T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 2:35 Da joker69

» upgrade 2500 max
Oggi a 2:09 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 1:17 Da Olegol

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769369 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 23 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

p.cristallini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Sab 17 Set 2011 - 11:44

Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  Barone Rosso il Sab 17 Set 2011 - 11:51

@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

No.
Si tratta di un rapporto fra bobine e l'unico modo sarebbe quello di srotolare le spire.
Nb. Il partitore di tensione è da escludere a priori.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Sab 17 Set 2011 - 14:13

capisco.
non si può intervenire nemmeno a livello di ponte raddrizzatore? a me serve una tensione continua di non più di 31Volts.....

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  Barone Rosso il Sab 17 Set 2011 - 14:19

@cucicu ha scritto:capisco.
non si può intervenire nemmeno a livello di ponte raddrizzatore? a me serve una tensione continua di non più di 31Volts.....

Puoi fare un ponte con 8 .. 10 diodi in serie (al posto di ogni singolo diodo).
Ma non so se è una buona idea.

Inoltre avresti un periodo, senza alimentazione diretta e completamente affidato ai condensatori di livellamento, troppo lungo.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  sonic63 il Sab 17 Set 2011 - 15:34

@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

che cosa devi alimentare?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Sab 17 Set 2011 - 16:23

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

che cosa devi alimentare?

una scheda T2 Hifimediy Smile

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  sonic63 il Sab 17 Set 2011 - 17:36

@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

che cosa devi alimentare?

una scheda T2 Hifimediy Smile
Se non vuoi togliere qualche spira al secondario puoi provare a mettere una resistenza sul primario.
Non è un sistema valido per un finale, ma non è detto che il risultato non possa essere gradevole.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  Barone Rosso il Sab 17 Set 2011 - 17:47

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

che cosa devi alimentare?

una scheda T2 Hifimediy Smile
Se non vuoi togliere qualche spira al secondario puoi provare a mettere una resistenza sul primario.
Non è un sistema valido per un finale, ma non è detto che il risultato non possa essere gradevole.

Potrebbe essere una soluzione.
Ma occhio al surriscaldamento della resistenza.

Ci vuole già una resistenza di potenza da qualche watt ...

Di che potenza è il trafo?

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  Tfan il Sab 17 Set 2011 - 18:04

La resistenza in alternata si mangia tutta la corrente.
Se non devi alimentare la scheda in alternata usa un Lm317 pilotato in potenza da un transistor adeguatamente dissipato, il primo che mi viene in mente è il 2N3055, trovi lo schema sul datasheet

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Località : apolide
Occupazione/Hobby : La ricerca del piacere
Provincia (Città) : Brighton - UK
Impianto : Pre: SonuS SB21 Reference dual mono full balanced
Finali: SonuS CM21 Reference mono PP classe A Circlotron
Sorgenti:
PIPO X7 Foobar audio server
WaveIO Xmos & BuffaloIII X-Coupled tube output
Avid Ingenium / Nagaoka MP-200

Diffusori: ProAC D15
Cavi segnale: SonuS HYbrid Silver Litz
Cavi potenza: SonuS OFC Copper Reference
2 orecchie - cervello - cuore - anima


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Sab 17 Set 2011 - 18:12

@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ciao a tutti, è possibile abbassare la tensione sul secondario di un trafo?
da 29-0-29 è possibile portarlo a 22V?

grazie a tutti

che cosa devi alimentare?

una scheda T2 Hifimediy Smile
Se non vuoi togliere qualche spira al secondario puoi provare a mettere una resistenza sul primario.
Non è un sistema valido per un finale, ma non è detto che il risultato non possa essere gradevole.

grazie a tutti, ma se sapessi come fare preferirei togliere qualche spira al secondario!
non vi ho detto però che si tratta di un trafo lamellare in particolare è questo http://www.tforumhifi.com/t17148-trasformatore-29-0-29-30-spedito

è ugualmente fattibile?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  FregaturaSicura il Sab 17 Set 2011 - 19:31

@sonic63 ha scritto:
Se non vuoi togliere qualche spira al secondario puoi provare a mettere una resistenza sul primario.
Non è un sistema valido per un finale, ma non è detto che il risultato non possa essere gradevole.

Non farlo, con poco carico la tensione sarebbe sostanzialmente 29 V e rischi di bruciare tutto.
Concordo con lo stabilizzatore in serie. Volendo fare una cosa fatta bene ci andrebbe messo anche un crowbar http://it.wikipedia.org/wiki/Crowbar_%28circuito_elettronico%29 .
Togliere spire non è sempre facile perchè sono resinati.
Se per caso tra ferro ed avvolgimento hai spazio per altre spire puoi provare ad avvolgerne. Ne metti finchè non misuri circa 7 V su questo nuovo secondario. Ora puoi metterlo in serie all'altro in due modi. Tu sceglierai quello nel quale le tensioni si sottraggono ed avrai 22 V.


FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Sab 17 Set 2011 - 19:34

grazie dei consigli, ma andiamo ben al di là delle mie capacità !
mi sa che mi conviene comprarne uno nuovo...ma a trovarlo! Shocked

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  robertor il Sab 17 Set 2011 - 20:02

questa non l'ho capita: florin sul suo "piccolo" monta resistori per abbattere la tensione di 30v e oltre a seconda della bisogna e per 7 volt non si puo' fare?
una cella CRC con una resistenza di millemila Watt(non so quanti te ne servano perche' non so fare i conteggi) e puoi risolvere il problema.
prova un alimentatore stabilizzato con LM338 se hai bisogno di Ampere(eroga il doppio dell'LM317) oppure un alimentatore variabile che tari con il trimmer multigiro.
dimenticavo il dissipatore per gli LM, ma tu non dovresti dimenticarlo.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  FregaturaSicura il Sab 17 Set 2011 - 22:46

@robertor ha scritto:questa non l'ho capita: florin sul suo "piccolo" monta resistori per abbattere la tensione di 30v e oltre a seconda della bisogna e per 7 volt non si puo' fare?
una cella CRC con una resistenza di millemila Watt(non so quanti te ne servano perche' non so fare i conteggi) e puoi risolvere il problema.

La resistenza abbassa la tensione proporzionalmente alla corrente che la attraversa (legge di Ohm).
A basso volume poco (rischio di sovratensione), ad alto volume troppo (non si può sfruttare la massima potenza perchè sottoalimentato). Senza contare che poi per facilitare la vita all'ampli una alimentazione stabile ci vuole, altrimenti ci si affida solo alla bontà della controreazione per salvare la linearità.
A volte, per piccole potenze, c'è una R in serie e uno zener in parallelo.
L'ampli "piccolo" non lo conosco e non saprei il motivo della scelta circuitale.

FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Dom 18 Set 2011 - 1:01

a questo punto converrebbe forse la soluzione cn l'integrato LM...oppure trovo un trafo da 22V, cosa per me impossibile....

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  florin il Dom 18 Set 2011 - 9:32

@robertor ha scritto:questa non l'ho capita: florin sul suo "piccolo" monta resistori per abbattere la tensione di 30v e oltre a seconda della bisogna e per 7 volt non si puo' fare?

Orrified Orrified Orrified Punishment Punishment Punishment

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  gigi6c il Dom 18 Set 2011 - 9:44

@cucicu ha scritto:a questo punto converrebbe forse la soluzione cn l'integrato LM...oppure trovo un trafo da 22V, cosa per me impossibile....
Ho avuto diverse volte anche io il problema.
Le soluzioni sono diverse.
Per la tua esigenza dovresti avere in uscita una continua 32-0-32 se non ho capito male.
L'uso degli lm è la strada giusta, ma ricordati ad esempio che lm317 è per il ramo positivo e puo erogare correnti max 1,5a, un po pochine, a meno che non si usino transistor di potenza per baipassare l'assorbimento di corrente.
Con lm317 dovresti avere per primo il trafo con lo zero centrale separato/separabile, essendo lm317 utilizzat solo per il ramo negativo, dovresti realizzare due rami separati per poi unire il negativo(in effetti è lo zero)di uno, con il positivo dell'altro per ottenere il + lo zero ed il -.
Ottimo circuito che puo erogare sino a 5 A è questo.Le tensioni in uscita sono regolate da VR1 E VR2. Oltre ad essere ottimo regolatore di tensione,( questo in buona sostanza è lo stadio di alimentazione dell'ampli in classe A JLH, chiamato The Capacitance Multiplier) risuta esente da qualsiasi rumore di fondo dell'alternata, silenziosissimo ed estremamente stabile.

Spero di esserti stato di aiuto.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Dom 18 Set 2011 - 10:13

grazie a tutti per l'aiuto ma siamo ben oltre le mie capacità come dicevo prima!
Very Happy

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  FregaturaSicura il Dom 18 Set 2011 - 22:22

Per quell'ampli, che anche io sto usando grazie a Mappy, per fare una cosa fatta bene ti ci vogliono 10 A a 27 V DC. Stabilizzati, perché se prendi un trasformatore che a 230 V ti consente di avere 27 V dopo il ponte, il giorno che l'ENEL ti fornirà 253 V, cioè legalissimi 230+10%, correrai il rischio di cuocere tutto.
Per me la soluzione migliore è uno switching e mettere in corto il ponte originale.


FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Dom 18 Set 2011 - 22:35

@FregaturaSicura ha scritto:Per quell'ampli, che anche io sto usando grazie a Mappy, per fare una cosa fatta bene ti ci vogliono 10 A a 27 V DC. Stabilizzati, perché se prendi un trasformatore che a 230 V ti consente di avere 27 V dopo il ponte, il giorno che l'ENEL ti fornirà 253 V, cioè legalissimi 230+10%, correrai il rischio di cuocere tutto.
Per me la soluzione migliore è uno switching e mettere in corto il ponte originale.


purtroppo lo switching non mi piace, ne provai a suo tempo uno da 6A 24V e il suono appariva molto più snello e la cosa non mi ha fatto impazzire...
tu usi la T2 con lo switching, l'hai mai provata con 20-22VAC e 12A?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  FregaturaSicura il Dom 18 Set 2011 - 23:01

No, solo alimentato in DC. Da dove ritieni nasca il miglioramento dovuto all'AC?

FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  cucicu il Dom 18 Set 2011 - 23:09

@FregaturaSicura ha scritto:No, solo alimentato in DC. Da dove ritieni nasca il miglioramento dovuto all'AC?

non so risponderti tecnicamente, magari sarà anche una questione psicologica che mi fa propendere per un buon e pesante toroidale.... Laughing Laughing Laughing
inoltre secondo megli ali switching buoni ci sono ma costano un botto...a parità di costi tra un ali per notebook e un toroidale da 3Kg per me non c'è storia Very Happy

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  robertor il Lun 19 Set 2011 - 9:24

OT.
@florin: scusa ma non ho capito.
R1 dipende dalla tensione in amonte,6,8Kohm/2W abassa la tensione di 34V,una di 5,6Kohm abassa di 28V,dopo questa resistenza dobbiamo avere 203V

se non sbaglio questo lo hai scritto tu quando hai descritto l'alimentazione per il "piccino".

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  FregaturaSicura il Lun 19 Set 2011 - 14:04

Quell'ampli lavora in classe A e il suo assorbimento è quasi costante. Per questo una semplice resistenza può essere sufficiente, anche se io avrei stabilizzato.

FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondario trafo da 29V a 22V: possibile?

Messaggio  robertor il Lun 19 Set 2011 - 14:59

che ampli?
quello di florin è una uscita per il DAC con possibile trasformazione in pre.
non necessita sicuramente di millemila Ampere.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum