T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 0:06 Da sound4me

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:43 Da giucam61

» Rip DSD
Ieri alle 23:03 Da uncletoma

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 22:53 Da ftalien77

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:47 Da ftalien77

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 22:25 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Ieri alle 21:07 Da p.cristallini

» Consiglio Primo impianto HiFi
Ieri alle 19:57 Da Kha-Jinn

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 19:01 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Ieri alle 18:48 Da Albert^ONE

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Ieri alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Ieri alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 14:13 Da livio151

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Ieri alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Ieri alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Sab 21 Ott 2017 - 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Sab 21 Ott 2017 - 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 21 Ott 2017 - 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Sab 21 Ott 2017 - 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Sab 21 Ott 2017 - 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Sab 21 Ott 2017 - 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797804 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
sound4me
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, giucam61

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  yulian il Dom 4 Set 2011 - 21:39

Barone Rosso ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:Ma lasciando perdere la stessa pentola che male c'è in uno a cui piace ascoltare Arcangelo Corelli e György Ligeti, o uno per forza esclude l'altro? Smile

Nessun problema.
Ma prova a metterti nei panni di uno che non sa quasi nulla di musica classica e si ritrova di fronte a degli stili e generi molto diversi fra di loro.

Dopo il primo impatto ci vuole un po di abitudine e capire dove andare a parare coi propri gusti all'interno di un repertorio enorme.
È anche per questo che ritengo che una base di storia e di comprensione di ciò che si ascolta serve sempre.

E' fondamentale per entrare dalla porta di ingresso principale altrimenti si rischia di passare da tutte quelle secondarie senza mai centrare quella giusta perchè come giustamente dici è vastissimo il repertorio di diversi secoli e talmente ricco e prosperoso da perdersi al primo tuffo e se si vuol fare un discorso serio di conoscenza e non di mazzolin di fiori occorre una preparazione almeno accettabile !!!!!!!!!!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 4 Set 2011 - 23:36

non vorrei che ci prendessimo troppo sul serio, col rischio di fare steccati pseudo culturali solo per ascoltare della musica. Vorrei capire se secondo voi chi non ha una preparazione adeguata, non può per esempio apprezzare la sonata n° 14 di Beethoven, magari solo per averla ascoltata come colonna sonora di uno dei numerosi film dove è presente, e che magari questo possa segnare un avvicinamento al grande compositore, tanto da avere il desiderio di approfondire. Se non riconoscete la capacità di emozionarsi a chi è meno preparato, in generale penso non crediate nelle grandi capacità della stessa Musica ad educare. Insomma, io credo che è la musica a fare cultura, e solo dopo la cultura può fare la musica. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  yulian il Lun 5 Set 2011 - 8:59

De simone Biagio ha scritto:non vorrei che ci prendessimo troppo sul serio, col rischio di fare steccati pseudo culturali solo per ascoltare della musica. Vorrei capire se secondo voi chi non ha una preparazione adeguata, non può per esempio apprezzare la sonata n° 14 di Beethoven, magari solo per averla ascoltata come colonna sonora di uno dei numerosi film dove è presente, e che magari questo possa segnare un avvicinamento al grande compositore, tanto da avere il desiderio di approfondire. Se non riconoscete la capacità di emozionarsi a chi è meno preparato, in generale penso non crediate nelle grandi capacità della stessa Musica ad educare. Insomma, io credo che è la musica a fare cultura, e solo dopo la cultura può fare la musica. Smile

Chiunque puo ascoltare ogni cosa e dal momento che si emoziona e riceve degli stimoli puo approfondire il discorso se è interessato per addentrarsi ulteriormente senza fare steccati o altro naturalmente.. Il problema o meglio il punto riguarda considerazioni che si leggono che sono prive di fondamento dettate da una scarsa conoscenza e qualora si vogliano fare paragoni o comparazioni occorre cultura in merito altrimenti ci si limita a dire che questo autore o questa musica mi piace e mi regala emozioni o altro..
Tornando alle considerazioni lette in questo topic non si possono fare dei paragoni assurdi fra Allevi e interpreti di musica classica di livello assoluto come ho letto perchè ,sono cose completamente diverse e per genere e per collocazione, Come diceva anche giustamente Patrik, Allevi suona musica di origine pop e non ha niente a che vedere ne con Mozart naturalmente ritenuto il piu grande genio della storia della musica occidentale , ne con la musica cosidetta colta dove il lavoro del pianista è quello di riportare in luce attraverso l esecuzione, mediata da centinaia di anni di continuità interpretativa , capolavori della nostra cultura e arte musicale del nostro repertorio pianistico degli ultimi 300 anni e quindi come si deduce, occorre oltre a una preparazione tecnica già acquisita e consolidata il taglio interpretativo a seconda degli stili e del tipo di autore e del periodo storico perchè di esecuzione si tratta mediata come dicevo, da una tradizione che deve tener conto di tutta una serie di fattori e di continuità di studio a 360 gradi sulle musiche eseguite e interpretate e quindi alla fine fare sti paragoni non ha nessun senso..Se poi a qualcuno piace il personaggio x o il personaggio y e trova gratificazione ad ascoltare sue cose va benissimo perchè la sensibilità nel cogliere le emozioni di ognuno di noi è diversa ma le comparazioni lasciamole ad altri che sanno il fatto loro visto che leggendo le considerazioni personali traspare una (perdonate il termine ma è quello giusto) ignoranza di fondo e cioè scarsa conoscenza della materia..Ed ecco che ,a questo punto , se si voglion fare discorsi pertinenti entra in gioco la conoscenza della materia stessa e sicuramente un approfondimento ulteriore sarebbe opportuno per fare confronti interessanti o perlomeno pertinenti..
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Barone Rosso il Lun 5 Set 2011 - 9:36

De simone Biagio ha scritto:non vorrei che ci prendessimo troppo sul serio, col rischio di fare steccati pseudo culturali solo per ascoltare della musica. Vorrei capire se secondo voi chi non ha una preparazione adeguata, non può per esempio apprezzare la sonata n° 14 di Beethoven, magari solo per averla ascoltata come colonna sonora di uno dei numerosi film dove è presente, e che magari questo possa segnare un avvicinamento al grande compositore, tanto da avere il desiderio di approfondire. Se non riconoscete la capacità di emozionarsi a chi è meno preparato, in generale penso non crediate nelle grandi capacità della stessa Musica ad educare. Insomma, io credo che è la musica a fare cultura, e solo dopo la cultura può fare la musica. Smile

No non serve nessuna base culturale.
Ma direi che serve l'abitudine al tipo di musica.

Ma se si conoscono i generi e li si comprende forse ci si raccapezza meglio dentro a quel mondo, un po come per il prog. , il metal, il pop, l'alternative ecc...

Inoltre l'idea di musica colta è molto recente infatti ai tempi di Mozart non esisteva e la gente andava a vedere l'opera come se fosse un concerto rock, e con tutto quello che ne consegue.

Pure l'idea che la musica la si debba ascoltare in religioso silenzio è recentissima ed è stata originariamente sviluppata da Wagner col concetto di teatro, che pretendeva la totale immersione dello spettatore nello spettacolo teatrale. In seguito la rottura operata dalla musica dodecafonica e forse anche la propaganda nazista (che non disprezzava di certo il concetto di cultura superiore) hanno fatto, involontariamente e volontariamente, il resto del lavoro.

Sempre ai tempi di Mozart nessuno pretendeva il silenzio assoluto in e si schiamazzava si applaudiva quando si voleva ecc ... senza che nessuno si scandalizzasse. E i concerti di musica classica erano frequentati da gente comune.

Quindi visto il passato popolaresco di molti dei massimi compositori penso che non ci voglia nessuna cultura particolare o specialistica per ascoltarli.

Resta solo il fatto che oggi, la musica leggera è solo ultra-compressa e qualitativamente livellata verso il basso. Mentre la classica si basa troppo sul passato e sta diventando troppo specialistica, in particolare i compositori contemporanei sono ad un livello di specializzazione e sperimentazione eccessivo.
[Ed ogni tanto mi scappa il sospetto che fare il compositore dodecafonico sia solo una scusa per perdere fondi pubblici senza fare nulla].

Nota che per uno specialista di classica Berg, Stravinsky Schönberg, Shostakovich ecc... sono compositori contemporanei (ancora in vita?). Forse è solo un lapsus linguistico, ma è significativo.


Direi che attualmente siamo arrivati alla più totale contraddizione:
Da un lato ci sono i musicisti classici ultra-specializzati e preparati, dall'altro ci sono i musicisti pop che spesso sono stonati e non sanno suonare.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 5 Set 2011 - 10:14

E chi la mai negato Yulian, di certo non sono stato io a fare paragoni irriverenti, o a negare che un approfondimento ulteriore, possa servire per fare discorsi pertinenti sulla materia, ho solo detto, come tu hai sottolineato, che tutti possano emozionarsi di fronte ad un capolavoro compositivo anche senza avere la minima preparazione filologica di ciò che sta ascoltando. Ho anche detto che questo molte volte, potenza della musica, porta al desiderio personale di approfondimento , e questo non è un male, d'altra parte mi sembra naturale, che si debba partire dal fenomeno, per studiarne gli effetti. Non ho mai paragonato Mozart ad Allevi, e come potrei, ho solo chiesto maggiore considerazione per un artista, magari particolare, che nonostante le sparate a zero di qualcuno, va in giro per il mondo con discreto successo, e non credo solo fra i poco acculturati. Certo può non piacere a tutti, e ci mancherebbe, ma questo sta nella normalità delle cose. Di certo il conservatorio di Milano lo ha aiutato a maturare una sua cultura musicale, questa si da tenere in considerazione quando si parla di Allevi.Ho il massimo rispetto per un professionista del settore quale tu sei, e capisco quando tu parli di continuità interpretativa mediata a seconda degli stili e del tipo di autore e del periodo storico, ma ha questo aggiungerei anche, che mai due grandi pianisti moderni, ci riproporrebbero la stessa opera nello stesso identico modo, ma ognuno avrebbe suo personale approccio, che ci porterebbe di volta in volta a preferire l'uno o l'altro, o magari tutti e due nella consapevolezza delle differenze interpretative. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 5 Set 2011 - 10:23

Caro Barone, io non mi pongo il problema, ascolto quello che mi piace, magari tenendo conto come diceva Yulian prima, della realtà storica, per inquadrare quello che sto ascoltando,non scelgo la mia musica tra le varie suddivisioni che tu hai fatto, ma quella che comunque mi da emozione . Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Barone Rosso il Lun 5 Set 2011 - 10:41

Un altro caso interessante, oltre ad Allevi, potrebbe essere quello di Vanessa Mae:





Sicuramente un altro caso molto costruito dal marketing ... ma è anche chiaro che il genere attrae (e lei è gnocca).
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Stentor il Lun 5 Set 2011 - 11:43

Barone Rosso ha scritto:
Sicuramente un altro caso molto costruito dal marketing ... ma è anche chiaro che il genere attrae (e lei è gnocca).

Che lei sia gnocca è un particolare mica secondario !!!! ...qui almeno c'è una giustificazione Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 5 Set 2011 - 11:48

Stentor ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:
Sicuramente un altro caso molto costruito dal marketing ... ma è anche chiaro che il genere attrae (e lei è gnocca).

Che lei sia gnocca è un particolare mica secondario !!!! ...qui almeno c'è una giustificazione Wink
Sei il solito, anche se vero, la speranza è sempre l'ultima a morire. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Stentor il Lun 5 Set 2011 - 11:54

De simone Biagio ha scritto:
Stentor ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:
Sicuramente un altro caso molto costruito dal marketing ... ma è anche chiaro che il genere attrae (e lei è gnocca).

Che lei sia gnocca è un particolare mica secondario !!!! ...qui almeno c'è una giustificazione Wink
Sei il solito, anche se vero, la speranza è sempre l'ultima a morire. Laughing

Ma non dirmi che un "biglietto" per fare un "giro" con lei non lo pagheresti volentieri Dribbling Dribbling Dribbling .....se dici No non ti credo !

Hai visto che sesso quando suona accovacciata .....già mi immagino tutto ....mentre suona il violino io da dietro Dribbling Dribbling Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  freedo il Lun 5 Set 2011 - 12:36

Vanessa Mae, sinceramente non la conosco, ma mi piacerebbe Dribbling
Grandissima gnocca lol!
Ritornando ad Allevi, non mi emoziona.
Come non mi emoziona il polifacetico Bollani, suona qualsiasi genere ma niente da far emozionare particolarmente, forse spicca un po sul Jazz.
Un artista con un tocco ed una sensibilità ECCEZIONALE è il nostro grandissimo
Danilo Rea, anche se non sempre valorizzato come meritava
Ha veramente un tocco fuori dal comune, è il nostro Bobo Stenson italiano.
Quando posso, lo seguo sempre con piacere nei suoi concerti romani
avatar
freedo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.03.11
Numero di messaggi : 215
Località : Roma
Impianto : Sony TA-F555 es2, Werner turner T-1301, Werner cassette deck PC-1301, Onkyo DV-SP501, Dynaudio 1.3 se, Electrocompaniet ECI-3, Cec TL51 transport, XiangSheng DA02A, cavi impastati a mano.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 5 Set 2011 - 12:54

Stentor ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:
Stentor ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:
Sicuramente un altro caso molto costruito dal marketing ... ma è anche chiaro che il genere attrae (e lei è gnocca).

Che lei sia gnocca è un particolare mica secondario !!!! ...qui almeno c'è una giustificazione Wink
Sei il solito, anche se vero, la speranza è sempre l'ultima a morire. Laughing

Ma non dirmi che un "biglietto" per fare un "giro" con lei non lo pagheresti volentieri Dribbling Dribbling Dribbling .....se dici No non ti credo !

Hai visto che sesso quando suona accovacciata .....già mi immagino tutto ....mentre suona il violino io da dietro Dribbling Dribbling Hehe Hehe Hehe
Ivà , te lo ho detto, la speranza e l'ultima a morire, te lo auguro, però mi raccomando , riguardati. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  traspar il Lun 5 Set 2011 - 13:06

BOLLANI E' PIU' BRAVO DI ALLEVI Hehe
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  freedo il Lun 5 Set 2011 - 13:14

traspar ha scritto:BOLLANI E' PIU' BRAVO DI ALLEVI Hehe

Cazzo che bravo!!!
Come hai fatto a fare quella robba che si muove???
avatar
freedo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.03.11
Numero di messaggi : 215
Località : Roma
Impianto : Sony TA-F555 es2, Werner turner T-1301, Werner cassette deck PC-1301, Onkyo DV-SP501, Dynaudio 1.3 se, Electrocompaniet ECI-3, Cec TL51 transport, XiangSheng DA02A, cavi impastati a mano.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Patrick il Lun 5 Set 2011 - 13:38

traspar ha scritto:BOLLANI E' PIU' BRAVO DI ALLEVI Hehe

Disgraziato! Very Happy
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  traspar il Mar 6 Set 2011 - 15:25

freedo ha scritto:
traspar ha scritto:BOLLANI E' PIU' BRAVO DI ALLEVI Hehe

Cazzo che bravo!!!
Come hai fatto a fare quella robba che si muove?
pigia il tasto altri e trovi i vari effetti possibili. ciao
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'Allevi? Tutto fumo niente arrosto'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum