T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Acid Jazz
Ieri alle 23:30 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 22:47 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 22:38 Da Zio

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 21:45 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Ieri alle 19:24 Da wolfman

» Behringer EP 2500 e Behringer A500
Ieri alle 18:27 Da Collins

» Problema impianto hi fi
Ieri alle 17:01 Da dinamanu

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 14:29 Da CappaMatto

» Jazz al femminile...
Ieri alle 14:24 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795204 messaggi in 51569 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Peppe Guercia
 
Albert^ONE
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea: 3 Registrati, 2 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giatz83, Masterix, Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Mer 31 Ago 2011 - 10:13

Lettura: http://it.wikipedia.org/wiki/Alimentatore

Spesso ultimamente mi sono ritrovato a discutere simpaticamente di questo argomento in particolare con i possessori di Hypex.
Il più accanito sostenitore della bontà di questa soluzione è il buon Albamaiuscola che anche se non ci segue più purtroppo per fortuna continua ad ascoltare tanta buona musica e ad assemblare fantastici cavi.

Lui sostiene che i moduli switching sono molto molto veloci e la velocità si traduce in dinamica e in capacità di fornire il giusto apporto nel momento del bisogno.

Io sostengo (uso aggettivi esagerati per rendere l'idea) che questo tipo di alimentazione risulta all'ascolto particolarmente asciutta, secca e per niente musicale.

Questo l'ho riscontrato (ovviamente è una questione di gusto personale) anche nei NuForce e in piccolo anche con il Pincellone che dalla sua ha però un'incredibile rapporto prezzo/prestazioni.

La conferma l'ho riscontrata proprio incrociando gli ascolti di tre mostri in classe D, gli Hypex appunto, i NuForce REF 9 e lo Spectron Musician III l'unico con ali lineare.

Quest'ultimo forniva un basso armonioso, teso, preciso e caldo con una grana perfetta, nessuna traccia di digitale senza contare il giusto arrotondamento sulle medio/alte, una smussata, una levigata a tutte le asprezze a riconferma imho del ruolo cruciale che svolge un'alimentazione in qualunque tipo di ampli.

Attendo con piacere commenti ed esperienze di tutti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 10:18

Ripropongo la mia domanda: hai ascoltato gli Hypex sia con alimentazione lineare che switching a confronto?
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 31 Ago 2011 - 10:27

Ragazzi non ho più l'età per seguirvi, saltando da una parte all' altra, abbiate pietà. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MaurArte il Mer 31 Ago 2011 - 10:29

Vari test con gli switching mi fanno propendere per la lineare (fatta come si deve Smile )
Ho fatto anche il confronto con una SPS30. Ampli utilizzati gli Hypex180.
Mi ritrovo abbastanza con le impressioni di Flovato
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Mer 31 Ago 2011 - 10:30

MarcoAudio ha scritto:Ripropongo la mia domanda: hai ascoltato gli Hypex sia con alimentazione lineare che switching a confronto?

Ti ho già risposto di la, ho discusso a lungo con chi gli Hypex li ha in configurazione lineare e switch, le sue impressioni si sono incrociate con le mie di conseguenza ho fatto 1 + 1.

Se alludi al fatto che prima di parlare bisogna avere ascoltato hai ragione... ma credo che parleresti da solo e cmq ho aperto molto onestamente questo 3D proprio per cercare riscontri.

Io rimango della mia opinione pronto a inginocchiarmi sui ceci nel caso non sia come sospetto.
Non ho ancora preso l'assassino ma ho molti indizi "sonori" e prima o poi lo incastro.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 10:31

Veramente non mi hai risposto... Li hai ascoltati a confronto?
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  emmeci il Mer 31 Ago 2011 - 10:32

De simone Biagio ha scritto:Ragazzi non ho più l'età per seguirvi, saltando da una parte all' altra, abbiate pietà. Laughing

Laughing Neanch'io però... potrei aggiungere una domanda, indirizzata ad un "benemerito" che si prenda carico della risposta:
Quando si parla di "velocità di un alimentatore" si intende il tempo che intercorre tra la richiesta di corrente del carico e la sua effettiva erogazione? Esistono misure a tal riguardo? Dati di targa da poter consultare? Ammesso e non concesso che sia così... per quale motivo gli switching dovrebbero essere "più" veloci di un lineare? Il tutto ponendo sempre la condizione che l'ali sia perfettamente in grado di erogare... quanto richiesto.
Grazie,
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 31 Ago 2011 - 10:42

Comunque Flo, non riconoscere lo straordinario rapporto qualità prezzo al coldamp, sottolineandolo invece per il pincellone, mi sembra esagerato. Il coldamp è un ottimo alimentatore in generale, eccellente prodotto, nel rapporto qualità/prezzo.Poi per quanto riguarda il giusto arrotondamento, una smussata una levigata, stai parlando probabilmente di gusto personale, non propriamente di alta fedeltà, almeno secondo me. Ad altri potrebbero piacere altri tipi di personalizzazioni, per essere soddisfatti. Smile E comunque i tre apparecchi top che indichi, non sono identici come elettronica, interessante sarebbe fare la prova come indicato prima da me, con due amplificatori hypex identici, con la sola differenza di alimentazione, probabilmente si potrebbe giungere a delle conclusioni più obbiettive, e non segnate da partigianerie a prescindere. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Stentor il Mer 31 Ago 2011 - 10:45

MarcoAudio ha scritto:Ripropongo la mia domanda: hai ascoltato gli Hypex sia con alimentazione lineare che switching a confronto?

Ti ha detto che non li ha ascoltati Wink ..... ma anche io concordo con molte delle idee di Fabio.

Ovvio non bisogna far di tutta l'erba un fascio....... dipende sempre dalla singola implementazione .... però si può dire in generale che le alimentazioni Lineari vanno meglio.

Anche con gli Hypex ho visto costruttori hiend cimentarsi in realizzazioni lineari ..... personalmente sarebbe una prova che manco farei nella realizzazione di un finale Hypex .....sarà solo una questione psicologica ma la esperienza con molti altri amplificatori e sorgenti unita al rassicurante peso di un bel toroidale partirei subito con quella soluzione senza nemmeno pensarci Wink



Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 10:47

De simone Biagio ha scritto:E comunque i tre apparecchi top che indichi, non sono identici come elettronica, interessante sarebbe fare la prova come indicato prima da me, con due amplificatori hypex identici, con la sola differenza di alimentazione, probabilmente si potrebbe giungere a delle conclusioni più obbiettive, e non segnate da partigianerie a prescindere. Smile

Infatti mi sembra di capire che Flovato non abbia mai ascoltato un Hypex con alimentazione lineare.

Quindi suppongo l'idea che lui si sia fatto delle diverse alimentazioni sia basata praticamente sull'ascolto di diversi amplificatori...

flovato ha scritto:
La conferma l'ho riscontrata proprio incrociando gli ascolti di tre mostri in classe D, gli Hypex appunto, i NuForce REF 9 e lo Spectron Musician III l'unico con ali lineare.

Chiedo: questi 3 amplificatori, li hai ascoltati ovviamente nella stessa sessione, e nello stesso impianto, giusto?

Giusto per capire che metri di paragone usiamo.
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Stentor il Mer 31 Ago 2011 - 10:53

MarcoAudio ha scritto:

Chiedo: questi 3 amplificatori, li hai ascoltati ovviamente nella stessa sessione, e nello stesso impianto, giusto?

Giusto per capire che metri di paragone usiamo.

Faccio io una domanda a te invece Wink

Premesso che non sto' dicendo che nel caso particolare dell'Hypex sia meglio un buon ali lineare che uno switching .... ma visto che gli alimentatori switching sono più leggeri e quindi pratici in una realizzazione perché pochi li utilizzano in realizzazioni di pregio?

E' una domanda che mi son posto anche io e le risposte, imho, possono essere tre:

1) Perché a questi vantaggi si unisce una maggiore difficoltà nel realizzare una unità di qualità ....ma non credo sia vero quando parliamo dei Big che comunque prediligono l'alimentazione lineare

3) per ragioni di Marketing: ...credo che sia in parte vero

2) Perché nella maggior parte dei casi suonano peggio ...e credo...vista anche la mia esperienza ...che questa sia la motivazione più valida


Tu che ne pensi?


Ultima modifica di Stentor il Mer 31 Ago 2011 - 10:54, modificato 1 volta

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 31 Ago 2011 - 10:54

Stentor ha scritto:
MarcoAudio ha scritto:Ripropongo la mia domanda: hai ascoltato gli Hypex sia con alimentazione lineare che switching a confronto?

Ti ha detto che non li ha ascoltati Wink ..... ma anche io concordo con molte delle idee di Fabio.

Ovvio non bisogna far di tutta l'erba un fascio....... dipende sempre dalla singola implementazione .... però si può dire in generale che le alimentazioni Lineari vanno meglio.

Anche con gli Hypex ho visto costruttori hiend cimentarsi in realizzazioni lineari ..... personalmente sarebbe una prova che manco farei nella realizzazione di un finale Hypex .....sarà solo una questione psicologica ma la esperienza con molti altri amplificatori e sorgenti unita al rassicurante peso di un bel toroidale partirei subito con quella soluzione senza nemmeno pensarci Wink


Però questo è come il discorso della targhetta sul frontale che facevano prima Piero e Maurizio, discorso che fra l'altro io condividevo, non si può essere obbiettivi partendo da questi condizionamenti, e questo lo dico in generale, anche perchè da sempre dico che vorrei provare una buona alimentazione lineare, come fra l'altro suggeritami dal mio amico Pierfrancesco, ottimo autocostruttore, che mi ha assemblato gli hypex, ma come ti avevo detto al tempo Ivano, pur con qualche perplessità, Pierfrancesco ha voluto sentire la cold amp ed ancora non si è espresso chiaramente, questo per me è già un ottimo risultato.Poi magari la stroncherà, ma almeno gli ha dato una possibilità. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 31 Ago 2011 - 10:59

Stentor ha scritto:
MarcoAudio ha scritto:

Chiedo: questi 3 amplificatori, li hai ascoltati ovviamente nella stessa sessione, e nello stesso impianto, giusto?

Giusto per capire che metri di paragone usiamo.

Faccio io una domanda a te invece Wink

Premesso che non sto' dicendo che nel caso particolare dell'Hypex sia meglio un buon ali lineare che uno switching .... ma visto che gli alimentatori switching sono più leggeri e quindi pratici in una realizzazione perché pochi li utilizzano in realizzazioni di pregio?

E' una domanda che mi son posto anche io e le risposte, imho, possono essere tre:

1) Perché a questi vantaggi si unisce una maggiore difficoltà nel realizzare una unità di qualità ....ma non credo sia vero quando parliamo dei Big che comunque prediligono l'alimentazione lineare

3) per ragioni di Marketing: ...credo che sia in parte vero

2) Perché nella maggior parte dei casi suonano peggio ...e credo...vista anche la mia esperienza ...che questa sia la motivazione più valida


Tu che ne pensi?
Io credo che nuForce, non sia l'ultimo venuto, per me è un punto di arrivo. So che a fabio non sono piaciti, ma si potrebbero fare tanti riferimenti autorevoli di chi la pensa in modo differente. Sono convinto che bisogna avere delle certezze, e queste ce li da la storia (Alimentazione lineare), ma in un settore come il nostro bisogna essere aperti alle innovazioni, chi si ferma è perduto. Smile


Ultima modifica di De simone Biagio il Mer 31 Ago 2011 - 11:01, modificato 1 volta
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 11:01

Stentor ha scritto:
2) Perché nella maggior parte dei casi suonano peggio ...e credo...vista anche la mia esperienza ...che questa sia la motivazione più valida


Tu che ne pensi?

1) Marketing

2) difficoltà di sviluppare una buona alimentazione: non tutti sono in grado (la maggior parte delle amplificazioni in giro -anche hiend- sono riproducibili da un buon diyer -una switching con i contro no-), e se la gente di default le snobba, chi si mette davvero a lavorarci sopra?
E' solo questione di tempo, concordo con Biagio al 100%.

Tu che switching di alta qualità hai ascoltato? Qual'è la tua esperienza?





avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 11:26

MaurArte ha scritto:Vari test con gli switching mi fanno propendere per la lineare (fatta come si deve Smile )
Ho fatto anche il confronto con una SPS30.

La sps30
https://www.coldamp.com/store/sps30.html

non è proprio uguale alla sps80
https://www.coldamp.com/store/sps80.html
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Mer 31 Ago 2011 - 11:33

Evito di entrare in polemica con te Marco perché mi sembra che questo 3D sia piuttosto interessante per tutti e che sia già tutto scritto per quello che riguarda la tua risposta.

Invece mi interessano molto le tue impressioni visto sei l'unico che ha provato entrambe in condizioni ottimali, cito te stesso:

Stessa sala, stessa catena, stessi brani, stesso ampli con ali switch e poi cambio al volo di ali dell'ampli in lineare.
A questo ti riferivi ?

Bene, ammesso che questo da te sia avvenuto mi sembra che tu preferisci la switch, ottimo ci mancherebbe è una questione di gusti di questo stiamo parlando.

Sgombriamo ogni dubbio sul fatto che la switch è un'alternativa usata da costruttori prestigiosi quindi non è che il primo fesso che si sveglia alla mattina (il sottoscritto) può tranquillamente dire fa tutto schifo, so tutto io, questo è ovvio.

Io ho solo riportato alcune esperienze e lo ho date in pasto al forum per confrontarle con quelle degli altri.

Attualmente, per il mio gusto, non voglio switch manco morto, poi non è detto come tu dici che un domani non diventi lo standard per quanto riguarda la costruzione di ampli consumer o hiend.

A Biagio dico che ho la sensazione tu sia sulla difensiva (nel senso buono del termine) Very Happy
Io stesso tendo ad essere poco oggettivo quando sono in possesso di un'apparecchio dove ci ho speso dei soldi e dove l'alternativa sia difficilmente praticabile.
E' un'atteggiamento umano normale, è molto più facile criticare le scelte degli altri che le proprie.

Io non ti dico con tono perentorio..."Biagio lo hai ascoltato con un buon linerare ?" io ti insinuo il dubbio senza alcuna certezza... troppe sono le variabili in gioco ma il nostro forum a questo serve, a scambiarsi opinioni, poi alla fine comandano le tue orecchie, non quelle degli altri.


Sotto il profilo tecnico rimango cmq scettico:

Switching o "a commutazione"

...hanno diversi vantaggi, tra cui un minore ingombro e peso a parità di potenza, un rendimento maggiore e quindi minore calore prodotto...essendo caratterizzati da un elevato ripple e dalla generazione di componenti spurie ad alta frequenza, che possono interferire nel funzionamento di alcune apparecchiature.

...vengono utilizzati particolari trasformatori fatti funzionare a frequenze di decine o centinaia di migliaia di Hertz invece dei 50 Hz della rete elettrica europea di distribuzione.


la tensione in uscita, presente ai capi dell'avvolgimento secondario del trasformatore, viene raddrizzata e livellata.
La funzione di stabilizzazione è solitamente ottenuta retroazionando l'errore del segnale in uscita sul regime di funzionamento dell'oscillatore.


e da filtri necessari per evitare che il segnale ad alta frequenza si propaghi verso il carico oppure ritorni verso la rete elettrica.


Ovviamente la parola agli esperti, non chiedete a me. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MaurArte il Mer 31 Ago 2011 - 11:35

MarcoAudio ha scritto:
MaurArte ha scritto:Vari test con gli switching mi fanno propendere per la lineare (fatta come si deve Smile )
Ho fatto anche il confronto con una SPS30.

La sps30
https://www.coldamp.com/store/sps30.html

non è proprio uguale alla sps80
https://www.coldamp.com/store/sps80.html

Stessa frequenza di switching, non credo siano molto diverse
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 11:36

MaurArte ha scritto:
MarcoAudio ha scritto:
MaurArte ha scritto:Vari test con gli switching mi fanno propendere per la lineare (fatta come si deve Smile )
Ho fatto anche il confronto con una SPS30.

La sps30
https://www.coldamp.com/store/sps30.html

non è proprio uguale alla sps80
https://www.coldamp.com/store/sps80.html

Stessa frequenza di switching, non credo siano molto diverse

Basta quella per assimilarle? A me la sps80 sembra differente, oltre che il doppio più potente, ma non me ne intendo così tanto Smile
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MaurArte il Mer 31 Ago 2011 - 11:39

MarcoAudio ha scritto:
MaurArte ha scritto:
MarcoAudio ha scritto:
MaurArte ha scritto:Vari test con gli switching mi fanno propendere per la lineare (fatta come si deve Smile )
Ho fatto anche il confronto con una SPS30.

La sps30
https://www.coldamp.com/store/sps30.html

non è proprio uguale alla sps80
https://www.coldamp.com/store/sps80.html

Stessa frequenza di switching, non credo siano molto diverse

Basta quella per assimilarle? A me la sps80 sembra differente, oltre che il doppio più potente, ma non me ne intendo così tanto Smile

La frequenza dice molto
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 11:42

flovato ha scritto:Evito di entrare in polemica con te Marco perché mi sembra che questo 3D sia piuttosto interessante per tutti e che sia già tutto scritto per quello che riguarda la tua risposta.

Continui a non rispondermi... mi pare comunque di capire (correggimi se sbaglio) che i finali (diversi) che hai ascoltato erano in catene diverse.

Quindi tu sei in grado di distinguere le caratteristiche timbriche di alimentazioni differenti in finali differenti, pilotati da pre differenti, e che amplificano diffusori differenti?

flovato ha scritto:questo tipo di alimentazione risulta all'ascolto particolarmente asciutta, secca e per niente musicale.

Cosa può capire un novizio, da una lettura del genere?

Mettiamoci a parlare del sesso degli angeli, che è meglio: le basi sono praticamente le stesse Sad e non è polemica, è solo constatare come spesso (purtroppo) alcune considerazioni si basino su un beneamato nulla.


avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Mer 31 Ago 2011 - 11:55

MarcoAudio ha scritto:Cosa può capire un novizio, da una lettura del genere?

Mettiamoci a parlare del sesso degli angeli, che è meglio: le basi sono praticamente le stesse Sad e non è polemica, è solo constatare come spesso (purtroppo) alcune considerazioni si basino su un beneamato nulla.


Moderatori cancellate pure questo mio ultimo post...

Tu ti preoccupi dei novizi ?

Allora dacci la tua mail che per i consigli si rivolgono direttamente a te, ma possibile che ogni volta con te si finisce per litigare.
Ti ho già risposto io sono il nulla, le mie orecchie non contano nulla, stiamo scrivendo per nulla.

Si stava discutendo serenamente, ho scritto delle impressioni, tu hai scritto le tue, cosa centrava adesso il novizio.

Quali sono le considerazioni che dobbiamo prendere in esame, solo quelle della tua sala anecoica ?

Ti ho anche chiesto educatamente di farmi sapere le tue impressioni ma ovviamente non me le darai perchè:

( e non è polemica, è solo constatare come spesso (purtroppo) alcune considerazioni si basino su un beneamato nulla.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  pallapippo il Mer 31 Ago 2011 - 12:00

MaurArte ha scritto:La frequenza dice molto
Reputi migliori quelle a frequenza più alta rispetto a quelle più bassa, o viceversa? E la SMPS1000 di Christi sai a che frequenza lavora: "alta" o "bassa"? Thanks Smile .

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5117
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 12:05

pallapippo ha scritto:
MaurArte ha scritto:La frequenza dice molto
Reputi migliori quelle a frequenza più alta rispetto a quelle più bassa, o viceversa? E la SMPS1000 di Christi sai a che frequenza lavora: "alta" o "bassa". Thanks Smile .

Hello

Anche a me interesserebbe Smile "a naso" più alta dovrebbe essere migliore (refresh più veloce), ma aspetto gli esperti Wink
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  MarcoAudio il Mer 31 Ago 2011 - 12:06

Quindi tu sei in grado di distinguere le caratteristiche timbriche di alimentazioni differenti in finali differenti, pilotati da pre differenti, e che amplificano diffusori differenti (perchè sono queste le basi dei tuoi commenti)?

flovato ha scritto:
Ti ho già risposto io sono il nulla, le mie orecchie non contano nulla, stiamo scrivendo per nulla.


a quanto pare... Laughing
e ripeto, non è polemica (come vuoi farla passare), è una considerazione che mi sento libero di fare (e ci mancherebbe altro non potessi farla, mi sembra più che oggettivo).
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  flovato il Mer 31 Ago 2011 - 12:17

MarcoAudio ha scritto:
flovato ha scritto:
Ti ho già risposto io sono il nulla, le mie orecchie non contano nulla, stiamo scrivendo per nulla.



a quanto pare... Laughing

Io non mi arrampico sugli specchi semmai sei tu che non leggi.
Le tue sono provocazioni ridicole il bello e che non le fai solo a me.
A maurarte hai risposto a mio avviso in modo inelegante.

Dimenticavo... ma tu lo hai sentito ?
Se ci dici cosa tu non hai sentito facciamo prima cosí solo di quello possiamo chiacchierare allegramente.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazioni lineari vs alimentazioni Switching quale la migliore in hi-fi.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum