T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Acid Jazz
Ieri alle 23:30 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 22:47 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 22:38 Da Zio

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 21:45 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Ieri alle 19:24 Da wolfman

» Behringer EP 2500 e Behringer A500
Ieri alle 18:27 Da Collins

» Problema impianto hi fi
Ieri alle 17:01 Da dinamanu

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 14:29 Da CappaMatto

» Jazz al femminile...
Ieri alle 14:24 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795204 messaggi in 51569 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Peppe Guercia
 
Albert^ONE
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea: 3 Registrati, 2 Nascosti e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giatz83, Masterix, Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Gio 1 Set 2011 - 17:23

MarcoAudio ha scritto:Grazie della risposta, e complimenti davvero! Smile

Riesco a sentire le differenze tra una batteria, un lineare e uno switch ma non è molto difficile.

La batteria suona meglio nelle medio alte, il suono e più rotondo e meno affaticante ma purtroppo in basso non è molto veloce e fa fatica a seguire il passo.
La switch è più veloce con maggiore dinamica soprattutto in basso ma come sale velocemente scende velocemente e questo affatica un poco.
Le alte e le medie sono più ruvide.
La lineare è più tonda in tutto, il basso è un pelino più gonfio della switch ma sempre controllato.

Questo prove le puoi fare anche con i cavi di alimentazione seri dove le differenze si accentuano.

Adesso che ti ho risposto mi arriveranno un cateva di critiche perché sto facendo il sapientino... in realtà ti riferisco solo cosa sentono le mie orecchie che sono per quanto poco allenate.

Se percepisci le differenze puoi orientare il gusto, diversamente no.
Sul fatto che siano udibili differenze credo nessuno abbia dubbi, su quale sia migliore ovviamente si, infatti ne stiamo discutendo.

Il tutto con la sola imposizione delle mani... Laughing

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Gio 1 Set 2011 - 17:25

flovato ha scritto:

Riesco a sentire le differenze tra una batteria, un lineare e uno switch ma non è molto difficile.

La batteria suona meglio nelle medio alte, il suono e più rotondo e meno affaticante ma purtroppo in basso non è molto veloce e fa fatica a seguire il passo.
La switch è più veloce con maggiore dinamica soprattutto in basso ma come sale velocemente scende velocemente e questo affatica un poco.
Le alte e le medie sono più ruvide.
La lineare è più tonda in tutto, il basso è un pelino più gonfio della switch ma sempre controllato.



Ascoltando diversi finali che amplificano diffusori differenti? Ripeto, i miei complimenti! Smile non specifico neppure che due diffusori diversi "potrebbero" un tantino confondere le idee (tanto chi vuole capire capisce Wink ), quello che sente ognuno è sacrosanto! Smile


flovato ha scritto:
Sul fatto che siano udibili differenze credo nessuno abbia dubbi

Differenze tra alimentazioni di finali differenti ascoltati con diffusori differenti?
Io non ho dubbi, io credo sia assolutamente impossibile. Cioè, tu il 15 sarai al Top Audio, e nelle varie salette riuscirai a dirmi che tipo di alimentazione monta un finale a seconda di quello che senti? ...

Comunque, ripeto, visto il "trend" della discussione, mi tengo il mio parere.
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 1 Set 2011 - 17:37

Critiche niente affatto, anzi, piacevole scambio di cazzegi, te ne racconto una, l'amico che mi ha aiutato ( io dico così, ma in realtà è stato lui ad assemblarlo ) a finire il finale, alla mia richiesta di informazioni sul fatto che non avevamo fatto il buco per la presa VDE, mi ha risposto, che solo un alimentatore mal progettato avrebbe potuto essere influenzato dal cavo di alimentazione, quindi semplice buco con la punta,passacavo e terminali saldati direttamente all'interno, Orrified Please Non ci crederai mi so ........ addosso. E' un talebano, e non si discute, e così e basta, però una certa curiosità nel provare il coldamp c'è l'ha avuta. Laughing


Ultima modifica di De simone Biagio il Gio 1 Set 2011 - 17:40, modificato 1 volta
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Gio 1 Set 2011 - 17:39

MarcoAudio ha scritto:Comunque, ripeto, visto il "trend" della discussione, mi tengo il mio parere.

Fai benissimo a tenerti stretto il tuo parere ci mancherebbe.
Cmq alcune delle prove sono state fatte con la stessa catena, la mia dove passano saltuariamente elettroniche.

La ragione è degli stolti e siccome voglio avere ragione a tutti i costi mi sto stolcendo. Laughing

Scappo a casa che finalmente mi è arrivato il DAC nuovo. Dribbling Dribbling Dribbling

Preparatevi... un fiume di cazzate vi innonderà. Lol eyes shut
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  madqwerty il Gio 1 Set 2011 - 17:40

De simone Biagio ha scritto:Anche se ci sono alcuni impulsi a 170KHz sull'oscilloscopio, che è il modo al di fuori della frequenza udibile e certamente non hanno alcun effetto nocivo sul suono.
di certo a questo mondo, ahimè... Sad
cmq cosa succede fuori dalla banda audio influisce in banda audio, v'è certezza come nella mia affermazione di cui sopra Very Happy (intermodulazione del segnale switchato con se stesso e con la banda audio, la controprova è usare un SMPS cinese che commuta a 30kHz, abbinata ad ampli con debole PSRR, 30kHz è cmq fuori banda audio, ma senti disturbi a gogò Wink )


Marco Ravich ha scritto:Capovolgiamo la cosa: a parità di prezzo, chi "suona meglio" (naturalmente con a valle qualcosa di digitale, non le valvole) ?
puoi metterci quel che vuoi a valle Wink è una questione di PSRR, non di valvole o integrati Smile
e cmq, imho, è un paragone "scorretto" e fuorviante, gli SPMS sono stati inventati per migliorare l'efficenza energetica a pari prestazioni, quindi di riflesso anche i costi, quindi di ri-riflesso il rapporto Q/P Smile verificare che a pari prezzo un SMPS faccia "meglio" è semplicemente verificare che gli SMPS abbiano senso di esistere, e siccome esistono da mò Smile

secondo me questa discussione si sta annodando su sè stessa Wink
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 1 Set 2011 - 17:45

madqwerty ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:Anche se ci sono alcuni impulsi a 170KHz sull'oscilloscopio, che è il modo al di fuori della frequenza udibile e certamente non hanno alcun effetto nocivo sul suono.
di certo a questo mondo, ahimè... Sad
cmq cosa succede fuori dalla banda audio influisce in banda audio, v'è certezza come nella mia affermazione di cui sopra Very Happy (intermodulazione del segnale switchato con se stesso e con la banda audio, la controprova è usare un SMPS cinese che commuta a 30kHz, abbinata ad ampli con debole PSRR, 30kHz è cmq fuori banda audio, ma senti disturbi a gogò Wink )


Marco Ravich ha scritto:Capovolgiamo la cosa: a parità di prezzo, chi "suona meglio" (naturalmente con a valle qualcosa di digitale, non le valvole) ?
puoi metterci quel che vuoi a valle Wink è una questione di PSRR, non di valvole o integrati Smile
e cmq, imho, è un paragone "scorretto" e fuorviante, gli SPMS sono stati inventati per migliorare l'efficenza energetica a pari prestazioni, quindi di riflesso anche i costi, quindi di ri-riflesso il rapporto Q/P Smile verificare che a pari prezzo un SMPS faccia "meglio" è semplicemente verificare che gli SMPS abbiano senso di esistere, e siccome esistono da mò Smile

secondo me questa discussione si sta annodando su sè stessa Wink
Non credo, a parte un certo scambio di amorosi sensi fra Marco e Fabio, a proposito siamo tuttorecchie, corri.....Ammetterai che fra 30 e 170 potrebbe esserci qualche piccola differenza Mad, azz che dico, ma io non sono un tecnico, scusatemi per un attimo mi sono montato la testa. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Gio 1 Set 2011 - 17:52

De simone Biagio ha scritto:...a parte un certo scambio di amorosi sensi fra Marco e Fabio

In realtà è una tattica, gli sto facendo il filo... al suo Mark Levinson 27 cosa avevi capito. Laughing Laughing Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 1 Set 2011 - 17:59

flovato ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:...a parte un certo scambio di amorosi sensi fra Marco e Fabio

In realtà è una tattica, gli sto facendo il filo... al suo Mark Levinson 27 cosa avevi capito. Laughing Laughing Laughing
e tu pensi che non c'è ne eravamo accorti. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  piero7 il Gio 1 Set 2011 - 18:43

flovato ha scritto:
schwantz34 ha scritto:eh...son soddisfazioni...

Mi mancavi Sergio, dov'eri finito ?

ora fa l'opinionista politico, c'ha tempo pe ste sciocchezze Hehe
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  piero7 il Gio 1 Set 2011 - 18:45

Stentor ha scritto:
piero7 ha scritto:14.900 euro di dac Laughing Hai ragione ivà, di sicuro è switching l'ali in quel dac, ma altrettanto sicuro che NON E' tipo di quelli da 29 euro presi da ebay... Quindi stiamo sempre punto e a capo.

Su questo non ci piove ...era solo per dire di non fare tutta l'erba un fascio ..... che poi una alimentazione lineare sia in genere preferibile sono assolutamente d'accordo e togliere quella schifezza al mio Young è la prima cosa che ho fatto Wink

Certo produttori come Emm Labs hanno competenze tali che possono far suonare al meglio anche una ali switching ..... però come hai fatto notare te i costi non sono da prodotti cinesi Wink

ma l'ho detto, di sicuro ci sono ali switching ottimi, il problema è il costo. Quelli che vediamo in giro da 2 soldi fanno un po' pietà Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  madqwerty il Gio 1 Set 2011 - 19:31

De simone Biagio ha scritto:Non credo, a parte un certo scambio di amorosi sensi fra Marco e Fabio, a proposito siamo tuttorecchie, corri.....Ammetterai che fra 30 e 170 potrebbe esserci qualche piccola differenza Mad, azz che dico, ma io non sono un tecnico, scusatemi per un attimo mi sono montato la testa. Laughing
enormi differenze! Very Happy e non solo lì, non sono esperto di SMPS ma sono certo esisteranno altre migliorie applicabili, che riducono ulteriormente i peggioramenti introdotti, financo a renderli quasi insignificanti, il concetto alla base cmq non varia Wink

piero7 ha scritto:ma l'ho detto, di sicuro ci sono ali switching ottimi, il problema è il costo. Quelli che vediamo in giro da 2 soldi fanno un po' pietà Very Happy
andrebbe un po' rifinito il concetto di "smps cinese da 2 soldi" però, Reyed, Meanwell ok ci sta (li vendono per impianti CCTV Very Happy ) 'sti ColdAmp (o magari quelli di Cristi) non credo Rolling Eyes ..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Albert^ONE il Ven 2 Set 2011 - 21:11

Rigorosamente alimentazione lineare e con condensatori generosi Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5416
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Ven 2 Set 2011 - 23:57

Albert^ONE ha scritto:Rigorosamente alimentazione lineare e con condensatori generosi Wink
Pensa Albe, c'è chi pensa che i condensatori vadano meglio piccoli, il mondo è bello perchè vario. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Marco Ravich il Dom 4 Set 2011 - 12:56

madqwerty ha scritto:e cmq, imho, è un paragone "scorretto" e fuorviante, gli SPMS sono stati inventati per migliorare l'efficenza energetica a pari prestazioni, quindi di riflesso anche i costi, quindi di ri-riflesso il rapporto Q/P Smile verificare che a pari prezzo un SMPS faccia "meglio" è semplicemente verificare che gli SMPS abbiano senso di esistere, e siccome esistono da mò Smile
E invece è proprio questo il punto centrale per capire come valutare un prodotto.

E` un po' come per i vini: è _quasi_ certo che una bottiglia da 100€ sia ottima, ma se una da 10€ la eguaglia per il 50% (quindi il vino è buono la metà), non solo vuol dire che il rapporto Q/P è migliore ma anche che - avendo la possibilità aumentare la qualità - il secondo batterebbe il primo di gran lunga, a parità di prezzo.

In altre parole la qualità non è assoluta, ma oggettivamente influenzata dal prezzo/costo.

OT:
De simone Biagio ha scritto:e tu pensi che non c'è ne eravamo accorti. Laughing
...non ce n'eravamo...

(occhio x occhio = occhio al quadrato) Laughing
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  superluca71 il Dom 4 Set 2011 - 13:10

chiacchiere chiacchiere chiacchiere....

ma un bello schema di lineare per il 2024 non salta fuori eh......

Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
avatar
superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 4 Set 2011 - 18:06

Scusami Marco, ma non capisco il collegamento, se era solo per segnalarmi un grossolano errore che magari farò ancora, va bene, ma l' occhio per me rimane singolo. Wink
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  piero7 il Dom 4 Set 2011 - 19:27

superluca71 ha scritto:chiacchiere chiacchiere chiacchiere....

ma un bello schema di lineare per il 2024 non salta fuori eh......

Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe



avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Dom 4 Set 2011 - 19:33

Marco Ravich ha scritto:
In altre parole la qualità non è assoluta, ma oggettivamente influenzata dal prezzo/costo.

Hai dimenticato di aggiungere "ihmo"...
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum