T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 0:14 Da giucam61

» Technics SU-V2A
Oggi alle 0:09 Da dinamanu

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:56 Da dinamanu

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 23:26 Da sh4d3

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:13 Da giatz83

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Ieri alle 21:29 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Ieri alle 20:29 Da rattaman

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Ieri alle 17:57 Da MrTheCarbon

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Ieri alle 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Ieri alle 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Ieri alle 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Ieri alle 15:03 Da zermak

» Gilmour, Live at Pompeii
Ieri alle 14:48 Da sportyerre

» Cyrus 3
Ieri alle 14:40 Da Pinve

» Quale AB là posto del D8 ?
Ieri alle 14:21 Da dinamanu

» JAZZ - È morto Hank Jones
Ieri alle 14:05 Da andy65

» Charlie Haden che mito!
Ieri alle 14:01 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Ieri alle 13:55 Da andy65

» Napoli Centrale
Ieri alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 12:26 Da pallapippo

» potenza Alientek D8 / FX 802
Ieri alle 7:56 Da stefa

» Ricordando Miles Davis
Lun 18 Set 2017 - 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Lun 18 Set 2017 - 22:20 Da andy65

» Vangelis - Blade runner
Lun 18 Set 2017 - 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Lun 18 Set 2017 - 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Lun 18 Set 2017 - 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Lun 18 Set 2017 - 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Lun 18 Set 2017 - 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Lun 18 Set 2017 - 17:44 Da andy65

» disco RVG
Lun 18 Set 2017 - 17:07 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11023 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Celestino Benazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 795027 messaggi in 51556 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
andy65
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Baron Birra
 
derbi659
 
zermak
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, giucam61, nerone, saltonm73, Silver Black, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Mer 9 Nov 2011 - 14:26

Dunque, non so se qualcuno si ricorda ma tempo fa, per colpa di un maledetto alimentatore da 12V impazzito Mad , ho messo fuori uso il mio mitico scatolotto comprato nel 2007, addirittura prima della nascita di questo forum.

E' successo che l'alimentatore ha inviato circa 18v, l'ampli si è immediatamente ammutolito. Qualche giorno fa ho conosciuto un tipo che sa dissaldare i chip, mi ha detto che lo sostituisce senza problemi, e oggi ordinerò un paio di TA2024 su ebay. Oggi ho fatto vedere il circuito a questo signore e guardando dove ci sono le due piazzole sopra la scritta LED



dice che potrebbe essere saltato (nel senso fisico) un componente, io credo di no ma secondo voi con la 18 in entrata potrebbe essersi bruciato qualcos'altro, oltre al chip?

grazie



avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  meral964 il Mer 9 Nov 2011 - 15:57

Potrebbe essere saltato il led che indica l'accensione, nei casi in cui mi è capitato anche se il chip era saltato
con il suo ali a 12V il led funzionava, però è tutto da vedere.
Se è in grado di sostituire il chip penso che sia in grado di verificare se il led è funzionante.
Altri componenti guasti non penso ci siano.

Ciao.


avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Mer 9 Nov 2011 - 22:00

Il led funziona, il mio dubbio, non conoscendo le tensioni massime dei componenti, è se qualcuno di essi si sia bruciato.

Guardando il datasheet del TA2024 si nota che in ingresso l'alimentazione incontra in parallelo dei condensatori che quì sono da 16v Hoping


estratto dal datasheet
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  meral964 il Mer 9 Nov 2011 - 23:03

Vai tranquillo per me non hanno subito conseguenze, se hanno qualche problema solitamente si gonfiano se non fanno di peggio.
2 Volt in più per qualche minuto(forse) penso non facciano niente.

Ciao.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Mer 9 Nov 2011 - 23:08

meral964 ha scritto:Vai tranquillo per me non hanno subito conseguenze, se hanno qualche problema solitamente si gonfiano se non fanno di peggio.
2 Volt in più per qualche minuto(forse) penso non facciano niente.

Ciao.
Purtroppo è durato piu di qualche minuto, non mi capacitavo del fatto che non suonasse in quanto era tutto in ordine. Comunque penso che sia come dici tu, e intanto ho acquistato il chippino http://www.ebay.it/itm/260847953651?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649#ht_2220wt_698

Hoping

grazie
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  madqwerty il Gio 10 Nov 2011 - 0:07

t-amp original,
spostiamo il 3D nella sezione vintage? Hehe Hehe Hehe
in bocca al pupo col neo-restauro Smile Hoping
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Gio 10 Nov 2011 - 10:02

madqwerty ha scritto:t-amp original,
spostiamo il 3D nella sezione vintage? Hehe Hehe Hehe
in bocca al pupo col neo-restauro Smile Hoping
Wink
naturalmente lo faccio per una questione di affetto I love you , e poi ho visto che è praticamente introvabile, un cimelio.

Mah, per curiosità, voi credete ancora che i chip Tripath sul mercato siano ancora originali, cioè prodotti mentre la casa era in vita? A me la cosa non convince, secondo me la fabbrica Koreana che li produceva per conto di tripath in qualche modo ha ottenuto i diritti di produzione.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Cella il Gio 10 Nov 2011 - 16:18

Sono produzioni molto costose dunque per ammortizzare l'investimento iniziale di milioni di Euro devi produrre milioni di pezzi, e sono un fenomeno di nicchia che si sta esaurendo lentamente.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Fabio il Gio 10 Nov 2011 - 17:18

Quel componente mancante sembra essere in parallelo col LED.
Se lo schema è questo:
http://illiweb.com/fa/pbucket.gif
non c'è nulla in parallelo e probabilmente è il posto per montare un LED SMD al posto del classico o shuntarlo con un resistore.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Gio 10 Nov 2011 - 22:32

Fabio ha scritto:Quel componente mancante sembra essere in parallelo col LED.
Se lo schema è questo:
http://illiweb.com/fa/pbucket.gif
non c'è nulla in parallelo e probabilmente è il posto per montare un LED SMD al posto del classico o shuntarlo con un resistore.
Mi hai tolto ogni residuo di dubbio Ok Grazie fabio
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

RAPARATO!!!

Messaggio  traspar il Sab 14 Gen 2012 - 22:57

SI, RIPARATO!!!

Giovedi' il mio collega mi dice "ho sostituito il chip, provalo perchè io non ho verificato se funziona" e io "ma sicuro che l'hai inserito bene, senza contatti accidentali o altro", e lui "si l'ho saldato bene, non l'ho provato perche con questo cosino mica ci potevo attaccare le casse dello stereo" Hehe Shocked

Ieri sera moggio moggio, recupero 2 altoparlanti di autoradio archiviati in garage (non si sa mai dai morsetti uscisse chissà che cosa), come sorgente il telefonino e... magia il t-amp suona, le prime note emesse dal nuovo chippino (na tazzulella e cafè di P.Daniele) escono fluide come il 2024 ci ha abituati.
Un elogio al mio collega, che anche se non capisce una mazza di hifi si è dimostrato un bravo tecnico con mani sopraffine Clap Clap

il nuovo chip



ciao
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Smanetton il Dom 15 Gen 2012 - 9:13

Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2882
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  traspar il Dom 15 Gen 2012 - 21:52

Smanetton ha scritto: Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap
Grazie smanetton, il merito naturalmente va alla persona che ha effettuato la sostituzione del chip.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Barone Rosso il Dom 15 Gen 2012 - 22:04

traspar ha scritto:SI, RIPARATO!!!

Giovedi' il mio collega mi dice "ho sostituito il chip, provalo perchè io non ho verificato se funziona" e io "ma sicuro che l'hai inserito bene, senza contatti accidentali o altro", e lui "si l'ho saldato bene, non l'ho provato perche con questo cosino mica ci potevo attaccare le casse dello stereo" Hehe Shocked

Ieri sera moggio moggio, recupero 2 altoparlanti di autoradio archiviati in garage (non si sa mai dai morsetti uscisse chissà che cosa), come sorgente il telefonino e... magia il t-amp suona, le prime note emesse dal nuovo chippino (na tazzulella e cafè di P.Daniele) escono fluide come il 2024 ci ha abituati.
Un elogio al mio collega, che anche se non capisce una mazza di hifi si è dimostrato un bravo tecnico con mani sopraffine Clap Clap

il nuovo chip



ciao

Ed tuo amico salda pure parecchio bene.

Bel lavoro Kiss Clap
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Smanetton il Lun 16 Gen 2012 - 7:38

traspar ha scritto:
Smanetton ha scritto: Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap
Grazie smanetton, il merito naturalmente va alla persona che ha effettuato la sostituzione del chip.
Sì, e, comunque, puoi riconoscerti il pieno merito di aver deciso di riportare in vita un piccola ma significativa pietra miliare nella storia dell'hi-fi.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2882
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-amp originale, ho deciso di ripararlo.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum