T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Antenna FM
Oggi a 23:07 Da alexandros

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 22:54 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Oggi a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 20:53 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 20:29 Da SGH

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Oggi a 19:18 Da alexandros

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 19:10 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 16:26 Da rx78

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:15 Da titonic

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 13:38 Da farohp

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
giucam61
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769338 messaggi in 50057 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea :: 7 Registrati, 2 Nascosti e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

delrik00, enrico massa, gigihrt, mako, pippo1999, SGH, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Il pre è spento e il led finalmente pure

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Mer 26 Ott 2011 - 22:12

@valvolas ha scritto:
Ma tanto x fare una cosa salomonica che qlc sappia nn ci sono led blu' ad assorbimento normale che nn siano dei ''superconduttori'' Very Happy o sono tutti cosi quelli blu'?E' un pezzo della storia dell'elettronica che mi sono perso...In ogni caso il caps lo toglerei anche io,mi pare un po' una esagerazione...

no, sono tutti speciali quelli blu Very Happy
l'ho attenuato ancora mettendo una resist da 20K e cambia ben poco...mah

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Mer 26 Ott 2011 - 22:31

ragazzi, sull'interruttore (quello cerchiato in rosso) c'è un terzo pin (cerchiato in blu) dite che posso collegare il cap tra quel pin e uno degli altri due?
a che serve quel terzo pin? non è in continuità con gli altri 2 ne a interruttore aperto ne chiuso....

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  valvolas il Gio 27 Ott 2011 - 1:08

@cucicu ha scritto:ragazzi, sull'interruttore (quello cerchiato in rosso) c'è un terzo pin (cerchiato in blu) dite che posso collegare il cap tra quel pin e uno degli altri due?
a che serve quel terzo pin? non è in continuità con gli altri 2 ne a interruttore aperto ne chiuso....

probabilmente è un deviatore oppure serve solo a fissarlo meglio alla basetta è un n.c.
insomma solo un supporto meccanico,cmq sia lascia perdere o rimetti il vecchio led e lo pitturi di blu' Laughing oppure stacchi sto atzzzz di caps che li serve come il due di picche a briscola...e vivi contento con il tuo led blu Smile Lascia perdere di fare esperimenti con la 220 v che rischi di sbattere via tutto il lavoraccio che hai ben fatto e goditi un po la musica...credo ben meritata

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  robertor il Gio 27 Ott 2011 - 10:07

di che cavi state parlando?

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 13:47

forse ho risolto l'arcano con l'aiuto di un caro amico...
guardando lo schema vedo che dovrebbero esserci dei cap ceramici da 10nf sulla 220v ma anche tra il telaio del pre e la fase e tra telaio e neutro....questi tre cap mancano.....

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 13:56

@cucicu ha scritto:forse ho risolto l'arcano con l'aiuto di un caro amico...
guardando lo schema vedo che dovrebbero esserci dei cap ceramici da 10nf sulla 220v ma anche tra il telaio del pre e la fase e tra telaio e neutro....questi tre cap mancano.....
Non credo siano quelli i responsabili,
prova a metterli, ma secondo me il pre potrebbe suonare peggio, e in caso di rottura di uno di quei condensatori toccando il cabinet prenderesti la scossa. Smile

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 14:00

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:forse ho risolto l'arcano con l'aiuto di un caro amico...
guardando lo schema vedo che dovrebbero esserci dei cap ceramici da 10nf sulla 220v ma anche tra il telaio del pre e la fase e tra telaio e neutro....questi tre cap mancano.....
Non credo siano quelli i responsabili,
prova a metterli, ma secondo me il pre potrebbe suonare peggio, e in caso di rottura di uno di quei condensatori toccando il cabinet prenderesti la scossa. Smile

dici? ma nello schema ci sono e sul cabinet c'è ancora il segno del punto in cui c'era la forcina avvitata...quindi magari c'erano prima!
cmq rettifico: un cap è tra chassis e neutro (il ramo che non passa dall'interruttore); l'altro è tra chassis e fase e l'altro tra fase e neutro.
nello schema non compare il cap che era invece messo in parallelo alla 220v


che faccio li metto?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  valvolas il Gio 27 Ott 2011 - 14:07

@cucicu ha scritto:forse ho risolto l'arcano con l'aiuto di un caro amico...
guardando lo schema vedo che dovrebbero esserci dei cap ceramici da 10nf sulla 220v ma anche tra il telaio del pre e la fase e tra telaio e neutro....questi tre cap mancano.....

Te lo spiego come l'ho capita io:Quando hanno fatto l'ampli NON c'erano led ad alta efficenza quindi anche se il caps antiarco faceva passare una corrente minima(chiamiamola capacitiva) NON poteva accendere i vecchi led ed il prblm NON si presentava.NON e' un guasto o un malfunzionamento introducendo quello nuovo hai introdotto una variabile che all'epoca NON c'era quindi il prblm del led sempre acceso dipende dal caps antiarco o lo togli o cambi led e torni all'antica,secondo me NON ci sono vie di uscita (a meno di nn trovare un led blu a consumo ''normale'') quei caps non servono a nulla sono degli ''anti-emi'' rudimentali che si facevano con caps a 600v generalmente da 0,010 micro,orientati verso il telaio e quindi la terra,scaricavano le Alte frequenza verso una r bassa (la terra appunto) utilizzando le basse capacità,Ti dico anche perchè (secondo me) li hanno tolti :se nn metti un caps a valori piu' che doppi la tensione di funzionamento spesso andavano in corto,NON bastavano a 250v occorreva una V di targa almeno 400v se non 600-1000v.Questo perchè x un periodo brevissimo di transizione i due valori ''assoluti'' delle semionde negativa e positiva si sommano arrivando a 440v e oltre...Scusami x l'approssimazione della spiegazione ma meglio nn so come spiegarlo.


Ultima modifica di valvolas il Gio 27 Ott 2011 - 14:51, modificato 1 volta

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 14:24

@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:forse ho risolto l'arcano con l'aiuto di un caro amico...
guardando lo schema vedo che dovrebbero esserci dei cap ceramici da 10nf sulla 220v ma anche tra il telaio del pre e la fase e tra telaio e neutro....questi tre cap mancano.....
Non credo siano quelli i responsabili,
prova a metterli, ma secondo me il pre potrebbe suonare peggio, e in caso di rottura di uno di quei condensatori toccando il cabinet prenderesti la scossa. Smile

dici? ma nello schema ci sono e sul cabinet c'è ancora il segno del punto in cui c'era la forcina avvitata...quindi magari c'erano prima!
cmq rettifico: un cap è tra chassis e neutro (il ramo che non passa dall'interruttore); l'altro è tra chassis e fase e l'altro tra fase e neutro.
nello schema non compare il cap che era invece messo in parallelo alla 220v


che faccio li metto?
Il condensatore in parallelo alla rete c'è, è C23(il famoso X2)
Gli altri due servivano a scaricare sul cabinet( e viceversa) eventuali disturbi ad alta frequenza provenienti dalla rete.
Però dallo schema vedo che anche il centrale dell'alimentazione in continua è collegato al cabinet ( e non oso immaginare dove è collegato il ritorno del segnale), mettere insieme rete e zero dell'alimentazione(seppure separati in banda audio)non mi sembra una cosa furba.
io proverei a metterli per curiosità e vedere cosa succede, ma non li lascerei montati.
Inoltre hai il rischio reale che se uno dei due va in corto se tocchi il cabinet prendi la scossa.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 14:43

@valvolas ha scritto:

Te lo spiego come l'ho capita io:Quando hanno fatto l'ampli NON c'erano led ad alta efficenza quindi anche se il caps antiarco faceva passare una corrente minima(chiamiamola capacitiva) NON poteva accendere i vecchi led ed il prblm NON si presentava.NON e' un guasto o un malfunzionamento introducendo quello nuovo hai introdotto una variabile che all'epoca NON c'era quindi il prblm del led sempre acceso dipende dal caps antiarco o lo togli o cambi led e torni all'antica,secondo me NON ci sono vie di uscita (a meno di nn trovare un led blu a consumo ''normale'') quei caps non servono a nulla sono degli ''anti-emi'' rudimentali che si facevano con caps a 600v generalmente da 0,010 micro,orientati verso il telaio e quindi la terra,scaricavano le Alte frequenza verso una r bassa (la terra appunto),ti dico anche perchè (secondo me) li hanno tolti :se nn metti un caps a valori piu' che doppi la tensione di funzionamento spesso andavano in corto,NON bastavano a 250v occorreva una V di targa almeno 400v se non 600-1000v.Questo perchè x un periodo brevissimo di transizione i due valori ''assoluti'' delle semionde negativa e positiva si sommano arrivando a 440v e oltre...Scusami x l'approssimazione della spiegazione ma meglio nn so come spiegarlo.

capito perfettamente e credo sia come dici tu, anche perchè la corrente che "scappa" con il cap montato er l'interruttore su OFF, è di pochi mV, però sul led la caduta di tensione è 3,4V...quindi via il cap spegni arco

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 14:48

@sonic63 ha scritto:

Il condensatore in parallelo alla rete c'è, è C23(il famoso X2)
Gli altri due servivano a scaricare sul cabinet( e viceversa) eventuali disturbi ad alta frequenza provenienti dalla rete.
Però dallo schema vedo che anche il centrale dell'alimentazione in continua è collegato al cabinet ( e non oso immaginare dove è collegato il ritorno del segnale), mettere insieme rete e zero dell'alimentazione(seppure separati in banda audio)non mi sembra una cosa furba.
io proverei a metterli per curiosità e vedere cosa succede, ma non li lascerei montati.
Inoltre hai il rischio reale che se uno dei due va in corto se tocchi il cabinet prendi la scossa.


li ho montati, esattamente come da schema. ho fatto la prova con i cap ceramici da 3KV 4.7nf, il led resta acceso e sonicamente non cambia granchè...non so se sono adatti allo scopo ma credo occorrerebbero dei classe Y2 tra telaio e fase...comunque ho deciso di smettere di disperarmi perchè sono sicuro che il discorso è come dice valvolas perchè con il led rosso non c'era questo problema. Quanto all'alimentazione, tutti e 4 i cap di filtro sono nuovi, lo stesso dicasi per fusibile, diodi e regolatori di tensione. Immagiono che vada bene cos' com'è perchè problemi di massa o fruscii o altro non ne riscontro.

l'unico neo di questo pre (che peraltro suona magnificamente) attualmente è il potenziometro che presenta qualche problema perchè a basso volume è sbilanciato.Vorrei cambiarlo ma significherebbe forare il case e mettere un pot per il balance e uno separato per il volume.
consigli in merito?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 14:59

@cucicu ha scritto:
l'unico neo di questo pre (che peraltro suona magnificamente) attualmente è il potenziometro che presenta qualche problema perchè a basso volume è sbilanciato.Vorrei cambiarlo ma significherebbe forare il case e mettere un pot per il balance e uno separato per il volume.
consigli in merito?
Il potenziometro originale è di quelli cha hanno anche il balance coassiale ?
se la risposta è si metti un bel potenziometro nuovo e di qualità ed elimini il balance, guadagnando in qualità del suono. Al 99% il responsabile dello sbilanciamento è il pot. se anche con un'ALPS RK27 o con un'attenuatore a scatti lo sbilanciamento resta dai una controllata al circuito e lo metti a posto.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  valvolas il Gio 27 Ott 2011 - 15:01

In realtà il problema è CONGENITO nell'ampli ma al progettista di 30 anni fa,mica poteva venire in mente che avrebbero fatto sti led,quindi la corrente passava attraverso il cap ma il buon vecchio led rosso se ne stava spento magari in conduzione bassissima.In pratica se non vedi il prblm il prblm,NON c'e',la sua logica discutibile ma efficace era questa.....
Il pot magari lo trovi in giro,se ne trovo uno cosi in giro te lo faccio sapere.Oppure orientati cm dice sonic.

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 15:04

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:
l'unico neo di questo pre (che peraltro suona magnificamente) attualmente è il potenziometro che presenta qualche problema perchè a basso volume è sbilanciato.Vorrei cambiarlo ma significherebbe forare il case e mettere un pot per il balance e uno separato per il volume.
consigli in merito?
Il potenziometro originale è di quelli cha hanno anche il balance coassiale ?
se la risposta è si metti un bel potenziometro nuovo e di qualità ed elimini il balance, guadagnando in qualità del suono. Al 99% il responsabile dello sbilanciamento è il pot. se anche con un'ALPS RK27 o con un'attenuatore a scatti lo sbilanciamento resta dai una controllata al circuito e lo metti a posto.

esatto, balance coassiale...
considerando che lo sbilanciamento si verifica solo a volume basso e poi si normalizza il tutto... e considerando anche che a volume zero si sente il suono da entrambi i diffusori...credo che il porblema sia nel potenziometro.
Volendo mettere un alps blindato (rk27), andrebbe bene o c'è di meglio?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 15:05

@valvolas ha scritto:In realtà il problema è CONGENITO nell'ampli ma al progettista di 30 anni fa,mica poteva venire in mente che avrebbero fatto sti led,quindi la corrente passava attraverso il cap ma il buon vecchio led rosso se ne stava spento magari in conduzione bassissima.In pratica se non vedi il prblm il prblm,NON c'e',la sua logica discutibile ma efficace era questa.....
Il pot magari lo trovi in giro,se ne trovo uno cosi in giro te lo faccio sapere.Oppure orientati cm dice sonic.

ottima disamina, ma tutto sta a capire PERCHE' passa corrente con il circuito chiuso... Very Happy

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 15:20

@cucicu ha scritto:considerando che lo sbilanciamento si verifica solo a volume basso e poi si normalizza il tutto... e considerando anche che a volume zero si sente il suono da entrambi i diffusori...credo che il porblema sia nel potenziometro.
Volendo mettere un alps blindato (rk27), andrebbe bene o c'è di meglio?
Tutto sommato se il problema lo avverti solo a basso volume non è molto grave e ci si può convivere.
L'Alps và benissimo, ma c'è di meglio, però bisogna verificare lo spazio disponibile.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 15:21

@sonic63 ha scritto:
Tutto sommato se il problema lo avverti solo a basso volume non è molto grave e ci si può convivere.
L'Alps và benissimo, ma c'è di meglio, però bisogna verificare lo spazio disponibile.

su questo hai ragione Smile
come spazio ce n'è abbastanza

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 15:23

@cucicu ha scritto:
@valvolas ha scritto:In realtà il problema è CONGENITO nell'ampli ma al progettista di 30 anni fa,mica poteva venire in mente che avrebbero fatto sti led,quindi la corrente passava attraverso il cap ma il buon vecchio led rosso se ne stava spento magari in conduzione bassissima.In pratica se non vedi il prblm il prblm,NON c'e',la sua logica discutibile ma efficace era questa.....
Il pot magari lo trovi in giro,se ne trovo uno cosi in giro te lo faccio sapere.Oppure orientati cm dice sonic.

ottima disamina, ma tutto sta a capire PERCHE' passa corrente con il circuito chiuso... Very Happy
Il pre ha delle prese per l'alimentazione di altre apparecchiature( due sotto interruttore e due collegate fisse alla rete), prova a dargli una controllata, soprattutto a quelle sempre in tensione.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 15:26

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:
@valvolas ha scritto:In realtà il problema è CONGENITO nell'ampli ma al progettista di 30 anni fa,mica poteva venire in mente che avrebbero fatto sti led,quindi la corrente passava attraverso il cap ma il buon vecchio led rosso se ne stava spento magari in conduzione bassissima.In pratica se non vedi il prblm il prblm,NON c'e',la sua logica discutibile ma efficace era questa.....
Il pot magari lo trovi in giro,se ne trovo uno cosi in giro te lo faccio sapere.Oppure orientati cm dice sonic.

ottima disamina, ma tutto sta a capire PERCHE' passa corrente con il circuito chiuso... Very Happy
Il pre ha delle prese per l'alimentazione di altre apparecchiature( due sotto interruttore e due collegate fisse alla rete), prova a dargli una controllata, soprattutto a quelle sempre in tensione.

beh poco fa che ho provato a montare i cap ho anche rifatto ex novo le saldature tagliando i vecchi cavi che erano collegati ai pin di queste prese...aspirato il vecchio stagno (e il grasso/polvere schifo vario) e rifatto le saldature con stagno fresco Smile ....ma niente da fare!

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 15:35

comunque, io non so se sia normale o meno, però tra lo zero e i secondari del trasforamtore, con spina inserita ed interruttore OFF misuro:

0,001 Volt con la spina inserita in un verso
0,012 Volt con la spina nell'altro verso.

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 15:39

@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Tutto sommato se il problema lo avverti solo a basso volume non è molto grave e ci si può convivere.
L'Alps và benissimo, ma c'è di meglio, però bisogna verificare lo spazio disponibile.

su questo hai ragione Smile
come spazio ce n'è abbastanza
un buon attenuatore a scatti suona molto meglio di un potenziometro.
La tipologia migliore è quella ladder, cioè la commutazione(per ogni posizione) di due resistenze, una in serie al segnale l'altra verso massa(in modo da avere , come il potenziometro, impedenza costante), esiste anche il tipo "serie" ma è inferiore al ladder, perchè somma, posizione dopo posizione, le resistenze mettendole in serie.
Altra variante è lo "shunt", che uso nel mio pre, ha in serie al segnale una sola resistenza fissa (quindi non c'è di mezzo il contatto del commutatore ma una saldatura) e viene cambiata solo la resistenza verso massa, però non so se sia adatto al tuo pre, poichè avendo un' impedenza variabile con la posizione richiede un circuito a valle dall' impedenza di ingresso abbastanza alta e stabile con la frequenza. EDIT : e una sorgente con bassa impedenza di uscita.
Gli attenuatori a scatto si trovano facilmente a 24 posizioni (cinesi, non di grande qualità ma comunque validi e abbastanza economici), più difficilmente a 30, esistono anche a 41 ma costano un occhio, anche perchè la qualità costruttiva meccanica è molto elevata.
Vai in rete a vedere le dimensioni e prendi qualche misura sul tuo pre.
scrivi : "attenuatore a scatti"

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 16:11

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Tutto sommato se il problema lo avverti solo a basso volume non è molto grave e ci si può convivere.
L'Alps và benissimo, ma c'è di meglio, però bisogna verificare lo spazio disponibile.

su questo hai ragione Smile
come spazio ce n'è abbastanza
un buon attenuatore a scatti suona molto meglio di un potenziometro.
La tipologia migliore è quella ladder, cioè la commutazione(per ogni posizione) di due resistenze, una in serie al segnale l'altra verso massa(in modo da avere , come il potenziometro, impedenza costante), esiste anche il tipo "serie" ma è inferiore al ladder, perchè somma, posizione dopo posizione, le resistenze mettendole in serie.
Altra variante è lo "shunt", che uso nel mio pre, ha in serie al segnale una sola resistenza fissa (quindi non c'è di mezzo il contatto del commutatore ma una saldatura) e viene cambiata solo la resistenza verso massa, però non so se sia adatto al tuo pre, poichè avendo un' impedenza variabile con la posizione richiede un circuito a valle dall' impedenza di ingresso abbastanza alta e stabile con la frequenza. EDIT : e una sorgente con bassa impedenza di uscita.
Gli attenuatori a scatto si trovano facilmente a 24 posizioni (cinesi, non di grande qualità ma comunque validi e abbastanza economici), più difficilmente a 30, esistono anche a 41 ma costano un occhio, anche perchè la qualità costruttiva meccanica è molto elevata.
Vai in rete a vedere le dimensioni e prendi qualche misura sul tuo pre.
scrivi : "attenuatore a scatti"

grazie del chiarimento, appena sono a casa me lo cerco con calma.
io opterei o per l'alps o per l'attenuatore a scatti...quanto al valore....tra massa e ingresso ho misurato 33K a pot chiuso, possibile? e 39K (forse il balance?)

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Ott 2011 - 17:20

Sul tuo Potenziometro non c'è scritto niente?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  valvolas il Gio 27 Ott 2011 - 18:44

@cucicu ha scritto:
@valvolas ha scritto:In realtà il problema è CONGENITO nell'ampli ma al progettista di 30 anni fa,mica poteva venire in mente che avrebbero fatto sti led,quindi la corrente passava attraverso il cap ma il buon vecchio led rosso se ne stava spento magari in conduzione bassissima.In pratica se non vedi il prblm il prblm,NON c'e',la sua logica discutibile ma efficace era questa.....
Il pot magari lo trovi in giro,se ne trovo uno cosi in giro te lo faccio sapere.Oppure orientati cm dice sonic.

ottima disamina, ma tutto sta a capire PERCHE' passa corrente con il circuito chiuso... Very Happy

Allora,ti ridico la cosa il cicuito spento è ''aperto' e NON deve passare corrente MA col caps in serie hanno creato un''passaggio'' di corrente capacitiva quella diciamo ''PIENA'' non passa xkè nn c'e' continuità.Ma quella parte capacitiva si',la corrente in alternata ha tre componenti resistiva induttiva e capacitiva,che poi sono proporzionali alle componenti dell 'impedenza.Il led è talmente efficente che funge SOLO con quella capacitiva.C'era anche qnd la macchina è uscita di fabbrica!!!!Ma i led di allora se ne fregavano questi di adesso vanno lo stesso,allora NON se ne accorgeva nessuno non perchè nn c'era ma perchè nn si accendeva il led.é come se tu x eliminare un prblm dell'auto tagliassi i fili di tt le spie,cosi nn capisci mai se manca l'olio o la benzina.Avresti risolto il problema???Il tipo ha fatto cosi....(in soldoni)TOGLI STO CAVOLO DI CAP O NON NE ESCI PIU' A meno che non ridisegni la fisica elettrica,e finisci il lavoro di Tesla Laughing
Non ti stupire cuci,se allora lo ha fatto un progettista di ampli,adesso lo fanno gli economisti di ''tagliare i fili delle spie'' cosi ''risolvono tt i problem''i Hehe

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pre è spento e il led finalmente pure

Messaggio  cucicu il Gio 27 Ott 2011 - 20:11

@valvolas ha scritto:
Allora,ti ridico la cosa il cicuito spento è ''aperto' e NON deve passare corrente MA col caps in serie hanno creato un''passaggio'' di corrente capacitiva quella diciamo ''PIENA'' non passa xkè nn c'e' continuità.Ma quella parte capacitiva si',la corrente in alternata ha tre componenti resistiva induttiva e capacitiva,che poi sono proporzionali alle componenti dell 'impedenza.Il led è talmente efficente che funge SOLO con quella capacitiva.C'era anche qnd la macchina è uscita di fabbrica!!!!Ma i led di allora se ne fregavano questi di adesso vanno lo stesso,allora NON se ne accorgeva nessuno non perchè nn c'era ma perchè nn si accendeva il led.é come se tu x eliminare un prblm dell'auto tagliassi i fili di tt le spie,cosi nn capisci mai se manca l'olio o la benzina.Avresti risolto il problema???Il tipo ha fatto cosi....(in soldoni)TOGLI STO CAVOLO DI CAP O NON NE ESCI PIU' A meno che non ridisegni la fisica elettrica,e finisci il lavoro di Tesla Laughing
Non ti stupire cuci,se allora lo ha fatto un progettista di ampli,adesso lo fanno gli economisti di ''tagliare i fili delle spie'' cosi ''risolvono tt i problem''i Hehe

valvolas, non voglio contraddirti Very Happy
tolto di mezzo il cap, senza rimpianti Smile
quello che volevo capire era come mai misurassi SENZA QUEL CAP qualche mV di AC ai secondari del trafo con la spina in un verso (circa 12mV) e circa 1mV con la spina girata nell'altro verso. Cioè volevo capire se era normale questo Very Happy Very Happy Very Happy

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum