T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

philips F7114

Andare in basso

philips F7114

Messaggio Da Luca brh il Mer Ago 31, 2011 9:26 am

ciao a tutti
l'altra sera in soffitta ho trovato un vecchio giradischi della philips che mi aveva regalato la mia prozia tempo fa e mi piacerebbe sistemarlo prima di comprare qualcosa di più "audiofilo".
sembra funzioni tutto anche se la testina è sicuramente da cambiare e il braccio quando faccio partire il disco di posiziona non perfettamente sull'inizio del disco ma circa a due centimetri internamente.
cosa mi consigliate di fare?
il modello è Philips F7114 SYNCHRO DRIVE
che testina ci metto considerando il valore del giradischi???
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1570
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Albers il Mer Ago 31, 2011 2:43 pm

ciao luca

il philips è un giradischi 'di battaglia' degli anni 70/80 che oggi non ha alcun valore venale

hai due strade da imboccare

ciò che discrimina l'una dall'altra è il tuo amore per il mondo del vinile non disgiunto da una, sia pur minima, passione per tutto ciò che attiene la manualità nell'armeggiare con cacciaviti saldatori ed attrezzi simili, oltreché il tempo da dedicare al tutto

una ha come epilogo la discarica

l'altra, più coinvolgente, presuppone il fatto che, a prescindere dalla mera qualità dell'oggetto, esso debba ritornare in vita con intatte le potenzialità originali così come, illo tempore, sono state pensate e realizzate dal costruttore e nello stesso tempo debba costituire motivo di soddisfazione impagabile nel nostro infinitamente piccolo

allora, se hai il gusto del pasticciare con quanto sopra, mollette, stagno etc etc, senza timore apri il tt , lo smantelli completamente, controlli un pò tutto, cablaggi , serraggi , rivedi la cinematica dell'automatismo interno etc

lo rimonti, gli piazzi una testina nuova da poche decine di euro, gli fai tutti i settaggi canonici, lo acconci staticamente ... e gli fai riassaporare la vita ...

dopodiché ti compri un bel giradischi, di csd alto livello qualitativo, moderno e hiendoso... per poi finire, il più delle volte, ad accendere il philips, come del resto faccio io con i miei vecchietti

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Luca brh il Mer Ago 31, 2011 3:57 pm

@Albers ha scritto:ciao luca

il philips è un giradischi 'di battaglia' degli anni 70/80 che oggi non ha alcun valore venale

hai due strade da imboccare

ciò che discrimina l'una dall'altra è il tuo amore per il mondo del vinile non disgiunto da una, sia pur minima, passione per tutto ciò che attiene la manualità nell'armeggiare con cacciaviti saldatori ed attrezzi simili, oltreché il tempo da dedicare al tutto

una ha come epilogo la discarica

l'altra, più coinvolgente, presuppone il fatto che, a prescindere dalla mera qualità dell'oggetto, esso debba ritornare in vita con intatte le potenzialità originali così come, illo tempore, sono state pensate e realizzate dal costruttore e nello stesso tempo debba costituire motivo di soddisfazione impagabile nel nostro infinitamente piccolo

allora, se hai il gusto del pasticciare con quanto sopra, mollette, stagno etc etc, senza timore apri il tt , lo smantelli completamente, controlli un pò tutto, cablaggi , serraggi , rivedi la cinematica dell'automatismo interno etc

lo rimonti, gli piazzi una testina nuova da poche decine di euro, gli fai tutti i settaggi canonici, lo acconci staticamente ... e gli fai riassaporare la vita ...

dopodiché ti compri un bel giradischi, di csd alto livello qualitativo, moderno e hiendoso... per poi finire, il più delle volte, ad accendere il philips, come del resto faccio io con i miei vecchietti

discarica mai...
sono troppo legato a questo giradischi e quando l'ho ritrovato un po di magone mi è venuto
mi piace tanto smanettare e devo dire che me la cavo piuttosto bene (anche grazie all'aiuto di un fratello genio tuttofare)
il vinile mi affascina molto anche se ne ho proprio pochi di vinili...ma ho proprio la voglia di coltivare questa passione
ora come ora lo "ascolto"con un vecchio integrato perchè sull'impianto nuovo non ho ancora il pre...

non saprei però da dove cominciare...credo che abbia bisogno però di una base più solida di quella attuale poichè mi sembra poco stabile. magari un case in legno tipo larice sarebbe l'ideale.

dal punto di vista elettrico e meccanico però non saprei da dove partire...consigli???
anche per la testina non saprei cosa prendere
grazie, come avrai ben capito sono alle prime armi in questo mondo Smile
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1570
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Albers il Mer Ago 31, 2011 4:37 pm

allora apri e opera, con coraggio, le cose sono molto più semplici di quel che appaiono e nel caso dovessi trovare intoppi vedrai che essi saranno da stimolo per approfondire, curiosare, cercare con puntiglio la soluzione

la tua grande alleata è la passione e il tuo essere incline alla manualità, di argomenti tecnici legati al mondo del tt ,se sai cercare in rete e filtrare opportunamente, ne trovi a bizzeffe, tutti interessanti e calzanti e da scoprire rigorosamente in modo autonomo(tu conosci qualcuno che parli bene inglese e che prima non abbia dovuto 'buttar sangue' in uk o in usa?)

per la base io ti consiglio di lasciare il case oem e gli appoggi originali, se non rovinati e di predisporre una fondazione realizzata con due marmi di forma perimetrale pari al giradischi e di spessore cad 3 cm intervallati da uno strato di fibra di vetro o simile, costo totale pochi euro

una volta controllata tutta la funzionalità del giradischi dentro e fuori, quel che conta è il settaggio ed il posizionamento ma per questo devi darti da fare ed approfondire da te un pò in giro per il web, come detto

per la testina puoi usare la pluriconsigliata in rete ed ormai inflazionata at95e che uso anch’io e che per 25 euro non è malaccio e trovi su ebay da williamthakker negozio tedesco non quello uk

ciao e metti sotto il fratellino

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Luca brh il Mer Ago 31, 2011 5:01 pm

grazie mille
gentilissimo
ora sono sotto esame ma il giradischi l'ho già aperto per vedere il tutto
appena ho un po di tempo inzierò a metterci mano
grazie ancora
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1570
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Luca brh il Lun Nov 14, 2011 8:26 pm

Dopo un mese e mezzo a suonare in modo "discreto"il giradischi oggi si e messo a frusciare in maniera veramente fastidiosa
l'ho aperto e ho scoperto che il cavo bianco che porta alla testina si è rotto e non so sinceramente per quale motivi (forse gli anni)?
la mia domanda è: sostituisco tutti i cavi che portano alla testina e già che ci sono cambio anche quello di alimentazione oppure lascio perdere e cambio solo quello bianco?
dove è possibile comprarli a un prezzo ragionevole?
girovagando per internet ho visto prezzi "strani"oppure misure non consone alla mia necessità
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1570
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Torna in alto Andare in basso

Re: philips F7114

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum