T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Quale Gira ?
Ieri alle 23:47 Da p.cristallini

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 23:29 Da franzfranz

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 23:16 Da sportyerre

» Nuovo TAMP
Ieri alle 22:07 Da antted

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:49 Da andzoff

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 7:42 Da gigetto

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Lun 24 Apr 2017 - 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Lun 24 Apr 2017 - 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Lun 24 Apr 2017 - 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Lun 24 Apr 2017 - 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784374 messaggi in 50984 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
uncletoma
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
Seti
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8915)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 40 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alex79roma, chiccoevani, GGiovanni, mecoc, nerone, puglies, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Project sunrise hybrid tube amplifier

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  MassiDiFi il Lun 21 Nov 2011 - 21:03

Chi lo prova?



http://www.ebay.it/itm/260857995073?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

Maggiori info qui:

http://rockgrotto.proboards.com/index.cgi?board=m&action=display&thread=6765
avatar
MassiDiFi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.06.11
Numero di messaggi : 381
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Designer
Impianto : Ci sto lavorando...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  55dsl il Sab 10 Dic 2011 - 22:55

Quello che hai messo nella foto è quello che ho acquistato io...n° 04
Per il prezzo che ha è davvero un ottimo prodotto, ben costruito, ottimi componenti e una bella immagine musicale con la reflector russa in dotazione ha una grande estensione nei bassi (lo uso con una HD 650) prossimamente voglio prendere una DT990 che sembra sia un connubio molto azzeccato con questo amplificatore a detta di molti sul forum.
Devo dire che per dare il meglio lo devi collegare con una buona sorgente io l'ho collegato con un DAC Audio GD nfb 2.1 ed è davvero splendido tridimensionalità scena sonora piena, buon dettaglio, ho cambiato anche la valvola adesso sto provando una PHILIPS SQ MINIWATT ed è meno basso profondo ma più analitico nell'insieme aperto ricrea molto bene la scena sonora, molto naturale ,certo che bisogna giocare con le valvole per trovare il miglior suono personale e poi bisogna sempre mettere il limite della valvola che non raggiungerà mai la definizione che ha un buon amplificatore a stato solido ma si sa le valvole sono imperfette sonoricamente come è imperfetto l'orecchio umano ed è per questo che il suono valvolare viene assimilato meglio dall'orecchio (colorazione,calore), ma sono davvero impressionato come molti altri acquirenti di questo piccolo gioiello davvero ben costruito dal costo accessibile (215€ spedito e sdoganato), vale tranquillamente il doppio di altri amplificatori di questo genere.
Unico neo essendo open e soggetto a interferenze esterne..meglio non tenere cellulari o sorgenti elettriche vicino.


55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 121
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  sonic63 il Sab 10 Dic 2011 - 23:26

@55dsl ha scritto:Quello che hai messo nella foto è quello che ho acquistato io...n° 04
Per il prezzo che ha è davvero un ottimo prodotto, ben costruito, ottimi componenti e una bella immagine musicale con la reflector russa in dotazione ha una grande estensione nei bassi (lo uso con una HD 650) prossimamente voglio prendere una DT990 che sembra sia un connubio molto azzeccato con questo amplificatore a detta di molti sul forum.
Devo dire che per dare il meglio lo devi collegare con una buona sorgente io l'ho collegato con un DAC Audio GD nfb 2.1 ed è davvero splendido tridimensionalità scena sonora piena, buon dettaglio, ho cambiato anche la valvola adesso sto provando una PHILIPS SQ MINIWATT ed è meno basso profondo ma più analitico nell'insieme aperto ricrea molto bene la scena sonora, molto naturale ,certo che bisogna giocare con le valvole per trovare il miglior suono personale e poi bisogna sempre mettere il limite della valvola che non raggiungerà mai la definizione che ha un buon amplificatore a stato solido ma si sa le valvole sono imperfette sonoricamente come è imperfetto l'orecchio umano ed è per questo che il suono valvolare viene assimilato meglio dall'orecchio (colorazione,calore), ma sono davvero impressionato come molti altri acquirenti di questo piccolo gioiello davvero ben costruito dal costo accessibile (215€ spedito e sdoganato), vale tranquillamente il doppio di altri amplificatori di questo genere.
Unico neo essendo open e soggetto a interferenze esterne..meglio non tenere cellulari o sorgenti elettriche vicino.

Ciao,
complimenti per l'acquisto.
Un mio amico ha un amplificatore per cuffie molto, molto simile, mi pare si chiami "bravo".
Come il tuo apparecchio è alimentato da un'alimentatore esterno che dà una tensione di 24V.
Ho guardato il circuito e ho misurato qualche tensione.
Nell'apparecchio del mio amico la valvola (ecc82/12ax7) è alimentata con una tensione anodica di 13 Volts, credo proprio che per la 6n23p (equivalente russa della e88cc/6dj8) montata sul tuo l'alimentazione sia più o meno quella.
Con quella tensione anodica ( i 13V) alla valvola non si stà facendo neanche il solletico, e non è assolutamernte messa in condizione di lavorare come può.
Per cui divertiti a cambiare valvola e a sentire tutte le differenze che senti, mettici una sorgente adeguata, goditi la tridimensionalità della scena, il dettaglio, e bla bla.
Ma prima di pontificare : "poi bisogna sempre mettere il limite della valvola che non raggiungerà mai la definizione che ha un buon amplificatore a stato solido ma si sa le valvole sono imperfette sonoricamente come è imperfetto l'orecchio umano ed è per questo che il suono valvolare viene assimilato meglio dall'orecchio (colorazione,calore)" guarda i limiti del tuo apparecchio.
A proposito : Benvenuto nel T-forum Beer Beer
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  roby2k il Sab 10 Dic 2011 - 23:51

......so' ragaaazzi!!!
avatar
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  Stentor il Sab 10 Dic 2011 - 23:55

@55dsl ha scritto:Quello che hai messo nella foto è quello che ho acquistato io...n° 04
Per il prezzo che ha è davvero un ottimo prodotto, ben costruito, ottimi componenti e una bella immagine musicale con la reflector russa in dotazione ha una grande estensione nei bassi (lo uso con una HD 650) prossimamente voglio prendere una DT990 che sembra sia un connubio molto azzeccato con questo amplificatore a detta di molti sul forum.
Devo dire che per dare il meglio lo devi collegare con una buona sorgente io l'ho collegato con un DAC Audio GD nfb 2.1 ed è davvero splendido tridimensionalità scena sonora piena, buon dettaglio, ho cambiato anche la valvola adesso sto provando una PHILIPS SQ MINIWATT ed è meno basso profondo ma più analitico nell'insieme aperto ricrea molto bene la scena sonora, molto naturale ,certo che bisogna giocare con le valvole per trovare il miglior suono personale e poi bisogna sempre mettere il limite della valvola che non raggiungerà mai la definizione che ha un buon amplificatore a stato solido ma si sa le valvole sono imperfette sonoricamente come è imperfetto l'orecchio umano ed è per questo che il suono valvolare viene assimilato meglio dall'orecchio (colorazione,calore), ma sono davvero impressionato come molti altri acquirenti di questo piccolo gioiello davvero ben costruito dal costo accessibile (215€ spedito e sdoganato), vale tranquillamente il doppio di altri amplificatori di questo genere.
Unico neo essendo open e soggetto a interferenze esterne..meglio non tenere cellulari o sorgenti elettriche vicino.


L'oggetto è molto bello a vedersi ....anche se la valvola come dice sonic non è nelle migliori condizioni per esprimersi.

PS: come da regolamento passa dalla sezione presentazioni !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  55dsl il Dom 11 Dic 2011 - 0:00

Grazie per il benvenuto e un saluto a tutti voi ,non sono un perito elettronico e non sono capace di costruire un bel niente come molti di voi saran capaci...la tensione penso sia di 13,5 hai la possibilità sull'amplificatore di tarare il bias se cambi valvola la philips o la reflector che ho e una 6v ma non è da paragonare al bravo e neanche al indeed pur moddandoli io posseggo un bravo e non suona come il project pur con la stessa valvola.
Per certi versi mi (fido) di quello che leggo sopratutto su un forum come rockgrotto dove sono quasi tutti audiocostruttori fai da te e poi sperimento personalmente e a quanto pare non mi sembrano così poco entusiasti di questo amplificatore anzi tutt'altro, io alla fine l'ho preso anche perché il bravo è un amplificatore con una messa a terra di m* ronzio di sottofondo come lo tocchi con la mano fa da ponte una ciofega mentre il sunrise e zero rumorosità non si sente un fruscio o hum neanche se metti il volume oltre i tre quarti del volume e da provare credimi se forse leggi un po il forum quello che dici tu sulla tensione che non fa lavorare al meglio la valvola è spiegato.
Ho un Audio-gd Compass e credo che sia un buon amplificatore per cuffie niente di fantascientifico ma meglio sicuramente di molti amplificatori blasonati; beh mi piace di più il sunrise! anche se non ha il dettaglio del compass lo sento più mio non so dire il perché ma è così.

Provare per credere...

Spero di imparare molte cose da persone più competenti di me come voi ma penso che a volte le sorprese sono dove meno te le aspetti e senza svenarsi le tasche.

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 121
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  sonic63 il Dom 11 Dic 2011 - 0:25

@55dsl ha scritto:Grazie per il benvenuto e un saluto a tutti voi ,non sono un perito elettronico e non sono capace di costruire un bel niente come molti di voi saran capaci...la tensione penso sia di 13,5 hai la possibilità sull'amplificatore di tarare il bias se cambi valvola la philips o la reflector che ho e una 6v ma non è da paragonare al bravo e neanche al indeed pur moddandoli io posseggo un bravo e non suona come il project pur con la stessa valvola.
Per certi versi mi (fido) di quello che leggo sopratutto su un forum come rockgrotto dove sono quasi tutti audiocostruttori fai da te e poi sperimento personalmente e a quanto pare non mi sembrano così poco entusiasti di questo amplificatore anzi tutt'altro, io alla fine l'ho preso anche perché il bravo è un amplificatore con una messa a terra di m* ronzio di sottofondo come lo tocchi con la mano fa da ponte una ciofega mentre il sunrise e zero rumorosità non si sente un fruscio o hum neanche se metti il volume oltre i tre quarti del volume e da provare credimi se forse leggi un po il forum quello che dici tu sulla tensione che non fa lavorare al meglio la valvola è spiegato.
Ho un Audio-gd Compass e credo che sia un buon amplificatore per cuffie niente di fantascientifico ma meglio sicuramente di molti amplificatori blasonati; beh mi piace di più il sunrise! anche se non ha il dettaglio del compass lo sento più mio non so dire il perché ma è così.

Provare per credere...

Spero di imparare molte cose da persone più competenti di me come voi ma penso che a volte le sorprese sono dove meno te le aspetti e senza svenarsi le tasche.
Neanche io sono perito elettronico, dunque siamo già in due a non esserlo.
Sono partito dal confronto con il "bravo" per arrivare al dato di tensione anodica, come suona il tuo o che qualità costruttiva ha rispetto al bravo non lo so e in questo momento non mi interessa, anche se guardando al prezzo mi meraviglierebbe molto se fosse costruito peggio.
Quello che volevo stigmatizzare è il solito discorso "valvole = suono caldo, impastato, lento, ecc.".
Riferito, nel tuo caso all'esperienza di ascolto fatta con un ampli dove la valvola lavora in condizioni che non sono assolutamente adatte.
Quando ascolti il suono di una valvola nel tuo apparecchio NON stai ascoltando nemmeno da lontano quelle che sono le potenzialità soniche di una valvola usata per amplificare in tensione.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  Stentor il Dom 11 Dic 2011 - 0:25

@55dsl ha scritto:

Spero di imparare molte cose da persone più competenti di me come voi ma penso che a volte le sorprese sono dove meno te le aspetti e senza svenarsi le tasche.

L'oggetto è davvero bello alla vista ..... ti credo sulla parola che suona bene Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Project sunrise hybrid tube amplifier

Messaggio  55dsl il Dom 11 Dic 2011 - 10:06

@sonic63 ha scritto:
Sono partito dal confronto con il "bravo" per arrivare al dato di tensione anodica, come suona il tuo o che qualità costruttiva ha rispetto al bravo non lo so e in questo momento non mi interessa, anche se guardando al prezzo mi meraviglierebbe molto se fosse costruito peggio.
Quello che volevo stigmatizzare è il solito discorso "valvole = suono caldo, impastato, lento, ecc.".
Riferito, nel tuo caso all'esperienza di ascolto fatta con un ampli dove la valvola lavora in condizioni che non sono assolutamente adatte.
Quando ascolti il suono di una valvola nel tuo apparecchio NON stai ascoltando nemmeno da lontano quelle che sono le potenzialità soniche di una valvola usata per amplificare in tensione.
Hello

Purtroppo io sono molto preparato su altre cose ma a suo tempo ho ascoltato parecchie cosette che suonavano bene.L'amplificatore è alimentato in classeA almeno avevo letto nei vari post nel loro forum,la valvola mi pare faccia la parte PRE ,poi penso che se non lo sanno loro che saldano e si fanno cose audio costruite da anni (persone nel forum di Rockgrotto),qual' è la tensione per far lavorare un valvola al meglio allora vuol dire che passano il tempo a costruire fuffa che non hanno ne capo ne coda.

Comunque in questo ampli per cuffie la differenza tra una reflector o philips o elettro harmonix e haltron (valvole che ho in casa) si sente... Wink

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 121
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum