T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 16:35 Da dinamanu

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 16:11 Da enrico massa

» nuove diva 262
Oggi a 16:07 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 15:52 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 15:35 Da CHAOSFERE

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 15:04 Da R!ck

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 14:55 Da sportyerre

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 Da Tasso

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 11:32 Da dinamanu

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 11:22 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768850 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, Gabriele Barnabei, Masterix, MrTheCarbon, rai63, SubitoMauro, thepescator

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  flovato il Gio 6 Ott 2011 - 11:34

@spocry ha scritto:
Se li dovessi paragonare ad un vestito , il vdac è un frack , l'rdac un jeans + giubbotto in pelle.

Chi è il vincitore ?? in realtà è una domanda che sto continuando a farmi , ci sono parametri in cui eccelle uno rispetto all'altro , penso che il vincitore sarà decretato in seguito, quando sarà passata la fase della novità e cmq il gusto personale è importante , forse tra le righe avete capito quello che inconsciamente preferisco.

Il prossimo è quello di alimentarlo a batteria ed eseguire il test sull'impianto principale , magari cambiano le carte in tavola.

In Progress...

Complimenti Clap Clap Clap ti ho letto con piacere.
L'alimentazione a batteria sul V-DAC va molto, molto bene ed aumenta sensibilmente la pulizia complessiva.

I miei giudizi (che non contano nulla Very Happy ) sui due apparecchi sono il V-DAC mieloso e l'rDAC un po grigio, rimangono comunque due apparecchi ottimi nella loro fascia di prezzo.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  Stentor il Gio 6 Ott 2011 - 11:44

@spocry ha scritto:Ho effettuato lo stesso test via usb , e la situazione è praticamente identica.
Tenete presente che il vdac è collegato direttamente via usb e non riscontro nessun decremento di prestazioni rispetto al coax , ma siamo sicuri che l'hiface migliori le prestazioni del vdac?

Direi proprio di si, l'interfaccia USB del V-DAC è decisamente base e inoltre non ti permette di suonare i file master in HD !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Gio 6 Ott 2011 - 11:50

@Stentor ha scritto:

Direi proprio di si, l'interfaccia USB del V-DAC è decisamente base e inoltre non ti permette di suonare i file master in HD !
questo è un problema minore , i file in HD sono davvero troppo pochi e io non ne possiedo

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  Stentor il Gio 6 Ott 2011 - 11:59

@spocry ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Direi proprio di si, l'interfaccia USB del V-DAC è decisamente base e inoltre non ti permette di suonare i file master in HD !
questo è un problema minore , i file in HD sono davvero troppo pochi e io non ne possiedo

Sono pochi vero ma iniziano ad esserci titoli veramente interessanti Wink ...il costo poi è inferiore ad un normale cd ...ma la qualità Dribbling

Cmq anche con i file normali ne trai beneficio ....non per nulla nel V-DAC II l'unico upgrade è stato l'interfaccia USB asincrona !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Gio 6 Ott 2011 - 12:06

@Stentor ha scritto:
@spocry ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Direi proprio di si, l'interfaccia USB del V-DAC è decisamente base e inoltre non ti permette di suonare i file master in HD !
questo è un problema minore , i file in HD sono davvero troppo pochi e io non ne possiedo

Sono pochi vero ma iniziano ad esserci titoli veramente interessanti Wink ...il costo poi è inferiore ad un normale cd ...ma la qualità Dribbling

Cmq anche con i file normali ne trai beneficio ....non per nulla nel V-DAC II l'unico upgrade è stato l'interfaccia USB asincrona !

prima o poi provero questa dannata hiface

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  Stentor il Gio 6 Ott 2011 - 12:15

@spocry ha scritto:

prima o poi provero questa dannata hiface

Cerca qualche forumer di Torino con cui fare delle preve Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 9:11

Rieccoci qui nel procedere con il confronto .

Come vi avevo preannunciato ho aggiunto la batteria all'rdac e ho messo al confronto l'alimentazione classica con l'alimentazione a batteria
beh il confronto è sconcertante a favore ovviamente della batteria
il suono si apre , il palcoscenico anche , si perde un minimo di analiticita a favore di una maggiore coerenza timbrica e musicalità però si perde un po di basso .

l'rdac con la batteria è un campioncino

resta solo il confronto con iil vdac nell'impianto di riferimento.

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  flovato il Lun 10 Ott 2011 - 9:35

@spocry ha scritto:...beh il confronto è sconcertante a favore ovviamente della batteria
il suono si apre , il palcoscenico anche , si perde un minimo di analiticita a favore di una maggiore coerenza timbrica e musicalità però si perde un po di basso .

Non posso che rallegrarmi del tuo riscontro, prove già fatte con stessi risultati, la batteria per le sorgenti è il massimo.
Se perdi in basso vuol dire che non raggiungi il voltaggio ideale come nel caso del V-DAC dove va tolto il diodo D2.

Ok

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Secondo Test

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 11:17

Secondo confronto:

Impianto principale

Sorgente: PC / CDPlayer Sony fixed pick up XB-930
Pre : Audio Research LS7 rivalvolato NOS Mullard
Finale: Audio Research V35 rivalvolato nos RCA + 6550
Diffusori: Sonus Faber Cremona Auditor

VDac + Batteria VS Rdac + Batteria

Nell'impianto principale di riferimento l'rdac suona molto bene e la cosa che salta subito all'orecchio è il palcoscenico e la sua analiticità , fin troppa , le caratteristiche dell'rdac rimango e vengono ulteriormente esaltate a svantaggio di una riproduzione un po sfalzata , la voce è sparata in faccia si stacca dal palcoscenico , ma quello che non mi convince è quello che viene riprodotto nei tipici strumenti di atmosfera (gli archi di sottofondo , insomma gli strumenti che riempiono la scena) tutto è perfettamente scandito in maniera cosi netta che ad un primo ascolto ti lascia senza fiato , poi ti rendi conto che c'è qualcosa che non quadra , gli strumenti mancano di aria , le code sono mancanti , la parola giusta è che non hanno armoniche rispetto al vdac.

Monto il vdac è la prima cosa che si nota è un suono un po piu chiuso e il palscenico si rimpicciolisce , ma di poco(rispetto all'altro impianto), ma il resto è poesia , seta pura che accarezza le orecchie le voci fanno piangere , è emozione pura , per non parlare di coerenza timbrica , gli archi hanno una fluidità e ariosità impressionante ma soprattutto gli altoparlanti non ci sono piu (le cremona auditor sono veramente dei fuoriclasse in questo e nell'ariosita cosa che si è ridotta con l'rdac).
Insomma qui la lancetta si sposta nettamente in direzione del vdac.

Conclusioni
Ho come l'impressione che l'rdac non si accoppi perfettamente al mio impianto di riferimento , sara anche il fatto che le "mancanze" del vdac vengano sopperite dal resto dell'impianto donandogli analiticita palcoscenico e dinamica.
Non ho ancora trovato un dac che per i miei gusti riesca ad andare meglio del vdac sul mio impianto principale

L'rdac sembra fatto per suonare in impianti meno rivelatori, ma nulla da togliere alla sua bontà , rimane un fuori classe , e probabilmente ad altre persone lo preferiscono...
Io preferisco emozionarmi e provare i brividi piuttosto che stupirmi con degli effetti speciali.

FINE
A voi l'ardua sentenza!

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  Stentor il Lun 10 Ott 2011 - 11:26

@spocry ha scritto:Secondo confronto:

Impianto principale

Sorgente: PC / CDPlayer Sony fixed pick up XB-930
Pre : Audio Research LS7 rivalvolato NOS Mullard
Finale: Audio Research V35 rivalvolato nos RCA + 6550
Diffusori: Sonus Faber Cremona Auditor

VDac + Batteria VS Rdac + Batteria

Nell'impianto principale di riferimento l'rdac suona molto bene e la cosa che salta subito all'orecchio è il palcoscenico e la sua analiticità , fin troppa , le caratteristiche dell'rdac rimango e vengono ulteriormente esaltate a svantaggio di una riproduzione un po sfalzata , la voce è sparata in faccia si stacca dal palcoscenico , ma quello che non mi convince è quello che viene riprodotto nei tipici strumenti di atmosfera (gli archi di sottofondo , insomma gli strumenti che riempiono la scena) tutto è perfettamente scandito in maniera cosi netta che ad un primo ascolto ti lascia senza fiato , poi ti rendi conto che c'è qualcosa che non quadra , gli strumenti mancano di aria , le code sono mancanti , la parola giusta è che non hanno armoniche rispetto al vdac.

Monto il vdac è la prima cosa che si nota è un suono un po piu chiuso e il palscenico si rimpicciolisce , ma di poco(rispetto all'altro impianto), ma il resto è poesia , seta pura che accarezza le orecchie le voci fanno piangere , è emozione pura , per non parlare di coerenza timbrica , gli archi hanno una fluidità e ariosità impressionante ma soprattutto gli altoparlanti non ci sono piu (le cremona auditor sono veramente dei fuoriclasse in questo e nell'ariosita cosa che si è ridotta con l'rdac).
Insomma qui la lancetta si sposta nettamente in direzione del vdac.

Conclusioni
Ho come l'impressione che l'rdac non si accoppi perfettamente al mio impianto di riferimento , sara anche il fatto che le "mancanze" del vdac vengano sopperite dal resto dell'impianto donandogli analiticita palcoscenico e dinamica.
Non ho ancora trovato un dac che per i miei gusti riesca ad andare meglio del vdac sul mio impianto principale

L'rdac sembra fatto per suonare in impianti meno rivelatori, ma nulla da togliere alla sua bontà , rimane un fuori classe , e probabilmente ad altre persone lo preferiscono...
Io preferisco emozionarmi e provare i brividi piuttosto che stupirmi con degli effetti speciali.

FINE
A voi l'ardua sentenza!

Come sempre poi è questione di gusti personali, non credevo che un arcam fosse così più dettagliato (come impostazione) ma il tuo confronto credo che sia molto utile a chi debba fare una scelta.

Nel tuo caso credo che la scelta sia ovvia ..... ora che fai ...vendi l'R-Dac?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  flovato il Lun 10 Ott 2011 - 11:41

@spocry ha scritto:

Impianto principale

Sorgente: PC / CDPlayer Sony fixed pick up XB-930
Pre : Audio Research LS7 rivalvolato NOS Mullard
Finale: Audio Research V35 rivalvolato nos RCA + 6550
Diffusori: Sonus Faber Cremona Auditor

VDac + Batteria VS Rdac + Batteria


A voi l'ardua sentenza!

Non mi odiare Very Happy e spero nemmeno tutti i possessori dei due apparecchi in questione ma leggere un impianto così e poi farlo guidare da due sorgenti come VDac e Rdac... per quante batterie ci metti credo il tuo impianto si meriti qualcosina di meglio.

Sad


flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  grunter il Lun 10 Ott 2011 - 11:45

@Stentor ha scritto:

Come sempre poi è questione di gusti personali, non credevo che un arcam fosse così più dettagliato (come impostazione) ma il tuo confronto credo che sia molto utile a chi debba fare una scelta.

Nel tuo caso credo che la scelta sia ovvia ..... ora che fai ...vendi l'R-Dac?

Prendilo al volo che l'aggiungiamo a quelli del T.D.C. Laughing

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  Stentor il Lun 10 Ott 2011 - 11:49

@flovato ha scritto:
Non mi odiare Very Happy e spero nemmeno tutti i possessori dei due apparecchi in questione ma leggere un impianto così e poi farlo guidare da due sorgenti come VDac e Rdac... per quante batterie ci metti credo il tuo impianto si meriti qualcosina di meglio.

Sad

Punishment Punishment Punishment Punishment Punishment ....ti "odio" io allora Hehe Hehe Hehe Hehe .... il V-DAC nelle giuste condizioni è una brutta gatta da pelare per tutti ....a prescindere dal prezzo Laughing

Imho naturalmente Embarassed

Pensa che ho sognato che domani ti regalavo il Lite ....e questa mattina l'ho pure cercato per un minuto ...poi mi son ricordato di averlo venduto ..... Hehe Crying or Very sad Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  grunter il Lun 10 Ott 2011 - 11:54

@Stentor ha scritto:
Pensa che ho sognato che domani ti regalavo il Lite ....e questa mattina l'ho pure cercato per un minuto ...poi mi son ricordato di averlo venduto ..... Hehe Crying or Very sad Laughing

Colpo basso... domani ci ritroviamo un Fabio nostalgico.
Laughing

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 11:59

@flovato ha scritto:
@spocry ha scritto:

Impianto principale

Sorgente: PC / CDPlayer Sony fixed pick up XB-930
Pre : Audio Research LS7 rivalvolato NOS Mullard
Finale: Audio Research V35 rivalvolato nos RCA + 6550
Diffusori: Sonus Faber Cremona Auditor

VDac + Batteria VS Rdac + Batteria


A voi l'ardua sentenza!

Non mi odiare Very Happy e spero nemmeno tutti i possessori dei due apparecchi in questione ma leggere un impianto così e poi farlo guidare da due sorgenti come VDac e Rdac... per quante batterie ci metti credo il tuo impianto si meriti qualcosina di meglio.

Sad



la sto ancora cercando qualcosa che suoni meglio del vdac , ma non la trovo e ho provato anche dac decisamente piu costosi , ma non volevo andare oltre le 1000 euro non ha senso imho

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  villageroma il Lun 10 Ott 2011 - 12:27

@flovato ha scritto:
@spocry ha scritto:

Impianto principale

Sorgente: PC / CDPlayer Sony fixed pick up XB-930
Pre : Audio Research LS7 rivalvolato NOS Mullard
Finale: Audio Research V35 rivalvolato nos RCA + 6550
Diffusori: Sonus Faber Cremona Auditor

VDac + Batteria VS Rdac + Batteria


A voi l'ardua sentenza!

Non mi odiare Very Happy e spero nemmeno tutti i possessori dei due apparecchi in questione ma leggere un impianto così e poi farlo guidare da due sorgenti come VDac e Rdac... per quante batterie ci metti credo il tuo impianto si meriti qualcosina di meglio.

Sad


Non solo, ma anche continuare a provare l'rDac con ingresso coax invece di attaccarlo usb secondo me è diabolico.
L'rDac infatti di buono c'ha solo l'ingresso usb. E poi vorrei tanto capire che sono queste setosità e queste armoniche ascoltate sul v-dac. Ma ci stanno incise sul disco?
Quando i dac generano armoniche setose per me jitterano da dio e si sa che il v-dac è politeista.
Per quello che mi riguarda credo che la prova di un dac per capirne la sua bontà andrebbe fatta contro il vinile prendendo quest'ultimo come verità.
Difficile paragonare due dac senza avere ascoltato le stesse tracce su vinile... Perchè altrimenti più che hi-fi si rischia di parlare di personal-fi.
Ed è proprio per i concetti espressi qui sopra che le mie conclusioni sarebbero state contrarie a chi ha fatto la prova.
Il v-dac andrebbe meglio in una catena meno rivelatrice inquanto armoniche, setosità, ed altre aberrazioni sul disco forse neanche c'erano stati incise.
Una volta ho sentito vari dac "economici" vs vinile ovviamente stesso disco in vinile ed in cd. C'era un abisso di differenza fra i vari dac ed il vinile. Ma tra gli altri dac, l'rDac era quello che più si avvicinava alla dinamica del vinile che rimaneva comunque irraggiungibile
Questi i miei 2 centesimi
Al vinile l'ultima sentenza.

villageroma
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 296
Località : Universo
Occupazione/Hobby : Vivere/Dormire
Provincia (Città) : Eromu
Impianto : Un pianto..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 13:16

io non sto dicendo che l'rdac suona peggio che sia chiaro
ci sono parametri che io ritengo fondamentali e fra tutti la musicalità e la neutralita.
la capacita del dac di far percepire anche l'ambiente in cui uno strumento è riprodotto , con l'rdac queste informazioni non le percepisco con il vdac si , la coda degli strumenti con l'rdac è troncata rispetto al vdac , questa impostazione migliora il posizionamento degli strumenti e la precisione , ma non mi paiono reali.

l'rdac è stato provato anche in usb riproducendo lo stesso brano suonato in spdif e ci sono delle differenze uditive a favore dell'usb , ma la prerogativa dell'apparecchio è sempre la stessa.

io sto esprimendo delle mie opinioni condivise anche da un amico che ha fatto le prove con me e siamo arrivati alle stesse conclusioni.
alla fine è tutta una questione di gusti.

che suoni meglio un vinile ?? .... sinceramente non era questa l'obiettivo di questo test.

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 13:31

@villageroma ha scritto:
Il v-dac andrebbe meglio in una catena meno rivelatrice inquanto armoniche, setosità, ed altre aberrazioni sul disco forse neanche c'erano stati incise.
non diciamo castronerie , aberrazioni??!!?? ma hai mai ascoltato uno strumento dal vivo senza amplificazione ?? sono proprio queste le informazioni necessarie per dare l'impressione di ritrovarci ad un evento musicale reale.
certo che se si ascolta musica con un piccolo t-amp ovvio che non saprai mai di cosa stiamo parlando.

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  schwantz34 il Lun 10 Ott 2011 - 13:39

@villageroma ha scritto:
Questi i miei 2 centesimi

grazie, ma m'han detto che sono fuori corso!?! Surprised Very Happy

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  flovato il Lun 10 Ott 2011 - 14:03

@spocry ha scritto:
la sto ancora cercando qualcosa che suoni meglio del vdac , ma non la trovo e ho provato anche dac decisamente piu costosi , ma non volevo andare oltre le 1000 euro non ha senso imho

Sono d'accordo oltre non ha senso ma una soluzione per sentire un bel po di DAC che suonano meglio è li davanti a te.

Piglia una cuccietta del treno Torino-Padova e raggiungici al T.D.C. Hehe

La mia è una "simpaticissima e amichevolissima" lotta Stentor-Flovato sul reale valore del V-DAC.

Se c'è un paramento che io metto al primo posto è la musicalità, prima del dettaglio e prima delle performance quindi i DAC che mi tengo devono essere principalmente musicali.
Sotto questo profilo in V-DAC è un campioncino ma non basta, nei mesi che l'ho posseduto dopo un po mancava qualcosa mentre adesso non mi manca proprio nulla (a parte il dettaglio che però dipende dal fatto che ho scelto una sorgente "atipica" e non il solito PC).

I difetti che si riscontrano maggiormente nei DAC di fascia bassa sono i velo digitale che crea un po di grigio nella riproduzione, le estreme troppo sparate e il classico senso di un'ascolto digitale.
Ancora una volta il V-DAC non ha questi difetti ma è mieloso, ovvero nel dipanare la musica sembra si incolli e parte della sua musicalità è la conseguenza di quello che io (per il mio gusto) reputo un difetto.

I NOS hanno pregi e difetti ma alcuni DAC NOS ormai sono molto vicini al vinile.
il NuForce REF9 l'ho scoperto per caso che era NOS e sicuramente in quanto a musicalità sta proprio nel mezzo dei due mondi.

Come sempre la soluzione sta nell'opportunità di ascoltare molti DAC (da questo punto di vista io sono molto fortunato Very Happy ) oppure di comprare e vendere con una piccola perdita nella rivendita.

Se poi qui nel forum individui qualcuno che ha gusti uguali ai tuoi chiedigli di provare gli apparecchi, gli incontri che facciamo servono anche a quello, domani risentirò alcuni DAC nella mia catena e ne sentirò alcuni mai sentiti prima.

Posso sembrare insistente o presuntuoso nei giudizi ma si tratta solo di opportunità non di bravura, non è colpa mia se ho avuto il culo di sentirne molti in questo periodo. Very Happy

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  villageroma il Lun 10 Ott 2011 - 14:18

@spocry ha scritto:
@villageroma ha scritto:
Il v-dac andrebbe meglio in una catena meno rivelatrice inquanto armoniche, setosità, ed altre aberrazioni sul disco forse neanche c'erano stati incise.
non diciamo castronerie , aberrazioni??!!?? ma hai mai ascoltato uno strumento dal vivo senza amplificazione ?? sono proprio queste le informazioni necessarie per dare l'impressione di ritrovarci ad un evento musicale reale.
certo che se si ascolta musica con un piccolo t-amp ovvio che non saprai mai di cosa stiamo parlando.
Laughing t-amp a chi?!? Very Happy
E comunque ti sei contraddetto con il tuo post precedente.

villageroma
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 296
Località : Universo
Occupazione/Hobby : Vivere/Dormire
Provincia (Città) : Eromu
Impianto : Un pianto..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 14:22

@flovato ha scritto:
@spocry ha scritto:
la sto ancora cercando qualcosa che suoni meglio del vdac , ma non la trovo e ho provato anche dac decisamente piu costosi , ma non volevo andare oltre le 1000 euro non ha senso imho

Sono d'accordo oltre non ha senso ma una soluzione per sentire un bel po di DAC che suonano meglio è li davanti a te.

Piglia una cuccietta del treno Torino-Padova e raggiungici al T.D.C. Hehe

La mia è una "simpaticissima e amichevolissima" lotta Stentor-Flovato sul reale valore del V-DAC.

Se c'è un paramento che io metto al primo posto è la musicalità, prima del dettaglio e prima delle performance quindi i DAC che mi tengo devono essere principalmente musicali.
Sotto questo profilo in V-DAC è un campioncino ma non basta, nei mesi che l'ho posseduto dopo un po mancava qualcosa mentre adesso non mi manca proprio nulla (a parte il dettaglio che però dipende dal fatto che ho scelto una sorgente "atipica" e non il solito PC).

I difetti che si riscontrano maggiormente nei DAC di fascia bassa sono i velo digitale che crea un po di grigio nella riproduzione, le estreme troppo sparate e il classico senso di un'ascolto digitale.
Ancora una volta il V-DAC non ha questi difetti ma è mieloso, ovvero nel dipanare la musica sembra si incolli e parte della sua musicalità è la conseguenza di quello che io (per il mio gusto) reputo un difetto.

I NOS hanno pregi e difetti ma alcuni DAC NOS ormai sono molto vicini al vinile.
il NuForce REF9 l'ho scoperto per caso che era NOS e sicuramente in quanto a musicalità sta proprio nel mezzo dei due mondi.

Come sempre la soluzione sta nell'opportunità di ascoltare molti DAC (da questo punto di vista io sono molto fortunato Very Happy ) oppure di comprare e vendere con una piccola perdita nella rivendita.

Se poi qui nel forum individui qualcuno che ha gusti uguali ai tuoi chiedigli di provare gli apparecchi, gli incontri che facciamo servono anche a quello, domani risentirò alcuni DAC nella mia catena e ne sentirò alcuni mai sentiti prima.

Posso sembrare insistente o presuntuoso nei giudizi ma si tratta solo di opportunità non di bravura, non è colpa mia se ho avuto il culo di sentirne molti in questo periodo. Very Happy

buon per te che puoi provarne parecchi (INVIDIAAAA)
quale consideri migliore sotto i 1000 euro?


Ultima modifica di spocry il Lun 10 Ott 2011 - 14:25, modificato 1 volta

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  spocry il Lun 10 Ott 2011 - 14:23

@villageroma ha scritto:
@spocry ha scritto:
@villageroma ha scritto:
Il v-dac andrebbe meglio in una catena meno rivelatrice inquanto armoniche, setosità, ed altre aberrazioni sul disco forse neanche c'erano stati incise.
non diciamo castronerie , aberrazioni??!!?? ma hai mai ascoltato uno strumento dal vivo senza amplificazione ?? sono proprio queste le informazioni necessarie per dare l'impressione di ritrovarci ad un evento musicale reale.
certo che se si ascolta musica con un piccolo t-amp ovvio che non saprai mai di cosa stiamo parlando.
Laughing t-amp a chi?!? Very Happy
E comunque ti sei contraddetto con il tuo post precedente.
nessuna contraddizione forse hai letto male o mi sono espresso male

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  villageroma il Lun 10 Ott 2011 - 14:24

@schwantz34 ha scritto:
@villageroma ha scritto:
Questi i miei 2 centesimi

grazie, ma m'han detto che sono fuori corso!?! Surprised Very Happy
Allora vorra dire che me li presti tu Laughing
Anche se io i centesimi di lira non li ho mai visti

villageroma
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 296
Località : Universo
Occupazione/Hobby : Vivere/Dormire
Provincia (Città) : Eromu
Impianto : Un pianto..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arcam Rdac VS Vdac Moddato

Messaggio  schwantz34 il Lun 10 Ott 2011 - 14:41

è che sei ggiovane (diciamo...)


http://it.wikipedia.org/wiki/Centesimo_di_lira


:-)

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum