T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Denon Pma 520ae
Oggi a 21:40 Da Rame

» Aiuto Dac - Audinst HUD-MX2
Oggi a 20:42 Da p.cristallini

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Oggi a 20:36 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Oggi a 20:33 Da p.cristallini

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 20:01 Da Saiph

» I migliori album del 2017
Oggi a 19:45 Da schwantz34

» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 19:06 Da CHAOSFERE

» Un buon pre phono
Oggi a 19:04 Da silentscreambt

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Oggi a 19:00 Da CHAOSFERE

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 18:57 Da scontin

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 18:26 Da antbom

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Oggi a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Oggi a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 16:21 Da Luca brh

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 13:32 Da sacha.85

» ALIENTEK D8
Oggi a 12:55 Da giucam61

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Oggi a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Oggi a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Oggi a 10:11 Da davidlight

» Kef Coda 8 150 euro
Oggi a 9:48 Da mako

» Smsl ad18
Oggi a 9:45 Da scontin

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Oggi a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
DrJack
 
p.cristallini
 
scontin
 
silentscreambt
 
antbom
 
Cancius
 
sportyerre
 
giucam61
 
Massimo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12789)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10515 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bigio

I nostri membri hanno inviato un totale di 775130 messaggi in 50419 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea :: 12 Registrati, 1 Nascosto e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bigio, Cancius, dieggs, elenesther, GGiovanni, Masterix, micio_mao, pallapippo, PolleriaOsvaldo, savi, viper, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Pulsante accensione

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  nd1967 il Lun 9 Mar 2009 - 19:57

@Barone Rosso ha scritto:Guarda quelli proposti da florin:
@florin ha scritto:
http://www.audiophonics.eu/accessoires-interrupteurs-c-37_311.html
Sono ben fatti e costano poco.
Il problema è che la spedizione di quelli proposti da florin è 15 euro per 1 pulsante...
In pratica li pagherei 21 euro....

Se li trovassi in Italia sarebbe meglio.....
Comunque grazie delle info

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12789
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Fabio il Lun 9 Mar 2009 - 21:06

@nd1967 ha scritto:Il problema è che la spedizione di quelli proposti da florin è 15 euro per 1 pulsante...
In pratica li pagherei 21 euro....

Questo è il problema più grande in assoluto.
Alla fine un progetto ti costa più di spedizione che di tutto il resto.
Non si riesce mai a trovare tutto da un solo fornitore. Mad
Io personalmente preferisco quelli che permettono di aggiungere un pulsante a scelta :


Ultima modifica di Fabio il Lun 9 Mar 2009 - 21:26, modificato 1 volta

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Pulsante accensione

Messaggio  florin il Lun 9 Mar 2009 - 21:24

Ragazzi,non fatevi probleme per quello che succede quando si accende o si spegne un amplificatore,il fenomeno dura pocchissimo,di solito sia il primario che il secondario del trasformatore sono protetti con fusibili,che non hanno il tempo neccessario per bruciarsi,figuratevi altri componenti.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Silver Black il Mar 10 Mar 2009 - 2:40

@florin ha scritto:Ragazzi,non fatevi probleme per quello che succede quando si accende o si spegne un amplificatore,il fenomeno dura pocchissimo,di solito sia il primario che il secondario del trasformatore sono protetti con fusibili,che non hanno il tempo neccessario per bruciarsi,figuratevi altri componenti.

Grazie per averci tranquillizzato Florin!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  traspar il Mar 10 Mar 2009 - 8:20

@florin ha scritto:Ragazzi,non fatevi probleme per quello che succede quando si accende o si spegne un amplificatore,il fenomeno dura pocchissimo,di solito sia il primario che il secondario del trasformatore sono protetti con fusibili,che non hanno il tempo neccessario per bruciarsi,figuratevi altri componenti.
Ma il problema non sarebbe un sovraccarico di corrente per cui il fusibile interverrebbe, ma una frequenza spurea generata dall'extracorrente che potrebbe danneggiare qualche transistor operazionale ecc, ma come ho gia detto penso che l'alimentazione con i suoi condensatori e ancor meglio un filtro in ingresso al trasformatore risolvono il problema.
saluti

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Barone Rosso il Mar 10 Mar 2009 - 8:24

@traspar ha scritto:
Ma il problema non sarebbe un sovraccarico di corrente per cui il fusibile interverrebbe, ma una frequenza spurea generata dall'extracorrente che potrebbe danneggiare qualche transistor operazionale ecc, ma come ho gia detto penso che l'alimentazione con i suoi condensatori e ancor meglio un filtro in ingresso al trasformatore risolvono il problema.
saluti

Il problema non è nell'elettronica, se non in rari casi, ma nel tweeter, che si becca un colpo ad alta frequenza che non gli fa certo bene, quindi l'accensione morbida deve essere vista come protezione dei diffusori.

In particolare se si usano degli amplificatori che riescono a lavorare anche con frequenze molto alte.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  traspar il Mar 10 Mar 2009 - 8:30

@Barone Rosso ha scritto:
@traspar ha scritto:
Ma il problema non sarebbe un sovraccarico di corrente per cui il fusibile interverrebbe, ma una frequenza spurea generata dall'extracorrente che potrebbe danneggiare qualche transistor operazionale ecc, ma come ho gia detto penso che l'alimentazione con i suoi condensatori e ancor meglio un filtro in ingresso al trasformatore risolvono il problema.
saluti

Il problema non è nell'elettronica, se non in rari casi, ma nel tweeter, che si becca un colpo ad alta frequenza che non gli fa certo bene, quindi l'accensione morbida deve essere vista come protezione dei diffusori.

In particolare se si usano degli amplificatori che riescono a lavorare anche con frequenze molto alte.
Ma il crossover non taglia in alto?

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Barone Rosso il Mar 10 Mar 2009 - 8:35

@traspar ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@traspar ha scritto:
Ma il problema non sarebbe un sovraccarico di corrente per cui il fusibile interverrebbe, ma una frequenza spurea generata dall'extracorrente che potrebbe danneggiare qualche transistor operazionale ecc, ma come ho gia detto penso che l'alimentazione con i suoi condensatori e ancor meglio un filtro in ingresso al trasformatore risolvono il problema.
saluti

Il problema non è nell'elettronica, se non in rari casi, ma nel tweeter, che si becca un colpo ad alta frequenza che non gli fa certo bene, quindi l'accensione morbida deve essere vista come protezione dei diffusori.

In particolare se si usano degli amplificatori che riescono a lavorare anche con frequenze molto alte.
Ma il crossover non taglia in alto?

Il corss over del tweeter taglia in basso .... si può benissimo beccare un colpo da 1 MHz.
Per quanto riguarda il woofer non dovrebbero esserci problemi, se non in caso di tensioni continue che entrano sull'amplificatore.

Negli ampli in classe T il problema dovrebbe essere minore visti i filtri passa basso sull'uscita dell'amplificatore (le quattro bobine del ta 2024).

Pero, ad esempio, in un classe A le frequenze molto alte vengono amplificate senza problemi.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  traspar il Mar 10 Mar 2009 - 8:53

Ma, come ho sostenuto io, nel circuito di alimentazione i condensatori tagliano in alto?

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Barone Rosso il Mar 10 Mar 2009 - 9:04

@traspar ha scritto:Ma, come ho sostenuto io, nel circuito di alimentazione i condensatori tagliano in alto?

In condensatori possono essere inseriti sia in filtri passa basso che passa alto quindi è la configurazione del filtro che fa la differenza.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulsante accensione

Messaggio  Fabio il Mar 10 Mar 2009 - 23:51

Molti costruttori inseriscono relay di ritardo e protezione in uscita, anche se è poco audiophile, questo comunque non protegge l'elettronica.
La fase transitoria, se non ben contemplata nei test, è la cose che, insieme alla temperatura di esercizio, stressa maggiormente tutti i componenti e non a caso è la frazione temporale in cui si verificano la maggior parte dei guasti sui componenti già compromessi da usura.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum