T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Lucio Battisti - Masters
Oggi alle 13:53 Da Nadir81

» Impianto audio per centro estetico
Oggi alle 13:34 Da carbo90

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:27 Da lello64

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:27 Da giucam61

» Consigli su Bose Model-501
Oggi alle 11:57 Da valterneri

» finale p101
Oggi alle 11:50 Da icaro17

» MP3 più caro del CD!!
Oggi alle 10:57 Da ftalien77

» cerco anime pie a Roma
Oggi alle 7:06 Da fabe-r

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Oggi alle 0:59 Da giucam61

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Ieri alle 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Ieri alle 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Ieri alle 21:07 Da giucam61

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:49 Da jogas

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Ieri alle 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Ieri alle 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Ieri alle 15:15 Da danilopace

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 12:28 Da Mark F.

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Ieri alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Ieri alle 10:11 Da voolkano

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Ieri alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 8:59 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Mar 21 Nov 2017 - 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Mar 21 Nov 2017 - 15:41 Da Kha-Jinn

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Mar 21 Nov 2017 - 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Mar 21 Nov 2017 - 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Mar 21 Nov 2017 - 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Mar 21 Nov 2017 - 10:45 Da MassiDiFi

Statistiche
Abbiamo 11167 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carbo90

I nostri membri hanno inviato un totale di 800359 messaggi in 51885 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
Masterix
 
dieggs
 
diechirico
 
filippoaceto
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
valterneri
 
fabio.n
 
dieggs
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9287)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

andrea.daru@gmail.com, diechirico, donluca, fritznet, Nadir81, p.cristallini, timido, tix88

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


preamp a valvole non troppo costoso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  piero7 il Mar 18 Ott 2011 - 22:03

@apeschi ha scritto:E di questo cosa ne pensate?
http://www.ebay.it/itm/XiangSheng-NEW-728A-Vacuum-Valve-Tube-Pre-Amplifier-SV-/250910976689?pt=UK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers&hash=item3a6b75aab1

Sempre della serie soldi buttati ??

(Scusate le domande, ma io i pre o li ascolto, oppure guardandoli, per me uno vale l'altro... non sono esperto di circuitazioni valvolari, ai mei tempi ho studiato solo i transistors, i fet, i j-fet i mos-fet).




e a guardare questo, che ne dici? Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Mar 18 Ott 2011 - 22:15

@piero7 ha scritto:
@apeschi ha scritto:E di questo cosa ne pensate?
http://www.ebay.it/itm/XiangSheng-NEW-728A-Vacuum-Valve-Tube-Pre-Amplifier-SV-/250910976689?pt=UK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers&hash=item3a6b75aab1

Sempre della serie soldi buttati ??

(Scusate le domande, ma io i pre o li ascolto, oppure guardandoli, per me uno vale l'altro... non sono esperto di circuitazioni valvolari, ai mei tempi ho studiato solo i transistors, i fet, i j-fet i mos-fet).




e a guardare questo, che ne dici? Very Happy

Che e' un gran casino. Poi non ne ho la piu' pallida idea di come suoni....
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  freedo il Mar 18 Ott 2011 - 22:27


Che è la sagra della RESISTENZA ? Hehe

Bel lavoretto tutte cablate in aria
Robba tua ?
avatar
freedo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.03.11
Numero di messaggi : 215
Località : Roma
Impianto : Sony TA-F555 es2, Werner turner T-1301, Werner cassette deck PC-1301, Onkyo DV-SP501, Dynaudio 1.3 se, Electrocompaniet ECI-3, Cec TL51 transport, XiangSheng DA02A, cavi impastati a mano.

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  piero7 il Mar 18 Ott 2011 - 22:40

avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  Menestrello il Mar 18 Ott 2011 - 22:47

Shocked
Shocked
Shocked
Shocked

Mi ci pago diverse automobili e mi fanno anche il resto
Shocked
Shocked
Shocked
Shocked
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Mar 18 Ott 2011 - 22:48

Direi che come prezzo e' allettante... (averceli) Laughing costa come tre volte la mia automobile, pero' suona sicuramente meglio della sua autoradio. Laughing
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  zenit il Mar 18 Ott 2011 - 22:59

Nonmaleper 44,80 € ... Lol eyes shut
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Gio 20 Ott 2011 - 22:28

AUDIO INNOVATIONS L1 : Cosa ne pensate? Usato non costa tantissimo.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  Pier il Ven 21 Ott 2011 - 0:27

@pallapippo ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Yaqin ms-12b
Un vero pre valvolare completo di riaa a 170 Euro

.....

A breve le modifiche...
Very Happy

Hello
Very Happy
Hello
Oki
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  dude il Ven 21 Ott 2011 - 10:09

@apeschi ha scritto:AUDIO INNOVATIONS L1 : Cosa ne pensate? Usato non costa tantissimo.
So che sono monotono, ma prova a cercare un Audio Note M zero esiste in versione con o senza telecomando si trova anche nuovo a buon prezzo. Io l'ho usato spesso col mio Super T amp e mi piace molto. E' invertente

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Sab 22 Ott 2011 - 22:02

@dude ha scritto:
@apeschi ha scritto:AUDIO INNOVATIONS L1 : Cosa ne pensate? Usato non costa tantissimo.
So che sono monotono, ma prova a cercare un Audio Note M zero esiste in versione con o senza telecomando si trova anche nuovo a buon prezzo. Io l'ho usato spesso col mio Super T amp e mi piace molto. E' invertente

E' meglio dell'Audio Innovations L1 ?
Me ne e' capitato uno d'occasione di AI L1 (usato come nuovo a buon prezzo).

Cioe' con il nuovo uno piglia quello che decide a priori, nell'usato uno deve un po' accontentarsi di quello che trova (o meglio deve ampliare le possibili scelte in funzione delle offerte che trova), i vari suggeriti finora non li ho trovati a buon prezzo, mentre mi hanno parlato bene anche dell' AI L1.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  Andrea Zani il Dom 23 Ott 2011 - 11:36

Piero non sapevo cablassi i Kondo Laughing
direi geniale sto coso Very Happy
il prezzo poi in classe "T" (Troppo) Laughing Laughing
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Dom 23 Ott 2011 - 14:32

Ne deduco che il preampli Audio Innovations L1 (prodotto intorno al 93-94) o non lo conosce nessuno (e mi pare strano perche' Audio Innovations era un marchio storico Inglese di fine anni 80 meta' anni 90) oppure e' una ciofeca Sad Sad !
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  luisclassd il Sab 29 Ott 2011 - 17:22

il pre audio innovations lo conosciamo bene. l'integrato ebbe molto successo negli anni 90-95 perche' fu il primo valvolare a prezzi all'epoca umani, e poi era in kit. il pre lo confrontai all'epoca con il mio, oramai scomparso da anni, pre in srpp tratto da una rivista fare elettronica. il paragone era impietoso . piu' che un pre era un buffer con uscita a bassa impedenza. carino e nulla piu'.
avatar
luisclassd
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.08
Numero di messaggi : 92
Località : provincia granda
Occupazione/Hobby : montagna, bici e ovviamente audio(since 1984)
Impianto : tutto cio' con waf accettabile, ovvero le cuffie.

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Sab 29 Ott 2011 - 20:27

@luisclassd ha scritto:il pre audio innovations lo conosciamo bene. l'integrato ebbe molto successo negli anni 90-95 perche' fu il primo valvolare a prezzi all'epoca umani, e poi era in kit. il pre lo confrontai all'epoca con il mio, oramai scomparso da anni, pre in srpp tratto da una rivista fare elettronica. il paragone era impietoso . piu' che un pre era un buffer con uscita a bassa impedenza. carino e nulla piu'.

Ma aveva diversi ingressi? Era a valvole o passivo? (Mi sto informando per capire meglio). Grazie per le interessanti risposte che mi permettono di ampliare le mie informazioni sull'argomento pre. Mai ascoltato? Dalla risposta sembrerebbe da evitare.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  belozoglu il Dom 30 Ott 2011 - 2:44

@apeschi ha scritto:Direi che come prezzo e' allettante... (averceli) Laughing costa come tre volte la mia automobile, pero' suona sicuramente meglio della sua autoradio. Laughing

ahahah belllissima... Very Happy
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Tornare in alto Andare in basso

Audio innovations L1 Preamplificatore a valvola singola

Messaggio  apeschi il Dom 30 Ott 2011 - 10:08

Forse farei bene ad aprire un nuovo post magari nella sezione valvolare. Very Happy

Premetto che ho letto tutti i consigli precedenti che reputo molto interessanti e che sto tenendo in considerazione.
Premetto che non sto intestardendomi sperando che qualcuno mi dica che l'AI L1 sia un buon pre oppure no. Sad
Scopo delle mie richieste (mi scuso se a volte pressanti) e' semplicemente che mi sto molto interessando all'argomento, in particolare alle valvole.
(Giusto per inquadrare il mio livello, dal punto di vista audio, la mia esperienza e' estesa negli anni ma molto ridotta a livello di componentistica ed apparati di livello elevato, di valvole non ne so nulla perche' ai miei tempi si studiavano solo circuiti a stato solido, come preparazione, sono ingegnere elettronico, quindi, seppur avendo poi fatto altro nella vita, un minimo di nozioni di base le ho, poi col tempo magari mi sono scordato qualcosa... data l'eta').
Fatta questa breve premessa (che spiega perche' insisto con certe domande, per capire meglio), vorrei approfondire meglio le caratteristiche dell'Audio Innovations AI, capire se qualcuno ha fatto un'esperienza di ascolto seria, ha posseduto un AI L1 e cosa ne pensa e perche'.
(Non mi vanno pero' bene informazioni del tipo, l'ho confrontato con l'apparato YYY ed andava meglio l'apparato YYY, o per essere precisi, mi vanno benissimo queste affermazioni, pero' vanno contestualizzate, in che condizioni?, con che catena? In cosa andava meglio? Suono migliore, suono peggiore? maggior guadagno, minor guadagno?).

Rileggendomi tutto il post, e molte risposte (e chiedo scusa se ho travisato qualcosa), ho avuto una lista di apparati consigliati, una lista di apparati da evitare, ma non sarei in grado metodicamente di capire perche' lo siano o perche' non lo siano.
Ed io voglio capire.

Ad esempio, leggendo in un altro post simile sto cercando di approfondire perche' sia meglio attivo, passivo, buffer o pre.
Ho ancora il dubbio se sia meglio pre (che gudagni) a priori rispetto a buffer (quindi che non guadagni).
In che condizioni e perche' e' meglio l'uno o l'altro.
(NB: relativamente ad un accoppiamento, come nel mio caso, con un finale tipo il PoPulse che e' gia' di per se' molto sensibile a cui collegherei un DAC che ha per contro un segnale con uscita abbastanza elevata dire che forse un buffer potrebbe non essere male, a meno che sia da sconsigliare a priori perche' suona male).

Cioe' vorrei riuscire a contestualizzare meglio i pro ed i contro e le motivazioni che portano ad una certa scelta rispetto ad una scelta diversa.

Mi fido ciecamente di chi mi consiglia un certo modello rispetto ad un altro modello, soprattutto perche' leggendo i vari interventi, mi rendo conto dell'esperienza e della serieta' di chi mi ha suggerito un determinato modello, sono io una 'capatosta' che vorrebbe capire perche'. Non metto in alcun modo in discussione nessuno dei suggerimenti e consigli emersi nel corso di questo post che accetto totalmente, voglio solo approfiondire i concetti e valutare eventuali alternative.

Perche' Aeron P-120 si' AI L1 no? Perche' il primo suona meglio? perche' il secondo e' 'vecchio'? perche' il secondo non e' un pre ma solo un buffer? Perche' piu' completo il primo del secondo? perche' troppo semplice il secondo? Perche' e' un modello troppo economico? Perche' anche quando e' uscito non convinceva? E se non convinceva perche'?
(NB: sempre relativamente ad un certo budget e sempre associato ad un PopPulse T150).

Very Happy Very Happy .... ed ora insultatemi... Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ma il bello del forum e' discutere assieme e capire. Very Happy
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  dude il Dom 30 Ott 2011 - 10:47

@apeschi ha scritto:Ne deduco che il preampli Audio Innovations L1 (prodotto intorno al 93-94) o non lo conosce nessuno (e mi pare strano perche' Audio Innovations era un marchio storico Inglese di fine anni 80 meta' anni 90) oppure e' una ciofeca Sad Sad !
Non credo sia così male se lo trovi ad un prezzo interessante prendilo ha una sola ecc82 qualcuno che ne capisce qualcosa potrebbe dirci qualcosa, ho trovato questo pezzo di schema, io non ne capisco niente per cui può essere qualunque cosa Laughing

l'ho trovato qui http://www.pinkfishmedia.net/forum/showthread.php?t=47929&page=4

io starei sotto i 300 € altrimenti mollalo Very Happy

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  florin il Dom 30 Ott 2011 - 11:15

@apeschi ha scritto:

Mi fido ciecamente di chi mi consiglia un certo modello rispetto ad un altro modello, soprattutto perche' leggendo i vari interventi, mi rendo conto dell'esperienza e della serieta' di chi mi ha suggerito un determinato modello,

Fai un grosso errore,non perché io metto in dubbio la serietà e l'esperienza di chi ti da un consiglio,ma per il fatto che il pre è un
pezzo di un impianto dove cambiando solo un altro pezzo,il suono cambia e tante volte,non di poco.Non dimenticare,lo stesso
impianto suona molto diverso,in bene o in male in un altro spazio d'ascolto,perciò sono tante cose che influiscano la qualità del suono.
Buona domenica !


Ultima modifica di florin il Dom 30 Ott 2011 - 14:41, modificato 1 volta
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Dom 30 Ott 2011 - 14:37

@dude ha scritto:
@apeschi ha scritto:Ne deduco che il preampli Audio Innovations L1 (prodotto intorno al 93-94) o non lo conosce nessuno (e mi pare strano perche' Audio Innovations era un marchio storico Inglese di fine anni 80 meta' anni 90) oppure e' una ciofeca Sad Sad !
Non credo sia così male se lo trovi ad un prezzo interessante prendilo ha una sola ecc82 qualcuno che ne capisce qualcosa potrebbe dirci qualcosa, ho trovato questo pezzo di schema, io non ne capisco niente per cui può essere qualunque cosa Laughing

l'ho trovato qui http://www.pinkfishmedia.net/forum/showthread.php?t=47929&page=4

io starei sotto i 300 € altrimenti mollalo Very Happy

Grazie. Purtroppo per me uno schema a valvole vale l'altro. Non le ho mai studiate. Mi piacerebbe capire se sia uno schema troppo semplice ed inefficace oppure se possa essere semplice ma bensuonante (valvole a parte che a pari caratteristiche possono influenzare molto la resa).
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  apeschi il Dom 30 Ott 2011 - 14:43

@florin ha scritto:
@apeschi ha scritto:

Mi fido ciecamente di chi mi consiglia un certo modello rispetto ad un altro modello, soprattutto perche' leggendo i vari interventi, mi rendo conto dell'esperienza e della serieta' di chi mi ha suggerito un determinato modello,

Fai un grosso errore,non perché io metto in dubbio la serietà e l'esperienza di chi ti da un consiglio,ma per il fatto che il pre è un
pezzo di un impianto dove cambiando solo un altro pezzo,il suono cambia e tante volte,non di poco.Non dimenticare,lo stesso
impianto suona molto diverso,in bene o in male in un altro spazio d'ascolto,perciò sono tante cose che influisco la qualità del suono.
Buona domenica !

Con questo concordo con te, come principio.
Infatti risistemero' anche la diposizione delle casse con dei nuovi stand di altezza adeguate e quindi tra non molto la resa in ambiente cambiera' totalmente.

La mia affermazione era che non volevo sembrare quello incontentabile, che dopo enne pagine di consigli e suggerimenti anche di colleghi ed amici del forum di provata esperienza (e di cui ho avuto consigli piu' che corretti e graditi) io continui a rimettere in discussione i suggerimenti.

( Laughing Della serie... che vuoi? chiedi una info, te l'ho data, ed ora tu continui a girarci intorno... se ti va bene seguila.. se non ti va che continui a rompere?... fai quello che vuoi... Laughing ).

E' che mi piace capire in modo da poter tener conto oggettivamente dei suggerimenti e scegliere con congnizione di causa (della serie, scelgo non perche' me lo ha detto tizio o caio ma perche' sono convinto che avesse ragione Very Happy ).

Grazie a tutti, sempre molto gentili e disponibili ! Very Happy
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  dude il Dom 30 Ott 2011 - 14:52

Come ho già detto ne capisco meno di te so solo che difficilmente questi progetti minimalisti degli anni 90 deludono, era ancora un periodo in cui si facevano cose interessanti a prezzi ragionevoli, io come ti ho detto lo comprerei anzi in passato sono stato vicino all'acquisto poi ho trovato il mio audio note altrettanto economico e minimalista e mi sono comprato quello, se lo trovi intorno ai 300 buttati. Potresti comunque rivenderlo facilmente se ti delude, ma non credo, il problema non è se ci siano pre migliori che sicuramente ci sono. Poi io lo trovo bellissimo e ha anche il guadagno regolabile su due posizioni che non è mai male, mi viene il dubbio che possa essere invertentente in genere i pre con una sola valvola lo sono, non chiedermi perché Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  MaurArte il Dom 30 Ott 2011 - 14:56

Acquistate lo Yaqin, lasciate perdere stè baracche...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7311
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  dude il Dom 30 Ott 2011 - 15:04

@MaurArte ha scritto:Acquistate lo Yaqin, lasciate perdere stè baracche...
Lo yaqin non lo vorrei manco regalato però suppongo che suoni meglio sia del mio audio note che dell' L'1 vista l'insistenza con cui lo consigli, hai mai fatto confronti? O basta gardarli per capire che suonano peggio? Dico questo con sincera ammirazione per chi liquida come cazzate apparecchi che non ha mai ascoltato,
io sono sotto processo per aver detto che le indana Line fanno schifo dopo sei mesi che le ho Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  MaurArte il Dom 30 Ott 2011 - 15:07

Basta guardare lo schema elettrico...i miracoli li fa solo uno. Non serve ascoltare,è mezzo Yaqin fatto anche piuttosto maluccio.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7311
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: preamp a valvole non troppo costoso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum