T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema stereo schneider
Oggi alle 20:19 Da Giuseppe1994

» Preamplificatore...sono in vena di spendere soldi!
Oggi alle 19:54 Da windopz

» Audioquest Forest usb
Oggi alle 19:25 Da wolfman

» Consiglio acquisto mini diffurosi budjet 100€
Oggi alle 19:24 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 19:07 Da 22b5g41b5dw

» rame con purezza 7N
Oggi alle 19:04 Da Nadir81

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 18:15 Da erduca

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 18:03 Da MaurArte

» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 17:18 Da SubitoMauro

» Doppia polarità nel potenziometro
Oggi alle 16:21 Da lukyluke

» musica dal pc
Oggi alle 12:51 Da 22b5g41b5dw

» consigli su casse, ampli, dac..
Oggi alle 12:40 Da rexcetzed

» Acquisto giradischi
Oggi alle 11:12 Da Ivan

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 9:01 Da gubos

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

Statistiche
Abbiamo 11434 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Riccaro

I nostri membri hanno inviato un totale di 807246 messaggi in 52382 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
p.cristallini
 
Albert^ONE
 
giucam61
 
scontin
 
franzfranz
 
Ivan
 
MetalBat
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea: 6 Registrati, 1 Nascosto e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

erduca, Giuseppe1994, il mascetti, Nadir81, TheJumper, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


HTPC e archiviazione

Andare in basso

HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 11:23

rendendomi conto che la mia discografia occupa non poco spazio e che la mia dolce metà si è stancata di vedere una parete ricoperta di cd e lp, sono giunto alla conclusione che l'HTPC potrebbe risolvere sia il problema spazio che quello della incompatibilità della moglie.
volendo riversare il tutto o perlomeno quasi tutto, terrei praticamente dai 200 ai 300 cd e tutti gli lp, su HD chiedo illuminazioni sui formati da tenere in considerazione per non perdere poi molto nel passaggio tra supporto cd e HD.
sono un utente MAC quindi non posso o non conosco sistemi di archiviazione se non l'AIFF e l'Mp3 e so che c'è naturalmente differenza tra i 2 sistemi.
il passaggio all'HTPC sarebbe obbligato successivamente quindi il soft dovrebbe essere compatibile con entrambi i sistemi operativi(MAC e WINDOWS).
in seguito metterò la lista di vendita dei cd sul forum se dovessi convincermi a far vincere mia moglie.
tornando all'HTPC mi servirebbe l'eventuale lista della spesa per avere qualcosa di buono, audio poi via DAC con IN ottico obbligatorio in quanto lo ritengo immune da interferenze esterne anche se meno performante del coax, ma senza svenarmi.
se qualcuno avesse in progetto di sostituire il proprio HTPC medio con qualcosa di più performante mi farebbe piacere saperlo via MP.
chiedo umilmente venia ai MOD in quanto sembra più un annuncio di sell/buy piuttosto che un 3D informativo.
thanks a lot.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  schwantz34 il Ven 6 Mar 2009 - 12:06

"una parete ricoperta di cd e lp"

Ciao Robertor , scusa ma quindi i tuoi cd ed lp li vendi ?
Se l'intenzione è quella , ne possiamo parlare ?
Ciao Smile


Ultima modifica di schwantz34 il Ven 6 Mar 2009 - 12:16, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15551
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  pincellone il Ven 6 Mar 2009 - 12:09

Come codec di archiviazione, non posso che raccomandarti FLAC, non perderai un solo bit delle tue tracce digitali, perche' e' lossless. Inoltre supporta sia Windows che Mac OS

http://flac.sourceforge.net/

http://flac.sourceforge.net/comparison.html

Per quanto riguarda l'HTPC, se ti piace qualcosa i silenzioso elegante e non ingombrante, non c'e' proprio nulla di meglio di uno Shuttle XPC, ne abbiamo già parlato in passato. Ce n'e' per tutti i gusti e per tutte le tasche...

http://eu.shuttle.com/it/desktopdefault.aspx/tabid-248/

http://eu.shuttle.com/it/desktopdefault.aspx/tabid-23/82_read-1133/searchcall-12/searchcategory-1133/noblendout-1/

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 12:19

grazie ad entrambi.
ok per il FLAC. quindi si deve trasformare il file AIFF in un file FLAC attraverso un soft di quelli indicati.
per pincell: lo so che ne abbiamo già parlato ma la mia competenza in fatto di PC, neanche con mac non è che sono proprio un genio, è nulla.
butto un occhio ai link.


Ultima modifica di robertor il Ven 6 Mar 2009 - 12:23, modificato 1 volta
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Smanetton il Ven 6 Mar 2009 - 12:22

@robertor ha scritto:...il passaggio all'HTPC sarebbe obbligato successivamente quindi il soft dovrebbe essere compatibile con entrambi i sistemi operativi(MAC e WINDOWS)...
E ti ridurresti a usare Window$!!!??? Smile
Un Mac mini (5 porte USB, una Firewire, uscita audio digitale/ottica) con un hard disd da 1 terabyte per me si mangia tutti gli Shuttle a colazione.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2885
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 12:25

avevo pensato anch'io al mac mini con l'HD esterno molto capiente.
collegato alla TV da usare come monitor è il gioco sarebbe fatto senza star lì modificare file audio.
c@@@o, son leggermente "in confusion" in questi giorni.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  mgiombi il Ven 6 Mar 2009 - 12:44

@robertor ha scritto:avevo pensato anch'io al mac mini con l'HD esterno molto capiente.
collegato alla TV da usare come monitor è il gioco sarebbe fatto senza star lì modificare file audio.
c@@@o, son leggermente "in confusion" in questi giorni.
Ma sei sicuro di aver bisogno di un HTPC? Un HTPC è fatto per altri utilizzi oltre all'ascolto della musica liquida...se a te interessa solo questo...
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 12:54

dunque Muble , vediamo un po' Mmm , sinceramente mi serve un qualcosa che mi possa non far rimpiangere l'eliminazione del supporto solido (aka CD).
quindi un computer da tavolo ce l'ho già e abbastanza sostanzioso da gestire abbastanza in sicurezza parecchie cosette quindi mi servirebbe solo un HD molto capiente per archiviazione e sarei a posto.
il problema nasce dal fatto che il computer è sia distante dall'impianto che dalla TV.
un HTPC o un media center tipo il mac mini consigliatomi(che forse è nato proprio per questo scopo) potrebbero risolvere l'inghippo.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  schwantz34 il Ven 6 Mar 2009 - 12:56

il wap 2200 , nn sarebbe male come opzione ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15551
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Telstar il Ven 6 Mar 2009 - 13:15

Quella di avere un pc dedicato per la musica non è affatto un'idea sciocca. E'possibile renderlo silenziosissimo. Per la rirpoduzione audio non servono processori potenti (a meno di non fare correzione acustica in tempo reale).

Il mac mini è un ottimo punto di partenza, è silenzioso, relativamente economico e molto piccolo. Serve però un hd esterno.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1710
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 13:22

di HD esterni direi dedicati al mini che ce sono parecchi in giro ormai.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Michele il Ven 6 Mar 2009 - 14:25

Non dimenticare di prendere in considerazione anche un secondo hd per avere una copia dei tuoi preziosi cd.
Immagina se ti si rompe l'HD dove con grande fatica hai riversato tutti i cd Don't know
Per la conversione dei files, io sul mio mac uso il programma MAX con cui mi ci trovo molto bene.
Questo è il sito dove puoi scaricarlo gratuitamente:

http://sbooth.org/Max/


Ciao Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 14:38

ok grazie, lo conoscevo e direi che svolge il suo compito egregiamente.
per "estrarre" le tracce dal cd usi semplicemente itunes o qualcos'altro.
mi sembra che itunes importi solo come Mp3 che a sua volta puoi trasformare in apple lossless.
sbaglio?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  teomalchio il Ven 6 Mar 2009 - 22:32

No, puoi importare direttamente in lossless.
Puoi usare anche Max o XLD per importare, hanno il paranoia mode, ecc.
Per sfruttare il telecomandino con molti programmi, non solo Frontrow, ti consiglio Remote Buddy. Cool
avatar
teomalchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 380
Località : Piacenza
Impianto : Trends Audio TA-10.1 - T-Preamp TC-754 - DAC 707 SuperPro - Indiana Line HC504 - sorgenti: Mac Mini e giradischio Pioneer PL-518

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Telstar il Ven 6 Mar 2009 - 23:42

@Michele ha scritto:Non dimenticare di prendere in considerazione anche un secondo hd per avere una copia dei tuoi preziosi cd.
Immagina se ti si rompe l'HD dove con grande fatica hai riversato tutti i cd Don't know

Appunto.
Gli HD esterni sono ancora meno affidabili dei dischi interni. Le elettroniche e/o cattiva dissipazione del calore aumentano il rischio di danneggiamento e conseguente perdita di dati. Dischi esterni in raid1 (mirroring) non ne conosco molti, e quei pochi costano.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1710
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Michele il Sab 7 Mar 2009 - 0:32

@robertor ha scritto:
per "estrarre" le tracce dal cd usi semplicemente itunes o qualcos'altro.
sbaglio?


Sia per estrarre che per convertire uso sempre Max come già ti ha risposto Teo.
Non conosco XLD, ma andrò ad informarmi Wink

Ciao Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Smanetton il Sab 7 Mar 2009 - 8:43

@Telstar ha scritto:Gli HD esterni sono ancora meno affidabili dei dischi interni
Domanda: perché?
Per quanto ne so, sono gli stessi, l'unica cosa è il tipo di connessione che cambia: IDE o SATA per gli interni, USB, Firewire o SCSI per quelli esterni.
E negli anni (ho PC da oltre 20 anni) ho visto l'affidabilità dei dischi crescere in proporzione alle loro dimensioni.
Qualcuno che, come me, è assai negli "anta" si ricorderà con quanta frequenza, in passato, bisognava eseguire SCANDISK e CHKDSK per isolare i bad block. Crying or Very sad
Comunque, in termini di affidabilità e di salvaguardia, l'esperienza mi ha insegnato ad indossare sempre "cintura e bretelle" Smile per cui, oltre al "disco di lavoro" aggiorno settimanalmente il backup totale in doppia copia di tutti i miei preziosi dati e quello incrementale anche su DVD una volta al mese o quando salvo cose particolamente importanti...


Ultima modifica di Smanetton il Dom 8 Mar 2009 - 9:24, modificato 1 volta
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2885
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Silver Black il Sab 7 Mar 2009 - 13:00

@Smanetton ha scritto:
@Telstar ha scritto:Gli HD esterni sono ancora meno affidabili dei dischi interni
Domanda: perché?

Perchè essendo esterni tendiamo a spostarli! Per cui sono più soggetti anche a involontari vibrazioni o, peggio, scossoni. Da accesi poi, non andrebbero mai spostati. (l'altro giorno è arrivto un mio amico in ufficio ha visto il mio WD MyBook da 1 TB quadrupla interfaccia ovviamente acceso perchè collegato in eSata, e ha detto "Vediamo che uscite ha!" e l'ha preso in mano e sollevato...).

Per quanto ne so, sono gli stessi, l'unica cosa è il tipo di connessione che cambia: IDE o SATA per gli interni, USB, Firewire o SCSI per quelli esterni.

Per gli esterni anche USB2, Firewire 800 e la velocissima e più recente eSata. Presto la eSataP (che porta anche l'alimentazione). In eSata le differenze di interfaccia tra dischi interni ed esterni si annullano.

E negli anni (ho PC da oltre 20 anni) ho visto l'affidabilità dei dischi crescere in proporzione alle loro dimensioni.
Qualcuno che, come me, è assai negli "anta" si ricorderà con quanta frequenza, in passato, bisognava eseguire SCANDISK e CHKDSK per isolare i bad blok. Crying or Very sad

Anche adesso ci sono, solo che si usano molto meno perchè vengono eseguiti spesso in automatico dalle sessioni di manutenzione di Windows (anche il defrag è fatto automaticamente), o all'avvio del PC quando si rivela qualche malfunzionamento. Comunuqe è il file system che è cambiato: prima c'era il FAT/FA32, adesso con NTFS anche spegnendo burtalmente il PC non si creano file con collegamenti incrociati, prima era la norma e bisognava sistemarli con CHKDSK /f.

Comunque, in termini di affidabilità e di salvaguardia, l'esperienza mi ha insegnato ad indossare sempre "cintura e bretelle" Smile per cui, oltre al "disco di lavoro" aggiorno settimanalmente il backup totale in doppia copia di tutti i miei preziosi dati e quello incrementale anche su DVD una volta al mese o quando salvo cose particolamente importanti...

Bravo! Anch'io oltre al disco esterno da 1 TB faccio backup più saltuari su penna USB dei dati piccoli ma critici e il resto su DVD (ma è difficile coprire per interno 1 TB di roba). Oki

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15513
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Mar 10 Mar 2009 - 18:03

siete sicuri che il FLAC è il miglior metodo di archiviazione?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Barone Rosso il Mar 10 Mar 2009 - 18:17

@robertor ha scritto:siete sicuri che il FLAC è il miglior metodo di archiviazione?

Si.
Ci sono anche APE e WMA lossless, che sono equivalenti.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  robertor il Mar 10 Mar 2009 - 19:23

ok, thanks.
ho visto che con Max fa tutto da solo.
perfetto direi.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Telstar il Mer 11 Mar 2009 - 20:02

@Silver Black ha scritto:
@Smanetton ha scritto:
@Telstar ha scritto:Gli HD esterni sono ancora meno affidabili dei dischi interni
Domanda: perché?

Perchè essendo esterni tendiamo a spostarli! Per cui sono più soggetti anche a involontari vibrazioni o, peggio, scossoni. Da accesi poi, non andrebbero mai spostati. (l'altro giorno è arrivto un mio amico in ufficio ha visto il mio WD MyBook da 1 TB quadrupla interfaccia ovviamente acceso perchè collegato in eSata, e ha detto "Vediamo che uscite ha!" e l'ha preso in mano e sollevato...).

Ed anche per il raffreddamento, che in certi casi è carente. Un box che avevo io (in alluminio senza ventola) mi faceva arrivare il disco vicino ai 50°c. Quelli con ventola spesso sono rumorosi.

Poi, le parti elettroniche di controllo sono soggette a guasti come tutti i componenti elettronici (es. un LaCie di un mio amico).

E infine, la qualità della corrente di alimentazione dipende dal trasformatore usato. Quella del pc invece dipende dall'alimentatore (che scegli tu) + dagli eventuali filtri o ups.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1710
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC e archiviazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum