T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 0:55 Da p.cristallini

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» Primo acquisto cuffie consigli
Ieri a 23:14 Da teskio74

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 22:43 Da micio_mao

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Denon PMA 50
Ieri a 20:44 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Gio 8 Dic 2016 - 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769577 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

[Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Cyan il Mer 2 Lug 2008 - 11:57

Oh, io non ho mai dato pareri come assolutamente veri eh. Forse avete frainteso un pochino...
Ho detto che di listino stanno a 500 euro, e io a 500 euro ho sentito le monitor audio br5, e ho preferito le mosscade.
Poi ho specificato che non ho detto io che le mosscade battono anche casse da 1000 euro. Ho solo voluto condividere con voi quello che mi hanno detto. Poi, non c'è bisogno che ve la pigliate con me per avervi dato un'informazione, "soggettiva". Stiamo su un forum, e si discute. Non c'è niente da controribattere a me se vi dico i pareri degli altri.

Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  filo5847 il Mer 2 Lug 2008 - 15:57

@Flightangel ha scritto:
@marioni ha scritto:
@Cyan ha scritto:Il fatto che di listino stiano a 500 euro non è un'opinione ^^.

Ehm.... ok, come vuoi Cool



Beh che dire....sono daccordo con Marioni, nel ribattere CYAN che prima di dire che la MOSCADE battano anche casse da 1000 euro,bisognerebbe quantomeno ascoltarne una buona parte, poi CUM GRANO SALIS, dire "la propria opinione", senza obbligare altri a credere che quanto egli crede, è il meglio in assoluto. Stesso discorso valido anche per T-amp. Tanti ammirano il piccolino , ma anche tanti non vogliono sentirene parlare o magari preferiscono I GAINCLONES. Ad ognuno la sua, poi chi volesse veramente avere casse che battano coppie da 1000 ed oltre euro; si rivolga all'autocostruzione. Cool Cool Cool



Il 90%, almeno, di quelli che non vogliono sentir parlare del T-Amp hanno dei precisi interessi nel campo. Twisted Evil
Lo stesso discorso vale per le Mosscade 502. A 149 euro la coppia, i rivenditori non possono gradire... Evil or Very Mad

filo5847
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 263
Località : Salerno
Occupazione/Hobby : Docente di Filosofia e storia nei Licei.
Provincia (Città) : salerno
Impianto : (non specificato)
Philips Dvd Sacd; Panasonic Dvd audio; Dvd Amstrad. Marantz 63; Fenice 20; Dayton A 100a; Marantz sintoampli vintage; Casse Klipsch RF10; Mosscade 502; Wharfedale Moviestar; Audio-video Philips con canale centrale Klipsch serie RF.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo tormentone?

Messaggio  marioni il Mer 2 Lug 2008 - 16:08

Giustissimo, filo5847.
Io intendevo solo sottolineare che il fatto che di listino stanno a 500 euro, non significa affatto che vanno confrontate con diffusori da 500 euro. Questo ragionamento non vale quasi mai nell'hi-fi, come tu stesso fai notare, e vale men che meno nel "settore T".
Poi comunque resto un po' perplesso davanti al fatto che costerebbero 500 euro ma le vendono a 150.
Cos'è, beneficenza? :confused:
Mi ricorda un po' certe televendite TV "solo per oggi, in esclusiva, per le prime 50 telefonate" Laughing

marioni
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.05.08
Numero di messaggi : 228
Località : Milano
Impianto : ampli TA 10.1 con ZetaGi FT146 / casse Klipsch RF82 / meccanica CDP Philips 723 (modificato) / DAC Beresford Caiman

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  robertor il Mer 2 Lug 2008 - 19:02

nell'autocostruzione se si vogliono dei diffusori che vadano realmente bene e che suonino anche bene i costi superano di gran lunga quello delle moscade.
basti pensare a quanto costa un full range e costruirci il cabinet.

robertor

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Barone Rosso il Mer 2 Lug 2008 - 20:48

È ufficiale, visto che stavo cercando un paio di nuovi diffusori formato Bookshelf ....

I miei candidati preferiti erano klipsch B3, indiana line (senza aver individuato un modello) e mosscade 502.
Alla fine sia per motivi di prezzo che per dati tecnici (e per il gusto degli ammazzagiganti) sono finito sulle mosscade.

Mi dispiace un po per le klipsch .... ma se suonano davvero alla grande non mi faccio problemi.

[Vi racconterò .... appena arrivano]

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  pallapippo il Mer 2 Lug 2008 - 21:14

@Barone Rosso ha scritto:
Mi dispiace un po per le klipsch ....


Sarà...

IMHO, le Klipsh non mi hanno mai affascinato.

Luca.

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4977
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Barone Rosso il Mer 2 Lug 2008 - 21:25

@pallapippo ha scritto:

IMHO, le Klipsh non mi hanno mai affascinato.

Luca.

Mi stai rassicurando.
Pero ho visto da molte parti che la Klipsch vengono spesso raccomandate con gli ampli in classe T.
Le mosscade sono delle new entry nel mondo dei diffusori.

Rispetto alle Klipsch gli mancano un paio di dB di sensibilità (91 dB contro 93 dB) [in entrambi i casi piu che sufficienti per ottenere un sfratto immediato], ma hanno un impedenza di 4 Ohm (perfettamente in linea con l'amp6).

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  pallapippo il Mer 2 Lug 2008 - 21:38

L'alta efficienza, caratteristica delle Klipsch, risulta molto utile con amplificatori a bassa potenza come i nostri beneamati TA-2024... ma a mio avviso non è assolutamente la sola componente da tenere in considerazione.

Subentra una questione di gusti personali: e, per quanto mi riguarda, la timbrica di tutte le Klipsch che ho ascoltato (sia trentanni fa, che ora...) non mi ha mai affascinato. Forse per l'utilizzo HT, dove le loro caratteristiche dinamiche possono dar loro dei vantaggi... ma per l'utilizzo hi-fi, altre case (per fare 2 nomi: B&W e Sonus Faber) hanno una impostazione acustica che mi soddisfa ben di più.

Preciso che di Klipsch non ho mai ascoltato le linee hi-end, ma solo alcune coppie di casse da comuni mortali.

Luca.

P.s.: se ti può ulteriormente rassicurare, le mie casse - che vedi in firma - hanno una sensibilità di 87 db, 8 Ohm. E ti posso assicurare che il mio impianto mi dà soddisfazione (innanzitutto per me stesso, ma, confesso, anche a vedere le facce meravigliate che hanno fatto alcuni amici... Very Happy ).

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4977
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Barone Rosso il Mer 2 Lug 2008 - 21:59

@pallapippo ha scritto:
La sensibilità è una caratteristica che risulta molto utile con amplificatori a bassa potenza come i nostri beneamati TA-2024... ma a mio avviso non è assolutamente la sola componente da tenere in considerazione.

Il Ta 2024 sa suonare forte anche con diffusori a bassa sensibilità, prova per cedere.
Per il resto non credo che in casa la potenza reale arrivi mai a superare i 2W (e temo di esagerare).

Inoltre nei sistemi professionali che devono sonorizzare locali molto grandi si scelgono sempre diffusori con sensibilità estremamente alte (sui 110 dB) e non si punta mai sul eccesso di Watt (che sarebbe de tutto inutile se accompagnato da besse sensibilità).

Le b&w costano parecchio, c'è poco da fare. Mentre con le mosscade me la sono cavata con pochi soldi.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  maurizio3929 il Mer 2 Lug 2008 - 22:40

@Barone Rosso ha scritto:È ufficiale, visto che stavo cercando un paio di nuovi diffusori formato Bookshelf ....

I miei candidati preferiti erano klipsch B3, indiana line (senza aver individuato un modello) e mosscade 502.
Alla fine sia per motivi di prezzo che per dati tecnici (e per il gusto degli ammazzagiganti) sono finito sulle mosscade.

Mi dispiace un po per le klipsch .... ma se suonano davvero alla grande non mi faccio problemi.

[Vi racconterò .... appena arrivano]

Salve a tutti, è il mio primo post, ma è molto tempo che seguo con assiduità questo interessantissimo forum, da cui ho attinto spunti per ponderare quelli che nel tempo si sono rivelati degli ottimi acquisti.
Al momento posseggo un Trends audio TA 10.1 (con modifiche Audiomagus vers. 2), lettore Trevi 3520 (straconsigliato se non si vuole spendere una fortuna) e, per rispondere a Barone Rosso sperando che non sia troppo tardi, diffusori Klipsch B3 (comprati peraltro a scatola chiusa). Ebbene, posso testimoniare che l'accoppiata B3 - Trends, non è affatto da disdegnare, anzi...prima ancora avevo le Indiana line 5.04 (acquistate sull'onda del consenso raccolto in molti forum) ma, ad onor del vero, non mi hanno mai entusiasmato granchè. Ovviamente, come spesso accade in questo settore, tutto è molto relativo e demandato alle "percezioni" soggettive.
Tuttavia, sono anche io fortemente incuriosito dalle Mosscade, al punto tale che potrei sacrificare le mie Klipsch, qualora si rivelassero delle degne concorrenti.
Pertanto, Barone, se dovessi essere insoddisfatto delle Mosscade (cosa di cui dubito), potrei senz'altro venderti le B3 ai fini della mia costante ricerca della pseudo-perfettibilità.
:cheers:
Un saluto a tutti
Maurizio

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Flightangel il Gio 3 Lug 2008 - 9:20

@Barone Rosso ha scritto:È ufficiale, visto che stavo cercando un paio di nuovi diffusori formato Bookshelf ....

I miei candidati preferiti erano klipsch B3, indiana line (senza aver individuato un modello) e mosscade 502.
Alla fine sia per motivi di prezzo che per dati tecnici (e per il gusto degli ammazzagiganti) sono finito sulle mosscade.

Mi dispiace un po per le klipsch .... ma se suonano davvero alla grande non mi faccio problemi.

[Vi racconterò .... appena arrivano]

La mia opinione è che il caso di spendere sui diffusori, quello che abbiamo risparmiato nell'amplificazione con l'affare T-Amp!
Miracoli coi diffusori, fino ad oggi, non se ne sono sentiti. E' probabile che queste MOSCADE suonino bene, e mi riservo di ascoltarle, ma se non vuoi fare esperimenti e se ne hai la possibilità vai a sentire le KLIPSCH, ma non la serie B ma La RB. Posseggo le RB81 (97 db ) da un bel pò di tempo, ma mi ci sono voluti otto mesi per fare un rodaggio come si deve. Oggi posso dire che chi parla poco o male di questi diffusori, lo fa senza avere fatto un attento ascolto. E' anche vero che costano un pò di più ( intorno a 600eur) ma li valgono tutti.
Ciao

Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  nd1967 il Gio 3 Lug 2008 - 10:30

@Flightangel ha scritto:La mia opinione è che il caso di spendere sui diffusori, quello che abbiamo risparmiato nell'amplificazione con l'affare T-Amp!

In parte condivido quanto dici
Se volevo spendere 1000 euro tra ampli e diffusori, adesso posso spendere 200 per l'ampli e 800 per i diffusori, mente prima forse avrei fatto fifty/fifty

Pero' la classe T ha un altro vantaggio.
Chi prima non aveva i 3-400 euro per un ampli (vedi Nad, Rotel entry level) adesso con 50-60 euro può provare un T-amp.
Prima con la stessa cifra al massimo si comprava un CD-plyaer portatile con le cuffie (ma scarso) Laughing

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  pallapippo il Gio 3 Lug 2008 - 10:55

@Flightangel ha scritto: Posseggo le RB81 (97 db ) da un bel pò di tempo, ma mi ci sono voluti otto mesi per fare un rodaggio come si deve. Oggi posso dire che chi parla poco o male di questi diffusori, lo fa senza avere fatto un attento ascolto. E' anche vero che costano un pò di più ( intorno a 600eur) ma li valgono tutti.
Ciao

Confermo quanto da me detto detto in precedenza: è una questione di gusti peronali, tutti egualmente rispettabili. E questo vale specialmente per le casse, dove le differenze fra un modello e l'altro (o la "filosofia acustica" di una casa ed un'altra) sono pressoché immediatamente percepibili a tutti, non solo agli audiofili "malati" Very Happy come noi, me per primo, che stanno a disquisire sulla differenza fra una diversa alimentazione e/o un diverso, singolo componente (vedi condensatori d'ingresso).

E ciò a differenza di quanto accade per le elettroniche e le sorgenti, dove le differenze certamente ci sono (ve lo dice uno che si diverte a cambiare al cdp valvole, piedini, cavo di alimentazione, sottopiedini smorzatori ecc... Mad ), ma a mio avviso di un ordine di grandezza (o più) inferiore, ed in quanto tali spesso e volentieri non percepibili dai non audiofili (leggi: le persone normali Very Happy , spesso i nostri stessi familiari...), ai quali possiamo effettivamente far venire qualche "dubbio" (... ma devo cominciare a preoccuparmi per la salute mentale di mio marito scratch , dopo l'ennessimo, millimetrico cambiamento nel posizionamento e/o angolamento delle casse?).

Con ciò, IMHO non si può dire quale sia la cassa migliore per tutti, od anche semplicemente che la timbrica caratteristica di una certa casa debba piacere a tutti: esiste la cassa migliore per ognuno di noi, o quasi (in quanto diventa prevalente l'importanza dei gusti personali).

Con affetto per tutti i partecipanti a questo bel forum.

Luca.



Luca.

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4977
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Cyan il Gio 3 Lug 2008 - 15:56

@marioni ha scritto:
Poi comunque resto un po' perplesso davanti al fatto che costerebbero 500 euro ma le vendono a 150.
Cos'è, beneficenza? :confused:
Mi ricorda un po' certe televendite TV "solo per oggi, in esclusiva, per le prime 50 telefonate" Laughing

Nel penultimo numero di audioreview, il manager della kef ha espressamente amesso come a loro costi pochissimo produrre i diffusori iQ, e che in occidente vengono vendute a prezzi molto molto più grossi.
Il fatto che b&w 685 costino 500 euro, non significa che debba per forza costare 250 euro produrle, ma anche molto di meno.
Poi, visto che si parla di promozione (ma penso proprio che questa promozione durerà sempre Laughing ), si potrebbe benissimo trattare di una strategia per entrare nel mercato internazionale, o almeno europeo dell'hifi, visto che la mosscade è più che altro conosciuta quasi solo in francia (lo stesso per la Cabasse, francese, che anche questa è poco diffusa).

Poi permettetmi di aggiungere qualcosa che si studia a economia, ma che è così semplice che possono capire tutti: ci sono farmaci di marca e farmaci sotto marca. Hanno la STESSA IDENTICA composizione chimica, ma quelle di marca vengono vendute al triplo...grazie alla pubblicità "persuasiva" (questo è il termine).

Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo tormentone?

Messaggio  marioni il Gio 3 Lug 2008 - 16:19

Cyan, grazie per la spiegazione di economia, ma allora se il costo di produzione è basso mi pare più elegante venderle a un prezzo basso, non metterle a un prezzo alto e poi venderle scontate del 70% !
Uno sconto del 70% puzza troppo di presa per i fondelli, secondo me. Evil or Very Mad

marioni
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.05.08
Numero di messaggi : 228
Località : Milano
Impianto : ampli TA 10.1 con ZetaGi FT146 / casse Klipsch RF82 / meccanica CDP Philips 723 (modificato) / DAC Beresford Caiman

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Silver Black il Gio 3 Lug 2008 - 16:21

@Cyan ha scritto:IDENTICA composizione chimica, ma quelle di marca vengono vendute al triplo...grazie alla pubblicità "persuasiva" (questo è il termine).

Proprio per questo, relativamente alle casse, è fondamentale ascoltare con le proprie orecchie e non farsi influenza da prezzi, recensioni o siti web.
Detto questo, vorrei proprio sentire come si comportano le Mosscade a torre...

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  filo5847 il Gio 3 Lug 2008 - 16:54

@marioni ha scritto:Cyan, grazie per la spiegazione di economia, ma allora se il costo di produzione è basso mi pare più elegante venderle a un prezzo basso, non metterle a un prezzo alto e poi venderle scontate del 70% !
Uno sconto del 70% puzza troppo di presa per i fondelli, secondo me. Evil or Very Mad

Dovrei ricevere le Mosscade 502 tra un paio di giorni.
Al momento, quindi, non mi trovo nella condizione di esprimere giudizi.
Posso solo dire una cosa: ho deciso di correre il " rischio "per l'esiguità della spesa e per i tanti giudizi (entusiastici) contenuti nelle 24(!) pagine presenti nel forum di Videohifi. Sembra,per giunta, che la stessa cosa stia accadendo su tanti altri forum stranieri. In questi casi, sinceramente, faccio fatica a credere che ci sia in gioco solo una presa per i fondelli. C'è un limite a tutto! Comunque, staremo a vedere...

filo5847
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 263
Località : Salerno
Occupazione/Hobby : Docente di Filosofia e storia nei Licei.
Provincia (Città) : salerno
Impianto : (non specificato)
Philips Dvd Sacd; Panasonic Dvd audio; Dvd Amstrad. Marantz 63; Fenice 20; Dayton A 100a; Marantz sintoampli vintage; Casse Klipsch RF10; Mosscade 502; Wharfedale Moviestar; Audio-video Philips con canale centrale Klipsch serie RF.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo tormentone?

Messaggio  marioni il Gio 3 Lug 2008 - 17:30

Filo, ovviamente auguro a te (e a tutti noi dela cricca T) che le casse vadano benone... e spero ce lo potrai confermare presto.

E' solo sulla strategia di marketing che mi permettevo di obiettare.

Premesso che non è questo il caso, vedo che purtroppo l'hi-fi è un campo tecnico dove acquirenti spesso "non preparati" e un po' ingenui, sono comunque disposti a spendere molti soldi... e cadono vittime di strategie di vendita diciamo "spregiudicate" Wink

Ogni tanto per farmi due risate (amare) origlio le affabulazioni dei commessi nei grossi negozi (tipo mediaworld, fnac).
Robe da far rizzzare i capelli, tipo: "Queste qui sono casse da 150 W di potenza" "Questi cavi sono migliori perché fanno viaggiare il segnale più veloce" Evil or Very Mad

marioni
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.05.08
Numero di messaggi : 228
Località : Milano
Impianto : ampli TA 10.1 con ZetaGi FT146 / casse Klipsch RF82 / meccanica CDP Philips 723 (modificato) / DAC Beresford Caiman

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  maurizio3929 il Gio 3 Lug 2008 - 18:33

@filo5847 ha scritto:
@marioni ha scritto:Cyan, grazie per la spiegazione di economia, ma allora se il costo di produzione è basso mi pare più elegante venderle a un prezzo basso, non metterle a un prezzo alto e poi venderle scontate del 70% !
Uno sconto del 70% puzza troppo di presa per i fondelli, secondo me. Evil or Very Mad

Dovrei ricevere le Mosscade 502 tra un paio di giorni.
Al momento, quindi, non mi trovo nella condizione di esprimere giudizi.
Posso solo dire una cosa: ho deciso di correre il " rischio "per l'esiguità della spesa e per i tanti giudizi (entusiastici) contenuti nelle 24(!) pagine presenti nel forum di Videohifi. Sembra,per giunta, che la stessa cosa stia accadendo su tanti altri forum stranieri. In questi casi, sinceramente, faccio fatica a credere che ci sia in gioco solo una presa per i fondelli. C'è un limite a tutto! Comunque, staremo a vedere...

Ciao Filo,
attendo con anzia le tue impressioni di ascolto in merito alle Mosscade; sarei tentato anche io di acquistarle ad occhi chiusi (meglio dire ad orecchie chiuse), ma dovrei sacrificare le mie Klipsch B3 che al momento si comportano egregiamente. Quello che mi preoccupa particolarmente è la possibile carenza dei bassi, che molti acquirenti hanno lamentato e che potrebbe essere l'unico neo per quello che mi riguarda.
Grazie
Ciao
M.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Barone Rosso il Gio 3 Lug 2008 - 18:43

@maurizio3929 ha scritto: ma dovrei sacrificare le mie Klipsch B3 che al momento si comportano egregiamente. Quello che mi preoccupa particolarmente è la possibile carenza dei bassi, che molti acquirenti hanno lamentato e che potrebbe essere l'unico neo per quello che mi riguarda.
Grazie
Ciao
M.

Le Klipsch B3 hanno 55 Hz di taglio sui bassi mentre le mosscade sono a 54 Hz, entrambi dichiarati dal produttore, quindi, in teoria, non dovrebbe esserci una reale differenza fra i due modelli.

Io ho visto altre oppinioni che dicevano che i bassi ci sono.
In genere molti tendono a fare il falso connubio: precisione = acuti.

Secondo me 54 Hz sono realistici per un diffusore di quelle dimensioni.


Stiamo a vedere.


Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 3 Lug 2008 - 20:28, modificato 1 volta

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Cyan il Gio 3 Lug 2008 - 19:51

@marioni ha scritto:Cyan, grazie per la spiegazione di economia, ma allora se il costo di produzione è basso mi pare più elegante venderle a un prezzo basso, non metterle a un prezzo alto e poi venderle scontate del 70% !
Uno sconto del 70% puzza troppo di presa per i fondelli, secondo me. Evil or Very Mad


Infatti le vendono a un prezzo più alto. Il fatto del prezzo di listino
è solo per farle prendere più in considerazione (hai mai visto quelli
che si spacciano per audiofili, che prima guardano se il prezzo è alto
e poi dicono se il prodotto suona bene?). Non so se sei mai andati in
quei negozi dove si mette in evidenza il preggio di listino e quello
scontato. Altro che eleganza. Io poi, mi fido del manager (diamo quello
che comanda in assoluto) della kef, se lo dice lui che realizzare casse
costa molto meno di quanto si vendono...
Io non sto nella mente del manager della Mosscade, sono solo ipotesi, se pensi che io intenda che sia così e basta hai capito male. Si cerca solo di comprendere il motivo.

Poi, al di là do tutto, siete liberissimi di non ascoltare le mie opinioni.
IO LE HO ASCOLTATE, e lo ho già detto 30 volte; a me sono piaciute, e
credo non ci sia di meglio a 150 euro. Non capisco perchè mi dobbiate
contraddire così tanto. Poi vogliamo pure mettere che l'hifi è ANCHE
qualcosa di soggettivo? Se dico che a me sono piaciute, perchè vi
arrabbiate? Poi, scommettiamo che anche filo ne sarà entusiasta, soprattutto se si considera che costano 150 euro?


Le mosscade non arrivano ai 57hz linearmente, cmq, sono molto diverse dalle klipsh. Quest'ultime sono molto frizzanti, le mosscade hanno una risposta in frequenza parecchio piatta, tipo monitor.

Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Barone Rosso il Gio 3 Lug 2008 - 20:37

@Cyan ha scritto:
Le mosscade non arrivano ai 57hz linearmente, cmq, sono molto diverse dalle klipsh. Quest'ultime sono molto frizzanti, le mosscade hanno una risposta in frequenza parecchio piatta, tipo monitor.

Sulla frequenza di taglio, che dovrebbe essere quella dichiarata, l'attenuazione è di -3dB quindi la linearità è già persa.

I bassi come sono all'ascolto?

Poi appena le ricevo, spero presto, ti racconterò anch'io.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Cyan il Gio 3 Lug 2008 - 20:58

Sono cmq più lineari di altri diffusori.
A bassi, io le ho sentite non rodate, a 2m dal muro di fondo...
Eppure non sentivo la mancanza di bassi. Poi, hanno bisogno di 100 (CENTO) ore di rodaggio, quindi cambiano parecchio. Il negoziante mi ha anche detto che il lettore cd collegato (marrantz 5001), ha decisamente meno bassi rispetto a tutti gli altri lettori cd con cui lo ha confrontato.

Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  maurizio3929 il Gio 3 Lug 2008 - 22:59

@Cyan ha scritto:

Le mosscade non arrivano ai 57hz linearmente, cmq, sono molto diverse dalle klipsh. Quest'ultime sono molto frizzanti, le mosscade hanno una risposta in frequenza parecchio piatta, tipo monitor.

Tra le due coppie quali preferisci? In termini acustici (prestazionali), che intendi per risposta piatta tipo monitor? Le mie Klipsch sono pilotate attualmente da un Trends, e ciò che colpisce di esse è l'analiticità che tuttavia non è mai affaticante. Chissà come suonerebbero le Mosscade con il predetto ampli!?
Se qualcuno avesse modo di testarne l'abbinamento, sarebbe un gradito referente.
Grazie
ciao
m.


Ultima modifica di maurizio3929 il Ven 4 Lug 2008 - 0:11, modificato 1 volta

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mosscade 502] Nuovo tormentone?

Messaggio  Cyan il Gio 3 Lug 2008 - 23:32

Purtroppo le klipsch non le ho mai ascoltate...le ho viste inscatolate dal negoziante.
Con risposta piatta si intende che non esaltano nessuna frequenza, e non hanno buchi. Come è stato detto in altre parte, le mosscade sono molto coerenti. Non si sente il distacco tra tweeter e woofer. Io un pochino lo ho notato, ma non erano ancora rodate.

Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum