T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 21:34 Da ninja77

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Oggi a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 21:14 Da franz 01

» Nuovo cd lettore+dac
Oggi a 21:08 Da mrcrowley

» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 21:06 Da potowatax

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 20:45 Da dinamanu

» Denon PMA 50
Oggi a 20:44 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Oggi a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Oggi a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Oggi a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Oggi a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 14:12 Da kalium

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769570 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 60 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

CHAOSFERE, enrico massa, Kha-Jinn, mrcrowley, ray, SGH, sportyerre, viper, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Silver Black il Ven 6 Mar 2009 - 1:33

Il mio Gainclone ha delle punte in legno:



Mi consigliate di poggiarlo su qualcos'altro per attutire le vibrazioni che le Proson sono in grado di trasmettere al mobile porta Gainclone? Oppure queste punte "di serie" sono più che sufficienti?

E per l'Oppo?



Qui qualcosa sotto i piedini è auspicabile... Avevo provato a metterci dei pesi sopra ma il risultato non è stato di quelli sperati... Ironic

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  K8 il Ven 6 Mar 2009 - 2:02

Per il GC stai a posto....mentre per l'Oppo invece "necessita di un intervento, quanto mai auspicabile per ottenere risultati sonori di livelli Hi End............." ( Shocked Và beh! K8 stanotte stà dando i numeri... Hehe )!!!
Cmq. Sergio sì, ma senza spendere cifre folli (se no come li paghi ND1967 e Barone Laughing ).......Ehm! Chiedo venia Embarassed ma sarà che sono Sleepy ....... Sleep .

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Silver Black il Ven 6 Mar 2009 - 2:20

@K8 ha scritto:Per il GC stai a posto....mentre per l'Oppo invece "necessita di un intervento, quanto mai auspicabile per ottenere risultati sonori di livelli Hi End............." ( Shocked Và beh! K8 stanotte stà dando i numeri... Hehe )!!!

Dici che le punte non trasmettono vibrazioni al GC? I see

Cmq. Sergio sì, ma senza spendere cifre folli (se no come li paghi ND1967 e Barone:lol: ).......Ehm! Chiedo venia Embarassed ma sarà che sono Sleepy ....... Sleep .

Guarda, piuttosto di pagarli comprerò qualcosa di economicissimo...! Hehe
Ma non mi dici cosa mi consigli... Shocked


Ultima modifica di Silver Black il Ven 6 Mar 2009 - 12:21, modificato 1 volta

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  mgiombi il Ven 6 Mar 2009 - 11:36

Sotto il lettore prova a mettere quattro palline di blu-tack (poi controlla con una bolla che il lettore sia perfettamente "in piano").
Se hai tempo verifica anche il serraggio di tutte le viti.

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Silver Black il Ven 6 Mar 2009 - 12:21

@mgiombi ha scritto:Sotto il lettore prova a mettere quattro palline di blu-tack (poi controlla con una bolla che il lettore sia perfettamente "in piano").
Se hai tempo verifica anche il serraggio di tutte le viti.

Oki

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Ivan il Ven 6 Mar 2009 - 12:29

Per le elettroniche leggere hai decine di soluzioni, utili e valide.
Intanto nessuno di ti vieta di realizzare una base disaccoppiante da interporre tra amplificatore e mobile.
Base da realizzare con un pannello di MDF antirombizzato e con punte coniche.

Oltre alla base puoi provare, i piedini paracolopi/batti porta che trovi al supermercato, la pietra pomice (si!! quella per i calli) e non ultimo delle palline da ping pong fermate da cilindri che puoi ricavare da guarnizioni o nastri di scotch esauriti. Il tutto ben saldato con blue-tack o pata-fix che dir si voglia.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  madqwerty il Ven 6 Mar 2009 - 12:36

ciao,
visto che stai valutando di persona questo aspetto,
hai già fatto prove comparative con soluzioni SICURE ma di fortuna?
tipo mettere un bel cuscino sotto entrambe le elettroniche..
hai sentito apprezzabili differenze?

p.s. un cuscino sotto l'elettronica E' una soluzione SICURA, in ottica smorzamento ? Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Barone Rosso il Ven 6 Mar 2009 - 13:33

Comprati un mobile nuovo all'Ikea e sposta tutto.

mettilo lungo una parete laterale ovvero: tiralo via dal mezzo dei diffusori.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Michele il Ven 6 Mar 2009 - 14:05

@Ivan ha scritto:Per le elettroniche leggere hai decine di soluzioni, utili e valide.
Intanto nessuno di ti vieta di realizzare una base disaccoppiante da interporre tra amplificatore e mobile.
Base da realizzare con un pannello di MDF antirombizzato e con punte coniche.




Le punte coniche non disaccoppiano, ma al contrario accoppiano. Tutto il peso di ciò che sta sopra si concentra in un unico punto che a sua volta è in stretto contatto con la superficie su cui poggia.
Per disaccoppiare bisogna utilizzare dei supporti morbidi che mettendosi in vibrazione trasformano l'energia che ricevono in calore isolando il tutto dal resto del mondo.

Per Silver: sotto il lettore ti consiglierei dei piedini morbidi per isolarlo (spesso è la regola), altrimenti le punte asciugano troppo il suono se non hai problemi con le basse frequenze in eccesso.
Proverei dei piedini morbidi anche sotto amplificatore, potresti avere delle sorprese.


Ciao Michele

Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Silver Black il Ven 6 Mar 2009 - 17:13

@Michele ha scritto:
Le punte coniche non disaccoppiano, ma al contrario accoppiano. Tutto il peso di ciò che sta sopra si concentra in un unico punto che a sua volta è in stretto contatto con la superficie su cui poggia.
Per disaccoppiare bisogna utilizzare dei supporti morbidi che mettendosi in vibrazione trasformano l'energia che ricevono in calore isolando il tutto dal resto del mondo.

Questo ha un senso...

Per Silver: sotto il lettore ti consiglierei dei piedini morbidi per isolarlo (spesso è la regola), altrimenti le punte asciugano troppo il suono se non hai problemi con le basse frequenze in eccesso.
Proverei dei piedini morbidi anche sotto amplificatore, potresti avere delle sorprese.

Ok, proverò sicuramente. Ma che piedini morbidi? Quelli piccoli gommati anti urto possono andare?

Per Madqwerty: no, ancora non ho provato nulla, avevo solo messo dei pesi sull'Oppo ma ho visto che facevano danni, forse troppo peso. Don't know

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Michele il Ven 6 Mar 2009 - 17:43

@Silver Black ha scritto:
Ok, proverò sicuramente. Ma che piedini morbidi? Quelli piccoli gommati anti urto possono andare?
Si, i così detti battiporta vanno bene, altrimenti puoi provare BrightStar Isonode (li consiglia spesso Lucio) ma i prezzi lievitano.
Li puoi trovare qui:
http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=10&products_id=199

Puoi provare anche con delle gomme grandi per cancellare, insomma ci vuole solo un po' di fantasia e voglia di cercare.

Ciao Michele

Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Ivan il Ven 6 Mar 2009 - 18:10

@Michele ha scritto:
Le punte coniche non disaccoppiano, ma al contrario accoppiano. Tutto il peso di ciò che sta sopra si concentra in un unico punto che a sua volta è in stretto contatto con la superficie su cui poggia.
Per disaccoppiare bisogna utilizzare dei supporti morbidi che mettendosi in vibrazione trasformano l'energia che ricevono in calore isolando il tutto dal resto del mondo.
Ciao Michele
La base antivibrazioni è consigliata da Cadeddu:
http://www.tnt-audio.com/clinica/ripiano.html
E la sua efficacia è qui riassunta:
TNT-audio ha scritto:
Oltre che con le sorgenti, lettore CD o giradischi, un siffatto ripiano può apportare i suoi benefici effetti sotto amplificatori, preamplificatori e convertitori, benefici ancor più sensibili se si tratta di apparecchi valvolari.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  robertor il Ven 6 Mar 2009 - 20:23

Le punte coniche non disaccoppiano, ma al contrario accoppiano. Tutto
il peso di ciò che sta sopra si concentra in un unico punto che a sua
volta è in stretto contatto con la superficie su cui poggia.
Per disaccoppiare bisogna utilizzare dei supporti morbidi che mettendosi in
vibrazione trasformano l'energia che ricevono in calore isolando il
tutto dal resto del mondo.

occhio, in questo caso insegna il forum G, che ci sono componenti progettati su appoggio morbido e altri su appoggio rigido.
quindi è solo una questione di prove e contro prove atte a trovare il "non plus ultra" per il proprio ascolto e/o impianto.
mediamente le meccaniche dei cd player vintage, chiamiamoli così, sono appoggiate su molle.
se notate il piedini del cd player stesso sono nulla di ammortizzante.
discorso inverso per gli ampli: non ho mai trovato un ampli, integrato finale o pre, che non faccia la sua porca figura se non abbinato a punte che si inglobano tutto il peso e vibrazioni su un unico punto, o almeno 3 punti, dissipando sia il peso che le vibrazioni su una superficie molto più ampia quale può essere uno scaffale o il pavimento(vedi diffusori a torre e non solo).
il problema di provare e riprovare sussiste perchè il piedino morbido a volte non da gli effetti sperati, anzi, a volte peggiora la situazione come del resto il piedino rigido o la punta.
bassi lunghissimi e slabbrati o asciutti e inconsistenti o frequenze alte poco presenti se non disturbanti.
la sure electronics, inglobata in un case di fortuna ricavato da un cd player philips non funzionante, non reagisce bene con i cubetti di grafite mentre accetta benissimo la pomice.
lo stesso dicasi per il pl 12D pioneer.
ma qui stiamo parlando, anzi sto parlando, del mio ambiente domestico d'ascolto.
e ognuno ha il proprio.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Michele il Sab 7 Mar 2009 - 0:17

@Ivan ha scritto:
La base antivibrazioni è consigliata da Cadeddu:
http://www.tnt-audio.com/clinica/ripiano.html
E la sua efficacia è qui riassunta:

Nel mio precedente intervento non metto in dubbio la base antivibrazioni, ma il concetto di accoppiamento e disaccoppiamento, spesso utilizzato in maniera impropria.

Ciao Michele

Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini elettroniche e smorzamento vibrazioni

Messaggio  Michele il Sab 7 Mar 2009 - 0:24

@robertor ha scritto:è solo una questione di prove e contro prove atte a trovare il "non plus ultra" per il proprio ascolto e/o impianto.
mediamente le meccaniche dei cd player vintage, chiamiamoli così, sono appoggiate su molle.
se notate il piedini del cd player stesso sono nulla di ammortizzante.
discorso inverso per gli ampli: non ho mai trovato un ampli, integrato finale o pre, che non faccia la sua porca figura se non abbinato a punte che si inglobano tutto il peso e vibrazioni su un unico punto, o almeno 3 punti, dissipando sia il peso che le vibrazioni su una superficie molto più ampia quale può essere uno scaffale o il pavimento(vedi diffusori a torre e non solo).
.

Sono assolutamente d'accordo che la strada migliore sia quello di provare le varie soluzioni per poi decidere per il meglio.
I miei Naim pre e finale poggiano su piedini morbidi: te lo faccio natare perchè nella vita mai dire mai!!! Wink
Se non ci credi ti posso postare delle foto.

Ciao Michele

Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum