T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Trovatemi un DAC
Oggi alle 16:30 Da Egidio Catini

» SOS: Impianto AKAI 1980
Oggi alle 16:22 Da mikunos

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 16:09 Da dieggs

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 16:04 Da Alessandro Smarrazzo

» Cannucce nel condotto reflex
Oggi alle 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 14:21 Da Adr2016

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Oggi alle 13:29 Da Adr2016

» Ci risiamo
Ieri alle 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Ieri alle 20:34 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 19:56 Da CHAOSFERE

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Ieri alle 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Ieri alle 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Ieri alle 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Ieri alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Dom 25 Giu 2017 - 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Dom 25 Giu 2017 - 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Dom 25 Giu 2017 - 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Dom 25 Giu 2017 - 0:21 Da fritznet

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 10866 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mikunos

I nostri membri hanno inviato un totale di 789270 messaggi in 51244 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
nerone
 
Alessandro Smarrazzo
 
Nadir81
 
Adr2016
 
fritznet
 
kalium
 
dieggs
 
mikunos
 
Gabrielefenu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9067)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 56 utenti in linea: 6 Registrati, 1 Nascosto e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Smarrazzo, alessandro1, elnars, Gabrielefenu, Nadir81, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Disaccoppiare l'alimentazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  Andrea Zani il Dom 23 Ott 2011 - 14:21

ciao
sto finendo il pre a valvole,l'anodica ha un alimentatore per tutti e due i canali vorrei sapere se esiste un modo per disaccoppiare l'alimentazione del canale destro da quella del canale sinistro?
si usano le celle RC? (resistenza in serie e C in parallelo,una per ramo?)altrimenti cosa posso usare per migliorare?
grazie
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  madqwerty il Dom 23 Ott 2011 - 14:52

[warning : non esperto in azione Wink]

non credo ci possa fare + di tanto, stante che una certa parte di alimentazione rimarrà in comune tra i 2..

se l'alimentatore ha una cella RC finale prima di andare ad alimentare i 2 canali,
puoi pensare di sdoppiarla completamente, ricalcolando perlomeno il valore delle due R che dovranno all'incirca raddoppiare..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  Andrea Zani il Dom 23 Ott 2011 - 17:52

@madqwerty ha scritto:[warning : non esperto in azione Wink]

non credo ci possa fare + di tanto, stante che una certa parte di alimentazione rimarrà in comune tra i 2..

se l'alimentatore ha una cella RC finale prima di andare ad alimentare i 2 canali,
puoi pensare di sdoppiarla completamente, ricalcolando perlomeno il valore delle due R che dovranno all'incirca raddoppiare..
è quello che pensavo,una cella rc per ogni canale
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  madqwerty il Dom 23 Ott 2011 - 21:23

sì, ma il progetto originale ne prevedeva almeno una?
se non c'era, inserirla (una in comune o una per canale poco cambia) ti "costa" di ricalcolare perlomeno la tensione di uscita del secondario, oppure di "tenersi" la conseguente caduta di tensione... tra l'altro, in caso di assorbimento variabile da parte del carico, queste celle creano di per sè ondulazione sulla tensione erogata.. Rolling Eyes non so esserti più utile sorry Embarassed
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  BBrown il Mar 25 Ott 2011 - 13:21

@Andrea Zani ha scritto: per disaccoppiare l'alimentazione del canale destro da quella del canale sinistro?

Scusa , posso sapere cosa devi disaccoppiare ? cosa vuol dire disaccoppiare l'alimentazione ?
io di solito disaccoppio dall'alimentazione la corrente continua da quella alternata, non capisco
disaccoppiare l'alimentazione da cosa ?
avatar
BBrown
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 25.10.11
Numero di messaggi : 13
Località : Lazio
Provincia (Città) : Nero
Impianto : Senza marca

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  Andrea Zani il Mar 25 Ott 2011 - 17:41

in modo da aumentare la separazione tra i canali DX-SX
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disaccoppiare l'alimentazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum