T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Diffusori Elac.Oggi alle 10:11Lele67
POPU VENUS Oggi alle 8:10gigetto
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 0:38giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 17
No, era meglio quello vecchio
51% / 18
I postatori più attivi della settimana
60 Messaggi - 22%
58 Messaggi - 22%
39 Messaggi - 14%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 6%
14 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
278 Messaggi - 22%
240 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
80 Messaggi - 6%
78 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 42 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, arthur barras, Aunktintaun, brico, Fazz, giucam61, Lele67, Seti, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 8:24
Secondo me è un prodotto di molto interessante!!!
Direi il prossimo futuro ....

http://www.avmagazine.it/news/sorgenti/linn-lettore-digitale-majik-ds_3560.html

Forti 'sti scozzesi!
Voi che ne pensate?





Ultima modifica di Barone Rosso il Dom 8 Mar 2009 - 9:02, modificato 3 volte (Ragione : inserite foto)
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 8:40
Interessante e, come scrivono alcuni in commento alla notizia sul link che hai messo, sicuramente potrebbe a breve diventare una "apparecchio" che altri replicheranno ovviamente in varie fasce di prezzo.

Infatti il "cosino" è in vendita a circa 1.750 sterline.... almeno da quanto dicono qui:

http://whathifi.com/News/Linns-new-digital-streamer-is-pure-Majik/

Surprised

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 10:23
Si spera che venga replicato e con prezzi inferiori Smile
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 10:35
1.750 sterline? E' un vero e proprio furto (per chi vuol farsi derubare Laughing )
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 10:44
1.750 sterline? E' un vero e proprio furto (per chi vuol farsi derubare )

Pince , la cifra mi sembra notevole , pero' , anche secondo chi lo ha suona "alla grandissima" meglio di ogni lettore cd da loro posseduto prima , e poi dovresti vedere prodotti analoghi di marche come Naim (costano molto di piu' ...) , tra l'altro Linn non mi sembra la Trevi (con tuttto il rispetto per chi ha lettori di questa vlasonata marca) , poi tieni presenti che si allinea ai prezzi di un ottimo lettore cd "normale" (di gran lunga piu' basso per dire di un Dromos Thetis , Rega Apollo etc etc ) .
Quindi non mi pare un furto assolutamente , la qualita ' c'e' eccome!
ps: In italia l'aggravio , tanto ppe' cambia , è di almento 400 euro in piu'.... Mad
pps: chiaramente , ora a sto prezzo non potrei permettermelo ...si spera in un ribasso ...o aspetto a livello di mercato dell'usato , non ho fretta :-)

Ciao
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 12:33
@schwantz34 ha scritto:Secondo me è un prodotto di molto interessante!!!
Direi il prossimo futuro ....

Questi sono i prodotti che fanno tremare i commercianti e ben sperare i clienti Smile

Ovvio, il prezzo per il momento è alto, ma sull'uscita di oggetti del genere era solo questione di tempo, la linn è arrivata per prima, forse perchè aveva meno da perdere rispetto ad altri marchi audiofili che hanno in listino lettori tradizionali.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 12:37
Mobius, Ok Clap Hoping


ciao ,
Sergio
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 12:45
@mobius ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Secondo me è un prodotto di molto interessante!!!
Direi il prossimo futuro ....

Questi sono i prodotti che fanno tremare i commercianti e ben sperare i clienti Smile


Dubito che i commercianti tremino per un prodotto del genere, il prezzo a me sembra particolarmente elevato e non vedo assolutamente nulla di innovativo in questa apparecchiatura.

Non possiamo mica sempre essere d'accordo... Cool
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 13:44
@pincellone ha scritto:
Dubito che i commercianti tremino per un prodotto del genere, il prezzo a me sembra particolarmente elevato e non vedo assolutamente nulla di innovativo in questa apparecchiatura.

Prezzo altissimo, senza dubbio (e chi se lo compra? parlo almeno delle mie finanze) La cosa realmente innovativa è che porta il marchio Linn e non di qualche sconosciuto ma bensuonante produttore americano o cinese. Nulla in contrario a questi ultimi, ma la presenza di un marchio di prestigio può rompere barricate tra chi smanetta con apparecchietti economici e chi non ha problemi a spendere cifre altissime (>200 > 500 >1000 euro >10000, fate voi) per un apparecchio tradizionale e boicotta a prescindere il nuovo che non può arrivare (ed ha già aspettato tanto).

Che dire? a me anche se costa tanto a me fa piacere che esista e grazie della segnalazione Smile
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 14:22
@IcuZ ha scritto:Si spera che venga replicato e con prezzi inferiori Smile

E' già una replica a costi inferiori Wink
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 8 Mar 2009 - 23:57
Neanche a farlo apposta parlano del LINN Majik DS in una lettera pubblicata questo sabato da TNT-audio.
Buona lettura

Dal link
http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#1


Re: Mission impossible: alla ricerca di un lettore CD che suoni similmente ai miei vinili
Ho letto nella sezione Lettere alla Redazione di "Mission impossible: alla ricerca di un lettore CD che suoni similmente ai miei vinili" (letter494.html). A tal proposito posso brevemente raccontare la mia esperienza in quanto sono uno di quelli che ha fatto il "salto": ho abbandonato il mio lettore cd (un ottimo Audio Analogue Primo CD VT) per un sistema di archiviazione di tutta la mia collezione musicale su di un hard disk di rete (NAS) e collegato al nuovo apparecchio LINN il Majik DS. Risultato: strabiliante!!!
Oltre la grande comodità nell'utilizzo e nella possibilità di ricerca e catalogazione di tutta la collezione (si riscoprono canzoni che che non si ricordava di avere o che erano anni che non si sentivano) è la qualità dell'audio che è ottima con un miglioramento un po' in tutti i parametri. In breve la musica acquista proprio un po' di quel sound analogico tipico appunto del vecchio ed ancora amato vinile.
Infatti il mio giradischi è entrato in crisi in quanto prima con un confronto diretto CD-VINILE quest'ultimo era letteralmente imbattibile mentre adesso nel confronto DS-VINILE le differenze di appiattiscono molto e per certi aspetti il DS è nettamente superiore. Il mio impianto è composto da:

* sorgente digitale LINN Majik DS
* cavo sorgente QED Silver Spiral
* sorgente analogiche PROJECT RPM 5 con testina Goldring 1012
* pre LINN Majik Kontrol pre-phono integrato
* finale LINN LK140
* cavo pre LINN SILVER
* diffusori LINN NINKA
* cavo potenza Audioquest indigo+
* filtri di rete Black Noise Extreme (per sorgenti) e 1000 (per finale)

Cosa ne pensa Direttore? Io penso che con questi nuovi apparecchi LINN (ma anche NAIM ed altri) in particolare stia iniziando una VERA nuova era.
Saluti e sempre complimenti per TNT-AUDIO!!
Andrea - E-mail: andreafor72 (at) yahoo.it


Caro Andrea,
sono sostanzialmente d'accordo con te, una nuova era è iniziata e promette molto bene. D'altra parte il declino del supporto fisico è davanti agli occhi di tutti. L'unico a resistere, per varie ragioni, è proprio il vinile, che ha dalla sua - oltre ad una indiscutibile qualità sonora - anche il fascino del "possesso", cosa che un file audio non potrà mai avere. Il CD è sul viale del tramonto, certamente ci vorranno molti anni prima che venga abbandonato del tutto, ma il suo compito l'ha svolto ed il suo ruolo è ormai concluso. Ha portato il digitale nelle case di tutti, con una grande qualità di base, impensabile da ottenere con il vinile che era, ai tempi, mal suonato e peggio trattato. Solo gli audiofili conoscevano la verità (e cioè che il vinile era superiore al CD, per certi versi) ma il grande pubblico non ha potuto fare a meno di notare l'enorme divario, tutto a favore del CD.
Può un music server diventare LA sorgente del futuro? Può darsi, l'importante è che sia svincolato dal PC perché quest'ultimo è ancora ben lontano da essere diffuso come dovrebbe o potrebbe essere. Per questo motivo ritengo che il PC come sorgente HiFi sia un ottimo sistema ma solo per chi già lo possiede e lo utilizza. Tieni conto che la percezione che abbiamo noi, che viviamo "online" 24 ore al giorno è piuttosto distorta: basta vedere quante persone che, pur avendo l'e-mail che è indiscutibilmente più veloce e comodo (e meno intrusivo), continuano ad usare SMS e telefono. Il PC non è così diffuso come possiamo pensare noi che lo usiamo sempre, per fare qualunque cosa. La banda larga è disponibile per 10 milioni di italiani (siamo tra i peggiori in Europa) mentre da un rapporto dell'Istituto di Studi e Analisi Economica (ISAE) risalente al mese di febbraio 2008 si evince che un PC è presente nelle case di 1 italiano su 2 ma soltanto il 40% degli italiani si collega ad Internet (e ben un quarto di questi lo fa ancora con modem 56.6). Capisci bene che, con questa prospettiva, la diffusione, almeno nel nostro Paese, dei music server sia ancora utopica.
Dal punto di vista audiofilo, confesso di essere ancora attratto dal disco in quanto tale, in particolare dall'LP. Tuttavia, la sempre crescente diffusione di master digitali provenienti direttamente dagli studi di registrazione sta rendendo l'opportunità "liquida" incredibilmente appetibile. I tempi non sono ancora maturi, ma la strada è tracciata.
Grazie del prezioso spunto di riflessione,
Lucio Cadeddu


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
fannaru
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 19.04.08
Numero di messaggi : 929
Località : Pompei
Occupazione/Hobby : art dealer
Impianto : Ampli: Ensemble Evocco - Passione , sorgente: Esoteric DV50S, diffusori: Merlin TSM MME, cavi segnale: Xindak FA Gold, cavi potenza: Cardas Golden Reference.

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Mar 10 Mar 2009 - 22:03
Anch'io ho letto la risposta del direttore Cadeddu, ma ciò non toglie che molte delle domande che egli indirettamente pone, sono al momento irrisolvibili. E' questa la sorgente del futuro ?? Probabile. Sarà tale da eliminare ogni altra ?? e mi riferisco sia al vinile che al CD... il vinile era dato per spacciato con l'avvento del digitale, eppure è risorto e trova sempre più numerosi appassionati.
I CD ed il vinile scompariranno ??? Ciò dovrebbe significare che tutto quanto ora esiste su supporto dovrà diventare "liquido", ma diciamoci la verità: è pensabile che milioni e milioni di ore di musica che sono ora disponibili su supporti vari (dai 78 giri fino al CD ) possano un giorno essere tutte disponibili in rete ?? Molto difficile !
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Mar 10 Mar 2009 - 22:12
è pensabile che milioni e milioni di ore di musica che sono ora disponibili su supporti vari (dai 78 giri fino al CD ) possano un giorno essere tutte disponibili in rete ?? Molto difficile !
Mai dire mai...
Ti rispondo con una domanda , quando internet è nata negli anni 60 (per scopi militari ) si immaginavano cosa sarebbe diventata 40 anni dopo ?

ma speriamo che il cd non muoia ! Pero ' nel frattempo oggetti come il linn suonano di molto bene e son molto comodi , perchè non utilizzarlo ? Wink
ciao ,
Sergio

MODERAZIONE by Silver Black:
Quotare bene, inserendo il testo citato tra i tag
Codice:
[quote]
e
Codice:
[/quote]


Ultima modifica di Silver Black il Mar 10 Mar 2009 - 23:50, modificato 1 volta (Ragione : Sistemato quoting e moderazione)
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Mar 10 Mar 2009 - 22:25
@fannaru ha scritto:
I CD ed il vinile scompariranno ??? Ciò dovrebbe significare che tutto quanto ora esiste su supporto dovrà diventare "liquido", ma diciamoci la verità: è pensabile che milioni e milioni di ore di musica che sono ora disponibili su supporti vari (dai 78 giri fino al CD ) possano un giorno essere tutte disponibili in rete ?? Molto difficile !

Un pò del feticismo che oggi avvolge l'lp si sposterà un pochino anche sul cd da qui a qualche anno. Basti pensare alle collezioni di cd che saranno sicuramente svendute su ebay e canali simili. Non eguaglierà l'lp ma aumenterà questo fenomeno, che già oggi in epoca di download loseless non è per nulla trascurabile.

A me in generale fa piacere che tutti questi canali rimangano comunque in vita. Mi dispiace anche per le cassette, che riescono a riprodurre la magia del vinile meglio delle masterizzazioni su cd, ma purtroppo..
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15429
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Mar 10 Mar 2009 - 23:51
@fannaru ha scritto:Anch'io ho letto la risposta del direttore Cadeddu, ma ciò non toglie che molte delle domande che egli indirettamente pone, sono al momento irrisolvibili. E' questa la sorgente del futuro ?? Probabile. Sarà tale da eliminare ogni altra ?? e mi riferisco sia al vinile che al CD... il vinile era dato per spacciato con l'avvento del digitale, eppure è risorto e trova sempre più numerosi appassionati.
Il vinile è tornato di moda solamente perchè le case discografiche si sono rese conto che è un ottimo affare, in quanto non può essere copiato.

I CD ed il vinile scompariranno ??? Ciò dovrebbe significare che tutto quanto ora esiste su supporto dovrà diventare "liquido", ma diciamoci la verità: è pensabile che milioni e milioni di ore di musica che sono ora disponibili su supporti vari (dai 78 giri fino al CD ) possano un giorno essere tutte disponibili in rete ?? Molto difficile !
CD (e in parte vinili) non scompariranno mai finchè ci saranno in giro lettori. Comunque si andrà sempre di più verso la musica liquida, se non altro per guadagnare spazio e per qualità formato più alta (ma più alta di quella del CD secondo me ha poco senso...).

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Mar 10 Mar 2009 - 23:54
CD (e in parte vinili) non scompariranno mai finchè ci saranno in giro lettori. Comunque si andrà sempre di più verso la musica liquida, se non altro per guadagnare spazio e per qualità formato più alta (ma più alta di quella del CD secondo me ha poco senso...).

Concordo pienamente! Oki

Lorenzo.

MODERAZIONE by Silver Black:
Quotare bene, inserendo il testo citato tra i tag
Codice:
[quote]
e
Codice:
[/quote]


Ultima modifica di Silver Black il Mar 10 Mar 2009 - 23:58, modificato 1 volta (Ragione : Sistemato quoting e moderazione)
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 6:02
@schwantz34 ha scritto:Secondo me è un prodotto di molto interessante!!!
Direi il prossimo futuro ....

http://www.avmagazine.it/news/sorgenti/linn-lettore-digitale-majik-ds_3560.html

Forti 'sti scozzesi!
Voi che ne pensate?




Non conoscevo l'esistenza di questo tipo di prodotti e direi che la trovo moooolto interessante; chiederei solo un paio di cose a chi mi sa rispondere:
- su quale supporto immagazzina i dati? Su hard disk oppure su una memoria tipo quella delle chiavette usb? Nel primo caso l'oggetto - ai miei occhi - perderebbe un bel po' della sua attrattiva in quanto non sarebbero risolti tutti i problemi che affliggono le meccaniche di lettura dei cd.

- In che modo vengono immagazzinati i dati? Se lo si dovesse fare tramite la riproduzione di ogni singolo disco dal proprio cd player risaremmo alle solite; la meccanica del proprio lettore introdurrebbe i propri errori di lettura nella memoria dell'apparecchio in questione (senza contare la lunghezza dell'operazione per chi possiede una cd-teca ben fornita).

A naso, comunque, è la sorgente del futuro...
enr
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 646
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 15:05
io la mia soluzione ideale l'ho trovata: Ho un pc con disco da un TB su cui ci vanno un'infinità di cd rippati. Il pc è collegato in usb al TA UD 10.1 Lite che converte la usb in digitale coassiale. Poi il digitale coassiale va nell'input digitale del Cambridge 840c che ha un signor DAC e mi permette l'ascolto diretto di un cd.
Il pc non necessita di molta potenza quindi si può trovare a 50€ nell'usato. Per quanto concerne la sicurezza (rotture meccaniche degli hard disk) Faccio salvataggi periodici su un hd usb.
Per ciò che concerne la qualità audio non noto differenze nell'ascolto dei cd rippati contro i cd riprodotti direttamente sul lettore. Si dice che questo sistema aumenti il jitter ma evidentemente non sono in grado di percepire la differenza.
Inoltre questo sistema mi permette di ascoltare file in alta risoluzione in quanto il Cambridge accetta in input anche 24/192.
Infine per chi vuol spendere meno ci sono lettori più economici del Cambridge 840c con ingresso digitale. Questi sono il Cambridge 740c e l'HK 990.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 15:11
@vito ha scritto:io la mia soluzione ideale l'ho trovata: Ho un pc con disco da un TB su cui ci vanno un'infinità di cd rippati. Il pc è collegato in usb al TA UD 10.1 Lite che converte la usb in digitale coassiale. Poi il digitale coassiale va nell'input digitale del Cambridge 840c che ha un signor DAC e mi permette l'ascolto diretto di un cd.
Il pc non necessita di molta potenza quindi si può trovare a 50€ nell'usato. Per quanto concerne la sicurezza (rotture meccaniche degli hard disk) Faccio salvataggi periodici su un hd usb.
Per ciò che concerne la qualità audio non noto differenze nell'ascolto dei cd rippati contro i cd riprodotti direttamente sul lettore. Si dice che questo sistema aumenti il jitter ma evidentemente non sono in grado di percepire la differenza.
Inoltre questo sistema mi permette di ascoltare file in alta risoluzione in quanto il Cambridge accetta in input anche 24/192.
Infine per chi vuol spendere meno ci sono lettori più economici del Cambridge 840c con ingresso digitale. Questi sono il Cambridge 740c e l'HK 990.

Beh , che dire se sei soddisfatto del risultato sonoro , ottimo ! Pero' il linn è un attimo meno , pardon per il termine , un po ' meno accrocchio , rispetto alla tua soluzione , certo costa molto ! Non molto di piu' pero ' del tuo setup , l ' 840c , costa na cifra....

Perche ' invece non prendere un bel wap 2200 , attarci un disco da 2,5" con qualche TB di cd rippati , attaccarci un dac esterno , senza spender milioni ( magari gia' un cambridge dac andrebbe bene ) lo si collega all ampli e il gioco e fatto .
Ciao
S.
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 646
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 16:00

Beh , che dire se sei soddisfatto del risultato sonoro , ottimo ! Pero' il linn è un attimo meno , pardon per il termine , un po ' meno accrocchio , rispetto alla tua soluzione , certo costa molto ! Non molto di piu' pero ' del tuo setup , l ' 840c , costa na cifra....

Perche ' invece non prendere un bel wap 2200 , attarci un disco da 2,5" con qualche TB di cd rippati , attaccarci un dac esterno , senza spender milioni ( magari gia' un cambridge dac andrebbe bene ) lo si collega all ampli e il gioco e fatto .
Ciao
S.
Anche la tua soluzione è ottima solo che io il pc già lo possedevo, l'UD 10.1 anche, quando ho acquistato il cambridge ho cercato di utilizzare ciò che avevo.
A proposito quanto costa il WAP?
Pensi che l'uscita digitale del wap sia qualitativamente simile a quella del TA?

Ciao
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 16:05
@vito ha scritto:

Beh , che dire se sei soddisfatto del risultato sonoro , ottimo ! Pero' il linn è un attimo meno , pardon per il termine , un po ' meno accrocchio , rispetto alla tua soluzione , certo costa molto ! Non molto di piu' pero ' del tuo setup , l ' 840c , costa na cifra....

Perche ' invece non prendere un bel wap 2200 , attarci un disco da 2,5" con qualche TB di cd rippati , attaccarci un dac esterno , senza spender milioni ( magari gia' un cambridge dac andrebbe bene ) lo si collega all ampli e il gioco e fatto .
Ciao
S.
Anche la tua soluzione è ottima solo che io il pc già lo possedevo, l'UD 10.1 anche, quando ho acquistato il cambridge ho cercato di utilizzare ciò che avevo.
A proposito quanto costa il WAP?
Pensi che l'uscita digitale del wap sia qualitativamente simile a quella del TA?

Ciao

Guarda ...il wap con 100 euro te lo compri ( telecomando bidirezionale incluso ) , non ho mai sentito l ' ud , ma penso che un uscita digitale è un ' uscita digitale , la differenza sta in cosa le vai ad attaccare , almeno penso...
ciao
S.
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 646
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 16:08
Resta poi il vantaggio che col pc così collegato mi godo i concerti su dvd e ho la massima flessibilità di lettura dei formati audio (flac, ape vW etc.)
Ciao
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Sab 20 Giu 2009 - 16:14
@vito ha scritto:Resta poi il vantaggio che col pc così collegato mi godo i concerti su dvd e ho la massima flessibilità di lettura dei formati audio (flac, ape vW etc.)
Ciao

Beh ognuno valuta la soluzione a lui piu' congeniale ... Smile , dato che di dvd musicali non ne ho moltissimi , e comunque preferisco vederli davanti alla tv piuttosto che davanti allo schermo di un pc ( chiaramente li sento con diffusori , sorgente e ampli adeguati) .
E dato che quando il wap legge wav e flac son piu' che soddisfatto , e dato che preferisco far tutto con il telecomando senza andar alla tastiera , io valuto piu' congeniale ( per me , s'intende) la soluzione che ho adottato .
Ciao
S.
avatar
kryptos
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 03.05.09
Numero di messaggi : 23
Località : San Giovanni Rotondo
Impianto : cdp Arcam Alpha 16 bit 4x oversampling
amplificatore Musical Fidelity B1
diffusori Chario Hiper II
PC: Audiotrak Dr.Dac2 DX + Fostex PM 0.4

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 21 Giu 2009 - 9:36
@vito ha scritto:io la mia soluzione ideale l'ho trovata: Ho un pc con disco da un TB su cui ci vanno un'infinità di cd rippati. Il pc è collegato in usb al TA UD 10.1 Lite che converte la usb in digitale coassiale. Poi il digitale coassiale va nell'input digitale del Cambridge 840c che ha un signor DAC e mi permette l'ascolto diretto di un cd.
Il pc non necessita di molta potenza quindi si può trovare a 50€ nell'usato. Per quanto concerne la sicurezza (rotture meccaniche degli hard disk) Faccio salvataggi periodici su un hd usb.
Per ciò che concerne la qualità audio non noto differenze nell'ascolto dei cd rippati contro i cd riprodotti direttamente sul lettore. Si dice che questo sistema aumenti il jitter ma evidentemente non sono in grado di percepire la differenza.
Inoltre questo sistema mi permette di ascoltare file in alta risoluzione in quanto il Cambridge accetta in input anche 24/192.
Infine per chi vuol spendere meno ci sono lettori più economici del Cambridge 840c con ingresso digitale. Questi sono il Cambridge 740c e l'HK 990.

Se il Cambridge è collegato in digitale al trends e il trends via usb dal computer fa downsampling a 48 khz e parola a 16 bit, come fai ad ascoltare files a 192 khz?
C'è qualcosa che mi sfugge?
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Re: LINN Majik DS , futuro prossimo o presente ?

il Dom 21 Giu 2009 - 13:23
Faccio notare che c'è anche lo Sneaky DS che costa poco più di 1000 euro.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum