T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 0:41Kha-Jinn
ALIENTEK D8Oggi alle 0:10kalium
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
sigla transistorMar 28 Mar 2017 - 6:19collazzoni
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 46 utenti in linea :: 4 Registrati, 1 Nascosto e 41 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, Fazz, Kha-Jinn, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 10:32
Prendo spunto da una tua frase, caro Mulo, per fare alcune considerazioni sul tuo approccio all'hifi.

@Mulo ha scritto:
Da http://www.tforumhifi.com/cavi-f13/cavi-esoterici-e-cavi-autocostruiti-t932-15.ht

Insomma, sono un vero affare (e io me ne prenderò presto un secondo paio). Oki

Ognuno spende i soldi come vuole, ci mancherebbe... quello che non capisco di te è che
spendi un sacco di soldi in cavi.... e non spendi 20-30 euro per una
Sure o una Fenice20...
Di solito si consigliava di spendere un 10 per cento del valore dell'impianto in cavi.
Tu mi sembra che spenda un 10 per cento dei cavi per farti l'impianto....
E se non li spendi in cavi li spendi in DAC o Opamp...

Personalmente ritengo che i 3 principlai elementi di un impianto siano Amplificatore, Diffusori, Sorgente.
Se possibile io spenderei il piu' possibile (per le proprie tasche) per questi te elementi e solo una percentuale su cavi... magari puntando sull'autocostruzione per avere cose interessanti a prezzo decente. AL massimo potrei pensare ad un DAC per migliorare la fonte (CD) o un pre per migliorare l'amplificazione... ma i cavi sono proprio l'ultimo tassello dell'impianto.
Non sto dicendo di lasciare i cavetti rosso/nero per i cavi dipotenza o quello in dotazione nei lettori DVD per il segnale, ma con una cinquantina di euro si comprano cavi di potenza e di segnale piu' che dignitosi.

Che un impianto venga stravolto così tanto dai cavi mi fa pensare
1) è un impianto da Punishment
2) forse dovrei pensare (e non solo pensare) di piu' alle donne So in love

A voi la parola

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 11:08
E' ovvio che sono d'accordo con te. Gli inglesi lo chiamano "common sense". Nessun audiofilo assennato spenderebbe una fortuna in cavi se poi ha un'impianto di medio-basso livello.

Per quanto mi riguarda, Mulo non esiste. Esiste Andrea che si diverte a creare vari personaggi, Mulo e' uno di quelli. Da noi sta durando parecchio, altrove gliene hanno cannati tanti.

E' possibile che Andrea utilizzi ben altri impianti, ma si diverte un mondo a farci incazz... (specie a me e a Maurarte). L'esempio del post di stamattina e' evidente.

http://www.tforumhifi.com/dac-f42/consiglio-dac-da-abbinare-a-gainclone-dual-mono-t1287-225.htm#22449

Ho smesso di alterarmi, non ne vale la pena.
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 11:12
Non prendo il Fenice perchè sono troppo contento del Pioneer, non ne vedo lo scopo se non soddisfare una curiosità latente. Quanto metta (insieme alle casse) in evidenza le differenze di livello e di personalità tra un cavo e l'altro, può solo esser letto come una prova della trasparenza insospettabile del mio economico impianto (compresi i cavi di potenza, tanto buoni che collegati una volta, non li ho più tolti). Va da sè che se il mio DAC Musiland modificato non avesse tutta l'incredibile qualità sonora che ha, le differenze fra i cavi di segnale si appiattirebbero inevitabilmente.


Quanto ai cavi... l'esperienza insegna. Ero così anche ai tempi in cui avevo componenti hi-fi da 2000 euro ciascuno. Forse puoi chiamarla deformazione professionale. Very Happy






Ah e poi alla fine dei conti... "common sense" o meno, tanto l'esperienza mi insegna anche che non è cosa generalizzabile... Ognuno fa quel che vuole, siamo in un mondo libero. Se vi dò fastidio perchè trasgredisco le vostre regole acriticamente assunte per buone, non è mica un problema mio anzi io al massimo ne sono divertito. Kiss





P.S. Il solo apprezzare quanto sia più godibile e trasparente l'impianto dopo l'ultima aggiunta, il cavo Valab in argento multifilare 6N, pur venendo da VDH e Straightwire, mi dimostra 1 volta di più che la strada dell' ottimizzare tutti i collegamenti (per trarre il meglio dai componenti che si hanno) è quella giusta. Ora mi resta l'Audioquest King Cobra da provare, ma mi riservo il piacere per quando mi sarò stufato del Valab almeno un pochino.

Forse questo è ciò che vi/ci sfugge: in fondo questo dell' audiofilia è tutto un grande gioco per borghesi relativamente benestanti; perchè per ascoltarsi (tutta) la musica basta anche un radioregistratore col CD... Non prendiamoci tanto sul serio!!! E tanto meno scanniamoci a vicenda per queste cose. Shocked


P.P.S. Anche volendo continuare a prenderci sul serio...: si applica (o dovrebbe applicarsi) l'equazione musica raffinata <=> suono raffinato, per quanto mi riguarda. Se ascoltassi la musica che ascolta mio fratello (pop radiofonico o quasi) posso immaginare che della "raffinatezza" che tanta differenza fa per me, e quindi della bontà dei cavi, me ne fregherei altamente (e appunto questo fa lui).
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 11:48
@ Mulo

In soldi (numeri)

Del tua attuale impianto quale è il valore dell'elettronica e quale è il valore dei cavi?
Giusto per tornare alla domanda originale.

Quanti cavi possiedi (anche quelli che non usi)?
avatar
Maverick
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 174
Località : Vicenza
Impianto : under costruction

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 12:08
ma soprattutto, quanti metri quadri è grande il magazzino dove tieni gli Opamp? Laughing
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15439
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 12:13
Dai, in fondo Mulo è divertente! Ce la fa spassare a leggere i suoi interventi e diventa prevedibile: basta leggere il messaggio a cui risponde per sapere cosa dirà (l'opposto esatto). Ignorarlo e farsi due risate può essere un buon diversivo.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 13:02
@Barone Rosso ha scritto:@ Mulo

In soldi (numeri)

Del tua attuale impianto quale è il valore dell'elettronica e quale è il valore dei cavi?
Giusto per tornare alla domanda originale.

Quanti cavi possiedi (anche quelli che non usi)?
Di cavi ne ho tanti solo perchè ho una sorta di feticismo per i cavi belli (non potendo averne uno per le elettroniche belle, sia perchè non ho i soldi, sia perchè non saprei dove metterle!). Embarassed



E tutti i miei opamp (avuti gratis al 98%) sono stipati in un cassetto della mia scrivania. Very Happy


Ultima modifica di Mulo il Mar 10 Feb 2009 - 13:08, modificato 2 volte
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 13:03
@Silver Black ha scritto:Dai, in fondo Mulo è divertente! Ce la fa spassare a leggere i suoi interventi e diventa prevedibile: basta leggere il messaggio a cui risponde per sapere cosa dirà (l'opposto esatto). Ignorarlo e farsi due risate può essere un buon diversivo.
Scream Don't know Party


Come se non fosse 10 volte più scontato e ripetitivo quello che diranno i vari Flightangel, Pincellone, Barone Rosso, MaurArte, rispetto a quello che dirò io.
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15439
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 13:25
@Mulo ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Dai, in fondo Mulo è divertente! Ce la fa spassare a leggere i suoi interventi e diventa prevedibile: basta leggere il messaggio a cui risponde per sapere cosa dirà (l'opposto esatto). Ignorarlo e farsi due risate può essere un buon diversivo.
Scream Don't know Party


Come se non fosse 10 volte più scontato e ripetitivo quello che diranno i vari Flightangel, Pincellone, Barone Rosso, MaurArte, rispetto a quello che dirò io.

Fatti un esame di coscenza, perchè... no, non lo è. Vuoi solo fare prevalere il tuo remare contro, anche a costo di arrampicarti sull'impossibile.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
mastgreg
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 31.01.09
Numero di messaggi : 103
Località : padova
Impianto : imac + DAC SP707 mod + gainclone diy + ciare h01.1 diy - alla ricerca del final player

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 14:35
... mi intrometto, anche se forse non ne avrei il diritto, magari inteso come capacita', per lanciare un appello credendo che questo 3d forse sia quello giusto perche' vi convergeranno tutti.

sono nuovo del forum, e proprio per questo ho cercato di leggere il piu' possibile, chiaramente alla fine senza capirci una m@zz@.

certo, questo non e' un forum per soli DIY (e per fortuna), ma se non altro di tanti appassionati della musica (intesa come complesso sistema di riproduzione del dato A/D in suono con evidenti doti (beati loro) di saper cogliere e migliorare gli aspetti che ne riducono la qualita' nei vari passaggi.

... vi riporto una mia considerazione.

pochi giorni fa, ho terminato di realizzare dopo soli 2 giorni di lavoro, il progettino ciare h01.1 (va beh, fatto tagliare il legno, incollato il tutto, aggiunta una fodera di pelle sul frontale, saldato il cross su una millefori, chiuso il tutto collegato al GC e mi sono goduto estasiato il nuovo suono: al che arriva mio figlio (18y) che mi guarda e dice "hai fatto tutta 'sta fatica, ma non ti valeva la pena comperarle fatte che magari ti costavano anche meno e forse venivano piu' belle?"! tralascio l'aspetto economico dei costi, del tempo e di tutto il resto, ma mi e' venuto spontaneo soltanto dirgli :"ti auguro quanto prima di poter godere della soddisfazione di riuscire a costruire con le tue mani una qualsiasi cosa che funzioni, vedrai, questo non ha prezzo"(!).

tradotto in soldoni credo che la maggior parte di noi sia rapito dalla magia del metterci del proprio in tutto con la speranza, certo ci mancherebbe, che questo si tramuti anche in un miglioramento della cosa oggetto del nostro "accanimento terapeutico".

ma non credo sia tutto; c'e' un'altra cosa che non ha prezzo: il sapore di condividere le proprie conquiste!

... ecco, per l'appunto, spero che il forum sia motivo di propria soddisfazione e di contemporaneo accrescimento per tutti: la preghiera e' che invece di creare barricate e piedistalli, ci si aiuti gli uni e gli altri a progredire, teoria e pratica, insieme.

grazie e ... scusate.

greg.
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 14:44
@mastgreg ha scritto:
... ecco, per l'appunto, spero che il forum sia motivo di propria soddisfazione e di contemporaneo accrescimento per tutti: la preghiera e' che invece di creare barricate e piedistalli, ci si aiuti gli uni e gli altri a progredire, teoria e pratica, insieme.
Grazie a te greg.

Quello che descrivi è lo spirito giusto che dovrebbe animare un forum...
ed è esattamente il contrario dello spirito che anima i troll.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15439
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 15:17
@mastgreg ha scritto:... ecco, per l'appunto, spero che il forum sia motivo di propria soddisfazione e di contemporaneo accrescimento per tutti: la preghiera e' che invece di creare barricate e piedistalli, ci si aiuti gli uni e gli altri a progredire, teoria e pratica, insieme.

Veramente bravo, tanto di cappello per il tuo intervento. Clap Clap Clap Clap Clap Clap

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 15:24
@nd1967 ha scritto:
@mastgreg ha scritto:
... ecco, per l'appunto, spero che il forum sia motivo di propria soddisfazione e di contemporaneo accrescimento per tutti: la preghiera e' che invece di creare barricate e piedistalli, ci si aiuti gli uni e gli altri a progredire, teoria e pratica, insieme.
Quello che descrivi è lo spirito giusto che dovrebbe animare un forum...
ed è esattamente il contrario dello spirito che anima i troll.
Bravo, hai detto bene qual era lo spirito che ti ha spinto a fare dal nulla questo thread. Suspect



MODERAZIONE: messaggio precedente cancellato per violazione regolamento norma 19, relativamente a "messaggi diversi in rapida successione anzichè in una risposta unica".
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Mar 10 Feb 2009 - 15:35
@Mulo ha scritto:
Bravo, hai detto bene qual era lo spirito che ti ha spinto a fare dal nulla questo thread.
No il mio tread serviva a te per per spiegarci le tue motivazioni.
Le mie erano e sono domande legittime a cui tu non hai risposto (come fai sempre quando ti fanno domande dirette).

Sono d'accordo con pincellone... tu ti stai divertendo a creare "confusione" nel forum.
L'unico motivo che non abbiamo ancora capito è il perchè.

Sembra tanto come quei ragazzi che tiravano i sassi dai ponti delle autostrade perchè non avevano di meglio da fare.
Tu non ammazzerai nessuno (come hanno fatto loro) ma sicuramente non hai di meglio da fare.

Se non è vero abbi il coraggio di dirci chi sei, dove abiti (basta la città) e mandando una tua foto...
almeno così sappiamo con chi abbiamo a che fare.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 17:31
Personalmente, il linea con il mio ruolo (all'interno del Forum e non solo), rispondo "il minimo indispensabile per ottenere una buona qualità sonora", senza limite alcuno di prezzo (verso il basso, s'intende) nè di "categoria di appartenenza" del prodotto scelto: in proposito invito tutti voi a leggere con attenzione questa illuminante lettera:
http://www.tnt-audio.com/edit/lettere.html#10
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 17:43
Sono d'accordo con te Andrea, in linea di massima, ma preciserei così: il minimo che si possa spendere per avere un suono che non ti faccia sentire mancanze evidenti con il tipo di musica che ascolti. Dunque evidentemente ognuno ha le sue esigenze specifiche, non si può determinare uno standard buono per tutti. Aggiungo che, fra l'altro, la stessa identica regola (più che improbabili proporzioni rispetto alla spesa totale) vale anche nell'attenzione (e quindi anche la spesa, ma la corrispondenza fra le due cose non è sempre stretta) ai cavi audio.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 17:56
A parte sul discorso cavi (per il quale mi troverei costretto ad aprire una parentesi troppo lunga), sono d'accordo con te su tutto il resto, precisando che per buona qualità sonora intendo un impianto in grado di riprodurre correttamente tutti i generi musicali, a partire dalla musica classica e, più in generale, da tutto ciò che dal vivo non viene alterato dall'elettronica.
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 18:00
Nel mio caso, sui cavi parla l'esperienza, e solo lei.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 21:25
@Mulo ha scritto:Nel mio caso, sui cavi parla l'esperienza, e solo lei.
Come del resto in tutti i casi, poichè nessuna misura (nel campo delle frequenze audio) riesce a mostrare differenze tra un cavo e l'altro, a patto che siano rispettati criteri minimi di sezione, isolamento e (per i cavi di segnale) schermatura. Pertanto, a prescindere dagli esiti delle nostre esperienze in materia, sono pienamente d'accordo con te.
Ospite
Ospite

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Dom 15 Feb 2009 - 22:34
Beh, io non sono un grande estimatore dell'esistenza della possibilità di misurare obiettivamente la qualità sonora. Smile
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: Quanto investire nell'impianto? Domande al Mulo del forum...

il Lun 16 Feb 2009 - 0:43
@nd1967 ha scritto: ............................Se non è vero abbi il coraggio di dirci chi sei, dove abiti (basta la città) e mandando una tua foto... almeno così sappiamo con chi abbiamo a che fare.

E' straovvio che non risponderà? Rinuncia a combattere i "muli-ni a vento". L'unica cosa che puoi fare è non inca***ti e moderarlo il più possibile,casomai bandirlo se ritieni giusto. Personalmente ho smesso di "dargli corda" e lo evito come taluni che si incontrano ad un Party, e che si rivelano dopo due minuti dei rompip***e.
Giro le spalle e li lascio lì a parlare da soli. Ok
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum