T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema con tag id3 con file .wav su Volumio
Oggi alle 18:18 Da MetalBat

» Cavo usb schermato
Oggi alle 18:12 Da Telstar

» Ronzio finale
Oggi alle 18:11 Da MetalBat

» Casse Lenco carenza di bassi
Oggi alle 17:51 Da MetalBat

» Vendo HDPLEX Fanless Linear Power Supply 100W [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 17:43 Da wings

» Tweeter Univox
Oggi alle 16:16 Da embryo

» Un giradischi Rega e il vetro stratificato: storia di un upgrade significativo.
Oggi alle 14:00 Da potowatax

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Oggi alle 13:06 Da Rino88ex

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 12:48 Da nerone

» Quale tra MAA-406 e NAD S200?
Oggi alle 12:34 Da donluca

» [CA] Cuffie Grado Alessandro MS-Pro in Garanzia [VENDO]
Oggi alle 11:04 Da Spedey74

» tda8950 per impianto con subwoofer
Oggi alle 10:25 Da 22b5g41b5dw

» Vendo Bose quietcontrol 30 [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 2:04 Da wings

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:44 Da Kha-Jinn

» Calcolo litraggio avendo parametri woofer
Ieri alle 23:50 Da franzfranz

» Aiuto per ricambio Digitrac 450 se (Ortofon)
Ieri alle 23:03 Da valterneri

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 18:55 Da wings

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 18:39 Da lello64

» tpa3255 vs tda8954
Ieri alle 18:24 Da luspo

» Consigli nuovo impianto
Ieri alle 14:13 Da potowatax

» Hiface 1 oppure 2
Ieri alle 13:51 Da Sandrogall

» Giradischi da combattimento (per davvero)
Ieri alle 13:47 Da Kha-Jinn

» TPA 3116
Ieri alle 8:42 Da nerone

» compatibilità casse
Ven 23 Feb 2018 - 22:14 Da homesick

» è ora di rivalvolare!
Ven 23 Feb 2018 - 21:54 Da erduca

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 23 Feb 2018 - 17:28 Da dinamanu

» consiglio diffusori pavimento
Ven 23 Feb 2018 - 17:21 Da Kha-Jinn

» Disaccoppiamento Diffusori da stand
Ven 23 Feb 2018 - 14:59 Da Zio

» Integrato per Spendor S6
Ven 23 Feb 2018 - 14:57 Da Zio

» Project pre dac s2
Ven 23 Feb 2018 - 13:20 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11444 membri registrati
L'ultimo utente registrato è raco93

I nostri membri hanno inviato un totale di 807475 messaggi in 52404 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9358)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 94 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 85 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, arthur barras, goodkat, micio_mao, Nadir81, pim, riccardik, Spedey74

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Conrad Johnson PVAL10

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  flovato il Sab 27 Ago 2011 - 23:23

@Stentor ha scritto: ....il CJ è quasi un Audio Research come facilità di vendita Wink

Se ti riferisci a me stai fresco... Hehe Hehe Hehe

Purtroppo credo che si troppo facile per me riconoscere che in 35 anni di hi-fi questo sia il primo apparecchio che possa veramente fregiarsi di questo titolo.

Come sai ne ho avuti parecchi di apparecchi e anche di ottima qualità ma c'è poco da fare, certi marchi, certi miti non nascono a caso e non capitano sempre.

Un mito lo abbiamo davanti al naso tutti e non ci facciamo caso... si tratta del chip 2024.

Chissà se tra 20 anni leggeremo di qualche audiofilo che avrà acquistato un ampli vintage grande come un pacchetto di sigarette e si metterà a disquisire su alcune doti ineguagliate di questo piccoletto.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Stentor il Sab 27 Ago 2011 - 23:31

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto: ....il CJ è quasi un Audio Research come facilità di vendita Wink

Se ti riferisci a me stai fresco... Hehe Hehe Hehe

Purtroppo credo che si troppo facile per me riconoscere che in 35 anni di hi-fi questo sia il primo apparecchio che possa veramente fregiarsi di questo titolo.

Come sai ne ho avuti parecchi di apparecchi e anche di ottima qualità ma c'è poco da fare, certi marchi, certi miti non nascono a caso e non capitano sempre.

Un mito lo abbiamo davanti al naso tutti e non ci facciamo caso... si tratta del chip 2024.

Chissà se tra 20 anni leggeremo di qualche audiofilo che avrà acquistato un ampli vintage grande come un pacchetto di sigarette e si metterà a disquisire su alcune doti ineguagliate di questo piccoletto.

No Fabio ....non era un velato consiglio di venderlo ...era solo per dire se fosse possibile con poco ricreare le medesime prestazioni ....cosa che non credo così agevole ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Stentor il Sab 27 Ago 2011 - 23:33

Anzi ..imho faresti meglio a tenertelo stretto Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  flovato il Sab 27 Ago 2011 - 23:37

@Stentor ha scritto:Anzi ..imho faresti meglio a tenertelo stretto Wink

Presto lo ascolterai ma non so se riuscirò a fartelo sentire prima che tu abbia già in casa l'AR. Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Stentor il Sab 27 Ago 2011 - 23:41

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Anzi ..imho faresti meglio a tenertelo stretto Wink

Presto lo ascolterai ma non so se riuscirò a fartelo sentire prima che tu abbia già in casa l'AR. Hehe

Ma ...non è così certo che prenderò un AR .... a secondo di come vanno le cose magari non prendo un bel niente ....in caso positivo invece aspetterò una buona occasione.... di qualsiasi marca e modello a me gradito capiti Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  piero7 il Dom 28 Ago 2011 - 1:33

@MaurArte ha scritto:Dimenticavo che lo Yaqin ha lo stesso circuito per il linea. Con qualche intervento ed un alimentazione più curata Smile

be' pure il ref 3 di audio research ha la stessa tipologia, ma almeno ci hanno messo un ccs sotto l'ultima valvola
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  piero7 il Dom 28 Ago 2011 - 1:35

@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto: ....il CJ è quasi un Audio Research come facilità di vendita Wink

Se ti riferisci a me stai fresco... Hehe Hehe Hehe

Purtroppo credo che si troppo facile per me riconoscere che in 35 anni di hi-fi questo sia il primo apparecchio che possa veramente fregiarsi di questo titolo.

Come sai ne ho avuti parecchi di apparecchi e anche di ottima qualità ma c'è poco da fare, certi marchi, certi miti non nascono a caso e non capitano sempre.

Un mito lo abbiamo davanti al naso tutti e non ci facciamo caso... si tratta del chip 2024.

Chissà se tra 20 anni leggeremo di qualche audiofilo che avrà acquistato un ampli vintage grande come un pacchetto di sigarette e si metterà a disquisire su alcune doti ineguagliate di questo piccoletto.

No Fabio ....non era un velato consiglio di venderlo ...era solo per dire se fosse possibile con poco ricreare le medesime prestazioni ....cosa che non credo così agevole ....

ma per fare questa roba qua?



Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Stentor il Dom 28 Ago 2011 - 2:06

@piero7 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Dimenticavo che lo Yaqin ha lo stesso circuito per il linea. Con qualche intervento ed un alimentazione più curata Smile

be' pure il ref 3 di audio research ha la stessa tipologia, ma almeno ci hanno messo un ccs sotto l'ultima valvola

Non toccarmi Audio Research .... imho il miglior produttore di pre al mondo Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Stentor il Dom 28 Ago 2011 - 2:07

@piero7 ha scritto:
ma per fare questa roba qua?

La semplicità circuitale è indiscutibile ....basta guardare anche le foto per rendersene conto che ci sono solo due doppi triodi come elementi attivi sul percorso del segnale ....

Ma i buoni risultati invece ....a parità di soluzione.... non son sempre così scontati Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  MaurArte il Dom 28 Ago 2011 - 9:20

Con lo stesso circuito si può fare di meglio del CJ...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7315
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  flovato il Dom 28 Ago 2011 - 11:10

@MaurArte ha scritto:Con lo stesso circuito si può fare di meglio del CJ...

Quanto costa fare meglio del CJ e chi lo fa ?.

Con tutto il rispetto la state facendo troppo facile e in ogni caso se prospettate ad un ipotetico acquirente un risultato simile avete la fila a comprarlo.

Pensate di cablarlo in aria ?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  yulian il Dom 28 Ago 2011 - 11:24

@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Con lo stesso circuito si può fare di meglio del CJ...

Quanto costa fare meglio del CJ e chi lo fa ?.

Con tutto il rispetto la state facendo troppo facile e in ogni caso se prospettate ad un ipotetico acquirente un risultato simile avete la fila a comprarlo.

Pensate di cablarlo in aria ?

Io faccio il cablaggio a terra Hehe Hehe Hehe
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  MaurArte il Dom 28 Ago 2011 - 11:25

@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Con lo stesso circuito si può fare di meglio del CJ...

Quanto costa fare meglio del CJ e chi lo fa ?.

Con tutto il rispetto la state facendo troppo facile e in ogni caso se prospettate ad un ipotetico acquirente un risultato simile avete la fila a comprarlo.

Pensate di cablarlo in aria ?

Non è che ci voglia il genio delle valvole.
Le valvole da utilizzare le abbiamo indicate,basta fare 2 calcoli, realizzare un alimentazione non fatta al risparmio ed il gioco è fatto .
Naturalmente sarebbe da cablare in aria
Credo che come spesa ci vorrebbero 600/700 Euro calcolando un due telai (alimentazione separata)
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7315
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 11:34

@MaurArte ha scritto:
@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Con lo stesso circuito si può fare di meglio del CJ...

Quanto costa fare meglio del CJ e chi lo fa ?.

Con tutto il rispetto la state facendo troppo facile e in ogni caso se prospettate ad un ipotetico acquirente un risultato simile avete la fila a comprarlo.

Pensate di cablarlo in aria ?

Non è che ci voglia il genio delle valvole.
Le valvole da utilizzare le abbiamo indicate,basta fare 2 calcoli, realizzare un alimentazione non fatta al risparmio ed il gioco è fatto .
Naturalmente sarebbe da cablare in aria
Credo che come spesa ci vorrebbero 600/700 Euro calcolando un due telai (alimentazione separata)

Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente Laughing Laughing

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  MaurArte il Dom 28 Ago 2011 - 11:39

Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7315
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 11:47

@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  MaurArte il Dom 28 Ago 2011 - 11:51

@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

Nel CJ non vedo slanci di genio...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7315
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  yulian il Dom 28 Ago 2011 - 11:54

@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

Le valvole sono tutte buone o non buone... a parità di simil caratteristiche.. quello che fa la differenza è la capacità del progettista e l' assemblaggio che ha il suo ruolo e l' uso di determinati componenti e in una parola tutto l' insieme costruito e ascoltato e a volte rivisto per portarlo col budget disponibile nella direzione voluta!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma non sempre nascono le uova a 2 tuorli in questo settore altrimenti sarebbe troppo facile !!!!!!!!!!!!!!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 11:57

@MaurArte ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

Nel CJ non vedo slanci di genio...
per fare un prodotto valido non sono necessari.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 11:58

@yulian ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

Le valvole sono tutte buone o non buone... a parità di simil caratteristiche.. quello che fa la differenza è la capacità del progettista e l' assemblaggio che ha il suo ruolo e l' uso di determinati componenti e in una parola tutto l' insieme costruito e ascoltato e a volte rivisto per portarlo col budget disponibile nella direzione voluta!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma non sempre nascono le uova a 2 tuorli in questo settore altrimenti sarebbe troppo facile !!!!!!!!!!!!!!!!!
Quindi sei d'accordo con me.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  MaurArte il Dom 28 Ago 2011 - 12:00

Contenti voi
Le ecc82 sono valvole che non mi sono mai piaciute e personalmente non le utilizzerei mai in un pre di pregio.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7315
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  yulian il Dom 28 Ago 2011 - 12:08

@MaurArte ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Caspita è un affare : 600-700 euro, basta aggiungere la capacità e il tempo per farlo, e si ottiene un pre che forse suona come il PV10, ma che sicuramente a rivendermelo non vale niente.

Personalmente non farei un clone di un CJ anche perchè il pre mi dice poco.
Se dovessi pensare a qualcosa di ben suonante farei altro.(per la stessa cifra di materiali)

Sono d'accordo, ci sono circuiti molto più performanti, anche se un poco più complessi.

Però io sono convinto, e se sbaglio correggimi, che non è la tipologia circuitale che fa il pre, (sarebbe come dire che tutte le station wagon hanno le stesse prestazioni), ne la sola scelta del tipo di valvola (altrimenti tutti i circuiti con quel tipo di valvola suonerebbero uguale)
Sono tutte le parti dell'apparecchio scelte e armonizzate dal progettista che fanno quel suono, per fortuna il lato umano è ancora importante. Very Happy

Nel CJ non vedo slanci di genio...

Non ci sono slanci di genio essendo un progetto sfruttato ma resta il fatto che paragonato ad altre macchine della stessa tipologia e circuitazione e prezzo da nuovo suona meglio !! Che poi con lo stesso prezzo si possa fare di meglio è tutto possibile.Purtroppo , per il mio carattere e la mia esperienza che non da mai niente per scontato ho visto realizzazioni costose e fatte bene che promettevano mare e monti ma che alla fine non erano neanche sufficienti sonicamente parlando.. per cui i fattori che entrano in gioco sono tanti e molteplici e non sempre il miglioramento sulla carta di certi aspetti della circuitazione porta i benefici auspicati ..
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 12:09

@MaurArte ha scritto:Contenti voi
Le ecc82 sono valvole che non mi sono mai piaciute e personalmente non le utilizzerei mai in un pre di pregio.

Dove ho scritto che le ECC82 mi piacciono ?

Per essere precisi non ho neanche scritto che non mi piacciono !!
Le caratteristiche della valvola usata devono essere funzionali al risultato che il progettista cerca.
Se il progettista sceglie la valvola sbagliata il circuito suonerà male, ma la colpa è del progettista non della valvola.
Se tu non le ritieni valide per il risultato che vuoi ottenere è una tua scelta, rispettabilissima, ma evidentemente per quel pre non è stata la scelta di Bill Johnson, che comunque in altri pre ha usato altre valvole.


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  sonic63 il Dom 28 Ago 2011 - 12:12

@yulian ha scritto:[
non sempre il miglioramento sulla carta di certi aspetti della circuitazione porta i benefici auspicati ..
Sono super d'accordo

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  yulian il Dom 28 Ago 2011 - 12:16

@MaurArte ha scritto:Contenti voi
Le ecc82 sono valvole che non mi sono mai piaciute e personalmente non le utilizzerei mai in un pre di pregio.

Sinceramente a me la ecc 82 per la sua qualità pacata e col giusto guadagno mi è sempre piaciuta anche se concordo che altre valvole sono piu' performanti e diciamo musicali ..è una valvola che a volte da buoni risultati
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conrad Johnson PVAL10

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum