T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» upgrade 2500 max
Oggi a 13:01 Da titonic

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 12:54 Da alfio quinza

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Madame Butterfly
Oggi a 12:27 Da valterneri

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Antenna FM
Oggi a 12:15 Da danout

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 10:54 Da Masterix

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 10:48 Da lello64

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
rx78
 
gigetto
 
savi
 
Masterix
 
gigihrt
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15483)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8493)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769419 messaggi in 50060 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 6 Registrati, 2 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, Rino88ex, scontin, Stefynus, titonic, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:15

Mi è capitato spesso di leggere a riguardo dell' intervento delle protezioni quando un TA2024 viene usato al massimo delle sue prestazioni e su carichi bassi.
Da quello che ho misurato e verificato molto spesso il problema è da attribuirsi ad una alimentaione inadeguata.
Test 1: TA2024 con alimentazione stabilizzata (noto produttore italiano di alimentatori...)
Difetto - L'amplificatore connesso a diffusori con carico minimo di 3 Ohm andava in protezione sui picchi dinamici
Causa - l'alimentatore nei picchi di richiesta max di corrente (circa 1,8A) erogava 9V al posto dei 13 richiesti!!!
Test 2: Problemi analoghi con alimentazione a batteria
Causa - Alimentazione a batteria 12V-7A che a riposo erogava circa 13V sotto stress arrivava ad erogare circa 8V.
Ho fatto dei test con alimentatore a reazione positiva, ovvero con alimentatore che nei picchi di corrente aumenta leggermente la tensione di uscita (da 13 a 14V) con ottimi risultati.
Controllate sempre cosa date in pasto ai vostri piccoli classe T, l'alimentazione è FONDAMENTALE!!! Smile


MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Supersimo88 il Gio 24 Nov 2011 - 15:30

Interessante io sono da in possesso di una sure TA2024 (quella inscatolata con encoder e potenziometro digitale) e per ora non ho ancora avuto modo di testarla a fondo ma ho già ordinato i caps per le classiche mdifiche.
Visto che pensavo in un futuro in un miglioramento della parte di alimentazione (ora con alimentatore di base) cosa mi consigli

Supersimo88
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:34

@Supersimo88 ha scritto:Interessante io sono da in possesso di una sure TA2024 (quella inscatolata con encoder e potenziometro digitale) e per ora non ho ancora avuto modo di testarla a fondo ma ho già ordinato i caps per le classiche mdifiche.
Visto che pensavo in un futuro in un miglioramento della parte di alimentazione (ora con alimentatore di base) cosa mi consigli

Acquista un tester analogico decoroso e misura cosa succede alla tensione di alimentazione dell'ampli quando alzi il volume.
Se scende sotto i 12V è un problema.
PS ho notato che in molti tendono purtroppo a considerare il TA2024 un giochino con il quale spendere il meno possibile,scheda da 10 Euro,alimentazione da 5 euro etc etc...non lamentiamoci poi se i risultati sono scarsi. Smile

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  bel-ami il Gio 24 Nov 2011 - 15:41

Domanda da niubbo completo (quindi abbiate pietà!): ma se si stabilizza l'alimentatore in ingresso, magari collegandolo ad un semplice gruppo ups, si può ottenere quantomeno un piccolo beneficio sulle tensioni in uscita? La mia risposta a pelle è no, altrimenti qualcuno ci avrebbe già pensato!

bel-ami
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 26
Località : Carovigno
Provincia (Città) : apatico
Impianto : Fenice 20 + Heco Victa 201 + Philips DVP 5960/12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:42

@bel-ami ha scritto:Domanda da niubbo completo (quindi abbiate pietà!): ma se si stabilizza l'alimentatore in ingresso, magari collegandolo ad un semplice gruppo ups, si può ottenere quantomeno un piccolo beneficio sulle tensioni in uscita? La mia risposta a pelle è no, altrimenti qualcuno ci avrebbe già pensato!

NO!!! Peggiori la qualità!!!

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  emmeci il Gio 24 Nov 2011 - 15:44

@MaurArte ha scritto:Mi è capitato spesso di leggere a riguardo dell' intervento delle protezioni quando un TA2024 viene usato al massimo delle sue prestazioni e su carichi bassi.
Da quello che ho misurato e verificato molto spesso il problema è da attribuirsi ad una alimentaione inadeguata.
Test 1: TA2024 con alimentazione stabilizzata (noto produttore italiano di alimentatori...)
Difetto - L'amplificatore connesso a diffusori con carico minimo di 3 Ohm andava in protezione sui picchi dinamici
Causa - l'alimentatore nei picchi di richiesta max di corrente (circa 1,8A) erogava 9V al posto dei 13 richiesti!!!
Test 2: Problemi analoghi con alimentazione a batteria
Causa - Alimentazione a batteria 12V-7A che a riposo erogava circa 13V sotto stress arrivava ad erogare circa 8V.
Ho fatto dei test con alimentatore a reazione positiva, ovvero con alimentatore che nei picchi di corrente aumenta leggermente la tensione di uscita (da 13 a 14V) con ottimi risultati.
Controllate sempre cosa date in pasto ai vostri piccoli classe T, l'alimentazione è FONDAMENTALE!!! Smile


Smile Ciao Maurizio, per quanto riguarda il "test 1" mi è capitata la stessa cosa con ali da 2 soldi, mentre per la batteria, a meno di casi dove era abbastanza scarica, non ho mai avuto problemi, anche a volumi elevati, ma penso che molto dipenda dal carico, evidentemente le Cambridge S30 non sono così difficili da pilotare.
Ti chiedo: pensi possa essere utile mettere una buona capacità in parallelo alla batteria come riserva di corrente sui picchi dinamici?
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5545
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:47

Codice:
Ti chiedo: pensi possa essere utile mettere una buona capacità in parallelo alla batteria come riserva di corrente sui picchi dinamici?
Ciao Mauro

Ci fai poco, la batteria deve essere sempre bella carica.
Metti un voltmetro a lancetta vecchio stile in uscita della batteria. Se la lancetta inizia a ballare la rumba qualcosa non quadra.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  emmeci il Gio 24 Nov 2011 - 15:49

@MaurArte ha scritto:
Codice:
Ti chiedo: pensi possa essere utile mettere una buona capacità in parallelo alla batteria come riserva di corrente sui picchi dinamici?
Ciao Mauro

Ci fai poco, la batteria deve essere sempre bella carica.
Metti un voltmetro a lancetta vecchio stile in uscita della batteria. Se la lancetta inizia a ballare la rumba qualcosa non quadra.

Very Happy Grazie... vado a "risporverare" l' ICE 680R!
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5545
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:50

Grazie... vado a "risporverare" l' ICE 680R!
Ciao Mauro

OTTIMO!!!!


Ultima modifica di MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:51, modificato 1 volta

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Maxyx75 il Gio 24 Nov 2011 - 15:51

@Maurizio.
Finora si è sempre parlato bene dell'ali di Pincellone in abbinata al TA2024. Esiste qualche alimentazione lineare adatta per queste schede? Altrimenti potrebbe interessare a molti un buon progetto. Forse il tuo post potrebbe dare il via proprio a questo

Maxyx75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.06.11
Numero di messaggi : 199
Località : Vigonovo (VE)
Occupazione/Hobby : Sport-Musica-ecc....
Provincia (Città) : buono
Impianto : Sure TA2024 con Ali Pincellone + Casse Triangle Zephyr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 15:51

@Maxyx75 ha scritto:@Maurizio.
Finora si è sempre parlato bene dell'ali di Pincellone in abbinata al TA2024. Esiste qualche alimentazione lineare adatta per queste schede? Altrimenti potrebbe interessare a molti un buon progetto. Forse il tuo post potrebbe dare il via proprio a questo

Quanto sei disposto a spendere? O meglio quanto mediamente siete disposti a spendere?

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Supersimo88 il Gio 24 Nov 2011 - 15:57

@MaurArte ha scritto:
@Supersimo88 ha scritto:Interessante io sono da in possesso di una sure TA2024 (quella inscatolata con encoder e potenziometro digitale) e per ora non ho ancora avuto modo di testarla a fondo ma ho già ordinato i caps per le classiche mdifiche.
Visto che pensavo in un futuro in un miglioramento della parte di alimentazione (ora con alimentatore di base) cosa mi consigli

Acquista un tester analogico decoroso e misura cosa succede alla tensione di alimentazione dell'ampli quando alzi il volume.
Se scende sotto i 12V è un problema.
PS ho notato che in molti tendono purtroppo a considerare il TA2024 un giochino con il quale spendere il meno possibile,scheda da 10 Euro,alimentazione da 5 euro etc etc...non lamentiamoci poi se i risultati sono scarsi. Smile
come ti ho detto non ho ancora avuto modo di testarlo a causa studio ma appena possibile farò tutti i test del caso, il tester lo possiedo già!
Io non lo considro un giochino anche perchè ho speso già in soli 2 giorni diversi soldi in condensatori da sostituire è solo che uso l'alimentatore che c'è di base perchè lo ho acquistato cosi ma sto già pensando a come migliorare l'alimentazione... per questo ti ho chiesto consigli!
Grazie!

Supersimo88
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Maxyx75 il Gio 24 Nov 2011 - 15:57

Credo sia una domanda che avrà mille risposte, molto soggettive. Personalmente riterrei eccessivo superare i 100 euro. Ma dalla tua domanda capisco che hai già una soluzione in mente... Laughing Laughing Laughing

Maxyx75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.06.11
Numero di messaggi : 199
Località : Vigonovo (VE)
Occupazione/Hobby : Sport-Musica-ecc....
Provincia (Città) : buono
Impianto : Sure TA2024 con Ali Pincellone + Casse Triangle Zephyr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  dalbach il Gio 24 Nov 2011 - 15:58

Seguo molto interessato...

dalbach
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.09.11
Numero di messaggi : 255
Località : Rovereto (TN)
Impianto : [HTPC via xbmc / mpd]+...
[PC via foobar]+[M-AUDIO Firewire 410 via firewire]+[DUNE no mod]+[diy miniD]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 16:01

Il cardine di una alimentazione è il trasformatore che deve avere una bassa resistenza interna.
Il massimo a mio avviso è un trasfo da un centinaio di watt 10V con nuclei a C
Posso chiedere a Raoli che prezzo ci può fare.
Alimentazione rigorosamente non stabilizzata!!!

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Maxyx75 il Gio 24 Nov 2011 - 16:04

A me la cosa interessa. Se riuscissi ad avere un'idea dei costi, credo che non sarei il solo...

Maxyx75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.06.11
Numero di messaggi : 199
Località : Vigonovo (VE)
Occupazione/Hobby : Sport-Musica-ecc....
Provincia (Città) : buono
Impianto : Sure TA2024 con Ali Pincellone + Casse Triangle Zephyr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 16:10

Luca (Raoli) mi ha appena confermato un prezzo di 40 Euro + IVA per un trasfo da 100W 10V out con nuclei a doppio C e spira antiflussodisperso per limitare ronzii vari.
Credo che nei 100 Euro di materiale ci dovremmo stare.
Ora vedo di fare un prototipo e poi se ne riparla

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  dalbach il Gio 24 Nov 2011 - 16:16

[NIUBBO MODE=ON]
Scusate la domanda... ma io vorrei alimentare una batteria di ta2024 (sicuramente almeno 2 forse 4), con il tuo progetto sarà possibile prevedere di utilizzare lo stesso per più schede o sarà efficiente ed ottimizzato per una?
[NIUBBO MODE=OFF]

dalbach
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.09.11
Numero di messaggi : 255
Località : Rovereto (TN)
Impianto : [HTPC via xbmc / mpd]+...
[PC via foobar]+[M-AUDIO Firewire 410 via firewire]+[DUNE no mod]+[diy miniD]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Ivan il Gio 24 Nov 2011 - 16:18

@MaurArte ha scritto:Ora vedo di fare un prototipo e poi se ne riparla
Maurizio, sarebbe molto interessante, visto che l'alimentazione è uno degli aspetti più tralasciati nel tweaking.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4732
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  MaurArte il Gio 24 Nov 2011 - 16:22

@dalbach ha scritto:[NIUBBO MODE=ON]
Scusate la domanda... ma io vorrei alimentare una batteria di ta2024 (sicuramente almeno 2 forse 4), con il tuo progetto sarà possibile prevedere di utilizzare lo stesso per più schede o sarà efficiente ed ottimizzato per una?
[NIUBBO MODE=OFF]

Un alimentatore un finale.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  fritznet il Gio 24 Nov 2011 - 19:07

Argomento mooolto interessante Ok

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8493
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  Switters il Gio 24 Nov 2011 - 20:30

@fritznet ha scritto:Argomento mooolto interessante Ok

Concordo !!!

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  marcocb il Ven 25 Nov 2011 - 22:41

moooooooooolto interessante anche per me!

marcocb
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 251
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : laser / moto - mtb - trekking - fotografia - sci
Impianto :
My passion:
SORGENTI: Samsung N150+Wasapi+Foobar2k / Marantz DV-12S1

DAC: Musical Fidelity V-DAC II + ZG FT146 / DFX 5.1 USB Adapter

PRE/AMPLI CUFFIE: Darkvoice 336SE

FINALE: Trends Audio TA-10.2P SE

INTEGRATO: Advance Acoustic MAP-101

DIFFUSORI: Mordaunt Short Avant 906i /Mordaunt Short Avant 902i

CUFFIE: Sennheiser HD800 / Bose OE / Awei ES-Q9

CAVI: G&BL HRSQ / Lindy USB Premium Gold / G&BL HSAC42 / QED Performance Audio / G&BL HP2400


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  danibizzar il Sab 26 Nov 2011 - 0:50

si ottimo argomento, dato che diventerò possessore di una 3020 nel 2012 penso che i principi rimangano gli stessi; cambieranno solo i valori.
onestamente per comodità preferisco collegarlo alla rete piuttosto che alla batteria. la pigrizia me lo impone! Sleepy

danibizzar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.11.11
Numero di messaggi : 132
Località : pesaro
Occupazione/Hobby : optometrista
Impianto : in progettazione!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione, clipping, protezioni e TA2024

Messaggio  pallapippo il Sab 26 Nov 2011 - 12:15

@danibizzar ha scritto:si ottimo argomento, dato che diventerò possessore di una 3020 nel 2012 penso che i principi rimangano gli stessi; cambieranno solo i valori.
onestamente per comodità preferisco collegarlo alla rete piuttosto che alla batteria. la pigrizia me lo impone! Sleepy
Se sei interessato al TA3020 questo 3d non penso che abbia per te uno specifico interesse Wink Smile .

Sul TA3020 la protezione diffusori o è "embedded" (esempio, modulo V3c, al momento il più gettonato), oppure è implementabile acquistando, sempre da Connexelectronic, un (fortunatamente economico) modulo a parte. Inoltre alimentare a batteria un TA3020 mi sembrerebbe un'impresa impegnativa, viste la maggiore tensione richiesta (oltretutto duale) ed il maggior assorbimento.

Hello

P.s.: se Embarassed ho risposto giusto, vuol dire che tutto il tempo "sprecato" in questi anni sul t-forum Hehe perlomeno un minimo di cultura in più me l'hanno fornita ... Laughing

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum