T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» NO al solito condotto reflex
Oggi a 23:17 Da Abe1977

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 23:15 Da sportyerre

» nuove diva 262
Oggi a 23:02 Da Angel2000

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Oggi a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 19:14 Da Sistox

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 18:52 Da dinamanu

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Oggi a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Oggi a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Oggi a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Oggi a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Oggi a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Oggi a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Oggi a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Oggi a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Oggi a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Oggi a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Ieri a 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri a 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Ieri a 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Ieri a 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Ieri a 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Ieri a 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Ieri a 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Ieri a 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Ieri a 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mar 29 Nov 2016 - 18:41 Da giucam61

» Sto pensando all'impianto home e l'idea sarebbe...
Mar 29 Nov 2016 - 18:25 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768759 messaggi in 50030 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Abe1977, alessandro1, bepsi, Docarlo, homesick, MrTheCarbon, p.cristallini, RAMONE67, Rino88ex, SGH, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Lun 9 Mar 2009 - 15:31

Volevo presentarvi il mio lavoro “DIY” di questi ultimi due mesi, composto da un amplificatore in classe T, sviluppato attorno alla ben nota scheda Sure Electronics, nonché ad un DAC altrettanto famoso (Lampucera vi dice niente…).
Questa la lista dei componenti:
- Amplificatore Sure Electronics TA2024
- DAC High Grade 24bit/192khz (Lampucera)
- OpAmp OPA627AU
- 100W 13.8V 7.2A Switching Power Supply

La scheda Sure è stata modificata, secondo le specifiche di Audio1st utilizzando:
- 2 Nichicon Muse FW 2200 µF 63V
- 2 Nichicon Muse KZs 330 µF 50V
- rimozione dei due condensatori c3 e c24
- rimozione e ponticello per c13 e c21
- aggiunta in ingresso di due condensatori AuriCAP 2,2 µF 400V

Il DAC è stato modificato utilizzando
- condensatori Wima MKP2 0,22 µF 250V per bypassare i piccoli SMD
- condensatori Sanyo OS-CON 220µF/6,3V sono andati a sostituire quasi tutti gli SMD più grandi (secondo le indicazioni di Lukasz Fikus)
- quattro condensatori “d’uscita” sostituiti da 4 Audyn Cap MKP-QS 0,47 µF 630V[/list]

Inoltre altri componenti minori sono stati un potenziometro ALPS RK27, un pulsante di accensione Bulgin blu ring, una IEC filtrata della Schaffner ed un rotary switch Lorlin 4vie/3 posizioni, 4 connettori RCA per 2 ingressi analogici e quattro bei “connettoroni” per cavo spellato e banane, 3 led blu (con resistenza 33 kOhm, che però fanno ancora un po’ troppa luce).
Per il cablaggio audio interno ho utilizzato cavo Cat5e.

Il tutto è stato inserito in un contenitore Galaxy alto solo 4 cm della Hifi2000, personalizzato con serigrafie su mia indicazione.
Il prezzo totale è di circa 250€ (quasi metà è costato il contenitore e la sua lavorazione…)

Purtroppo per vari problemi ho dovuto mantenere anche l’alimentatore fornito con il DAC in quanto quest’ultimo necessita di tre linee di corrente +5V, +12V e -12V. I -12V non saprei come ricavarli dallo switch….
Bello sarebbe stato un toroidale con 2 secondari da cui ricavare i 5V e i +/- 12 V, ma non ho trovato alcun toroidale di altezza inferiore ai 4 cm (che è l’altezza massima interna del contenitore).
Ma se qualcuno sa consigliarmene uno (ed il relativo circuito di stabilizzazione) sono pronto a fare questa ulteriore elaborazione.

Questo è l'interno


Questo è un particolare del rotary switch Lorlin


Questo è il frontale


Essendo praticamente alle prime armi con il fai da te in elettronica il lavoro è andato avanti parecchio, con problemi soprattutto nella modifica del DAC, che ha comportato problemi nella piste molto delicate (sono saltate in particolare alcune quando ho tolto i condensatori SMD cilindrici d’uscita, sigh!).

E qui arriva la RICHIESTA DI AIUTO:
Il problema che riscontro in questo ancora è che testando l’amplificatore al massimo volume, con l’ingresso del segnale in digitale, si sente il suono molto flebile selezionando i due ingressi analogici e ugualmente accade se l’ingresso attivato è quello digitale e l’input arriva invece da una delle due linee analogiche (ovviamente invece è tutto corretto ascoltando con il selettore nella posizione corretta).
Potrebbe essere lo switch rotativo Lorlin che non sembra di particolare qualità?
Oppure sono i cavi di segnale mal schermati?

Devo far notare che non ho messo a massa alcun componente.
E’ un problema?
Quali componenti dovrei mettere a terra?


Comunque all’ascolto ha un suono molto piacevole, particolarmente brillante sulle alte frequenze, con bassi “secchi” ma corposi. La gamma media risente invece molto dalla qualità di registrazione, soprattutto le voci femminili. La scena è quella di uno stage molto definito, abbastanza aperto, con la voce dell’artista ben centrata e leggermente rialzata rispetto al piano degli altoparlanti (JM-LAB Cobalt 806).

Cosa ne pensate, ho fatto molti errori?
Attendo i vostri commenti!

gianky69

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  pincellone il Lun 9 Mar 2009 - 16:24

Lo switch della Lorlin non è affatto male, probabilmente lo hai preso da RS. Verifica saldature e messa a terra. Tieni separato il GND del segnale da quello del power.

Per il resto mi sembra un buon lavoro, hai messo un sacco di roba in un unico chassis, inserisci il gabbiotto metallico sull'alimentatore switching. A proposito, dove hai acquistato lo chassis?

Ciao

P.

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Lun 9 Mar 2009 - 16:36

Lo chassis è un Galaxy della Hi-fi2000. Lo trovi qui.
Tra l'altro tra le loro foto pubblicitarie c'è anche il mio progetto (hanno fatto espressa richiesta di poterlo pubblicare).
Per quanto riguarda terra e masse io ho fatto così:
- La terra della vaschetta IEC è direttamente collegata all'apposito ingresso sull'alimentatore switch
- I ground di segnale d'ingresso sono tutti separati (anzi sono accoppiati per linea d'ingresso sul Lorlin, dove per ogni posizioni le 4 vie sono occupate da: 1) negativo led; 2) segnale sinistro +; 3) segnale destro +; 4) segnale L+R negativo)
- Il negativo diella DC è separato per ogni scheda (in realtà hanno 2 alimentatori diversi)

Devo mettere a terra (ground di corrente-filo giallo/verde) qualcos'altro?
Devo usare un'unica "terra" per il segnale?

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  Barone Rosso il Lun 9 Mar 2009 - 17:28

@gianky69 ha scritto:
Devo usare un'unica "terra" per il segnale?

Tanto per cominciare io metterei a terra lo chassis che oltre a garantirti una migliore sicurezza elettrica migliora anche la schermatura dell'ampli.

Inoltre la terra sul segnale nel tuo progetto la si prende direttamente dalla fonte, quindi non è un problema.
Non è che ci siano interferenze fra gli attorcigliamenti di cavi?

Una domanda nel selettore di ingressi selezioni sia la terra che segnale o solo il segnale?

Comunque Oki Oki bello .... un ampli tutto fare con sure electrinics e lapucera è di sicuro ottimo.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Mar 10 Mar 2009 - 9:11

Allora:
1 - ok per la messa a terra dello chassis (la faccio appena rientro)
2 - I cavi degli ingressi analogici viaggiano in un unico cavo Cat5e (quello in foto violetto), quello del segnale dal DAC viaggia separato. L'interferenza è che si sente il suono del DAC selezionando l'analogico.
3 - Nel selettore d'ingressi seleziono sia terra che segnale.

Altri suggerimenti?
gianky

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  Barone Rosso il Mar 10 Mar 2009 - 9:25

@gianky69 ha scritto:Allora:
1 - ok per la messa a terra dello chassis (la faccio appena rientro)
2 - I cavi degli ingressi analogici viaggiano in un unico cavo Cat5e (quello in foto violetto), quello del segnale dal DAC viaggia separato. L'interferenza è che si sente il suono del DAC selezionando l'analogico.
3 - Nel selettore d'ingressi seleziono sia terra che segnale.

Altri suggerimenti?
gianky

Se hai un tester misura la resistenza sul selettore fra l'ingresso del dac e l'uscita del selettore con l'analogico selezionato.

Altrimenti prova a muovere i cavi a vedere se cambia qualcosa. Potrebbe essere davvero un interferenza elettrica fra cavi.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Mar 10 Mar 2009 - 11:46

Caro Gianky69,complimenti per il tuo lavoro che è eccelente per una persona alle prime armi.Quando sono piu consumatori ,sempre ho collegato tutti i cavi di massa degli alimentatori in un solo punto sul contentore(vernice raschiata),e di qua ogni consumatore aveva il suo cavo di massa(collegamento a stella).Nello stesso punto collego anche la terra.
Ciao,

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  pincellone il Mar 10 Mar 2009 - 14:07

@florin ha scritto:Caro Gianky69,complimenti per il tuo lavoro che è eccelente per una persona alle prime armi.Quando sono piu consumatori ,sempre ho collegato tutti i cavi di massa degli alimentatori in un solo punto sul contentore(vernice raschiata),e di qua ogni consumatore aveva il suo cavo di massa(collegamento a stella).Nello stesso punto collego anche la terra.
Ciao,

Florin, se metti tutto assieme, c'e' il rischio di creare un ground loop . Io terrei separato il GND power dal GND segnale.

Dai un'occhiata a questo documento

http://www.firstwatt.com/downloads/ground-loops.pdf

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Mer 11 Mar 2009 - 12:08

Alcune novità:
ho messo a terra lo chassis, collegandolo al ground di corrente
@Barone Rosso ha scritto:
Se hai un tester misura la resistenza sul selettore fra l'ingresso del dac e l'uscita del selettore con l'analogico selezionato.
Fatto, non ho trovato valori di resistenza "sballati", pertanto non vi sono "comunicazioni" tra i diversi segnali al selettore

@Barone Rosso ha scritto:Altrimenti prova a muovere i cavi a vedere se cambia qualcosa. Potrebbe essere davvero un interferenza elettrica fra cavi.
Provato, ma non cambia niente.
Inoltre ho provato a schermare i cavi del segnale analogico con semplice alluminio da cucina, ma non vi sono state differenze.
I cavi di segnale sono coppie di cat5e attorcigliati (positivo e negativo) quindi dovrebbero essere piuttosto autoschermanti.
Tra l'altro ascoltando l'amplificatore senza alcuna sorgente collegata, ad alto/massimo volume si sente un rumore abbastanza flebile tipo "hmm"; pertanto riflettevo che forse potrebbero essere i connettori RCA rimasti sulla SURE che si portano dentro rumore e/o segnale.

Mah!?
scratch

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 11 Mar 2009 - 12:56

@gianky69 ha scritto:
Tra l'altro ascoltando l'amplificatore senza alcuna sorgente collegata, ad alto/massimo volume si sente un rumore abbastanza flebile tipo "hmm"; pertanto riflettevo che forse potrebbero essere i connettori RCA rimasti sulla SURE che si portano dentro rumore e/o segnale.

Mah!?
scratch

La sure di regola non fa nessun rumore, e se è condizionato dal potenziometro potrebbe essere qualcosa che viene da fuori che poi attenui col potenziometro.

Controlla le masse!

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Mer 11 Mar 2009 - 13:00

Potrebbe essere un rumore indotto dal trasformatore switch?

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Gio 12 Mar 2009 - 9:37

Alcune novità:
1 - ho ridotto il rumore di fondo mettendo a terra il DAC (terra intesa come ground di corrente) ed è aumentata la nitidezza del suono riprodotto
2 - il segnale della sorgente (che sia digitale o analogico) viene sempre captato, seppur flebilmente, anche selezionando gli altri ingressi. Ho provato a spostare i cavi e/o schermarli ma non cambia proprio niente!
3 - Forse i cavi del segnale analogico, uniti all'interno di un unico cat5 fanno da "antenna"?

Attendo fiducioso consigli.

gianky69

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 10:59

Pincelone a scritto:
Florin, se metti tutto assieme, c'e' il rischio di creare un ground loop . Io terrei separato il GND power dal GND segnale.

Caro Pincellone ,tante cose teoreticamente accettate da tutti,in pratica non sempre vanno bene,ti posso dare esempi ,ma questo tipo di collegamento l'ho usato in un ampl.che funziona senza avere ne anche un minimo rumore di fondo.Ho costruiti tanti ampl.e posso confermare che le regole per collegamento di massa rispettate al 100 % non danno i migliori resultati ,quasi per ognuno ho dovuto trovare la soluzione giusta.
Ciao,

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  bravo20 il Gio 12 Mar 2009 - 11:07

@gianky69 ha scritto:Alcune novità:
1 - ho ridotto il rumore di fondo mettendo a terra il DAC (terra intesa come ground di corrente) ed è aumentata la nitidezza del suono riprodotto
2 - il segnale della sorgente (che sia digitale o analogico) viene sempre captato, seppur flebilmente, anche selezionando gli altri ingressi. Ho provato a spostare i cavi e/o schermarli ma non cambia proprio niente!
3 - Forse i cavi del segnale analogico, uniti all'interno di un unico cat5 fanno da "antenna"?

Attendo fiducioso consigli.

gianky69
Ciao intanto complimenti per l'ottima idea di fondere un ampli con un dac, io ho opera di santo e ho lo stesso problema sugli ingressi.
Ad alto volume e senza segnale sento nell'ingresso uno l'ombra del segnale2

bravo20
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.11.08
Numero di messaggi : 186
Località : Volta Mantovana
Occupazione/Hobby : IT Specialist
Provincia (Città) : Sempre Allegro
Impianto : ampli opera rsan
diffusori Amphion Xenon/Amphion prio510 / IL 5.02
Cd player: shanling cd-s100 mkII / Kenwood dsp 4030
Cavi di segnale : vari autocostruiti
cavi di potenza : vari autocostruiti
DAC: Valab e superpro 707 mod Maurarte

http://www.energysolutionsailingteam.it

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 11:28

Caro Gianky69,voglio farti 2 domande:Le prese d'ingresso sono isolate d'al mobile?,Senza nessuna sorgente collegata,il rumore di fondo c'è?
Ciao,

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Gio 12 Mar 2009 - 11:57

@florin ha scritto:Caro Gianky69,voglio farti 2 domande:Le prese d'ingresso sono isolate d'al mobile?,Senza nessuna sorgente collegata,il rumore di fondo c'è?
Ciao,
1 - Le prese sono isolate con boccole plastiche
2 - Il rumore di fondo era dovuto al DAC non a terra, adesso c'è soltanto un bassissimo rumore "rosa" al massimo volume
Il problema non è più il rumore di fondo ma il segnale di una sorgente che si sente anche selezionando gli altri input, ovviamente molto basso e solo ad un volume elevato.

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 12:23

Gianky69,a che servono i cavi bianchi con striscie verdi che colega il pot con ,l'amp?

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Gio 12 Mar 2009 - 12:45

@florin ha scritto:Gianky69,a che servono i cavi bianchi con striscie verdi che colega il pot con ,l'amp?
Sono i negativi del segnale che esce dal rotary switch.
E' un errore?

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 12:46

Sono di massa?I cavi di segnale dal DAC non sono schermati?E meglio che tutti i cavi di segnale siano schermati.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Inasprimento delle pene:si o no?

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 12:50

NO.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Gio 12 Mar 2009 - 12:53

@florin ha scritto:Sono di massa?I cavi di segnale dal DAC non sono schermati?E meglio che tutti i cavi di segnale siano schermati.

I cavi di segnale sono tutti coppie intrecciate "positivo e negativo" per ogni canale. Mi sembrava di aver capito che viaggiando intrecciati si riducano le interferenze, sbaglio?

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 13:21

Se cavi sono abbastanza lungi è meglio il cavo schermato ,io uso sempre i cavi schermati,anche dal pot. all'amp.
Metti il selettore sul ingresso analogico e verifica se la massa del DAC è saparata dalla massa del analogico.
Ciao,

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  traspar il Gio 12 Mar 2009 - 15:15

@gianky69 ha scritto:
@florin ha scritto:Gianky69,a che servono i cavi bianchi con striscie verdi che colega il pot con ,l'amp?
Sono i negativi del segnale che esce dal rotary switch.
E' un errore?
Prova a togliere i negativi e collegali direttamente, forse è una cavolata ma io tenterei. Wink

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio nuovo TA2024 + DAC (con una richiesta d'aiuto)

Messaggio  gianky69 il Gio 12 Mar 2009 - 18:10

@florin ha scritto:
Metti il selettore sul ingresso analogico e verifica se la massa del DAC è saparata dalla massa del analogico.
Ho provato ed in effetti massa analogica (del segnale selezionato) e dac sono in contatto.
E' corretto?

gianky69
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.08
Numero di messaggi : 263
Località : Trieste
Impianto : Vedi in firma

http://www.flickr.com/photos/medioman/

Tornare in alto Andare in basso

Il mio nuovo TA2024+DAC(con una richiesta d'aiuto)Ho

Messaggio  florin il Gio 12 Mar 2009 - 20:05

Ho capito che il selettore seleziona anche le masse ,se è cosi i colegamenti di massa sul selettore sono sbagliati,quando sei sul analogico la massa del analogico deve essere separata di massa del digitale.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum