T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:01 Da nerone

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 14:40 Da fabio.n

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799978 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
Masterix
 
nerone
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 72 utenti in linea: 6 Registrati, 1 Nascosto e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, giucam61, homesick, luigigi, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


mi consigliate una ciabatta?

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  schwantz34 il Mar 25 Ott 2011 - 12:01

io ebbi 'na botta di fortuna, NIB da uk un pf30 a 40 sterline, spediz inclusa...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Stentor il Mar 25 Ott 2011 - 14:14

@Albers ha scritto:
@Vella ha scritto:Ma alla fine della fiera, cosa consiglia la T Comissione?
Io con 50/70 Euri, cosa mi posso prendere di già bell'e pronto?
Per quella cifra tanto vale la ciabatt filtrata di Leroy Merlin, come ha fatto Alessio?

Vedo in giro anche un fiorente mercato dei cavi di alimentazione. Mi veniva in mente che magari è meglio prenderne uno per il CDP e uno per il DAC, oppure è meglio puntare su una ciabatta filtrata (e a stella)? Posto che non so cosa sto dicendo con filtrata e a stella?

Grazie
Ciao

ciao

non pensavo tu fossi così interessato a cavi, ciabatte, fili ... etc

allora, fatto salvo l'utilizzo di oggetti rispettosi della legge riguardante la sicurezza degli impianti vigente in italia :

- senti proprio il bisogno di porre l'attenzione su una ciabatta singolare, particolarmente sofisticata? e perché ?

- fin'ora che multiprese hai usato ?

- pensi di ricavarne maggiore qualità nell'ascolto del tuo impianto?

- e in che misura?

non desidero affliggerti con le risposte alle domande retoriche di sopra, quindi lascia perdere

però, pensaci su

ciao

@ Paolo

Domande giuste quelle di Albers a cui voglio risponderti con quel che penso io su due domande:

- pensi di ricavarne maggiore qualità nell'ascolto del tuo impianto?

Oki Oki Oki Assolutamente si .......

- e in che misura?

Dipende dalle condizioni della corrente a casa tua ...... a volte è determinante...generalmente è sensibile Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Stentor il Mer 26 Ott 2011 - 10:10

@hotube ha scritto:Ragazzi, perdonatemi, vi leggo ma alla fine non sto venendo a capo di nulla. Per una multipresa già pronta bisogna quindi andare esclusivamente su questa? http://www.ebay.it/itm/Absolute-High-End-6-fache-Netzleiste-3G4-1-5m-Netzkabel-/370180672498?pt=LH_DefaultDomain_77&hash=item56307ccbf2
Per curiosità ho aperto una Vimar che ho in casa. Che ve ne pare?

Mi sembra una normalissima ciabatta ..... almeno non ha le lamelle.

Per l'impianto hifi cmq c'è di meglio ...a parte il link ci sono le Kemp e le Systems and Magic che hanno un buon rapporto prezzo prestazioni ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Mer 26 Ott 2011 - 11:07

Io direi che ci vuole buon senso se uno ha un impianto dal costo totale di 1000 euro non può spendere 600 euro per una ciabatta, ma forse nemmeno 200, poi parlare di rapporto prezzo prestazioni in una ciabatta comincia a prendere la piega triste della maniacalità, perdita di rapporto col reale, vena il tutto di psicopatologie varie che sarebbe bene contenere nei limiti di guardia Laughing
Credo che uno possa avvertire miglioramenti significativi se ha già un impianto molto a punto e di grande qualità, il che non significa necessariamente costoso, comunque ci sono poi una serie di cose che anche in campo alimentazione apportano maggiori benefici di una ciabatta, tipo usare buoni cavi schermati, mettere tutto in fase etc. Poi una ciabatta ben fatta, rimane in piedi se ci attacchi cavi rigidi e pesanti, è più sicura, magari anche carina esteticamente, ma secondo me a parte batman e qualche altro cazzo di pipistrello sfido chiunque a riconoscere due ciabatte diverse, o una ciabatta a stella da una che non lo è Laughing Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Stentor il Mer 26 Ott 2011 - 11:27

@dude ha scritto:Io direi che ci vuole buon senso se uno ha un impianto dal costo totale di 1000 euro non può spendere 600 euro per una ciabatta, ma forse nemmeno 200, poi parlare di rapporto prezzo prestazioni in una ciabatta comincia a prendere la piega triste della maniacalità, perdita di rapporto col reale, vena il tutto di psicopatologie varie che sarebbe bene contenere nei limiti di guardia Laughing
Credo che uno possa avvertire miglioramenti significativi se ha già un impianto molto a punto e di grande qualità, il che non significa necessariamente costoso, comunque ci sono poi una serie di cose che anche in campo alimentazione apportano maggiori benefici di una ciabatta, tipo usare buoni cavi schermati, mettere tutto in fase etc. Poi una ciabatta ben fatta, rimane in piedi se ci attacchi cavi rigidi e pesanti, è più sicura, magari anche carina esteticamente, ma secondo me a parte batman e qualche altro cazzo di pipistrello sfido chiunque a riconoscere due ciabatte diverse, o una ciabatta a stella da una che non lo è Laughing Laughing Laughing

Ciao Dude, devo dire che il discorso che hai fatto è un po' troppo semplicistico. Da un lato ok ...si potrebbe però dire la stessa cosa su tutti i componenti hifi e non trovare differenza tra un Nad e un Mark Levinson ...in fondo cosa sono? ....tutti e due fanno uscire musica.

Che ci voglia buon senso è ovvio ma questo non inficia il rapporto prezzo prestazioni di un oggetto che di norma dovrebbe essere valutato rispetto ai concorrenti.

Ovvio che invece che comprare una ciabatta da € 600,00 in un impianto che ne costa 400 sarebbe meglio spendere € 10 per la ciabatta e € 990 per l'impianto.

Ma altrettanto verificato che l'introduzione di una ciabatta, che normalmente è anche un filtro di rete, comporta miglioramenti sensibili alla catena e gli "effetti" delle varie "ciabatte" sono facilmente riscontrabili anche senza essere un pipistrello Wink

Questi effetti non sempre, come a volte accade, sono proporzionati ai costi: dipende dall'impianto dalle condizioni della corrente elettrica e.... dal rapporto prezzo/prestazioni !

Mi è capitato di confrontare in un impianto la mia Multipresa filtrata Kemp da € 600,00 con una mostruosa Isotek Titan da ben oltre € 3000,00 ...e inaspettatamente la seconda "suonava" peggio...in quel contesto almeno.


Quando dici "poi parlare di rapporto prezzo prestazioni in una ciabatta comincia a prendere la piega triste della maniacalità" lo trovo un filo sopra le righe: io non mi sento ne triste ne maniaco e continuo a parlare di rapporto prezzo prestazioni di una ciabatta che non dimenticare essere anche un filtro di rete hifi che fa delle differenze.

Il solo e semplice cablaggio a stella non lo ho mai provato e quindi, in quel specifico caso, può darsi che tu abbia ragione e che siano indistinguibili Wink

Il cablaggio a stella + Lo chassis connesso allo schermo del cavo che va alla presa (in quel caso XLO Ultra) + il filtro Kemp parallelo ...l'ho provato anche in una ciabatta DIY (che come ho consigliato si risparmia ...e molto: invece che € 600,00 si scende a metà prezzo) con risultati ottimi Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  thepescator il Mer 26 Ott 2011 - 11:41

@Stentor ha scritto:
@dude ha scritto:Io direi che ci vuole buon senso se uno ha un impianto dal costo totale di 1000 euro non può spendere 600 euro per una ciabatta, ma forse nemmeno 200, poi parlare di rapporto prezzo prestazioni in una ciabatta comincia a prendere la piega triste della maniacalità, perdita di rapporto col reale, vena il tutto di psicopatologie varie che sarebbe bene contenere nei limiti di guardia Laughing
Credo che uno possa avvertire miglioramenti significativi se ha già un impianto molto a punto e di grande qualità, il che non significa necessariamente costoso, comunque ci sono poi una serie di cose che anche in campo alimentazione apportano maggiori benefici di una ciabatta, tipo usare buoni cavi schermati, mettere tutto in fase etc. Poi una ciabatta ben fatta, rimane in piedi se ci attacchi cavi rigidi e pesanti, è più sicura, magari anche carina esteticamente, ma secondo me a parte batman e qualche altro cazzo di pipistrello sfido chiunque a riconoscere due ciabatte diverse, o una ciabatta a stella da una che non lo è Laughing Laughing Laughing

Ciao Dude, devo dire che il discorso che hai fatto è un po' troppo semplicistico. Da un lato ok ...si potrebbe però dire la stessa cosa su tutti i componenti hifi e non trovare differenza tra un Nad e un Mark Levinson ...in fondo cosa sono? ....tutti e due fanno uscire musica.

Che ci voglia buon senso è ovvio ma questo non inficia il rapporto prezzo prestazioni di un oggetto che di norma dovrebbe essere valutato rispetto ai concorrenti.

Ovvio che invece che comprare una ciabatta da € 600,00 in un impianto che ne costa 400 sarebbe meglio spendere € 10 per la ciabatta e € 990 per l'impianto.

Ma altrettanto verificato che l'introduzione di una ciabatta, che normalmente è anche un filtro di rete, comporta miglioramenti sensibili alla catena e gli "effetti" delle varie "ciabatte" sono facilmente riscontrabili anche senza essere un pipistrello Wink

Questi effetti non sempre, come a volte accade, sono proporzionati ai costi: dipende dall'impianto dalle condizioni della corrente elettrica e.... dal rapporto prezzo/prestazioni !

Mi è capitato di confrontare in un impianto la mia Multipresa filtrata Kemp da € 600,00 con una mostruosa Isotek Titan da ben oltre € 3000,00 ...e inaspettatamente la seconda "suonava" peggio...in quel contesto almeno.


Quando dici "poi parlare di rapporto prezzo prestazioni in una ciabatta comincia a prendere la piega triste della maniacalità" lo trovo un filo sopra le righe: io non mi sento ne triste ne maniaco e continuo a parlare di rapporto prezzo prestazioni di una ciabatta che non dimenticare essere anche un filtro di rete hifi che fa delle differenze.

Il solo e semplice cablaggio a stella non lo ho mai provato e quindi, in quel specifico caso, può darsi che tu abbia ragione e che siano indistinguibili Wink

Il cablaggio a stella + Lo chassis connesso allo schermo del cavo che va alla presa (in quel caso XLO Ultra) + il filtro Kemp parallelo ...l'ho provato anche in una ciabatta DIY (che come ho consigliato si risparmia ...e molto: invece che € 600,00 si scende a metà prezzo) con risultati ottimi Laughing


Forse l'appropccio più "pratico" consiste nel provare una ciabatta, magari farsela prestare e valutare l'impatto nel propri impianto.
Nelle ultime due case in cui sono stato in una la ciabatta ha fatto qualche cosa, nell'altra non serviva a nulla.
Tuttavia capisco che quando si ha un impianto è normale che venga il cruccio pensando a quale potrebbe essere l'anello debole di una catena ed è facile capitare nel discorso ciabatte.
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Mer 26 Ott 2011 - 11:44

Non sto dicendo che siano indistinguibili, ma complesse da distinguere, poi, so che non mi capirai, ma spesso avvertire che c'è una differenza non significa necessariamente sapere poi quale sia migliore, mi è capitato più volte quando ancora mi divertivo con queste cose di cambiare un cavo d'alimentazione, avvertire che erano diversi e poi non saper scegliere. Sarebbe insano non ammettere che fra un oggetto che costa 50 euro ed uno che ne costa 500 sentire una differenza ed attribuire all'oggetto più costoso maggiori prestazioni sia una cosa in cui è facile cascare, o fare l'inverso tipo ascoltare un audionote da 10000 euro ed un t amp da 50 e preferire quest'ultimo perché ci piace l'idea. Io credo che in un forum come questo dire che una ciabatta da 600 euro abbia un buon rapporto prezzo prestazioni, non abbia senso, ma tu Stentor qui sei fra i padroni di casa e se ritieni sensato dire cose del genere allora ha senso Laughing Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  schwantz34 il Mer 26 Ott 2011 - 11:48

tutto sommato ho sentito parlare di prezzi tutto sommato "accessibili" , pensate che la ciabatta di briatore costano moooolto di piu'...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Stentor il Mer 26 Ott 2011 - 12:42

@dude ha scritto:poi, so che non mi capirai, ma spesso avvertire che c'è una differenza non significa necessariamente sapere poi quale sia migliore, mi è capitato più volte quando ancora mi divertivo con queste cose di cambiare un cavo d'alimentazione, avvertire che erano diversi e poi non saper scegliere

Assolutamente vero !

@dude ha scritto:Sarebbe insano non ammettere che fra un oggetto che costa 50 euro ed uno che ne costa 500 sentire una differenza ed attribuire all'oggetto più costoso maggiori prestazioni sia una cosa in cui è facile cascare

In genere si ....ma io son fatto al contrario ....quando una cosa costa di più divento sempre più critico e tendo ad attribuire le differenze a favore di quella economica Hehe

@dude ha scritto:o fare l'inverso tipo ascoltare un audionote da 10000 euro ed un t amp da 50 e preferire quest'ultimo perché ci piace l'idea.

Anche questo è un errore che si può commettere ...anche se a dire il vero spesso mi è capitato di sentire amplificatori relativamente costosi suonar peggio del TA2024 .....all'inizio con mio sommo dispiacere (visto che li avevo) ...ma dopo averli venduto con grande soddisfazione Wink

@dude ha scritto:
Io credo che in un forum come questo dire che una ciabatta da 600 euro abbia un buon rapporto prezzo prestazioni, non abbia senso, ma tu Stentor qui sei fra i padroni di casa e se ritieni sensato dire cose del genere allora ha senso

Io invece credo...come ho scritto (lo hai letto? Very Happy ) che con un buon impianto entry level sia da pazzi spendere altrettanto per la ciabatta Wink

Però qui ci sono anche persone che hanno impianti di costo superiore e una ciabatta DIY... clone della mia Kemp... ad esempio si può costruire anche in economia e con costi che non raggiungono € 100,00 ..... non mi sembra una cosa insensata.

PS: il progetto della tua ciabatta è magnifico ...dal alto estetico. Con una cablatura adeguata e un buon filtro in parallelo io la vorrei subito !!! Dribbling


Ultima modifica di Stentor il Mer 26 Ott 2011 - 12:46, modificato 1 volta

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Stentor il Mer 26 Ott 2011 - 12:44

@thepescator ha scritto:
Forse l'appropccio più "pratico" consiste nel provare una ciabatta, magari farsela prestare e valutare l'impatto nel propri impianto.

Direi che è essenziale in quanto un filtro di rete si comporta in modo diverse a seconda dell'impianto e delle condizioni di erogazione dell'energia elettrica Wink

Come ho detto a Dude, costruire una ciabatta con tutti i crismi non costa però una follia e i risultati sono maledettamente simili a quelle delle costose ciabatte hifi preconfezionate come la mia: provato il tutto sulla mia pelle.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  maran il Sab 29 Ott 2011 - 14:42

avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Sab 29 Ott 2011 - 16:01

Per entrambe il dilemma è se siano o meno cablate a stella se così fosse la opera audio non sarebbe niente male

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Sab 29 Ott 2011 - 16:24

A stella c'è anche questa che però costa 240 neutralcable elettra

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  maran il Sab 29 Ott 2011 - 16:46

@dude ha scritto:
Per entrambe il dilemma è se siano o meno cablate a stella se così fosse la opera audio non sarebbe niente male

richiesto informazioni, spero si facciano vivi...
comunque la Multipresa Opera Audio PW-3E non sembra male e anche il prezzo non mi semrbra esagerato e se confermano il cablaggio interno a stella la prendo subito! Wink
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  maran il Sab 29 Ott 2011 - 16:49

@dude ha scritto:A stella c'è anche questa che però costa 240 neutralcable elettra

carina anche se 240€ li spenderei a questo punto per una black noise...Wink

ps: contattato un noto negozio online per chiedere info sulla Multipresa Hi-End Opera Audio PW-3E, mi hanno confermato che internamente è cablata...non specificano però se a stella o in serie!
E' un grosso problema non avere la multipresa cablata a stella e invece cablata in serie? study
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Sab 29 Ott 2011 - 17:23

@maran ha scritto:

carina anche se 240€ li spenderei a questo punto per una black noise...Wink

ps: contattato un noto negozio online per chiedere info sulla Multipresa Hi-End Opera Audio PW-3E, mi hanno confermato che internamente è cablata...non specificano però se a stella o in serie!
E' un grosso problema non avere la multipresa cablata a stella e invece cablata in serie? study
Il problema stella non stella probabilmente è una delle solite menate audiofile, per cui direi di essenziale importanza Laughing Laughing Laughing
C'è anche il fatto che se una multipresa che costa 125 euro non è nemmeno cablata a stella non si vede perché spendere tanto e non comprare una vimar da 20 € , è vero che quella è in metallo ed invece i soldi sono di carta però... Laughing Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  maran il Dom 30 Ott 2011 - 20:09

che cavo di rete sarebbe da preferire per una ciabatta/multipresa con presa IEC?
Uno vale l'altro oppure ci sono particolari accorgimenti da tenere in considerazione?
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Dom 30 Ott 2011 - 20:31

Io userei un buon cavo schermato cioè i soliti pirelli screenflex s2, lapp olflex cy 110 3X2,5 oppure TNT TTS o Supra lo rad 3X2,5 o salendo di prezzo il VAN den hul mainsstream tutti da comprare a metro e assemblare con una buona IEC e una buona Schuko ciò gli stessi cavi che potresti usare per le elettroniche.
Hai comprato la opera audio?

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  maran il Dom 30 Ott 2011 - 20:36

@dude ha scritto: Io userei un buon cavo schermato cioè i soliti pirelli screenflex s2, lapp olflex cy 110 3X2,5 oppure TNT TTS o Supra lo rad 3X2,5 o salendo di prezzo il VAN den hul mainsstream tutti da comprare a metro e assemblare con una buona IEC e una buona Schuko ciò gli stessi cavi che potresti usare per le elettroniche.
Hai comprato la opera audio?

immaginavo la risposta sui cavi ma volevo una conferma! Wink

ancora non la prendo, ho chiesto informazioni al venditore sul cablaggio interno ecc..
in alternativa mi incuriosisce questo:
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/accessori/bada-lb-5600-filtro/bada-lb-5600.htm

non è propiamente una ciabatta però...

avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  TomZ il Lun 7 Nov 2011 - 17:09

Mi aggrego alla conversazione in quanto interessato.... purtroppo il mio impianto essendo composto da uno per home theatre e da due per la musica risulta particolarmente ricco di cavi sia di alimentazione che di segnale, per quanto mi sbatta di sbrogliare la matassa i miracoli non li riesco a fare (potendo li userei per altro Laughing ) da qui il mio desiderio di cercare una "ciabatta" ben schermata e avrei trovato questa italiana http://www.milossaluciano.com/silver_energy_six.htm a 190€ (che magari riesco a trattare un po) spedita...

Che ne pensate? E rivolgendomi hai più esperti cosa cambia dal filtro per prodotti analogici a quello per digitali Shocked ?!?!
Dove attacco cosa ???

Grazie di condividere il vostro sapere!
avatar
TomZ
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.03.11
Numero di messaggi : 207
Località : Novara
Provincia (Città) : Positivo fin che ci si riesce
Impianto : Sorgenti: Mini Mac - Popcornhour A-210 - Pioneer DV717
Dac: M2Tech Young
Ampli AV: Soundbar Yamaha YSP-5100
Ampli 2ch: LUXMAN 550AX
Diffusori: B&W Signature Diamond, Soundbar YSP-5100, sub Velodyne CHT12Q
Cuffie: Denon AH-D2000
Cavi: vari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Lun 7 Nov 2011 - 18:02

@TomZ ha scritto:Mi aggrego alla conversazione in quanto interessato.... purtroppo il mio impianto essendo composto da uno per home theatre e da due per la musica risulta particolarmente ricco di cavi sia di alimentazione che di segnale, per quanto mi sbatta di sbrogliare la matassa i miracoli non li riesco a fare (potendo li userei per altro Laughing ) da qui il mio desiderio di cercare una "ciabatta" ben schermata e avrei trovato questa italiana http://www.milossaluciano.com/silver_energy_six.htm a 190€ (che magari riesco a trattare un po) spedita...

Che ne pensate? E rivolgendomi hai più esperti cosa cambia dal filtro per prodotti analogici a quello per digitali Shocked ?!?!
Dove attacco cosa ???

Grazie di condividere il vostro sapere!
Devi essere certo che sia stata interamente cablata ex novo internamente, perché io ho una multipresa Popp Adaptus identica comprata tempo fa in germania e si tratta di una ciabatta con i classici elementi in lamiera interni, tutt'altro che di qualità, io la pagai una trentina di euro,
Sinceramente direi che anche se ricablata fatico a trovare la motivazione di buttare 200 euro per un coso del genere, io comprerei tutta la vita una systems and magic a quel prezzo

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  TomZ il Lun 7 Nov 2011 - 19:03

Mah a me sembrava ben realizzata con molti accorgimenti interessanti... vi riporto la descrizione che ne fa il produttore:
"
Le prime 4 prese sono gestite da una prima coppia di conduttori di elevata sezione e riservate alle apparecchiature analogiche.
Le ultime 2 sono connesse ad una seconda coppia di conduttori ed alimentano le utenze digitali, come indicato sulla targhetta.
Chassis realizzato in alluminio fresato e finemente spazzolato verniciato con polveri isolanti e collegato a massa, costituendo in tal modo l’estensione della schermatura dal cavo stesso alle prese finali.
Queste ultime sono a norma SCHUKO in grado di accettare anche EURO sprovviste di terra centrale.
Nuovo cavo di alimentazione (TAP, THE ABSOLUTE POWER v.) schermato, bloccato da serracavo in acciaio nickelato, a 7 conduttori da 1,5 mm ciascuno, con cavi disposti in configurazione antinduttiva o a polarità alterne e doppio isolamento in polipropilene impregnato.
Sezione esterna cavo mm 14,0. La connessione di terra è attiva dalla spina al distributore di alimentazione. Nucleo antidisturbo anulare.
"

In effetti non è cablata a stella ma a doppia mandata, in aggiunta però è con una struttura metallica schermata e con questi filtri il cui uso non mi è chiaro e ne chiedevo delucidazioni hai più informati. Suspect

Non ultimo mi ha proposto di chiudere a 150,00€ spedita con corriere, persona molto cordiale e piacevole... Già solo per questo gliela comprerei Laughing Laughing Laughing



avatar
TomZ
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.03.11
Numero di messaggi : 207
Località : Novara
Provincia (Città) : Positivo fin che ci si riesce
Impianto : Sorgenti: Mini Mac - Popcornhour A-210 - Pioneer DV717
Dac: M2Tech Young
Ampli AV: Soundbar Yamaha YSP-5100
Ampli 2ch: LUXMAN 550AX
Diffusori: B&W Signature Diamond, Soundbar YSP-5100, sub Velodyne CHT12Q
Cuffie: Denon AH-D2000
Cavi: vari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  dude il Lun 7 Nov 2011 - 19:17

@TomZ ha scritto:Mah a me sembrava ben realizzata con molti accorgimenti interessanti... vi riporto la descrizione che ne fa il produttore:
"
Le prime 4 prese sono gestite da una prima coppia di conduttori di elevata sezione e riservate alle apparecchiature analogiche.
Le ultime 2 sono connesse ad una seconda coppia di conduttori ed alimentano le utenze digitali, come indicato sulla targhetta.
Chassis realizzato in alluminio fresato e finemente spazzolato verniciato con polveri isolanti e collegato a massa, costituendo in tal modo l’estensione della schermatura dal cavo stesso alle prese finali.
Queste ultime sono a norma SCHUKO in grado di accettare anche EURO sprovviste di terra centrale.
Nuovo cavo di alimentazione (TAP, THE ABSOLUTE POWER v.) schermato, bloccato da serracavo in acciaio nickelato, a 7 conduttori da 1,5 mm ciascuno, con cavi disposti in configurazione antinduttiva o a polarità alterne e doppio isolamento in polipropilene impregnato.
Sezione esterna cavo mm 14,0. La connessione di terra è attiva dalla spina al distributore di alimentazione. Nucleo antidisturbo anulare.
"

In effetti non è cablata a stella ma a doppia mandata, in aggiunta però è con una struttura metallica schermata e con questi filtri il cui uso non mi è chiaro e ne chiedevo delucidazioni hai più informati. Suspect

Non ultimo mi ha proposto di chiudere a 150,00€ spedita con corriere, persona molto cordiale e piacevole... Già solo per questo gliela comprerei Laughing Laughing Laughing



Se a te piace vai tranquillo, nemmeno cablata a stella, bene! Non abbiamo idea di che diavolo di filtri si tratti?Meglio! Le ciabatte popp adaptus si trovano al prezzo di 25 euro, e chissenefrega questa costa solo 150 Laughing Direi che è un affare, fra l'altro c'è pure un cavo 7x1.5 che lascerebbe supporre una configurazione con fase e neutro da 3X1,5 ciascuno e la terra da solo 1,5 in barba alle normative che prescrivono lo stesso diametro per i tre cavi Laughing Direi che non puoi esimerti, se poi ti avanzano altri 150 euro mandali a me
Nucleo anti disturbo anulare??? Una cazzo di ferrite suppongo Laughing


Ultima modifica di dude il Lun 7 Nov 2011 - 19:20, modificato 1 volta

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  sonic63 il Lun 7 Nov 2011 - 19:18

@TomZ ha scritto:Mah a me sembrava ben realizzata con molti accorgimenti interessanti... vi riporto la descrizione che ne fa il produttore:
"
Le prime 4 prese sono gestite da una prima coppia di conduttori di elevata sezione e riservate alle apparecchiature analogiche.
Le ultime 2 sono connesse ad una seconda coppia di conduttori ed alimentano le utenze digitali, come indicato sulla targhetta.
Chassis realizzato in alluminio fresato e finemente spazzolato verniciato con polveri isolanti e collegato a massa, costituendo in tal modo l’estensione della schermatura dal cavo stesso alle prese finali.
Queste ultime sono a norma SCHUKO in grado di accettare anche EURO sprovviste di terra centrale.
Nuovo cavo di alimentazione (TAP, THE ABSOLUTE POWER v.) schermato, bloccato da serracavo in acciaio nickelato, a 7 conduttori da 1,5 mm ciascuno, con cavi disposti in configurazione antinduttiva o a polarità alterne e doppio isolamento in polipropilene impregnato.
Sezione esterna cavo mm 14,0. La connessione di terra è attiva dalla spina al distributore di alimentazione. Nucleo antidisturbo anulare.
"

In effetti non è cablata a stella ma a doppia mandata, in aggiunta però è con una struttura metallica schermata e con questi filtri il cui uso non mi è chiaro e ne chiedevo delucidazioni hai più informati. Suspect

Non ultimo mi ha proposto di chiudere a 150,00€ spedita con corriere, persona molto cordiale e piacevole... Già solo per questo gliela comprerei Laughing Laughing Laughing
Io gli chiederei come sono fatti i filtri, perchè se sono solo (come mi sembra di aver capito) un condensatore in parallelo alla linea elettrica per il digitale e due presumibilmente verso terra per l'analogico, sono davvero dei filtri poco efficienti e molto economici (un paio di euro per tutti e tre i condensatori).

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  sonic63 il Lun 7 Nov 2011 - 19:20

@dude ha scritto:

nemmeno cablata a stella
Sono curioso di capire cosa si intende per "cablata a stella", non è lo stesso che dire che le prese sono in parallelo?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi consigliate una ciabatta?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum