T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 10:37 Da metalgta

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 8:18 Da gubos

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 7:30 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:18 Da CHAOSFERE

» Smsl ad18
Ieri a 22:44 Da GP9

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 22:33 Da mikelangeloz

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:16 Da Seti

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Ieri a 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Ieri a 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:21 Da Deki

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:57 Da dieggs

» Technics SL-QD22
Ieri a 19:38 Da Snap

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Ieri a 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Ieri a 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Ieri a 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Ieri a 9:57 Da Silmant

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 9:45 Da luigigi

» The Ten Biggest Lies in Audio
Ieri a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Ieri a 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Dom 19 Feb 2017 - 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Dom 19 Feb 2017 - 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Dom 19 Feb 2017 - 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Dom 19 Feb 2017 - 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Dom 19 Feb 2017 - 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Dom 19 Feb 2017 - 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Dom 19 Feb 2017 - 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Dom 19 Feb 2017 - 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Dom 19 Feb 2017 - 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Dom 19 Feb 2017 - 14:24 Da p.cristallini

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Dom 19 Feb 2017 - 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Dom 19 Feb 2017 - 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Aunktintaun
 
giucam61
 
natale55
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
Biagio De Simone
 
dinamanu
 
GP9
 
alexdelli
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10615 membri registrati
L'ultimo utente registrato è marco57

I nostri membri hanno inviato un totale di 778711 messaggi in 50640 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea :: 11 Registrati, 2 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, gabmak, geppe74, GGiovanni, Hosono, idro, marco57, meraviglia, p.cristallini, scontin, Snap

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Amplificatori Nero

Pagina 4 di 25 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  gusca il Mer 4 Mar 2009 - 12:05

Facendo un giro tra i siti cinesi, mi sono imbattuto in un amplificatore che somiglia molto, almeno esternamente al NERO NANO.
Dichiarano 15 watt per canale e viene venduto a meno di 15 euro.




gusca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 21.12.08
Numero di messaggi : 11
Località : torino
Impianto : datato

Tornare in alto Andare in basso

Amplificatori Nero

Messaggio  florin il Mer 4 Mar 2009 - 12:20

15 euro ?

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  robertor il Mer 4 Mar 2009 - 12:29

scusate l'ironia della prossima affermazione:

quello della foto è il limited edition costruito per il mitico rod stewart versione gold. Cool
al cambio attuale il Dynavox/Nero viene a costare 30 euro.
mi sa tanto che anche questo seller è sparito. Goodbye

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  ANTONIO55 il Mer 4 Mar 2009 - 12:30

Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy

ANTONIO55
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  pincellone il Mer 4 Mar 2009 - 13:07

@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy

Gentlemen, non criminalizziamo nessuno. Ammesso che sia come dite, questo si chiama commercio. Probabilmente costa 15 euro in Cina, ma poi c'e' il trasporto, la dogana, il rischio imprenditoriale, eccetera...

L'unica cosa che un po' mi dispiace e' quando si afferma che il tutto e' realizzato da valenti progettisti italiani, anche se la produzione e' altrove per contenere i costi. Se questo non fosse vero, sarebbe opportuno evitare di dirlo. Non c'e' nulla di male a distribuire dei buoni prodotti se la qualità c'è e il prezzo è onesto. Ma la progettazione, engineering o chiamatela come volete, è un'altra cosa...


Ultima modifica di pincellone il Mer 4 Mar 2009 - 14:19, modificato 1 volta

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  Antonio5 il Mer 4 Mar 2009 - 13:09

@gusca ha scritto:Facendo un giro tra i siti cinesi, mi sono imbattuto in un amplificatore che somiglia molto, almeno esternamente al NERO NANO.
Dichiarano 15 watt per canale e viene venduto a meno di 15 euro.


Puoi linkare il sito per favore?
Grazie
Antonio

Antonio5
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.08
Numero di messaggi : 380
Località : Cab'e Jossu
Impianto : -CdP:CEC TL51-XR -Ampli: KelvinLabs Integrated
-Diffusori: Opera Callas

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:15

@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro.Mi rendo conto che non puoi conoscere tali equilibri e quindi sei scusato per le tue sciocche considerazioni in quanto ignorante in materia(ignorante vuol dire che ignori) Spero di essere stato esaustivo......ciao.....a proposito complimenti per le ESB 100...cerca di non venderle mai......

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:18

@pincellone ha scritto:
@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy

Gentelemen, non criminalizziamo nessuno. Ammesso che sia come dite, questo si chiama commercio. Probabilmente costa 15 euro in Cina, ma poi c'e' il trasporto, la dogana, il rischio imprenditoriale, eccetera...

L'unica cosa che un po' mi dispiace e' quando si afferma che il tutto e' realizzato da valenti progettisti italiani, anche se la produzione e' altrove per contenere i costi. Se questo non fosse vero, sarebbe opportuno evitare di dirlo. Non c'e' nulla di male a distribuire dei buoni prodotti se la qualità c'è e il prezzo è onesto. Ma la progettazione, engineering o chiamatela come volete, è un'altra cosa...
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro. Spero di essere stato esaustivo......ciao.....

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:19

@robertor ha scritto:scusate l'ironia della prossima affermazione:

quello della foto è il limited edition costruito per il mitico rod stewart versione gold. Cool
al cambio attuale il Dynavox/Nero viene a costare 30 euro.
mi sa tanto che anche questo seller è sparito. Goodbye
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro.Mi rendo conto che non puoi conoscere tali equilibri e quindi sei scusato per le tue sciocche considerazioni in quanto ignorante in materia(ignorante vuol dire che ignori) Spero di essere stato esaustivo......ciao.....

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:21

@gusca ha scritto:Facendo un giro tra i siti cinesi, mi sono imbattuto in un amplificatore che somiglia molto, almeno esternamente al NERO NANO.
Dichiarano 15 watt per canale e viene venduto a meno di 15 euro.



Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro. Spero di essere stato esaustivo......ciao.....

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  pincellone il Mer 4 Mar 2009 - 13:22

@QUALITY SOUND ha scritto:
@pincellone ha scritto:
@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy

Gentelemen, non criminalizziamo nessuno. Ammesso che sia come dite, questo si chiama commercio. Probabilmente costa 15 euro in Cina, ma poi c'e' il trasporto, la dogana, il rischio imprenditoriale, eccetera...

L'unica cosa che un po' mi dispiace e' quando si afferma che il tutto e' realizzato da valenti progettisti italiani, anche se la produzione e' altrove per contenere i costi. Se questo non fosse vero, sarebbe opportuno evitare di dirlo. Non c'e' nulla di male a distribuire dei buoni prodotti se la qualità c'è e il prezzo è onesto. Ma la progettazione, engineering o chiamatela come volete, è un'altra cosa...
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro. Spero di essere stato esaustivo......ciao.....

Dici a me? Nel bene e nel male io sono perfettamente a conoscenza di tutte queste dinamiche... Smile

Se ti dovesse servire una consulenza, fammi sapere.

Proprio per questo ho tutto sommato spezzato una lancia in tuo favore, ma non esagerare con la storia dei frontalini. E' plausibile invece che tutto il contenitore venga commercializzato anche per altri produttori. Ma siete davvero voi a farlo? Mi sa che a questo punto comincio a diventare un po' scettico anche io.

In ogni caso, se il prodotto suona bene, qual'e' il problema? Mica ci stai costringendo ad acquistarlo. A me non dispiace che tu sia dei nostri, anzi sarebbe bello poter ascoltare le Cocaine. E poi sotto il tuo avatar e' chiaramente evidenziato che sei un commerciante.

Ciao

P.


Ultima modifica di pincellone il Mer 4 Mar 2009 - 13:30, modificato 5 volte

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  rsan61 il Mer 4 Mar 2009 - 13:26

@QUALITY SOUND ha scritto:
@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro.Mi rendo conto che non puoi conoscere tali equilibri e quindi sei scusato per le tue sciocche considerazioni in quanto ignorante in materia(ignorante vuol dire che ignori) Spero di essere stato esaustivo......ciao.....a proposito complimenti per le ESB 100...cerca di non venderle mai......

quindi per poter utilizzare quello stesso case, i suoi progettisti hanno necessariamente dovuto studiare una circuitazione che preveda un controllo toni con disposizione componentistica identica, un ingresso cuffia con disposizione componentistica identica, una layaout pcb sezione uscite e ingressi identico, giusto?
certo che se così è si è intrapresa una strada sbagliata, commercialmente e progettualmente parlando ovviamente, perchè è più idoneo percorrere la strada del proprio designe, scaturente dalla proggettazione circuitale e di conseguenza la produzione di un case con frontalino dedicato,,sembrerà strano ma alla fine della giostra viene a costar meno

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:36

@pincellone ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:
@pincellone ha scritto:
@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy

Gentelemen, non criminalizziamo nessuno. Ammesso che sia come dite, questo si chiama commercio. Probabilmente costa 15 euro in Cina, ma poi c'e' il trasporto, la dogana, il rischio imprenditoriale, eccetera...

L'unica cosa che un po' mi dispiace e' quando si afferma che il tutto e' realizzato da valenti progettisti italiani, anche se la produzione e' altrove per contenere i costi. Se questo non fosse vero, sarebbe opportuno evitare di dirlo. Non c'e' nulla di male a distribuire dei buoni prodotti se la qualità c'è e il prezzo è onesto. Ma la progettazione, engineering o chiamatela come volete, è un'altra cosa...
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro. Spero di essere stato esaustivo......ciao.....

Dici a me? Nel bene e nel male io sono perfettamente a conoscenza di tutte queste dinamiche... Smile

Se ti dovesse servire una consulenza, fammi sapere.

Proprio per questo ho tutto sommato spezzato una lancia in tuo favore, ma non esagerare con la storia dei frontalini. E' plausibile invece che tutto il contenitore venga commercializzato anche per altri produttori. Ma siete davvero voi a farlo? Mi sa che a questo punto comincio a diventare un po' scettico anche io.

In ogni caso, se il prodotto suona bene, qual'e' il problema? Mica ci stai costringendo ad acquistarlo. A me non dispiace che tu sia dei nostri, anzi sarebbe bello poter ascoltare le Cocaine. E poi sotto il tuo avatar e' chiaramente evidenziato che sei un commerciante.

Ciao

P.
Grazie per la consulenza offerta :terro' presente(che lavoro fai?)
Non e' nostra abitudine ad esagerare.I nostri marchi hanno un rapporto qualita' prezzo stupefacente anche perche' produciamo tutto noi :dalle membrane /cestelli dei drivers ai crossovers ai cabinets e via via.................sono d'accordo con te sul fatto che sei poi un prodotto suona bene il resto sono polemiche sterili...........credo che comunque qualcuno del forum lo abbia ascoltato il nano mi sembra Andrea Gianelli

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  schwantz34 il Mer 4 Mar 2009 - 13:40

Ma cosa avete ascoltato al top audio 2008 ?

Cocaine 90 con ?

Antonio ma sta storia di rod stewart?.....
E' vera ? Wink

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:40

@rsan61 ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:
@ANTONIO55 ha scritto:Ma sì, la disposizione delle manopole e degli interruttore è la stessa del Dynavox-Nero, quindi quasi sicuramente anche la circuiteria interna è uguale.
Un bel modo di guadagnare soldi da parte di altre ditte alla faccia dei cinesi. Very Happy
Ti vorrei dare delle spegazioni in quanto non so che lavoro fai e presumo quindi che non sei a conoscenza di alcune dinamiche produttive:Come per le automobili o per le moto o per i frullatori o per quant'altro prevede una grossa produzione esistono delle aziende che producono dei pezzi per una miriade di assemblatorie quindi e' molto facile che lo stesso pezzo lo puoi trovare in moltissimi prodotti dello stesso settore merceologico.Come gia' ho spiegato il nostro distaccamento asiatico produce questo forntalino e lo vende a diverse fabbriche che poi assemblano come meglio credono.Non c'e' nulla di scandaloso cosi' facendo per esempio possiamo vendere(per una quantita' piu' o meno di circa 50.000 pezzi suddetto frontalino consegnato in Cina a 2,10 USD)E' evidente che se volessimo vendere il solo frontalino del NERO NANO con quelle rifiniture, 1 solo pezzo lo potremmo vendere a 30/35 euro.Mi rendo conto che non puoi conoscere tali equilibri e quindi sei scusato per le tue sciocche considerazioni in quanto ignorante in materia(ignorante vuol dire che ignori) Spero di essere stato esaustivo......ciao.....a proposito complimenti per le ESB 100...cerca di non venderle mai......

quindi per poter utilizzare quello stesso case, i suoi progettisti hanno necessariamente dovuto studiare una circuitazione che preveda un controllo toni con disposizione componentistica identica, un ingresso cuffia con disposizione componentistica identica, una layaout pcb sezione uscite e ingressi identico, giusto?
certo che se così è si è intrapresa una strada sbagliata, commercialmente e progettualmente parlando ovviamente, perchè è più idoneo percorrere la strada del proprio designe, scaturente dalla proggettazione circuitale e di conseguenza la produzione di un case con frontalino dedicato,,sembrerà strano ma alla fine della giostra viene a costar meno
Ciao non so' tu che lavoro faccia.Ti spiego: noi abbiamo progettato Il NERO NANO e iniziato a produrlo ,Poi ci hanno contattato delle fabbriche interessate al frontalino e chassis(chiaramente il nostro frontalino ce lo teniamo per noi)ed abbiamo venduto i preforati.Credo sia semplice.....ciao

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  MaurArte il Mer 4 Mar 2009 - 13:41

Eppure basterebbe poco a fugare ogni dubbio, solo una foto dell'interno...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:47

@schwantz34 ha scritto:Ma cosa avete ascoltato al top audio 2008 ?

Cocaine 90 con ?

Antonio ma sta storia di rod stewart?.....
E' vera ? Wink
Le COCAINE s-90 stavano configurate con il NERO PREAMP e il finale stereo NERO POWER TWO(200watts+200watts)ma non e' necessaia tutta questa potenza.
Siccome frequentiamo molti musicisti (alcuni sono miei amici)capita che prendano dei nostri prodotti.E siccome gli impianti servono poi come fine ultimo per ascoltare la musica,abbiamo comunicato tale cosa che per noi e' solo routine .ma devo constatare che se ne fa' un gran parlare.sai na' cosa:qui si fanno molte chiacchiere e molte polemiche inutili.dimenticando l'obbiettivo del buon ascolto(dovrebbe essere questo a interessare di piu').a proposito che moto hai?.....ciao

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  rattaman il Mer 4 Mar 2009 - 13:48

@MaurArte ha scritto:Eppure basterebbe poco a fugare ogni dubbio, solo una foto dell'interno...
Infatti

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  schwantz34 il Mer 4 Mar 2009 - 13:52

"a proposito che moto hai?....."



Sarebbe piu' corretto dire ...avevi ....
Sad

dunque ...iniziai con un fantic caballero 50 , vetusto per l ' epoca ....
passai a una aprilia sintesi af 125
yamaha rd 350
per concludere con una suzuki rgv gamma 250 ....

e te?

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:56

@rattaman ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Eppure basterebbe poco a fugare ogni dubbio, solo una foto dell'interno...
Infatti
Ragazzi ma il dubbio l'evete VOI..............sicuramente io non ce l'ho................ciao

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  MaurArte il Mer 4 Mar 2009 - 13:57

Si ma noi siamo potenziali clienti...comunque contento tu.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 13:59

@schwantz34 ha scritto:"a proposito che moto hai?....."



Sarebbe piu' corretto dire ...avevi ....
Sad

dunque ...iniziai con un fantic caballero 50 , vetusto per l ' epoca ....
passai a una aprilia sintesi af 125
yamaha rd 350
per concludere con una suzuki rgv gamma 250 ....

e te?
Ti chiedevo perche' a me piacciono le moto infatti ne ho diverse(diciamo che le colleziono)l'ultima presa per tutti i giorni in citta' e' un 60GS X country BMW.........ciao

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  QUALITY SOUND il Mer 4 Mar 2009 - 14:00

@MaurArte ha scritto:Si ma noi siamo potenziali clienti...comunque contento tu.
Il cliente normalmente se vuole va' sul sito aziendale e ordina il prodotto........qui e' solo per chiacchierare..............ciao......

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  ANTONIO55 il Mer 4 Mar 2009 - 14:01

Accidenti.....e che mai avrò detto?
Non voglio criminalizzare nessuno.
Tantomeno Quality Sound.
Lo so perfettamente che alcuni marchi costruiti in Cina vengono poi rimarcati da note fabbriche in Europa e non ci vedo niente di male.
Ma la mia era un'altra considerazione: se quello cinesino costa 15 (e già devono guadagnarci sopra) e il Nero Nano (proposto in vendita a 250 euro, valore dichiarato 690 euro) fosse esattamente nella circuiteria lo stesso made in China, mi sembra ci sia una bella sproporzione di prezzo, alla faccia della filosofia T del nostro forum.
C'è qualcosa di strano in questa mia considerazione??
Antonio

ANTONIO55
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori Nero

Messaggio  schwantz34 il Mer 4 Mar 2009 - 14:01

"Ti chiedevo perche' a me piacciono le moto infatti ne ho diverse(diciamo che le colleziono)l'ultima presa per tutti i giorni in citta' e' un 60GS X country BMW......."


Beato te che le collezioni....io ho provato la gs 800 di 4 anni di un mio amico ed è molto simpatica...anche se preferisco le nipponike

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 25 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14 ... 25  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum