e sta bene in prodotti di alto pregio. Io sono come Florin. Ho sempre usato potenziometri "normali". E' chiaro che "chi più spende mendo spende", ma non mi sognerei mai di montare pedali in alluminio traforato o pneumatici da pista su una Panda.
Quantunque, quando avevo la tua età, chi non faceva il tuning al suo Ciao o alla 500 (qualche anno dopo), era considerato lo sfigato della compagnia Smile
Un buon sito in cui trovare tante info di elettronica di base è questo: ELETTRONICA PER COMINCIARE
Probabilmente l'ha già citato qualcun altro nel forum, ma, per me, è valido assai.
E, se vuoi fare un figurone alla "matura" nel presentare il tuo capolavoro, puoi fare lo sborone (o "fare spatùs", in piemontese) con la commissione, sciorinando loro l'elenco delle varie classi di amplificazione (vedi la voce "Amplificatore (elettronica)" in Wikipedia) e, per buona misura, rovesciargli addosso il contenuto del WHITE PAPER della Tripath. Cool
Chi ti esaminerà, con una buona probabilità, sa TUTTo sui principi, ma puoi proprio stupirli con effetti speciali parlando loro di quali meraviglie possono generare le applicazioni di essi Clap Clap Clap

@ANDR3A101 ha scritto:cmq DOMANDONE DA un MILIONE DI $
tutte ste modifiche cambiano qlc al suono della fenice?
Cito Star Wars: "Luke, usa la Forza!..."
Trasposto in campo audio: "Andrea, usa l'Orecchio!". Sì, differenze prima e dopo i tweak esistono, specie se si parte da ampli con componenti di basso costo.
Tutto sta a valutare bene quanto si spende per le modifiche (sai bene che esistono componenti Hi-End che possono costare più della Fenice 20 originale!!!) e quali REALI e IMPORTANTI benefici / miglioramenti / vantaggi si ottengono.
E vai tranquillo: nel suo piccolo, la Fenice 20 suona bene già così com'è!

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2775
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 8 Apr 2009 - 11:47

bene grzie

possiedo svariati metri di cavo di rame srotolato dagli statori delle moto...
presumo sia rame smaltato...
per provare devo usare il tester...

il mio tester nn ha il simbolo della nota come cercacontatti



quindi volevo chiedervi, per la modalita cerca contatti, devo posizionarlo, piu o meno a oresi, alla destra della zona verde che misura la resistenza? in quel riquadro rosso, con una freccia e una linea verticale?

grazie Please

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 8 Apr 2009 - 11:50

@ANDR3A101 ha scritto:

quindi volevo chiedervi, per la modalita cerca contatti, devo posizionarlo, piu o meno a oresi, alla destra della zona verde che misura la resistenza? in quel riquadro rosso, con una freccia e una linea verticale?

grazie Please

Sul 200 nella zona verde.
Se viene fuori 0 (zero) (o un valore molto vicino a zero) significa che c'è il contatto.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  florin il Mer 8 Apr 2009 - 12:33

@ANDR3A101 ha scritto:

quindi volevo chiedervi, per la modalita cerca contatti, devo posizionarlo, piu o meno a oresi, alla destra della zona verde che misura la resistenza? in quel riquadro rosso, con una freccia e una linea verticale?

Si,quello è il simbolo del diodo e quando tocchi i puntali,sentirai un suono,cosi puoi verificare i contatti ,cortocircuiti ,la continuita delle bobine etc.
Ciao

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 8 Apr 2009 - 13:23

naturalmente il 200 della resistenza vero? quello dove ce omega?

cmq lo posizionato la il cursore e mi spunta 1, sul display, appogggio i due puntali al filo, anche in zona che sembrano scoperte o rovinate...
e rimane fisso, se invece provo con un cavo normale, spuntano valori a casaccio, da 10 a 30 a 50 e il simbolo della batteria... di lato
nn suona in nessun caso, penso nn abbia proprio il buzzer col suono

cmq il filo di rame monofilare smaltato da 1mm
e buono per farci le induttanze?

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 8 Apr 2009 - 13:33

@ANDR3A101 ha scritto:naturalmente il 200 della resistenza vero? quello dove ce omega?

cmq lo posizionato la il cursore e mi spunta 1, sul display, appogggio i due puntali al filo, anche in zona che sembrano scoperte o rovinate...
e rimane fisso, se invece provo con un cavo normale, spuntano valori a casaccio, da 10 a 30 a 50 e il simbolo della batteria... di lato
nn suona in nessun caso, penso nn abbia proprio il buzzer col suono

cmq il filo di rame monofilare smaltato da 1mm
e buono per farci le induttanze?

Secondo ma è la batteria scarica.
Quel 1 o I significa infinito.

Se lo metti su un cavo normale deve venire zero.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  meral964 il Mer 8 Apr 2009 - 13:35

1 mm mi sembra eccessivo, poi se vuoi farle avvolte in aria come misuri il valore che ottieni dell'induttanza, devi avere un ponte LCR o altro strumento che misuri il loro valore, non puoi andare a spanne.

Ciao.

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 8 Apr 2009 - 13:54

be pazienza allora, anche perche nn penso di aver manualita per fare sto lavoro
alla fine con pochi euro si prendono di ottima qualita pronte da saldare

be ora nn mi resta che racimolare i soldi, (meno male che siamo sotto pasqua Holy ) e fare gli ordini...

so gia dove comprare tutto, cosi con l'occasione, compro anche del cavo delle prese e una vaschetta e rivedo pure il cavo del lettore CD... Wink
in attesa di prendere un trevi 3540 e una penna usb o sd card... afro

EDIT:

no no il tester è NUOVO, lo tolto dalla scatola qlc giorno fa...
se metto in contatto i due poli rossi e nero del tester escono valori tipo come quando collego un cavo, se poi i due poli li piazzo su un cavo di plastica esce sempre 1, secondo me 1 equivale a zero...

ri EDIT

a ben pensarci, forse nn e che sto sbagliando selezione, e per testare il corto, bisogna metterlo in un altra posizione? Suspect

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  madqwerty il Mer 8 Apr 2009 - 14:28

allora, se si accende il simboletto della batteria, vuol dire che E' SCARICA E VA SOSTITUITA, no way.. Smile
può durarti ancora un pò (il mio tester bippa, e con batt.scarica è andato avanti 2 settimane e ha trovato contatti lungo 2 implementazioni di GC, è morto anche come beep solo verso la fine dei lavori..) ma quel che segna non è affidabile, specie in funzione "ohm-metro" / cercacontatti, che necessita di far circolare della corrente, tra i puntali, non solo di alimentare la sezione di misura del tester..

il fatto che sia nuovo vuol dire niente, chi sa quanto tempo ha passato in negozio, o lungo la filiera che sta tra te e chi ha scartato la batteria mentre lo montava in cina...poi, se il prodotto è low-cost come immagino, la batteria sarà ancora più low-cost, quindi ci sta che lo compri ed è già scarica..

1 diverso da 0 , solare direi Very Happy
0 vuol dire 0 Very Happy oppure fondo scala inferiore (seleziona una scala minore e vedi che ti dice)
1 vuol dire fondo scala superiore, seleziona una scala superiore e vedi un po'..ora, nel caso di un cavo di rame generico, la sua resistenza tipica è così bassa che anche la scala 200ohm basta e avanza, se leggi 1. puoi interpretarlo come circuito aperto, senza stare a ri-misurare con tutte le scale più alte successive...

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 8 Apr 2009 - 14:39

spunta la batteria solo, se metto a corto i due poli del tester, da soli o tramite un filo... Shocked

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  madqwerty il Mer 8 Apr 2009 - 15:19

[OT] ghgh ho guadagnato un punto di reputazione, a sparar minchiate al posto di lavorare Hehe
chissà dove chissà chi, ma grazie! Razz

ti spunta la batteria nella funzione più gravosa del tester (quella di ohm-metro, come detto sopra) vuol dire che la batteria è quasi partita, tienila lì finchè dura, ma tienine una nuova a portata di zampa...
le batterie finiscono sempre quando è il momento meno opportuno, legge di murphy applicata ai tester.. Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 8 Apr 2009 - 15:36

ok bene grazie
allora ne andro a prendre una il prima possibile

cmq io possiedo la fenice del s3shop la versione MKTII

sostanzialmente le modifiche da fare sono:

Rimuovere pot e connettori, e sostituirli con qlc di migliore

Rimuovere C1,C2, C6,C7, C10, C40...
rimuovere la morsettiera alimentazione, il led, la resistenza r9...

cosa devo ponticellare?

eliminare c65?

Inserire su L5/C48 un condensatore Panasonic elettrolitico FC o FM da 1500uF in parallelo ad un polipropilene da 0.68uF

Connettere l'alimentazione direttamente ai suddetti condensatori rispettando la polarità

Sostituire le induttanze standard con quelle avvolte in aria

Connettere gli ingressi direttamente a C6 e a C7

Inserire un dissipatore sul chip

manca qlc da fare?

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Gio 9 Apr 2009 - 11:42

stavo dimenticando...

ho letto da qlc parte, penso sul topic della charlize2
che su quella scheda che monta il ta2020 che i condensatori d'ingreso nn erano obligatori
e che anzi elimandoli suoni addirittura meglio

cio e vero? si puo fare sulla fenice? quanto meno provare Smile

grazie

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  meral964 il Gio 9 Apr 2009 - 11:52

Se hai un pre che ha sull'uscita già un condensatore puoi eliminare sia potenziometro(chiaramente il pre deve avere il potenziometro) che condensatore

Io abbinato ad un pre a valvole ho rimosso il condensatore e il potenziometro, chiaramente il potenziometro era sul pre.
Da un altro punto di vista il condensatore è rimasto sul fenice e tolto dal pre, comunque tra pre e fenice un solo condensatore.

Ciao.


Ultima modifica di meral964 il Gio 9 Apr 2009 - 12:40, modificato 1 volta

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Gio 9 Apr 2009 - 12:05

bene, capito, no be il li metto, nn ho pre, e diretto lettore cd>fenice>diffusori

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  madqwerty il Gio 9 Apr 2009 - 12:34

e cmq, con tanta buona voglia, e un pizzico di rischio,
di sarebbe da smontare il lettore e dare un'occhio,
ho l'impressione che praticamente tutti gli apparecchi di lettura che vanno a 220V, specialmente quelli "low/mid range", abbiano un opamp "pre" e un C in uscita, magari potrebbero bastare questi..
(questi disaccoppiamenti di continua danno una mano, sia come compatibilità che come filtraggio di eventuali loops, e se uno deve produrre un dispositivo che sia il più possibile compatibile col mondo, e quindi il meno possibile soggetto a problemi di accoppiamento, un C in uscita viene quasi naturale/obbligatorio..credo eh.. Embarassed )

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Fenice MKT II(da costruire)

Messaggio  florin il Gio 9 Apr 2009 - 13:00

@ANDR3A101 ha scritto:naturalmente il 200 della resistenza vero? quello dove ce omega?

cmq lo posizionato la il cursore e mi spunta 1, sul display, appogggio i due puntali al filo, anche in zona che sembrano scoperte o rovinate...
e rimane fisso, se invece provo con un cavo normale, spuntano valori a casaccio, da 10 a 30 a 50 e il simbolo della batteria... di lato
nn suona in nessun caso, penso nn abbia proprio il buzzer col suono

cmq il filo di rame monofilare smaltato da 1mm
e buono per farci le induttanze?

Non, ma sul simbolo del diodo,sentirai il buzzer quando tochi i puntali,cambia la pila.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  Smanetton il Gio 9 Apr 2009 - 15:06

@ANDR3A101 ha scritto:stavo dimenticando...
ho letto da qlc parte, penso sul topic della charlize2
che su quella scheda che monta il ta2020 che i condensatori d'ingreso nn erano obligatori
e che anzi elimandoli suoni addirittura meglio
cio e vero? si puo fare sulla fenice? quanto meno provare Smile
grazie

L'ho scritto io.
La risposta è un NO tassativo.
I condensatori di ingresso nella Fenice 20 sono indispensabili.
Nella Charlize 2 è stato messo in atto un artificio circuitale, separando la massa del segnale in ingresso dal negativo dell'alimentazione. Tale soluzione impone delle condizioni precise (peraltro accettabili) nel collegamento con sorgenti e preamplificatori.

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2775
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  ANDR3A101 il Gio 9 Apr 2009 - 15:38

bene penso ci sia tutto...

devo solo mettermi al opera...

putroppo rallentata dalla forzata degenza chiuso a casa, causa dente del giudizio, meno male che ho recuperato il legno, ed essendo di recupero nn lo pago, scollego l'ampli e inizio a prendere le misure di base...
ho recuperato pure il plexy per fare la staffa che sostiene il pot e i connettori

sulla lastra che fara da base, oltre a trattamenti estetici, andrebbe fatto altro? tipo che so antirombo?

poi le batterie al gel, possono essere posizionata di fianco? cioe coricate? o devono per forza stare dritte?

un ampli, è meglio con tre o quattro coni?

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: FENICE MKTII (da costruire)

Messaggio  madqwerty il Ven 10 Apr 2009 - 20:52

@ANDR3A101 ha scritto:
cmq DOMANDONE DA un MILIONE DI $
tutte ste modifiche cambiano qlc al suono della fenice?
o sn praticamente soldi buttati? Surprised
..oggi pomeriggio ho avuto un piacevolissimo incontro con Smanetton,
nel quale ho potuto sentire un po' tutti i suoi ampli (mammamia quanti ne hai Very Happy)
e tra i tanti, un confronto tra una sua Fenice20 liscia, e la mia moddata,
e con gran sollievo posso dare un parere con cognizione di causa...
NO non sono soldi buttati !
SI il suono cambia, e decisamente in meglio ! Smile Smile Smile
la sezione medio-bassi prende decisamente corpo e consistenza,
la sezione medio-alta diminuisce relativamente (in termini assoluti rimane pressochè uguale)
e il tutto risulta più equlibrato e completo (non so essere più tecnico sorry Embarassed)
le differenze sono nette, palpabili ed evidenti, anche ad orecchio disattento,
la fenice 20 liscia sembrava collegata a casse coi woofer scollegati.. Crying or Very sad
Ok al modding sulla fenice20 !

...non male eh Pier, non male ... Hehe Hehe Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum