T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
EPOS ELS 303 Gio 20 Apr 2017 - 13:58Kha-Jinn
tool lateralus picture lpGio 20 Apr 2017 - 12:21mumps
Statistiche
Abbiamo 10760 membri registratiL'ultimo utente registrato è Paolo ValentiniI nostri membri hanno inviato un totale di 784232 messaggiin 50976 argomenti
I postatori più attivi della settimana
44 Messaggi - 26%
24 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 12%
17 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 8%
11 Messaggi - 6%
10 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
167 Messaggi - 27%
77 Messaggi - 13%
61 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
50 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
33 Messaggi - 5%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Sab 4 Gen 2014 - 20:09
Ciao Superdiodo!
Che differenze musicali hai trovato tra le due schede?
Ho appena acquistato una scheda Y148, ed in futuro vorrei lanciarmi con degli upgrade.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Lun 6 Gen 2014 - 10:06
In rete ho trovato questo schema della scheda venduta da dx.com, ma è troppo scarso come risoluzione per capirci qualcosa...

superdiodo
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 18.11.08
Numero di messaggi : 82
Località : Roma
Impianto : Sonic Impact

Re: YDA148

il Mar 7 Gen 2014 - 9:02
Ciao, scusa il ritardo ma sono stato un pò lontano ...

comunque si ... ho avuto modo di collegare le due schede e credo che per i nostri scopi  il 148, con i suoi 5 watt in più, sia preferibile al 138.
Andando a memoria il 148 puoi alimentarlo fino a 16Vdc mentre il 138 fino solo a 14, senza appunto contare i watt in più del 148.
A vantaggio del 138 hai una uscita cuffia se ti serve. Comunque il 148 credo sia il vero rivale del 2024, anzi il 148 per quanto mi riguarda è sicuramente superiore al tripath ...
Se guardi sul forum di DX ci sono le indicazioni per mettere in mono il 148, quello sarebbe una bella cosa da sperimentare.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Mar 7 Gen 2014 - 20:22
@superdiodo ha scritto:Ciao, scusa il ritardo ma sono stato un pò lontano ...

comunque si ... ho avuto modo di collegare le due schede e credo che per i nostri scopi  il 148, con i suoi 5 watt in più, sia preferibile al 138.
Andando a memoria il 148 puoi alimentarlo fino a 16Vdc mentre il 138 fino solo a 14, senza appunto contare i watt in più del 148.
A vantaggio del 138 hai una uscita cuffia se ti serve. Comunque il 148 credo sia il vero rivale del 2024, anzi il 148 per quanto mi riguarda è sicuramente superiore al tripath ...
Se guardi sul forum di DX ci sono le indicazioni per mettere in mono il 148, quello sarebbe una bella cosa da sperimentare.

Grazie!
Come hai alimentato la scheda?
Mi piacerebbe metterci un po' le mani, ma non ho fretta (poi la scheda deve ancora arrivare...)
superdiodo
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 18.11.08
Numero di messaggi : 82
Località : Roma
Impianto : Sonic Impact

Re: YDA148

il Mer 8 Gen 2014 - 9:50
Con uno switching da 12Vdc (tarato a 14.9) da 5A di buona qualità. Comunque li trovi sulla baia ad un 10/15 di euro.Sulla scheda di DX penso si possa cambiare solo il condensatore elettrolitico e il potenziometro, il resto è smd. Se hai dimestichezza con gli smd ...
Ah ... sul sito della yamaha trovi i datasheet del 148/38
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 904
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Re: YDA148

il Mer 8 Gen 2014 - 22:53
io c'è l'ho con l'alimentazione 12volt DC e ho cambiato il condensatore con uno più grosso.
credo di essere stato il primo del forum a prenderla, e va davvero benone.
la sto usando in multiamplificazione sul tweeter perchè la trovo molto più aperta sugli alti
rispetto al 2024 che ha cmq dei medi migliori. sui bassi non c'è storia la yda è molto meglio,
per i pesi piuma di cui parliamo  Surprised 
come fare per bypassare il potenziometro, bisogna mettere pure una resistenza?
grazie
superdiodo
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 18.11.08
Numero di messaggi : 82
Località : Roma
Impianto : Sonic Impact

Re: YDA148

il Gio 9 Gen 2014 - 14:04
Non vorrei dire una stupidata, ma io ho usato la y148 in uscita da DAC mettendo il potenziometro del volume al massimo, e poi regolando il volume dalla manopola del DAC. Ad occhio per eliminare il potenziometro forse basta solo ponticellare le piazzole sul circuito stampato in modo da inserire una resistenza da 0 ohm.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Gio 9 Gen 2014 - 20:48
Nel mio caso userò un potenziometro esterno, dunque eliminerò quello originale (dissaldandolo).
Vorrei alimentare il circuito con u alimentatore lineare non stabilizzato.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Sab 1 Mar 2014 - 18:16
La settimana scorsa mi è arrivata la scheda,dopo 50 giorni dall'ordine. Il timbro postale faceva riferimento a qualche giorno dopo aver completato l'ordine, quindi il ritardo è avvenuto a causa del servizio postale cinese o italiano, o della dogana...

La prima cosa che farò è realizzare il case e l'alimentatore. Quest'ultimo sarà di tipo lineare, con filtro a pigreco CLC.

Più avanti vorrei sostituire le induttanze e i condensatori di uscita.

[img][/img]

mi basterà togliere i condensarori e le induttanze, ponticellare le piste di queste ultime, e sui piedini di uscita Right e Left collegare una schedina multifori con le induttanze e i condensatori nuovi
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 904
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Re: YDA148

il Sab 1 Mar 2014 - 20:44
in prospettiva di farmi pure un impianto 5.1, utilizzando le casse stereo che già ho, c'è la modifica per utilizzare la schedina YDA148 come mono per il centrale.
http://club.dx.com/forums/forums.dx/threadid.1313574

non ho capito perchè il raddoppio di potenza si avrebbe sono in caso di cassa a 4ohm e non con la 8ohm, boh!
tanto varrebbe mettere una resistenza su un'uscita casse, tanto il canale utilizzato esce sempre con la stessa potenza, o no?
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: YDA148

il Sab 1 Mar 2014 - 22:30
@Giachi ha scritto: Quest'ultimo sarà di tipo lineare, con filtro a pigreco CLC.
Per un consumo da quasi 2A, non mi pare una buona idea.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Dom 2 Mar 2014 - 10:56
@florin ha scritto:
@Giachi ha scritto: Quest'ultimo sarà di tipo lineare, con filtro a pigreco CLC.
Per un consumo da quasi 2A, non mi pare una buona idea.

Certamente non lo sarebbe se si utilizzassero induttori che saturano a quelle correnti lì (o almeno, visto che non hai argomentato, presumo che uno dei motivi per cui non la reputi una buona idea sia questo).

Tra i miei presupposti vi era quello di riutilizzare materiale che già avevo tra le mani, dato che le mie tasche piangono, e tra questo ci sono 3 condensatori da 18 mF caduno e un trasformatore da 50VA con secondario a 10,5V.

Quando avevo la fenice 20, il filtro era un CRC, con il primo condensatore da 18 mF seguito da una resistenza da 0,22 ohm e dagli altri due C da 18mF


avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: YDA148

il Dom 2 Mar 2014 - 11:07
@Giachi ha scritto:

Certamente non lo sarebbe se si utilizzassero induttori che saturano a quelle correnti lì (o almeno, visto che non hai argomentato, presumo che uno dei motivi per cui non la reputi una buona idea sia questo).

Tra i miei presupposti vi era quello di riutilizzare materiale che già avevo tra le mani, dato che le mie tasche piangono, e tra questo ci sono 3 condensatori da 18 mF caduno e un trasformatore da 50VA con secondario a 10,5V.

Quando avevo la fenice 20, il filtro era un CRC, con il primo condensatore da 18 mF seguito da una resistenza da 0,22 ohm e dagli altri due C da 18mF

Oltre ai costi, ingombri e perdite, per alimentare un amplificatore non serve un filtro CLC o CRC, nel caso contrario
l'ampli è mal progettato.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Dom 2 Mar 2014 - 12:17
@embty2002 ha scritto:in prospettiva di farmi pure un impianto 5.1, utilizzando le casse stereo che già ho, c'è la modifica per utilizzare la schedina YDA148 come mono per il centrale.
http://club.dx.com/forums/forums.dx/threadid.1313574

non ho capito perchè il raddoppio di potenza si avrebbe sono in caso di cassa a 4ohm e non con la 8ohm, boh!
tanto varrebbe  mettere una resistenza su un'uscita casse, tanto il canale utilizzato esce sempre con la stessa potenza, o no?

Nei classici amplificatori in classe AB se non ricordo male il collegamento in mono prevedeva il collegamento dell'altoparlante tra un morsetto di un canale e un morsetto dell'altro, con il segnale che internamente veniva sfasato di 180° tra i due canali e un segnale di uscita che aveva un'ampiezza maggiore, mentre in questa scheda vedo che l'altoparlante viene collegato parallelando le due uscite, in modo da poter "raddoppiare" la possibilità di erogazione di corrente rispetto a quanto si avrebbe collegando una singola uscita, ma mantenendo inalterata l'ampiezza massima del segnale.

In tal caso i benefici si avrebbero solo abbassando l'impedenza dell'altoparlante.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Dom 2 Mar 2014 - 12:21
@florin ha scritto:
@Giachi ha scritto:

Certamente non lo sarebbe se si utilizzassero induttori che saturano a quelle correnti lì (o almeno, visto che non hai argomentato, presumo che uno dei motivi per cui non la reputi una buona idea sia questo).

Tra i miei presupposti vi era quello di riutilizzare materiale che già avevo tra le mani, dato che le mie tasche piangono, e tra questo ci sono 3 condensatori da 18 mF caduno e un trasformatore da 50VA con secondario a 10,5V.

Quando avevo la fenice 20, il filtro era un CRC, con il primo condensatore da 18 mF seguito da una resistenza da 0,22 ohm e dagli altri due C da 18mF

Oltre ai costi, ingombri e perdite, per alimentare un amplificatore non serve un filtro CLC o CRC, nel caso contrario
l'ampli è mal progettato.

Cosa fai allora, gli colleghi il trasformatore diretto?  Very Happy 
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: YDA148

il Dom 2 Mar 2014 - 13:15
@Giachi ha scritto:

Cosa fai allora, gli colleghi il trasformatore diretto?  Very Happy 

Trafo+ponte+condensatori filtraggio.
avatar
Giachi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Re: YDA148

il Gio 27 Mar 2014 - 19:27
Alla fine rinuncio alla strada dell'alimentatore con pigreco induttivo, se non altro per il fatto che gli induttori non riuscivano ad arrivare ad un paio di A senza saturare.
avatar
cunchelli
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.16
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Valdarno
Impianto : Technics SH-CH550

Re: YDA148

il Sab 26 Mar 2016 - 6:49
Ciao ragazzi, sono Andrea, sono nuovo e (ahimè) sono a digiuno di conoscenze elettroniche. Ho sempre avuto il pallino su queste cose ma non mi ci sono mi messo veramente "su".

Vi ho trovato quasi per caso , nel senso che stavo cercando informazioni sui PAM8610 e ho scoperto l'esistenza di questi YDA148. I commenti mi sembrano positivi ma solo se si fanno delle modifiche ai condensatori : qualche anima pia può dirmi meglio cosa c'è da fare ?

grazie e buona Pasqua a tutti Smile
gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1426
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Re: YDA148

il Sab 26 Mar 2016 - 8:02
Questo chip era la risposta yamaha alla tripath....sono passati un pò di anni....ora vanno per la maggiore TPA3116, Fx180, PAM e prossimamente STM....
avatar
cunchelli
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.16
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Valdarno
Impianto : Technics SH-CH550

Re: YDA148

il Lun 28 Mar 2016 - 20:14
@gigetto ha scritto:Questo chip era la risposta yamaha alla tripath....sono passati un pò di anni....ora vanno per la maggiore TPA3116, Fx180, PAM e prossimamente STM....

infatti guardavo a tpa3116d2 con interesse e pensavo nei prossimi giorni di acquistarlo.

Per il momento sto aspettando un paio di PAM8403, dei  PAM8610, poi ho preso un YDA138 e un TDA7492. Purtroppo tutti da Aliexpress e sono attese bibliche ( i pam li ho pagati il 22 di febbraio...)
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Re: YDA148

il Lun 28 Mar 2016 - 22:25
Sapete indicare un link dove aquistare questo ampli?
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Re: YDA148

il Mar 29 Mar 2016 - 20:02
non ce nessuno che mi puo aiutare a trovare un link dove aquistare questo ampli o questa scheda?
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2855
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Re: YDA148

il Mar 29 Mar 2016 - 20:20
@rx78 ha scritto:non ce nessuno che mi puo aiutare a trovare un link dove aquistare questo ampli o questa scheda?
E vualà! Laughing
http://www.dx.com/p/y148-audio-amplifier-module-93121?item=1#.VvrG-vmLSUk
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Re: YDA148

il Mar 29 Mar 2016 - 21:52
Grazie mille!purtroppo momentaneamente non disponibile chissa quando lo sara'dinuovo...
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2855
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Re: YDA148

il Mer 30 Mar 2016 - 7:37
@rx78 ha scritto:Grazie mille!purtroppo momentaneamente non disponibile chissa quando lo sara'dinuovo...
Non stare a piangere più di tanto. Ti sei risparmiato gli eurini per una pizza. Very Happy
Ho fatto il rodaggio a uno Shythe Kama Bay, che monta quel chip, prima di darlo all'amico per conto del quale l'avevo acquistato.
Un bel coso per sonorizzare un PC desktop, ma niente di più.
Suonicchia decentemente, ma il TA2024 e il TPA3116 sono ben altra cosa.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Argomenti simili
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum