T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 37
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
86 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 8 Registrati, 0 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, kalium, Luca Marchetti, massicov, Masterix, nerone, savi, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Finez
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 07.05.10
Numero di messaggi : 708
Località : Verona
Occupazione/Hobby : Imprenditore / Hobby orologeria, auto, cinema
Provincia (Città) : Dipende, il più delle volte sereno :-)
Impianto : In firma...

Condono Apple iTunes Match

il Mar 15 Nov 2011 - 20:00
Ho letto proprio ora questa notizia, spero non ci sia già in caso scusatemi.

Potrebbe comunque essere interessante...

http://vitadigitale.corriere.it/2011/11/15/itunes-match-condono-musicale-apple-icloud/
avatar
Supersimo88
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 08.11.11
Numero di messaggi : 331
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Ingegneria Informatica
Impianto : hiface
+
M2TECH Evo DAC
+
Sure TA2024 (pompata)
+
Klipsch RB61

Re: Condono Apple iTunes Match

il Mar 15 Nov 2011 - 20:36
Mica male! Però non sono cosi sicuro che in italia lo vedremo nelle date previste... sempre che lo vedremo!
avatar
Finez
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 07.05.10
Numero di messaggi : 708
Località : Verona
Occupazione/Hobby : Imprenditore / Hobby orologeria, auto, cinema
Provincia (Città) : Dipende, il più delle volte sereno :-)
Impianto : In firma...

Re: Condono Apple iTunes Match

il Mar 15 Nov 2011 - 23:40
@Supersimo88 ha scritto:Mica male! Però non sono cosi sicuro che in italia lo vedremo nelle date previste... sempre che lo vedremo!

Bisogna poi vedere se la SIAE si "accontenta" di 24,99 euro cadauno o se vuole a tutti i costi combattere cambattere e combattere!!! Ironic
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Condono Apple iTunes Match

il Mer 16 Nov 2011 - 7:29
Concettualmente la cosa ha un senso in termini di riduzione dello spreco di MB.
Se abbiamo lo stesso disco perché dobbiamo occupare due volte lo spazio.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Condono Apple iTunes Match

il Mer 16 Nov 2011 - 7:44
Mi piacerebbe provarlo giusto per dimostrare che la musica che sento io loro non ce l'hanno !

A mio avviso la cosa migliore sarebbe che questi "condoni" li facessero direttamente gli artisti (es. 5€ per condono tombale di tutti gli album - scaricati e da scaricare - dell'artista X)...
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Condono Apple iTunes Match

il Mer 16 Nov 2011 - 9:04
Secondo me una cosa del genere in Italia non succederà mai, ognuno soggetto in causa (SIAE, Major...) cercherà di ottenere il massimo per se cercando magari anche di incul@r€ gli altri ed alla fine le trattative si fermeranno a causa di veti incrociati oppure la montagna partorirà un topolino...

...come in parlamento Very Happy
ZuL
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Condono Apple iTunes Match

il Gio 17 Nov 2011 - 11:04
Bella iniziativa!! Spero che arrivi in Italia.. anche se ho i miei dubbi.. Rolling Eyes

Certo che facendo due conti.. alla siae converrebbe accettare piuttosto che lasciare le cose come stanno.. anche se i soldi che arriverebbero a siae & co. non sono molti, sono comunque molti di più di quelli che gli arriverebbero lasciando le cose come stanno..

Se ad esempio un utente ha, che so, 50 Gb di mp3, sapendo che con 25 dollari si mette in regola e magari ottiene gli stessi files in qualità migliore, è invogliato a farlo, e di sicuro moltissimi lo farebbero, altrimenti uno si tiene i suoi files scaricati illegalmente e tanti saluti, e di certo non riusciranno mai a multarli tutti..

Quindi, quanti soldi può fare la siae multando quei pochi che becca, e quanti ne farebbe invece se tutti avessero la possibilità di mettersi in regola e dormire sonni tranquilli con una cifra tutto sommato irrisoria?

Speriamo che facciano i conti in maniera ragionevole e non solo nell'ottica di incu*are il prosimo..
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Condono Apple iTunes Match

il Gio 17 Nov 2011 - 12:51
@ZuL ha scritto:Bella iniziativa!! Spero che arrivi in Italia.. anche se ho i miei dubbi.. Rolling Eyes

Certo che facendo due conti.. alla siae converrebbe accettare piuttosto che lasciare le cose come stanno.. anche se i soldi che arriverebbero a siae & co. non sono molti, sono comunque molti di più di quelli che gli arriverebbero lasciando le cose come stanno..

Se ad esempio un utente ha, che so, 50 Gb di mp3, sapendo che con 25 dollari si mette in regola e magari ottiene gli stessi files in qualità migliore, è invogliato a farlo, e di sicuro moltissimi lo farebbero, altrimenti uno si tiene i suoi files scaricati illegalmente e tanti saluti, e di certo non riusciranno mai a multarli tutti..

Quindi, quanti soldi può fare la siae multando quei pochi che becca, e quanti ne farebbe invece se tutti avessero la possibilità di mettersi in regola e dormire sonni tranquilli con una cifra tutto sommato irrisoria?

Speriamo che facciano i conti in maniera ragionevole e non solo nell'ottica di incu*are il prosimo..

Alla luce di questo messaggio (condivisibile) ho capito che questa ipotesi è indecente. Mi spiego meglio, per quanto la SIAE sia un carrozzone odioso e indifendibile, fare un condono di questo tipo (ossia legalizzare 50GB di materiale protetto da copyright alla modica cifra di 25€) è una manovra analoga ai vari condoni fiscali, edilizi....

...non è possibile che ogni volta che non si riesce a reprimere un comportamento illegale, l'unica soluzione sia legalizzarlo...

...non entro nel tema se sia giusto o sbagliato scaricare materiale dal web, al momento in Italia rimane comnuque una cosa illegale...
ZuL
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Condono Apple iTunes Match

il Sab 19 Nov 2011 - 12:57
@Frankie ha scritto:
@ZuL ha scritto:Bella iniziativa!! Spero che arrivi in Italia.. anche se ho i miei dubbi.. Rolling Eyes

Certo che facendo due conti.. alla siae converrebbe accettare piuttosto che lasciare le cose come stanno.. anche se i soldi che arriverebbero a siae & co. non sono molti, sono comunque molti di più di quelli che gli arriverebbero lasciando le cose come stanno..

Se ad esempio un utente ha, che so, 50 Gb di mp3, sapendo che con 25 dollari si mette in regola e magari ottiene gli stessi files in qualità migliore, è invogliato a farlo, e di sicuro moltissimi lo farebbero, altrimenti uno si tiene i suoi files scaricati illegalmente e tanti saluti, e di certo non riusciranno mai a multarli tutti..

Quindi, quanti soldi può fare la siae multando quei pochi che becca, e quanti ne farebbe invece se tutti avessero la possibilità di mettersi in regola e dormire sonni tranquilli con una cifra tutto sommato irrisoria?

Speriamo che facciano i conti in maniera ragionevole e non solo nell'ottica di incu*are il prosimo..

Alla luce di questo messaggio (condivisibile) ho capito che questa ipotesi è indecente. Mi spiego meglio, per quanto la SIAE sia un carrozzone odioso e indifendibile, fare un condono di questo tipo (ossia legalizzare 50GB di materiale protetto da copyright alla modica cifra di 25€) è una manovra analoga ai vari condoni fiscali, edilizi....

...non è possibile che ogni volta che non si riesce a reprimere un comportamento illegale, l'unica soluzione sia legalizzarlo...

...non entro nel tema se sia giusto o sbagliato scaricare materiale dal web, al momento in Italia rimane comnuque una cosa illegale...

Vero, e in effetti non è molto diverso dagli altri condoni..
Tuttavia una volta che il danno è fatto (milioni di persone hanno scaricato milioni di GB illegalmente), è un modo per arginare il problema e far rientrare almeno parzialmente i soldi..
Tralasciando i discorsi sulla legittimità o meno del prezzo del prodotto musicale, in qualsiasi formato, scaricare illegalmente è un reato e quindi non si deve fare. Tuttavia se c'è la possibilità di farlo così facilmente, è chiaro che la tentazione di approfittarne diventa molto forte.. Allora si potrebbe dire che prevenire è meglio che curare..
Mi spiego: se a suo tempo avessero fatto più controlli su ciò che la gente scarica, ognuno avrebbe saputo che scaricare illegalmente comportava un rischio, e il fenomeno sarebbe stato più limitato, e forse oggi non ci sarebbe bisogno di questi condoni.. Ma si sa che in Italia la certezza della pena èuna cosa molto relativa, anche in ambiti ben diversi dal download illegale.
Ormai quel che è fatto è fatto, e o chi ha files scaricati illegalmente se li tiene e tanti saluti, o lo invogli a regolarizzare il tutto, ottenendo comunque un tornaconto economico.. Il passo successivo, per essere coerenti, sarebbe limitare in qualche modo il numero dei download illegali..
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Condono Apple iTunes Match

il Dom 20 Nov 2011 - 14:57
Anche il tuo ragionamento non fa una piega...però sta cosa dei condoni mi sa di anomalia tutta italiana...
avatar
biiotechano
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.02.11
Numero di messaggi : 263
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Studente/Musica/Cinematografia
Impianto : Macbook--->780 Hfi

Re: Condono Apple iTunes Match

il Dom 20 Nov 2011 - 15:34
penso che se veramente iniziassero a fare controlli, non varrebbe nemmeno più la pena di spendere i soldi in connessione internet flat(per quanto la fanno pagare). Userei internet per il minimo indispensabile come si faceva ai tempi della 56K
avatar
biiotechano
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.02.11
Numero di messaggi : 263
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Studente/Musica/Cinematografia
Impianto : Macbook--->780 Hfi

Re: Condono Apple iTunes Match

il Dom 20 Nov 2011 - 16:15
Leggendo un po' non mi sembra che non viene condonato proprio nulla. Se tu hai la copia pirata sul pc/mac hai solo la possibilità che sugli altri dispositivi venga scaricata la versione di apple. Se cancelli la canzone dalla libreria verrà cancellata anche dal servizio di storage(che storage non è, infatti sono uplodate solo le canzoni non presenti in itunes).Quindi se tu hai la copia pirata sul mac/pc ti rimane la copia pirata punto.
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Condono Apple iTunes Match

il Dom 20 Nov 2011 - 20:27
Quando si manifestano opinioni così strampalate l'unica vittima è la propria reputazione.

Un appassionato dovrebbe essere portato a conoscere tutti i dettagli di ciò che gli interessa, mentre a leggervi sembra che non comprendiate la vostra lingua.

È un servizio di streaming come tanti già esistenti che neppure si preoccupano se siate in possesso o meno del brano. E di radio dai palinsesti personalizzati ce ne sono molte.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum