T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
SurplusOggi alle 10:06gubossigla transistorOggi alle 9:54sportyerreChromecast audio Oggi alle 9:06enrico massaCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuPOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca MarchettiCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
I postatori più attivi della settimana
3 Messaggi - 18%
3 Messaggi - 18%
2 Messaggi - 12%
2 Messaggi - 12%
2 Messaggi - 12%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
1 Messaggio - 6%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 4 Registrati, 2 Nascosti e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Dieci13, enrico massa, giucam61, p.cristallini

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Re: M DAC vs V DAC 2

il Dom 6 Nov 2011 - 21:05
@Kobayashi ha scritto:A questo punto la questione si fa difficile
Visto che il termine melenso è un termine di uso comune piegato alle esigenze di questa discussione per interpretazione estensiva l'avevo ricondotto al mio Leak nel senso che a me sembra un suono caldo, colorato ed un po' lento rispetto ad altri ampli che ho sentito.

Mi sembra però preciso e dettagliato. Da quanto ne so il restauro è stato di tipo conservativo e non dovrebbe averne snaturato la componentistica.

E' pur vero che oltre a me l'ha ascoltato il Maestro riparatore che non vedo come non potesse dirmi che andava come una Ferrari e che io non ho molti benchmark a cui rifarmi.

Comunque ora credo di aver capito che il termine Melenso in questa sede è assolutamente negativo quindi non lo affibbierei ancora al mio Leak.

C

Allora cominciamo ad esserci.. Ci sono 2 tipi di restauro sui Leak .. di tipo conservativo appunto con determinati cap che cercano di mantenere le caratteristiche del prodotto originale anche se molto difficile perchè i suddetti cap carta e olio sul segnale sono vecchiotti e quelli nuovi o sono Jensen per essere all' altezza o pio k 40 russi oppure si cambìa totalmente per un restaurto di tipo innovativo e quindi aumenta la velocità e la precisione e il dettaglio con compomonenti diversi.. Ci sono in genere 2 filosofie di restauro visto che ho lavorato sopra i suddetti per almeno 15 anni
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Dom 6 Nov 2011 - 21:18
@Kobayashi ha scritto:La mia risposta mi sembrava di una banalità disarmante...

Le cose semplici sono le più difficili...

Perdonami ma per un'uso "coerente" del forum prima devi capire con chi hai a che fare, intendo come entità non come singola persona.

Sei capitato sul T-Forum, dove si parla di gnocca, di politica, di cazzaeggio, fotografia e altro.
Il "nostro" (ovviamente anche il mio) modo di approcciare alla tematica hi-fi è molto diverso da altri forum seriosi e pieni di tecnicismi.

Come vedi anche adesso sono molto lontano, completamente OT rispetto alla tua domanda.
Il problema (se vogliamo chiamarlo problema) e che a noi piace conversare anche filosoficamente tra di noi e alla fine impariamo a conoscerci.

A volte di persona, altre solo telematicamente ma alla fine ci piace condividere e scambiare opinioni.

E' un'approccio poco ortodosso ma qui nel T-Forum funziona così.

Alla fine tra un cazzeggio e una chiacchiera vedrai che la soluzione salta fuori. Wink
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M DAC vs V DAC 2

il Dom 6 Nov 2011 - 21:19
@Kobayashi ha scritto:Caro Sonic 63
Qui tutti si scusano e non capisco francamente perché

La mia risposta mi sembrava di una banalità disarmante rispetto alla dotte ricostruzioni di cui ho notato siete capaci nel forum quindi non pensavo che meritasse un approfondimento ma a domanda rispondo.

Non credo che sia il numero di post che un utente pubblica (che ne determina una crescita in termini di status) a rendere più o meno interessante una discussione per gli altri che leggono e seguono.

Non credo nemmeno che qualche frequentatore del forum - a meno che non sia dotato di arti divinatorie - possa avere l’aspirazione di poter giudicare la “cultura” (?) degli altri soprattutto quando questi altri non si conoscono nemmeno telematicamente.

Mi richiamavo quindi al fatto che - a mio modo di vedere – l’unico dato che vale la pena socializzare è quello relativo alla dialettica di tipo tecnico su aspetti di tipo tecnico.

Allo scopo se leggi tra le righe del mio primo post fornivo i seguenti dati tecnici (non filosofici) sulla mia catena e chiedevo le seguenti conferme su aspetti tecnici di connessione e/o di comodità/idoneità rispetto alla mia catena:


….Sto tentando di approciarmi alla musica liquida (ed in pari tempo di connettere lettore blue ray e TV LED al mio vecchio (però ben suonante) Leak Stereo 20 + Point one…..

ha le entrate che a me servono (almeno un USB, Almeno un coassiale ed almeno un toslink)….

…. il telecomando, il display a led e perchè mi è stato detto che dovrebbe suonare in modo eccellente….

….Mi pare di aver capito che sia per l'uno che per l'altro l'entrata usb è sì asincrona è limitata a 96 khz….

…Mi è stato riferito però che con il M Dac potrei bypassare il pre e connettermi direttamente al finale. Non so se questo potrebbe determinare un drastico miglioramento del suono….

….Io uso un macbook e non so se ci siano delle differenze in termini di comodità tra l'uno e l'altro….


Spero con ciò di averti sciolto ogni dubbio in ordine a cosa considero una discussione su aspetti tecnici e a cosa considero viceversa appartenere all'insondabile e comunque poco utile alla gestione di un forum tout court.

Grazie comunque per l'attenzione.

C
Ti Ringrazio per aver sciolto i miei dubbi( ? ) e Ti chiedo ancora una volta scusa, per averTi fatto perdere tempo a rispondere alla mia domanda, la tua idea di "dati Tecnici" è diversa dalla mia.
Spero tu possa trovare il DAC che ti dia la "gratificazione oggettiva" che cerchi.
Ancora grazie e Buona serata.
C.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Dom 6 Nov 2011 - 23:29
Ciro ho come il sospetto che qualcosa sia andato storto... Shocked

A quanto pare abbiamo toccato la sensibilità di qualcuno...

Vabbè ce ne faremo una ragione, vorrà dire che ci ritaglieremo uno spazio nello spazio, un'angolino della piazza dove siamo meno sconvenienti.

Hello


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M DAC vs V DAC 2

il Dom 6 Nov 2011 - 23:41
@flovato ha scritto:Ciro ho come il sospetto che qualcosa sia andato storto... Shocked

A quanto pare abbiamo toccato la sensibilità di qualcuno...

Vabbè ce ne faremo una ragione, vorrà dire che ci ritaglieremo uno spazio nello spazio, un'angolino della piazza dove siamo meno sconvenienti.

Hello

Non saprei quali sono i motivi che hanno interrotto la conversazione, per quanto mi riguarda, come hai potuto leggere, era già finita.
Per consolarti ti cito la frase che il nostro fugace interlocutore ha in firma e che ho notato durante la conversazione(naturalmente la cito in italiano perchè in latino non la ricordo bene e temo di sbagliare) :
"l'elefante indiano non teme la farfalla zanzara" . Wink
Modifico perchè sono riuscito a sbagliarla anche in italiano Embarassed non è farfalla ma zanzara.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 11:47
@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:Ciro ho come il sospetto che qualcosa sia andato storto... Shocked

A quanto pare abbiamo toccato la sensibilità di qualcuno...

Vabbè ce ne faremo una ragione, vorrà dire che ci ritaglieremo uno spazio nello spazio, un'angolino della piazza dove siamo meno sconvenienti.

Hello

Non saprei quali sono i motivi che hanno interrotto la conversazione, per quanto mi riguarda, come hai potuto leggere, era già finita.
Per consolarti ti cito la frase che il nostro fugace interlocutore ha in firma e che ho notato durante la conversazione(naturalmente la cito in italiano perchè in latino non la ricordo bene e temo di sbagliare) :
"l'elefante indiano non teme la farfalla zanzara" . Wink
Modifico perchè sono riuscito a sbagliarla anche in italiano Embarassed non è farfalla ma zanzara.

MA dimmi tu...
Stavo per postare qualcosa tipo "ma che 3d formale", quanto fioretto, mancava solo egregio Signore, e Cordiali Saluti.
E poi...
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 12:12
@flovato ha scritto:
Sei capitato sul T-Forum, dove si parla di gnocca, di politica, di cazzaeggio, fotografia e altro.
Il "nostro" (ovviamente anche il mio) modo di approcciare alla tematica hi-fi è molto diverso da altri forum seriosi e pieni di tecnicismi.

A volte di persona, altre solo telematicamente ma alla fine ci piace condividere e scambiare opinioni.

E' un'approccio poco ortodosso ma qui nel T-Forum funziona così.

Alla fine tra un cazzeggio e una chiacchiera vedrai che la soluzione salta fuori. Wink
E' il motivo per cui frequento questo forum. In altri forum, semplicemente, non sarei all'altezza.
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 12:54
@flovato ha scritto:
@Kobayashi ha scritto:
Posso essere disposto a spendere la discreta somma di cui al prezzo del M DAC a patto che ciò ne valga effettivamente la pena e per questo ho ritenuto utile chiedere il vostro prezioso consiglio.

Grazie.

Carlo


Fosse sempre così semplice.
Con i massimo rispetto per i tuoi soldi che saranno sicuramente meritati e sudati non é quella la via.

Questo forum é un'indubbia grande risorsa che saprà consigliarti e guidarti ma la musica é un fatto culturale... e la cultura non si compra velocemente.

Il mio sincero consiglio e di utilizzare i tuoi soldi per costruirtela giorno dopo giorno, provando sperimentando e cercando di ascoltare con le tue orecchie per affinare il gusto.

Comincia con il V-Dac anche consapevole che altri DAC suonano meglio... poi lo vendi, il forum serve anche a questo, ne compri un'altro e apprezzi le differenze.

Sono consigli banali e sempre gli stessi ma pochi li applicano.
Questo modo di procedere di renderà molte piú soddisfazioni e farà crescere la tua cultura musicale.

Non puoi apprezzare una Ferrari se non hai mai fatto Venezia - Milano in Panda. Wink

C'è da dire che solo sul T-forum una persona può aprire un 3d su due dac specifici e sentirsi rispondere con una "Apologia del Masochismo Audiofilo" col fine ultimo di farsi una cultura! Laughing
Grandissimo! Flovato for president, anzi... for administrator! Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:16
@vastx ha scritto:C'è da dire che solo sul T-forum una persona può aprire un 3d su due dac specifici e sentirsi rispondere con una "Apologia del Masochismo Audiofilo" col fine ultimo di farsi una cultura! Laughing
Grandissimo! Flovato for president, anzi... for administrator! Very Happy

Lo ammetto sono un fesso.

Ho risposto col cuore e d'istinto per poi accorgermi qualche minuto dopo con chi avevo a che fare.
Non mi riferisco a Kobayashi ma a tutto il 3D.

L'istinto però aveva ragione, troppo spesso mi sono trovato di fronte al denaro in quanto tale, privo di anima.
La mia "ingenua" risposta poteva filar liscia e invece ne è nato un caso "sconveniente".

Ma come osa costui, nel bel mezzo di una domanda secca, una replica simile una "Apologia del Masochismo Audiofilo".

Vade retro lordatore di tecnicismi.

La tua battuta for president ci può stare tutta, è pure simpatica quello che non mi va giù e il "for administrator" perché non è buttata a caso, è frutto della tua frequentazione assidua in questo forum.

Sai bene che mi hanno proposto un candidatura in tal senso e sai bene che l'ho rifiutata.
Conosco i miei limiti e il post incriminato ne è la dimostrazione, io uso troppo spesso l'istinto e il cuore, quindi sono poco adatto a qualunque carica che preveda il ragionamento sottile e un'atteggiamento votato a pararsi il culo ad ogni frase.

Francamente del V-DAC, M-DAC, Tizio-Caio-DAC non me ne può fregare di meno, qui nel forum ho conosciuto persone veramente speciali, amici, tu parla con il tuo DAC che io mi faccio qualche chiacchiera e qualche bevuta con contorno di musica.

Viva il T-Forum, questo T-Forum.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:17
Ma sai che invece io mi trovo d'accordo con Flovato?

Se uno ha a disposizione € 100.000 e può comprarsi una catena veramente hiend .....da zero ...senza aver avuto prima che senso ha?

Deve imparare piano piano ...farsi una cultura e trovare la sua strada ...alla fine probabilmente per avere la stessa catena ne spenderà dieci volte tanto ...ma vuoi mettere la soddisfazione? Laughing

Il fine per un audiofilo non è avere l'impianto definitivo ....anzi ...dio ci scampi da tale scellerata eventualità! ...sarebbe la morte di tutto Hehe Hehe Hehe

Gli audiofili son come i motociclisti ....il bello non è essere arrivati in un posto ...ma il viaggio Wink ..per un posto che non arriverà mai Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Very Happy
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:34
Oooops... volevo essere ironico e un PO' tagliente ma ho toccato cose che non volevo o sapevo di toccare.

@flovato ha scritto:
Ma come osa costui, nel bel mezzo di una domanda secca, una replica simile una "Apologia del Masochismo Audiofilo".
Vade retro lordatore di tecnicismi.
???
@flovato ha scritto:
La tua battuta for president ci può stare tutta, è pure simpatica quello che non mi va giù e il "for administrator" perché non è buttata a caso, è frutto della tua frequentazione assidua in questo forum.
Ti prego di credermi che non lo sapevo per quanto assiduo... volevo solo scherzare.

@flovato ha scritto:sono poco adatto a qualunque carica che preveda il ragionamento sottile e un'atteggiamento votato a pararsi il culo ad ogni frase.

Se uno che non conosci ti chiede consiglio su dei dac e gli dici di farsi prima una cultura (audio) non bisogna essere troppo sottili per scorgere dove arriverà la discussione Very Happy

@flovato ha scritto:Francamente del V-DAC, M-DAC, Tizio-Caio-DAC non me ne può fregare di meno, qui nel forum ho conosciuto persone veramente speciali, amici, tu parla con il tuo DAC che io mi faccio qualche chiacchiera e qualche bevuta con contorno di musica.
Strano... ero convinto ti interessassero i dac.
Non mi pare molto gentile l'ultima frase, rinunciare così al confronto Smile
Che ne dici?
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:39
@Stentor ha scritto:
Se uno ha a disposizione € 100.000 e può comprarsi una catena veramente hiend .....da zero ...senza aver avuto prima che senso ha?

Deve imparare piano piano ...farsi una cultura e trovare la sua strada ...alla fine probabilmente per avere la stessa catena ne spenderà dieci volte tanto ...ma vuoi mettere la soddisfazione? Laughing
In un mondo di pazzi i normali passano per folli! Very Happy
Vi capita mai di mandare affanculo l'impianto e le pippe audiofile per ascoltare musica?
Oggi sono in uno di quei giorni Smile
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:45
@vastx ha scritto:
Non mi pare molto gentile l'ultima frase, rinunciare così al confronto Smile
Che ne dici?

Dico che hai ragione e ti chiedo scusa.

Riprendiamo a parlare di DAC ma anche no Laughing tutto sommato anche queste scaramucce servono per imparare a conoscerci.

Avevo giudicato male il tuo intervento, mi sbagliavo.
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:49
Figurati, non c'è di che scusarsi Smile

Se stasera cade il governo non penserò ai dac per un bel pezzo Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 13:53
@Stentor ha scritto:Gli audiofili son come i motociclisti ....il bello non è essere arrivati in un posto ...ma il viaggio Wink ..per un posto che non arriverà mai Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Very Happy

Io sono della peggior specie, motociclista e anche audiofilo. Hehe Hehe Hehe

Una delle cose che mi piacevano di più quando correvo in moto era guardare la cartina geografica e pianificare il viaggio.
Passavo ore ad immaginare le tappe... un pezzettino di deserto... un pezzettino di mulattiera... tornanti di quà... mangiatina di là.

Molti dei viaggi li ho fatti, altri sono rimasti un sogno, una fantasia ma anche quelli immaginati mi hanno riempito di gioia.
Adesso sto immaginando una catena da sogno, non ti dico i diffusori, all'accensione con il classico "bump" spazzano tutto il giardino e con la musica lirica tagliano pure l'erba.

Laughing Laughing Laughing

@vastx ha scritto:Figurati, non c'è di che scusarsi Smile

Se stasera cade il governo non penserò ai dac per un bel pezzo Very Happy

Se cade ti pago da bere per scusarmi, ovviamente champagne alla faccia di Sarkozy. Lol eyes shut
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 14:50
@flovato ha scritto:
@vastx ha scritto:C'è da dire che solo sul T-forum una persona può aprire un 3d su due dac specifici e sentirsi rispondere con una "Apologia del Masochismo Audiofilo" col fine ultimo di farsi una cultura! Laughing
Grandissimo! Flovato for president, anzi... for administrator! Very Happy

Lo ammetto sono un fesso.

Ho risposto col cuore e d'istinto per poi accorgermi qualche minuto dopo con chi avevo a che fare.
Non mi riferisco a Kobayashi ma a tutto il 3D.

L'istinto però aveva ragione, troppo spesso mi sono trovato di fronte al denaro in quanto tale, privo di anima.
La mia "ingenua" risposta poteva filar liscia e invece ne è nato un caso "sconveniente".

Ma come osa costui, nel bel mezzo di una domanda secca, una replica simile una "Apologia del Masochismo Audiofilo".

Vade retro lordatore di tecnicismi.


Vi consiglio:
G. Tofalvo
Il Flagello di Note
Trattato Teorico/Pratico del Masochismo Audiofilo - Dalle Origini ai Giorni Nostri
Edizioni Il Graffio
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 17:28
@vastx ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Se uno ha a disposizione € 100.000 e può comprarsi una catena veramente hiend .....da zero ...senza aver avuto prima che senso ha?

Deve imparare piano piano ...farsi una cultura e trovare la sua strada ...alla fine probabilmente per avere la stessa catena ne spenderà dieci volte tanto ...ma vuoi mettere la soddisfazione? Laughing
In un mondo di pazzi i normali passano per folli! Very Happy
Vi capita mai di mandare affanculo l'impianto e le pippe audiofile per ascoltare musica?
Oggi sono in uno di quei giorni Smile

Ok stiamo, tutti e io compreso andando in OT !

Ricominciamo a parlare dei DAC in questione.

PS: capita anche a me di mandare a fanculo l'impianto e ascoltare solo la musica ...... ma capita più spesso quando sono sereno e non preoccupato ...che l'audiofilia sia una malattia da stress ??? dovrebbero formare dei psicoterapeuti specializzati Wink Hehe Hehe Hehe
avatar
marcocb
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 251
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : laser / moto - mtb - trekking - fotografia - sci
Impianto :
My passion:
SORGENTI: Samsung N150+Wasapi+Foobar2k / Marantz DV-12S1

DAC: Musical Fidelity V-DAC II + ZG FT146 / DFX 5.1 USB Adapter

PRE/AMPLI CUFFIE: Darkvoice 336SE

FINALE: Trends Audio TA-10.2P SE

INTEGRATO: Advance Acoustic MAP-101

DIFFUSORI: Mordaunt Short Avant 906i /Mordaunt Short Avant 902i

CUFFIE: Sennheiser HD800 / Bose OE / Awei ES-Q9

CAVI: G&BL HRSQ / Lindy USB Premium Gold / G&BL HSAC42 / QED Performance Audio / G&BL HP2400

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 19:07
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Gli audiofili son come i motociclisti ....il bello non è essere arrivati in un posto ...ma il viaggio Wink ..per un posto che non arriverà mai Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Very Happy

Io sono della peggior specie, motociclista e anche audiofilo. Hehe Hehe Hehe

Una delle cose che mi piacevano di più quando correvo in moto era guardare la cartina geografica e pianificare il viaggio.

...

Se stasera cade il governo non penserò ai dac per un bel pezzo Very Happy

Se cade ti pago da bere per scusarmi, ovviamente champagne alla faccia di Sarkozy. Lol eyes shut

tanto per rimanere OT ... c'è qualcosa di peggio ancora ... motociclista, audiofigo e appassionato di fotografia ... Hehe

mi piacerebbe aver più tempo per scrivere su questo forum ...

e per il governo .. se non stasera ... speriamo almeno domani!! Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 19:52
@marcocb ha scritto:

mi piacerebbe aver più tempo per scrivere su questo forum ...


Potresti rasentare il godimento assoluto se oltre a scrivere sul forum facessi attenzione a...
La moto é perfetta, anch'io da sempre Hondista. Ok
Le foto molto bene ma piú gnocca, fotografa piú gnocca e mi raccomando poi facci vedere il risultato.

Cambia DAC Hehe Hehe Hehe

Wink
avatar
Kobayashi
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 30.01.11
Numero di messaggi : 59
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : PRE-AMPLIFICATORE: Leak Point one
FINALE: Leak Strereo 20

GIRADISCHI: PRO-JECT RPM GENIE 1.3
PRE-PHONO: PRO-JECT PHONO BOX MM
SORGENTE: Sony cdp X 33 ES
CONVERTITORE: Musical Fidelity V DAC 2

DIFFUSORI: Klipsch RF52
CAVI DI SEGNALE: G&BL HPCD310 491 LUXURY
CAVI DI SEGNALE: RCA Mogami 2534 Stentor - Pierpabass
CAVI DI SEGNALE: Spidif Mogami 2964 - Pierpabass
CAVI DI POTENZA: Audioquest x2
CAVI DI POTENZA: Van Den Hull CS 122 Hybrid

AMPLIFICATORE CUFFIA: Darkvoice 366SE
CUFFIE: Grado SR 325 iS


http://www.slcd-legal.com

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 20:18
@Stentor ha scritto:
@Kobayashi ha scritto:A questo punto la questione si fa difficile
Visto che il termine melenso è un termine di uso comune piegato alle esigenze di questa discussione per interpretazione estensiva l'avevo ricondotto al mio Leak nel senso che a me sembra un suono caldo, colorato ed un po' lento rispetto ad altri ampli che ho sentito.

Mi sembra però preciso e dettagliato. Da quanto ne so il restauro è stato di tipo conservativo e non dovrebbe averne snaturato la componentistica.

E' pur vero che oltre a me l'ha ascoltato il Maestro riparatore che non vedo come non potesse dirmi che andava come una Ferrari e che io non ho molti benchmark a cui rifarmi.

Comunque ora credo di aver capito che il termine Melenso in questa sede è assolutamente negativo quindi non lo affibbierei ancora al mio Leak.

C

L'unica è provare ...fatti prestare da qualcuno i DAC e provali a casa tua.

Un mio amico ad esempio, con un ampli leak come il tuo ha ottenuto un'ottima sinergia utilizzando V-LINK + Cambridge DACMAGIC.

Abbiamo fatto un confronto, nel suo impianto, con il Lite Ah! e con il Paradisea+ e la combinazione V-Link-DACmagic si era rivelata vincente Wink


Grazie del consiglio
C
avatar
Kobayashi
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 30.01.11
Numero di messaggi : 59
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : PRE-AMPLIFICATORE: Leak Point one
FINALE: Leak Strereo 20

GIRADISCHI: PRO-JECT RPM GENIE 1.3
PRE-PHONO: PRO-JECT PHONO BOX MM
SORGENTE: Sony cdp X 33 ES
CONVERTITORE: Musical Fidelity V DAC 2

DIFFUSORI: Klipsch RF52
CAVI DI SEGNALE: G&BL HPCD310 491 LUXURY
CAVI DI SEGNALE: RCA Mogami 2534 Stentor - Pierpabass
CAVI DI SEGNALE: Spidif Mogami 2964 - Pierpabass
CAVI DI POTENZA: Audioquest x2
CAVI DI POTENZA: Van Den Hull CS 122 Hybrid

AMPLIFICATORE CUFFIA: Darkvoice 366SE
CUFFIE: Grado SR 325 iS


http://www.slcd-legal.com

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 20:20
@flovato ha scritto:Ciro ho come il sospetto che qualcosa sia andato storto... Shocked

A quanto pare abbiamo toccato la sensibilità di qualcuno...

Vabbè ce ne faremo una ragione, vorrà dire che ci ritaglieremo uno spazio nello spazio, un'angolino della piazza dove siamo meno sconvenienti.

Hello



Caro Flovato non c'è niente che è andato storto...più semplicemente ho chiuso il Mac e sono andato al cinema...

Mi spiace non avervi intrattenuto oltre... Laughing
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 20:35
Cercando di riportare il thread nel suo solco.., mi stavo chiedendo come mai non sia stato tirato in ballo l'Asus Xonar Essence One. Se si è interessati alla musica liquida e si ritiene che i 24/96 da usb siano un limite mi sembra che questo dac si meriti, se non altro, una menzione. Usb asincrono che accetta in ingresso tutte le frequenze fino a 24/192, e upsampling simmetro x8 fino a 32bit384khz e 32bit352,8khz a seconda che la frequenza in ingresso sia pari o multipla di, rispettivamente, 48khz o 44,1khz. Si può impiegare come dac puro, preamplificatore e amplificatore cuffie, con notevoli possibilità di accordarne il suono al proprio impianto e ai propri gusti grazie agli opamp socketed. Certo non ha telecomando (e non fa il caffè), ma non si può avere tutto per 400 Euro.. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 20:52
@Kobayashi ha scritto:Caro Flovato non c'è niente che è andato storto...più semplicemente ho chiuso il Mac e sono andato al cinema...

Mi spiace non avervi intrattenuto oltre... Laughing

Spero bel film. Ok

Tornando ai DAC il nuovo ASUS ha una bella feature, permettere di cambiare gli Op-Amp (come da chi mi ha preceduto Very Happy ), ci sarà da divertirsi, se vuoi fare da apripista credo possa essere una valida alternativa al V-DAC.
alfredop
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 182
Località : Napoli
Impianto : Cambridge Audio 550A + Klipsch RF52

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 20:54
@Alessio Zenga ha scritto:Cercando di riportare il thread nel suo solco.., mi stavo chiedendo come mai non sia stato tirato in ballo l'Asus Xonar Essence One. Se si è interessati alla musica liquida e si ritiene che i 24/96 da usb siano un limite mi sembra che questo dac si meriti, se non altro, una menzione. Usb asincrono che accetta in ingresso tutte le frequenze fino a 24/192, e upsampling simmetro x8 fino a 32bit384khz e 32bit352,8khz a seconda che la frequenza in ingresso sia pari o multipla di, rispettivamente, 48khz o 44,1khz. Si può impiegare come dac puro, preamplificatore e amplificatore cuffie, con notevoli possibilità di accordarne il suono al proprio impianto e ai propri gusti grazie agli opamp socketed. Certo non ha telecomando (e non fa il caffè), ma non si può avere tutto per 400 Euro.. Wink

C'è il problema (non banale) che sembra non essere ancora disponibile, io lo ho aspettato fino a meta Ottobre poi mi sono rotto ed ho preso il VDAC-II.

Alfredo
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Re: M DAC vs V DAC 2

il Lun 7 Nov 2011 - 21:02
L'uscita dovrebbe essere imminente, e se il nostro nuovo amico é disposto ad aspettare l'audiolab...
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum