T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818576 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

Condividi

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Artinside ha scritto:

Posso solo dirti che l'abbinamento delle Esb con i vari t amp è ottimo. In realtà mi sembrano piuttosto facili da pilotare....Cero se gli dai più birra te ne accorgi (come col Teac o il finale Yamaha m45 di mio padre), ma gia con dei tripath ta2024 2020 vanno una favola (anche grazie ai 92 db d'efficienza e a un modulo dell'impedenza gestibile)


OK Ok Comunque un po' di birra in più non fa male...

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@DaveTF ha scritto:
@Artinside ha scritto:

Posso solo dirti che l'abbinamento delle Esb con i vari t amp è ottimo. In realtà mi sembrano piuttosto facili da pilotare....Cero se gli dai più birra te ne accorgi (come col Teac o il finale Yamaha m45 di mio padre), ma gia con dei tripath ta2024 2020 vanno una favola (anche grazie ai 92 db d'efficienza e a un modulo dell'impedenza gestibile)


OK Ok Comunque un po' di birra in più non fa male...

Su questo non ci piove Smile

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
So in love Dribbling So in love Dribbling So in love Dribbling So in love
OK ora datemi pure del bastardo Laughing Laughing Laughing

ecco quindi con cosa ho sostituito buona parte del desk-fi: un unico oggetto, un solo cavo di alimentazione, un solo cavo di "segnale"!
Come suona?!? Holy Mmm Oki beh, datemi un pò di tempo...
...però questa ve la posso raccontare subito: stavo ascoltando The Lumineers, ero anche leggermente sovrappensiero (segno che il cervello ha già smesso di cercare i dettagli del suono e gode della musica, secondo me), quando comincia la quinta traccia (occhio! brani che non conosco!) Ho Hey, che faccio un salto sulla sedia e corro all'ingresso!!! Shocked Shocked Shocked Orrified
Beh, l'attacco del brano ha simulato, per il mio cervello, il rumore di uno che mi scassina la serratura della porta poi aprendola!!! lol! lol! lol!
Secondo voi a livello di ambienza, in generale, come sta messo sto giocattolo?!? Oki mi ha fatto pigliare un colpo! Holy

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Da ieri che lo ascolto, anche se un pò distrattamente, e 'sto coso mi sta straniando un pò...non ho riferimenti!
Cioè, mi pare diverso da qualunque altra cosa abbia ascoltato Shocked Mmm Crazy
C'è qualcosa che non mi quadra, suona benissimo direi, ma faccio una fatica boia a capirne qualcosa di "logico".
Che abbia fatto un salto troppo grosso? è cambiato cavo digitale, DAC, niente cavo di segnale in mezzo, niente pre dell'Aeron, niente cavo di segnale in mezzo, niente Yulong come finale... I see study
Credo la cosa più sensata possa essere confrontare la parte di amplificazione analogica con NuForce e poi l'accoppiata DAC/Ampli con HRT+NuForce.
Confesso che in quetso momento un pò mi manca la voglia di mettere tutto sottosopra Sick Punishment
Vabbè, vedo di combinare qualcosa in settimana, se poi vi va di fidarvi delle cacchiate che scrivo Laughing

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
nessuno che l'abbia provato con linux?

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Il pc che uso normalmente monta Ubuntu Ok
Non ho ancora fatto prove con impostazioni varie o files diversi, ma attaccato cavo, acceso Teac, visto e suonante Clap

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
ottimo

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@voolkano ha scritto:

Complimenti a tutti e due...
essendo io il primo sul forum ad averlo acquistato, e avendolo più volte elogiato e consigliato, mi sentivo un pò responsabile... ma ora che le voci si moltiplicano non posso che essere contento che sto teac vi piaccia come sta piacendo a me. Ok

Ciao voolkano, vedo che hai il NAS 212j della synology, soiccome avrei intenzione di prenderlo volevo chiederti se hai provato a collegarlo direttamente al TEAC previa istallazione di soundstation.
grazie

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@traspar ha scritto:

Ciao voolkano, vedo che hai il NAS 212j della synology, soiccome avrei intenzione di prenderlo volevo chiederti se hai provato a collegarlo direttamente al TEAC previa istallazione di soundstation.
grazie


No, è una prova che mi stuzzica ma che non ho mai fatto, e forse mai farò, visto che impianto stereo e nas sono in stanze diverse collegati via cavo LAN e, per ora, non penso di stravolgere tutto. Crazy
Comunque non dovrebbero esserci problemi.
Ciao

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@handros ha scritto:
Vabbè, vedo di combinare qualcosa in settimana, se poi vi va di fidarvi delle cacchiate che scrivo Laughing

Beh, qualcosa ho combinato.
Provo ad essere sintetico e chiaro Holy
Tralasciando l'uso nel desk-fi, l'ho provato in soggiorno con queste combinazioni:
- PC (Voyage MPD)+HRT+NuForce VS PC+HRT+Teac (ingressi analogici);
- PC+HRT+NuForce VS PC+Teac (ingresso DAC USB).
Per curiosità, ho provato ad ascoltare sempre prima la configurazione col Teac, poi quella col NuForce che meglio dovrei conoscere.

Prima configurazione (confronto sugli ingressi analogici): il Teac si presenta aperto, dettagliato, mai fastidioso con nessun genere, una buona estensione articolazione e presenza in basso, con buona riserva di birra. Il NuForce...è migliore su tutto! Hehe Vabbè, da nuovo costa il triplo circa, che pretendete.
Maggiori differenze? potenza (con tutto quel che ne consegue, ma è ovvio già dai dati di targa), ma solo da certi livelli in su (oltre i quali comunque il NuForce prosegue in scioltezza come se nulla fosse Kiss ); musicalità (forse il Teac si presenta con un suono più...granuloso?!? Don't know Crazy , oppure l'insieme delle migliori qualità del NuForce fanno una differenza superiore alla somma dei singoli parametri); comunque migliore qualità generale del suono.

Seconda configurazione (confronto incluso i DAC): tutto come sopra, anche se la differenza in parte si assottiglia, ma soprattutto...ecco, quella che a prima impressione nel primo uso nel desk-fi ho chiamato ambienza, si ripresenta: il suono si allarga? Mmm ingrandisce Mmm (azz, che fatica descrivere 'ste robe...ma come fate?!?) e la granulosità sopra citata pare essere ora fatta di grani più piccoli. Crazy

Suicide uff...che stress Arrgh!

Comunque, due cose mi sono venute in mente:
- che certe cose forse riesco a rilevarle solo perchè riesco a sentire il confronto con una situazione che già abbastanza conosco (l'abbastanza è dovuto al fatto che non sono esattamente un analitico, ascolto e stop!) con un ampli che per me è il massimo finora mai raggiunto;
- che molto probabilmente, se avessi avuto tra le mani prima il Teac, forse non sarei mai arrivato al NuForse (se non per cercare ancora più birra, che comunque al Teac non scarseggia); anche perchè il Teac presenta l'indubbio vantaggio della praticità: DAC ad ingressi multipli, ampli con buoni watt ed anche uscita cuffie (ed il prezzo è mooolto inferiore al NuForce).

Fate vobis!

Basta, mi è venuta sete!!! Happy shock Hello

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Dopo diversi giorni di uso in salotto col cd Sony e le JBL, mi sono reso conto che portando verso il massimo il volume, gli alti diventano graffianti ed il basso slabbrato, come se l'ampli perdesse il controllo della situazione.
Ho provato allora a cambiare diffusori, provando quindi il Teac con i monovia Monacor costrutiti da Gennaro: pur non potendo arrivare ai livelli di volume delle JBL, mi sembra che il problema non si ripresenti.
Credo quindi che, nonostante la buona riserva di birra, ad alti volumi un carico succhia ampere come le JBL possa avvicinarlo al limite massimo; evidentemente un carico semplice come un largabanda senza crossover costituisce un ottimale accoppiamento elettrico per consentirgli di dare il massimo sempre.

AH, in entrambi i casi ho visto confermata quella che con le JBL poteva essere una mia impressione: la presentazione musicale appare piuttosto avanti, tanto che alzando il volume alla fine vi troverete i suonatori in braccio! Stamattina ho dato una pacca sulla spalla a Tito Puente mentre suonava, standomene comodamente seduto sul divano! Hehe

A chi lo possiede, in relazione a queste rilevazioni come vi pare? I see

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Salve a tutti,
sono nuovo del forum (presentazioni fatte qualche giorno fa). Mi aggancio a questa discussione in quanto sono molto interessato al TEAC in questione. Interesse dettato, oltre che dalle buone recensioni che leggo in questo forum, anche dalla sua collocabilità in salotto (ho una libreria poco profonda) e dalla sua, immagino, praticità essendo un all-in-one. L'uso sarebbe sia per l'ascolto di musica liquida (per il momento da pc ma sto "marcando" un collega che pare voglia disfarsi del suo macmini) sia da lettore cd. Vengo al sodo, avrei un budget di 500-600 euro per abbinarci dei diffusori da pavimento e detto in totale sincerità non saprei proprio da dove iniziare a cercare. Mi rendo conto della banalità della domanda ma non ho grandi esperienze e ogni consiglio sul sarebbe graditissimo. Ascolto prevalentemente blues, rock, elettronica e new wave....
Grazie a tutti

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
mi sta venendo la malsana idea di vendere Dayton e V-DAC II + MAEL e di prendere questo...
secondo voi usando il TEAC anche come DAC perderei qualcosa?
P.S. oppure l'Onkyo a933 Dribbling ma lì siamo un pò più su di prezzo totale dovendo usare anche un DAC...

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Daniele81 ha scritto:
mi sta venendo la malsana idea di vendere Dayton e V-DAC II + MAEL e di prendere questo...
secondo voi usando il TEAC anche come DAC perderei qualcosa?
P.S. oppure l'Onkyo a933 Dribbling ma lì siamo un pò più su di prezzo totale dovendo usare anche un DAC...


L'innegabile vantaggio del Teac risiede nell'avere un unico oggetto che oltre ad essere bello (soggettivo) ti permette di non doverti preoccupare di sinergie,cavi, alimentazioni e pippe varie....

Per cui... cerca di provarlo con i tuoi diffusori o, se possibile, porta i tuoi diffusori a chi ha il Teac e fai un ascolto approfondito.
Se ti piace e ti convince.... Sei a cavallo e non ti dovrai più preoccupare di niente (almeno per un pò Laughing )

Hello

P.S. Non dare retta a NESSUNO ed ascolta con le TUE orecchie
purtroppo il mondo è pieno di "dispensatori di sapere" che l'unica cosa che comunicano è il proprio ego smisurato...

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Ornito ha scritto:
@Daniele81 ha scritto:
mi sta venendo la malsana idea di vendere Dayton e V-DAC II + MAEL e di prendere questo...
secondo voi usando il TEAC anche come DAC perderei qualcosa?
P.S. oppure l'Onkyo a933 Dribbling ma lì siamo un pò più su di prezzo totale dovendo usare anche un DAC...


Per cui... cerca di provarlo con i tuoi diffusori o, se possibile, porta i tuoi diffusori a chi ha il Teac e fai un ascolto approfondito.
Se ti piace e ti convince.... Sei a cavallo e non ti dovrai più preoccupare di niente (almeno per un pò Laughing )

Hello

P.S. Non dare retta a NESSUNO ed ascolta con le TUE orecchie
purtroppo il mondo è pieno di "dispensatori di sapere" che l'unica cosa che comunicano è il proprio ego smisurato...


ovviamente l'ascolto diretto sarebbe sempre la via migliore, ma non sempre (per non dire quasi mai) è possibile...
qualche parere PUO' sempre essere utile! Wink

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
un eventuale abbinamento con le Cambridge s30 come lo vedreste?

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Daniele81 ha scritto:
un eventuale abbinamento con le Cambridge s30 come lo vedreste?


Le piloterebbe alla grande ma a livello di qualitá questo apparecchio si merita anche qualcosa di più .....cmq se uno le ha giá imho è un'ottima soluzione.

Come dac rispetto al V-Dac II non saprei ..... Sulla carta il teac promette bene .... E poi elimini una montagna di cavi e cavetti ....

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@handros ha scritto:

AH, in entrambi i casi ho visto confermata quella che con le JBL poteva essere una mia impressione: la presentazione musicale appare piuttosto avanti, tanto che alzando il volume alla fine vi troverete i suonatori in braccio! Stamattina ho dato una pacca sulla spalla a Tito Puente mentre suonava, standomene comodamente seduto sul divano! Hehe

A chi lo possiede, in relazione a queste rilevazioni come vi pare? I see


Molto condivisibili ... Smile

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Stentor ha scritto:
@Daniele81 ha scritto:
un eventuale abbinamento con le Cambridge s30 come lo vedreste?


Le piloterebbe alla grande ma a livello di qualitá questo apparecchio si merita anche qualcosa di più .....cmq se uno le ha giá imho è un'ottima soluzione.

Come dac rispetto al V-Dac II non saprei ..... Sulla carta il teac promette bene .... E poi elimini una montagna di cavi e cavetti ....


e già che ci siamo...
differenze e pareri tra TK2050 e Icepower? potenza, bassi, ecc.?

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
@Daniele81 ha scritto:
@Stentor ha scritto:


Le piloterebbe alla grande ma a livello di qualitá questo apparecchio si merita anche qualcosa di più .....cmq se uno le ha giá imho è un'ottima soluzione.

Come dac rispetto al V-Dac II non saprei ..... Sulla carta il teac promette bene .... E poi elimini una montagna di cavi e cavetti ....


e già che ci siamo...
differenze e pareri tra TK2050 e Icepower? potenza, bassi, ecc.?


Dovrei rifare un confronto con tutte e due le schedine sotto mano ...a naso io preferisco icepower ....capacità di pilotaggio superiori .... Equilibrato e ben suonante (come la Tk2050) ma che non cambia faccia a secondo del diffusore che gli colleghi .... Difetti? Costa di più Sad

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
In cerca di un ampli mi sono letto le 8 pagine del tread ed anche qualche rimando esterno postato qui.
In particolare, mi ha colpito questo appunto:

Una complicazione necessaria per iniziare a usare il Teac A-H01 tramite l’ingresso USB è l’installazione sul pc di uno specifico software, che bisogna pure andare a scaricare dal sito web di Teac. Una procedura noiosa ma che permette di avere il programma più aggiornato disponibile. E non sarà l’unico problema di questo ingresso, infatti una nota nella pagina del download ci avverte che potrebbe esserci qualche problema in riproduzione con sistemi Windows. Problemi che si ascoltano sottoforma di interruzioni periodiche nell’ascolto, questione di pochi istanti ma fastidiosa. L’apposito hotfix scaricabile risolve in parte l’inconveniente ma non del tutto, speriamo che Teac approfondisca la questione.

QUI

Fortunati possessori che ne dite ? Ciao !

***EDIT***
Leggevo di qualcuno con Linux e d Ubuntu che lo avrebbe attaccato ed ha funzionato. Hai forse scaricato dei driver specifici per linux? Oppure hai usato una connessione diversa da USB ?

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Se nessuno lo ha mai provato, almeno in linea teorica l'hiface potrebbepotrebbe migliorarlo ulteriormente o sarebbe poco utile?

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
secondo voi quali sono le differenze sostanziali di un IcePower come il Teac rispetto a un classe D come l'ONKYO A933? Embarassed

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
L'Hiface2 che ho appena acquistato avrebbe il merito di eliminare il jitter lo scarto nella sincronia fra i bit in entrata e bit in uscita, ricostruendo il segnale per il dac con un suo oscillatore interno. Questa è la teoria, perché in pratica io col mio nuovo dac non me ne sono mai accorto, ma anche col precedente, i disturbi erano limitati.
Non sono più interessato al Teac, perché ho acquistato un virtue two.2 usato di cui sono soddisfatto.

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Per esigenze di spazio nell'impianto di casa, ho preso un A-H01, in sostituzione di AudioGD NFB-11 + TK2050 T2 Hifimediy (questa http://www.tforumhifi.com/t21020-venduto-tk2050-t2-hifimediy-180-spedito ).

Il TEAC è arrivato da due gg e devo dire che mi sorprende sempre di più.

Rispetto alla precedente configurazione, di cui ero comunque molto soddisfatto, direi che la differenza è abbastanza evidente, soprattutto in termini di estensione (del basso) e di definizione delle alte frequenze; non un KO, ma i migloiramento c'è eccome.

Non sono un bravo "descrittore", ma il fatto che tutto suona meglio è confermato dai pareri degli altri abitanti della casa che pure non sopportano la musica che ascolto Laughing

Per ora l'ho sentito in coassiale dal Panasonic BDT220 e ho fatto una sessione (breve) con un MUSILAND 03 US, prestatomi da un collega e usato sia come DAC che come trasporto ottenendo ottimi risultati.

Ho letto di problemi con i driver, ma io, installando quelli ufficiali, non ne ho avuto utilizzando un portatile con WIN XP e Foobar in KS.

Un'ultima nota relativa all'acquisto: preferivo la versione nera, ma pare che dal distributore italiano sia esaurita e che ci vorrà circa u mesetto perchè venga riapprovigionata.
Ho quindi contattato il rivenditore AUDIOIMPACT che mi ha fatto un'ottima (a mio parere) offerta per la versione silver: 350 euro spedizione inclusa con garanzia ufficiale italiana di due anni.

Ora ho in progetto di allestire un mini PC con un Client IGEL scovato da Maurarte (sempre sia lodato Very Happy ) ( http://www.alchimieaudio.com/t426-tutorial-conversione-pc-per-musica-liquida ) con installata un Voyage-MPD, in base alle indicazioni dell'ottimo mikelangeloz .
http://www.alchimieaudio.com/t489-guida-per-installare-voyage-mpd-su-pc-embedded#8330

Saluti Davide

descriptionRe: TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum